Jump to content

Nuovo mostro: Goar


MadLuke

Recommended Posts

Ciao,
    a seguito delle rilevanti incoerenze che ho trovato nel MdM, nella mia ambientazione ho deciso di introdurre questo nuovo umanoide. Per definire le statistiche ho fatto deliberatamente una proporzione del tipo "la iena sta allo gnoll come il cinghiale sta al goar".
Il suo nome è appunto una contrazione di Go(blin) - (Bo)ar.

Goar

Taglia/Tipo: Umanoide medio (Goar)
Dadi Vita: 2d8+4
Iniziativa: +0
Velocità: 9 m. (6 quadretti)
Classe Armatura: 12 (+1 naturale, -1 destrezza, +2 armatura di cuoio), contatto 9, colto alla sprovvista 12
Attacco base/Lotta: +1/+3
Attacco: Ascia bipenne +3 (1d12+3/x3) o arco corto +0 tiro (1d6/x3)
Attacco completo: Ascia bipenne +3 (1d12+3/x3) o arco corto +0 tiro (1d6/x3)
Spazio/Portata: 1,5 m./1,5 m.
Attacchi speciali: -
Qualità speciali: Scurovisione 18 m.
Tiri Salvezza: Tempra +7, Riflessi -1, Volontà 0
Caratteristiche: For 15, Des 8, Cos 15, Int 8, Sag 11, Car 8
Abilità: Ascoltare +2, Osservare +3
Talenti: Tempra possente
Ambiente: Foreste temperate
Organizzazione: Solitario, coppia, gruppo di caccia (2-5 e 1-2 cinghiali), banda (10-100 più 50% non combattenti più 1 sergente 3° livello per 20 adulti e 1 capo di 4°-6° livello e 5-8 cinghiali), o tribù (20-200 più 1 sergente 3° livello per 20 adulti, 1 o 2 luogotenenti di 4° o 5° livello, 1 capo di 6°-8° livello, e 7-12 cinghiali; tane sotterranee hanno anche 1-3 trolls)
Grado di Sfida: 1
Tesoro: Standard
Allineamento: Solitamente Caotico Neutrale
Avanzamento: Per livello di classe
Modifica al livello: +1

I Goar hanno la testa di cinghiale, sono umanoidi che vagano in cerca di territori ricchi di cibo: piccola selvaggina o anche radici e piante selvatiche. La maggior parte dei goar ha manto ispido marrone chiaro o scuro, talvolta striato. Sono onnivori e cacciano a qualunque ora del giorno o della notte, e una volta individuata una preda sono estremamente tenaci nella caccia. Un goar è alto circa 220 cm. e pesa 170 Kg. I Goar parlano Goar.

Combattimento

I Goar tendono ad attaccare con gran sprezzo del pericolo e sono molto tenaci, ma sono anche protettivi con i compagni in difficoltà. Se isolati dal resto dei combattenti tendono a combattere fino alla morte senza mai arrendersi e attaccando frontalmente. 

Goar come personaggi

I Goar possiedono i seguenti tratti razziali:
Forza +4, Destrezza -2, Costituzione +4, Intelligenza -2, Carisma -2.
Taglia media.
La velocità base di un Goar è 9 m.
Scurovisione 18 m.
Dadi Vita Razziali: un Goar comincia con due livelli di umanoide, che forniscono 2d8 dadi vita, un bonus di attacco base +1 e tiri salvezza base Tempra +3, Riflessi +0 e Volontà +0.
Abilità razziali: i livelli di umanoide Goar concedono punti abilità pari a 5 x (2 + mod. Int). Le abilità di classe sono Ascoltare e Osservare.
Talenti razziali: i livelli di umanoide Goar concedono 1 talento.
Armatura naturale +1.
Linguaggi automatici: Goar. Linguaggi bonus: Comune, Draconico, Elfico, Goblinesco, Orchesco.
Classe preferita: Ranger.
Modifica al livello: +1

 

Edited by MadLuke
Attacchi
Link to comment
Share on other sites

Se vuoi scrivere la scheda come sul manuale dei mostri, le caratteristiche devino essere 10 e 11 più i modificatori razziali, quindi 12/13-10/11-14/15-8/9-10/11-8/9 e attacchi/danni/ts modificati di conseguenza visto che un mostro normale solitamente non usa la serie elite

Come arma da lancio ti consiglierei un'accetta, un giavellotto o qualcosa di simile che sono più tematici con la brutalità del cinghiale rispetto all'arco. 

Ps il mdl +1 per un +2 totale di statistiche, scurovisione, +1 armatura naturale e 2 dadi vita razziali obbligatori mi pare esagerato onestamente. Per giustificarlo io gli darei quantomeno un +2 di AN ed un talento bonus razziale come seguire tracce, allerta o simili

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator

Forse magari invece che l'arco potrebbero usare i giavellotti?

39 minuti fa, MadLuke ha scritto:

For 16, Des 7, Cos 15, Int 8, Sag 11, Car 5

Mi quadra poco come sei arrivato a questi punteggi, di solito i mostri con modificatori razziali come gnoll e simili partono da delle serie di 10/11 come valori. Con quei modificatori razziali avresti dovuto avere qualcosa come Forza 13, Destrezza 10, Costituzione 15, Intelligenza 8, Saggezza 11, Carisma 8.

Forse avrai fatto degli spostamenti, abbassando Carisma e Destrezza per aumentare la Forza, ma a mio avviso non ti conviene, rischi di sbilanciare il tutto.

7 minuti fa, Minsc ha scritto:

Ps il mdl +1 per un +2 totale di statistiche, scurovisione, +1 armatura naturale e 2 dadi vita razziali obbligatori mi pare esagerato onestamente. Per giustificarlo io gli darei quantomeno un +2 di AN ed un talento bonus razziale come seguire tracce, allerta o simili 

In realtà se noti è praticamente la copia precisa dello gnoll con solo il bonus a Costituzione e Forza scambiato, e quindi segue quell'andamento per l'MdL.

Link to comment
Share on other sites

8 ore fa, Alonewolf87 ha scritto:

Mi quadra poco come sei arrivato a questi punteggi

Ho calcolato i coefficienti di moltiplicazione di ogni caratteristica tra iena e gnoll, e li ho applicati a quelli del cinghiale, arrotando all'intero più vicino. Nessuno spostamento discrezionale.

Parlando di cinghiali si potrebbe mettere RD 1/-, ma davvero è opportuno?

Link to comment
Share on other sites

10 ore fa, Minsc ha scritto:

Come arma da lancio ti consiglierei un'accetta, un giavellotto o qualcosa di simile che sono più tematici con la brutalità del cinghiale rispetto all'arco

Ci avevo pensato anche io (al giavellotto), ma neanche le iene sono 'sto fenomeno di eleganza, eppure...

Edited by MadLuke
Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator
3 ore fa, MadLuke ha scritto:

Ho calcolato i coefficienti di moltiplicazione di ogni caratteristica tra iena e gnoll, e li ho applicati a quelli del cinghiale, arrotando all'intero più vicino. Nessuno spostamento discrezionale.

Sì, ma rimane comunque il fatto che solitamente i mostri umanoidi (mostruosi) eventualmente utilizzabili come razze dai PG non si creano così, ma applicando dei modificatori razziali (decisi secondo una certa logica legata alla creatura in questione) ad una serie di 10 e 11 di partenza per le caratteristiche, se infatti vai a prendere lo gnoll di esempio del manuale e ci togli i modificatori razziali otterrai proprio quel risultato. Il metodo da te usato è una cosa separata e da te ideata, non il metodo standard, questo volevo dire.

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

Ho modificato ulteriormente le caratteristiche, perché per quanto il cinghiale sia più rinomato per la sua Costituzione che Forza, comunque non può essere più debole di una iena (come attestano anche le stat dei due Animali). La destrezza invece ci sta tutto abbia -2 giacché il suino non brilla certo per agilità.

Inoltre così i due umanoidi sono maggiormente differenziati.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator
19 minuti fa, MadLuke ha scritto:

Ho modificato ulteriormente le caratteristiche, perché per quanto il cinghiale sia più rinomato per la sua Costituzione che Forza, comunque non può essere più debole di una iena (come attestano anche le stat dei due Animali). La destrezza invece ci sta tutto abbia -2 giacché il suino non brilla certo per agilità.

Inoltre così i due umanoidi sono maggiormente differenziati.

Giusto una piccola nota i danni dell'ascia dovrebbero essere 1d8+2 ora.

Link to comment
Share on other sites

5 minuti fa, Alonewolf87 ha scritto:

Giusto una piccola nota i danni dell'ascia

Rilancio: dato che a differenza della subdola iena, il cinghiale combatte "alla brutto Giuda", leviamo il pavido scudo e mettiamo una signora arma a due mani (in realtà avrei preferito una contundente, come per esempio il maglio di Arms & Equipment, ma nel MdG non c'è).

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator
5 minuti fa, MadLuke ha scritto:

Rilancio: dato che a differenza della subdola iena, il cinghiale combatte "alla brutto Giuda", leviamo il pavido scudo e mettiamo una signora arma a due mani (in realtà avrei preferito una contundente, come per esempio il maglio di Arms & Equipment, ma nel MdG non c'è).

Se vuoi c'è qualcosa del genere o su Razze di Pietra (Greathammer) o sul Perfetto Combattente (Maul).

Link to comment
Share on other sites

2 minuti fa, Alonewolf87 ha scritto:

Se vuoi c'è qualcosa del genere o su Razze di Pietra (Greathammer) o sul Perfetto Combattente (Maul).

Nella mia campagna il Maul è garantito, ma avendo questo post la pretesa di essere utile a qualsiasi master, mi limito all'equipaggiamento dei manuali base.

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator
1 minuto fa, MadLuke ha scritto:

Nella mia campagna il Maul è garantito, ma avendo questo post la pretesa di essere utile a qualsiasi master, mi limito all'equipaggiamento dei manuali base.

Allora il randello grande o il mazzafrusto pesante.

Link to comment
Share on other sites

Il Randello grande è in tutto inferiore all'ascia bipenne.
Il Mazzafrusto pesante rende al meglio solo se hai Disarmare o Sbilanciare Migliorato. E' perciò una valida scelta, ma che lascio ai giocatori che aggiungeranno altri Dadi Vita o livelli.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...