Jump to content

Tds


Fezza
 Share

Recommended Posts


Certamente, scheda MW mandatoria 

BG non fondamentale, un lievissimo abbozzo va bene, non punto su quello quanto più alla caratterizzazione in itinere, quella che secondo me ha più senso per la crescita caratteriale del pg

Per chi utilizzerà un compagno animale se volete metterla su scheda va bene, ma apro adesso un topic per Compagni, gregari, PNG e vorrei inseriste su quella sezione le stats di chi porterete con voi

Altra cosa: ogni volta che vi appresterete ad affrontare uno scontro vorrei inseriste di fianco, o sotto al nome del pg il vostro status tipo [CA 16, 29/29 hp, favore divino] così da agevolarmi/vi il tutto

Edited by Fezza
  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

In questo momento, Claudyu1994 ha scritto:

@Fezza Apriamo una discussione per ogni pg, o un'unica discussione in cui ci sono tutti i PG. Dimmi tu, cosi non sbaglio. 

Credo di aver lasciato la possibilità di editare per tutti voi, ma non sono così scafato nelle trame del forum per dichiararlo con certezza.
In effetti hai ragione e per evitare minchìate direi che mi mettete qui sotto la scheda e immagine così poi io inserisco nella sezione PG.  

Link to comment
Share on other sites

10 minuti fa, 1701E ha scritto:

Scusate, giornata e serata no. Ho provato a mettermi in pari ma casco dal sonno...domani posto la scheda. Master, avevi detto solo razze base e nonnvarianti, giusto?

Traaaanquillo. Solo razze base esatto

Link to comment
Share on other sites

Scusa Master, sto dando gli ultimi ritocchi al PG e ho 3 dubbi:

1) livello di ottimizzazione: se è prevista una avventura "tosta" vorrei usare un talento abbastanza potente (Evoca ElServitore Arboreo) mentre se l'avventura è più tranquilla o il livelo di ottimizzazione non è alto evito...

2) gli incantesimi si possono prendere solo dal MdG o anche da altri manuali?

3) questa è una domanda di Lore...nella tua ambientazione ha senso esista un regno di Elfi Alti in una foresta protetta dalla magia tale per cui il regno vero e proprio si trova in un semipiano solo parzialmente confinante col piano materiale e in cui, magari, il tempo scorre diversamente? Ho questa idea in testa fin da quando lessi "la strega grigia", di un PG che si perde da bambino in questo magico regnoe viene per un po' tenuto e addestrato dagli elfi (che, ovviamente, lo fanno per pura curiosità) e, quando torna nel piano materiale, scopre sono passati secoli.

Link to comment
Share on other sites

1) Conosco bene quel talento, ma lo considero troppo sbilanciante :). Ottimizzare ci sta ma quello in particolare è troppo esagerato

2) Vanno bene tutti gli incantesimi, basta che ci sia un riferimento online per poterli controllare e ti dico tutto (come per servitore arboreo)

3) sarete nel Faerun, più precisamente ad Easting. Ci sta tutto ma non farti troppe paranoie sul bg e lore perchè non ci dò tanto peso. Se invece è funzionale ad una particolare meccanica del tuo pg o similia dimmi pure e valutiamo. Di base non vorrei cassarvi nessuna possibilità

Link to comment
Share on other sites

50 minuti fa, Fezza ha scritto:

1) Conosco bene quel talento, ma lo considero troppo sbilanciante :). Ottimizzare ci sta ma quello in particolare è troppo esagerato

2) Vanno bene tutti gli incantesimi, basta che ci sia un riferimento online per poterli controllare e ti dico tutto (come per servitore arboreo)

3) sarete nel Faerun, più precisamente ad Easting. Ci sta tutto ma non farti troppe paranoie sul bg e lore perchè non ci dò tanto peso. Se invece è funzionale ad una particolare meccanica del tuo pg o similia dimmi pure e valutiamo. Di base non vorrei cassarvi nessuna possibilità

sull'1 ho chiesto prima proprio perché so quanto è forte e quindi è usabile solo in determinate circostanze (ovvero in situazioni da ottimizzazione a livello pastore planare/incantatrix)...

Per il 2 non pensavo a chissà che, ma avendo a disposizione tutta la spell list stavo guardando cose come lesser vigorAspect of the Wolf

sul 3 era più una cosa mia...una idea di BG che mi stuzzicava per un druido

Edited by 1701E
Link to comment
Share on other sites

Lesser vigor concessa, l'altra non la conoscevo ma è quasi come anticipare al primo livello wild shape del 5°..anche se non recuperi i pf ma è pressapoco la stessa cosa, inoltre ti concede +2 nat arm e il trip attempt del lupo.
Non so, sono combattuto, mi sembra un pò sgravo 

Link to comment
Share on other sites

@Fezza ecco la scheda: Dalila

Background e descrizione:

Spoiler

Immagine

Dalila è una Halfling poco più che adolescente, alta circa 90 centimetri e di appena 11 kg di peso...praticamente una bambinetta di 2 o 3 anni agli occhi della maggior parte delle razze di Faerun. Di solito veste abiti di pelle e mantelli tendenti al verde o al marrone, che ben si armonizzano con gli occhioni verdi e la lunga cascata di capelli rossi fiamma. Viaggia sempre con un canarino dal piumaggio giallo che le sta sulla spalla ed è facile vederla in groppa al suo enorme lupo bianco.

Background

Dalila era una piccola halfling amante della natura. Il suo villaggio sorgeva ai margini della grande foresta ed il solo pensiero della piccola Dalila, a parte quello di mangiare e giocare, era quello di riuscire a sfuggire all'attenzione dei genitori e parentame vario per riuscire ad addentrarsi fra quegli alberi secolari, dove i racconti degli antenati narravano vivessero gli elfi dalla lunga vita.

tante volte la bambina era riuscita ad entrare nella foresta, ma era sempre stata recuperata molto prima di riuscire ad addentrarvisi per più di qualche centinaio di metri. Poi, un giorno, tra gli alberi aveva fatto la grande scoperta della sua vita: una cucciola di lupo abbandonata, che non voleva staccarsi dai resti ormai freddi della madre.

Le due avevano fatto amicizia (anche grazie ad un pezzetto di carne secca che la bambina aveva con sé, residuo della merenda), ma gli abitanti del villaggio non erano stati affatto contenti della cosa. La lupa - che Dalila aveva chiamato Snow per il pelo bianco e soffice - faceva paura alla gente, non tanto per il batuffolo tutto zampe che era, ma per la bestia enorme e forse feroce che si presumeva potesse diventare.

Quando il capovillaggio decretò che la lupa non poteva restare con loro, Dalila andò su tutte le furie e - dall'alto della maturità che i suoi 7 anni le consentivano - decise di fuggire. Raccolse i suoi averi in un fagotto e, nel cuore della notte, scappò con Snow andando nel solo posto che conosceva al di fuori del villaggio, ovvero la Grande Foresta. 

Ma le foreste di notte non sono luogo adatto ai bambini e quella in particolare era una foresta speciale...una foresta che, alla luce della Luna Blu, entrava in risonanza con un altro mondo, un semipiano ove millenni prima antichi spiriti della natura si erano rifugiati.

Persa nella foresta Dalila finì per imboccare uno dei portali che collegavano questi due mondi e si ritrovò nell'antica città di Myth Amar, dove fu immediatamente intercettata da una pattuglia di folletti in assetto da guerra.

Difficile immaginare l'espressione degli altezzosi esseri dalla vita immortale quando, pronti a respingere una invasione, si erano trovati di fronte quel quarto di soldo di cacio e la sua lupacchiotta di neppure venti giorni. la prima cosa che ritennero di dover fare fu rimandare la bambina nel suo mondo, ma era tardi: la congiunzione astrale che aveva permesso l'apertura del portale era ormai passata e sarebbero trascorsi anni, prima che ve ne fosse un'altra.

Così Dalila crebbe tra i Folletti, istruita alla comunione ed al rispetto della natura per dieci lunghi anni, finché un nuovo portale si aprì e le permise di tornare tra la sua gente.

Gente che, però, non esisteva più. Quattordici anni erano trascorsi nel mondo delle fate, ma sul Piano Materiale erano trascorse venti volte quelle lune, e del piccolo villaggio di Halfling ora restavano solo tracce coperte dal terreno.

Sola in questo nuovo mondo, tranne che per le fedele compagna Snow, Dalila decise così di mettersi in viaggio per scoprire quale sarebbe stato il suo destino.

Compagno animale (Snow):

Spoiler

Compagno animale: Snow

Snow è una grossa lupa dal manto bianco, che viaggia con Dalila sin dalla più tenera età e che la piccola halfing usa sia come cavalcatura che come amica ed alleata in combattimento.

Hit Dice:    2d8+4 (13 hp)
Initiative:    +2
Speed:    50 ft. (10 squares)
Armor Class:    14 (+2 Dex, +2 natural), touch 12, flat-footed 12
Base Attack/Grapple:    +1/+2
Attack:    Bite +3 melee (1d6+1)
Full Attack:    Bite +3 melee (1d6+1)
Space/Reach:    5 ft./5 ft.
Special Attacks:    Trip
Special Qualities:    Low-light vision, scent
Saves:    Fort +5, Ref +5, Will +1
Abilities:    Str 13, Dex 15, Con 15, Int 2, Wis 12, Cha 6
Skills:    Hide +2, Listen +3, Move Silently +3, Spot +3, Survival +1*
Feats:    Track, Weapon Focus (bite)

Comandi conosciuti:

- Attacca

Ed ora un po' di domande...

1) Addestrare animali...per ora ho messo al compagno animale solo 1 comando (quello bonus)...è immaginabile che gliene abbia insegnati altri nel corso degli anni trascorsi insieme?

2) il canarino giallo che viaggi acon lei è solo per bellezza...può avere da BG imparato i comandi "vieni", "vai" e "canta", così che non mi venga carbonizzato dalla prima palla di fuoco e non scappi al primo goblin?

Link to comment
Share on other sites

 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.