Jump to content

Piano di un cattivo: distruggere tutte le religioni di un'ambientazione!


Vackoff
 Share

Recommended Posts

Salve a tutti! Questo è il mio primo intervento su questo sito. Sto masterando una campagna attualmente a livello 12. Uno dei miei personaggi ha come background un ex mentore traditore, rivelatosi un chierico di Nerull (e sbagliete). Fuggito e pensato morto, trama nell'ombra. Il suo piano? Eliminare tutte le religioni (a parte la sua, magari sotto la sua guida) dalla faccia dell'ambientazione. Non ho molte idee o linee guida per attuare questo piano, però è molto diabolico perchè potrebbe assoggettare l'intera ambientazione. Chiedo quindi aiuto, spunti e idee, per attuare questo piano. I PG sono completamente all'oscuro di ciò e non hanno indizi al riguardo, e l'ambientazione è fatta in casa. Tanti grazie in anticipo!!!

Edited by Vackoff
Link to comment
Share on other sites


  • Replies 6
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

52 minuti fa, Vackoff ha scritto:

Salve a tutti! Questo è il mio primo intervento su questo sito. Sto masterando una campagna attualmente a livello 12. Uno dei miei personaggi ha come background un ex mentore traditore, rivelatosi un chierico di Nerull (e sbagliete). Fuggito e pensato morto, trama nell'ombra. Il suo piano? Eliminare tutte le religioni (a parte la sua, magari sotto la sua guida) dalla faccia dell'ambientazione. Non ho molte idee o linee guida per attuare questo piano, però è molto diabolico perchè potrebbe assoggettare l'intera ambientazione. Chiedo quindi aiuto, spunti e idee, per attuare questo piano. I PG sono completamente all'oscuro di ciò e non hanno indizi al riguardo, e l'ambientazione è fatta in casa. Tanti grazie in anticipo!!!

Anzitutto ti consiglio di seguire il topic altrimenti non vedi quando gli altri ti rispondono. Se stai usando un cellulare il tasto è in basso altrimenti, se sei da pc, il tasto è in alto a destra.

Dettagli tecnici a parte la prima cosa che mi è venuta in mente leggendo il titolo del post è stata Stalin. Può sembrare una battuta ma a modo suo potrebbe funzionare... potresti portare qualcosa di simile al progetto comunista: oltre all'ambizione di eliminare le religioni, l'antagonista in questione dovrebbe costruire un solido impianto politico e militare sorretto dal proposito di unificare (o conquistare, vedi un po' tu quello che preferisci) il mondo. Seguendo questa idea i pg potrebbero agire per conto loro, cercando di infiltrarsi nel "nuovo stato" e puntando direttamente ad eliminare il leader, oppure potrebbero unire le loro forze con altri stati andando così a scatenare una guerra. Dato che si parla di religioni non riesco ad immaginare niente di più bello di un esercito di chierici e paladini che, al grido di "Pelor lo vuole" si getta contro orde di cultisti e non morti! :D Spero che la mia idea possa esserti stata utile! :)

Link to comment
Share on other sites

Grazie per il consiglio! Si, il problema di questo nemico è che deve trovare un modo di convincere il mondo ad abbandonare la fede (vallo a dire a chierici, paladini &co!), quindi potrebbe essere un buon inizio!!!

 

Riguardo al topic, non sapevo cosa mettere, sono ancora alle prime armi su questo forum... :D

Link to comment
Share on other sites

15 minuti fa, Vackoff ha scritto:

Grazie per il consiglio! Si, il problema di questo nemico è che deve trovare un modo di convincere il mondo ad abbandonare la fede (vallo a dire a chierici, paladini &co!), quindi potrebbe essere un buon inizio!!!

 

Riguardo al topic, non sapevo cosa mettere, sono ancora alle prime armi su questo forum... :D

Basta che tu segua le istruzioni che ti ho dato per seguire il topic, altrimenti mi tocca citarti ogni volta... :D

Un modo per convincere la gente è un sogno condiviso di grandezza. Quelli che non lo condividono sono nemici da distruggere. Per un cattivo malvagio va benissimo. Qualche gulag qui e lì e hai fatto! ;)

Link to comment
Share on other sites

se puoi procurartelo, sul manuale "Atlante Planare" c'è la fazione degli Sfidanti, che ha proprio come scopo quello di eliminare tutte le religioni, dimostrando che in realtà gli dei sono solo dei potentissimi mortali che hanno scoperto un grandissimo potere, potresti prendere spunto da lì visto che sono descritte anche le modalità con cui i seguaci contrastano gli dei. Altra cosa, visto che questo nemico è un diabolico complottista, potrebbe banalmente mettere in piedi degli "incidenti", screditando le altre religioni e presentando la sua come unica ancora di salvezza, qualche esempio: il dio/dea dell'agricoltura viene invocato per salvare il villaggio da una carestia, provocata dal chierico di Nerull, ma il sacerdote locale non sa che fare, allora arriva un chierico di Nerull che in qualche modo (artefatto, magia, pozione o simile) che salva la situazione, i pg potrebbero cercare di smascherare il chierico di Nerull in qualche modo 

Link to comment
Share on other sites

21 ore fa, Vackoff ha scritto:

Salve a tutti! Questo è il mio primo intervento su questo sito. Sto masterando una campagna attualmente a livello 12. Uno dei miei personaggi ha come background un ex mentore traditore, rivelatosi un chierico di Nerull (e sbagliete). Fuggito e pensato morto, trama nell'ombra. Il suo piano? Eliminare tutte le religioni (a parte la sua, magari sotto la sua guida) dalla faccia dell'ambientazione. Non ho molte idee o linee guida per attuare questo piano, però è molto diabolico perchè potrebbe assoggettare l'intera ambientazione. Chiedo quindi aiuto, spunti e idee, per attuare questo piano. I PG sono completamente all'oscuro di ciò e non hanno indizi al riguardo, e l'ambientazione è fatta in casa. Tanti grazie in anticipo!!!

Direi che un chierico di Nerull che vuole eliminare tutte le altre religioni deve preparare tutto in segreto, con Nerull che trama "con lui" nell'ombra per minare la società.
Per esempio in una vecchia avventura di AD&D "La cavalcata della Morte" la trama era in brevissimo questa: un arcimago, un chierico e un dragone blu hanno fatto un patto con Thanatos, il dio della Morte: aprire un potale permanente sulla piano dell'Entropia per consegnare il Piano Materiale alle orde di non morti che vi usciranno.
Ovviamente questa impresa  richiede grandi risorse e tempo, e i tre come ricompensa diventeranno immortali. C'è da segnalare che in Mystara qualunque PG/PNG può diventare una divinità, chiamata in realtà Immortale appunto, compiendo simili imprese "titaniche". Naturalmente gli altri Immortali/Dei non sanno nulla del vero piano di Thanatos, però hanno sospetti e quindi manderanno i loro seguaci ad indagare.

Anche se parliamo di un chierico che vuole cancellare le divinità dal mondo (magari un ex chierico-sacerdote ur), ci deve essere l'intervento di una qualche forza superiore. È impensabile che un tizio qualunque, per quanto possa essere anche un chierico epico, possa eliminare le religioni senza che le divinità si coalizzino per fermarlo.
Magari potrebbero però esserci un essere "supremo", sconosciuto ai mortali e superiore agli Dei, che decide di dare la libera scelta ai mortali se continuare a servire gli Dei o meno, dando i mezzi a questo chierico per portare avanti la sua causa.

Link to comment
Share on other sites

Grazie dei consigli! Ringrazio Voignar perchè non sapevo dell'esistenza di tale organizzazione (l'Atlante Planare lo visito raramente) e anche per la sua idea: infatti una via sarebbe screditare le altre religioni. Grazie anche a Klunk per l'idee, in particolare penso che andrò a dare un'occhiata all'avventura da te citata! ;)

 

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.