Jump to content

Benvenuto in Dragons´ Lair

La più grande e attiva community italiana sui Giochi di Ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Eberron sarà l'ambientazione pubblicata nel 2019 per la 5e

Alla conclusione dell'evento Streaming "The Descent", durante il quale è stata annunciata l'uscita di prodotti quali Baldur's Gate: Descent into Avernus, l'Essentials Kit e lo Starter Set dedicato a Rick e Morty, Nathan Stewart della WotC ha rivelato quale ambientazione riceverà il proprio manuale cartaceo nel 2019: si tratta di Eberron.
Purtroppo non sono stati rivelati dettagli su contenuto, prezzo e data di uscita (anche se, visto quanto fatto negli anni scorsi, è molto probabile un'uscita tra Ottobre e Dicembre 2019, dopo che i designer avranno ultimato il playtest di alcune regole, come l'Artefice, Ndr). Ciò che è sicuro è che questo manuale cartaceo non sarà identico a Wayfarer's Guide to Eberron, il PDF rilasciato l'anno scorso sulla GMs Guild. Come già precisato da tempo dai designer della WotC, infatti, i due prodotti saranno completamente indipendenti l'uno dall'altro e chi avrà acquistato Wayfarer's Guide to Eberron non sarà costretto a comprarsi anche la versione cartacea dell'ambientazione. Wayfarer's Guide to Eberron continuerà ad essere aggiornato, in modo da contenere tutte le regole necessarie per giocare a Eberron. I due manuali, dunque, condivideranno le stesse meccaniche, ma con molta probabilità esploreranno regioni diverse del mondo di Eberron. Al momento, tuttavia, non ci sono ancora informazioni definitive sul contenuto del manuale cartaceo, motivo per cui dovremo aspettare ancora un poco per sapere in che maniera si differenzierà esattamente dalla versione in PDF.
Read more...

Avere successo con uno stregone

Articolo di J.R. Zambrano del 13 Maggio 2019
Quello che non possiedono come quantità magiche, gli Stregoni lo recuperano in qualità magiche. Ecco cinque incantesimi per aiutare tutti gli Stregoni a ottenere il massimo da quello di cui dispongono.
In D&D gli Stregoni occupano un posto interessante tra gli incantatori. Non ottengono tanti incantesimi come la maggior parte delle altre classi. I bardi e i Warlock sono un'eccezione degna di nota, ma i Bardi ottengono molto altro dalla loro classe per porre rimedio a questo, e i Warlock alla fine dei conti non sono davvero degli incantatori primari. Ma nessuna classe può ottenere tanto da uno slot incantesimo quanto gli Stregoni, che dispongono di alcuni trucchi da tenere nella manica per affrontare determinati combattimenti. Incantesimo Raddoppiato vi permette di scegliere una magia che ha un unico bersaglio e lanciarla su due persone: quindi in un baleno state lanciando in modalità due al prezzo di uno Velocità o Metamorfosi su due membri del vostro gruppo; oppure potete lanciare Cecità o Esilio su due nemici. Incantesimo Intensificato vi consente, se volete, di imporre al bersaglio di un incantesimo Svantaggio al primo tiro salvezza contro di esso, così potrete assicurarvi che gli incantesimi davvero importanti abbiano effetto.
Detto questo, la selezione limitata di incantesimi da Stregone comporterà che dovrete stare attenti. Ovviamente sceglierete alcuni dei grandi classici. Scudo. Palla di Fuoco. Questi incantesimi sono quelli da selezionare dopo aver ottenuto il modo di infliggere un danno diretto (con una eccezione). Tenendo a mente queste considerazioni generiche, eccovi cinque dei migliori incantesimi per Stregoni.
Stretta della Terra di Maximilian (Maximilian's Earthen Grasp, dall'Elemental Evil Player's Companion, NdT)

Iniziamo con un incantesimo strano. Strano, ma fantastico. La Stretta della Terra di Maximlian vi permette di evocare una mano fatta di terra di dimensioni medie che permane per un minuto (finché mantenete la concentrazione su di essa) e che vi permette di usare la vostra azione per afferrare i nemici. I bersagli devono riuscire in un tiro salvezza su Forza o subiscono 2d6 Danni Contundenti e sono Trattenuti, il che significa che i vostri amici hanno Vantaggio ad attaccarli. Se i bersagli vogliono fuggire, possono tentare di farlo usando la propria azione, e voi potete semplicemente afferrarli di nuovo il prossimo turno e schiacciarli. Questo incantesimo è il migliore amico di uno Stregone perché continua a essere sempre utile. Potete attaccare ogni round, infliggere una condizione devastante e, se avete scelto Incantesimo Rapido, potete comunque lanciare incantesimi e schiacciare le vittime come fareste normalmente. Usate Incantesimo Rapido su Dardo Incantato e poi usate la vostra normale Azione per Schiacciare.
Velocità

Ora, questo incantesimo non è a disposizione solo degli Stregoni, ma loro lo sfruttano meglio di chiunque altro. Velocità vi consente di accelerare i membri del vostro gruppo, dando loro un attacco aggiuntivo, movimento, un bonus alla Classe Armatura e ai tiri salvezza su Destrezza. Vi è impedito di lanciarlo su più creature… ma potete bersagliare una seconda creatura grazie a Incantesimo Raddoppiato. Stupite il vostro gruppo. Anche se non usate la Metamagia su di esso è comunque un ottimo incantesimo, che diventerà velocemente tra i preferiti del vostro gruppo.
Immagine Speculare

Questo è essenzialmente un perfetto incantesimo difensivo che non richiede la vostra preziosa concentrazione. Vi dà una protezione extra nel caso veniste colpiti. E potete ancora renderlo più succoso grazie ai soliti effetti di metamagia, come Incantesimo Esteso, Incantesimo Celato o Incantesimo Rapido
Invisibilità Superiore
Avete bisogno di scatenare il caos da invisibili? Invisibilità Superiore fa al caso vostro. Lanciatela su voi stessi, o meglio ancora, lanciatela sul ladro del vostro gruppo (o su un altro compagno famoso per fare tanti danni) e poi Raddoppiatela su qualcun altro. Praticamente ogni volta che lanciate questa magia immaginate la scena di Firefly "ecco qualcosa che non puoi fare".
Dardo del Caos (Chaos Bolt, dalla Xanathar's Guide to Everything, NdT)

Per concludere ecco a voi l'unico incantesimo del gioco esclusivo per la classe dello Stregone. Non avete bisogno di utilizzare trucchi per questo: è solo un incantesimo divertente che fa un sacco di danni e che ha una possibilità casuale di formare un arco per colpire più nemici. O amici. Una scelta davvero speciale per gli stregoni della Magia Selvaggia, ma anche per puro e semplice divertimento, questo è un incantesimo di danno che sarebbe davvero un peccato non scegliere.
Buone Avventure!
Link all'articolo originale: https://www.belloflostsouls.net/2019/05/dd-sorcerer-success-the-5-spells-every-sorcerer-needs.html
Read more...

Statistiche di Utilizzo di Fantasy Grounds dal Q1 2018 al Q1 2019

Articolo di Morrus del 14 Maggio 2019
Sono stati rilasciati i più recenti dati statistici sull’utilizzo di Fantasy Grounds… e D&D ha continuato a crescere nei dati aggiornati che vanno dal primo trimestre del 2018 al primo trimestre del 2019, ottenendo un impressionante 69% del mercato rispetto alle statistiche del Q1 2018! Pathfinder invece cala dal 12% dello scorso anno al 9% (potenzialmente forse a causa del cambio di edizione che avverrà a breve) e Savage Worlds cala arrivando vicino al 2%.

 
Regolamento
Giochi Totale
Percentuale sul totale
5E
619,071
68.97%
PFRPG
84,214
9.38%
SavageWorlds
38,958
4.34%
SFRPG
21,654
2.41%
3.5E
18,550
2.07%
MoreCore
15,435
1.72%
CoreRPG
13,774
1.53%
Call Of Cthulhu
13,465
1.50%
4E
9,440
1.05%
Star Wars
8,163
0.91%
PFRPG2
7,979
0.89%
GURPS
6,883
0.77%
AD&D
6,344
0.71%
Castles and Crusades
4,817
0.54%
WFRP
4,397
0.49%
DSA
3,679
0.41%
RolemasterClassic
3,476
0.39%
Cypher System
3,287
0.37%
Fate Core
2,869
0.32%
VtM
2,412
0.27%
WH40K
2,285
0.25%
Numenera
2,000
0.22%
DCCRPG
1,644
0.18%
Mongoose Traveller 1E
1,577
0.18%
Shadowrun
1,197
0.13%
Totale Complessivo
897,570
100.00%
 
“CorePG” è il modulo “generale” utilizzato da Fantasy Grounds quando non è presente un sistema maggiormente specifico.
I cambiamenti rispetto al primo trimestre del 2018 (arrotondati all’intero più vicino) sono i seguenti. Tenete conto però che la fetta di mercato di un gioco può ridursi nonostante al contempo il numero totale di partite allo stesso aumenta, questo in virtù dell’aumento del numero di giocatori. Dunque una riduzione in termini di mercato non si traduce necessariamente in una riduzione delle vendite, delle partite giocate, del profitto derivato dallo stesso o altre cose di quel tipo.
D&D 5E +4% Pathfinder -2,6% Savage Worlds -1,7% D&D 3.5 +1% Star Wars - 0,1% Starfinder + 1,4% Call of Chtulhu - 0,5% Link all’articolo originale: http://www.enworld.org/forum/content.php?6299-Fantasy-Grounds-Usage-Stats-Through-Q1-2019-D-D-Up-Pathfinder-Down
Read more...

Anteprima Baldur's Gate: Descent into Avernus #1: le stat della Infernal War Machine

Come vi avevamo accennato un paio di giorni fa, la prossima Storyline di D&D prenderà la forma dell'avventura infernale Baldur's Gate: Descent into Avernus, in uscita il 17 Settembre 2019, che permetterà ai PG di visitare la celebre Baldur's Gate e li spingerà ad affrontare un pericoloso viaggio all'interno del primo livello dei Nove Inferi, l'Avernus.
Durante l'evento streaming "The Descent" (che potete continuare a seguire attraverso il canale Twitch ufficiale di D&D) la WotC ha organizzato una serie di campagne dal vivo per far provare ai visitatori il contenuto della nuova avventura. Per l'occasione, dunque, ha reso disponibile su un foglio le statistiche delle Macchine da Guerra Infernali (Infernal War Machines), micidiali veicoli utilizzati dagli abitanti dell'Avernus per partecipare a quelle che sembrano essere una sorta di micidiali gare automobilistiche alla Mad Max. I personaggi, ovviamente, potranno pure loro decidere di utilizzare simili macchine e partecipare a questa sorta di "scontri su strada", motivo per cui l'avventura conterrà una propria versione delle regole sui veicoli già presenti in Ghosts of Saltmarsh.
Come già ricordato nell'articolo su Baldur's Gate: Descent into Avernus, la WizKid renderà disponibile una miniatura delle Infernal War Machine al costo di 69,99 dollari. La stessa miniatura potrà essere trovata all'interno della versione platinum dell'avventura venduta dalla Beadle & Grimm al costo di 499 dollari, il cui numero di copie sarà limitato a 1000.
Per ingrandire le immagini seguenti, cliccate su di esse.




Fonte: http://www.enworld.org/forum/content.php?6320-Full-Stats-for-Infernal-War-Machine
Read more...

Iniziate la settimana con 100.000 Metri Quadrati di Dungeon

Articolo di J.R. Zambrano del 10 Maggio 2019
Non avete abbastanza dungeon? Non preoccupatevi. Un cartografo ha speso due settimane per creare le mappe di un dungeon interconnesso di 100.000 metri quadrati, pronto per essere esplorato.
Il segreto del successo in Dungeons and Dragons è l’avere il giusto rapporto tra dungeon e draghi. Chiedetelo a chiunque. E grazie al duro lavoro dell’utente di reddit Zatnikotel, non sarete mai a corto di dungeon da popolare con draghi. Dopo una sfida di due settimane (che è un tempo incredibilmente breve per la creazione di mappe dettagliate come quelle che vedrete), Zatnikotel ha creato 100.000 metri quadrati di dungeon su mappe pronti per essere utilizzati per i combattimenti. Si tratta di una risorsa incredibile ed è a vostra disposizione. Ecco un piccolo assaggio di ciò che troverete al suo interno.
Via Reddit

Ci sono 16 differenti mappe 50" x 50" pensate per essere utilizzate nei Tavoli da Gioco Virtuali, con la conversione base 1" = 1,5 metri in gioco, per cui è realmente facile trasporle anche se non state usando un TGV. Le mappe sono disponibili sia con che senza griglia, per coloro tra voi che volessero un riferimento visivo per affrontare i combattimenti nel teatro della mente. Ecco una spiegazione del tutto:

Lasciate che la passione di Zatnikotel per il gioco e per la creazione delle mappe vi sia d’ispirazione. Abbiamo incluso alcune mappe esemplificative (nello specifico le mappe per A4, B3, C3 e D3) ma dovreste davvero dare un’occhiata all’intero progetto sulla sua pagina di deviant art linkata più in basso.

Come potete vedere, queste mappe sono uniche, sono state pensate per essere usate insieme, e potete percepire un tema comune, ma appaiono anche abbastanza diverse da potervi permettere di determinare chi o cosa abita ciascun segmento. E potete sicuramente notare quando vi spostate da una sezione all’altra. Queste mappe sono vaste e lo è altrettanto l’ispirazione che portano.

Date un'occhiata al 'Centomila' Megadungeon di Zatnikotel
Divertitevi ad andare all’avventura!
Link all’articolo originale: https://www.belloflostsouls.net/2019/05/dd-start-your-weekend-with-a-million-square-feet-of-dungeons.html
Read more...

Recommended Posts

ciao a tutti, cerco fino 4/5 giocatori per una campagna un pò particolare. il sistema sarà quello di Urban Heroes ma un po rivisitato alle mie esigenze.

il sistema non è difficile per i giocatori (per il master già di più). è la prima volta che uso questo regolamento dopo un playtest dal vivo di una one shot. purtoppo al mio gruppo i gdr supereroi non interessano molto rispetto ad altri.

il sistema è, come dicevo, abbastanza facile da apprendere e padroneggiare e quindi accetto anche persone che non conoscano il sistema (anche perchè alcune regole saranno o cambiate secondo mie esigenze o cancellate, magari solo in parte). l'unico problema in cui incappano coloro che non hanno il manuale è nel fatto che non potranno leggersi tutte le varie opzioni dei vari superpoteri ma per ovviare a tale problema basterà accordarci, mal che vada scriverò una lista di quali sono i superpoteri, il loro funzionamento a livello regolistico potrebbe essere la parte più complessa del gioco ma dal nome i poteri si spiegano abbastanza da soli.

perchè questo Urban Heroes al posto di altri sistemi come Mutants and Mastrminds? appunto perchè voglio provare sia il sistema che l'ambientazione. 

avete sempre voluto fare i supereroi ma le ambientazioni di altri gdr vi sono sempre sembrate troppo "buone" rispetto alla figura del superumano? allora Urban Heroes vi getterà in un mondo distopico dove la società è venuta a contatto con la nascita dei superumani dopo l'esplosione avvenuta allo start-up del CERN di Ginevra nel 2008 e sta cercando di trovare loro (o escluderli del tutto) tra gli umani... con tutto ciò che ne comporta.

questo intanto vuole essere un chek di interesse, se alcune persone si dimostrano interessate scriverò un accenno di ambientazione. 

fatemi sapere ;) 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Conoscenza zero del sistema, competenza supereroistica ferma agli albi marvel del millennio scorso (con l'eccezione di qualche film/telefilm) ma voglia di provare...posso considerarmi candidabile?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi candido anche per questo, im primis perché mi piace sperimentate sistemi nuovi. fa parte della famiglia di nameless streets?

Share this post


Link to post
Share on other sites
17 minuti fa, Vind Nulend ha scritto:

Anche io sono interessato e con le stesse conoscenze di 1701E =D

Possibilmente uno che non svenga ogni 2 per 3?

PS ovviamente scherzo

Edited by 1701E

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ok ragazzi. Piu tardi vi do qualche info di ambientazione e vediamo se la cosa vi ispira in primis. 

Poi passiamo al regolamento. 

No @Ulfedhnar è tutt'altra cosa ma fatto bene a chiedere ;)

Avverto già che io al momento non ho ideato nulla x la trama ecc e lascerò a voi 2 scelte prima di iniziare a fare i pg, ossia:

Volete fare i supereroi o i supercattivi? 

Volete giocarvi le origini dei vostri eroi e partire da normali umani che scoprono i loro poteri o partire da eroi/villain affermati? 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Prima di rispondere alla domanda buoni cattivi vorrei capire un attimo l'ambientazione (che non conosco)...i super esistono da meno di dieci anni, giusto? e sono visti come dalla società? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
1 ora fa, poyson bite ha scritto:

Volete fare i supereroi o i supercattivi? 

E se facessimo villain in cerca di redenzione? :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se posso, quando ci dai un disegno del mondo potresti anche darci un'idea del livello di potere?

Stiamo parlando di gente al livello di Batman, Capitan America, Giant Man o Superman?

Share this post


Link to post
Share on other sites
2 ore fa, 1701E ha scritto:

Possibilmente uno che non svenga ogni 2 per 3?

PS ovviamente scherzo

Peccato, volevo farlo come superpotere di base. Troverò altro. 

 

Villain potrebbe essere divertente. Ma anche fare i buoni con l'opinione pubblica contro sarebbe interessante 

Share this post


Link to post
Share on other sites

ok eccomi:

livello di potere: di base partirete con un solo potere, potete arrivare ad un massimale di 5 poteri diversi che possono essere a loro volta potenziati in vari modi ma questo lo vedremo più in la. quindi di base partite con un potere a livello minore (i poteri si dividono in 4 categorie, minore, medio, maggiore, supremo) ogni potere ha queste 4 distinzioni e mano a mano che diventate più forti i poteri aumentano di grado passando da minore a medio e così via quindi no, non partirete come capitan america o superman ma potrete arrivarci tranquillamente (il secondo potere si sblocca quasi subito dopo il primo ad esempio) 

dunque, cenni di ambientazione, farò un annuario molto striminzito perchè sennò la cosa viene davvero davvero lunga.

2008: il CERN di Ginevra esplode, distruggendo tutto nel raggio di 500km.  dall'esplosione viene generata una forma di radiazioni mai scoperte prima, le radiazioni Z, capaci di superare anche il piombo e che hanno in pochi istanti irradiato l'intero pianeta. nei gironi subito successivi ci sono stati svariati eventi strani come appunto il risveglio dei poteri in alcuni uomini e donne sparsi in tutto il mondo. le radiazioni Z non sembrano aver causato danni al pianeta in modo diretto e la loro esposizione sembra del tutto innocua sotto il punto di vista cancerogeno. tuttavia da quando le particelle Z furono sparse nel mondo da queste radiazioni numerosi umani hanno manifestato poteri oltre la comprensione e le capacità dei "normodotati". 

sempre nei giorni subito successivi al disastro di Ginevra si ha la prima documentazione di un superumano in volo. il governo americano da il via al progetto Lazaretum, un programma che prevede la costruzione di una base militare altamente classificata che circondi tutto il perimetro del ground zero di Ginevra, ufficialmente è nominato come progetto scientifico di massima priorità.

2009: il presidente degli USA annuncia al popolo americano la prima task force di superumani ufficiali, 5 ex soldati che sono stati investiti di potere dalle radiazioni Z, nasce così la Amazing Mans of America, unità che per anni vigilerà sul suolo americano contro altri superumani criminali. viene coniato anche il termine H.E.R.O (Human Exposed to Radioactive Olocaust) con cui saranno noti tutti i superumani da oggi in poi. 

negli states nasce una nuova religione che abbraccia anche superumani, Xenology. secondo i dettami della setta tutte le creature, umane o superumane, discendono da un unico essere supremo che non è Dio. seguono accesi scontri politici, sociali e non solo tra Xenology e la chiesa cristiana. 

seguono mesi in cui, dopo la diffidenza iniziale gli umani cominciano a credere negli HERO e la cultura generale si adegua, nascono così programmi televisivi che ne parlano, gadget, action figures e molto altro, alcuni Hero usano i loro poteri nella vita di tutti i gironi come il Dj Maximize che usa i suoi poteri per produrre suoni in concerti alla volta dell'ecologia senza alcun bisogno di impianti audio o altri materiali elettronici. tale inclusione nella cultura però non significa inclusione nella società, si inizia a discutere di leggi per gli HERO ma i governi mondiali non sanno come gestire una normativa a loro tutela che sia anche una tutela per i normodotati.

a un anno preciso dall'olocausto a Ginevra una misteriosa creatura mostruosa appare e attacca le coste del Giappone, la creatura viene ribattezzata ZERO ed emette costanti scariche di radiazioni Z. gli Amazing Mans of America intervengono e le loro azioni vanno in onda in diretta mondiale. tuttavia Zero si dimostra troppo forte persino per alcuni tra i primi HERO. le comunicazioni saltano, i testimoni oculari racconteranno della morte del primo degli Amazing, dello scontro di Capitan Eagle, leader del gruppo, contro la creatura inumana, di come l'eroe più potente di tutti i tempi sia stato sconfitto assieme ai suoi compagni prima dell'intervento di un HERO misterioso che ha ricacciato ZERO negli abissi marini prima di sparire nel nulla.

dopo questo scontro gli Amazing Mans of America si ritirano per un lungo periodo dalla scena, nessuno ne sente più parlare mentre i dibattiti su come sono state gestite le cose in Giappone infiammano il panorama politico mondiale per mesi. dopo aver visto la devastazione lasciata dallo scontro con ZERO l'opinione pubblica si spacca tra chi crede che con gli HERO andrà tutto meglio e chi invece li incolpa di ogni male.

2010: iniziano a crearsi scontenti tra gli HERO, ancora trattati come persone normali e in assenza di norme che li regolarizzino e non li discriminino, cominciano a crearsi così le super organizzazioni criminali, alcuni HERO particolarmente potenti si insediano al posto dei dittatori di alcuni regimi totalitari in tutto il mondo, la Corea del nord è il primo stato ad avere un leader superumano. 

un violentissimo terremoto fa emergere un isola nel pacifico, un gruppo estremista di HERO ambientalisti e liberisti ne prende possesso decretandola la terra degli HERO liberi.

vengono lanciate sul mercato le prime tecnologie che prendono ispirazione dai poteri degli Hero come lo Psy-Phone, primo telefono senza tastiera  e vengono scoperti i primi materiali che hanno subito mutamenti dopo l'olocausto di Ginevra. le radiazioni Z non hanno risparmiato il mondo vegetale, animale e minerale. vengono così prodotti tessuti super resistenti o completamente ignifughi, latte iper nutriente capace di saziare un uomo per una settimana con un litro, metalli e minerali dalle straordinarie capacità.

l'unione europea annuncia la sua versione degli Amazing Mans, la Legue for Europe. in america viene fondato un secondo gruppo di HERO giovani che serva a ispirare i giovani, gli Young Giaiants.

la chiesa cattolica si chiude in conclave al Vaticano, innalzando muri e difese anti Hero, rimarranno per anni in silenzio mentre i fedeli chiedono risposte perdendo la fede

nasce il sito per fan degli Heroes, Heroesbook

2011: il sud america si unisce nell'ELU (Estados Latinos Unidos), capo indiscusso Nactal, un Hero. 

scandalo Heroesgate, Soundwall, membro degli Amazing Mans, viene ritrovato morto in una camera d'albergo durante un festino con droghe e prostitute. una droga chiamata connettore Z ha fatto perdere la testa all'ex supereroe oramai depresso, distrugge mezzo palazzo con i suoi poteri prima di finire in una mortale overdose. l'opinione pubblica condanna ancor più aspramente gli HERO e il governo prende seri provvedimenti allo spaccio di conntettore Z. le persone iniziano a fare moralismi sugli Hero che non dovrebbero comportarsi come delle rock star drogandosi e facendo questi disastri, vogliono che gli Hero siano migliori, vogliono sapere chi sono gli Hero, da chi guardarsi, da chi difendersi.

Cleric, membro diplomatico e pacifista degli Amazing Mans si presenta davanti alla corte suprema in difesa di tutti gli Hero contro le accuse mosse dopo lo scandalo heroesgate. giunge però davanti alla corte armato fino ai denti, ma non viene preso sul serio dai politici che conoscono la sua filosofia profonda di non violenza. Cleric compie una strage aprendo il fuoco nell'aula e fugge via prima dell'arrivo di altri Hero o delle forze di sicurezza. un eroe cade diventando da quel giorno uno spietato mercenario.

Urban Heroes, un movimento di protesta di HERO si organizza e crea la prima protesta non violenta del popolo degli HERO che arrivano da ogni parte del mondo per manifestare. a causa però di un criminale superumano infiltrato nella protesta scatta la violenza. superumani si scontrano tra loro e con i normodotati, danni ingenti e molte vittime.

serie di uccisioni da parte di un superumano killer prezzolato ai danni delle alte cariche governative di numerosi stati. i governi e l'opinione pubblica sono sempre più in bilico.

la russia viene devastata da un orda di Z-Z ossia persone in overdose della nuova versione di connettore Z che, perso ogni controllo si danno ad atti di violenza e cannibalismo. la Legue for Europe salva la situazione.

2012: i giochi olimpici di Londra subiscono un attentato dal gruppo neonazista superumano Nuova Thule. in europa, che aveva sentito molto meno la pressione politica sulla faccenda superumani rispetto all'America si accendono aspre discussioni sulla morale degli Hero. dopo l'attentato l'inghilterra esce dall'unione europea e fonda i Kniths of Kingdoms, il suo gruppo personale di supereroi.

i leakers, gruppo per l'informazione gestito da superumani inizia a rubare documenti top secret per poi diffonderli in rete nel loro sito Wikileaks. gli Hero scoprono alcuni progetti segreti dei governi mondiali e rivolte del gruppo Urban Heroes si moltiplicano in tutto il mondo.

il gran blackout: 21-12-2012 la terra si ferma e si spegne. un eclissi solare completa fa scendere il buio per 24 ore, nessun oggetto elettronico funziona più e catastrofi naturali si susseguono in diverse parti del mondo. gli HERO aiutano la popolazione. quattro esseri alieni di pura energia scendono dal cielo sopra al cratere di Ginevra. le parole di questi esseri risuonano letteralmente in tutto il mondo. essi donano nuovamente moto alla luna e calma al pianeta oltre che l'elettricità all'uomo ma affermano che il popolo umano è... incompleto, che il quinto tra loro è stato rallentato nella sua venuta, venuta che avrebbe cambiato per sempre la realtà. gli Eoni, come sono stati ribattezzati, scomparvero subido dopo lasciando il mondo senza risposte e con molte domande.

2013: viene lanciata la prima capsula di esplorazione di dimensioni parallele, altri 13 lanci vengono effettuati, nessuno ha ancora fatto ritorno.

la chiesa cattolica esce dal suo isolamento al Vaticano, un nuovo papa viene eletto ma la chiesa ne esce divisa, antiche fazioni avverse ritornano con forza dopo anni in cui la chiesa si è chiusa in conclave. il Papa Nero minaccia "questo pontificato sarà breve"

dopo lungo sonno gli Amazing Mans tornano in azione con un nuovo look militare. leggi per superumani tuttavia ancora lontane dalla realizzazione.

l'europa seda le rivolte in Ucraina deponendo il premier con la forza della Legue for Europe, il capo della lega, il dottor Kaiser, si insedia come presidente provvisorio a Kiev. 

gli Amazing Mans fanno lo stesso in Siria. 

il clima militare e politico si scalda parecchio. il leader Russo, supportato dall'ONU minaccia tutti gli stati del mondo a violente e imminenti rappresaglie militari su ogni paese che si sia dotato di arsenale militare superumano.

 

questa insomma è la questione, politica, sociale, temi ambientalisti, religiosi, scientifici, anche l'ignoranza gioca la sua parte, gli Hero sono presenti ad ogni livello e vivono una vita complessa, nessuno può essere politicamente corretto con tutti, ci sarà sempre uno scontento. il fatto è che avendo tutti gli occhi del mondo addosso gli Hero sono molto discriminati, c'è chi li vorrebbe vedere tutti in cella e chi invece si aspetta da loro un comportamento morale ineccepibile che non è di fatto possibile. le leggi per la legalizzazione superumana mancano o sono difficili da applicare, c'è divisione e malcontento nel'opinione pubblica ma anche tra gli HERO stessi.

è uno scenario un pò distopico dove trovare degli eroi ma che li rendono reali in tutto e per tutto, sia nel bene, che nel male.

che ne pensate?

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi piace tantissimo...in questo senso, partendo dal "basso", non mi dispiacerebbe una piccola gang di superumani...i disadattati e gli emarginati di una piccola cittadina (o della periferia di una megalopoli), che potrebbero loro malgrado essere costretti a intervenire in una situazione più grande di loro

... o magari diventare una gang 

Share this post


Link to post
Share on other sites

@Latarius e @Chromium un pg in più non mi cambierà così tanto la vita, benvenuti a bordo ;) 

quelle che ho elencato sopra sono solo alcune delle più grandi tematiche dell'ambientazione. altre minori ma sempre belle sono ad esempio:

in russia (dove gli HERO sono, inspiegabilmente, quasi tutte donne, in rapporto di 4 a 1 rispetto gli uomini) sono nate rivolte femministe a cui hanno aderito anche superumani  aggiungendo la difficoltà di trattare con Heroes oltre che con donne normali.

la lotta al contrabbando e produzione di connettore Z la cui ultima versione trasforma i normodotati in cose molto vicini allo zombie.

la polemica negli stati islamici, dove gli HERO sono visti come un insulto alla perfezione umana voluta da Allah e quindi tutti gli HERO sono fuorilegge e, se catturati, giustiziati enza mezzi termini, fatti che riaccendono nei pochi paesi che ancora la praticano, discussioni sulla pena di morte.

il gruppo neo fascista  Nuova Thule e il trio di fratelli noti come KKKrampus, il cui nome e costume fa riferimento al Ku Klux Klan gettano fango su tutti gli HERO con le loro azioni deliberatamente scorrette con tanto di attentati a sfondo razziale accendendo le polemiche sui temi di sicurezza nazionale, razzismo e altre differenze culturali come religione o orientamento sessuale, al cui viene sempre aggiunto il tema superumani che rende tutto più difficile.

nascita di nuova tecnologia anche pericolosa come nuovi armamenti ipertecnologici e relativo mercato nero.

il tema di considerare gli eroi come armi a servizio della nazione o come un problema da gestire, facendo sentire questi ultimi uno strumento o un peso per la società.

temi psicologici, cosa succede se un pazzo da legare diventa un HERO?

contrabbando di oggetti di potere, oggetti che hanno reagito alle radiazioni Z e che hanno al loro interno dei poteri, poteri che possono essere usati da chi possiede l'oggetto. cacce ai tesori magici sono pericolose e illegali, molti umani muoiono nel tentativo di possedere un oggetto di potere e diventare un Hero e la società condanna questo tipo di attività.

la comunità scientifica nel panico che non sa come spiegare o mettere freno a particolari tipi di potere.

merci trasformate dalle radiazioni Z in qualcosa di dannoso, un esempio è il protolatte, dopo la sua scoperta non è mai stato messo in vendita puro, sempre diluito con latte normale, ne fanno largo uso gli sportivi come bibita energizzante ma fu scandaloso il caso di un ciclista morto durante il tour de france a causa di assunzione di protolatte puro. una volta arrivato primo a una tappa con un imponente distacco dal gruppo è stramazzato a terra in arresto cardiaco, da allora il protolatte è in discussione sui tavoli delle associazioni sportive che vogliono vietarlo in quanto doping anche nelle forme diluite.

il cosidetto Heroes watching, ossia l'atto di filmare gli eroi in azione è stato bandito da gran parte degli stati mondiali in quanto attività che mette a serio rischio la vita delle persone.

gruppi di complottisti che vedono nella comparsa degli Hero qualche progetto segreto del governo.

HERO che salvano il mondo, HERO che bruciano il mondo e HERO che usano i loro poteri per tirare a campare, come nel caso sopra citato del dj.

la sicurezza e la paura vanno di pari passo, c'è chi dice di mettere tutti gli HERO perennemente sotto controllo di telecamere ecc per sapere sempre dove essi siano, i governi vogliono eseguire una lista dove gli HERO dovranno dichiararsi come tali e ai trasgressori verranno inferte punizioni. si parla anche di condizioni in cui gli HERO sarebbero o meno autorizzati ad agire, sia in ambito internazionale che in quello cittadino, voci fomentate da chi vorrebbe ridare la sicurezza nelle mani di esercito e polizia come era un tempo.

la venuta degli HERO ha creato in alcuni campi un fenomeno di disoccupazione, sopratutto tra le forze armate e dell'ordine, c'è chi incolpa gli HERO per avrgli rovinato una briante carriera.

ogni errore in azione compiuto da un HERO miete vittime, vittime che diventano armi mediatiche con cui i superumani vengono attaccati.

Urban Heroes ancora protesta per i diritti dei superumani ma senza ottenere alcunchè.

infine l'impatto sulla vita media del cittadino normodotato, i supereroi sono ovunque, in tv, cartelloni pubblicitari, hanno recitato al cinema, internet e è invaso più che dei gattini, tutti ne parlano, oggetti su cui sono raffigurati sono in vendita anche nell'africa nera e persino gli indios brasiliani riconoscono alcuni nomi dei più famosi HERO. e si sa, questa fama può far bene... o meno...

spero di avervi reso bene l'idea di come sia l'ambientazione.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.