Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Avventure a Rokugan

L'EDGE Studio ci porterà di nuovo a Rokugan, l'ambientazione de La Leggenda dei Cinque Anelli, con le regole di D&D 5E.

Read more...

Progetta Le Tue Avventure #10: Un Esempio di Programmazione ad Incontri

Eccovi il decimo articolo della mia serie di consigli per progettare le avventure.

Read more...

Anteprime di Strixhaven: Curriculum of Chaos #1

Andiamo a scoprire alcune anteprime su Strixhaven: A Curriculum of Chaos, il prodotto cross-over tra D&D e MtG in uscita tra due mesi.

Read more...

Hexcrawl : Parte 8 - Esempio di Legenda per gli Esagoni

Nell'ottava parte di questa rubrica Justin Alexander ci illustrerà alcuni esempi di esagoni da lui creati all'interno della sua mappa.

Read more...

Anteprime di Fizban's Treasury of Dragons #1

Stanno circolando in questi giorni i primi frammenti di anteprima del contenuto del manuale sui draghi di D&D 5E: Fizban's Treasury of Dragons.

Read more...

Bilanciamento classi


nos
 Share

Recommended Posts

salve a tutti, sono un giocatore di 3.5 che in questi giorni sta leggendo i manuali di pathfinder.

volevo chiedere ai più esperti come è il bilanciamento delle classi in pathfinder, in particolare quale è il divario fra combattenti e incantatori. 
come saprete, in 3.5 c'è un divario enorme fra classi e fra "opzioni" che si possono scegliere, ho iniziato a leggere pathfinder nella speranza di trovare un gioco più bilanciato. così su due piedi però gli incantatori mi sembrano comunque ben più forti dei combattenti, però vorrei l'opinione "degli esperti". riuscirò a giocare un bel guerriero o dovrò rassegnarmi?

Link to comment
Share on other sites


Mettiamola così, se in 3.5 il confronto era lo stesso che tra Bill Gates e un pescivendolo, in Pathfinder il confronto diventa tra un emiro e un ristoratore di successo. Rimangono su pianeti differenti, ma la distanza è diminuita di un poco.

Va detto che molti dei giocattoli degli incantatori in 3.5 sono stati tolti o sostituiti con delle versioni depotenziate, ma i problemi di base della 3.5 rimangono anche se meno evidenti. Le classi da incantatore a livelli più alti hanno accesso a molte più opzioni di quante ne possa avere un guerriero, che deve ricorrere quasi sempre a oggetti magici per non diventare sempre più inutile. Interventi di bilanciamento come depotenziare tutta la linea delle metamorfosi rendono solo più difficile per un incantatore rompere il gioco, non eliminano la possibilità. Inoltre, la lotta che è stata fatta agli eccessi più evidenti della 3.5 ha tolto alcune delle opzioni migliori dei mundane (Attacco Poderoso in primis, ma anche le manovre in combattimento hanno ricevuto un bel colpo).
A questo proposito, in Pathfinder sono state introdotte delle classi ibride come il magus, il warpriest e l'hunter, in grado di lanciare incantesimi e andare in mischia regolarmente, molto più efficaci e flessibili di un guerriero a parità di ottimizzazione.

Se sei familiare con il concetto di Tier in 3.5 (e se non lo sei c'è una guida sul forum) possiamo dire che il mago (o il chierico) in Pathfinder è comunque un Tier 1, mentre il guerriero base è un Tier 4-5. Con una seria ottimizzazione si può raggiungere il Tier 3, ma sarà comunque inferiore a un incantatore dedicato.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

@nos ti consiglio a questo punto di dare un'occhiata a Starfiner, il nuovo gioco edito dalla Paizo. Hanno preso le regole di Path e in certi aspetti le hanno ricalibrate. La particolarità è che non esistono più i full caster e le classi si dividono in mundane o incantatori che lanciano fino al 6°, rendendo la cosa già più equilibrata. Per quanto riguarda il discorso 3.5-Path, il secondo è nettamente migliore del primo. Il lavoro fatto dalla Paizo comunque non mirava tanto ad assottigliare la differenza tra caster e mundane (un mago in grado di alterare la realtà sarà sempre più forte di un tipo la cui unica opzione è agitare la spada) quanto a correggere i numerosi bug che nel corso degli anni si erano venuti a creare a causa del numeroso materiale pubblicato dalla Wizards, spesso rilasciato a cuor leggero senza far troppa attenzione al bilanciamento delle meccaniche.

Edited by Lone Wolf
Link to comment
Share on other sites

Ho finito più avventure a livello 20.

Il picchiatore resta importante e comunque ogni personaggio ha delle debolezze, per quanto tu lo possa ottimizzare.

Ricordo che devi pensare al gioco come un'avventura di squadra, tuttavia, anche vedendola così, un incantatore ha molte più possibilità di risolvere situazioni, ma allo stesso tempo non avrà mai una riserva di incantesimi per risolvere da solo le cose come accadeva in 3,5.

Ci sono però tante classi o archetipi che danno possibilità di essere buoni picchiatori avendo anche un livello incantatore di 6.

E comunque dopo 4-5 incontri gli incantatori rimangono molto scarichi se non hanno preservato facendo menare gli altri...

PS: di solito quando gli incantatori spadroneggiano, in pathfinder, è perché il master non è tanto esperto, è molto più facile far combattere i mostri piuttosto che usare abilità magiche, così diventano dei sacchi di patate senza strategia. Ho un gruppo con tanti ottimizzatori su classi magiche... quando giocavamo al 3,5 quelle stesse persone uccidevano il mostro in un round.

Edited by Zaorn
Link to comment
Share on other sites

Come dicono new one e lone wolf, quel tipo di bilanciamento non era cercato dagli autori: i tier 1 rimangono tier 1 e basta, i tier 4-5 rimangono 4-5. 

L'operazione principale fatta da Paizo è stata rimuovere i bug (vedi celerity, metamorfosi, attacco poderoso, metamagia divina solo per dirne alcuni) e al contempo cercare di migliorare un po' la situazione per i mundane. Considerando che la maggior parte dei bug era dal lato caster, questo si è rivelato una sorta di appiattimento, ma di sicuro le cose non sono strutturalmente diverse.

D'altra parte, però, una cosa molto interessante è stata l'introduzione di numerose classi "mezze-caster", come magus, alchimista, bloodrager, summoner (la versione unchained), inquisitore e warpriest fra gli altri. Questo ti permette di avere un sovraffollamento fra i tier 3 e 4 (con molte opzioni diverse) e quindi di fare campagne bilanciate (per esempio un party composto da magus, inquisitore, investigatore e bardo ha una discreta quantità di incantesimi e botte per non morire subito, ma ha anche classi abbastanza bilanciate fra loro: ci sono un arcanista (fatto da magus + bardo), un divino (l'inquisitore + bardo) e uno scout (investigatore + bardo), mentre almeno due classi su 4 possono garantire una solida presenza in mischia).

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Similar Content

    • By steavest
      Ciao a tutti, mi scuso se il tag non dovesse essere corretto ma non sapevo quale scegliere e questo mi sembrava il più adatto. Inoltre la mia domanda su questa supplica occulta del warlock è: quando dice "a meno che non gli abbia presi anche in altri modi" per altri modi cosa intende? Comprende anche la trascrizione che spiega sotto? Ovvero di ricopiare una pergamena con il costo di 50 m.o. per livello? Oppure solo tramite eventuali livelli da mago? 
    • By federico1976berton@yahoo.i
      con ladro3/esploratore3/ranger2 mi potreste aiutare a calcolare i dadi di schermaglia e furtivo con swift ambusher e swift hunter? 
      a me verrebbe da dire che da swift hunter avrei 2d6+1 di schermaglia
      da swift ambusher 2d6 di furtivo + 2d6+1 di schermaglia
      in totale cosa avrei? 2d6 di furtivo e questo è semplice poi?
      4d6 + 2 di schermaglia? 3d6 + 2?
    • By fagiolomagico
      Ma se io con l'umano variante e classe monaco prendo il talento iniziato al combattimento, e prendo lo stile combattere disarmato, posso usare un d8 per gli attacchi invece di un d4?Chiedo perchè mi sembra decisamente forte come cosa, e non volevo aver frainteso delle regole.
      Grazie a tutti
    • By Jojo Mcnuggets
      Salve a tutti.
      Non ho capito se nella multiclasse devo aggiungere anche l'equipaggiamento.
      Esempio: Sono uno stregone di 4 livello, e al quinto livello prendo la multiclasse del ladro, devo aggiungere al mio equipaggiamento l'equipaggiamento del ladro oppure no?
      Grazie!
    • By Lyt
      Mi stavo facendo questa domanda con un amico riguardo l'artefice armaiolo
      Ma l'artefice armaiolo, se ha un armatura +3 (o +1, +2) potenziata, quando l'armatura si divide in più pezzi grazie al privilegio "Modifiche all'Armatura" Si può mettere una nuova infusione al torace? o il +3 viene già contato come incantamento del armatura?
      Grazie in anticipo
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.