Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Gli Ordini Ignobili

Goblin Punch oggi ci propone degli spunti ed idee per degli ordini di paladini davvero fuori dall'ordinario.

Read more...

Il Futuro di D&D

Ci sono in ballo grandi piani per D&D 5E nei prossimi anni e in particolare in vista del 50° anniversario del gioco di ruolo più celebre del mondo.

Read more...

In Arrivo il Rules Expansion Gift Set

A inizio anno prossimo la WotC farà uscire un set di tre manuali per coloro che sono interessati alle espansioni regolistiche per D&D 5E.

Read more...
By Lucane

L'Arte della Legenda: Parte 4 - La Lista degli Avversari

Volete aggiungere spessore e profondità ai vostri scenari senza per questo complicarvi la vita a tener traccia degli spostamenti di ogni singolo mostro o nemico? The Alexandrian ci offre uno strumento formidabile per la gestione in tempo reale di scenari complessi e di moltitudini di avversari. 

Read more...

Anteprime di Fizban's Treasury of Dragons #2

Andiamo a scoprire delle novità legate a classi, razze e mostri che saranno presenti nella Fizban's Treasury of Dragons.

Read more...

Il Muro Che Mena E Casta


Recommended Posts

Salve giocatori di ruolo, sono questa notte a chiedervi consiglio su un'idea che da un paio di giorni mi girava per la testa: il prossimo personaggio che vorrei fare è un gish, come al solito, ma questa volta vorrei farlo in maniera un po' particolare, vi spiego.

L'idea di base è un combattente magico "difensore", deve essere un dannato muro che mentre blocca i nemici li mazzuolare per bene, ma deve avere anche una certa capacità di lanciare incantesimi belli potenti, quindi avevo pensato ad una build "sorcadin", pally 2/stregone 18, per avere lo stile di combattimento "combattente dei tunnel", punizioni divine e qualche spell divina e poi tutte le spell, la metamagia (quickened e twinned probabilmente) e le capacità della stirpe draconica (fuoco), soprattutto da usare con il cantrip Green flame Blade che posso combinare con quickened.

La razza deve essere decisamente umano variante, il talento è troppo succulento, quindi pensavo di prendere polearm master per fare sia il semplice attacco con l'azione bonis, ma soprattutto AdO anche quando mi entrano a portata, combinando il tutto con warcaster, utile per i ts su concentrazione (penso che userò spesso spell come velocità twinned) e anche per fare AdO con i cantrip di SCAG (GFB e BB), ma ci sarebbe anche la questione sentinel, che di certo schifo non fa.

Per le stat mi regolerei per ora con la stringa base o al massimo col buypoint, però pensavo di andare di armor pesanti, quindi le stat importanti sono cha>str>con in quest'ordine, spero di sculare coi dadi sennò mi dovrò arrangiare ahahah.

Qualche suggerimento su spell, talenti e roba varia? O magari qualche cambiamento alla build che mon avevo pensato? Sono ben accette critiche e consigl! :D

Link to comment
Share on other sites


Alla fine per quello che vuoi fare la combinazione non è male, solo che con due livelli da pala hai solo 10 HP di cura con il lay on hands e la possibilità di autocura è una delle cose che rende il paladino un ottimo tank, anche se con qualche magia di cura si può risolvere. Per i talenti l'ordine penso possa essere Polearm master per l'umano variante, War caster/sentinel al quarto da sorcerer, Sentinel/War caster al dodicesimo livello da sorcerer. Per i ASI all'otto e al 16 puoi scegliere anche se per le caratteristiche abbastanza MAD (Cos, carisma e forza devono essere tutti e tre abbastanza alti) un paio di punti caratteristica sono convinto che ti serviranno. Inoltre se vuoi fare il tankone l'ordine dovrebbe essere Cha-Cos-For, già partendo con 14 a forza fai ottimi danni visto che le armi che usi hanno dadi danno alti e userai molto cantrip per potenziare gli attacchi, oltre al divine smite del paladino e per usare le armature pesanti ti consiglio di far salire Forza solo più avanti, mentre avere 16 a Costituzione con gli HP bonus della bloodline draconica ti renderebbe un una sacca di pf non indifferente. Piccola domande, pensi di fare il primo livello come paladino o come sorcerer?

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

L'armatura di partenza da paladino è la chain mail che richiede 13 per essere indossata e le armature con più AC costano un po', quindi non credo che tu riesca ad averle subito nei primissimi livelli. Se parti come paladino ti consiglio anche Resilient come talento per avere competenza nei TS su Costituzione, insieme a War Caster ti permette di superare quasi sempre le prove per la concentrazione.

Link to comment
Share on other sites

12 ore fa, Antonidas ha scritto:

Qualche suggerimento su spell, talenti e roba varia? O magari qualche cambiamento alla build che mon avevo pensato? Sono ben accette critiche e consigl! 

Ciao io ti metto più sotto ti metto il link di un post sui consigli che abbiamo dato ad un giocatore che voleva fare multiclassare il suo paladino.

Ora guarda con attenzione il mio post perchè suggerisco quali possibili multiclassi possono essere contemporaneamente divertenti ed efficaci se associate allo stupendo paladino)! :grin:

Solo una cosa, io penso che se tu vuoi fare sul serio un "muro che mena e che casta" allora dovresti scegliere molti più livelli da paladino: già di suo è proprio la classe che mena e casta perfettamente senza multiclasse, chi ti dice il contrario ovviamente non ha mai avuto un paladino al tavolo! :joy:

Forse non hai tantissime magie offensive del calibro di "palla di fuoco" (ma ti assicuro che hai incantesimi con smite interessantissimi già con le spell di livello 1, vedi ad esempio Thunderous Smite), però il fastidio pericolo che rappresenti per l'avversario è veramente considerevole se interpreti un paladino (e se ci mettiamo a parlare di danni ricordiamoci che il paladino ha il suo efficacissimo "Smite" dai danni di tipo radiant).

Concordo con il preparatissimo @Allerkole quando ti consiglia "Cha-Cos-For" e quando di dice che il paladino ha l'abilità molto utile (Lay on Hands ). Ecco perchè ti consigliavo anche più livelli da paladino. Anche per  i feat concordo con lui. Magari ecco, guarda solo le altre combinazioni che esistono con il paladino e che non hai considerato, le trovi nel link che ti ho promesso:

 

 

PS: Dopo che leggi i post del topic che ho suggerito e che ti ho messo in link considera anche questa opzione senza multiclasse, e che però ti permette di fare quello che dichiari:

13 ore fa, Antonidas ha scritto:

L'idea di base è un combattente magico "difensore", deve essere un dannato muro che mentre blocca i nemici li mazzuolare per bene, ma deve avere anche una certa capacità di lanciare incantesimi belli potenti

Vuoi essere un "Muro Che Mena E Casta"? Preferisci però conoscere principalmente magie che siano offensive (=Mena) e difensive (=Muro)? Perfetto, la risposta senza considerare le regole per multiclassare è una sola: Eldritch Knight! Così hai anche "palla di fuoco" :joy:

 

Buon Gioco! :grin:

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Tra Paladino e Eldritch Knight, molto meglio il primo imho. In alternativa ci sono delle versioni più leggere per fare quello che cerchi: Valor Bard o Bladesinging Wizard
Sicuramente hanno meno l'immagine del muro,visti anche i PF più bassi(soprattutto del mago), in quanto a casting però superano sia paladino che guerriero non di poco.

Link to comment
Share on other sites

Parlo da persona che ha provato sia il paladino che l'Eldricht Knight (sullo stesso personaggio, lunga storia): Se la tua idea è la difesa pura e castare di supporto, vai completamente Paladino. Ti tieni in vita molto facilmente con Lay On Hands, la tua CA sale alle stelle con Shield of Faith ed altri e sei in grado di salvare i tuoi compagni nelle situazioni più disparate, senza contare poi il tuo bonus pari a Carisma a tutti i tuoi tiri salvezza. Generalmente parlando, sei davvero duro da mandare giù ed hai ottimi incantesimi, prendere livelli da stregone abbassa di troppo la tua durabilità per valere la pena. So che la metamagia è ghiotta, ma puoi farne a meno.

Se fai full Paladin e vuoi essere particolarmente duro consiglio anche di investire in Resilient su costituzione, in modo da poter mantenere i tuoi incantesimi con Concentration più facilmente mentre vai in mischia. Inoltre guarda i giuramenti Oathbreaker o Vengeance, grandi vantaggi da tutti e due.

Link to comment
Share on other sites

Il 24/6/2017 alle 16:37, EXTREME DUNGEON MASTER ha scritto:

Se fai full Paladin e vuoi essere particolarmente duro consiglio anche di investire in Resilient su costituzione, in modo da poter mantenere i tuoi incantesimi con Concentration più facilmente mentre vai in mischia

:heart: secondo me avere la profeciency in costituzione è oro, specialmente con la capacità di liv 6 che somma carisma ai ts muta si ogni tiro per mantenere la concentrazione in quasi un autosave. 

Edited by Nocturno Desio
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Similar Content

    • By Kalashta
      Salve ragazzi, devo iniziare una campagna di D&d 3.5(dal lvl 5) e, spulciando sui manuali, ho trovato questa interessantissima cdp, mi consigliate una build adatta?
    • By Aranel
      Ciao a tutti. Avrei bisogno di aiuto per una build per un paladino. Consigli? Purtroppo non posso multiclassare con la lama del sortilegio perché il personaggio deve essere buono. 
    • By Alexandre
      Salve, stavo leggendo con curiosità il post circa il massimo numero di danni possibile in un singolo round e mi é sorta una domanda. Premesso che sono innamorato del Monaco e della via della Via dell'ombra, ci sono significative differenze in termini di output di danno tra le varie tradizioni o le differenze sono di flavour? Vi ringrazio
    • By Aramil619
      Salve volevo strutturare un guerriero maestro di battaglia umano variante (con talento cuoco)specializzato nelle armi da lancio , per le statistiche abbiamo via libera per usare il sistema dei 27 punti o prendere i seguenti punteggi  15, 14, 13, 12, 10, 8. Avete idee di come distribuire le caratteristiche ed eventuali talenti e manovre  ?mi piacerebbe usare una lancia/tridente o comunque un arma su asta per intenderci .Campagna fino livello 20
    • By darksaro1990
      ciao a tutti, dopo quasi un annetto in cui sono stato introdotto attraverso nuove amicizie alla 5e mi stavo divertendo a pensare a un futuro pg. attualmente sto masterando una campagna in conclusione ( non vuol dire che sia esperto in questa edizione comunque) e visto che finita la mia uno dei giocatori farà da master, per sfizio, ho iniziato a pensare a un pg
      tra le varie scelte possibili quella che mi da da pensare e' quella di un pg Shadar- kai che per ragioni attualmente non decise ( possiamo parlarne insieme se vi fa piacere ) , riesce o viene , tramite influenze esterne, liberato dal giogo imposto dalla Raven queen. La sua storia come PG dovrebbe iniziare nel piano materiale , probabilmente nel Faerun o in un mondo Custom ma comunque abbastanza standard.
      L'idea era giocare come classe il Ranger con le varianti offerte da tasha ( favored foe ecc..) La scelta del ranger era data dal fatto che immaginano questo shadar kai nella cui memoria ci sono scene di avvenimenti che non ricorda bene e per sopravvivere si da alla via del ramingo,arrangiandosi come può'.
      Non e' mia intenzione cercare di fare power playing ma mi farebbe piacere una build solida che abbia il suo senso in combattimento. sono molto indeciso se farlo ranged ( hand crossbow o arco lungo) o in corpo a corpo andando di stocco , due spade corte o magari in alternativa  con la doppia lama valenar ( adattata da eberron).
      le sottoclassi che mi sembrano più adatte sono gloom stalker ( uno shadar kai che si mimetizza nelle ombre e fa agguati ci sta), horizon walker ( stessa cosa, essendo fuggito da un altro piano ci starebbe benissimo un ranger planare) e anche il fey wander ( meno indicato tra i tre, ma magari puo essere da stimolo per il master per la "fantomatica motivazione narrativa" che ha permesso a questo shadar kai disgraziato di liberarsi dalla schiavitù della regina corvo e vivere libero.
      Sono aperto ad alternative, stravolgimenti cambi di razza o classe basta che si segua concettualmente il flavour di base.
      avevo valutato la Custom Lineage presente in tasha per creare un elfo  "shadar- kai " privo della benedizione della regina corvo ( e per essere elfo con il talento bonus , magari proprio per partire subito con il talento revenant blade per usare la doppia scimitarra valenar con "finesse" , si so che sono un po' paraculo  )
      sotto un' immagine di concept di partenza e ringrazio tanto chiunque mi dedichi qualche minuto del suo tempo. ( male che vada, goblin beastmaster che cavalca il compagno animale lupo o magari un coboldo barbaro !)
      Edit: manuali concessi tutti quelli in italiano, niente UA. niente ranger rivisitato, tasha consentito

       
      a voi ...

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.