Jump to content

MERP - Topic organizzativo


Recommended Posts

Ciao a tutti

@Landar @Pentolino @AndreaP @rikkardo

Ecco il topic di organizzazione per la creazione dei PG in MERP.

500 punti da distribuire tra le 7 caratteristiche

- Non e' possibile cambiare il punteggio della caratteristica fondamentale per avere 90.

- La somma dei bonus iniziali prima di applicare i bonus di razza e i punti background non deve superare il totale di +40.

- Non sono ammessi bonus negativi alle caratteristiche

- E' possibile togliere dai punti bonus per livello un +1 e allocarlo ad un'altra caratteristica; si possono allocare punti solo sulle caratteristiche che gia' si possiedono. Ad esempio un guerriero con +3 abilita' alle armi e +1 alle abilita' generiche puo'decidere di togliere un "+1" dall'abilita' alle armi e aggiungere +"1" alle abilita' generiche; in questo modo avra' un +2 alle armi e +2 alle generiche. Non e' possibile superare il bonus di +3 e non e' possibile allocare punti in abilita' o gruppi di abilita' diverse. Ad esempio il guerriero non puo' togliere +1 dalle armi e allocarlo alle abilita' generico.

- Tiro io i punti background.

L'avventura si svolgera' tra lo hobbit (2942 TE) e il signore degli anelli (3000 TE).

Attendo commenti.

Ciaoooo

 

 

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

13 ore fa, OcramGandish ha scritto:

- E' possibile togliere dai punti bonus per livello un +1 e allocarlo ad un'altra caratteristica; si possono allocare punti solo sulle caratteristiche che gia' si possiedono. Ad esempio un guerriero con +3 abilita' alle armi e +1 alle abilita' generiche puo'decidere di togliere un "+1" dall'abilita' alle armi e aggiungere +"1" alle abilita' generiche; in questo modo avra' un +2 alle armi e +2 alle generiche. Non e' possibile superare il bonus di +3 e non e' possibile allocare punti in abilita' o gruppi di abilita' diverse. Ad esempio il guerriero non puo' togliere +1 dalle armi e allocarlo alle abilita' generico.

Vedi che succede a scrivere sonnolenti la notte dopo un fine settimana di bagordi: ci si incarta con l'esempio! Da quel che avevo capito non si può alzare il bonus oltre +3, azzerare il bonus per livello in un gruppo di abilità originarie o allocarlo in gruppi d abilità diverse dalle originarie, quindi un guerriero non può abbassare il bonus alle abilità generiche a zero per avere +4 nelle armi, mentre può fare il contrario ossia portare entrambi a +2, corregimi se sbaglio.

Link to comment
Share on other sites

9 hours ago, rikkardo said:

Vedi che succede a scrivere sonnolenti la notte dopo un fine settimana di bagordi: ci si incarta con l'esempio! Da quel che avevo capito non si può alzare il bonus oltre +3, azzerare il bonus per livello in un gruppo di abilità originarie o allocarlo in gruppi d abilità diverse dalle originarie, quindi un guerriero non può abbassare il bonus alle abilità generiche a zero per avere +4 nelle armi, mentre può fare il contrario ossia portare entrambi a +2, corregimi se sbaglio.

Esatto

il +3 e' il limite massimo consentito di punti bonus per ogni livello. Si puo' avere massimo un "+3". E il tuo esempio e' perfetto...

Link to comment
Share on other sites

Mano debole e uso di due armi.

La regola non viene contemplata nella regole classiche del MERP, ma in una variante di Rolemaster, che non mi piace molto e preferisco non adottare. Per il pbf useremo una regola ereditata da Stormbringer, ovvero il bonus che avete nelle armi (BO) si riferisce alla vostra mano preferita, eccetto le armi a due mani, in asta e da tiro. Esempio:

Vancor, un guerriero, possiede +32 BO con arma ad una mano ed e' destrimane; si intende che applichera' +32 di bonus offensivo (BO) quando usera' una spada con la mano destra. 

Se per un qualunque motivo (infortunio, amputazione etc) usero' la mano debole avro' la meta' del BO che possedevo con la mano forte.

Esempio:

Vancor durante uno scontro viene ferito al braccio e quest'ultimo diviene inutilizzabile; decide di cambiare impugnatura ed usare la mano sinistra (la sua mano debole essendo destrimane). Quindi se usando la mano destra possedeva +32 BO cambiando impugnatura il suo BO per la mano sinistra diviene la meta'; ovvero 32/2 = +16 BO. Vancor quindi ora attacchera' con la mano sinistra con +16 al BO.

Se decido di parare usando la mia mano debole posso sottrarre al BO dell'avversario fino al massimo valore di BO della mano che sto usando.

Esempio:

Vancor durante uno scontro sta usando la mano sinistra (la sua mano debole essendo destrimane) e ora attacchera'  con +16 al BO. Nel prossimo round decide di parare usando tutto il BO che possiede per sottrarlo al BO dell'avversario. Dato che sta usando la mano sinistra puo' sottrarre fino ad un massimo di 16 punti al BO dell'avversario.

Un personaggio potrebbe deliberatamente decidere di usare due armi per combattere; in questo caso avrebbe sempre una mano forte con cui avere il BO a pieno e una mano debole con cui avere la meta'.

Esempio:

Vancor dopo lo scontro ha deciso di cambiare stile di combattimento e continuare ad usare due armi ad una mano invece che spada e scudo. Questo gli permettera' di fare due attacchi a valori di BO diversi. Attacchera' con la mano destra (la sua mano forte) con +32 BO, mentre l'attacco con la sinistra (la mano debole) verra' portato con un valore di BO che sara' la meta' ovvero +16 BO.

Avanzamento con stile di combattimento a due armi.

Per bilanciare il fatto di poter fare due attacchi con le armi ho deciso di introdurre come fattore di bilanciamento l'avanzamento specifico, sempre riprendendo la stessa regola di Stormbringer. Al passaggio di livello il personaggio che utilizza come stile di combattimento due armi, quando uso i punti sviluppo per aumentare il BO non puo' avanzare contemporaneamente con entrambe le mani, ma deve decidere quale mano migliorare allocando punti sviluppo in modo specifico.

Esempio:

Vancor e' sopravvissuto allo scontro e ha guadagnato abbastanza punti esperienza per poter passare di livello. Possiede 5 punti sviluppo da spendere per poter avanzare nell'abilita' con le armi. Decide di implementare il suo stile di combattimento con due armi. Al momento possiede +32 BO con la mano destra e +16 BO con la mano sinistra. Spende 3 punti sviluppo per aumentare di +10 (2 gradi) il BO con la mano sinistra portandola da +16 a +26. Spende poi un 1 punto sviluppo per aumentare di +5 (1 grado) il BO con la mano destra portandola da +32 a +37. Il restante punto sviluppo lo usa per aumentare di +5 (1 grado) armi in asta. 

Ambidestria

La maggior parte della popolazione mondiale (95%) ha una sola mano di preferenza mentre una piccola fetta di popolazione e' ambidestra. Un personaggio puo' essere ambidestro spendendo 1 punto background. In questo modo guadagna l'ambidestria non come abilita', ma come una sorta di caratteristica speciale. Questo gli permette di poter usare due armi usando lo stesso valore di BO per la mano destra e la mano sinistra. L'avanzamento con l'esperienza segue le stesse regole sopra riportate.

Esempio:

Dorik e' un guerriero corsaro che ha speso 1 punto background per poter avere come tratto speciale Ambidestria. Questo gli permette di usare due armi senza penalita' e opta per usare due corte daghe. Al momento della creazione il suo BO con arma da taglio ad una mano e' di +23. L'ambidestria quindi gli permettera' di fare due attacchi con lo stesso valore di BO con entrmabe le mani.  Attacchera' con la mano destra con +23 BO, e l'attacco con la sinistra verra' portato allo stesso valore di BO ovvero +23 BO.

L'avanzamento con l'esperienza segue le stesse regole sopra riportate.

Esempio:

Dorik  ha guadagnato abbastanza punti esperienza per poter passare di livello. Come guerriero possiede 5 punti sviluppo da spendere per poter avanzare nell'abilita' con le armi. Decide di implementare il suo stile di combattimento con due armi. Al momento possiede +23 BO con entrambe le mani Spende 3 punti sviluppo per aumentare di +10 (2 gradi) il BO con la mano sinistra portandola da +23 a +33. Spende poi un 1 punto sviluppo per aumentare di +5 (1 grado) il BO con la mano destra portandola da +23 a +28. Il restante punto sviluppo lo usa per aumentare di +5 (1 grado) armi in asta. Quindi significa che al prossimo scontro attacchera' con la mano sinistra con +33 BO e con la mano destra con +28 BO.

Parata con stile a due armi (con o senza ambidestria)

Se uso come stile di combattimento a due armi posso parare utilizzando il valore di BO piu' basso tra le due mani e sottrarlo di conseguenza ad entrambi i valori di abilita'.

Esempio #1 (senza ambidestria).

Vancor utilizza lo stile di combattimento a due armi. Questo gli permettera' di fare due attacchi a valori di BO diversi. Attacchera' con la mano destra (la sua mano forte) con +32 BO, mentre l'attacco con la sinistra (la mano debole) verra' portato con un valore di BO che sara' la meta' ovvero +16 BO. Durante uno scontro decide di parare. Il massimo valore di BO che puo' sottrarre al suo avversario e' 16, ovvero il valore di BO della sua mano debole.

Nel primo round decide di parare usando 10 punti di BO. Di conseguenza nello stesso round l'attacco con la mano destra sra' portato con +22 BO (32 BO mano destra - 10 BO per la parata) mentre l'attacco con la sinistra verra' portato con +6 (16BO mano sinistra - 10 BO per la parata) .

Nel secondo round decide di parare usando il massimo dei punti di BO disponibili ovvero uguali al valore di BO della sua mano debole ovvero +16 BO. Di conseguenza nello stesso round l'attacco con la mano destra sra' portato con +16 BO (32 BO mano destra - 16 BO per la parata) mentre l'attacco con la sinistra verra' portato con +0 (16BO mano sinistra - 16 BO per la parata) .

Esempio #2 (con ambidestria)

Dorik utilizza lo stile di combattimento a due armi ed e' ambidestro. Questo gli permettera' di fare due attacchi a valori di BO uguali +23 BO

Nel primo round decide di parare usando 10 punti di BO. Di conseguenza nello stesso round l'attacco con la mano destra sra' portato con +13 BO (23 BO mano destra - 10 BO per la parata) mentre l'attacco con la sinistra verra' portato con +13 (16BO mano sinistra - 10 BO per la parata) .

Nel secondo round decide di parare usando il massimo dei punti di BO disponibili ovvero +23 BO. Di conseguenza nello stesso round l'attacco con la mano destra sra' portato con +0 BO (323BO mano destra - 23 BO per la parata) mentre l'attacco con la sinistra verra' portato con +0 (23 BO mano sinistra - 23 BO per la parata).

Esempio #3 (con ambidestria e valori diversi di BO)

Dorik utilizza lo stile di combattimento a due armi ed e' ambidestro. Questo gli permettera' di fare due attacchi a valori di BO diversi dopo l'avanzamento; a +28 BO per la mano destra e +33 BO per la mano sinistra. 

Nel primo round decide di parare usando 10 punti di BO. Di conseguenza nello stesso round l'attacco con la mano destra sra' portato con +18 BO (28 BO mano destra - 10 BO per la parata) mentre l'attacco con la sinistra verra' portato con +23 (33 BO mano sinistra - 10 BO per la parata) .

Nel secondo round decide di parare usando il massimo dei punti di BO disponibili ovvero +28 BO. Di conseguenza nello stesso round l'attacco con la mano destra sara' portato con +0 BO (28 BO mano destra - 28 BO per la parata) mentre l'attacco con la sinistra verra' portato con +5 (33 BO mano sinistra - 28 BO per la parata).

Restrizioni

Si presuppone che il combattente con due armi prediliga armi rapide e agili piuttosto che potenti. Pertanto le armi concesse sono armi ad una mano ma non troppo lunghe, ingombranti e pesanti, non faccio un elenco esaustivo, ma spero nel buonsenso dei giocatori; escludo a priori le spade, i martelli, armi a due mani e ad asta. Sono concesse di base spade corte, daghe, o scimitarre, pugnali. 

SOPRATTUTTO MI RISERBO LA FACOLTA' DI CAMBIARE IN CORSA QUESTE REGOLE QUALORA RILEVASSI CHE PORTANO AD UNO SBILANCIAMENTO DEL PERSONAGGIO!

Edited by OcramGandish
Link to comment
Share on other sites

On 2/14/2016 at 11:55 PM, OcramGandish said:

 

- E' possibile togliere dai punti bonus per livello un +1 e allocarlo ad un'altra caratteristica; si possono allocare punti solo sulle caratteristiche che gia' si possiedono. Ad esempio un guerriero con +3 abilita' alle armi e +1 alle abilita' generiche puo'decidere di togliere un "+1" dall'abilita' alle armi e aggiungere +"1" alle abilita' generiche; in questo modo avra' un +2 alle armi e +2 alle generiche. Non e' possibile superare il bonus di +3 e non e' possibile allocare punti in abilita' o gruppi di abilita' diverse. Ad esempio il guerriero non puo' togliere +1 dalle armi e allocarlo alle abilita' generico.

Questo cambiamento si intende per i punti bonus per livello che ogni pg ha in base alla sua professione.

L'ultima frase e; sbagliata, quella corretta e' la seguente.

Ad esempio il guerriero non puo' togliere +1 dalle armi e allocarlo alle abilita' magiche

Edited by OcramGandish
Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...
  • 3 months later...

A TUTTE LE AUTO A TUTTE LE AUTO. 

DAL 23/07 AL 31/07 SARO' ALL'ESTERO PER LAVORO E NON GARANTISCO LA POSSIBILITA' DI POSTARE. I MASTER DEI MIEI PBF COME GIOCATORE SONO LIBERI DI MUOVERE I MIEI PG. I PBF DOVE SONO NARRATORE SONO SOSPESI FINO AL MIO RIENTRO.

SALUTI

Link to comment
Share on other sites

  • 5 months later...

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...