Jump to content

Consigli per un novizio


carmsaby

Recommended Posts

Salve a tutti :). Ho sempre sentito parlare di questo gioco,appassionandomici sempre di più fino a quando non ho deciso che sarebbe stato bello provare a giocarci almeno una partita. Quindi ho iniziato a cercare un po' di materiale e consigli su internet,ma la cosa è risultata un po' più incasinata di quel che pensassi. Fino a quando non sono capitato sul vostro forum che mi sembra molto ben impostato e fornito. Ciò nonostante le guide sono comunque tante e ,a quel che ho da poco scoperto, le varie versioni anche ahah. Quindi le mie domande principali sarebbero. Con quale versione di d&d consigliate di iniziare per dei ragazzi che si approcciano per la prima volta a questo gioco? Vale la pena cominciare direttamente con l'ultima,  o sarebbe meglio cominciare ad esempio con la 3.5 che è una tra quelle più discusse che ho visto in rete? E in ogni caso, quali sarebbero i manuali che mi consigliereste di leggere inizialmente per avere almeno un assaggio dell'esperienza di gioco?

Link to comment
Share on other sites


8 minutes ago, carmsaby said:

Con quale versione di d&d consigliate di iniziare per dei ragazzi che si approcciano per la prima volta a questo gioco? Vale la pena cominciare direttamente con l'ultima,  o sarebbe meglio cominciare ad esempio con la 3.5 che è una tra quelle più discusse che ho visto in rete? E in ogni caso, quali sarebbero i manuali che mi consigliereste di leggere inizialmente per avere almeno un assaggio dell'esperienza di gioco?

Grazie @Drimos per aver citato la guida! Ti consiglio anche io di leggerla, l'ho scritta pensando a potenziali nuovi giocatori come voi. Elenca pro e contro delle varie edizioni. C'è qualche piccolo refuso, ma per te sono irrilevanti.

Dato che comunque chiedi consigli, la mia opinione personale è questa: se per voi l'inglese non è un problema, iniziate con l'ultima edizione (D&D 5E). L'inglese è abbastanza semplice, per cui mi aspetto che non sia un problema anche per chi ha un inglese scolastico. In particolare, ti segnalo l'esistenza dello Starter Set, che costa relativamente poco e contiene il necessario per iniziare a giocare e vedere se la 5E fa per te. Contiene una versione semplificata delle regole (le Basic Rules), un set di dadi (che comunque dovresti comprare), una avventura (che mi dicono sia ben fatta) e personaggi già pronti.

Le Basic Rules (quelle che sono già stampate nello starter set) le puoi scaricare anche qui. Non sono la versione completa del gioco, ma sono sufficienti per iniziare, e penso che siano un buon candidato per chi vuole, appunto, un assaggio dell'esperienza di gioco.

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

1 minuto fa, greymatter ha scritto:

Ho giocato l'avventura dello starter set e confermo come sia molto carina e funzionale per capire bene come funziona il gioco. Nel messaggio precedente non mi ero sbilanciato, ma anche io ti consiglio la 5a edizione, è di gran lunga la più curata sotto molti aspetti e innegabilmente per chi si approccia al gioco per la prima volta permette di essere molto più autodidatti delle precedenti (se la 3.5 non me l'avesse presentata chi già ci giocava dubito sarei riuscito a cominciare con quella).

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Ringrazio molto entrambi per le risposte! Ho trovato la guida molto utile ed abbastanza chiara. Ringrazio anche per il link allo Starter Set che penso decisamente di provare. Avevo trovato di fatto molti prodotti online ma non riuscivo a capire quali effettivamente fossero utili per dei novizi e relativamente a quali versioni. Penso che tenerò l'approccio con la 5E e nel caso trovassi l'inglese troppo difficile da comprendere passerei alla 3.5. Avrei un paio di ultime domande:

1)Leggendo la guida ho visto citare cose quali griglie e miniature,volevo sapere,esse mi sarebbero comunque necessarie nel progredire del gioco? E se si,sapreste dirmi dove potrei reperirle?

2)A quel che ho capito leggendo le Basic Rules potrei,almeno inizialmente,evitare di dover leggere il manuale del giocatore,la guida del dungeon master,e il manuale dei mostri, è esatto? O eviterei la lettura solo dei primi 2?

 

Spulciando ulteriormente il vostro materiale mi è sorta una terza domanda,usando le regole basic per la creazione del pg,dovrei utilizzare anche il formato delle schede basic tra quelli trovati nei materiali per la 5E, è esatto?

Edited by carmsaby
Link to comment
Share on other sites

1) Non sono totalmente necessarie, anche se alcune meccaniche di gioco possono perdere un po' di significato senza. Niente che non si possa risolvere con un banale foglio a quadretti in caso di dubbi. Altrimenti puoi sfruttare questa variante creata da uno dei nostri migliori utenti che ti permette di fare a meno della griglia in tutto e per tutto, ed è più facile di quanto sembri a una prima lettura.

2) Nelle basic rules sono inclusi anche alcuni mostri, puoi usare quelli. Tuttavia, se necessiti di più varietà, puoi procurarti il manuale. Considera però che il Monster Manual non è un manuale da "leggere", è semplicemente un compendio dei mostri. Quando hai bisogno di un mostro con un certo grado di sfida lo consulti e scegli quello che ti serve. Leggerselo per intero è un po' come aver bisogno di una sedia sola e leggersi tutto il catalogo IKEA, compresi tavoli e librerie: magari un giorno ti torna utile, ma non è necessario. Certamente il manuale è più bello visivamente di un catalogo IKEA e se hai il tempo di sfogliartelo è molto suggestivo, ma spero si sia capito il messaggio. :D

3) È la cosa migliore, essendo fatta apposta.

Edited by Drimos
  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

48 minutes ago, carmsaby said:

 Penso che tenerò l'approccio con la 5E e nel caso trovassi l'inglese troppo difficile da comprendere passerei alla 3.5.

Tieni conto che la 3.5 è fuori stampa da anni. Non è facile trovare i manuali in italiano a prezzo di copertina; su ebay (o anche qui) trovi chi li vende ma spesso i prezzi sono alti. Se andassi per questa strada, probabilmente Pathfinder è una scelta migliore. 

48 minutes ago, carmsaby said:

1)Leggendo la guida ho visto citare cose quali griglie e miniature,volevo sapere,esse mi sarebbero comunque necessarie nel progredire del gioco? E se si,sapreste dirmi dove potrei reperirle?

Dipende dall'edizione. Con D&D 3.5/Pathfinder e D&D 4E, è difficile giocare senza, perché ci sono molte regole che sono palesemente formulate con in mente una griglia e delle miniature, per cui sono difficili da capire, e soprattutto applicare, se non le usi. Se vuoi giocare seguendo il regolamento così com'è scritto, sì, sono necessarie.

D&D 5E è molto meno dipendente dall'uso di griglia e miniature. Ufficialmente sono opzionali; in realtà ci sono qua e là regole che sono applicabili più facilmente se le usi, ma insomma finisce lì; non direi che sono necessarie.  Quando giocherai potrai valutare se è il caso di acquistare supporti di gioco di questo tipo, ma è una valutazione che puoi fare in un secondo momento (o non fare affatto). Se ti dovesse interessare, le soluzioni più economiche per una griglia di combattimento sono le "Flip Mat" di Pathfinder (ce ne sono varii tipi); ci puoi scrivere con i pennarelli per lavagne viniliche. Per le miniature, cerca "Pathfinder pawns". Non sono miniature vere e proprie, ma sagome di cartone, però costano molto meno delle miniature in plastica e sono più pratiche. Sia la griglia di combattimento che le pawn volendo te le puoi fare anche da solo. Altrimenti ci sono le miniature in plastica della Wizkids, ma non si trovano molto facilmente nei negozi.

48 minutes ago, carmsaby said:

2)A quel che ho capito leggendo le Basic Rules potrei,almeno inizialmente,evitare di dover leggere il manuale del giocatore,la guida del dungeon master,e il manuale dei mostri, è esatto? O eviterei la lettura solo dei primi 2?

Sì e no. Le Basic Rules sono una versione ridotta del gioco. Nelle Basic Rules del giocatore ci sono tutte le regole essenziali per giocare, ma mancano diverse razze, classi, incantesimi e altre cose che invece sono incluse nel manuale del giocatore . Nessuna di queste cose è *necessaria* per giocare, sono cose in più. Tuttavia, avendo letto le Basic Rules saprai già come funziona il gioco e se ti compri il Player's Handbook potrai leggerti direttamente le parti che ti interessano.

Nelle Basic Rules del Dungeon Master ci sono principalmente le statistiche dei mostri e poco altro. La guida del DM contiene, oltre che un sacco di consigli su come fare il DM, molti oggetti magici e regole addizionali o alternative, ed è quasi tutta roba non inclusa nelle Basic Rules; dato che non hai mai giocato, è una lettura consigliata. Il Manuale dei Mostri contiene diversi mostri in più, e ciascun mostro ha, oltre alle statistiche di gioco, una descrizione che dà un po' di colore; tuttavia in genere il manuale dei mostri non importa leggerselo.

Edited by greymatter
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...