Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Personaggi di Classe #3 - Patrono Ultraterreno: La Fame Folle

Oggi lo chef ci consiglia un Warlock che trae i suoi poteri dal cannibalismo, buon appetito!

Read more...

Recensione: Emerald City, ambientazione e avventura per Mutants&Masterminds

Recensione: Emerald City, ambientazione e avventura per Mutants&Masterminds

Read more...

Waterdeep: il Furto dei Dragoni. Remix - Parte 1C: Fazioni dei Personaggi

Proseguiamo nel remix proposto da The Alexandrian dell'avventura Waterdeep: Il Furto dei Dragoni, finendo di parlare delle fazioni presenti a Waterdeep.

Read more...

In arrivo la Guida di Van Richten a Ravenloft, la Guida Omnicomprensiva di Xanathar e lo Schermo del Dungeon Master Reincarnato

Sono stati annunciati ufficialmente dalla WotC tre nuove localizzazioni italiane di prodotti per D&D 5E.

Read more...
By Lucane

I Mondi del Design #13: Le Quattro Fasi della Magia - Parte 3

Lew Pulsipher ci propone una serie di domande circa la diffusione della magia nel mondo di gioco, offrendo spunti di riflessione sui quali costruire campagne e ambientazioni più interessanti. 

Read more...

Adventurer's League - Si nerdeggia!


Ricky Vee

Recommended Posts

La LEGA DEGLI AVVENTURIERI apre!

Iscrivetevi al negozio più vicino.

Riceverete un kit per creare

i primi personaggi.

E sarete invitati al release della prima stagione

di DOMENICA 15 marzo!!

Quando avete letto l'annuncio non credevate ai vostri occhi.

Che cosa???

D&D diventa un circuito?? Con la possibilità di finire in tv??

Finora eravate stati abituati a riunirvi attorno ad un tavolo con i manuali, 4-5 birre a testa e la voglia di cazzeggiare e isolarsi dal mondo.

Ma una cosa del genere non era mai successa.

Vi siete recati alla Stamberga Strillante, il negozio più vicino, e avete comprato i kit per creare i primi personaggi.

All'interno c'era la Guida del Giocatore e le schede elettroniche compilabili, con il manuale della 5^ Edizione. Avete creato i primi 5 eroi della vostra collezione e avete aspettato il fatidico giorno.

E così la domenica è arrivata!

Benvenuti!

Alberto, il proprietario della Stamberga Strillante, vi dà il benvenuto nel suo negozio e vi spiega le regole.

Il release consisterà in una brevissima avventura con cui prenderete familiarità con il nuovo gioco.

Vi mostra dei dispositivi elettronici.

Ciascuno di voi dovrà indossare questi dispositivi e sarà proiettato nell'avventura. Il pubblico e indica tutte le persone accorse per osservare vedrà le vostre imprese su uno schermo.

La prima stagione sarà formata da 14 avventure e da una campagna di 17 capitoli. Lo so che magari tante persone sono affascinate soprattutto dalla campagna, ma per sbloccare i vari capitoli è obbligatorio terminare anche le avventure.

Alla fine di ogni avventura vincerete dei punti con cui si possono comprare i boosters. La quantità di punti è pari all'esperienza che viene assegnata ad un vostro pg, e per comprare un booster dovrete pagare un totale di punti pari al livello che desiderate.

Per esempio, se alla fine di un'avventura ogni vostro pg ha accumulato 500 exp, la vostra squadra guadagnerà 500 punti. Per comprare un booster di Livello 2 però dovrete spenderne 1000, proprio come l'esperienza che serve per salire a quel livello. L'unica eccezione sono i boosters di Livello 1 che costano 300 punti.

Fa una pausa, poi riprende.

All'interno di un booster si possono trovare cose diverse: una scheda fatta, una scheda completa solo in parte e da finire come volete voi, o una scheda completamente vuota. E' ovvio che è molto più facile trovare un pg già fatto della possibilità di farne uno come si vuole. Ma anche tra i pg già fatti ci sono i più rari che sono molto forti.

Alla fine del release, se avrete completato la missione, vincerete eccezionalmente due boosters.

Tutto chiaro? Ci sono domande?

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 27
  • Created
  • Last Reply

"Che figata!" affermo stringendo tra le mani il mio kit per il personaggio mentre ascolto le parole del negoziante, annuendo a ogni sua spiegazione.

"Tutto chiaro per me! Quando si parte? Dove ci sistemiamo?" chiedo curioso mentre mi guardo intorno nel negozio.

Link to comment
Share on other sites

Tutto chiaro anche per me. - rispondo, mentre do un ultima occhiata alle regole ed ai dispositivi fornitici per entrare nell'avventura. Alzo lo sguardo ed osservo prima il pubblico, poi i miei nuovi compagni d'avventura e infine il padrone del negozio, Alberto.

Non mi aspettavo tanta gente...

D'accordo, andiamo?

Link to comment
Share on other sites

Quality! rispondo eccitato.

Ma è un evento locale o una campagna della Wizard con visibilità più ampia? Sai...stile tornei, contenuti speciali, premi etc.?

Ma siamo solo noi? Pensavo che un evento simile avrebbe raccolto molta più gente.

Beh, meglio così. Solo il meglio.

@Gm

Spoiler:  
Dopo la risposta possiamo anche partire direttamente senza aspettare un altro scambio ;)
Link to comment
Share on other sites

Hola Io sono Pablo! ci piace questa idea...

il piccolo Rozz è pronto a rompere crani!

il nome del primo PG sarà un tributo al secondo cantante dei Christian Death, per l'appunto Rozz Williams.

e ai prossimi darò altri nomi R'n'r.

guardo gli altri partecipanti Quattro è il numero perfetto dei GDR! uhhh come sono caldo...

Nessuna domanda Master, possiamo chiamarti Master no?

Link to comment
Share on other sites

Visibilità molto più ampia, amici miei

Alberto sorride sotto la sua folta barba.

Stanno già iniziando ad organizzare eventi live, eventi tv e così via. Ma ora pensiamo al nostro release!

Vi fa cenno di seguirlo nella stanza accanto, dove vi attendono occhialini, polsini e cavigliere.

Il proprietario del negozio vi chiede le schede elettroniche e vi spiega come indossare tutti i macchinari. Inizia a caricare le schede sul pc e...

Il release è un'avventura davvero molto breve e semplice... Ehm, anche se nel gruppo prima di voi ne sono morti due... Ma se non siete troppo pazzi o inesperti dovreste uscirne indenni.

Vi do giusto un paio di informazioni sulla città in cui partirete per gran parte delle avventure di questa stagione. Si chiama Phlan, si trova sulla costa del Mar della Luna ed è una specie di oasi in mezzo alle terre selvagge. Da quando il Lord Protettore, un tale Anivar Daoran, è morto, la città è in disordine e diverse fazioni si contendono il potere; tra queste ci sono il governatore Ector Brahms, alcune casate di nobili e alcune gilde. Oltre a questi ci sono altre due fazioni in guerra tra loro: Gli "Ospitanti", una gilda di ladri che trama contro tutte le altre fazioni, e i Cavalieri del Pugno Nero, membri della vecchia milizia che danno la caccia proprio a questi ladri.

Intorno a Phlan ci sono altri luoghi interessanti, come la Foresta Fremente, le Vette del Drago o l'Isola dello Stregone.

Se a questo aggiungiamo il fatto che nella regione è stata rivelata l'attività di una setta segreta chiamata Culto del Drago, che stranamente ha a che fare con i draghi, capiamo che le cose da fare saranno molte.

Ora tenetevi pronti!

Esce dalla stanza.

Dopo che la porta si è chiusa, sentite un bip e all'improvviso vi trovate da un'altra parte.

Siete all'interno di quella che sembra essere una locanda.

A vedere fuori dalle finestre sembra sera, e la zuppa con il pane davanti a voi vi fa pensare che sia ora di cena.

Il locale sembra piuttosto frequentato. Cinque giovani ragazze halfling servono ai tavoli, molti dei quali sembrano occupati da mercanti o avventurieri. Un'altra halfling decisamente più avanti con l'età serve invece al banco.

Ed eccovi qui quindi, proiettati molto probabilmente a Phlan, per la vostra prima avventura!

@tutti

Spoiler:  
Ok, siete dentro l'avventura e da questo momento potete muovervi come i vostri pg.

Ricordatevi che una giusta interpretazione del personaggio in base al background, agli ideali della sua fazione e al carattere potrebbe essere premiata :D

Chiedo solo ai pg incantatori di scrivere gli incantesimi preparati nel primo post :)

Link to comment
Share on other sites

cerco con lo sguardo quelli che penso saranno i miei compagni di avventura e gli lancio un sorriso beffardo e sbilenco.

Game On!

cerco nella borsa una moneta d'oro e la sbatto sul tavolo quando uno dei cinque Halfling passa vicino al tavolo. Quattro birre scure, e qualcosa da mangiare! poi mi dirigo lo sguardo sui commensali. il mio nome è Rozz! dico brevemente. Servo l'Alleanza dei Lord, credo si debba collaborare... avete qualche informazione da condividere Signori?

Descrizione

Spoiler:  
Alto circa 206cm robusto, forse un poco tozzo, porta lunghi capelli grigi raccolti in una coda alta fermati da un lembo di cuoio. Il viso ha dei lineamenti piuttosto umani, se non fosse per le due zanne che escono leggermente dalle labbra nere e i grossi occhi gialli. La pelle è di un punto colore tra l'ocra e il vede oliva. Porta con se un grosso e rozzo maglio di acciaio molto pesante e una picca legata allo zaino. Indossa una corazza di maglia con inserti di cuoio e un mantello con un ampio cappuccio color magenta di pesante velluto.
Link to comment
Share on other sites

I miei occhi si sgranano man mano che Alberto ci delinea la 'taglia' di cio' per cui ci siamo fatti avanti. Devono essere alla canna del gas, se cercano tutta questa visibilità... ma d'altra parte, chi ha più pazienza di giocare di ruolo per davvero? Sono tutti persi dietro a DotA 2 e quelle altre copie approssimative...

Con un fremito di anticipazione indosso l'equipaggiamento e mi preparo mentalmente. Ci becchiamo dall'altra parte ragazzi. - dico, secondi prima che il bip ci trasporti nel mondo di gioco.

**************

Osservo il mezzorco sbattere platealmente la moneta sul tavolo e ordinare cibo e bevande per tutti noi. Erech. - rispondo, asciutto, alla sua presentazione - Ranger dell'Enclave di Smeraldo. Non sono sicuro di sapere molto sulla situazione in questa citta'... vivere nelle terre selvagge non aiuta a rimanere aggiornati su ogni frivolezza cittadina. Qualcosa riguardo ad una lotta tra fazioni, se non sbaglio...? - guardo attorno al tavolo, in cerca di un segno che mi indichi se qualcuno dei miei nuovi compagni sa qualcosa di più.

Aspetto che una delle ragazze halfling ci serva da mangiare e da bere. Grazie - rivolto alla ragazza - e grazie per aver offerto, Rozz. - dico, sollevando il boccale a mo' di saluto.

Link to comment
Share on other sites

Ivelios

Sistemo le pieghe della mia veste mentre osservo la taverna e le cameriere al lavoro.

Ti ringrazio sentitamente, ma non bevo alcolici. mormoro in tono cortese.

Estraggo dallo zaino un libro con una elaborata copertina in cuoio verde cupo. Sopra vi è incisa la figura di un grande albero attorniato da rune tracciate con tratti sottili e regolari.

Una volta aperto, le pagine si mostrano fitte di scritte, diagrammi, formule e strani simboli.

Sono nuovo del posto ma ho udito che ci sono parecchie cose in movimento da queste parti.

Spoiler:  

incantesimi preparati:

Dario incantato

Sonno

Armatura magica

Risata incontenibile di Tasha

Domanda: posso già avere evocato in famiglio dato che ho l'incantesimo sul libro?

Link to comment
Share on other sites

Eccitato seguo gli altri nella sala, ascoltando le parole di Alberto. "Fantastico, davvero! Comunque io sono Zellvan, molto piacere!" sorrido a tutti prima di iniziare a indossare i vari aggeggi. Neanche il tempo di scambiare due parole che il bip ci catapulta nei Reami, in qualche taverna di Phlan.

Un essere che si potrebbe definire alquanto mostruoso, ma al tempo stesso affascinante, siede stravaccato sulla sedia, braccia conserte e un sorriso beffardo sul volto. Delle lunghe corna partono dalla sua fronte all'indietro verso l'alto, mentre lunghi capelli neri lasciati sciolti scendono disordinati sulle spalle. La sua pelle è rossiccia ma i suoi occhi sono completamente neri come la notte più buia. Veste semplici abiti scuri, e indossa un mantello nero con un ampio cappuccio.

"Shadowmantle...molto...piacere!" quasi sibila, interrompendosi tra le parole. "Apprezzo la vostra genorosità...Rozz!" dico con un sorrisetto, aspettando impazientemente che arrivi la birra. "Salute a tutti voi...Erech, eeee....??" osservo il libro che l'altro membro del gruppo tira fuori "Tu saresti? Credo di non aver sentito il tuo nome..." mi allungo verso il libro, staccando la schiena dalla sedia, ma tenendo le braccia conserte.

Tutti:

Spoiler:  
1367601298336.jpg
Link to comment
Share on other sites

Da quando il Lord Protettore Anivar Daoran è morto la città è in disordine e diverse fazioni si contendono il potere, cieche ad ogni avvenimento al di fuori delle mura di Phlan.

Con un cenno del capo saluto lo strampalato gruppo. Un mezz'orco ed un tiefling? Che i loro cuori siano votati al bene o sarà mio compito estrarli dai loro stessi corpi esanimi.

Lord Agravain Duntower, braccio di Lathander, piacere di fare la vostra conoscenza. sorrido cordialmente.

Voci preoc.. - un calice di buon vino per me, mia cara - sorrido caldamente alla piccola cameriera prima di tornare al discorso Voci preoccupanti sono giunte riguardo ad un "Culto del Drago" i cui supposti intenti e la cui spietatezza ha allarmato tutta la regione...eccezion fatta per chi dovrebbe proteggere la stessa, troppo impegnati nella lotta di potere per il dominio su Phalan.

All'arrivo del calice ringrazio la ragazza sorseggiando lentamente l'ambrata bevanda.

Squisito mento grazie per la generosità, Rozz. Sono forse insegne militari quelle che adornano la tua armatura? Dove hai servito?

@Tutti

Spoiler:  
Di buona statura, occhi smeraldo e capelli castano chiaro, Lord Agravain riesce a mantenere un senso di regalità e compostezza nonostante le sfide che la vocazione gli impone.

Destinato inizialmente alla carriera militare, anni di addestramento ne hanno forgiato il fisico distinguendolo nettamente dai suoi pari.

I colori della casata (bianco ed oro) adornano sia gli abiti comuni che la splendente armatura. Al dito porta sempre il sigillo argenteo (simbolo del suo rango) con inciso lo stemma della casata: un'alta torre ricoperta da rampicanti.

post-7786-14347053292679_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites

Dopo che una delle giovani halfling vi ha portato da bere e ha ritirato la moneta d'oro, vi godete per un attimo l'atmosfera e ne approfittate per chiacchierare un po' tra di voi.

E' incredibile. Sembra tutto così reale, riuscite addirittura a sentire il gusto della zuppa e delle bevande, oltre agli effetti dell'alcool.

A dire il vero avete mangiato e bevuto di meglio, ma in fondo non è così male. E per la situazione in cui vi trovate ne vale decisamente la pena.

Dopo che sono passati più o meno dieci minuti, vedete una delle cameriere avvicinarsi di nuovo verso di voi.

Scusate se vi disturbo signori, vi dice mentre gioca timidamente con i suoi boccoli rossi, ma c'è un uomo che mi ha chiesto di voi. Mi ha detto solo che si tratta di alcune monete che vogliono cambiare proprietario per un lavoro facile.

Se volete si trova là in fondo!

E indica un tavolo appartato in un angolo in cui siede un uomo incappucciato.

@Ivelios

Spoiler:  
Si, puoi considerare il famiglio come già evocato :)
Link to comment
Share on other sites

Ivelios

Ivelios, per servirvi. sussurro con un sorriso a tutti i presenti al tavolo.

Descrizione

Spoiler:  

Un elfo alto dai tratti nobili che però sono smorzati dalla carnagione stranamente abbronzata per uno della sua razza. I vestiti sono di pregevole fattura, comodi abiti da viaggio piuttosto ampi, di stoffa verde e marrone, ricamate con un motivo di foglie di vari alberi. L'abito si presenta liso e con piccole macchie, segno di una vita all'aria aperta o comunque dedita al viaggiare. Al collo porta una semplice collana composta da un filo nero e una zanna di lupo, mentre nell'aulare sinistro ha un anello d'argento con incastonato un piccolo cristallo dorato.

Ivelios è di buon carattere, ama la natura ed è sospinto da una insaziabile sete di sapere che lo porta a viaggiare senza sosta. Non perde mai la pazienza ed è cordiale con tutti anche se tende a non dare confidenza.

44eacfc9565496a3b05f4af499c2a65f.jpg

Grazie dico rivolto alla cameriera, poi guardo gli altri con gli occhi che brillano per la curiosità.

Cosa ne pensate? Sentiamo casa ha fa proporre?

La domanda è ovviamente retorica dato che appena finisco la frase chiudo il mio libro, po' ripongo nello zaino e mi alzo in piedi.

@dm

Spoiler:  

Ho un corvo come famiglio che mi attende fuori dalla locanda

Link to comment
Share on other sites

La birra ha un sapore pieno, denso di sfumature e aromi che titillano il mio palato. Sorseggio con calma la bevanda, la prima di molti mesi, rimanendo in silenzio durante la conversazione dei miei compagni.

Osservo la ragazza che ci porta il messaggio dello sconosciuto con sguardo neutro, apprezzando la sfumatura sanguigna dei suoi capelli e la sua forma ben proporzionata. Dopo mesi passati nelle terre selvagge, e' piacevole posare gli occhi su qualcosa di bello.

Quando la ragazza indica l'uomo incappucciato, lo osservo per alcuni istanti, facendo appello a istinti e capacita' maturate in una vita spesa all'aria aperta per assorire ogni briciola di informazione che possa trasparire dalla sua figura infagottata.

@DM

Spoiler:  
Percezione sull'uomo incappucciato. Cerco di interpretare il suo linguaggio corporeo, il modo in cui si 'porta', di penetrare l'ombra del cappuccio per vedere la sua faccia (Scurovisione 20 metri).

La cosa mi puzza, come una carcassa lasciata a marcire nel fondo della foresta... - rispondo pacatamente alla domanda di Ivelios, alzandomi per seguirlo - Ma non vedo nulla di male nel parlare con costui. Alla peggio, possiamo ricavare qualche informazione sulla situazione in citta'.

Prima di proseguire verso l'uomo, lancio uno sguardo agli altri compagni seduti al tavolo, aspettando la loro mossa.

Descrizione

Spoiler:  

Erech e' un elfo dei boschi di media statura, dalla corporatura agile e scattante. Porta i capelli ramati raccolti in un abbondante numero di spesse trecce che piovono dal capo, fermate da piccoli lacci di cuoio. Il viso, liscio e privo di barba o baffi, e' dominato dagli occhi coloro oro, che presentano pupille sottili e oblunghe come quelle di un gatto. Il naso presenta i segni di almeno una frattura, danneggiando la classica bellezza elfica senza pero' diminuirne il fascino. Tre pallide cicatrici adornano la parte inferiore della guancia sinistra, affusolandosi verso l'alto.

Erech veste in colori naturali, verde e marrone abbondano sui suoi abiti e sulla sua armatura di cuoio borchiato, i cui dischi di metallo sono opachi e spesso coperti da un sottile velo di cenere o polvere, per ridurne lo scintillio. Non veste un mantello ma può, all'occorrenza, coprire le proprie fattezze con il cappuccio della camicia. La mano destra e' coperta da un guanto da arciere, che protegge indice e medio lasciando scoperte le altre dita, mentre sull'interno dell'avambraccio sinistro e' fissata una striscia di cuoio imbottita e consunta, per assorbire i colpi della corda dell'arco.

Sulla schiena porta, sempre, la faretra, gonfia di lunghe frecce dalle piume rosse che spuntano da sopra la spalla destra. Da dietro la spalla sinistra fanno capolino le impugnature di due spade corte, squisitamente decorate da artigiani elfici. L'arco, poco più basso di Erech stesso, e' in legno di tasso ed e' anch'esso decorato da disegni elfici riproducenti motivi naturali. Infine, dalla cintura, pende quello che sembra essere un dente di viverna rimosso di fresco.

[ATTACH=CONFIG]14416[/ATTACH]

Spoiler:  
N.B.: ho modificato la descrizione per adeguarla alla nuova immagine. L'armatura e' totalmente diversa dal cuoio borchiato che indossa Erech, ma e' dannatamente difficile trovare belle immagini di elfi ranger maschi.
Link to comment
Share on other sites

Sono d'accordo con voi,mastro Erech, ma le informazioni sono la più acuminata delle armi ed ottenerne non può certamente danneggiarci.

Inoltre continuo alzandomi, il calice ancora saldo nelle mie mani sarebbe scortese rifiutare un così gentile invito.

Probabilmente si tratta di qualche affiliato ad una delle fazioni locali che cerca di reclutare nuove armi per i suoi padroni.

Ciechi folli.

@Tutti

Spoiler:  
Quasi dimenticavo: Agravain viaggia con una lunga alabarda, una serie di giavellotti ed una grossa mazza a due mani assicurata sul retro della sua schiena.

Al collo porta un amuleto sacro raffigurante il simbolo del Signore del Mattino LINK

Link to comment
Share on other sites

Ascolto i miei compagni un po' distrattamente, la mia attenzione é presa tutta dalla persona incappucciata. La osservo per qualche attimo, non completamente sicuro sul da farsi. "Mmmm...signori, concordo con voi, andiamo a parlarci e vediamo che ha da dire, ma sappiate che non mi fido!" faccio sottovoce agli altri. Mi alzo, stiracchiandomi e aggiustandomi i capelli dietro le corna, da sotto il mantello si può notare la lunga coda agitarsi. Aggiusto le vesti e recupero il cinturone con il mio fidato stocco, appeso allo schienale della sedia. Faccio lo stesso per arco e faretra. Lentamente ma con passo sicuro mi avvio verso la persona misteriosa.

Link to comment
Share on other sites

Tutti d'accordo, vi avvicinate allo strano tizio che vi fa cenno di sedervi, mentre sorseggia una birra da sotto il cappuccio.

Prego, accomodatevi.

Notate che tiene lo sguardo basso, come se non voglia far vedere il proprio volto.

Appena vi sedete, sfila una spilla dalla tasca e la appoggia sul tavolo. Lo riconoscete tutti, quello sulla spilla è il simbolo degli Arpisti, una fazione dedita a difendere i deboli e a combattere il male. Tra l'altro, ne fa parte anche uno di voi.

Potete fidarvi di me, non vi preoccupate.

Ho bisogno di un piccolo favore. Questa mattina abbiamo catturato un mercante che stava per acquistare illegalmente un uovo di drago rosso.

Quello che vi chiedo è che uno di voi si spacci per il mercante, gli altri per le sue guardie del corpo, e che andiate questa sera nel luogo dello scambio al posto suo. Non dovrete fare altro che comprare l'uovo con dei diamanti, ovviamente finti, che vi darò io e tornare da me.

Sembra semplice, no?

Link to comment
Share on other sites

Ivelios

Un uovo di drago, che cosa interessante! esclamo in tono deliziato Sarebbe splendido potere verificare la teoria di Reviet l'asceta ma temo che non ci sarà il tempo.

Sospiro un po rassegnato e con leggero velo di tristezza.

Penso sia meglio che sia io a interpretare il mercante. Il mio interesse è comunque genuino e voi siete un po'... Come dire... Minacciosi? concludo cercando di non apparire scortese o ironico.

Link to comment
Share on other sites

Mi avvicino assieme agli altri al tavolo dello sconosciuto ma, complice l'abitudine e la diffidenza innata, rimango in piedi dietro la sedia più vicina. Al sentir nominare un uovo di drago rosso, mi faccio subito più attento. Cos'e' che non ci sta dicendo? penso, quando l'uomo finisce di parlare.

In silenzio, come gli altri, ascolto le riflessioni e la risposta di Ivelios prima di prendere la parola sporgendomi in avanti e usando l'arco come sostegno.

Non cosi' in fretta Ivelios. - dico al mio compagno, per poi rivolgermi allo sconosciuto - Amico, la tua proposta sembra buona e il lavoro semplice. Troppo semplice, per i miei gusti. Dici che possiamo fidarci di te, eppure non ci mostri il tuo volto, ne' sveli il tuo nome, offrendo come unica prova della tua identità una spilla che potrebbe essere benissimo falsa o rubata. Dici che gli Arpisti ci vogliono ingaggiare per un lavoro semplice, eppure non spieghi perché non possano prendersene cura loro, di questo semplice scambio. Inoltre, un uovo di drago rosso e' un oggetto pericoloso e non mi va di toglierlo ad un bravo di fanatici assassini per consegnarlo a qualcuno che non mi dica cosa intende farne.

Quindi dimmi, amico, perché dovremmo fidarci di te, o accettare la tua proposta?

Link to comment
Share on other sites

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.