Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Personaggi di Classe #3 - Patrono Ultraterreno: La Fame Folle

Oggi lo chef ci consiglia un Warlock che trae i suoi poteri dal cannibalismo, buon appetito!

Read more...

Recensione: Emerald City, ambientazione e avventura per Mutants&Masterminds

Recensione: Emerald City, ambientazione e avventura per Mutants&Masterminds

Read more...

Waterdeep: il Furto dei Dragoni. Remix - Parte 1C: Fazioni dei Personaggi

Proseguiamo nel remix proposto da The Alexandrian dell'avventura Waterdeep: Il Furto dei Dragoni, finendo di parlare delle fazioni presenti a Waterdeep.

Read more...

In arrivo la Guida di Van Richten a Ravenloft, la Guida Omnicomprensiva di Xanathar e lo Schermo del Dungeon Master Reincarnato

Sono stati annunciati ufficialmente dalla WotC tre nuove localizzazioni italiane di prodotti per D&D 5E.

Read more...
By Lucane

I Mondi del Design #13: Le Quattro Fasi della Magia - Parte 3

Lew Pulsipher ci propone una serie di domande circa la diffusione della magia nel mondo di gioco, offrendo spunti di riflessione sui quali costruire campagne e ambientazioni più interessanti. 

Read more...

Torment: Tides of Numenera e Pillars of Eternity


Recommended Posts

Che ne pensate di questi due nuovi RPG nati dalla nostalgia per vecchi titoli, Planescape: Torment, Baldurs Gate, Icewind Dale e Neverwinter Nights, che, bene o male, sono rimasti nei cuori di parecchi appassionati di videogiochi e giochi di ruolo? Siete fiduciosi o vi aspettate una grossa delusione?

Per chi fosse all'oscuro di tutto:

Edited by Ian Morgenvelt
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


nl primo non si vede praticamente nulla... il secondo ricorda molto Baldur's Gate e sono fiducioso!

Del primo non si vede nulla perché la data di uscita è ancora un mistero. Stando agli ultimi aggiornamenti, se ne riparlerà per la fine del 2015. Tutto quello che ho visto finora sono soltanto promesse di ricreare l'atmosfera di Planescape: Torment. Se riusciranno anche solo in minima parte a tener fede agli obiettivi che si sono prefissati, personalmente, mi riterrò più che soddisfatto.

L'uscita di Pillars of Eternity, invece, è per la fine di quest'anno: è stata distribuita la beta e sembrano tutti molto convinti di riuscire a rispettare i tempi. Però molte cose fanno un po' sorridere, a partire dalle motivazioni portate per la scelta delle razze ("alla gente piacciono gli elfi e i nani") e dall'utilizzo delle "icone" degli incantesimi di Icewind Dale 2 per le capacità dei personaggi.

Link to comment
Share on other sites

Del primo non si vede nulla perché la data di uscita è ancora un mistero. Stando agli ultimi aggiornamenti, se ne riparlerà per la fine del 2015. Tutto quello che ho visto finora sono soltanto promesse di ricreare l'atmosfera di Planescape: Torment. Se riusciranno anche solo in minima parte a tener fede agli obiettivi che si sono prefissati, personalmente, mi riterrò più che soddisfatto.

L'uscita di Pillars of Eternity, invece, è per la fine di quest'anno: è stata distribuita la beta e sembrano tutti molto convinti di riuscire a rispettare i tempi. Però molte cose fanno un po' sorridere, a partire dalle motivazioni portate per la scelta delle razze ("alla gente piacciono gli elfi e i nani") e dall'utilizzo delle "icone" degli incantesimi di Icewind Dale 2 per le capacità dei personaggi.

In effetti questo lo ritengo un pò egoistico e forse anche stupido...io di solito cerco di giocare una razza piccola come Halfling o Gnomi..

Link to comment
Share on other sites

  • 4 weeks later...
  • 2 weeks later...
  • 1 month later...

Un kickstarter con obbiettivo 1.000.000 di dollari, che ne ha raccolti oltre 3.000.000.

La casa produttrice di KotOR, Fallout e alcuni dei (Imho) migliori rpg mai creati.

Un gioco che mira a riportare sugli schermi la formula di Icewind Dale, Planescape, Baldur's Gate... Slegandosi dai Forgotten Realms stavolta.

Cosa ne pensate?

http://m.youtube.com/watch?v=dxHC8imCwYc

Link to comment
Share on other sites

Non avevo notato questo topic!

Io sto attendendo con ansia PoE.

Un paio di cose mi lasciano però il dubbio.

1) Niente romance. Ciò che più mi piace in un gdr è l'interazione con i compagni, magari con relative quest e ricompense ad hoc. E la romance è l'apoteosi di questo aspetto (in Baldur's Gate potevi anche figliare con Aerie!).

Mi spiace che non abbiano introdotto questa cosa, ma d'altro canto in Icewind Dale le interazioni con i compagni erano del tutto assenti e me lo sono goduto tantissimo ugualmente.

2) Le numerose variabili del combattimento non rischieranno di essere difficili da gestire? Voglio dire: una volta avere un guerriero significava selezionare un avversario e aspettare di averlo affettato. Adesso bisognerà fare attenzione agli ado per il movimento (come in neverwinter nights), all'energia, alla salute, ogni classe ha le sue abilità attivate, si fiancheggia...

Link to comment
Share on other sites

Bisogna vedere come gestiranno il tutto, in realtà: è vero che è molto complesso rendere un gioco con tante variabili anche godibile.

Sono davvero curioso però :D

Per quanto riguarda le romance, dispiace anche a me... ma c'è da dire che in alcuni giochi le romance sono anche piuttosto "inutili": si limitano ad un paio di dialoghi, sveltina e via. Piuttosto di rischiare questo, meglio lasciar stare :D

Vediamo se il sistema di interazione coi png ce ne farà sentire la mancanza!

Link to comment
Share on other sites

Se devo scegliere tra avere romance patetiche e non averle, preferisco stare senza. Se la storia che ne salta fuori è quella con Aerie di Baldur's Gate 2 chiaramente il gioco ne guadagna, ma se devo trovarmi immischiato nelle romance di Mass Effect 1, faccio tranquillamente a meno di quei dieci minuti di imbarazzo. Cioè, non è che pretenda la serietà di Mass Effect 2 con Jack o di Dragon Age: Origins con Morrigan, mi stanno bene anche cose più ridicole, tipo Isabela in Dragon Age 2, però c'è un limite.

Link to comment
Share on other sites

Beh, la Obsidian ha dimostrato di saper fare delle buone romance e interazioni con i compagni, nei suoi giochi passati. Il fatto che abbiano esplicitamente detto che in questo gioco non ci saranno, mi dà l'impressione che abbiano voluto sacrificare l'aspetto "interazione interna al party".

Magari non del tutto, magari invece mi sbaglio e ci saranno delle meravigliose e sorprendenti evoluzioni nel rapporto tra compagni (che però non sfoceranno mai nell'AMMORE).

Solo... È un aspetto che mi lascia il dubbio per ora.

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...
  • 2 months later...

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.