Jump to content

Alcune domande da DM inesperto


Turambar
 Share

Recommended Posts

Sono un master inesperto e ho alcuni dubbi che mi piacerebbe chiarire.

1. Le armi +1 sono per forza magiche? O possono essere potenziate anche non magicamente?

2. Quanti soldi devo dare ai miei pg? Per es., ora sono al 2°livello quasi 3°, quante mo dovrebbero avere a testa?

3. Quanto può essere forte un mostro perchè lo sconfiggano? Es: personaggi di 2°liv. la tirano giù una viverna (magari con qualche aiuto)?

grazie mille, poi se mi vengono altre domande le aggiungerò

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 11
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Popular Days

Top Posters In This Topic

1) Sì. Le armi +1 sono per forza magiche. Dettaglio: un'arma perfetta conferisce un bonus di +1 al tiro per colpire (ma non ai danni), senza essere magica.

2) Sul manuale del DM c'è una tabella che indica, livello per livello, quale dovrebbe essere la ricchezza media del personaggio.

3) Indicativamente il Grado di Sfida di un mostro ti dice "quanto è forte". Un mostro con Grado di Sfida X è un combattimento appropriato (media difficoltà) per un party di 4 pg di livello X.

Ma è, come dicevo prima, molto indicativo. Un GS 6 per un party di 4 pg di livello 2 è un incontro molto difficile, con probabili morti.

Per cominciare fai fede al GS, con l'esperienza poi imparerai a gestirti meglio.

Link to comment
Share on other sites

Un paio di puntualizzazioni:

2) Sul manuale del DM c'è una tabella che indica, livello per livello, quale dovrebbe essere la ricchezza media del personaggio.

Tabella che devi prendere come indicazione: se gli dai di meno, avranno vita più dura, se gli dai di più gli sarà piu facile affrontare gli scontri. Inoltre, ricorda che le ricompense non sono solo soldi. In ogni caso, quando prepari gli scontri, ricordati di mettere nelle valutazioni anche l'euqipaggiamento che hanno se si discosta troppo dalla ricchezza per quel livello.

3) Indicativamente il Grado di Sfida di un mostro ti dice "quanto è forte". Un mostro con Grado di Sfida X è un combattimento appropriato (media difficoltà) per un party di 4 pg di livello X.

Ma è, come dicevo prima, molto indicativo. Un GS 6 per un party di 4 pg di livello 2 è un incontro molto difficile, con probabili morti.

Per cominciare fai fede al GS, con l'esperienza poi imparerai a gestirti meglio.

Qui ci vuole una precisazione tecnica: in media, un GS X consuma il 20% delle risorse (oggetti, incantesimi, pf, e quant'altro) di un gruppo di pari Livello di Incontro. Quindi, uno scontro di gs appropriato non necessariamente mette in difficoltà il party. Quando magari si arriva al 5 sconttro della giornata, potrebbero fare fatica.

Link to comment
Share on other sites

Inoltre, ricorda che le ricompense non sono solo soldi. In ogni caso, quando prepari gli scontri, ricordati di mettere nelle valutazioni anche l'euqipaggiamento che hanno se si discosta troppo dalla ricchezza per quel livello.

Quindi le ricompense le devo dare anche sottoforme di oggetti/armi e quant'altro?

Riguardo al grado sfida... I miei pg (liv2: un chierico, un guerriero, un ladro e un ranger) sono nelle miniere dei nani, dove le stanze del tesoro (stanza scavate in profondita) sono state occupate da qualcosa (anch perchè se lo fanno riceveranno una ricompensa dal re dei nani...)... e io volevo metterci n mostro non troppo facile da sconfiggere. Se segue il consiglio di Ash, dovrei mettere un mostro di GS 2, ma hanno già ucciso un bugbear precedentemente senza alcuna difficoltà. Io pensavo a qualcosa di GS 4? Avete suggerimenti? E, secondo voi, quanto dovrebbe valere o in cosa dovrebbe consistere la ricompensa?

Link to comment
Share on other sites

Quindi le ricompense le devo dare anche sottoforme di oggetti/armi e quant'altro?

Non è che sei obbligato, ma è consigliabile. Anche perchè, per esempio, se affrontano un guerriero esperto, questo fra armi e armatura avrà addosso già un certo valore, vuoi che i pg non le prendano? Fa tutto parte del tesoro. Quando vai all'avventura non è che le creature che affronti girano nude con un sacchetto di soldi in mano, no? :) e poi gli oggetti hanno l'innegabile vantaggio che le creature che li hanno li possono usare, rendendo anche più soddisfacente (imho) recuperarle dai cadaveri, perchè insomma, fa figo.

Riguardo al grado sfida... I miei pg (liv2: un chierico, un guerriero, un ladro e un ranger) sono nelle miniere dei nani, dove le stanze del tesoro (stanza scavate in profondita) sono state occupate da qualcosa (anch perchè se lo fanno riceveranno una ricompensa dal re dei nani...)... e io volevo metterci n mostro non troppo facile da sconfiggere. Se segue il consiglio di Ash, dovrei mettere un mostro di GS 2, ma hanno già ucciso un bugbear precedentemente senza alcuna difficoltà. Io pensavo a qualcosa di GS 4? Avete suggerimenti? E, secondo voi, quanto dovrebbe valere o in cosa dovrebbe consistere la ricompensa?

Per il mostro, un gs 2 non è uno scontro difficile. Hai due scelte: o metti qualcosa di più grosso, però occhio perchè rischi che trinci tutti i pg senza nemmeno accorgertene, oppure metti tipo 4-6 creature alzando così il gs.

Per la ricompensa, secondo me, trattandosi di nani, un'armatura metallica a testa, leggera o media.

Link to comment
Share on other sites

Per la ricompensa, secondo me, trattandosi di nani, un'armatura metallica a testa, leggera o media.

A loro scelta?

Poi, che tipo di mostri pensi possano sbucar fuori da una caverna nanica? Che ne dice se mettessi un mostro di GS 3 insieme ad altri mostri (3, piu o meno) di GS2? O rimane cmq troppo forte? Hai in mente qualche combinazioni di mostri da consigliarmi?

Link to comment
Share on other sites

Teoricamente abbinare più creature funziona così: 2 creature di pari GS affrontate assieme costituiscono un GS di 2 superiore, quindi ad esempio metterne assieme 2 di GS 3 sarebbe più o meno come un GS 5, una GS 3 + una GS 2 sarebbe all'incirca un GS 4.

Nel tuo caso, una creatura con GS 3 + 3 di GS 2 potrebbe arrivare a un GS 5 o 6.

Ma tieni conto che il valore del GS è del tutto indicativo, molto dipende da altri fattori, come:

Il livello di ottimizzazione dei personaggi.

Il tipo di composizione del gruppo (esempio: un chierico ha delle abilità speciali che lo rendono più forte contro i non morti, se c'è un chierico ci si può aspettare che usi scacciare/distruggere verso di loro).

Le circostanze dello scontro (un nemico che tira dalla distanza stando protetto dai bastioni sulle mura di un castello è più arduo da sconfiggere di uno a terra in campo aperto).

Il fatto che molti GS siano in realtà stati mal calcolati dagli autori.

Man mano che farai esperienza ti renderai conto di dover talvolta rimaneggiare le creature per fare in modo che non siano delle complete schiappe, o che lasciandole così come sono non costituiscono in realtà la sfida che ci si aspetterebbe dal loro GS.

Link to comment
Share on other sites

Avete dei consigli su cosa fargli trovare nella caverna nanica? Vorrei qualche mostro/i che non sia troppo semplice (ma neanche impossibile) da battere per un gruppo di 2°livello composto da ladro, chierico, guerriero, ranger. La stanza del tesoro ha una configurazione che presenta alcuni spiazzi sopraelevati raggiungibili tramite tunnel, quindi l'attacco a distanza verrà sfruttato, ma non voglio che i pg si limitino a sparare frecce all'infinito finchè il mostro non muore, quindi preferirei un mostro in grado di scalare o volare, o comunque di raggiungerli e metterli in difficoltà

-altra domanda: in alcuni mostri gli attacchi sono composti per es. da ali, pungiglione, morso o artigli. Il mostro ne può fare solo un tipo o anche più di uno?

Link to comment
Share on other sites

Può utilizzare tutti i suoi attacchi ogni volta che gli è possibile eseguire un'azione di Attacco Completo. Controlla la tabella dei mostri, c'è la voce Attacco e subito sotto quella di Attacco Completo.

Per il consiglio sul mostro, dato che la stanza si sviluppa in altezza che ne dici di un ragno gigante? Potresti metterne due di Taglia Grande per arrivare a GS 4, oppure uno di Taglia Grande e uno di Taglia Media per arrivare a GS circa 3.

Li trovi alla fine del manuale dei mostri, nella sezione Parassiti, pagina 286 se hai il libro in italiano.

Link to comment
Share on other sites

In generale, fino al terzo-quarto livello, uno scontro tosto è sempre meglio metterlo contro un gruppetto che contro un mostro singolo. Il motivo è che un gruppetto magari è anche più forte, ma tende a distribuire i danni. Un mostro singolo con un attacco completo uccide un personaggio e di contro muore in due round.

Un GS4 fatto, come consigliato, da due ragni grandi può essere altrettanto impegnativo di un Orsogufo, ma probabilmente meno letale.

Un'idea divertente è un gruppo di 3 goblin (CR 1/3 -> 1) con un mago goblin illusionist o conjurer di 3, per un totale di livello dell'incontro 4. Aggiungici un goblin ladro di primo, per un totale di 5, se l'incontro è il primo della mattina e arriveranno quindi con incantesimi e Punti ferita.

Se pensi bene l'incontro, con scale, immagini illusorie e fantocci reali e goblin che sparano frecce sul gruppo, può essere un incontro molto difficile ma che ti permette di gestire con calma le eventuali vittime (ogni attacco facendo pochi danni, puoi decidere se e chi uccidere e chi lasciare con 1 punto ferita: è il loro primo incontro serio, deve avere un po' di funzione di tutorial). Un mago di terzo che controlla il territorio può essere tremendamente potente in un incontro simile. Basta che lanci unto su una delle scale mentre un personaggio sale, e può ucciderlo. Con glitterdust, il goblin ladro può divertirsi con un arco corto e i nemici accecati, privi di bonus alla destrezza.

Non sembra appastanza epico come incontro per giustificare il fatto che i nani fossero tanto spaventati da chiedere aiuto ai PG? Il goblin mago ha accesso alle illusioni! Una immagine minore può aver fatto credere ai nani e (far credere ai PG) che vi sia qualsiasi cosa in quella stanza, da un troll a un drago rosso. Un semplice suono fantasma può generare sufficiente tensione nel gruppo, se hanno visto giusto il giorno prima l'impronta di un drago (disegnata dal mago sul terreno, nel suo tentativo di spaventare i nani).

Link to comment
Share on other sites

Un'idea divertente è un gruppo di 3 goblin (CR 1/3 -> 1) con un mago goblin illusionist o conjurer di 3, per un totale di livello dell'incontro 4. Aggiungici un goblin ladro di primo, per un totale di 5, se l'incontro è il primo della mattina e arriveranno quindi con incantesimi e Punti ferita.

Se pensi bene l'incontro, con scale, immagini illusorie e fantocci reali e goblin che sparano frecce sul gruppo, può essere un incontro molto difficile ma che ti permette di gestire con calma le eventuali vittime (ogni attacco facendo pochi danni, puoi decidere se e chi uccidere e chi lasciare con 1 punto ferita: è il loro primo incontro serio, deve avere un po' di funzione di tutorial). Un mago di terzo che controlla il territorio può essere tremendamente potente in un incontro simile. Basta che lanci unto su una delle scale mentre un personaggio sale, e può ucciderlo. Con glitterdust, il goblin ladro può divertirsi con un arco corto e i nemici accecati, privi di bonus alla destrezza.

E' davvero una buona idea! Così, invece di ammazzare i soliti goblin si trovano qualcuno di un po' più forte e un po' anche più divertente da sconfiggere.

-altra domanda che non c'entra niente ma mi è venuta in mente: la freccia incantata dell'arciere arcano, aumento il danno o da un bonus al tiro per colpire?

Link to comment
Share on other sites

-altra domanda che non c'entra niente ma mi è venuta in mente: la freccia incantata dell'arciere arcano, aumento il danno o da un bonus al tiro per colpire?

Entrambi, è come se fosse una freccia magica con quell'incantamento.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.