Jump to content

One Piece: The Golden Age


adrew

Recommended Posts

Atto I: Sheltz town

La città di Sheltz town. Tutti la ricordano come la città di Morgan, l'infame marine che era passato dalla parte dei pirati.

Ma infame per chi? Qualsiasi pirata di zona sapeva che era corrotto e, nonostante ciò, stimava la cosa. Ora che non esiste più Morgan, ora che sono passati anni ed anni, la città è stata lasciata a se stessa.

Eh si, persino lo stesso Cappello Di Paglia è morto: la vecchiaia arriva per tutti (come si sa,alla sua morte il suo frutto è rinato). Tuttavia, ha lasciato un ricordo enorme nel mondo. E' divenuto re dei pirati, ha navigato il vecchio ed il nuovo mondo, ha sconfitto tutto e tutti e si è sudato il titolo. E, a sentito dire, l'opinione generale dice che sia stato un degno successore di Gold Roger. Tanto ha lasciato buoni ricordi e propositi nei cuori delle persone, che a Sheltz ogni anno si svolge un torneo. Un torneo di lotta, per celebrare le battaglie di Rufy al colosseum dell'isola di Dressrosa. Ed il premio generico è sempre stato simbolico: una nave, per permettere a nuove ciurme dell'East Blue di salpare. D'altronde si sa, questo è un mare che ha creato moltissimi pirati famosi e ha visto nascere le leggende. Chissà se il torneo regali davvero l'occasione di fare ciò?

Quest'anno poi il trofeo è ricco: una nave pirata ed un altro misterioso tesoro.

Le locandine della competizione sono sparse in tutte le isole vicine, chiunque sa del torneo... Persino un vecchio gruppo di amici, che da anni si dilettano a vivere insieme avventure, decide di parteciparvi.

Si sono dati appuntamento davanti la piazza della città, dove si erge la struttura simil-arena che ospiterà tutto quanto.

I primi ad arrivare in città sono Yoori, Paul, Samson e Jean. Si dirigono tutti e quattro di buon passo verso la piazza, proveniendo da quattro vie differenti. E si incontreranno, come prestabilito, al centro di essa.

Spoiler:  
Info per la missione

°Gli altri li inserisco appena finiscono le schede

°Psion e metalG, ricevete rispettivamente 80 e 100 douriki bonus per il Bg molto buono e l'impegno nel PG

Cocoabo ne riceve altri 60

Gerald ne riceve 20. Il resto appena saprò i BG

°Psion, dovevi aspettare al molo ma ti sei scocciato un po' del ritardo dei tuoi amici, e sei andato a cercarli in piazza.

°Quando scrivete un post, come titolo dategli il nome del vostro PG!

Buona giocata :D

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 421
  • Created
  • Last Reply

Bene, finalmente sono arrivato.

Mi guardo intorno

Questa città è proprio ridotta male... solo il torneo la rende interessante... e quelli che partecipano al torneo sono spesso brutti ceffi.

Arrivo al centro della piazza e attendo un po'

Uff, i soliti ritardatari... va beh... mi riposerò un po' qui

Mi stendo su una panchina ad aspettare i miei amici e mi metto a fischiettare.

Link to comment
Share on other sites

Ed infine questa è Sheltz Town, dopo giorni di viaggio finalmente sono arrivato al porto della città sede dell'evento. Mani dietro la schiena inizio a passeggiare lungo la via verso la piazza, la deformazione professionale mi spinge subito ad osservare gli uomini attorno. Scruto da lontano le loro borse e le loro collane, valuto ciò che i mercanti hanno messo sul banco, ma oggi non sono di servizio. Troppo rischioso commettere un atto del genere in vista dell'importante torneo a cui parteciperò più tardi. Ci farò un pensierino semmai le cose dovessero andare per il meglio, prima di ripartire.

Raggiungo facilmente la piazza e dopo una rapida occhiata noto il volto familiare di Yoori che si rilassa su una panchina vicina. Sorrido e mi avvicino al compagno, sembra tranquillo e fischietta beatamente. Rimanendo in piedi gli pongo una mano sulla spalla e gli rivolgo parola.

Quindi è così che ti prepari in vista della battaglia eh, amico mio? Suppongo non sia ancora giunto nessun altro...

Link to comment
Share on other sites

Quando Paul mi tocca la spalla sobbalzo sulla panchina abbandonando i mondi fantastici che albergano nella mia immaginazione

Ehi, ti sembra il modo di svegliarmi... mi hai fatto prendere uno spavento

Mi liscio il vestito e mi raddrizzo il cappello passando da sdraiato a seduto per fare posto al mio caro amico

Beh comunque non ti preoccupare.... dico sorridendo Sai come è continuo oramai quello che è fatto è fatto, se sono pronto della battaglia lo saprò in loco. Preoccuparsi non serve...

Mi fermo un secondo

No, nessuno è arrivato.

Link to comment
Share on other sites

Dopo aver udito le parole di Yoori, lentamente siedo accanto a lui sulla panchina. Guardo di nuovo verso la piazza e le vie della cittadina, ancora nessun compagno sembra essere all'orizzonte.

Odio i silenzi prolungati e di conseguenza volgo di nuovo l'attenzione all'uomo seduto accanto a me. Propongo un argomento seppur banale con l'intento d'intraprendere un dialogo.

Se non ho letto male il bando prevede anche l'assegnazione di un "tesoro misterioso". Cosa pensi che sia? Personalmente spero in un qualcosa che si rivenda facilmente per un bel gruzzoletto di berry.

Non credo m'interessino davvero le sue considerazioni riguardo la cosa, anche perchè dubito che sappia qualcosa in più di chiunque altro. Ma in qualche modo si dovrà pur ingannare l'attesa, no?

Link to comment
Share on other sites

Mentre i due discorrono, una figura si avvicina alla piazza. E' il quinto membro della combriccola, Ryuken, che si avvia di gran fretta a cercare i compagni. Sa bene di essere in ritardo.

Spoiler:  
Von entra in scena!

e riceve 60 Douriki per il Bg ben fatto ^^

Continuate a reincontrarvi e a salutarvi, quando siamo tutti muovo di nuovo le fila della quest per portarvi verso l'arena

Link to comment
Share on other sites

Avvicinandomi alla piazza riconosco subito i miei due compagni,

soprattutto Yoori, dato che è un uomo pesce

Ciao!che si dice?..-mi interrompo un attimo, notando che siamo solo in tre al momento

vedo con piacere che non sono l'ultimo

dico con tono allegro e un po' ironico

Descrizione:

Spoiler:  
Ryuken è un giovane alto 1.80 dal fisico atletico e slanciato. Si notano subito i suoi capelli rosso fuoco, che contrastano con gli occhi verdi.

Vestito con abiti semplici e leggeri, di colore nero o verde(che risalta gli occhi), porta con se una sacca in cui ci sono i suoi avere.

Al suo fianco sinistro pendono due katane, mentre nella mano destra impugna, a metà del fodero, una lunga spada alta quasi quanto lui.

Link to comment
Share on other sites

Cammino per le vie della città, troppo strette per uno della mia stazza... 5 metri di uomo non passano inosservati. Il suolo trema leggermente ad ogni mio passo e le persone mi evitano per non trovare guai.

Arrivo al centro della città con il mio solito sguardo corrucciato e mi rivolgo ai miei "amici" con voce tonante, naturalmente troppo alta.

Ciao ragazzi... Siete riusciti ad arrivare alla fine per il torneo...

Link to comment
Share on other sites

Boh... sarebbe intrigante se fosse un frutto del diavolo... in quel caso potremmo mangiarlo o rivenderlo, ci faremmo un sacco di berry.

Mentre scruto la piazza vedo e sento arrivare Ryuken e Samson.

Ehi ragazzi, come state?

Poi lancio uno sguardo ironico a Samson

Tu devi sempre fare casino eh? dico sorridendo

Link to comment
Share on other sites

Signori! Mi avvicino ai miei amici da una viuzza nascosta e poco frequentata e sorrido a tutti, poi inizio a girare attorno a loro agitando le braccia mentre parlo. Buongiorno a tutti! Sono felice di vedervi. Scusate il ritardo, ma mi era venuta in mente una ricetta per una nuova medicina. Inoltre, avevo incontrato una bella ragazza. Per fortuna non era molto simpatica, altrimenti non sarei riuscito a venire qui in tempo! Finalmente mi calmo. Possiamo andare ora? Ho voglia di sperimentare un paio di tecniche nuove al torneo! E voglio vincere il premio, qualunque esso sia! Magari sarà qualcosa di utile per l'umanità!

Descrizione

Spoiler:  
Jean LaGrange è un ragazzo non molto alto, biondo con gli occhi azzurri. Indossa una camicia bianca aperta sul petto, dei pantaloni corti neri e un paio di sandali. Al fianco sinistro porta la katana regalatagli dal suo maestro.

OT

Spoiler:  
Psion e MetalG prima o poi vi chiederò se posso leggere i vostri BG XD Visto che il mio fa schifo e voi l'avete fatto così bene :P
Link to comment
Share on other sites

Assieme alla risposta di Yoori sono arrivati due dei quattro ritardari rimasti, il gigante e l'altro uomo pesce. La loro venuta, in particolare quella di Samson, sembra avere attirato su di noi parecchi occhi indiscreti.

Guardo prima l'uno e poi l'altro accennando di nuovo un sorriso alla loro vista, dò loro il benvenuto accompagnando le parole ad un piccolo gesto di riverenza con la testa.

Samson, Ryuken.

Dopodichè mi sposto leggermente verso sinistra sulla panchina, cerco di lasciare uno spazio se non altro simbolico...difficilmente con quella stazza si potranno realmente sedere accanto a noi. Pochi minuti e anche un altro della combriccola pare avvicinarsi, data la statura e i capelli deve trattarsi di Jean.

Rimango incuriosito, non lo ricordavo così loquace. Sentendo poi i motivi del suo ritardo gli rivolgo lo sguardo e di nuovo proferisco parola.

Se era per una ragazza sei più che giustificato ragazzo mio. Se era davvero carina come dici, anche con il carattere di un diavolo, fosse stato per me non l'avrei lasciata neanche per tutti i tesori del mare.

Mi alzo dalla panchina quindi stirandomi le vesti e pulendo la sporcizia da esse.

Meno uno, giusto?

Spoiler:  
Sorry per l'edit, avevo incominciato a scrivere prima che Gerald postasse^^

Paul è alto circa un metro e ottanta, carnagione olivastra e corporatura abbastanza muscolosa. I capelli sono di lunghezza media e spettinati, essi sono di un nero scuro come gli occhi. L'unica peluria facciale che pare permettersi sono dei timidi baffi quotidianamente curati.

Veste di solito con dei pantaloni lunghi beige, una maglietta a mezze maniche verde ed un mantello marrone scuro dietro la schiena. Quest'oggi tuttavia si presente senza di esso, dato il clima mite del luogo.

Link to comment
Share on other sites

Ma bravo Jean

Dico quando vedo il mio amico arrivare e scusarsi del ritardo

Se non fossi un brutto uomo pesce farei anche io così... beh ovviamente brutto per voi uomini.... ma nella nostra razza non ho problemi a trovare ragazze

Finita la frase faccio un sorrisetto

- - - Aggiornato - - -

Ma bravo Jean

Dico quando vedo il mio amico arrivare e scusarsi del ritardo

Se non fossi un brutto uomo pesce farei anche io così... beh ovviamente brutto per voi uomini.... ma nella nostra razza non ho problemi a trovare ragazze

Finita la frase faccio un sorrisetto

Link to comment
Share on other sites

Rispondo secco a Yoori

chi non si dimostra forte in ogni occasione è destinato ad essere schiacciato... E i nemici dei miei compagni hanno più possibilità in questo senso

Poi mi rivolgo a tutti

Allora? Chi è che manca all'appello? Mi prudono le mani...

Dico indicando una trave di legno lunga almeno 3 metri e larga mezzo metro quadrato assicurata alla mia schiena con corde per il legname.

@Descrizione

Spoiler:  
Samson è un uomo alto 5 metri e coperto di muscoli possenti. Veste un gilè e dei pantaloni corti per la sua taglia (comunque enormi) fatti interamente di toppe. È calvo, ma porta una folta barba scura. Alla schiena ha assicurata una trave di legno di quelle che servono a sostenere i soffitti delle case, ma squadrata.
Link to comment
Share on other sites

Nel mentre che tutti i cinque discutono e si tritrovano felicemente insieme, da lontanto suonano moltissime trombe all'unisono. La città diventa improvvisamente una tomba, muta, privata di tutti i suoni tipici della vita quotidiana e del vociare delle persone.

A quella che sembra una distanza indicativa di 300 metri, ovvero ove è situato lo stadio, si vede muoversi qualcosa. Delle sfere grigie di diametro un metro, come fossero bolle di sapone, vengono letteralmente sparate in aria ed iniziano ad andare a distribuirsi per tutta la città. Si posizionano a distanze studiate di circa 150 mt l'una dall'altra. Successivamente, un meccanismo interno permette la loro apertura, lasciando scoperta una metà di esse dalla quale sembrano sbucare superfici forellate. Improvvisamente da queste superfici, si sente arrivare una voce. E' la stessa per ogni sfera, in contemporanea per tutte.

"Benevenuti, signori e signore! Questo anno, come tutti i passati, si svolge il Torneo Di Sheltz Town! Avete la possibilità fantastica di vincere la vostra, e dico ancora vostra, nave. L'iscrizione, come al solito, è gratuita. Le regole sono poche sinceramente e ve le spiegherò in breve:

°La competizione si svolgerà a turni di eliminazione "tutti contro tutti", per un totale di 12 scontri da 50 concorrenti ognuno. Di questi 12 match, in ognuno solo una persona singola potrà risultare vincitrice.

°Finiti questi, si svolgeranno turni successivi di 1v1 nei quali rimarranno solo 6 concorrenti.

°Finalmente, ci saranno 2 match da 3 concorrenti ognuno ed i vincitori di essi, combatteranno la finale.

Ricordiamo a tutti quanti che la competizione è strutturata seguendo la seguente regola fondamentale: vince chi rimane in piedi e nel ring per ultimo. Si ricorda ancora che c'è una grande possibilità di morire, in quanto le armi sono consentite.

Se due membri della stessa ciurma arrivano in finale, solo il vincitore riceverà il premio secondario che, come tutti voi non vi aspettereste, è..."

Ad un certo punto la voce si interrompe, per poi riprendere qualche secondo successivo.

"...scusate, non posso ancora rivelarvi di cosa si tratti. Lo saprete a fine torneo, evidentemente.

Detto ciò, le iscrizioni sono aperte ufficialmente da ora. Recatevi ai botteghini sotto il colosseo e parlate con i vari impiegati per registrarvi.

Buona fortuna a tutti!"

Per una seconda volta le voci si interrompono. Le sfere sollevate per aria si richiudono e, svolazzando in linea retta una dietro l'altra, tornano di nuovo verso l'arena gigante.

Spoiler:  
Bene, manca solo 1 della ciurma che vi raggiungerà all'arena. Per velocizzare la cosa, potete iniziare ad andarvi a segnare. Altrimenti sennò state a cazzeggiare in piazza senza scopo per troppo xD

Inserirò l'ultimo PG fra qualche post ;)

Procedete pure, dovete solamente percorrere il grosso viale che porta ai botteghini. I botteghini sono come quelli del circo, vi potete mettere in fila singolarmente o tutti insieme, puchè diate lo stesso nome della "ciurma" ai signori impiegati.

Link to comment
Share on other sites

Bene, finalmente qualcosa si muove...

Faccio due passi avanti e poi mi giro di nuovo verso i miei compagni

Ah, visto che non abbiamo ne un nome ne un capitano iscriviamoci separatamente... Chi vince piglia tutto...

E facendo cenno di muoversi si avvia verso il chioschetto

Link to comment
Share on other sites

Mentre seguo Samson parlo di nuovo: Se possibile cerchiamo di non partecipare allo stesso scontro, in modo da massimizzare le probabilità di vittoria finale. Speriamo almeno di non partecipare tutti allo stesso match. Se così fosse propongo di allearci temporaneamente e scegliere chi di noi ha più possibilità di passare gli altri turni ok? In maniera pacifica ovviamente. Finito di parlare metto una mano nel borsellino che porto a tracolla

Spoiler:  
che mi ero dimenticato di descrivere :S Dentro ho le cose che ha descritto Adrew. Il resto delle cose (svariate medicine e qualche ricordo personale) L'ho lasciato in una locanda, al sicuro. Spero di avere tempo per tornare a prendere tutto dopo il torneo XD
e mi metto in bocca una caramella alla vaniglia.

Hmmm fidati Paul, il carattere era troppo del diavolo per farmi attrarre dall'idea di restare lì e raggiungervi più tardi. Per quanto qualcuno sia carino se ha un caratteraccio meglio stargli lontano!

Link to comment
Share on other sites

Finalmente qualcosa si è smosso in città, il rumore delle trombe hanno anticipato il messaggio che ci invita a muoversi verso i punti d'iscrizione. Una leggera tensione mi inizia a pervadere, non ho decisamente intenzione di morire in questa città orribile e so bene che me la dovrò giocare con intelligenza se vorrò tornare da qui con le mie gambe (e magari un bel po' di fortune).

Samson è il primo ad incamminarsi esternando la sua eccitazione, facile per un tipo lungo e largo quanto uno yeti non avere la benchè minima preoccupazione. Anche io a passo lento mi muovo assieme al gruppo e per smorzare le ansie decido di rispondere a Jean che ha appena parlato.

Beh staremo a vedere. Se tornerò da qui sano e salvo ricordati di darmi il nome della fanciulla, preferisco una testimonianza diretta del suo..."caratterino", eheh.

Link to comment
Share on other sites

Si comincia! dico appena sento l'annuncio proveniente da quella specie di autoparlanti

che spirito di squadra..

va bene essere burberi e individualisti, ma non con i propri amici..

un po' scocciato dalle parole di Samson, neanche il tempo di rispondere che Jean

per fortuna riporta la conversazione su toni più miti

Beh! Samson, se proprio ci tieni a garaggiare da solo fai pure..

dico cercando di apparire palesemente ironico e scherzoso

Però mi hai dato un'idea..chi vince il torneo sarà il capitano, che ne dite?

Ora dobbiamo solo pensare a un nome per la nostra ciurma,

anche solo provvisorio per il torneo, fintanto che non abbiamo un capitano e una nave

Link to comment
Share on other sites

Informiamoci, se facendo parte della stessa ciurma non ci faranno scontrare nei primi round sarebbe una bella cosa e avremmo più possibilità di vincere.

Chi vince ovviamente diventa il capitano. Però cerchiamo di non ucciderci a vicenda eh... sarebbe una cavolata.

Dico ignorando il commento sgarbato del gigante e mi avvicino al punto di iscrizione.

Mi sono sempre comportato gentilmente con tutti... non capisco che problema abbia

Link to comment
Share on other sites

Yoori si avvicina verso il Desk Informazioni più vicino. Si trova circa a 50 mt sulla sinistra e, rispetto all'arena, è situato appena fuori da essa.

Il gabbiotto è una costruzione in legno, molto solida e ben strutturata, anche se si vede che è stata realizzata in fretta e non per rimanere permanentemente là montata. Dentro di essa, vi è un uomo abbastanza minuto, dai capelli neri corti e brizzolati; indossa una giacca abbastanza elegante ma non troppo, adatta proprio a ricevere i clienti in modo formale senza dare impressione di essere un invitato ad un matrimonio.

Tutta la squadra di pirati (voi) che prima confabulava in piazza, decidendo sulla strategia da prendere, decide di incamminarsi verso questo signore. Ed in testa ad essi c'è il più curioso della ciurma. Si muovono uno dietro l'altro, non dando l'impressione di essere tutti insieme, così da poter dire anche che sono separati.

Appena Yoori si avvicina, trova una coda di qualche persona che, tuttavia, sembra scemare abbastanza velocemente. In meno di due minuti arriva al bancone informazioni e trova l'uomo del botteghino che già stava scrivendo qualcosa su un taccuino. Egli rialza lo sguardo quando il pirata si avvicina, mantenendo il capo chino e sollevando solo gli occhi.

"Buongiorno signore. Desidera iscriversi immagino. Singola iscrizione, oppure iscrizione di gruppo?

Se ha qualche domanda può semplicemente chiedermi."

Detto ciò, riabbassa lo sguardo di nuovo sul quadernino degli appunti, che in realtà è un libretto dove sono scritti tutti i partecipanti al torneo.

Spoiler:  
A voi, decidete tutti insieme e fategli sapere.

Vi ho solo fatti tutti avvicinare al bancone, ma l'uomo non ha notato che state insieme come squadra. Potete dirgli ciò che volete

Link to comment
Share on other sites

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.