Jump to content

La Grande Caccia III - Gruppo I[Alonewolf87 - D&D 3.5]


Alonewolf87

Recommended Posts

  • Moderators - supermoderator

Come spesso capita con le convocazioni degli Offuscati anche questa è scenografica e relativamente improvvisa. Fate giusto in tempo a recuperare tutto il vostro equipaggiamento dopo essere stati avvisati mentalmente che venite teletrasportati in una piccola stanza dalle pareti di pietra, seduti intorno ad un lungo tavolo dal piano di marmo.

Un umano di mezza età e dall'aspetto curato siede ad una delle estremità del tavolo ed un gatto è acciambellato sul tavolo dalla parte opposta.

L'umano inizia a parlare Benvenuti Cacciatori come vi era stato annunciato la vostra missione sta per iniziare, giusto un piccolo cambio di piani dell'ultimo momento. Vi è stato affidato un nuovo compagno per l'avventura prosegue indicando il gatto.

Spoiler:  

Ad ogni post mettete in alto il nome del vostro personaggio grazie :D inoltre nel vostro primo post in assoluto descrivete sotto spoiler l'aspetto del vostro personaggio.

Le regole di scrittura sono le seguenti

Parlato

Pensieri

Scrittura

Vi auguro buon divertimento :D

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 610
  • Created
  • Last Reply

Pigramente alzo lo sguardo verso i presenti e verso l'uomo che mi ha introdotto al gruppo.

Ancora più pigramente mi stiracchio inarcuando la schiena, per poi eseguire la solita serie di stretching felino.

Mentalmente mando il mio psicocristallo, di colore arancione, in mezzo agli avventurieri Salve a tutti dico nelle loro menti il mio nome è mattone e.... sbadiglio un attimo mostrando i miei piccoli denti sono il vostro nuovo compagno di viaggio....qualcuno di voi ha del latte? e chiesto questo mi avvicino trotterellando verso i miei nuovi compagni *spero che abbiano la decenza di accarezzarmi...* penso

@Descrizione

Spoiler:  
La colorazione è rossiccia con striature tigrate di color arancione chiaro.

Gli occhi sono verdi e il peso sembra esser attorno ai 4 chili

PS: mi son reso conto adesso che è la fotocopia del gatto con gli stivali -_- chiedo scusa ma è stata una cosa involontaria

Link to comment
Share on other sites

Bha un gatto. Speriamo che sia almeno di compagnia.

Allungo una mano verso il gatto a metà tra il fare amicizia ed il presentarmi.

Immagino che Mattone sia per il tuo colore.

Mi rivolgo all'uomo:

La missione è accudire il micio?

@Tutti, Descrizione

Spoiler:  
Camillo è un uomo alto ed abbastanza robusto, a primo impatto sembrerebbe temprato dalle battaglie ma a guardarlo bene c'è una qualche tranquillità che non lo fa sembrare un combattente.

Scuro di carnagione con capelli neri ed occhi neri molto profondi riflette con lo sguardo quella tranquillità di cui sopra.

Indossa una corazza a strisce e porta con se uno scudo pesante di legno ed una spada lunga che sembra essere di ottima fattura.

Link to comment
Share on other sites

Socchiudo gli occhi verso l'uomo che mi ha parlato e dico, sempre tramite il cristallo al massimo sarò io ad accudire voi umano....ma se proprio insisti tu puoi pulirmi la lettiera...non mi sembri adatto a cibarmi.... e inizio un pò a ringhiare

@Tutti

Spoiler:  
i gatti ringhiano? o c'è un termine più corretto?
Link to comment
Share on other sites

Un... gatto?

Quando l'uomo che ci ha convocati ci comunica che dovremo tirarci dietro anche un gatto penso subito ad una specie di scherzo ma quando il felino in questione parla alle nostre menti intuisco che la cosa è più seria di quanto pensassi.

Sembra proprio che il nostro nuovo amico sia dotato di poteri alquanto insoliti per uno della sua razza.

Indeciso su come comportarmi alla fine opto per la il classico: mi accovaccio e accarezzo leggermente il felino.

Piacere di conoscerti Mattone dico sorridendo al gatto Il mio nome è Kylar

Un attimo dopo mi rimetto in piedi, adocchiando l'uomo che ci ha convocati ed aspettando che risponda alla domanda di Camillo.

@ Descrizione

Spoiler:  
Kylar Stern è un umano di circa 30 anni, non troppo alto ma dotato di un fisico asciutto e scattante. E' solito portare un cappuccio che gli cela i tratti del volto anche se voi conoscete bene il suo volto; indossa sempre abiti scuri e porta con se una scimitarra di ottima fattura che ha delle strane sfumature blu, come se del materiale di quel colore fosse stato mischiato all'acciaio al momento della forgia della lama. Ha con se anche una balestra leggera e porta una custodia di dardi appesa alla cintura. Dal suo aspetto non si direbbe ma Kylar è anche uno studioso molto erudito e spesso riesce a ricordare particolari su creature e cose varie sconosciuti ai più.
Link to comment
Share on other sites

Tranquillo micetto nessuno ti farà del male. Gli rispondo in tono scherzoso. E se proprio dovrò pulirti la lettiera te la pulirò. Perché già te la fai sotto per la missione? E gli faccio un sorriso. Poi mi rivolgo a Kylar: Aggressivo eh? Ci mancava la testa calda nel gruppo. Oltre a Barbarah ovviamente. ah ah ah E scoppio in una risata.

@Shalafi

Spoiler:  
Non ho resistito! :D

Io ti chiamerò Barbarah :D

Link to comment
Share on other sites

maaaaoo! GATTO! con una gomitata scosto kylar e tiro su il gatto da sotto le zampe anteriori portando il suo muso all'altezza del mio viso ma ciao micetto, puccipuccipuccipù!ma lo sai che quelli come te li mangiamo nel deserto? sfrego il mio naso contro il suo e lo abbraccio, stringendo un po' troppo. Hai visto Barbarah?

Spoiler:  
ormai è deciso...
un gatto parlante, guarda che caaaarino! e ridacchiando lancio il gatto nella direzione della nostra compagna di viaggio. Parlando seriamente ridacchio di che missione si tratta?

Descrizione

Spoiler:  

Balo è un umano non troppo alto, dal fisico tanto asciutto da rasentare il deperito. Indossa diversi strati si vestiti, spesso più larghi della sua taglia in una accozaglia disordinata ed estremamente vistosa, con colori sgargianti alternati ad indumenti di cuoio o di tessuto incolore. Non porta cappello ma la sua testa è ricoperta da una folta capigliatura nera grigiastra, dove ciocche quasi rasta formatesi per incuria sbucano dal cuscino di ricci. l'età è indefinibile e la pelle del colore del cuoio antico. Nonostante tutto però, la cosa che più attrae lo sguardo sono gli occhi, buchi neri in cui si intravede l'abisso della follia. A volte, se si osserva con attenzione, da quell'abisso sembra fare capolino qualcosa di diverso, più determinato e freddo.

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator

Dopo questo simpatico scambio di convenevoli commenta l'uomo posso passare a spiegarvi la missione.

Questa volta si tratta di qualcosa di molto semplice, una cittadina alquanto isolata sta venendo attaccata da dei gruppi di non morti secondo il più classico dei copioni.Il vostro obiettivo è difendere la cittadina coi suoi abitanti, eliminare i suddetti non morti, trovare colui che li controlla, ucciderlo e recuperare l'oggetto magico che sta usando per creare e comandare i non morti. Niente di più, niente di meno.

Link to comment
Share on other sites

Non-Morti eh. E pensare che sto studiando proprio per specializzarmi contro di loro. Ironia della sorte.

Ad ogni modo sono d'accordo con Kylar, mi sembra troppo semplice. Per i "Vostri" gusti intendo.

@DM

Spoiler:  
Nooooooooooooooooooooooooooo Potevi aspettare il prossimo lvl per mettere i Non-Morti! Devo diventare un Servitore Radioso di Pelor e tu mibruci così! Ma nooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo :D
Link to comment
Share on other sites

Sgomina

Descrizione:

Spoiler:  
Una grande creatura, all'apparenza umana. Nonostante il sesso femminile è dotata di poderosi muscoli, massicci e definiti nonchè caratterizzata da un'altezza considerevole. Il viso ha tratti leggermente duri, tuttavia addolciti dall'azzurro degli occhi e dalla folta chioma rossastra.

Dietro la schiena spicca un'enorme ascia bipenne, il corpo solo vagamente coperto da un'armatura di maglia, che lascia intravedere qualche tatuaggio.

Rimarchevole è anche l'amuleto che porta al collo, in quanto ha incastonata una gemma viola particolarmente brillante

Scuoto la testa leggermente.

Questi spostamenti veloci di posto mi lasciano confusa.

Mi guardo intorno, ascoltando le parole dell'Offuscato.

...un gatto? Un gatto non è guerriero!

Vengo momentaneamente spiazzata dalle parole nella mia mente.

Questo non va bene...

Scatto alle parole di Camillo.

Ti avevo già imparato che il mio nome è Sgomina e non Barbarah!

Quando Balo rincara la dose mi giro verso di lui:

Anche tu, smettila! Il mio nome è un altro!

Ciò detto mi posso finalmente dedicare a interagire con le creature appena incontrate.

Gatto o gatta?

Sollevo la creaturina per scrutarla nelle parti basse.

Udendo le parole dell'Offuscato guardo intensamente tutti gli astanti.

...ma...cos'è un nommorto?

Link to comment
Share on other sites

uff, già vedo come sarà: noia, tristezza, dolore e prevedibilità... praticamente un mortorio. ridacchio da solo per l'orribile battuta non preoccuparti Sgarbarah, nel tua classificazione delle cose esistenti, dove da una parte ci sono quegli essere che possono essere presi ad asciata e dall'altra quelli che non possono i non morti, per quanto noiosi essi siano, rientrano senz'altro nella prima categoria.

Link to comment
Share on other sites

Primo sono un gatto, Sgomina, seconda cosa....mi sa che mi avete un pelo sottovalutato...ma nomino Sgomina come mia protettrice, terzo un non-morto è uno che è morto ma che non ha capito d'esserlo e quindi devi ucciderlo di nuovo Sgomina...quarto, voglio una tazza di latte, quinto accetto anche io sebbene non mi sembra il gruppo più adatto alle mie capacità dico mentre osservo Sgomina la Barbarah.

@Tutti

Spoiler:  
mmmmm spero non mi userete come pantofola da notte visto il caratterino :P ma lo vedo molto del tipo "bene umano sei tornato a casa....SFAMAMI ORA!"
Link to comment
Share on other sites

Sgomina

Fisso Balo, senza intendere appieno il suo linguaggio confuso ed eccessivamente elaborato, rimanendo assorta nel cercare di comprendere il senso del suo discorso, ai miei occhi indecifrabile, finchè non sobbalzo nuovamente alle parole di Camillo.

Sgorbia non è il mio nome. E non mi piace come dici barbara.

Dopo aver esaminato le parti intime di Mattone, mi ritengo soddisfatta, anche se ancora perplessa sulla sua funzione.

Dice che vuole una protettrice, allora non è capace di combattere? Perchè dobbiamo avere un gatto con noi?

Fisso l'offuscato, rendendomi conto solo ora di non avergli ancora risposto:

Ho capito: dobbiamo distruggere dei mostri e uccidere il capo dei mostri. Poi prediamo un oggetto da lui. Facile!

Accarezzo la mia ascia vicino alla lama.

Finalmente, stavo aspettando questo momento. Ora posso dimostrare che sono una grande guerriera.

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator

@ Tutti

Spoiler:  

Le Benedizioni sono doni che gli Offuscati concedono ai Cacciatori prima dell'inizio di una missione ed assumono varie forme in base alla missione e ai partecipanti.

Tutti i benefici forniti durano un massimo o fino al rientro dalla missione, quale dei due che avvenga prima e non possono essere dispellati o soppressi in alcun modo.

Ognuno di voi può scegliere una qualsiasi delle seguenti opzioni:

Bonus di +2 ad una caratteristica qualsiasi

Bonus di deviazione di +2 alla CA

Bonus di +2 a TpC e danni (scegliendo se applicarli agli attacchi in mischia o a distanza)

La possibilità, una volta al giorno, appena terminato il lancio di un incantesimo/potere/capacità magica o psionica/manovra/ecc di considerarla come non speso/a (azione gratuita)

Un oggetto magico non a cariche del valore massimo di 10.000 mo (l'oggetto sparirà al termine del periodo di validità del bonus)

Link to comment
Share on other sites

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.

×
×
  • Create New...