Jump to content

Benvenuto in Dragons´ Lair

La più grande e attiva community italiana sui Giochi di Ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Il Barbaro e il Monaco

Articolo di Ben Petrisor, con Dan Dillion e F. Wesley Schneider - 15 Agosto 2019
Nota: le traduzioni dei nomi delle meccaniche citate in questo articolo sono non ufficiali.
Questa settimana due Classi, il Barbaro e il Monaco, scoprono nuove possibilità da playtestare. Il Barbaro riceve un nuovo Cammino Primordiale: il Cammino dell'Anima Selvaggia (Path of the Wild Soul). Nel frattempo il Monaco ottiene una nuova Tradizione Monastica: la Via del Sè Astrale (the Way of the Astral Self). Vi invitiamo a dare una lettura a queste Sottoclassi, a provarle in gioco e a farci sapere cosa ne pensate. Tenete d'occhio il sito di D&D per un nuovo sondaggio e fateci sapere in quest'ultimo cosa ne pensate dell'Arcani Rivelati di oggi.
Questo è Materiale da Playtest
Il materiale degli Arcani Rivelati è presentato allo scopo di effettuarne il playtesting e di stimolare la vostra immaginazione. Queste meccaniche di gioco sono ancora delle bozze, usabili nelle vostre campagne ma non ancora forgiate tramite playtest e iterazioni ripetute. Non sono ufficialmente parte del gioco. Per queste ragioni, il materiale presentato in questa rubrica non è legale per gli eventi del D&D Adventurers League.
Arcani rivelati: il barbaro e il monaco
Link all'articolo originale: https://dnd.wizards.com/articles/unearthed-arcana/barbarian-and-monk
Read more...

Intervista a Massimo Bianchini di Asmodee Italia su D&D 5e

Massimo Bianchini, Country Manager di Asmodee Italia e dal 1997 una delle principali teste dietro alla traduzione dei manuali di D&D, ha di recente rilasciato un'intervista al sito Tom's Hardware, grazie alla quale possiamo farci un'idea più chiara sul modo in cui la Asmodee Italia gestisce la localizzazione di D&D 5e in italiano e su cosa possiamo aspettarci per il prossimo futuro.
L'intera intervista è disponibile sul sito Tom's Hardware, mentre qui di seguito potrete trovare alcuni estratti riguardanti specificatamente D&D 5e.
Grazie a @Checco per la segnalazione.
 
In questa epoca di ritorno in auge del gioco di ruolo Asmodee si è “portata a casa” uno dei prodotti più noti e diffusi sul mercato: Dungeons & Dragons. Come sta andando la linea editoriale?
Sta andando molto bene, e anche Wizards of the Coast e Gale Force 9 sembrano molto contente di quanto stiamo sviluppando sul mercato. Non c’è la certezza assoluta, ma in base alle informazioni di cui siamo in possesso, l’italiano è la seconda lingua in cui vengono venduti più manuali al mondo (dopo ovviamente l’inglese)!
La domanda più “pressante” e diffusa nella community dei giocatori di D&D è: “quando esce il modulo X?” “qual è la linea editoriale per raggiungere le pubblicazioni USA?”. Cosa possiamo rispondere in merito? Wizards of The Coast ha “ingranato la quinta” nella velocità di lancio di prodotti… come riuscirete a stare al passo?
L’accelerazione da parte di Wizards of the Coast si è verificata nel corso dell’ultimo anno e al momento stiamo cercando delle contromisure per riuscire a stare al passo. L’idea iniziale era quella di seguire la schedule di uscite originale con l’inserimento in semi-contemporanea delle novità più importanti dell’anno. Ed effettivamente, almeno inizialmente, eravamo riusciti a recuperare “tempo”: la nostra frequenza di uscite era più alta rispetto a quella delle uscite americane.
Purtroppo ora non è più così: il successo world-wide di D&D ha dato un impulso pazzesco alle produzioni americane e stiamo cercando con tutte le nostre forze di tenere il ritmo. Occorre anche dire che alcuni accessori prodotti da Gale Force 9 (come gli schermi del DM dedicati alle campagne o le carte incantesimo, oggetti magici e dei mostri) sono produzioni aggiuntive che portano via risorse, e che vanno ad aggiungersi alla realizzazione dei manuali. (E bisogna anche aggiungere che il gioco da tavolo del Dungeon del Mago Folle, in uscita a fine anno, è andato in coda alla produzione: lo staff che se ne occupa, per ovvie esigenze di coerenza, è lo stesso).
Il discorso generale è che è molto difficile lavorare su prodotti in maniera che non presentino errori di traduzione, e come si può immaginare ciò porta via molto tempo. In ogni caso, pur essendo partiti in ritardo rispetto alle edizioni di altri paesi (Francia, Spagna o Germania, per nominarne qualcuno) siamo comunque in linea con il numero di uscite di questi ultimi.
Il mercato USA gode di numerose versioni “collector” dei vari volumi. Sarà possibile vedere qualcosa anche per il mercato italiano o i numeri attuali sono ancora lontani da permettere stampe di manuali in edizioni diverse?
Siamo in attesa, ormai da molti mesi, dell’autorizzazione alla pubblicazione di questi magnifici manuali “collector”, che sono molto richiesti e che speriamo prima o poi di riuscire a portare nei negozi.
D&D ricopre un posto particolare nella tua evoluzione sia di appassionato sia lavorativa. Da quanto segui il prodotto come “giocatore” e da quanto come “addetto ai lavori”? Quando hai saputo di avere “in casa” il gioco quali sono state le tue reazioni? Felicità o “terrore” per la fan base che avresti dovuto affrontare?
Considerando che il primo manuale che ho editato risale al 1997 (Manuale del Giocatore di AD&D Seconda Edizione) direi che la fase del “terrore” l’ho passata da un pezzo. Diciamo che per la Quinta Edizione ero un po’ preoccupato perché non avevo seguito molto le uscite in inglese dal 2014 in poi… Quando abbiamo ottenuto i diritti, nel 2017, ho dovuto rispolverare glossari e terminologie che non toccavo da molti anni (dal 2009, ultimo manuale che ho seguito per la Quarta Edizione), ma alla fin fine crediamo di avere svolto un buon lavoro.
Attualmente siamo arrivati alla sesta stampa, che consideriamo un bel traguardo! C’è da dire che ho curato solamente la pubblicazione del Manuale del Giocatore, per tutte le altre uscite mi sono avvalso di una mia collaboratrice storica molto in gamba, Chiara Battistini, che sta seguendo tutta la produzione, lavorando sulla traduzione di un’altra pietra miliare del settore, Fiorenzo Delle Rupi.
Quanto del tuo bagaglio culturale e di esperienza troviamo nella attuale versione del gioco? Ti sei “portato dal passato” qualche glossario o elemento che avete utilizzato per mantenere una coerenza con le vecchie edizioni?
Ho una cartella “Glossari” creata più o meno nel millennio scorso, che ho (abbiamo) utilizzato nel corso di tutte le edizioni. In origine, cercammo di mantenere coerenza con la vecchia scatola rossa di D&D, pubblicata da Editrice Giochi, come ad esempio il mitico Dardo Incantato.
In linea di massima abbiamo sempre cercato di mantenere il massimo della coerenza possibile tra un’edizione e l’altra, anche nei termini più ricercati. Per esempio, nella Guida degli Avventurieri alla Costa della Spada, di prossima uscita, i termini geografici sono esattamente gli stessi della scatola base di Forgotten Realms di AD&D Seconda Edizione, pubblicata più di vent’anni fa!
Attualmente Asmodee attraverso Gale Force 9 detiene i diritti per la pubblicazione dei manuali cartacei e non quelli PDF. Il mercato sempre più sembra richiedere la vendita in bundle o anche singola per le versioni digitali… se si aprisse la possibilità secondo te il mercato italiano sarebbe una piazza interessante per questa tipologia di distribuzione?
Devo dire che nutro forti dubbi in merito, da noi la pirateria è ancora ampiamente diffusa, anche se capisco che sarebbe molto comodo avere la versione in pdf dei manuali per facilità di consultazione durante le sessioni di gioco. C’è da dire che è un problema che non si pone, dal momento che questa non è una decisione che spetta ad Asmodee Italia ma bensì a Wizards of the Coast.
Qualche numero sulla vendita di D&D in Italia? Siamo rimasti alle 10.000 copie del Manuale del Giocatore, qualche aggiornamento?
Al checkpoint di metà luglio siamo arrivati a 14.000 copie, ma il periodo migliore dell’anno è da settembre in poi.

Fonte: https://www.tomshw.it/culturapop/asmodee-dungeons-dragons-e-giochi-di-ruolo-intervista-a-massimo-bianchini/
Read more...

Le prime Anteprime di Pathfinder 2e: diversi mostri, la scheda del PG e altro

Pathfinder 2e uscirà in lingua inglese l'1 Agosto 2019, ovvero all'incirca fra una settimana (come vi avevamo scritto in un articolo, invece, la versione italiana dovrebbe arrivare intorno all'Aprile del 2020). Per l'occasione, dunque, la Paizo ha deciso di mostrare alcune anteprime tratte dai due manuali base, il Core e il Bestiario: la scheda del PG, alcuni estratti dalle sezioni per il DM, e le statistiche del Goblin, dello Scheletro, del Gremlin, del Gogiteth, e di numerose altre creature.
Troverete le anteprime infondo all'articolo: per ingrandire le immagini cliccate su di esse. Due versioni ad alta definizione della Scheda del PG, tuttavia, una delle quali progettata appositamente per la stampa, sono disponibili ai seguenti link:
❚ Scheda del PG di Pathfinder 2e colorata
❚ Scheda del PG B/N pensata per la stampa
Per visionare, invece, diverse altre anteprime sui mostri di Pathfinder 2e rispetto a quelle pubblicate in questo articolo, potete visitare questa pagina del sito della Paizo (anche in questo caso, cliccate sulle immagini per ingrandirle).











Read more...

Keith Baker annuncia Project Raptor: un nuovo supplemento per Eberron

Keith Baker, originale ideatore di Eberron, ha annunciato l'intenzione di rilasciare su DMs Guild un supplemento pensato per espandere l'ambientazione per la 5a Edizione di D&D. All'interno di Project Raptor (Progetto Raptor), infatti, nome che al momento identifica questo misterioso nuovo manuale, l'autore vuole sviluppare il mondo di Eberron, andando a presentare regioni mai esplorate fino ad ora. Il supplemento è previsto per la fine del 2019.
Qui di seguito potete trovare la traduzione dell'annuncio ufficiale:
Sempre nella pagina dell'annuncio Keith Baker aggiunge:

Read more...

Pausa Estiva degli Articoli

Vi annunciamo che visto l'arrivo dell'estate le rubriche regolari di articoli e news che vi vengono presentati dalla D'L saranno sospesi fino a Settembre, così da dare allo Staff possibilità di godersi delle meritate vacanze.
Una buona estate e buon gioco a tutti quanti.
Lo Staff D'L.
Read more...
Sign in to follow this  
Nathaniel Joseph Claw

DnD 3e Guida al Ciarlatano

Recommended Posts

Screenshot_65.jpg

Il Ciarlatano (charlatan in lingua inglese) è una Classe di Prestigio presentata a pagina 62 del Dragon Magazine 335. Come si può facilmente intuire, non è adatta ad un giocatore desideroso di mettersi in mostra durante i combattimenti, ma è in grado di assicurare un sacco di divertimento a chiunque preferisca il dialogo e l'interpretazione piuttosto che la forza bruta. In parte questa guida è una traduzione di quella realizzata da Shigure in lingua inglese.

Indice

Legenda

COLORI

Spoiler:  
Celeste = Opzione eccellente

Blu = Opzione molto buona, sinergica o tematica

Nero/blu = Opzione utile a seconda dei casi

Nero = Opzione funzionale a seconda dei casi

Rosso = Opzione pessima

MANUALI

Spoiler:  
BoED = Libro delle Imprese Eroiche

CA = Perfetto Arcanista

CAdv = Perfetto Avventuriero

CS = Complete Scoundrel

CW = Perfetto Combattente

DCS = Ambientazione di Dragonlance

DMC = Dragon Magazine Compendium

DMG = Manuale del Dungeon Master

DotU = Drow of the Underdark

DR # = Dragon Magazine numero #

Du = Dungeonscape

FF = Fiend Folio

MH = Manuale delle Miniature

MiC = Magic Item Compendium

MM3 = Manuale dei Mostri 3

MoI = Magic of Incarnum

PGtF = Guida del Giocatore a Faerun

PHB = Manuale del Giocatore

PHB2 = Player's Handbook 2

RoD = Races of Destiny

RoE = Races of Eberron

RoS = Razze di Pietra

RotD = Races of the Dragon

ToM = Tome of Magic

UA = Arcani Rivelati

UE = Irraggiungibile Est

Und = Underdark

XPH = Manuale Completo delle Arti Psioniche

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Panoramica della classe

Il mago spende l'intera vita alla ricerca di segreti arcani per aumentare il proprio potere. Il chierico segue con devozione i dettami delle divinità nella speranza di diventare un emissario divino. Il ciarlatano deride entrambi, fingendo, grazie ad una sovrannaturale capacità di ingannare il prossimo, di possedere i poteri a cui gli altri aspirano, senza dover sprecare tempo in preghiere o tra tomi polverosi. Nell'eterna lotta tra l'essere e l'apparire, il ciarlatano sceglie senza pensarci la strada più comoda e meno faticosa: a che serve poter addomesticare un drago o radere al suolo una città, quando tutti gli altri ci credono capaci di farlo?

Qualunque sia la motivazione (prestigio, ricchezza, confusione generale o qualche imperscrutabile fine), un ciarlatano può convincere praticamente chiunque di essere un potente arcimago o un devoto sacerdote. Prima che qualcuno possa accorgersi dell'imbroglio, il nostro eroe avrà già architettato una finta morte o una sparizione teatrale, pronto per creare una nuova leggenda. Vi starete chiedendo come sia possibile tutto questo... semplice, grazie all'abilità preferita di qualunque giocatore: Raggirare!

CARATTERISTICHE

  • Forza: Questa è la caratteristica dei guerrieri, non dei sapienti maghi! Non siamo dei combattenti di prima linea e cercheremo di stare lontani dalla mischia, quindi non ne abbiamo affatto bisogno.
  • Destrezza: Diamo molto l'idea di essere un personaggio furtivo, quindi è una caratteristica di moderata importanza. Non dimentichiamo che avere un alto punteggio di iniziativa è sempre un'ottima cosa.
  • Costituzione: Come qualunque altro personaggio, un ciarlatano trae grandi benefici da un alto punteggio di Costituzione (anche perché i nostri Dadi Vita non saranno affatto esaltanti). I punti ferita sono pur sempre la principale barriera in grado di proteggere dalla morte.
  • Intelligenza: Teniamola alta, è fondamentale per un personaggio come noi che vive grazie alle abilità. Seconda solo al Carisma.
  • Saggezza: Abbiamo comunque un buon Tiro Salvezza sulla Volontà. Non si tratta di una caratteristica inutile, ma possiamo anche tralasciarla.
  • Carisma: Caratteristica fondamentale, come si può facilmente intuire. Noi siamo i più grandi truffatori che il mondo abbia mai visto, non possiamo di certo permetterci di non essere belli e arguti.

REQUISITI

I requisiti sono abbastanza facili da soddisfare, soprattutto sfruttando una classe base con parecchi punti abilità a disposizione.

  • Abilità: Raggirare 8 gradi, Conoscenze (arcane) 2 gradi oppure Conoscenze (religioni) 2 gradi, Intrattenere 4 gradi, Sapienza Magica 2 gradi.
  • Talenti: Abilità Focalizzata (Raggirare).

CLASSE

  • Dado Vita: d6, sempre meglio di niente. Tuttavia abbiamo bisogno di un punteggio elevato in Carisma e Intelligenza, oltre a non poter tralasciare del tutto la Destrezza, quindi la nostra Costituzione non sarà altissima e avremo pochi punti ferita, appena sufficienti per non cadere al primo colpo.
  • Bonus di Attacco Base: Medio. Ottimo, visto che siamo dei "potenti maghi"!
  • Tiri Salvezza: Solo la Volontà è alta. I Riflessi non dovrebbero essere un problema, visto che probabilmente saranno elevati grazie alla classe base di entrata, ma la Tempra rappresenta, purtroppo, una nota dolente.
  • Punti Abilità: 6. Un buon numero, ma comunque non sufficienti per tutte le nostre abilità. Alziamo l'Intelligenza!
  • Competenza nelle armi e nelle armature: Nessuna, ma chi ne ha bisogno? Abbiamo dalla nostra la forza della persuasione!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Privilegi di classe

Tutte le capacità del ciarlatano sono capacità straordinarie, quindi non soggette a campi anti-magia o incantesimi come Dissolvi Magie. I nomi in lingua inglese dei privilegi di classe sono: False Reputation, Pretender, Tricks of the Trade, Feigned Casting, Fortune Teller's Eye, Steal the Credit, Fearsome Reputation, Lesser Mind Trick, Master of Lies, Fake Healing, Distracting Dispel, Greater Mind Trick e Puppet Master.

1° LIVELLO

  • Sotto Mentite Spoglie: Praticamente cominciamo a diffondere in lungo e in largo storie inventate sul nostro conto. Chiunque faccia una prova di Conoscenze, Raccogliere Informazioni o Conoscenze Bardiche su di noi, a meno di superare la CD della prova di 10 o più, riceverà le informazioni false (storie, pettegolezzi, vicende di ogni tipo) da noi inventate, senza apprendere nulla di vero.
  • Simulatore: Siamo specializzati nel fingere di essere un incantatore, otteniamo un bonus di circostanza pari al nostro livello da ciarlatano alle prove di Camuffare fatte per impersonare un incantatore arcano o divino.
  • Trucchi del Mestiere: Impariamo a creare delle misture alchemiche che ci permettono di emulare una limitata lista di incantesimi (Mani Brucianti e Lampo al 1° livello, Polvere Luccicante, Foschia Occultante e Pirotecnica al 3° livello). Non sono reali incantesimi, quindi non concedono RI e funzionano anche in un campo anti-magia, tuttavia concedono comunque un TS (CD pari a 10 + livello da ciarlatano + modificatore di Carisma) e il nostro LI (pari al livello da ciarlatano) non sarà molto alto. Possiamo usarle un numero di volte al giorno pari a 1 + livello da ciarlatano + modificatore di Carisma.

2° LIVELLO

  • Fingere Incantesimo: Gesticolando e blaterando qualche formula magica, siamo in grado di simulare il lancio di un incantesimo. Chiunque fallisca una prova di Percepire Intenzioni o Sapienza Magica contrapposta alla nostra di Raggirare, crederà che il personaggio stia realmente lanciando l'incantesimo scelto (un avversario che non sia in grado di vederci o sentirci riceve un bonus di +4 alla prova). Ovviamente non possiamo simulare un incantesimo con un'evidente componente visiva, né siamo in grado di causare un qualche effetto ai nostri avversari: la magia rimane comunque un puro e semplice raggiro e tutti i bersagli si rendono conto di non riportare alcun danno. Vuoto Mentale è un perfetto esempio di qualcosa che possa tranquillamente essere simulato. Teniamo in considerazione l'opportunità di sfruttare qualche volontario per convincere gli osservatori della potenza della nostra magia.
  • Occhio da Indovino: Le nostre abilità da truffatore ci permettono di capire al volo la personalità dei bersagli dei nostri raggiri. Studiando una creatura per 1 minuto, possiamo tentare una prova di Percepire Intenzioni (CD 20) per indovinare delle informazioni generiche sul suo conto (metà del suo allineamento, classe e livello). Grazie a questa capacità, possiamo fingere di avere poteri divinatori... Scrutare e Spontaneous Divination ci fanno un baffo! Se il bersaglio cerca di nascondere queste sue caratteristiche, allora deve contrapporre alla nostra prova di Percepire Intenzioni una di Camuffare (CD minima 20).
  • Prendere il Merito: "Sentito il terremoto la scorsa notte? Già, sono stato proprio io", "La peste appena terminata? Sì, è stato merito mio... ma non merito ringraziamenti, ho fatto solo il mio dovere" oppure "Il mio compagno era sotto il mio controllo quando ha tagliato a metà quell'arcidiavolo l'altro giorno". La nostra abilità da re dei cialtroni ci permette di attribuirci ogni tipo di evento naturale o impresa eroica compiuta da altri. Otteniamo un bonus di circostanza di +4 alle prove di Raggirare compiute per prenderci il merito di qualcosa che non sia opera nostra. Manteniamoci aggiornati sulle novità in città, così da impressionare tutti con il nostro potere!

3° LIVELLO

  • Reputazione Terrificante: "Sai chi sono io?". Possiamo sfruttare le varie storie che abbiamo messo in giro sul nostro conto per spaventare gli avversari che osano intralciare il nostro cammino. Come azione di round completo rendiamo scossi per 1d4 di round tutti i nemici in grado di udirci (possono evitare l'effetto con una prova di Percepire Intenzioni contrapposta alla nostra di Raggirare). Chi vince la prova è immune a quest'effetto per una settimana. "No, sul serio, sai con chi diavolo hai a che fare?".
  • Trucco Mentale Inferiore: Diventiamo dei cialtroni davvero impressionanti, addirittura in grado di plagiare le menti dei nostri avversari fino a convincerli di essere sotto il nostro controllo mentale. Come azione di round completo possiamo tentare una prova di Raggirare contrapposta ad una di Percepire Intenzioni di un nostro avversario. Se vinciamo questa prova, il bersaglio subisce gli effetti di Charme su Persone, Comando, Spaventare (solo un bersaglio) o Risata Incontenibile di Tasha. Questa capacità è di influenza mentale e dipendono dal linguaggio, inoltre chi vince la prova di Percepire Intenzioni ne è immune per una settimana. Possiamo usarle un numero di volte al giorno pari a 1 + livello da ciarlatano + modificatore di Carisma.

4° LIVELLO

  • Maestro delle Menzogne: Siamo talmente immersi nelle nostre menzogne che qualsiasi incantesimo di divinazione che tenti di rivelare qualcosa su di noi porta alla luce solo le storie da noi inventate sul personaggio che stiamo fingendo di essere.
  • Falsa Guarigione: "Per il potere concessomi da Pelor, ordino alle malattie che ti tormentano di lasciare il tuo corpo!". Per un numero di volte al giorno pari a 1 + livello da ciarlatano + modificatore di Carisma possiamo fingere di lanciare Espiazione, Rimuovi Maledizione o Rimuovi Malattia. Se il bersaglio fallisce una prova di Percepire Intenzioni contrapposta ad una nostra prova di Raggirare, è convinto di aver ricevuto le cure per 1d4 di ore. Nonostante tutte le penalità e gli effetti siano ancora presenti, abbiamo ricoperto talmente tanto il paziente di menzogne che non è in grado di vedere la differenza. "Il re è sul letto di morte? Certamente posso aiutarlo... sotto adeguato compenso. Comunque, quando salpa la prossima nave dal porto cittadino?".
  • Controincantesimo a Distrazione: Sbraitando e fingendo di usare la magia, possiamo tentare di far perdere la concentrazione ad un mago in procinto di lanciare un incantesimo. Possiamo preparare normalmente un azione per controincantare un incantesimo come se stessimo usando Dissolvi Magie. Se vinciamo una prova di Raggirare contrapposta ad una di Concentrazione, l'incantatore perde l'incantesimo che stava lanciando. In alternativa, possiamo interrompere un incantesimo su cui l'avversario stia mantenendo la concentrazione. Visto che questa capacità richiede di sfruttare ogni trucco sporco a nostra disposizione, non possiamo usarla più di una volta al giorno contro uno stesso bersaglio.

5° LIVELLO

  • Trucco Mentale Superiore: Come Trucco Mentale Inferiore, però la lista dei possibili incantesimi comprende Scagliare Maledizione (solo maledizioni che non modificano le caratteristiche fisiche dell'avversario), Disperazione Opprimente (solo una creatura), Paura (solo una creatura) e Suggestione. Utilizzabile un numero di volte al giorno pari a 1 + livello da ciarlatano + modificatore di Carisma.
  • Burattinaio: Spendendo una giornata a diffondere voci, tenere comizi e raccogliere i consensi dei sostenitori, un ciarlatano può influenzare la mentalità della popolazione di un'intera città. Con una prova di Raggirare, possiamo modificare l'atteggiamento di una città nei confronti di chiunque desideriamo, convincendo la gente ad odiarlo o amarlo. Ogni giorno possiamo tentare questa prova e, ogni volta che la riusciamo, l'atteggiamento della popolazione nei confronti del bersaglio migliora o peggiora di un grado, a seconda della nostra volontà (quindi, in soli cinque giorni, possiamo portare l'atteggiamento da "ostile" a "premuroso", o viceversa). Facciamo riferimento alla descrizione del funzionamento dell'atteggiamento dei PNG a pagina 74 del Manuale del Giocatore. La CD della prova è basata sulla grandezza dell'insediamento: 15 + 5 per ogni grado della "dimensione della comunità", che possiamo consultare a pagina 139 del Manuale del Dungeon Master. Se il bersaglio tenta di contrastare l'attività del personaggio, il DM può aggiungere un modificatore alla CD (+2 per attività di propaganda, +5 per la distribuzione di ricchezze in tutta la città, +10 per la totale dedica del proprio tempo a mantenere l'immagine).

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Classi e Classi di Prestigio

CLASSI BASE

Grazie ai requisiti facili da soddisfare, ci si presentano diverse opportunità per intraprendere rapidamente la carriera da ciarlatano. Praticamente è sufficiente che la lista delle abilità di classe contenga Raggirare.

  • Bardo: Questa è l'unica classe del Manuale del Giocatore che permetta di entrare nella CdP senza spendere punti in abilità di classe incrociata e senza sfruttare livelli di sostituzione. Inoltre, assieme allo Stregone, è una classe da incantatore basata sul Carisma. Gli incantesimi sono a tema con il personaggio e le capacità di classe interessanti; tuttavia, oltre ulteriori usi di musica bardica, ci fornisce poco o niente dopo il primo livello. L'incantesimo Loquacità (+30 a Raggirare) potrebbe tentarci, ma richiede di intraprendere più a lungo la classe del bardo, ritardando quindi l'acquisizione del primo livello da ciarlatano. Consideriamo che la capacità di lanciare incantesimi arcani ci apre la strada a diverse CdP.
  • Beguilder (PH2): Una classe che, già di per sé, si basa sull'inganno e sul raggiro; il ciarlatano ci permette di mentire in modi nuovi e migliori. Tematicamente più adatto del mago o dello stregone.
  • Factotum (Du): Senza il livello di sostituzione razziale del Cangiante ladro, il factotum non ha rivali nella strada del ciarlatano; anche con quel livello, riesce comunque a dimostrarsi un'alternativa più che valida. L'intelligenza è la nostra caratteristica più importante dopo il Carisma e questa classe la sfrutta un po' in ogni campo. In 5 livelli acquisiamo delle capacità clericali, qualche incantesimo arcano (utile per supportare i nostri raggiri), la capacità di sommare il bonus di Intelligenza a diversi tiri oppure alla CA. Inoltre abbiamo tutte le abilità di classe, quindi possiamo sbizzarrirci e non abbiamo bisogno di spendere punti abilità in abilità di classe incrociata (che per noi non esistono).
  • Jester (DMC): Simile ad un bardo e tematicamente affine al ciarlatano. Tuttavia non rappresenta una valida alternativa rispetto ad altre classi disponibili.
  • Ladro: La migliore tra le classi del Manuale del Giocatore, visti i punti abilità e la lista di abilità di classe. Qualche dado di attacco furtivo ci fornisce un'utile opzione offensiva che potremmo sfruttare in situazioni estreme o per assassinare il nobile a cui siamo riusciti ad avvicinarci. Eccezione: se siamo dei cangianti e prendiamo il 1° livello di sostituzione razziale, allora è una scelta celeste, visti gli innumerevoli benefici. Punti abilità pari a 10 + modificatore di Intelligenza (tantissimi al primo livello), una conoscenza da aggiungere alla lista di abilità di classe (così da non dover spendere punti in abilità di classe incrociata), maggiore rapidità nell'uso di Raccogliere Informazioni e Percepire Intenzioni, la possibilità di prendere 10 con le prove di Raggirare, Diplomazia, Raccogliere Informazioni, Intimidire e Percepire Intenzioni... e tutto questo solo in cambio di scoprire trappole!
  • Ladro Magico (CAdv): Possiamo impossessarci di qualche incantesimo e capacità magica, oltre ad essere in grado di lanciare un limitatissimo numero di nostri incantesimi. Inferiore rispetto ad un normale ladro.
  • Mago: Non una buona scelta, nonostante la variante per ammaliatori di Arcani Rivelati (pagina 60), che rende di classe le abilità sociali e fornisce un bonus di +2 ad una di esse al 5° livello. Tuttavia mi sembra davvero allettante l'idea di un mago fallito che cerca di convincere il mondo di essere il più grande incantatore di tutti i tempi. Il famiglio serpente ci dà +3 alle prove di Raggirare.
  • Mountebank (DMC): In quanto warlock più sociale, questa classe riporta scritto ovunque "ciarlatano", tuttavia Beguiling Stare e le altre capacità dipendono dal livello di classe e divengono quindi inutilizzabili intraprendendo una CdP. Peccato.
  • Nobile (DCS): Una classe con tutte le abilità giuste e privilegi basati sul Carisma che garantisce capacità utili in un contesto sociale. Non è di certo una scelta eccellente, ma piuttosto divertente da giocare. Fondamentalmente, è la versione per PG della classe dell'aristocratico.
  • Psion (XPH): Molti poteri da psion hanno a che fare con la mente, ma ciò non ne fa una valida alternativa. Lo psicocristallo bugiardo ci dà +3 alle prove di Raggirare. Eccezione: uno psion telepate che prenda la capacità di classe alternativa che fornisce telepatia al 5° livello potrebbe essere una scelta nera.
  • Stregone: Nonostante il lancio di incantesimi basato sul Carisma, richiede diversi punti abilità in abilità di classe incrociata. Inoltre il LI rimarrebbe fin troppo basso a causa della mancanza di progressione della CdP.
  • Warlock (CA): Una scelta interessante. Dobbiamo investire in abilità di classe incrociata, ma non troppo. Individuazione del Magico a volontà, possiamo prendere 10 con Utilizzare Oggetti Magici, abbiamo un'invocazione (Influenza Ingannevole) che ci regala un bel +6 alle prove di Diplomazia, Intimidire e Raggirare, altre invocazioni per simulare qualche incantesimo e un potere da combattimento per difenderci quando finiamo nei guai. Finalmente il warlock avrà l'occasione di riscattarsi davanti a tutto il mondo diventando il più grande mago di tutti i tempi!

MULTICLASSARE

Oltre alle classi in cui è conveniente prendere 4 o 5 livelli per accedere alla nostra CdP, ci sono alcune classi base di cui ci potrebbe interessare un solo livello (o al massimo due). Anche diverse opzioni valide per tutti e cinque i livelli possono fornire ottimi vantaggi se inserite come brevi dip.

  • Binder (ToM): Già dal primo livello abbiamo accesso Naberius, la vestigia fatta apposta per noi. Possiamo usare Camuffare se stesso a volontà e Comando ogni 5 round, prendere dieci con le prove di Diplomazia e Raggirare e tentare una prova di Diplomazia come azione standard senza alcuna penalità. Prendiamo un solo livello, visto che ci fornisce tutto ciò di cui abbiamo bisogno. C'è anche una vestigia di livello più alto che fornisce un bonus a Raggirare (Astaroth), ma non potremmo prenderla prima del 7° livello da binder.
  • Incarnate (MoI): La soulmed Silvertongue Mask ci regala un bel +4 a Diplomazia a Raggirare (+2 di base +2 per il punto essentia che ci investiamo). Nella lista di classe ha Conoscenze (arcane) e Sapienza Magica, quindi possiamo spendere i punti abilità per soddisfare i requisiti. Prendendo più livelli possiamo arrivare fino a +6 (2 livelli da incarnate e livello totale del personaggio pari a 6), +8 (3 livelli da incarnate e livello totale del personaggi pari a 6) e anche di più. Tuttavia facciamo attenzione: Raggirare non è un'abilità di classe.
  • Ladro: Se prendiamo solo il primo livello con la sostituzione razziale del cangiante, abbiamo tutti i benefici che ci interessano e possiamo riempire i restanti quattro livelli come preferiamo.
  • Maresciallo (MH): Con l'aura minore Motivare Carisma aggiungiamo una seconda volta il modificatore di Carisma alle prove di abilità basate su questa caratteristica. Un livello è più che sufficiente, anche se magari potremmo, in casi estremi, volerne prendere anche 4 o 5, così da avere un buon numero di aure con cui aiutare i nostri compagni in combattimento.
  • Rodomonte (CW): Per un ciarlatano spadaccino. Arma Accurata è un talento che ci può far comodo, visto che la Destrezza è per noi un punteggio più importante della Forza; Colpo Accurato valorizzerà ancora di più la nostra elevata Intelligenza. Tuttavia saremmo in ogni caso piuttosto scadenti in combattimento.
  • Warlock (CA): Un solo livello ci regala un immenso bonus di +6 grazie all'invocazione Influenza Ingannevole.

CLASSI DI PRESTIGIO

Finiti i cinque livelli da ciarlatano dovremmo essere un personaggio di 10° livello; dobbiamo quindi decidere come sviluppare la progressione successiva. Continuare con la classe base potrebbe essere una buona idea se siamo entrati come ladri (così da potenziare le nostre capacità in combattimento) o come factotum (raggiungendo l'apice della versatilità), tuttavia conviene dare un'occhiata alle opzioni a nostra disposizione.

  • Cabinet Trickster (RoE): Una possibilità divertente per un cangiante. Individuazione dei pensieri (che ci fornisce un bonus di +4 a Raggirare se l'avversario fallisce il TS), il bonus razziale Raggirare aumenta di 2; otteniamo diverse opzioni che ci permettono di interrompere il lancio di un incantesimo, far perdere la concentrazione e confondere o stordire un avversario.
  • Chameleon (RoD): Una CdP favolosa, davvero adatta per un ciarlatano. Ogni giorno possiamo decidere di essere dei maghi, dei chierici, dei combattenti, dei ladri o dei ranger, ottenendo benefici in base alla scelta. Ci permette di imitare diverse capacità di classe, ponendosi come conclusione ideale per il nostro personaggio. Con l'avanzare dei livelli, assicura anche un bonus di competenza (che va da +2 a +6) a due caratteristiche. Se qualcuno ci scopre durante le nostre truffe, possiamo cavarcela con qualcosa come "Mi dispiace, credo stiate cercando mio fratello. Lui è un potente mago, io sono solo un umile *inserire classe* e posso provarlo".
  • Dominatore Mentale (CA): Se entriamo nella CdP con dei livelli da incantatore arcano con accesso a Charme su Persone, questa è un'ottima opzione per un dip di un livello, così da ottenere telepatia (possiamo prendere un livello da Dominatore Mentale al 6° livello, scegliendo poi come talento il fantastico Mindsight da Lords of Madness).
  • Esemplare (CAdv): Soddisfiamo i requisiti senza alcun problema. Il primo livello è quello che ci interessa di più: +4 ad un'abilità a scelta e possibilità di prendere 10 con abilità pari al livello da esemplare + modificatore di Intelligenza (interessante se non abbiamo il livello di sostituzione razziale del cangiante ladro o un livello da binder). Ai livelli successivi otteniamo talenti bonus (da una lista limitata), benefici interessanti (modificatore di Intelligenza ai TS sui Riflessi e tiri di iniziativa, modificatore di Carisma ai TS sulla Tempra) e la possibilità di compiere prove di Raggirare per influenzare l'atteggiamento di una creatura come se stesse usando Diplomazia.
  • Evangelista (CD): CdP da cinque livelli dai requisiti facili da soddisfare. Come suggerito da antagonista, potrebbe essere interessante provarlo in accoppiata al ciarlatano, tuttavia credo che limiti eccessivamente le libertà di un simile personaggio (siamo a tutti gli effetti dei devoti ad una divinità e dobbiamo girare il mondo per convertire gli infedeli). Acquista ad ogni livello delle capacità simili a quelle di musica bardica (ma con effetti molto diversi) e funziona meglio in accoppiata con il bardo come classe base. Al quarto livello di CdP guadagniamo una capacità che ci fa prendere 10 ad alcune abilità sociali (una + modificatore di Intelligenza).
  • Master of Masks (CS): Requisiti praticamente inesistenti e grande affinità al ciarlatano. Creiamo delle maschere magiche che ci fanno assumere l'aspetto stereotipato di un certo tipo di personaggio. Le maschere Archmage e High Priest forniscono qualche capacità magica per emulare gli incantesimi da mago e chierico, così da diventare sempre più credibili nei nostri raggiri. Offre una progressione di incantesimi di 4/10, nel caso fossimo bardi o beguilder.
  • Mountebank (CS): Non è una CdP perfetta, ma si lega tematicamente al ciarlatano. Già al primo livello aggiungiamo il modificatore di Intelligenza alle prove di Raggirare: questo è il miglior privilegio che ricaveremo in ben dieci livelli, quindi potremmo volerci fermare qui. Avanzando guadagniamo qualche dado di attacco furtivo, la capacità di usare Alterare Se Stesso per assumere le sembianze di un nostro alter ego (irrilevante per un cangiante, vista il suo privilegio razziale) e diversi usi di un privilegio che, come azione immediata, ci fa teletrasportare a 6 metri di distanza (a CdP completata, possiamo anche usare Porta Dimensionale). I requisiti impongono di alzare Conoscenze (arcane) e Sapienza Magica, oltre a prendere un talento abbastanza inutile.
  • Spia (CAdv): Requisiti fin troppo facili da soddisfare. Otteniamo allineamento imperscrutabile, delle identità di copertura che ci forniscono un +2 a Raggirare e +4 a Camuffare e diverse capacità di protezione dal riconoscimento e dalle divinazione. È ridondante con ciò che ci fornisce il ciarlatano.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Abilità e Skill Tricks

ABILITÀ

La lista di abilità è piuttosto ampia, sebbene ne manchino alcune caratteristiche dei personaggi di questo tipo, come Acrobazia ed Equilibrio. I punti abilità non sono tantissimi (sarebbero stati di gran lunga meglio 8), quindi dobbiamo sistemarli con molta attenzione.

  • Artigianato (qualsiasi): Non abbiamo punti abilità da sprecare, ma a qualcuno potrebbe interessare creare veleni oppure oggetti alchemici.
  • Ascoltare: È un'abilità molto utile in cui chiunque dovrebbe investire gradi. Alziamola soprattutto se vogliamo puntare sulla furtività.
  • Camuffare: Siamo dei truffatori, ne abbiamo bisogno.
  • Cercare: Lasciamolo fare al ladro. Se siamo noi, beh, allora probabilmente i compagni ci costringeranno a prendere quest'abilità.
  • Concentrazione: Se abbiamo una classe base con la capacità di lanciare incantesimi, forse ci conviene mantenerla alta.
  • Conoscenze (arcane): Un'ottima abilità, come sempre. Potremmo usarla per venire a conoscenza di qualche storia interessante da sfruttare per i nostri inganni.
  • Conoscenze (locali): Non è forte come le altre due conoscenze a cui abbiamo accesso.
  • Conoscenze (religioni): Stessa valutazione di Conoscenze (arcane).
  • Diplomazia: Se un nostro raggiro non va a buon fine, probabilmente questo ci tirerà fuori dai guai. Siamo pur sempre il face del parti, non dimentichiamolo.
  • Falsificare: Un truffatore ne avrà sicuramente bisogno durante la sua carriera.
  • Intimidire: Sempre interessante, ma piuttosto puntiamo sulle altre abilità sociali. Eccezione: per un normale ciarlatano vale la considerazione fatta, ma se prendiamo il talento Imperious Command e lo Skill Trick Never Outnumbered, è una scelta celeste.
  • Intrattenere: Non serve per le capacità di classe, ma possiamo inventare interessanti utilizzi in accordo con il DM.
  • Muoversi Silenziosamente: Da prendere se puntiamo sulla furtività.
  • Nascondersi: Come sopra. Se ogni cosa fallisce, questo può salvarci.
  • Osservare: Abilità fortissima.
  • Parlare Linguaggi: Chi non vuole parlare l'Aquan o il Terran? Le nostre capacità si basano tutte sul linguaggio, quindi dobbiamo essere in grado di farci capire da chiunque.
  • Percepire Intenzioni: Fondamentale nelle interazioni sociali, un truffatore deve saper leggere gli altri!
  • Professione: Siamo dei cialtroni e dei furfanti, non abbiamo motivo per guadagnarci da vivere onestamente!
  • Raccogliere Informazioni: Utile in contesti urbani, soprattutto per rimanere sempre informati sulle ultime vicende.
  • Raggirare: Praticamente quest'abilità È il nostro personaggio. Massimizziamola ad ogni costo e spendiamoci ogni risorsa che abbiamo a disposizione (oggetti, talenti e qualsiasi cosa ci passi per la testa).
  • Rapidità di Mano: Divertente, ma niente di più.
  • Sapienza Magica: Utile se siamo dei "veri" incantatori.
  • Utilizzare Oggetti Magici: Un'abilità eccellente. Ci permette di dare credito alle nostre fandonie e di farla pagare a chi non si fida delle nostre parole.
  • Valutare: Possiamo farne a meno.

SKILL TRICKS

Credo valga la pena di prendere in considerazione solo quelli di interazione sociale, dal momento che questo è l'unico campo che ci riguardi.

  • Assume Quirk (CS): Quando impersoniamo un particolare individuo, neghiamo ai suoi conoscenti il normale bonus alle prove di Osservare contrapposte alla nostra di Camuffare (facciamo riferimento al Manuale del Giocatore, pagina 71). Se puntiamo a sfruttare quest'abilità, significa evitare un bonus che può andare da +4 a +10.
  • Group Fake-Out (CS): Fintiamo in combattimento contro più di un avversario. Fintare non è una buona opzione e, probabilmente, il nostro primo pensiero se siamo circondati da nemici è di trovare una via di fuga. Eccezione: usato assieme allo Skill Trick Timely Misdirection è una scelta blu, proprio perché ci fornisce un modo di allontanarci dalla mischia senza subire AdO.
  • Never Outnumbered (CS): Quando usiamo Intimidire per demoralizzare un avversario, influenziamo più bersagli. Tuttavia noi puntiamo più su Raggirare che Intimidire e le nostre capacità di classe possono sostituire questo Skill Trick. Eccezione: se preso assieme al talento Imperious Command, è una scelta celeste.
  • Second Impression (CS): Quando qualcuno scopre il nostro camuffamento, risolviamo la situazione con una prova di Raggirare. Da prendere in considerazione se vogliamo giocare un truffatore di questo tipo.
  • Social Recovery (CS): Se falliamo una prova di Diplomazia per rendere amichevole una creatura, possiamo tentare in extremis un salvataggio con Raggirare (ma ad una penalità di -10). Potrebbe essere interessante, ma la penalità è piuttosto alta.
  • Timely Misdirection (CS): Quando riusciamo una prova di fintare, l'avversario non può compiere AdO contro di noi per quel round. Eccezione: Non è niente di speciale, ma sfruttiamolo in combinazione con Group Fake-Out per mettere in atto al meglio una fuga in stile Guybrush Threepwood: "Ehy, guardate, una scimmia a tre teste!". In questo caso è una scelta blu.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Razze e archetipi

Se abbiamo deciso di intraprendere la CdP del ciarlatano, una cosa è evidente: teniamo più allo stile che alla pura potenza in combattimento. Per questo motivo dovremmo scegliere la razza da giocare in base al tipo di personaggio che abbiamo in mente, piuttosto che per i benefici che può fornirci. Detto questo, in questa sezione analizzeremo le razze più comuni e quelle che ci garantiscono qualche vantaggio. Come linea generale, un bonus al Carisma è ciò che ci interessa più di ogni altra cosa, seguito al secondo posto da un aumento dell'Intelligenza; sull'ultimo gradino del podio c'è un bonus alla Destrezza o alla Costituzione, sebbene non sia sufficiente a rendere una razza una scelta di prim'ordine.

MANUALE DEL GIOCATORE

  • Umano: Talento bonus e punti abilità extra che ci servono senza dubbio. Può accedere alla CdP del chameleon.
  • Nano: Penalità al Carisma e nulla di veramente utile per un cialtrone.
  • Elfo: Un +2 alla Destrezza non vale un -2 alla Costituzione.
  • Gnomo: Un sempreverde +2 alla Costituzione per un -2 alla Forza, caratteristica per noi inutile. La taglia piccola ci può essere d'aiuto e le capacità magiche, seppur limitate, potrebbero servirci per rendere più credibili le nostre parole. Non ci sarebbe nemmeno da dirlo, ma il cialtrone è una CdP perfetta per lo stereotipo dello gnomo rompiscatole.
  • Mezzelfo: La razza più bistrattata dell'intera edizione non è una pessima scelta per un cialtrone, visto il bonus razziale alle prove di Diplomazia e Raccogliere Informazioni (non dimentichiamoci, però, che il nostro punto cardine è Raggirare). In ogni caso non è niente di esaltante, neanche con il livello di sostituzione razziale per il mezzelfo bardo (RoD, pagina 157).
  • Mezzorco: -2 all'Intelligenza e al Carisma, tuttavia l'idea di un mezzorco che vuole fare il mago è innegabilmente affascinante.
  • Halfling: +2 alla Destrezza che fa sempre comodo e -2 alla Forza che non ci riguarda. Taglia piccola e bonus minori alle abilità furtive, ma comunque niente per cui ne valga particolarmente la pena.

ALTRE RAZZE

  • Aasimar inferiore (PGtF): A pagina 195 della Guida del Giocatore a Faerun c'è un paragrafo sugli stirpeplanari inferiori. Chiediamo al DM per sapere se sono concessi nella nostra campagna; nel caso la risposta fosse sì, sono un'eccellente opzione con un bel +2 al Carisma e alla Saggezza.
  • Cangiante (MM3/RoE): La scelta migliore in assoluto. Un +2 a Raggirare, Intimidire e Percepire Intenzioni più la fantastica capacità di cambiare aspetto a volontà, come per l'incantesimo Camuffare Se Stesso. Quello che pone questa razza su di un piedistallo è il livello di sostituzione razziale del cangiante ladro (RoE, pagina 122) che, in cambio di scoprire trappole, regala: un numero maggiore di punti abilità (fondamentali per un cialtrone), una diminuzione dei tempi necessari per usare Raccogliere Informazioni e Percepire Intenzioni e l'incredibile capacità di prendere dieci alle prove di Diplomazia, Raggirare, Intimidire, Percepire Intenzioni e Raccogliere Informazioni.
  • Deep Imaskari (Und): Degli umani con -2 alla Destrezza e +2 all'Intelligenza.
  • Elfo artico (UA): Rispetto all'elfo normale, penalizza la Forza invece della Costituzione.
  • Elfo del deserto (UA): Come l'elfo artico.
  • Elfo delle stelle (UE): +2 al Carisma e -2 alla Costituzione. Non che ci sia da gioire per una penalità ai punti ferita e ai TS sulla Tempra, però prima di tutto viene il nostro Carisma!
  • Elfo grigio(UA): +2 alla Destrezza, +2 all'Intelligenza, -2 alla Forza e -2 alla Costituzione. Meglio del normale elfo del Manuale del Giocatore, visto che otteniamo un bonus ad una caratteristica per noi molto importante senza subire un vero svantaggio (la nostra forza è la nostra parola!), tuttavia la penalità alla Costituzione è sempre orribile.
  • Gnomo dell'aria (UA): Variante dello gnomo se preferiamo un bonus alla Destrezza piuttosto che alla Costituzione.
  • Gnomo di Dragonlance (DCS): +2 alla Destrezza, +2 all'Intelligenza, -2 alla Forza e -2 alla Saggezza. Peccato per la penalità alla Saggezza, ma è comunque una buona scelta.
  • Halfling dell'acqua (UA): -2 Forza, +2 Destrezza e +2 Costituzione. Non ha niente di fondamentale per un cialtrone (niente bonus a Carisma o Intelligenza), però fornisce un bonus a due caratteristiche utili a qualunque personaggio.
  • Mezzorco del deserto (UA): Un po' meglio rispetto al mezzorco base, visto che non subisce nessuna penalità al Carisma.
  • Nano del deserto (UA): +2 Costituzione e -2 Destrezza. Elimina la penalità al Carisma ma la impone ad una caratteristica che, seppur meno rilevante, è comunque molto utile. Se proprio vogliamo giocare un nano, almeno scegliamo quello meno dannoso per la nostra classe.
  • Nano del sogno (RoS): Come il Nano del Deserto, è un'alternativa da considerare se non possiamo rinunciare a giocare un nano.
  • Nano dorato (DMG): Un altro nano che scambia la penalità al Carisma con una alla Destrezza.
  • Spellscale (RotD): +2 Carisma, -2 Costituzione e sottotipo dragonblood.

RAZZE CON MDL +1

Non ce ne sono molte interessanti (o, almeno, non ne ho trovate). Senza la riduzione di Arcani Rivelati, probabilmente una razza con MdL non conviene, quindi lasciamo perdere.

  • Gnomo del caos (RoS): +2 a Destrezza, Costituzione e Carisma. Probabilmente non ci conviene perdere un livello per questi benefici, pur guadagnando anche una capacità che ci permette di ritirare un dado qualsiasi una volta al giorno.

ARCHETIPI

  • Draconic creature (RotD): MdL +1. +2 a Forza, Costituzione e Carisma. Se vogliamo avere sangue di drago, è l'ideale. Perfetto con la riduzione di Arcani Rivelati.
  • Half-fey (FF): MdL +2. Otteniamo le ali, immunità agli effetti di ammaliamento, svariate capacità magiche in base ai nostri Dadi Vita (Charme su Persone, Sonno, Confusione, Dominare Persone, Danza Irresistibile di Otto e tante altre) e modificatori alle caratteristiche pazzeschi: +2 Destrezza, -2 Costituzione, +2 Saggezza e +4 Carisma. Se possiamo beneficiare della riduzione del MdL di Arcani Rivelati, prendiamo quest'archetipo senza pensarci troppo.
  • Unseelie-fey (DMC): Mdl +0. Ali, un attacco speciale a nostra scelta che riproduce in qualche modo una capacità o un incantesimo (scacciare non morti, cerchio magico contro il male, dissolvi magie o un'aura che impone agli avversari accanto a noi una penalità ai TS pari al nostro modificatore di Carisma), resistenza al danno (ma anche vulnerabilità al ferro), +4 a Intimidire e buoni modificatori alle caratteristiche: -2 Forza, +2 Destrezza, -2 Costituzione, +2 Carisma. Attenti a non arrivare ad un punteggio di Costituzione troppo basso.
  • Half-nymph (DR 313): MdL +2. Otteniamo una capacità interessante per imporre agli avversari una penalità di -2 a tutto grazie alla nostra sovrumana bellezza; tuttavia, il TS si basa sui nostri Dadi Vita razziali, quindi sarà efficace solo ai primi livelli. Modificatori alle caratteristiche che tenterebbero qualunque cialtrone: +2 Destrezza, +2 Intelligenza, +2 Saggezza e +4 Carisma. Se possiamo accedere alla riduzione di Arcani Rivelati, scegliamo tra questo è l'half-fey.
  • Inveigler (d20AB): MdL +2. Archetipo acquisito per creature non buone che vivono grazie agli inganni e alle menzogne: sembra fatto apposta per il nostro ciarlatano. Bonus notevoli a caratteristiche e abilità (+4 Intelligenza, +6 Carisma, +8 Raggirare e +4 Rapidità di Mano), talenti bonus (Fintare Migliorato e Persuasivo), un'interessante attacco speciale (una volta al giorno possiamo fare una prova di Raggirare contrapposta ad una di Percepire Intenzioni del bersaglio: se vinciamo, la creatura subisce gli effetti di Charme su Mostri o Dominare Mostri) e numerose qualità speciali che potranno rivelarsi di grande aiuto durante la nostra carriera (Hidden Enchantment: è più difficile capire che una creatura ha qualcosa che non va per chi interagisce con i bersagli dei nostri effetti di charme. Taken to the Grave: quando qualcuno usa Parlare con i Morti su di noi, lo riempiamo di bugie. Truth Be Told: gli incantesimi che dovrebbero rivelare una menzogna, non hanno alcun effetto su di noi. Undetectable Alignment: il nostro allineamento è lo stesso della creatura che ci osserva, oppure uno a nostra scelta. Undetectable Thoughts: percepiamo quando qualcuno cerca di leggere i nostri pensieri, quindi riveliamo ciò che vogliamo. Se l'Advanced Bestiary della Green Ronin ci è concesso, diamo un'occhiata a questo archetipo.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Aurelio90

​C-C-C-COMBO BREAKER!!!

Spoiler:  
Mi pareva di non aver mai sentita questa CdP, infatti è di Dragon xDD

Non ho mai usato PG truffaldini, ma questo mi pare abbastanza carino. Curiosità: se conosci il manuale Advance Bestiary (Green Ronin), si potrebbe combinare il Ciarlatano con l'archetipo Inveigler (acquisito, MDL +2) per renderlo sgravo sia in On che Off? Per darti una idea del template:

Spoiler:  
Th e inveigler uses lies as weapons and weaves armor from falsehood. A manipulator and a cheat, the inveigler is so consumed with hiding the truth and controlling others’ ideas of what the truth is that its words and thoughts gain supernatural power.

Inveiglers look like perfectly ordinary specimens of their kinds. Most are likeable and have many friends, but they are consummate liars, land the lies they tell have the power to command the minds of others. Many inveiglers use their powers to assume roles of authority, but just as many are content to function as the power behind the throne. Creatures that already rely on falsehood to make their way through life are much more likely to become inveiglers than those that do not.

Some inveiglers say they are the chosen messengers of a god of deceit, others claim to have made bargains with demons for their souls, and still others tell anyone who can pry an answer from them that they were born inveiglers. If anything can be said about an inveigler, however, it is that no story it tells can possibly be true.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Talenti

Come possiamo intuire, il ciarlatano non è un personaggio adatto a menare le mani; di conseguenza, sarà difficile trovare dei talenti davvero interessanti per il nostro stile. In nero elencherò i talenti che potremmo voler prendere per diversi motivi, in blu quelli che sono in qualche modo sinergici con Raggirare e con il nostro personaggio, in azzurro quelli fortissimi a prescindere da tutto (e che, probabilmente, non saranno concessi dal DM). Preparatevi a rimanere delusi dalle opzioni a disposizione (o estremamente soddisfatti, se quello che cercate è un talento che vi offra opzioni più buffe che utili).

MANUALE DEL GIOCATORE (I & II)

  • Abilità Focalizzata: +3 alle prove di un'abilità prescelta molto spesso non vale un talento, ma per noi che viviamo di abilità non è poi così pessimo. Se non la pensiamo così, dobbiamo farcene una ragione: è un requisito per la CdP.
  • Arma Accurata: Quasi sicuramente la nostra Destrezza sarà più alta della Forza, quindi è una scelta quasi obbligata se vogliamo andare in mischia. Pensandoci bene, però, noi non vogliamo assolutamente finire in mischia, quindi possiamo anche farne a meno. Se proprio ci interessa il combattimento ravvicinato, il Rodomonte ci regala questo talento al primo livello.
  • Autorità: Non credo ci sia bisogno di parlarne. La nostra identità è in continuo cambiamento, ma credo sia divertente mettere su una grande organizzazione di fedelissimi per poi scaricarli dall'oggi al domani.
  • Combat Panache (PH2): Guadagniamo tre nuove opzioni per sfruttare le abilità sociali. Fortuitous Tumble: dopo aver subito l'attacco di un nemico, possiamo tentare una prova di Raggirare contrapposta ad una di Percepire Intenzioni; se la vinciamo, il prossimo attacco di quell'avversario va a colpire un suo alleato adiacente invece che noi. Play Dead: quando subiamo 10 danni da un singolo attacco, possiamo buttarci proni e far finta di essere morti; se riusciamo una prova di Raggirare, gli avversari penseranno di averci abbattuto e smetteranno di picchiarci. Utile per cogliere un bersaglio alla sprovvista, oppure, più semplicemente, per evitare di fare una brutta fine. Sneering Glower: dopo aver inflitto almeno un danno ad un avversario, possiamo tentare una prova di Intimidire per imporgli una penalità ai tiri per colpire contro di noi pari al nostro modificatore di Carisma.
  • Combattere con Due Armi: Se entriamo con cinque livelli da ladro, combattere con due armi è un ottimo modo per infliggere più danni grazie ai furtivi.
  • Combattere con Due Armi Migliorato: Come sopra.
  • Combattere con Due Armi Superiore: Idem.
  • Correre: Qualcuno prende davvero questo talento? Magari ci interessa, giusto per darcela a gambe quando ci scoprono.
  • Fade into Violence (PH2): Se non impugniamo armi, possiamo fare una prova di Raggirare contrapposta ad una di Percepire Intenzioni del nostro avversario per mostrarci davvero inutili in combattimento (come se ce ne fosse bisogno!) e convincerlo ad attaccare un nostro alleato adiacente. Dato che difficilmente saremo dei fenomeni in battaglia, facciamoci un pensierino.
  • Ingannevole: Un bonus a Camuffare e Falsificare è cosa gradita in alcuni casi, ma non al costo di un talento.
  • Iniziativa Migliorata: Iniziare è sempre un ottima cosa. Sia per chiudere subito lo scontro che per fuggire prima che gli avversari abbiano il tempo di metterci le mani addosso.
  • Keen-Eared Scout (PH2): Quando riusciamo una prova di Ascoltare, riceviamo molti più dettagli su ciò che ci succede attorno (equipaggiamento delle creature che si stanno muovendo verso di noi, loro tipo e sottotipo e cose di questo genere).
  • Maestria in Combattimento: Se qualcuno ci minaccia e non abbiamo modo di scappare, togliamoci pure cinque punti di BAB per aumentare le possibilità di sopravvivere. È un prerequisito per Fintare Migliorato, se ci interessa.
  • Master Manipulator (PH2): Due nuovi usi di Diplomazia, per distrarre con la nostra parlantina chi ci ascolta (imponendo ai bersagli una penalità di -4 ad Ascoltare, Percepire Intenzioni e Osservare) e per portare qualcuno che ci ha mentito a rivelare il suo inganno e le motivazioni della menzogna. Più adatto ad un personaggio diplomatico che ad un vero e proprio ciarlatano, ma il nostro amore per Raggirare non ci costringe ad ignorare le altre abilità sociali.
  • Fintare Migliorato: Quella per fintare è una meccanica pessima. Questo talento aiuta a renderla vagamente utile, ma giusto per i primissimi livelli. Se questo talento ci interessa (qualcuno potrebbe ritenerlo un must per un ciarlatano), diamo un'occhiata agli skill trick associati.
  • Negoziatore: +2 a Diplomazia e Percepire Intenzioni, due abilità sociali che useremo abbastanza spesso. Prendiamolo solo se non abbiamo altro tra cui scegliere.
  • Persuasivo: +2 a Intimidire e Raggirare, quindi meglio del precedente. Se vogliamo proprio il massimo dalla nostra cara abilità preferita, facciamoci pure un pensierino. Doppiamente utile se ci piace sfruttare anche la meccanica per demoralizzare con Intimidire (per cui è fortemente consigliato il talento Imperious Command assieme allo skill trick Never Outnumbered).
  • Schivare: Fa schifo come sempre, ma noi, in fondo, non abbiamo un gran bisogno di talenti.
  • Wanderer's Diplomacy (PH2): Talento solo per halfling che fornisce nuovi usi per le abilità sociali. Canny Merchant: con una prova di Diplomazia otteniamo informazioni su un mercante che potrebbe procurarci un oggetto molto costoso che stiamo cercando. Intuitive Communication: quando ci troviamo di fronte ad una creatura di cui non comprendiamo il linguaggio, possiamo comunicare sfruttando Percepire Intenzioni per comprendere il nocciolo del suo discorso. Social Agility: con un'azione standard, tentiamo una prova di Raggirare al posto di una di Diplomazia per modificare il suo atteggiamento nei nostri confronti per un minuto. Nessuna delle capacità è particolarmente interessante, ma rimane pur sempre un talento specifico per le situazioni sociali, quindi possiamo prenderlo per dire di aver sprecato uno slot.

SERIE DEI PERFETTI

  • Diversivo Migliorato (CAdv): Creiamo un diversivo per nasconderci con un'azione di movimento, inoltre otteniamo +4 alla relativa prova di Raggirare.
  • Forte Personalità (CAdv): Sommiamo il modificatore di Carisma ai TS sulla Volontà invece di quello di Saggezza. Potrebbe essere un gran guadagno, ma la Volontà è il nostro unico TS alto, quindi non ne abbiamo bisogno.
  • Incantatore Esperto (CA): Come incantatore provetto, qui sotto.
  • Incantatore Provetto (CD): Con questo talento recuperiamo 4 LI, prendiamolo assolutamente se entriamo nella CdP con una classe capace di lanciare incantesimi.
  • Intrattenitore Versatile (CAdv): Se adoriamo le abilità di Intrattenere e non ci basta saper solo suonare gli strumenti a fiato, questo talento ci permette di considerare per un numero di Intrattenere pari al nostro modificatore di Intelligenza che i gradi siano pari a quelli del tipo di Intrattenere con il maggior numero di gradi. Rileggendo, non ho capito neanche io quello che ho scritto. In pratica, possiamo buttare un grado in Intrattenere (danza) e Intrattenere (oratoria) ed assicurarci un bonus elevato come se avessero il massimo dei gradi (ammettendo di avere il massimo dei gradi in un altro tipo di Intrattenere).
  • Maestria in Combattimento Migliorata (CW): Difficilmente saremo in grado di fare male a qualcuno con i nostri attacchi in mischia: se siamo minacciati, azzeriamo il BAB per cercare di aver salva la vita.
  • Mente Aperta (CAdv): Otteniamo 5 punti abilità. Consideriamolo solo se ci servono per soddisfare dei requisiti.
  • Riflessi Intuitivi (CAdv): Modificatore di Intelligenza ai TS sui Riflessi. Se i tiri per le caratteristiche ci sono andati male e siamo riusciti ad avere punteggi decenti solo in Carisma ed Intelligenza, possiamo pure pensarci; altrimenti no.
  • Stuzzicare (CAdv): Costringiamo un avversario ad attaccarci. Ottimo per quelle occasioni in cui ciò che vogliamo è morire. Se proprio vogliamo trovare un utilizzo per questo talento, possiamo pensare di accoppiarlo a Combat Panache per far prendere il colpo ad un nemico.

RACES OF

  • Able Learner (RoD): I gradi nelle abilità di classe incrociata costano un solo punto abilità invece di due. Se entriamo nella CdP con una classe che deve spendere punti in questo modo per soddisfare i requisiti, possiamo prenderlo per risparmiare qualche punto.
  • Complementary Insight (RoD): Il bonus di sinergia tra le abilità sale a +3. Buono per Diplomazia, ma non per Raggirare.
  • Disturbing Visage (RoD): Talento tattico per cangianti (richiede Quick Change come prerequisito) che dà accesso a tre manovre tattiche. Cringe: cambiamo il nostro aspetto in modo da sembrare deboli e non degni di essere affrontanti con impegno. Se usiamo l'opzione di difesa totale, possiamo fare una prova di Raggirare contrapposta a quella di Percepire Intenzioni di chiunque cerchi di attaccarci nel round successivo: se gli avversari perdono questa prova, hanno -5 ai danni contro di noi (minimo 1 danno) per un minuto. Taunt: quando un umanoide, un umanoide mostruoso o un gigante ci manca con un attacco, il round seguente possiamo tentare una prova di Raggirare contrapposta ad una di Percepire Intenzioni; se l'avversario perde, subisce una penalità di -2 ai tiri per colpire per un minuto. Per farlo, assumiamo le sue sembianze e lo prendiamo in giro... davvero fantastico, peccato non sia più forte di così. Unnerve: Se colpiamo un avversario, possiamo trasformarci per sembrare più minacciosi. Se vinciamo una prova di Raggirare contrapposta ad una di Percepire Intenzioni, subisce -2 alla CA per un minuto. Il talento in sé sembra divertente e potrebbe anche trovare un utilizzo ai bassi livelli, ma poi diventa inutile per tutto il resto dell'avventura. Tuttavia, se abbiamo scelto questa CdP, probabilmente ci interessa anche la roba inutile.
  • Quick Change (RoE): Solo per cangianti. Cambiamo aspetto come azione di movimento invece che come azione di round completo; credo sia inutile, ma è un prerequisito per Disturbing Visage.
  • Sociable Personality (RoD): Possiamo ritirare ogni prova di Diplomazia e Raccogliere Informazioni. Perché i talenti per Diplomazia sono così tanti rispetto a quelli per Raggirare? Solo per mezzelfi.

ALTRO

  • Bacio della Ninfa (BoED): +2 alle prove basate sul Carisma, 1 punto abilità bonus per livello e +1 ai TS contro incantesimi e capacità magiche.
  • Contrattatore Nato (PGtF): Talento regionale. +2 a Percepire Intenzioni, Valutare e Raggirare.
  • Cosmopolita (PGtF): Talento regionale. +2 a Percepire Intenzioni, Raccogliere Informazioni e Raggirare.
  • Faerie Misteries Initiate (DR 319): Compiamo un rituale a nostra scelta con una fata; quello che vogliamo è, per ovvie ragioni, l'ultimo: un esuberante atto sessuale (no, non è questa l'ovvia ragione) ci permette di sommare il modificatore di Intelligenza (una caratteristica per noi fondamentale) ai punti ferita invece di quello di Costituzione. In questo modo possiamo preoccuparci un po' meno di un punteggio con cui tutti i personaggi devono fare i conti (determina ancora i TS sulla Tempra, ma comunque è meglio di niente). Normalmente un DM potrebbe non concederlo ad un mago per evitare inutili sbilanciamenti, ma se lo prendiamo noi non si dovrebbe correre nessun rischio.
  • Gemello del Tuono (PGtF): Talento regionale. +2 a Diplomazia e Intimidire.
  • Imperious Command (DotU): Se demoralizziamo un avversario con una prova di Intimidire, invece di essere scosso per un round, è tremante per un round (non può compiere azioni) e scosso il round successivo. Peccato non sia per Raggirare. Eccezione: Se vogliamo puntare anche su Intimidire e non solo su Raggirare, questo talento ci permette di servire a qualcosa in alcuni combattimenti, quindi è una scelta celeste.
  • Rapscallion (DR 315): Aggiungiamo il modificatore di Intelligenza alle prove di Raggirare. Il talento si trova a pagina 54. Se Abilità Focalizzata non conviene perché ci fornisce solo un +3, questo potrebbe accontentarci se partiamo con buone caratteristiche e troviamo qualche oggetto per alzare l'Intelligenza.
  • Scathing Wit (DMC): Come azione di round completo possiamo fare una prova di Intimidire contrapposta per infliggere una penalità di -1 a tiri per colpire, danni, tiri salvezza, prove di abilità e prove di caratteristica per un totale di round pari al nostro modificatore di Carisma.
  • Shape Soulmed (MoI): Se prendere un livello da incarnate potrebbe convenire per avere un +4 a Raggirare (o un bonus maggiore), con questo talento abbiamo solo un +2.
  • Vita della Strada (PGtF): Talento regionale. +2 a Intimidire, Percepire Intenzioni e Raccogliere Informazioni.
  • Voto di Povertà (BoED): Per un cialtrone il VoP è un ottimo talento. Non è vero, sto scherzando, dimenticate le parole "voto", "povertà" e, se necessario, anche "di".

TRATTI

  • Analfabeta: Dobbiamo spendere due punti abilità per imparare a leggere e scrivere, ma ci prendiamo +1 a Raggirare.
  • Disonesto: +1 a Raggirare in cambio di un -2 a Diplomazia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Equipaggiamento

  • Amulet of wordtwisting (MiC): +2 a Raggirare, Intimidire, Diplomazia e Percepire Intenzioni. Se siamo orchi il bonus sale a +4 e possiamo usare Linguaggi una volta al giorno. 6.000 mo.
  • Anello della vista a raggi X (DMG): Per vedere attraverso pareti non troppo spesse, bauli e... beh, sappiamo tutti cosa ci faremmo con la vista a raggi X.
  • Attrezzo perfetto (PH): In via del tutto teorica, dovrebbe essere possibile ottenere un attrezzo perfetto per tutte le abilità. Tuttavia, il Manuale del Giocatore accenna a "circa tutte", quindi immagino che Raggirare non rientri tra queste. Se il master ve lo concede, potrebbe essere un paio di occhiali da sole, oppure il simbolo sacro di una divinità della verità. 50 mo.
  • Bacchetta di Loquacità: +30 a Raggirare per 50 volte è una risorsa fantastica, ma usiamola con parsimonia. 11.250 mo.
  • Cappa del saltimbanco (DMG): Porta dimensionale una volta al giorno. Quando la usiamo, spariamo in un alone di fumo e appariamo allo stesso modo nel punto desiderato: possiamo usarla per una fuga ad effetto o qualcosa del genere. 10.080 mo.
  • Cappello del camuffamento (DMG): Ci permette di modificare il nostro aspetto come per l'incantesimo Camuffare Se Stesso (il cappello stesso può essere trasformato per adattarsi al camuffamento). Utile se non siamo dei cangianti. 1.800 mo.
  • Corazza di piastre del comando (DMG): Se siamo competenti nelle armature medie, ci fornisce un bonus di +2 alle prove di Carisma e al punteggio di autorità. Se stiamo fingendo di essere dei potenti arcimaghi al comando di un esercito, i soldati saranno più disposti a seguire i nostri ordini. 25.400 mo.
  • Crystal mask of discernment (MiC): +10 a Percepire Intenzioni. 10.000 mo.
  • Crystal mask of dread (MiC): +10 a Intimidire. 10.000 mo.
  • Diadema della persuasione (DMG): Bonus di competenza di +3 alle prove basate sul Carisma. 4.500 mo.
  • False bottom, false hold, false scabbard tip, hidden flap, hollow book, hollow boot heel, inside pocket, lead lining (CS): Una serie di "aggiunte" per il nostro equipaggiamento presentata sul Complete Scoundrel. Doppifondi, cassetti negli stivali e stratagemmi del genere per nascondere piccoli oggetti durante la nostra carriera da truffatori. Prezzo variabile da 1 mo a 400 mo.
  • Fascia dell'intelletto (DMG): Un potenziamento all'Intelligenza non ci fornisce punti abilità extra, quindi quest'oggetto non è poi così rilevante. Tuttavia, se sfruttiamo il punteggio di Intelligenza in modi diversi (punti ferita, Raggirare) o se siamo dei factotum, è un must. 4.000 (+2), 16.000 (+4), 36.000 (+6) mo.
  • Gauntlets of heartfelt blows (DMC): Aggiungiamo il modificatore di Carisma ai danni degli attacchi in mischia. 12.000 mo.
  • Mano del mago (DMG): Usiamo Mano Magica a volontà, si sa che i potenti maghi fanno tutto con la telecinesi. 900 mo.
  • Mantello del carisma (DMG): Noi siamo il nostro Carisma, quindi alzarlo è una nostra priorità. 4.000 (+2), 16.000 (+4), 36.000 (+6) mo.
  • Mask of mastery (MiC): +5 a Intimidire.
  • Mask of lies (MiC): +5 a Raggirare, allineamento imperscrutabile e Camuffare Se Stesso tre volte al giorno. 4.500 mo.
  • Pergamena di Loquacità: Portiamone almeno una sempre con noi, così da avere un asso nella manica per le situazioni altrimenti senza soluzione. 375 mo.
  • Shifweave (MiC): Un capo d'abbigliamento che si modifica in cinque modi specifici determinati alla sua creazione. 250 mo.
  • Third eye expose (MiC): +5 a Percepire Intenzioni. 2.500 mo.
  • Tomo del chiaro pensiero (DMG): Questo bonus all'Intelligenza aumenta anche i punti abilità ricevuti successivamente, ma si tratta di una spesa non indifferente. 27.500 (+1), 55.000 (+2), 82.500 (+3), 110.000 (+4), 137.500 (+5) mo.
  • Tomo del comando e dell'influenza (DMG): Il prezzo non deve scoraggiarci, niente ci importa più del nostro fascino. 27.500 (+1), 55.000 (+2), 82.500 (+3), 110.000 (+4), 137.500 (+5) mo.
  • Tunica degli oggetti utili (DMG): Quando la situazione sta precipitando e nessuno ha la soluzione a portata di mano, estrai un oggetto a caso dalla tua tunica e salva i tuoi compagni. 7.000 mo.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Qui è presentato un talento che permette di aggiungere il carisma ai pf se si è un folletto, considerato l'archetipo dell'unseelie-fey direi che va almeno nominato.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Qui è presentato un talento che permette di aggiungere il carisma ai pf se si è un folletto, considerato l'archetipo dell'unseelie-fey direi che va almeno nominato.

L'ho escluso perché funziona solo per un livello, come anche Mente sul Corpo (PGtF).

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest Aurelio90

E per quanto riguarda l'Inveigler? Mi pare che sia azzeccato a meraviglia con la CdP

Share this post


Link to post
Share on other sites

E per quanto riguarda l'Inveigler? Mi pare che sia azzeccato a meraviglia con la CdP

Ora non ho modo di consultare l'Advanced Bestiary, ma entro stasera lo aggiungo. Mi ricordo che alcune capacità sono molto interessanti (in pratica si completa alla perfezione con il ciarlatano), inoltre i bonus sono eccellenti (sia a Intelligenza che Carisma, se non sbaglio, e anche piuttosto elevati).

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mi è venuta in mente come cpd l'evangelista: mi immagino un evangelista di una divinità malvagia/ingannatrice.... penso ci stia bene con il ciarlatano tutto sommato: no?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non lo conoscevo, ma già ora non posso farne a meno!

Ti ringrazio per avermi(ci) posto all'attenzione questa STUPENDA cdp! :pray:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ringrazio pure io per averci portato alla luce questa CdP, ora so come sarà il mio prossimo personaggio! Non vedo l'ora di poterlo provare sul campo!:)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sottolineerei l'indubbia utilità della capacità dello Spymaster (perfetto avventuriero) di lanciare Aura magica di Nystul a volontà... è importante far vedere che qualcosa di magico c'è! Altrimenti una semplice individuazione del magico basta a smascherarci. E poi un arcimago come si deve non può fare a meno di avere diverse aure schiaccianti addosso in ogni momento della giornata, no?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vorrei consiglieri forune's friend( molto flavour), unaccny tricknster, master of mask tutte sul complete Scoundrel.

Inoltre sul Dragon Magazine Compendium ho trovato il Dvati che come razza mi sembra molto adatta, abbiamo un fratello gemello identico a noi... pensate a tutti gli spunti ruolistici che possono nascere... " Sono un potentissimo mago posso essere in più luoghi contemporaneamente..."

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.