Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Strixhaven: A Curriculum of Chaos uscirà a Novembre

La Wizard of the Coast ha rilasciato nuovi dettagli sul prossimo manuale di crossover tra Magic: The Gathering e D&D 5E

Read more...

Pausa Estiva degli Articoli

L'estate è arrivata anche per noi dello Staff Dragons' Lair, quindi gli articoli vi salutano fino a Settembre.

Read more...
By Lucane

The Wild Beyond the Witchlight uscirà a Settembre

Scopriamo le ultime novità riguardanti la nuova avventura per D&D 5a Edizione. 

Read more...

Fizban's Treasury of Dragons uscirà ad Ottobre

Scopriamo i nuovi dettagli rivelati in questi giorni sul futuro manuale di D&D 5E.

Read more...

Progetta Le Tue Avventure #7: Va in Scena la Sfida

Eccovi il settimo articolo della mia serie di consigli per progettare le avventure.

Read more...

Master of Many Forms 3.5 o 3.0


kronos
 Share

Recommended Posts

Vorrei preparare la scheda di un personaggio che andrò ad utilizzare nella prossima campagna che inizieremo.

Giocheremo nell'edizione 3.0 (come regole), ma con accesso a tutti i manuali sia 3.0 che 3.5, in italiano e inglese.

Come da titolo vorrei fare un Maestro dalle Molte Forme (o Trasformista), ma potendo accedere sia a quello 3.0 (il trasformista su Signori delle Terre Selvagge) sia quello 3.5 (Il MoMF sul Perfetto Avventuriero) sono indeciso tra i due, visto che danno privilegi un po' differenti e che richiedono due entrate differenti.

Descrivo brevemente i privilegi di quello 3.0 (che magari non conoscete) per permettervi di confrontarli:

1) TRASFORMISTA (Signori delle Terre Selvagge Edizione 3.0):

Requisiti:

-Talenti: Sensi Acuti, Resistenza Fisica

-Saper lanciare incantesimi di 3°

-Forma Alternativa derivante da incantesimi (quali Autometamorfosi, Alterare se Stessi, Trasformazione,ecc.), Capacità di classe (Forma Selvatica), o capacità razziale.

Privilegi x livello:

1-Forma Selvatica Superiore 1/gg (Umanoide, Piccolo o Medio)

2-Forma Selvatica Superiore 2/gg (Animale e Umanoide Mostruoso)

3-Forma Selvatica Superiore 3/gg (Bestia e Vegetale, grande o Minuscola)

4-Forma Selvatica Superiore 4/gg (Gigante e Parassita)

5-Forma Selvatica Superiore 5/gg (Bestia Magica, Minuta)

6-Forma Selvatica Superiore 6/gg (Aberrazione e Melma), Facilità Soprannaturale: La FSS diventa capacità soprannaturale.

7-Forma Selvatica Superiore 7/gg (Drago, Enorme)

8-Forma Selvatica Superiore 8/gg (Non Morto e Costrutto)

9-Forma Selvatica Superiore 9/gg (Elementale e Esterno, Piccolissima)

10-Forma Selvatica Superiore (Mastodontica), Trasformazione Perpetua: Come il MoMF, ma invece dell'immunità alla trasmutazione ottiene Scurovisione 18 m(sempre, in ogni forma) e può trasformarsi tutte le volte che vuole al giorno come azione standard.

Come vedete non può essere preso con il ranger con la variante di UA poichè richiede incantesimi di 3° livello. Può essere preso invece con 5 livelli da druido e credo anche con 5 livelli da chierico. Non ottiene però il poter parlare anche in forma (può essere un problema),ne ottiene le capacità straordinarie e neanche la trasformazione come azione di movimento; però si trasforma quando vuole e anche in non morti e costrutti (se cambia qualcosa d'altro ditemelo che a me non sembrava, ma potrei essermi dimenticato qualcosa).

Voi cosa dite? E' meglio quello 3.5 o questo? E come lo buildereste? E che talenti prendereste e come varierebbero fra le due cdp?

Aspetto i vostri consigli...

PS: Potrebbe essermi sfuggito qualcosa della 3.0 (ad esempio non vi so dire se per caso i Mutaforma nella 3.0 sono già immuni alla trasmutazione...ora non posso vedere i manuali) o aver dimenticato di specificare qualcosa che magari è cambiato dalla 3.0 alla 3.5, quindi chiedete se vi sembra che ci sia qualcosa che stoni con le vostre conoscenze o con quello di cui eravate sicuri in una determinata cosa!:D

edit: E' possibile farmi inserire il tag [creazione] da un Mod o non c'è problema anche se è così il thread? Scusate mi sono dimenticato di inserirlo!:oops:

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 15
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

il non potere accedere alla variante del ranger potrebbe essere relativo ma obbligarti a fare un caster senza poi poter parlare in forma alternativa mi sembra cosa molto cattiva... inoltre questa cdp va presa soltanto per ottenere le capacità straordinarie! altrimenti tanto vale farsi un druido, casti fino al 9 e ti trasformi certo solo in animali ma almeno casti... decisamente più conveniente la 3.5

per build e talenti nella sezione guida c'è il manuale del MoMF dove puoi trovare tutto e di più ^^

Link to comment
Share on other sites

Per i talenti ho dato un'occhiata sulla guida, tra l'altro scritta benissimo! :yes:

Ma prima di stilare una build (della quale non sono ancora sicuro, visto che non ho ancora deciso quale dei due fare, anche se mi pare sia meglio il 3.5), preferirei sentire qualche altro parere da parte di altri utenti,che magari la pensano diversamente...

Aspetto ancora consigli!:-)

edit: Sono riuscito a vedere i manuali e vi posso dire alcune cose:

Guardando SdTS (Signori delle Terre Selvagge) ho visto la versione sostitutiva e rivista di Forma Selvatica a pag.11 (su cui si basa forma Selvatica Superiore) che sostituisce la versione del manuale del giocatore:

-Nella 3.0 se ti trasformi ottieni già TUTTI i talenti delle creature, le varie caratteristiche (come le armi, le ali, le branchie, pelo,ecc.), le capacità sensorie (visione crepuscolare, scurovisione, ecc.), i bonus razziali, ovviamente non ottiene le capacità soprannaturali (quindi serve il talento anche nella 3.0 per i raggi del beholder, ecc.) MA OTTIENE GIA' DI BASE TUTTE LE CAPACITA' STRAORDINARIE.

Questo rende MOLTO più simili le due cdp!

In questo caso, anche se non ottengo lo stesso la capacità di parlare, forse può essere rivalutato anche il 3.0, visto che la cosa principale che distingueva il MoMF dal Trasformista era la capacità al 7° di ottenere le qualità straordinarie, che invece il secondo ha già di base e permettendo anche la trasformazione in cose abominevoli come ESTERNI, NON MORTI e COSTRUTTI! (comprendendo, se esistono, anche gli attacchi di tipo "str" poichè la descrizione dice "TUTTE le CAPACITA' straordinarie" e non solo le "qualità" sempre che non abbia capito male io e che non ci sia differenza:sorry:)

Voi, sapendo questo, che cosa preferite?

Secondo me, per come è già di BASE (e non per una capacità che ottiene al 7° livello) è meglio quello 3.0 considerando la trasformazione in molte più cose e ampliando di non poco le possibilità, ma continua a precludere la possibilità di parlare con gli alleati (visto che degli incantesimi ci interessa poco, mentre siamo trasformati, cioè sempre)...

BOH...io sono mooooooooolto indeciso e penso di lasciar valutare meglio a voi che siete molto più esperti di me!

Link to comment
Share on other sites

Per parlare con gli alleati (e attraverso loro col mondo esterno) basta un legame telepatico di Rary permanente.

Nella 3.0 risulta troppo costoso! Per rendere permanente un legame fra 2 persone serve un Desiderio, rendendo di fatto quasi muto il pg fino al 17°!:banghead:

PS: Viva i nonsense della 3.0!!!:mad:

Nessuno vuole dirmi quale dei due preferisce? Perché non mi è indispensabile subito la build.... ma preferirei prepararla in anticipo, così da essere pronto quando inizieremo la nuova campagna!:-)

Mi servirebbe capire quale dei due è meglio perché mi cambiano completamente la build:

-Il MoMF lo farei ranger 5 (UA)/7-10 MoMF/...

-Il Trasformista lo dovrei fare Druido 5/Trasformista 10/...

Fist of the Forest,Mutaforma combattente,Combattente Naturale i livelli che mancano...

Tra questi quale consigliate prima di fare prima? E il livello da monaco come lo vedete? Lo fareste e se si quando?

Link to comment
Share on other sites

Il preferisco la prima alla seconda, più che altro perché l'ho provata e devo dire che è in grado di dire la sua senza problemi.

Al posto del monaco potrebbe essere lo swordsage, così da avere anche il bonus alla CA, le manovre marziali e shadow blade ovviamente.

Link to comment
Share on other sites

Purtroppo non posso dare una risposta soddisfacente, però è indubbio che il Trasformista sia superiore al Maestro delle Molte Forme (che, a dirla tutta, è un po' il fratellino scemo della versione 3.0).

Sebbene si acquisiscano più tardi i giganti (di cui non sentiremo la mancanza grazie ai vegetali che otteniamo al 3° livello!), il Trasformista concede le bestie magiche... LE BESTIE MAGICHE! Inoltre c'è da tener conto del fatto che l'equipaggiamento non si fonde nella nuova forma e possiamo usarlo tranquillamente.

Tuttavia ci sarebbe da conoscere per bene le regole della forma selvatica per la 3.0, che credo siano ben diverse da quelle della 3.5.

Link to comment
Share on other sites

Purtroppo non posso dare una risposta soddisfacente, però è indubbio che il Trasformista sia superiore al Maestro delle Molte Forme (che, a dirla tutta, è un po' il fratellino scemo della versione 3.0).

Sebbene si acquisiscano più tardi i giganti (di cui non sentiremo la mancanza grazie ai vegetali che otteniamo al 3° livello!), il Trasformista concede le bestie magiche... LE BESTIE MAGICHE! Inoltre c'è da tener conto del fatto che l'equipaggiamento non si fonde nella nuova forma e possiamo usarlo tranquillamente.

Tuttavia ci sarebbe da conoscere per bene le regole della forma selvatica per la 3.0, che credo siano ben diverse da quelle della 3.5.

Bene un consiglio dal maestro (dalle molte forme:-p)!

Cerco qui sotto di riportare come meglio posso le regole per la forma selvatica 3.0 (scritte a pag.11,12 di SdTS; sostituiscono cio' che c'è scritto sul Manuale del Giocatore), considerando che non posso copiare pari pari la pagina perché c'è il copyright...

Spoiler:  
Il druido ottiene come una capacità magica, la possibilità di trasformarsi in una animale (taglia media o piccola che sia) una volta al giorno. Può anche trasformarsi in un animale gigante (appendice del manuale dei Mostri I), se presente nella lista degli animali in cui ci si può trasformare, ma non in animali crudeli o leggendari, ne altri tipi di bestie o bestie magiche. Il druido deve avere qualche tipo di familiarità con l'animale, se non è mai uscito dal deserto ad esempio, non si può trasformare in un orso polare.

Il druido sceglie le caratteristiche dell'esemplare (colore del pelo,tarma della pelliccia,ecc.) e anche le caratteristiche fisiche (altezza,peso,sesso,ecc.) purché tutto rientri nei normali limiti della razza. Questo conferisce un bonus di +10 alle prove di Camuffare poiché sembra un esemplare assolutamente normale di quella razza. Trasformarsi non disorienta mai il druido.

Quando un druido si trasforma in animale, egli recupera pf come se avesse riposato un giorno intero (ma non guadagna ovviamente gli altri benefici del riposo totale quali recupero di punti caratteristica persi,ecc.). ritrasformarsi nella forma originale non fornisce altri pf e se il druido muore ritorna nella sua forma originale.

Quando si trasforma il suo equipaggiamento si fonde con il suo nuovo corpo e diventa inutilizzabile. Quando si ritrasforma gli oggetti sono al loro precedente posto e gli eventuali nuovi oggetti (quali selle,ecc.) restano dove sono.

Il druido ottiene:

-I punteggi (medi per quella razza) di Forza, Destrezza e Costituzione

-Le armi naturali

-L'armatura

-Le capacità sensorie (visione crepuscolare,ecc.)

-Le capacità fisiche evidenti (quali ali, branchie, numerosi arti, ecc.)

-Le capacità di movimento (camminare, volare, nuotare, ecc.)

-I bonus razziali

-TUTTI i talenti dell'animale

-TUTTE LE CAPACITA' STRAORDINARIE DELLA CREATURA

Il druido mantiene:

-I suoi punteggi di Carisma, Saggezza e Intelligenza

-I suoi punti ferita (anche se cambia la costituzione)

-L'allineamento

-Il BAB

-I Tiri Salvezza base

-Il proprio tipo (come Umanoide)

-Le sue capacità magiche e soprannaturali MA NON QUELLE STRAORDINARIE

-I suoi incantesimi (con tutte le limitazione del lancio se si è animali)

Il druido NON ottiene:

-Le capacità magiche o soprannaturali della creatura

-La possibilità di parlare nulla che sia diverso dai versi dell'animale

-La possibilità di usare armi e oggetti, a meno che abbia le appendici adatte allo scopo

Ottiene ulteriori utilizzi di Forma Selvatica al 6°,7°,10°,14°,18° livello (secondo la tabella del manuale del giocatore).

All'8° può trasformarsi in un animale di taglia Grande.

All 11° un animale di taglia Minuscola.

Al 15° un animale di taglia Enorme.

Dal 12° in un animale Crudele.

Al 16° una volta la giorno può trasformarsi in un elementale (acqua,fuoco,terra,aria) di taglia Piccola, Media, Grande. Al 18° tre volte al giorno.

Ottiene tutti gli attacchi e le capacità speciali (sia Magiche, Straordinarie e Soprannaturali), i talenti, i bonus razziali delle abilità pur restando del suo tipo (umanoide).

Sono tanto diverse dalle regole 3.5?

Che build consigliereste? Intendo, sebbene sia abbastanza obbligata l'entrata del 3.0...gli altri livelli? Altri consigli,anche sparsi? Che creature consigliereste se è meglio il 3.0? Anche se capisco che le possibilità sono IMMENSE per il Trasformista che ha cose indegne in più come le bestie magiche,i non morti, i costrutti, e gli esterni!!!

PS: Tu MizarNX sempre col ToB in testa,eh? :-p

Link to comment
Share on other sites

Non è colpa mia se lo fa meglio :P

PECCATO io non sappia un cippa-lippa di nulla di ToB (o quasi) visto che non lo abbiamo mai usato e penso di essere l'unico del gruppo a conoscerlo (intendo ovviamente della sua esistenza)!:-p

E LO SAPPIAMO TUTTI CHE VAI IN GIRO PER I THREAD A CONSIGLIARE IL ToB SOLO PER :spammer: E PERCHE' LA WIZARD TI PAGA PER FARLO!!! AMMETTILO!!!:lol:

(scusate l' Off-Topic megagalattico)

Ma alla fine quanti livelli prenderesti? E poi sarebbe veramente utile o lo hai veramente citato per il motivo qui sopra?:D

Link to comment
Share on other sites

Bastano 2 livelli (posizionati nei punti giusti) per avere SAG alla CA anche in armatura leggera, manovre e la possibilità di accedere a Shadow Blade.

In genere consiglio classi da manuali diversi dai soliti perché a 5 anni dalla fine della 3.5 sarebbe il caso di evitare sempre le solite classi e provare qualcosa di nuovo.

Link to comment
Share on other sites

Bastano 2 livelli (posizionati nei punti giusti) per avere SAG alla CA anche in armatura leggera, manovre e la possibilità di accedere a Shadow Blade.

In genere consiglio classi da manuali diversi dai soliti perché a 5 anni dalla fine della 3.5 sarebbe il caso di evitare sempre le solite classi e provare qualcosa di nuovo.

Dopo la stupidata di ieri ti rispondo con un commento più serio (circa:D): ma non sarebbe lo stesso il monaco? In un solo livelli ottieni due talenti utilissimi come Colpo Senz'armi Migliorato e Lottare Migliorato! Più ovviamente il bonus sag alla CA e un +2 a tutti i TS che male non fa.

Il Swordsage oltre al bonus sag alla CA che per di più ottiene al 2° non fornisce nessun altro bonus.

Però sarebbe da valutare il discorso delle manovre... al 20° livello avrei un IL (si scrive così?) di 11 se non sbaglio, cioè 2+1/2 degli altri livelli giusto? Ho scritto un'immensa cavolata vero? E comunque oltre alla cavolata scritta sopra per vedere a che livello di manovre arrivo... Che manovre belle ci sono? E inoltre cosa me ne faccio di Shadow Blade? Non sempre le forme in cui mi trasformo hanno DES così alta da soverchiare la FOR per giustificare questo talento!

Da quello che ho scritto penso capirai che non riesco a capire bene come vorresti sfruttare una dip di 2 livelli da Swordsage in questo pg (e che non so un tubo di ToB :oops:).

Aspetto una tua ENORME delucidazione sia sul pg sia sulle manovre e stances (sempre che si scrivano così anche queste) e più in generale sulla parte di ToB che mi riguarda!:yes:

E comunque grazie dei consigli fino ad ora! (ma non pensare sia finita qui! muhahahahahaahahaha!!!:evil:)

Link to comment
Share on other sites

Dopo la stupidata di ieri ti rispondo con un commento più serio (circa:D): ma non sarebbe lo stesso il monaco? In un solo livelli ottieni due talenti utilissimi come Colpo Senz'armi Migliorato e Lottare Migliorato! Più ovviamente il bonus sag alla CA e un +2 a tutti i TS che male non fa.

Il Swordsage oltre al bonus sag alla CA che per di più ottiene al 2° non fornisce nessun altro bonus.

In verità fornisce anche altro:

+1 all'iniziativa, arma focalizzata (ok, per questa build non è così utile, ma male non fa, soprattutto se fai uso di forme che possono usare un'arma) e le manovre.

Le manovre compensano tutto quello che hai scritto sopra :D

Però sarebbe da valutare il discorso delle manovre... al 20° livello avrei un IL (si scrive così?) di 11 se non sbaglio, cioè 2+1/2 degli altri livelli giusto? Ho scritto un'immensa cavolata vero? E comunque oltre alla cavolata scritta sopra per vedere a che livello di manovre arrivo... Che manovre belle ci sono? E inoltre cosa me ne faccio di Shadow Blade? Non sempre le forme in cui mi trasformo hanno DES così alta da soverchiare la FOR per giustificare questo talento!

L'IL è come giustamente dici 2+1/2*18 = 11. Il mio consiglio è di intervallare i livelli da swordsage. Ad esempio potresti prendere il primo dopo la trafila Ranger/MoMF e l'ultimo al 20. In questo modo avresti 6 manovre di livello fino al 4 e una di livello fino 6. Come stance ne avresti una di primo livello e una di livello fino al 6.

Ancora una volta, Shadow Blade dipende dalle tue forme preferite, in ogni caso la Des è in aggiunta alla For, quindi male non fa (se sei in una stance SH e se stai usando un'arma SH, ovviamente).

Le manovre migliori sono, a mio avviso, i counter DM che coprono i TS bassi (Moment of Perfect Mind, dico a te), gli strike TC e quelli SH. Potresti valutare anche gli strike SD, ma attento che questa scuola ti richiede di toccare il suolo (quindi male si abbina con le forme volanti).

Da quello che ho scritto penso capirai che non riesco a capire bene come vorresti sfruttare una dip di 2 livelli da Swordsage in questo pg (e che non so un tubo di ToB :oops:).

Aspetto una tua ENORME delucidazione sia sul pg sia sulle manovre e stances (sempre che si scrivano così anche queste) e più in generale sulla parte di ToB che mi riguarda!:yes:

E comunque grazie dei consigli fino ad ora! (ma non pensare sia finita qui! muhahahahahaahahaha!!!:evil:)

Eventualmente potresti pensare di usare più di due livelli da swordsage e di arrivare a metterne 4 o 5.

In questo modo aumenteresti le manovre, otterresti la Sag al danno per gli strike della scuola scelta (che sarà quella che usi più spesso) e un ulteriore +1 all'iniziativa.

Link to comment
Share on other sites

Ok... Comincio a capirci qualcosa:liar:...forse:think:...perchè:

Non so nulla delle manovre,ne come si usano, ne quali stai nominando, ne come si ottengono,ne nulla insomma.... non so niente delle manovre... puoi spiegarmi meglio tutto quello che riguarda le manovre?:oops::confused:

E dici che cambia molto se uso quello 3.0? Intendo,l'utilità dovrebbe rimanere la stessa,o no?

Link to comment
Share on other sites

Passare dalla versione 3.0 alla 3.5 (dal lato manovre) non modifica proprio nulla.

Per il funzionamento ti rimando alla Guida per Principianti, (in ogni caso sappi che è facilissimo capire come usare una manovra e un pm di chiarimento non fa male a nessuno ^^).

Ok, ora cercherò di capirci qualcosa...comunque restando senza il ToB (purtroppo ho appena chiesto al master e non avendolo mai usato non lo vede di buon occhio:cry:)

come lo buildereste? Intendo oltre ai livelli da Trasformista/MoMF cosa metto nei restanti livelli ?Monaco, Fist of the Forest, Combattente Mutaforma o cosa?

PS: Prima la build poi passerò ai talenti (forse riesco a convincere il master ad usare i flaws) e altre cose come la razza (se non faccio l'umano).:-)

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Similar Content

    • By -Feanor-
      Buondi!
      Come accennato dal titolo volevo chiedervi un consiglio riguardo alla creazione di un personaggio, prendendo ispirazione da un npc di Dark Souls 3, Siegward di Catarina.
      Ovviamente non vuole essere un copia incolla o un "come creare quel personaggio in d&d 5e", ma solo una fonte di ispirazione. 
      L'idea del personaggio è infatti un nano abbastanza in là con l'età, non molto brillante o intelligente ma con un cuore buono e pronto a proteggere e sacrificarsi per gli altri, che ama bere e festeggiare, sempre ottimista.
      Mi piace che, come appunto il cavaliere dall'armatura a cipolla, non sia un rissoso/guerrafondaio, ma che quando la situazione lo richieda si sappia rivelare un potente alleato, in poche parole, che al bisogno sappia menare le mani e fermare chi minaccerà i suoi compagni o i suoi ideali. 
      Sono indeciso tra paladino e chierico perché da BG mi piace che abbia anche un legame con il divino.
      Per concludere, lo vorrei giocare, almeno principalmente dato che entrambe le classi ricoprono comunque bene questo ruolo, non come support/healer (escluderei dominio vita del chierico o protezione come stile di combattimento del paladino), ma come un combattente che senza indugio si butta in prima fila per proteggere chi gli sta accanto (vedasi Sieg contro il demone di fuoco in DS3) che sappia incassare e soprattutto abbattere i suoi nemici, con un tocco di "legame divino" (guardiani spirituali e punizione divina sono le cose che più adoro delle rispettive classi, pensando a come le ruolerei)
      Mi scuso per il poema ma spero di aver reso l'idea!
      Grazie mille per tutti i consigli e opinioni che avrete da darmi
    • By THORVALL
      Salve a tutti, col mio Party per agevolare il Master abbiamo deciso di ripassare alla 3,5 da Pathfinder, devo quindi approntare il nuovo PG, in Path giocavo un Convocatore Sintetista con 2 livello da Paladino mezzoelfo di 9° livello inspirato a Naruto. Ora tornando in D&D 3,5 volevo provare a ripetere una cosa simile giocando un PG di 9° livello Mago6/Sentinella di Barray3 o Mago5/SoB3/altra cdp1. Talenti oltre i prerequisiti per la Sentinella???? Sono indeciso se specializzarmi in Evocazione per i Teletrasportini immediati o in Trasmutazione o lasciarlo Universale. Come Razza avrei pensato allo Gnomo del Sussurro voi che dite i punteggi sono 10/13+1/16/17+1/10/10. I manuali permessi sono i seguenti: Base, Tutti i Perfetti/Completi, I Races, Liber Mortis, Imprese Eroiche, Nephandum, Spell Compendium, Eroi orrore, ToB e ToM, Abissi ed Inferi, Draconimicon, Dragon Magic, Dungeonscape, Heroes of Battle, Lord of Madness, Sandstorm, Frostburn, Elder Evils, Drow of the Underdark, Cityscape e quelli di Forgotten e poi qualcosa di Arcani ma va approvata e già mi ha cassato Mago del Dominio. Sto aspettando se approva Tratti e Difetti e le varianti degli Specialisti(ragiono come se non ci fossero). Cosa mi suggerite anche come ulteriore CDP, il nostro party conta un Tank(mix di classi picchione di ToB), un Gish Arcano un Necromante del Terrore, uno skill Monkey furtivo ed un Chierico(Healer-Buffer).  Grazie in anticipo.
    • By Atlhas
      Sono arrivato al terzo livello col monaco e ho scelto la Via dell'Ombra come tradizione monastica, non mi è chiaro un'aspetto degli incantesimi. di solito gli incantesimi hanno una CD da superare ma quelli della via dell'ombra non è indicata nessuna CD. Vi chiedo se non c'è o se va usata la CD dei punti Ki? 
    • By Calidone 65
      Buon giorno cari avventurieri, volevo porvi una richiesta piuttosto bizzarra. In questo tempo pervaso dal caldo e dalla solitudine, il mio caro master mi ha permesso di portare avanti una trama di un mio pg. Delle piccole masterplayers utili anche per scoprire qualche piccolo aneddoto del mondo. Filava tutto liscio, finché non libero un dio (creature bandite e temute nel suo mondo) con cui stringo anche un patto, diventando il suo "Avatar". C'è chi urlerebbe "WARLOCK", ma non questa volta. La situazione stava andando piuttosto bene anche dopo tale avvenimento, finché, a fine masterplayer, non sento il master che fa "ok, personaggio livello 36"... Nella campagna è molto comune incontrare npc di livello alto, alcuni addirittura che superano il 40, perciò non mi sono spaventato più di tanto... Ma come cavolo lo buildo un personaggio che è mago/ladro/guerriero di livello 36? Certo, il mago livello 20 è la classe più rotta del gioco, ma vorrei sapere se dovessi continuare con quella classe, quindi superare il 20 con il mago o aumentare anche le altre 2  classi. Per non parlare delle magie... Contando che ora ad intelligenza ho 26...fortunatamente a quelle penserò io, vorrei solo un piccolo consiglio sui livelli, sapete, non ho mai avuto un personaggio di livello 36. Grazie mille per l'aiuto. 
    • By PioloHK
      Allora, fino ad adesso ho provato un po' tutti i ruoli di un party e quello ho preferito è quello del tank, quindi visto che io ed alcuni miei amici abbiamo deciso di iniziare una campagna più difficilotta io vorrei coprire il ruolo del tank. Visto che il master ci ha caldamente consigliato di fare dei pg belli forti nel loro ruolo visto che ci sarà un party abbastanza largo, avete qualche consiglio per una build che sappia tankare il più possibile? Tenete conto che contiamo di arrivare ad livelli alti e l'ambientazione è un gigantesco mondo sotteraneo in cui ci è stato detto che troveremo di tutto
      PS:la mia prima idea era il classico barbaro totemico/druido circolo della luna che era figo anche a livello di roleplay essendo due classi fortemente collegate alla natura
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.