Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

In arrivo la Guida di Van Richten a Ravenloft, la Guida Omnicomprensiva di Xanathar e lo Schermo del Dungeon Master Reincarnato

Sono stati annunciati ufficialmente dalla WotC tre nuove localizzazioni italiane di prodotti per D&D 5E.

Read more...
By Lucane

I Mondi del Design #13: Le Quattro Fasi della Magia - Parte 3

Lew Pulsipher ci propone una serie di domande circa la diffusione della magia nel mondo di gioco, offrendo spunti di riflessione sui quali costruire campagne e ambientazioni più interessanti. 

Read more...

Classe Armatura in Dungeons & Dragons 5E

In questo articolo analizziamo i maggiori cambiamenti alla Classe Armatura nella Quinta Edizione di Dungeons & Dragons.

Read more...

Personaggi di Classe #2 - Collegio Bardico: Collegio del Metal

Nel secondo appuntamento con HicksHomebrew conosceremo un collegio bardico che insegna a cantare in growling e a realizzare potenti assoli. Preparatevi a pogare!

Read more...

Il Manuale dei Sandbox

In questo articolo di Gareth Ryder-Hanrahan vedremo un metodo particolare per la creazione di un sandbox. 

Read more...

Un'informazione su il manuale delle imprese eroiche...


daemon
 Share

Recommended Posts

la domanda è molto semplice...ma quand'è che uno può usare gli incantesimi "speciali" che ci siono descritti sul manuale? Prendendo qualche voto particolare, oppure prendendo qualche talento..., o qualche classe di prestigio...oppure una qualunque di ste cose...?

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 6
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Popular Days

Top Posters In This Topic

Se parli degli incantesimi santificati, ogni PG buono può usarli (eccezione di bardi e stregoni mi pare). Chiaro che, come è ricordato sul manuale, c'è una sottile differenza tra buono ed eroico. Quindi spetta al DM stabilire se i propri PG possano avere accesso a tali incantesimi (che oltretutto un chierico può lanciare spontaneamente).

Per le altre liste di incantesimi, vale la stessa cosa, semplicemente sono divise per liste e quindi ad ogni PG la propria (ve ne sono anche per CdP), mentre gli incantesimi santificati sono uguali per tutti.

Link to comment
Share on other sites

è come dice samirah, basta essere un incatatore del tipo giusto e di allinamento buono.

però devi ricordarti che sono incantesimi santificati e quindi devi essere veramente buono (leggasi exalted o eroico) per poterli usare, un po come gli incantesimi corrotti del libro delle fosche tenebre.

ovviamente se con "speciali" ti riferisci a questi, altrimenti....spiegati meglio :-p

bye bye.....:-D

Link to comment
Share on other sites

intendevo esattamente quelli, beh nella fatispecie ho un Pg neutrale buono con diversi talenti del medesimo manuale come il classico voto di povertà , voto sacro ecc...il suo comportamento è estremamente buono ovviamente ammantato della neutralità della natura esseno un druido, ovvero nel mio modo di interpretare il personaggio tutto ciò che è naturale e attacca lo si cerca di immobilizzare e/o stordire senza ucciderlo, tutt'altro trattamento si riserva ad abberrazioni, nonmorti, demoni e diavoli...dite che è sufficiente per poterli usare?

Link to comment
Share on other sites

Guest
This topic is now closed to further replies.
 Share


×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.