Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

In arrivo la Guida di Van Richten a Ravenloft, la Guida Omnicomprensiva di Xanathar e lo Schermo del Dungeon Master Reincarnato

Sono stati annunciati ufficialmente dalla WotC tre nuove localizzazioni italiane di prodotti per D&D 5E.

Read more...
By Lucane

I Mondi del Design #13: Le Quattro Fasi della Magia - Parte 3

Lew Pulsipher ci propone una serie di domande circa la diffusione della magia nel mondo di gioco, offrendo spunti di riflessione sui quali costruire campagne e ambientazioni più interessanti. 

Read more...

Classe Armatura in Dungeons & Dragons 5E

In questo articolo analizziamo i maggiori cambiamenti alla Classe Armatura nella Quinta Edizione di Dungeons & Dragons.

Read more...

Personaggi di Classe #2 - Collegio Bardico: Collegio del Metal

Nel secondo appuntamento con HicksHomebrew conosceremo un collegio bardico che insegna a cantare in growling e a realizzare potenti assoli. Preparatevi a pogare!

Read more...

Il Manuale dei Sandbox

In questo articolo di Gareth Ryder-Hanrahan vedremo un metodo particolare per la creazione di un sandbox. 

Read more...

Taglia minuscola ed attacco furtivo


Juza
 Share

Recommended Posts

Stante questo: To deal precision damage, an attacker must be able to

reach the target’s vital spots. If the attacker can’t do so,

he can’t deal precision damage.

Può una creatura di taglia minuscola fare un attacco furtivo ad una creatura di taglia media?

E ad una creatura di taglia grande?

Link to comment
Share on other sites


certo che si può. la citazione che hai messo si riferisce al fatto che non puoi fare un attacco furtivo ad un nemico che gode di copertura. Non ci sono limiti di taglia per furtivizzare una creatura, purchè ovviamente questa sia ignara della tua presenza, colta alla sprovvista e ovviamente che non sia immune ai furtivi

Link to comment
Share on other sites

Veramente il pezzo che sta linkando si riferisce al fatto che non si possano fare furtivi ad una creatura i cui punti vitali siano "inaccessibili" come nel caso di un drago di taglia colossale.

Comunque non esistono regole in proposito quindi devi metterti d'accordo con il master su questa possibilità(o semplicemente ignorare la regola cosa fatta dal 99,9% dei giocatori in D&D)

Link to comment
Share on other sites

Veramente il pezzo che sta linkando si riferisce al fatto che non si possano fare furtivi ad una creatura i cui punti vitali siano "inaccessibili" come nel caso di un drago di taglia colossale.

Comunque non esistono regole in proposito quindi devi metterti d'accordo con il master su questa possibilità(o semplicemente ignorare la regola cosa fatta dal 99,9% dei giocatori in D&D)

Si, esatto. Il master sono io, e mi sembra difficile che un halfling di taglia minuscola possa colpire un punto vitale di un minotauro di taglia grande...

Link to comment
Share on other sites

Si, esatto. Il master sono io, e mi sembra difficile che un halfling di taglia minuscola possa colpire un punto vitale di un minotauro di taglia grande...

Che ne sai? Magari tira il colpo fortunato e gli becca l'arteria che passa per il polpaccio e che, se non curata immediatamente, rischia di far morire dissanguato l'avversario ;-)

Link to comment
Share on other sites

punto 1 l halfing è taglia piccola e non miniscola. punto 2 non ci sono regole che vietano a una cretaura piu piccola di colpire una creatura di taglia piu grande. il fatto di colpire un punto vitale è puramente "interpretativo" non necessariamente un pg deve "arrampicarsi" su un mostro :) tu puoi colpire qualsiasi creatura di qualsiasi taglia purche superi la sua ca e che subisca i furtivi. sul manuale del giocatore alla sezione del ladro è spiegato come funziona l attacco furtivo e le sue eventuali restrizioni, dove ripeto non si fa menzione di taglia

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Inoltre non esistono i colpi mirati, quindi quando si attacca lo si fa contro un bersaglio e non contro una parte del corpo del bersaglio. Insomma, l'halfling non potrà certo recidere la giugulare, ma la milza magari sì. Per il resto sono d'accordo con quanto detto da Ankan.

Link to comment
Share on other sites

Penso che quella dicitura sia da prendere con le pinze, e solo per evitare che un PG di taglia piccolissima possa fare 10d6 di furtivo ad una colossale.

I punti vitali non per forza sono così in alto. Colpire l'arteria femorale o il ginocchio causa certamente più danni che colpire a caso una gamba.

Insomma, il ladro fa il furtivo, nei limiti della decenza...

Link to comment
Share on other sites

in pratica:

decidi se nelle gambe ci possono essere parti vitali e poi decidi di conseguenza.

tralaltro se non sbaglio i danni possono anche essere dolore (infatti alcuni incantesimi seguono l'implicazione: immune al dolore --> danni dimezzati) quindi non 'è bisogno di colpire un punto "mortale", basta che sia doloroso. (altrimenti sarebbe strano pensare al furtivo con armi da impatto leggere)

Link to comment
Share on other sites

Ma il dolore in sé non dovrebbe essere più collegato a danni non letali?

Cioè, spiego meglio, una ferita è quasi sicuramente dolorosa dunque il dolore c'è, difficilmente però sarà solo la situazione di dolore a creare problemi, lo saranno l'emorragia, infezioni ecc...

Si può svenire dal dolore ma dubito che si possa morire di dolore... Fantachirurgicamente parlando credo che anche "giocando" con la zona del cervello responsabile della sensazione di dolore non si possano creare situazioni letali anche se può essere verosimile il fatto che se troppo sollecitato si possa causare un arresto cardiaco, oppure pensando al fatto che si dice che tramite autosuggestione possano venire a crearsi ferite spontanee

Personalmente prendo molto con le pinze la formula "punti vitali" e la interpreto come "punti sensibili", un punto vitale è per definizione qualcosa di importante a cui è legata la vita o la morte, un punto sensibile è invece un punto che se ferito causa più fastidi di altri punti

Ad esempio il cuore è un punto vitale, un colpo al cuore è un colpo al cuore, grande o piccola che sia la lacerazione che lo perfori i problemi sono gli stessi, cambia magari il tempo con cui sopraggiunge la morte ma è comunque poco

Il ginocchio è invece un punto sensibile, un punto che, a seconda di come colpito, può portare dal semplice dolore alla destabilizzazione del corpo o addirittura a svenimento

D'altra parte se viene ferita la zona dietro al ginocchio gli effetti della ferita si fanno sentire ad ogni passo, ciò che "definisce il dolore" è la grandezza del taglio ma ancor di più la posizione!

Per quano riguarda il discorso di Klunk non so se essere d'accordo o meno, in virtù di ciò che ho detto sopra: essere più piccoli o più grossi può cambiare la gravità della ferita inflitta (e infatti già passando a Minuscolo si prende un -1 al Bonus Forza e cambia la categoria di arma passando in genere da 1d6 a 1d4 oppure da 1d4 a 1d3 oltre che ridurre la portata a 0) ma non cambia la "posizione ideale" perchè la ferita risulti più dolorosa possibile

Certo è che la profondità della ferita diventa altrettanto importante ma d'altra parte che si sia di taglia Piccola oppure Media rimangono sempre Xd6

Personalissimamente opterei per utilizzare la stessa formula di Incremento/Riduzione del Danno delle Armi ma ogni 2 categorie di taglia incrementate/diminuite anzichè 1

Così i danni furtivi di una creatura minuscola diventano Xd4 e quelli di una creatura grande 1d8

Link to comment
Share on other sites

secondo me vi state fissando troppo su sta storia dei punti vitali o non vitali. quella dicitura è puramente interpretativa e sta semplicemente a giustificare il fatto che il danno furtivi "fa piu male" di un attacco normale, quindi è come dire che il furtivo fa tutti quei danni perchè "è come se avessi colpito un punto vitale" ma in realtà non ci sono tutte ste pare mentali del tipo "sono piccolo come faccio a prendere un punto vitale di una creatura grande?".. in realtò lo si colpisce e punto

Link to comment
Share on other sites

Hai sicuramente ragione (parlo del mio caso) però se qualcuno "mette in discussione" una regola mi piace ragionarci sopra a modo mio...

Qui alla domanda iniziale la risposta è solo una: sicuramente potrà fare il furtivo

Se però si può creare una HR che sembri più coerente e carina mi piace discuterne, al DM poi la decisione di cosa fare! :)

Se vogliamo metterci a parlare di incoerenze mi piacerebbe allora parlare di quel +1 alla CA per ogni taglia sotto alla Media :lol:

Link to comment
Share on other sites

Se vogliamo metterci a parlare di incoerenze mi piacerebbe allora parlare di quel +1 alla CA per ogni taglia sotto alla Media

Sei più piccolo, quindi sei anche più difficile da colpire.

Al contrario, le creature di taglia Grande hanno un malus appunto perchè sono grosse come degli armadi e, quindi, più facili da colpire.

Rispondi: durante un combattimento è più difficile colpire una mosca o un gigante?

Link to comment
Share on other sites

Rispondi: durante un combattimento è più difficile colpire una mosca o un gigante?

Con armi a distanza sicuramente il Gigante.

In mischia si potrebbe obiettare che formiche e ragni sono molto facili da colpire perché essendo molto piccoli sono anche molto lenti (la mosca è veloce per la sua taglia ma non dimentichiamo che vola)

Link to comment
Share on other sites

Ragazzi, non divaghiamo. Siamo nella sezione Regole, l'OP ha scritto:

Stante questo: To deal precision damage, an attacker must be able to reach the target’s vital spots. If the attacker can’t do so, he can’t deal precision damage.

Può una creatura di taglia minuscola fare un attacco furtivo ad una creatura di taglia media?

E ad una creatura di taglia grande?

Vediamo cosa dicono le regole, in particolare mi riferisco al paragrafo Precision Damage sul Rules Compendium:

  • Il danno da precisione si applica a tutti gli attacchi che rispettano i requisiti per questo genere di bonus (es no bonus alla Des per il furtivo)
  • Il danno da precisione è ottenibile con qualsiasi arma ed è negato solo dalle armi non letali
  • Gli attacchi dalla distanza ottengono bonus di precisione solo se sono effettuati entro 18m dal bersaglio
  • Il danno da precisione si applica solo a creature con anatomia distinguibile, inoltre se una creatura è immune ai critici lo è anche al danno da precisione
  • Per poter godere del danno da precisione il bersaglio deve essere visibile o percepibile, qualsiasi genere di occultamento nega il danno da precisione
  • Il danno da precisione quando è espresso sottoforma di dadi non è mai da moltiplicarsi in caso di critico
  • Qualsiasi genere di attacco che consenta di effettuare molteplici attacchi e che non sia l'attacco completo, gode dal danno da precisione solo per il primo di tali attacchi (es talento Colpo Multiplo)

Che in sostanza riprende la descrizione del furtivo presente sul manuale del giocatore. In più su tale manuale viene specificato che il danno da precisione è negato quando si attaccano le estremità di una creatura che abbia parti vitali fuori portata.

Questa ultima frase che significa? Semplicemente che se siamo in grado di attaccare le parti vitali di una creatura e rientriamo nei parametri per fare furtivo, allora l'attacco sarà furtivo, diversamente se non riusciamo ad essere a portata per colpire zone vitali, allora non è furtivo.

Questa frase è piuttosto ambigua, perché non è facile a priori determinare quali parti del corpo siano o meno vitali: alcune come torace ed addome, per gli umanoidi, sono ovvie, altre meno. Per esempio possiamo senza dubbio dire che la recisione di un vaso sanguigno principale (aorta, ma anche le grandi arterie femorali) possa essere un tipo di danno in zona vitale.

Vediamo quindi le altezze medie:

Taglia grande: 1.80m

Taglia media: 1.50m

Taglia piccola: 1.20m

Taglia minuscola: 90cm

Quindi, tornando alle domande di cui sopra:

1) Sì, arriviamo all'addome;

2) DM fiat, io direi di sì, arriviamo alle gambe.

Link to comment
Share on other sites

Con armi a distanza sicuramente il Gigante.

In mischia si potrebbe obiettare che formiche e ragni sono molto facili da colpire perché essendo molto piccoli sono anche molto lenti (la mosca è veloce per la sua taglia ma non dimentichiamo che vola)

Ti sei confuso, la domanda era sulla difficoltà non la facilità :P

Non volevo parlarne realmente ma visto che mi rispondete vi accenno anche io qualcosa :)

Indubbiamente è più facile colpire il Gigante, avendolo di fronte anche dopo aver fatto qualche giro su sé stessi con gli occhi bendati avresti buone possibilità di colpirlo...

La mia contestazione sta in un altro fatto: siamo sicuri che basti quel +1?

Colpire un'ape è estremamente più difficile di colpire un piccione (ammettendo che volino ad altezze raggiungibili!)

---

Ma sopratutto un'altra cosa: che succede se la creatura è immobilizzata? Tecnicamente perde il bonus Des alla CA, ma quanto sarebbe realistica come cosa? Cioè diciamo che sia l'Halfling di cui sopra e non un'ape... (sparerò molto a caso nell'esempio)

Ll'Halfling (Des 20) a grandezza naturale ha un'Armatura Completa (che vale un +8... permettetemi di lasciare comunque l'intero bonus alla Destrezza! :) ), metallo da 1cm di spessore

L'Halfling ora si rimpicciolisce fino alla dimensione di un'ape, l'armatura avrà uno spessore di qualche decimo di millimetro, la Des e la Taglia alla CA prenderà un +3

A questo punto la sua difesa (leggasi CA) sarà molto più legata alla sua capacità di evitare il filo della spada che non dallo spessore del metallo, però essendo più piccolo vedrà la lama come veramente colossale, nel caso si usi il taglio sarà molto facile da evitare, nel caso si usi il piatto della lama per il povero Halfling sarebbe come dover sfuggire al crollo del soffitto (se la velocità fosse proporzionata)

Nel caso venisse in quache modo immobilizzato la perdita di Des risulterebbe molto più incisiva che la difesa data dall'armatura! La Destrezza è stata opportunamente modificata a +8, il bonus Taglia sarebbe salito a +4, ma non sarebbe più credibile il +8 dell'armatura

Certo, rimarrà molto più protetto che con un'armatura Imbottita ridotta alla stessa taglia ma la resistenza fornita dal sottile metallo dell' Armatura Completa non sarà nemmeno paragonabile a quella dell'imbottitura di taglia Piccola

Inoltre i PF non cambiano! Difficile immaginare che una Spada Media che fa 1d6 di danno normalmente non abbia l'effetto di una Spada Colossale (4d6) sul corpicino dell'Halfling

Se poi ancora consideriamo che Ridurre Persone NON modifica la velocità del bersaglio, io direi che per un'ape che camminando fa 6m /round, il bonus Des +9 sia addirittura misero

Anche se confesso di non aver mai testato con autovelox la velocità a terra di un'ape vera :cool:

Insomma qualcosa a livello logico mi sfugge!

NOTA: è innegabile che il gioco debba essere il più semplice possibile!

EDIT: L'ultima risposta di MizarNX è veramente chiarificatrice dal punto di vista della domanda iniziale! Dovrei procurarmi 'sto Compendio!

Certo, una freccia scoccata anche da una creatura rimpicciolita alle dimensioni di un microbo può fare lo stesso danno di furtivo della creatura Media perchè la freccia poi si ingrandisce... Ma poi, a livello logico, volendo rimanere pignoli a tutti i costi:

Un Halfling volante delle dimensioni di un'ape con uno Stocco verosimilmente grande come il pungiglione dell'ape (che mai raggiungerebbe quindi cuore o altri organi interni), che riesce dunque a raggiungere spazi vitali senza difficoltà, può con l'arma infliggere il danno, chessò io, alla giugolare e fare gli stessi danni aggiuntivi della creatura a grandezza naturale?

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.