Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Cosa c'è di Nuovo su Kickstarter: Red Giant e Thurian Adventures

Andiamo a scoprire assieme le novità in campo GdR attive in questi giorni su Kickstarter.

Read more...

Avventure Investigative #8: Un Tocco di Spoiler

D&D può essere usato per creare delle avventure investigative interessanti? Eccovi l'ottavo articolo di una serie in cui espongo le mie idee in merito.

Read more...

Sondaggio sugli Incantesimi

I giocatori di D&D 5E sono chiamati a fornire la loro opinione sugli incantesimi del Manuale del Giocatore.

Read more...

West Marches: Creare la Vostra Campagna

Dopo una lunga pausa torniamo a parlare di West Marches: dopo aver visto come era organizzata la campagna di Ben Robbins, creatore originale di questo stile di gioco, vedremo come poterne creare una nostra ed imparare a gestirla.

Read more...

Operazione YANKEE IREM

In questo nuovo articolo Gareth Ryder-Hanrahan fornisce un nuovo spunto di avventure a tema lovecraftiano, unendo l'ambientazione di due GdR basati su GUMSHOE

Read more...

Permissivismo in partita (Manuali)


ilNerd
 Share

Recommended Posts

Allora, visto che mi accingo alla prima masterata come si deve (e non come co-Master, come mi è capitato), vi volevo sottoporre un'ardua questione..

Io ho la mia ambientazioncina bella che pronta, quest principali, sottoquest, sottosottoquest e addirittura incontri casuali, ho deciso che i miei PG partiranno dal 10°lvl (haimè solo 2, ma ne stiamo cercando di reclutare).. Ma non sò cosa permettere (e da qui il titolo del topic), ovvero io non voglio fare il despota e sarei per permettere tutti i manuali, tranne ovviamente quelli di ambientazione, ma vorrei evitare cose PP, quindi ond'evitare disagi vi vorrei chiedere quali manuali mi consigliate di permette? se non tutto il manuale imporre restrizioni, togliere talenti, indebolire combo (anche se quest'ultima non mi piace, anche se a dirla tutta le combo non mi piacciono)..

Voi che ne dite?

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 12
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Eh, fare una cernita su tutto il materiale è dura.

Premesso che si può fare PP anche con solo il manuale del giocatore, io faccio così.

Manuali base senza problemi, le altre cose su richiesta man mano. Se è troppo PP, non la concedo (Ma mantenendosi sui 4 perfetti, a parte qualche eccezioni il resto va bene).

Link to comment
Share on other sites

Io pensavo di concedergli cose tipo, Eroi dell'Orrore, Arcani Rivelati, Imprese Eroiche, Fosche Tenebre, tutti i complete (Mage...), Frostbourn (dovrebbe essere un'ambientazione, ma c'è della roba interessante).. Voi che ne pensate?

Link to comment
Share on other sites

Io pensavo di concedergli cose tipo, Eroi dell'Orrore, Arcani Rivelati, Imprese Eroiche, Fosche Tenebre, tutti i complete (Mage...), Frostbourn (dovrebbe essere un'ambientazione, ma c'è della roba interessante).. Voi che ne pensate?

Imprese eroiche e fosche tenebre io non li concederei se non in una campagna apposita. Oltre a esserci parecchie possibilità di PP (quelle ci sono un po' dappertutto...), ruolare un Exalted in una campagna classica magari con il classico ladro nel party e via dicendo richiede esperienza imho. Almeno, io non ci riuscirei :lol:

Tutto questo è un consiglio puramente personale, dal mio punto di vista, non voglio dire che sia impossibile nè aprire un dibattito o altro. Fine :lol:

Per gli altri manuali, un consiglio da un'esperienza recente che ho fatto.

Innanzitutto, io non limiterei manuali (tranne se vuoi evitare meccaniche nuove tipo il tome of magic o il libro delle nove spade). Tutto il materiale passa alla fine dalla tua approvazione e se i giocatori vogliono fare una combinazioni di 12 classi che arriva a castare di 9° a livello 7 (:confused:), sei libero di lanciar loro in mezzo agli occhi una copia della guida del DM. True Story. ;-)

Se ci sono giocatori nuovi che devono imparare le regole fondamentali del gioco, consiglia loro di usare solo i manuali base ovvero giocatore, master, mostri. Questo non per fare il despota (in fondo consigliare non è obbligare), ma è per limitare il numero di informazioni che i giocatori nuovi dovranno assorbire, già esorbitante di suo senza aggiungere manuali su manuali da studiare.

Se hai giocatori più esperti, lasciali spaziare.. magari avranno voglia di provare "quella classe" o "quel talento" che non hanno mai potuto usare.

Traccia come linea guida la coerenza del PG... niente accozzaglie di classi, ma PG con un concept ben definito.

Se poi per realizzarlo ci vuole un talento dal manuale dei mostri e un'altro dal Races of Something, se il talento "ci sta" va più che bene.

:blahblah:

Al solito mi sono dilungato più del dovuto, scusate :rolleyes:

:bye:

Link to comment
Share on other sites

Grazie mille per la risposta, era in effetti quello che mi volevo sentir dire, i PG sono esperti e appunto noi si vuole un pò sperimentare.. che dire.. stiamo a vedere, molto stà nell'intelligenza del Player..

Io ho fatto il player in una campagna (ambientazione: mondo disco :lol:) in cui avrei voluto fare l'iniziato dei sette veli... il livello della campagna era perfetto, io avevo il ruolo di incantatore.. l'unico problema è stato il limitone del master ai soli manuali core, quindi niente da fare.

Purtroppo, da allora non ho più avuto modo di provare questa classe che mi piace parecchio. Ci ripenso ancora oggi :rolleyes:

just my two cents :bye:

Link to comment
Share on other sites

i consigli principali che posso darti sono:

1)se i player hanno voglia di sperimentare allora ascolta le loro richieste e vedi se sono approvabili

2)se i player non sono "maturi" (non come età ma come comportamento) no concedere fosche tenebre e imprese eroiche visto che sarebbe difficile interpretare bene un personaggio vile o exalted

3)fai attenzione alle varianti di arcani rivelati (sono un insieme di regole opzionali sta a te decidere se usarle quindi se i player vogliono usarle devi decidere tu se dargli il permesso... ad esempio evita le cose esagerate come i personaggi eccelsi a meno che non sia una campagna pensata apposta)

4)controlla sempre tutti i pg prima di lasciarli giocare

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator

vorrei evitare cose PP, quindi ond'evitare disagi vi vorrei chiedere quali manuali mi consigliate
Il concetto di PP è legato al Giocatore, non ai manuali concessi.

Che alcune classi siano più forti di altre, è risaputo.

imporre restrizioni, togliere talenti, indebolire combo (anche se quest'ultima non mi piace, anche se a dirla tutta le combo non mi piacciono)
Se il materiale non è legato alla tua ambientazione, è giusto non concederlo.

Cosa intendi con "indebolire una combo"?

Link to comment
Share on other sites

Il concetto di PP è legato al Giocatore, non ai manuali concessi.

Perchè non sono i numeri a fare il PP, ma il PP a fare i numeri. :-D

[perla di saggezza offerta dalla Blackstorm Inc. :-D]

Sei alla tua prima masterata? Scegliti un gruppo di manuali, anche piccolo, tipo core+complete, e via. Non si tratta di fare il despota: parli ai giocatori e gli spieghi che hai bisogno di fare esperienza come master, e non è il momento ora di stare dietro a 8000 manuali. Non c'è alcunchè di dispotico o tirannico in questo. Si tratta di un normale processo esperienziale.

Link to comment
Share on other sites

Grazie mille per la risposta, era in effetti quello che mi volevo sentir dire, i PG sono esperti e appunto noi si vuole un pò sperimentare.. che dire.. stiamo a vedere, molto stà nell'intelligenza del Player..

con un po' di buon senso e di discussione premilinare caso per caso te la caverai egregiamente...consiglio per la prima seduta fate i pg tutti insieme....allo stesso tavolo...non dovrai dire le stesse cose tutte le volte e i giocatori si automodereranno a vicenda....

Link to comment
Share on other sites

Secondo me dovresti concedere solo i manuali che tu conosci, così da non trovarti in una situazione di "ignoranza" rispetto ai giocatori. Inoltre dovresti approvare i loro PG, in modo da averli sotto controllo ed evitare combo che magari non ti vanno a genio. Personalmente, se mi trovassi nella tua situazione, se tutti i giocatori hanno preparato PG potenti, con combo ecc..., che però sono più o meno equilibrati tra loro, io li lascerei fare, aumentando però adeguatamente la difficoltà degli incontri. Così anche i PG sono soddisfatti dato che hanno il PG che vogliono, e non si sentono "censurati" dal master, cosa che potrebbe rendere teso il clima di gioco (ovviamente dipende dal carattere delle persone che giocano)

Link to comment
Share on other sites

Io personalmente faccio così e non ho troppi problemi:

Qualsiasi regola/talento/arma/cosa tu possa trovare e che mi dimostri essere scritto su un manuale di D&D, a meno che il mio insindacabile giudizio non ritenga tal cosa troppo lamer/pp, puoi usarla.

Secondo me dovresti concedere solo i manuali che tu conosci, così da non trovarti in una situazione di "ignoranza" rispetto ai giocatori.

Trovo che ciò sia insensato, visto che l'ignoranza del master verso i giocatori, può essere spunto per imparare qualcosa ^^

Link to comment
Share on other sites

Io personalmente faccio così e non ho troppi problemi:

Qualsiasi regola/talento/arma/cosa tu possa trovare e che mi dimostri essere scritto su un manuale di D&D, a meno che il mio insindacabile giudizio non ritenga tal cosa troppo lamer/pp, puoi usarla.

Trovo che ciò sia insensato, visto che l'ignoranza del master verso i giocatori, può essere spunto per imparare qualcosa ^^

Concordo con quanto detto da Diablo Knot !

OT : io abito in provincia di Modena (San Felice).... se avete bosogno di un giocatore dimmi qualcosa !

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Similar Content

    • By Aldo1313
      Ciao a tutti cerco party per D&D 3.5 zona Verona e limitrofe !!! 
    • By Alonewolf87
      Cerco 2/3 giocatori per il mio PbF Nuove Reclute. Livello 4, regolamento 3.5, manuali concessi tutti di base (ma con eventuali singole limitazioni ad esempio no difetti da Arcani Rivelati). Al momento sono rimasti 2 giocatori (con un umano barbaro/paladino della libertà e un nano ranger con cane da galoppo come compagno animale).
      Il gruppo (appartenente ad un ordine di persone dedite ad aiutare la povera gente) è sulle tracce di un paio di necromanti/contrabbandieri di componenti derivanti da bestie e creature magiche. Dopo aver investigato sui loro traffici in una città li hanno stanati e sono ora in fuga.
      Se avete domande o curiosità sul PbF chiedete pure.
       
    • By Comicshunter
      Buongiorno a tutti,
      Come si evince dal titolo sono un nuovo iscritto, ma semplicemente perchè non trovo più le credenziali del vecchio account.
      Sono qui perché vorrei tornare a giocare e far giocare un po'.
      Quindi cerco qualche giocatore per far partire una nuova campagna qui sul forum.
      sarà una campagna 3.5 ambientata nel forgotten.
      Livello 8 di partenza.
      Manuali concessi:
      quelli base più i vari perfetti (avventuriero, sacerdote, arcanista ecc..)
      quando vi proponete, provate a pensare a un ipotetico personaggio, entro fine settimana verrà stabilito il gruppo di partenza.
      per qualsiasi altra domanda, sono a disposizione.
      Non fatevi ingannare dai pochi messaggi che ho postato, purtroppo il mio vecchio account è andato perso.
      Vi aspetto
    • By supremenerd88
      Ciao a tutti!
      Qualcuno di voi che gioca su Roll20 come ha risolto la questione di come gestire le varie forme selvatiche del druido? La soluzione di creare una scheda per ogni forma selvatica mi sembra improponibile (finchè si è sotto la decina è anche proponibile ma poi?)
      Grazie di cuore.
    • By MadLuke
      Ciao,
      sono il master della campagna D&D 3.5 Il destino dei guerrieri già avviata con ambientazione artigianale ispirata a Gengis Khan e alla Mongolia del XII sec. I personaggi sono tutti barbari (nel senso culturale del termine) appartenenti a una tribù di nomadi.
      Sono ammesse tutte le classi e varianti di qualunque pubblicazione ufficiale WotC (del ToB solo il Warblade però) ma non esistono gli incantesimi, per cui di fatto tutte le classi incantatrici non sono giocabili (ma ci sono PnG druidi e sciamani) mentre abbondano barbari (in senso regolistico), guerrieri, ranger, ladri selvaggi, ecc.
      Nella campagna sono in uso le regole opzionali descritte in Unearthed Arcane: Punti Riserva, Armature con riduzione del danno e Punti danno.
      Infine: chi volesse unirsi alla campagna deve avere ben chiaro che per me il PbF non consiste semplicemente nel mettere per iscritto le frasi che si sarebbero dette se si fosse giocato normalmente al tavolo, bensì richiede la volontà (nonché il tempo e anche la capacità) di partecipare alla stesura di un "romanzo", un romanzo senza dubbio dilettantistico, ma pur sempre un romanzo, perciò nei post ci saranno non solo le mere azioni meccaniche dei personaggi bensì descrizione dei luoghi, le atmosfere, gli stati d'animo e le suggestioni che ne possono derivare.
      Per chi ha parimenti voglia di giocare a D&D così come di scrivere, questa è la campagna giusta, diversamente non si può fare parte del gruppo.
      Essendo rimasti solo 3 PG sto cercando almeno un paio di nuovi giocatori, chi volesse proporsi dovrà giocare solo poche settimane con un personaggio elfo selvaggio già mezzo creato (l'altra metà si può personalizzare), così da consentire la conoscenza reciproca tra tutti i giocatori e poi potrà creare un personaggio interamente proprio per contribuire liberamente alla campagna.
      Ciao, MadLuke.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.