Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Cosa c'è di Nuovo su Kickstarter: CY_BORG, Il Mulino e il Gigante, New Edo

Andiamo a scoprire assieme le novità in campo GdR attive in questi giorni su Kickstarter.

Read more...

Una Breve Storia dei Blocchi delle Statistiche dei Mostri

In questo articolo vengono analizzate le principali variazioni che i blocchi delle statistiche dei mostri di D&D hanno subito nel tempo.

Read more...

Ragionando sui Viaggi nelle Terre Selvagge - Parte 2

In questa seconda parte vedremo come aggiungere maggiore complessità ai nostri itinerari.

Read more...

La casa degli orrori

Gareth Ryder-Hanrahan ci presenta una breve idea per una serie di nuovi nemici di Fear Itself legati ad una casa degli orrori fin troppo reale...

Read more...

Le terre selvagge di Dembraava - Parte 1

GoblinPunch ci fa intravedere un altro squarcio nel suo mondo peculiare e bizzarro.

Read more...

Oggetti magici, usato garantito!


Nailon
 Share

Recommended Posts

Vorrei una vostra opinione circa la vendita degli oggetti magici. Secondo il MdG un oggetto magico usato (venduto da PG a "mercante") viene acquistato ad un quinto del suo valore... non è un po' poco? Posso capire che un armatura usata potrebbe essere ammaccata, forata da una freccia, o simili... ma un arma, una bacchetta o un bastone? ipotizzando che i prezzi riportati dal manuale indicano oggetti magici nuovi, potrebbe esistere un mercato dell'usato con prezzi più abbordabili, un terzo o la metà del valore riportato?

Grazie!

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 8
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Il commercio è incoerente e non ha senso nella 4ed.

quindi la risposta "logica" alla tua domanda sarebbe "si, certo, è veramente poco", ma se vuoi cambiare il tutto, devi buttare le pagine del manuale che parlano di prezzi di vendita, di costruzione oggetti, ecc. e crearti le tue regole.

Link to comment
Share on other sites

Io per rendere il commercio un pochino più sensato ho creato dei talenti appositi, uno fra i quali è questo:

Commerciante

Prerequisiti: Halfling, Car 13.

Beneficio: Il personaggio ottiene un bonus di

talento di +2 alle prove di raggirare, inoltre questo

talento gli permette di vendere gli oggetti a metà del

prezzo di mercato anziché ad un quinto.

Si, comunque il commercio è poco sensato dal momento che con i rituali puoi evocare un negozio anche in un vulcano...

Link to comment
Share on other sites

Un talento... Quindi sostanzialemente trasformare il commercio in un incontro di interazione? Altrimenti le prove di Diplomazia e Raggirare, per come è stato costruito D&D4, non hanno molto senso... Questa è una buona idea!!! Al posto della ricompensa in PE, in caso di sfida superata si guadagano dei soldi, è bilanciato! Procedo immediatamente a crearla!!!!

Link to comment
Share on other sites

In D&D4 Il commercio è totalmente privo di senso (la creazione di un sottomercato dell'usato sarebbe praticamente automatica in un'abientazione high magic).

Fai conto che il sistema è fatto in modo che vendere un oggetto di livello X ti dà i soldi necessari a comprare un oggetto di livello X-1

Link to comment
Share on other sites

In D&D4 Il commercio è totalmente privo di senso (la creazione di un sottomercato dell'usato sarebbe praticamente automatica in un'abientazione high magic).
Purtroppo confermo quanto detto sopra da un po' tutti... il sistema economico degli oggetti magici fa parecchio acqua dal punto di vista di coerenza col mondo (qulasiasi mondo...)

Fai conto che il sistema è fatto in modo che vendere un oggetto di livello X ti dà i soldi necessari a comprare un oggetto di livello X-1
Solo una correzione, il sistema è tarato in modo che se vendi un oggetto di X livello hai soldi per un oggetto di livello X-5, non -1 ;-)
Link to comment
Share on other sites

Purtroppo confermo quanto detto sopra da un po' tutti... il sistema economico degli oggetti magici fa parecchio acqua dal punto di vista di coerenza col mondo (qulasiasi mondo...)

Solo una correzione, il sistema è tarato in modo che se vendi un oggetto di X livello hai soldi per un oggetto di livello X-5, non -1 ;-)

Sì, hai ragione...

Link to comment
Share on other sites

gia da noi, dove giochiamo in un'universo steampunk, oggetti come le corazze magiche valgono tanto, per non parlare delle rarissime armi magiche, bacchette, globi, verghe...ecc ecc. non vengono vendute a un quinto ma

-un terzo di base

-modificabile in base a possibili prove di ragg, diplomazia

in effetti il sistema base è pessimo.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share


×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.