Jump to content

Campagna malvagia epica


snorlax
 Share

Recommended Posts

Sera a tutti! Come da titolo sono il master di una campagna epica con gruppo malvagio. A me non piace costringere i gruppi a fare quello che decido io se non altro per il fatto che questa restrizione sarebbe alquanto limitante e mi piacerebbe che sia il gruppo a plasmare il proprio cammino. Tutto ciò sarebbe normale se il gruppo fosse coscienzioso e si rendesse conto delle difficoltà che un master incontra nel gestire una campagna, malvagia e a siffatti livelli. La mi domanda è: voi come vi regolate nel caso in cui il gruppo stia diventando ingestibile tipo devastano ogni singola città che trovano sul cammino, riescono ad uccidere i png con cui dovrebbero invece interagire o anche violano le norme del più basilare buon senso come lo spirito di autoconservazione?

Io un paio di idee le avrei come far sparire misteriosamente oggetti magici importanti oppure scagliare contro mostri particolarmente difficili da uccidere (GS almeno il 50% in più del gruppo e sempre in coppia).

Voi come vi comportate?

Link to comment
Share on other sites


se i personaggi sono di un livello molto alto per il loro piano potrebbero essere conivolti in qualche modo, vuoi per caso, vuoi per la loro "fama", vuoi perchè hanno fatto qualche cassata, in qualche contenzioso extraplanare.

Oppure se la cosa è troppo complicata non dimenticare che esistono gli avventurieri, i cacciatori di tesori, i PALADINI!!! (maledetti loro).

Insomma qualche giocata alla distruzione ci sta pure, ma salvo siano tutti CM dovranno anche trovarsi qualche cosa da fare?

Se sono tutti CM non resta che la morte, e magari l'avventura si può spostare negli infiniti (non è vero non sono infiniti) strati dell'abisso

Link to comment
Share on other sites

nella mia campagna, in seguito a numerose distruzioni di città tramite evocazioni di demoni potentissimi (tramite sacrifici di fosche tenebre, noi eravamo di livello basso: 4-8) il master ha provveduto a farci individuare da esterni buoni che ci davano la caccia, trasformandoci in prede. il modo è stato alquanto errato in piu occasioni, non vado a dire come, ma potresti far braccare letteralmente i tuoi pg da qualcuno di piu potente di loro...

usa il beod a tal proposito, magari un santo, o un esterno con qualche cdp particolare, o ancora un gruppo di umani risorti come martiri, ecc ecc. qualcosa trovi sicuramente, fino ad arrivare al classico solar ^^

falli sentire cacciati, mettili in pericoli piu grossi di loro dai quali la scamperanno per miracolo, poi ci penseranno piu volte prima di portare distruzione incontrollata nel piano materiale gratuitamente.

Link to comment
Share on other sites

I tiranni vengono abbattuti, nella letteratura fantasy. Se loro non si preoccupano della quantità enorme di eroi di basso livello che vogliono ucciderli per riportare la pace, lasciali fare. Metti in giro qualche indizio sul fatto che esistono dei liberatori buoni che stanno mettendo un piano per rovesciare la loro tirannia, ma poca roba: che siano loro a interessarsene, altrimenti rimangano a cuocere nel loro brodo.

Quando, tra cinque sessioni, gli eroi buoni azioneranno un artefatto che bloccherà la magia per tre giorni e tre notti, i tuoi giocatori potrebbero chiedersi se hanno sbagliato ad ignorare i cospiratori. Quando pochi minuti dopo arriveranno migliaia di persone con clave, forconi e torce e li faranno a pezzi ponendo fine alla campagna in modo ignominioso, avranno la sicurezza, di aver sbagliato.

E sarebbe anche un finale di campagna con i fiocchi, senza bisogno delle solite brutture del multiverso e di angeli scontatissimi (scusa Smemo :P )!! Poi si ricomincia dal primo livello :-D

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

E' un peccato che i PG sconquassino un avventura comportandosi in maniera caotica. E' una perdita di tempo per il master prepararla e studiarsela.

... distribuisci ancora punti esperienza?

Ma se i PG si divertono a questo modo... falli divertire

Da quanto leggo in giro "Cani nella Vigna" è un gioco che pone i personaggi davanti a questioni morali, dove l'avventura si modivica e si improvvisa in conseguenza alle loro azioni. Magari dovresti fare anche tu delle sessioni più

inprovvisate... e vedere cosa succede...

D'altro canto anche Attila fu battutto da una coalizione di eserciti... magari dopo tante malefatte anche i tuoi eroi si troveranno da soli a combattere in una battaglia campale...

poi si ricomincia dal primo livello... con alto tasso di mortalità questa volta ;-)

Link to comment
Share on other sites

Snorlax...dannato te...

Cerchi consigli per calmierarci eh?

Ma non ci sarà fine alla nostra volontà di potenza ahahahahahahahah

Consigli? Non ce ne vogliono molti: basta che il master parli ocn i igocatori e gli spieghi la quesitone. Se i giocatori continuano a fregarsene... Beh, voi non volete sapere cosa può far eun master incazzato come una iena.

Link to comment
Share on other sites

Beh, voi non volete sapere cosa può far eun master incazzato come una iena.

Il master non deve essere mai incazzato... è un arbitro, deve essere giusto, talvolta severo.

E' un po' un peccato ritrovarsi con un party indisciplinato, probabile sia stata colpa sua! ;-)

Un party di malvagi è pressochè ingestibile.

... una volta in un mio vecchio party ad un PG capitò di cambiare allineamento a causa di un ogetto magico, diventò improvvisamente legale. Alcuni miei compagni decisero allora di amazzarlo nel sonno... sull'onda del entusiasmo amazzarono anche il mio di PG... non giocai mai più a D&D! :confused:

Link to comment
Share on other sites

Il master non deve essere mai incazzato... è un arbitro, deve essere giusto, talvolta severo.

Le balle. Anche il master ha diritto a divertirsi.

E' un po' un peccato ritrovarsi con un party indisciplinato, probabile sia stata colpa sua! ;-)

Certo. Non è mai colpa dei giocatori, come no.

Un party di malvagi è pressochè ingestibile.

... una volta in un mio vecchio party ad un PG capitò di cambiare allineamento a causa di un ogetto magico, diventò improvvisamente legale. Alcuni miei compagni decisero allora di amazzarlo nel sonno... sull'onda del entusiasmo amazzarono anche il mio di PG... non giocai mai più a D&D! :confused:

1) questo non è un esempio di party malvagio, ma di giocatori quanto meno poco furbi.

2) Nei primi anni 90 un certo numero di persone, specialmente in giappone, si metteva a piangere quando gli crepava l'odioso tamagotchi (sempre in giappone qualcuno andava in depressione... qui in italia non mi pare). Io personalmente il tamagotchi lo avre schiantato al muro dopo 20 secondi. Pensavo che dnd fosse un pochino meglio dei tamagotchi, però.

Link to comment
Share on other sites

Quoto Ji ji dovrebbe succedere, in quanto le campagne buone il 60% delle volte prevedono la caduta di un tiranno.

Poi hai detto che uccidono gente con cui dovrebbero parlare, dei diavoli stanno per invadere il piano materiale? Benissimo, loro si ritroveranno a questo punto con diavoli della fossa che passeggiano per strada, vediamo come se la cavano:cool:.

Un'altra cosa, i tuoi giocatori hanno un po' di esperienza? Se no perchè diamine li hai fatto fare una campagna malvagia?

Link to comment
Share on other sites

I tiranni vengono abbattuti, nella letteratura fantasy. Se loro non si preoccupano della quantità enorme di eroi di basso livello che vogliono ucciderli per riportare la pace, lasciali fare. Metti in giro qualche indizio sul fatto che esistono dei liberatori buoni che stanno mettendo un piano per rovesciare la loro tirannia, ma poca roba: che siano loro a interessarsene, altrimenti rimangano a cuocere nel loro brodo.

Quando, tra cinque sessioni, gli eroi buoni azioneranno un artefatto che bloccherà la magia per tre giorni e tre notti, i tuoi giocatori potrebbero chiedersi se hanno sbagliato ad ignorare i cospiratori. Quando pochi minuti dopo arriveranno migliaia di persone con clave, forconi e torce e li faranno a pezzi ponendo fine alla campagna in modo ignominioso, avranno la sicurezza, di aver sbagliato.

Questa idea è molto bella... un'alternativa sarebbe...fai arrivare il Nephandum! Ho comprato il manuale pochi giorni fa, è uno spettacolo!

D'altronde se loro :

il gruppo stia diventando ingestibile tipo devastano ogni singola città che trovano sul cammino, riescono ad uccidere i png con cui dovrebbero invece interagire o anche violano le norme del più basilare buon senso come lo spirito di autoconservazione?
come si comporteranno col Nephandum?
Link to comment
Share on other sites

vi ringrazio dei consigli. I pg hanno esperienza giocando sempre in campagne buone, però se pensate che un barbaro mezz'orco che si era guadagnato l'archetipo celestiale come ha visto dei nobili che prendevano in giro la sua giovane moglie ha pensato bene di usarne uno per spolverare il pavimento del salone del banchetto a cui lei era stata invitata. Per questo motivo di comune accordo abbiamo deciso per la campagna malvagia e poi il gruppo mi ha convinto perchè fosse epica. Per quanto riguarda la storia loro vorrebbero conquistare il piano materiale, e ci dovrebbero esserci altri malvagerrimi che vogliono faer lo stesso quale delle due parti prevarrà? Il fatto del nephandum ci avevo pensato ma mi risultava di difficile inserimento, alle brutte li infilo nei 9 inferi di bator e vediamo se riescono a scappare se ci riescono non è detto che sia rimasto tutto come dovrebbe essere!

Il fatto di farli diventare di primo livello mi piace molto! Penso che possa esser una mossa valida per calmarli.

Per inciso non colpa del master se il gruppo è ingestibile comunque visto che io, in quanto master, cerco di lasciar loro ampia possibilità di comportamento all'interno della campagna e proprio per questo motivo cerco di coprire tutte le possibilità, lo so è difficile ma è più realistico. Ma quando si degenera la colpa di certo è del gruppo e non solo del singolo giocatore il master non può essere nelle loro teste per quanto questo mi piacerebbe assai assai!

Altri consigli sono come al solito ben graditi!

Nephandum?

Uno stupendo manuale valido sia per campagne malvagie sia per gruppi di antieroi è uno spettacolo sia come bg sia come cdp e talenti.

Link to comment
Share on other sites

vi ringrazio dei consigli. I pg hanno esperienza giocando sempre in campagne buone, però se pensate che un barbaro mezz'orco che si era guadagnato l'archetipo celestiale come ha visto dei nobili che prendevano in giro la sua giovane moglie ha pensato bene di usarne uno per spolverare il pavimento del salone del banchetto a cui lei era stata invitata.

Se era caotico ha fatto solo bene.

P.S.

Grazie per l'informazione sul Nephandum:bye:

Link to comment
Share on other sites

Beh, le possibilità sono infinite.

I PG possono anche trovarsi "aggregariati" a un PNG più forte se "cedono al lato oscuro oscuro oscuro".:lol:

E magari possono essere proprio loro a richiamare il Nephandum, motivo per cui i poteri al servizio del bene se la prenderanno con loro... e mentre le due uniche forze in grado di opporsi ai suoi emissari si combattono fra di loro, il Nephandum cresce in potere e influenza.:lol:

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Dunque...io gioco come pg in una campagna epica malvagia ambientata nello splendente sud.

Il master sa come tenerci sotto controllo: abbiamo provato solo una volta a distruggere un villaggio in uno scontro... il risultato è stato che il potente mago divinatore di halaraa (divinatore di 35 o qualcosa del genere) ha previsto quell'evento significativo e ha pensato bene di accoglierci all'arrivo con un controattacco che ci ha messo in fuga.

Tradotto: metti sulla loro strada un potente incantatore a capo di una grande organizzazione (ad esempio gli arpisti) e vedrai che andranno piano a scoprirsi attaccando villaggi.

Inoltre non è detto che le loro divinità se legali e neutrali approvino il modo di agire dei propri sudditi e potrebbero decidere di intervenire direttamente per non vedere diffamati i loro nomi. (sempre che non adorino Talos :-D)

:bye:

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.