Jump to content

Anime che vi ha fatto sognare


Recommended Posts

Volevo chiedervi quale era l'anime (serie o film) che vi ha fatto più sognare, ovvero vi ha fatto desiderare nel modo più intenso che le cose narrate fossero vere. Non inserisco un sondaggio perchè la scelta è decisamente troppo ampia.

Nel mio caso, devo proprio dire "Il castello errante di Howl", seguito da "La città Incantata". Sono due storie meravigliose e decisamente romantiche, e li considero dei veri e propri capolavori.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Non ho mai desideratoc he fossero "reali" ... ma direi che quelli che mi hanno fatto sognare/riflettere di più sono:

LUPIN 3° - IL CATELLO DI CAGLIOSTRO

LA CITTA' INCANTATA

LE ALI DI HONNEAMISE

UNA TOMBA PER LE LUCCIOLE

AKIRA

STEAMBOY

Più o mneo in ordine... :bye:

PS:

Se restiamo in ambito Nipponico, sicuramente la serie Yoroiden Samurai Troopers e i successivi OAV.

Era una serie ricca di valori e messaggi molto profondi che mi ha inoltre trasmesso una forte passione per i Samurai e la cultura orientale.

C he immagino sia "I 5 samurai" in italiano... o sbaglio? :confused::bye:

Link to comment
Share on other sites

beh gli oav dei 5 samurai non mi son mai piaciuti molto, però bisogna dire che la serie, forse perchè era una di quelle che mi han accompagnato nell'infanzia, è una di quelle che ricordo con più affetto.

Comunque, in questo topic credo lascerò perdere i vari anime "preferiti" (last exile, welcome to the nhk e compagnia) e mi concentrerò sull'idea di anime "sognante/che vorremmo si avverasse".

Devo dire che faccio i miei complimenti a ExDMaster per il topic, perchè ci permette di concentrarsi su una categoria di serie televisive che ci hanno fatto crescere, sognare e c'han dato un'idea di come vorremmo fosse un mondo ideale.

Per me questi anime sono soprattutto quelli più o meno basati sulla realtà: anime sportivi e shojo sono tra quelli che più suscitano emozioni perchè descrivono sensazioni ed esperienze che possiamo provare nella vita di tutti i giorni.

Per esempio Nana per me è un'opera che ti immerge in un mondo privo di robottoni ma pieno dei problemi di tutti i giorni anche se inseriti in una cornice distante da quella dell'uomo qualunque (la fama, il successo ecc.). Non a caso imho la prima parte (quella della serie TV; il manga procede con nana che è diventata famosa e perde un pò di significato) con le due protagoniste una alla ricerca del successo e una in fuga dalla realtà suscita emozioni molto intense.

Un'altra opera che si concentra sul passaggio dall'età adolescenziale all'età adulta, e che consiglio veramente a tutti, è Honey and Clover.

Per parlare di serie "meno impegnative" invece devo citare Sailor Moon e City Hunter. Nessuna delle due ha una trama particolare, e non è che sognassi di vestirmi alla marinara! Però, a parte il fatto di avermi fatto compagnia durante gli anni dell'adolescenza (nostalgia :sleep: ) avevano tutte e due in comune un'immersione totale nella vita del giappone di quegli anni.

I protagonisti di entrambe le serie giravano per le metro, mangiavano il ramen, andavano a vedere i fiori di ciliegio e alle feste/sagre nelle quali dovevano catturare il proverbiale pesciolino rosso! A voi sembreranno idiozie, però io rimanevo incantato dalla possibilità di immergermi con facilità e dal salotto di casa in una cultura così diversa.

Non a caso ancora oggi il mio sogno è volare a Tokyo, andare a visitare i templi, guardare il panorama dalla torre della Tv, andare su una delle random ruote panoramiche sempre presenti nei vari anime, andare alle terme giapponesi e via dicendo. Che poi, sappiamo che quegli anime edulcoravano parecchio la realtà giapponese (chissà perchè i vari protagonisti non stavano mai in miniappartamenti costosissimi :-) ) però come non sognare vedendo le sequenze della Tokyo notturna in cui ryo saeba andava a salvare la bella di turno, o in cui kaori guardava malinconica dalla finestra ricordando il fratello scomprarso con i neon di shinjuku che sbiadivano sullo sfondo?

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

AllSunday, abbiamo gusti davvero molto simili! Nonostante a me Nana stia un po' sulle palline - Hachi è a dir poco insopportabile - credo che possa essere un po' l'equivalmente di Gokinjo Monogatari, solo che invece dell'artigianato e della moda si tratta di musica. Gokinjo non è certo uno dei miei manga preferiti ma leggendo il tuo intervento mi sono resa conto che è esattamente quello che vorrei realizzare io... soooooogniiiiii... Poi ovviamente SailorMoon, che ha iniziato a farmi guardare la tv, fino ad allora snobbatissima, e ad appassionarmi ai manga.

Poi quoto anche per il Castello Errante e BigFish: quest'ultimo ha una poesia che mi piacerebbe trasmettere ai miei figli, anche se oggigiorno e temo anche tra qualche anno, le nuove generazioni sono troppo occupate a seguire i nuovi videogiochi e film d'azione per ricordarsi quanto sia importante saper sognare.

@Falesia: se Elfen Lied diventasse realtà io me ne preoccuperei. ^^

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Chiaramente la parte che vorrei fosse vera di Elfen lide non è certo quella bellico/distruttiva, ma quella romanticosa.. :heartbeat:heartbeat

Anche nel castello errante di howl e nella città incantanta ci sono delle parti che non sarebbe carino fossero vere :lol: ma immagino che la parte che ci ha fatto sognare sia un'altra.. ^^

Link to comment
Share on other sites

Come spesso accade, in pochi leggono bene lo scopo del topic: non si tratta di scrivere quali manga/anime/serie ci siano piaciute di più, ma quelle che vorremmo fossero reali... e insomma, sperare che sulla terra si abbatta il second impact o che un folle sacrifichi un esercito per fare un patto col diavolo non credo sia il sogno di molti, anche se le risposte qui sembrano affermare il contrario! XD
Ah, allora Kimagure Orange Road, senza dubbio ;-)
Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

In questi giorni sto guardando le situazioni di lui&lei.. all'inizio ero perplessa, ora mi inizia a prendere.. a parte certe scene di scemenza di lei la storia merita, è bello accettarsia vicenda, potersi mostrare davvero a 360 gradi con qualcuno.. ed è bello, soprattutto, che lui curi le ferite della sua infanzia difficile grazie a lei.. è questa una cosa che vorrei fosse vera, decisamente questa..

Link to comment
Share on other sites

  • 5 weeks later...
  • 5 months later...

Per tornare un po' on topic (bel topic! Leggermente rovinato dalle liste di anime preferititi -_-) dico che l'anime che mi ha fatto sognare è stato senza dubbio "i cieli di escaflowne". In quel mondo li ci farei volentieri una vacanza ventennale e la serie è stata a tratti esilarante, commovente e sorprendente.

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

Per quanto possa sembrare banale l'anime che più mi ha fatto sognare è Slam Dunk. A livello di emozioni e impatto in pochi lo riescono a battere veramente, tutto il percorso che fa Hanamichi e che realizza poco a poco cosa gli piace veramente fare. Peccato che non sia completo l'anime, proprio la parte migliore non c'è, cose da lacrime vere. :)

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.