Jump to content

Tanis

Circolo degli Antichi
  • Content Count

    225
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2

Tanis last won the day on November 27 2014

Tanis had the most liked content!

Community Reputation

23 Goblin

About Tanis

  • Rank
    Prescelto
  • Birthday 09/15/1989

Profile Information

  • Location
    villaggio di Faul
  • GdR preferiti
    Suikoden, Final Fantasy

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. la stessa cosa che ho fatto nell'esempio e lo avrei indirizzato verso l'altra prova di conoscenza. magari descrivendo che non si tratta di un esterno ma di una creatura Aberrante. Ribadisco che se possiede la prova di conoscenze adeguata poi lo indirizzo nella giusta direzione. secondo manuale il master a sua discrezione può limitare il numero di azioni gratuite (quelle immediate o veloci per quanti mi riguarda fanno parte della stessa categoria) e dal canto mio le ho limitate a una per round.
  2. non sono completamente d'accordo, tuttavia apprezzo la tua opinione. Ne terrò conto quando tirerò le somme. veramente quando faccio queste descrizioni non sto testando la loro conoscenza, in un'azione concitata descrivo quello che vedono nella confusione. nulla di più nulla di meno. se la creatura sarebbe stata un'aberrazione (visibilmente almeno) avrebbe avuto una descrizione appropriata...magari più palese e forse non sarebbe servito stare a scegliere. il mio esempio è stato generico, ma ho voluto descrivere una situazione in gioco non questa in esame. Apprezzo comunque
  3. Per lo stile di gioco che uso io, reputo giusto dedicare un'azione(gratuita) all'uso di conoscenze e di lasciare che il giocatore scelga quale usare per questa prova. La sfida che un giocatore deve affrontare è, secondo me, anche di tipo intuitivo non solo a livello di gioco. Non bisogna essere dei geni, basta avere un pò di ingegno e logica. Personalmente non vedo il dedicare un'azione e scegliere quale conoscenza usare come una "perdita di tempo" o una penalizzazione di qualche tipo per il giocatore. Dato che comunque lo vado a indirizzare lo stesso nella giusta direzione (se ha le abilità c
  4. la questione è infatti questa. entrambi state ancora allargando il discorso ad abilità che non sono oggetto della discussione, @Minsc , non offenderti ma il tuo mi sembra completamente sconclusionato. Non sono i TS a essere presi in esame e in ogni caso non ti chiedo di tirarmi un TS al posto di un altro, nè lascio che sia il giocatore a scegliere per comodità. Stiamo parlando di prove di Conoscenza, l'unica abilità che a mio parere deve essere scelta quando ti trovi in una situazione di dubbio, basata tra l'altro su delle creature incontrate per la prima volta in gioco dai per
  5. @Bille Boo, mi hai anticipato. Stavo per scrivere uno schema come il tuo. Questo è esattamente il modo in cui metto in pratica la conoscenza del Personaggio (non del Giocatore). l'unica differenza è che ho sempre calcolato la conoscenza come azione standard. ora che questa abilità viene rapportata con un PG che la deve usare continuamente è ovvio che devo ridurla a un'azione molto più veloce perchè si riscontra un problema di meccaniche
  6. @illuramasei quello che si è avvicinato di più a quello di cui ho parlato fino ad ad adesso 😑
  7. può darsi, non sapendo se era il posto giusto l'ho precisato all'inizio. è per questo che ringrazio @Alonewolf87, che ha creato un topic dedicato. no, non è questo quello si sta facendo, non stiamo giocando a pictionary. Inoltre questa cosa non viene usata OGNI VOLTA, ma contro creature che i giocatori incontrano per la prima volta. con questa meccanica non viene messa alla prova la conoscenza del manuale dei mostri che ha il giocatore (è stata usata con successo anche con neofiti che non hanno mai letto il manuale dei mostri). chechè se ne dica è possibile giocare anche senza conosc
  8. rispondo io: sì, e credo che sia il caso di spostare la discussione sul topic che ci hai dedicato (grazie @Alonewolf87)
  9. sono confuso non offenderti (e ti chiedo scusa in anticipo se ti sto offendendo), ma non capisco se stai cercando di portare avanti la discussione senza sapere i presupposti o se ti documenti di risposta in risposta sapendo a grandi linee di cosa stiamo parlando... mi dici che da RAW le cose stanno in un modo e poi mi proponi soluzioni che esulano completamente dalle Regole. come fare un solo tiro di dado e confrontarlo con ogni grado di abilità di conoscenza, ci sono abilità che mi sembrano fatte apposta(come la capacità di Sapienza del Maestro del sapere) voglio andare con
  10. è andata più o meno così anche se gli ho detto che potevamo accorpare la seconda prova nella prova di Conoscenze Oscure, ha insistito a volerlo tirare comunque. vorrei sentire anche altre opinioni
  11. sto parlando di tempo in gioco, non al tavolo è in questo punto che non ci stiamo capendo infatti. io non sto dicendo che devi fare una prova di conoscenze per fare un'altra prova di conoscenze. porto l'esempio che è avvenuto in partita: il gruppo si è diviso, tutto il party, eccetto l'archivista, entra dentro un corridoio coperto da una parete illusoria e si trovano davanti quelli che a colpo d'occhio gli ho descritto come "Ragni più grossi di un carro". l'archivista era ancora nel precedente corridoio, la parete non era stata dissolta e lui quindi non vedeva niente. tralas
  12. anche un paladino perde usi di punire o un chierico di scacciare se li usano contro creature non idonee, e per evitare di sprecarle devono accertarsi che le creature sulle quali usarle rispondano ai loro requisiti, quindi spendere tempo invece quanto tempo prenderebbe fare questa cosa? a quel punto anche io sono d'accordo che è decisamente troppo
  13. il fatto è che non capisco in che modo dover fare queste prove lo penalizzi
  14. Salve ragazzi, ho un nuovo dilemma. consigliatemi un post più adatto se esiste, non ne ho trovati cercando. Abbiamo da poco inserito un nuovo giocatore che usa l'Archivista, e da subito l'uso dell'abilità Conoscenze oscure si è scontrato con alcuni dei nostri metodi di gioco. se prendo in esame la situazione diventa lunga da spiegare, ma cercherò di essere conciso. l'abilità Conoscenza cita nel manuale che "generalmente non richiede nessuna azione" ma a differenza di altre abilità (come ad esempio Concentrazione) che specificano il fatto di non richiedere un'azione particolare, è consi
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.