Vai al contenuto

Yrost

Circolo degli Antichi
  • Conteggio contenuto

    652
  • Registrato

  • Ultima attività

Tutti i contenuti di Yrost

  1. Regno di Cygnar, città Highgate. Ore 8.30 La brezza leggera delle montagne soffia sulla città costruita sul canyon, soffermata da un gradevole odore di tranquillità e pace. Una pace che, ahimè, non è dentro il tuo cuore. "Mhhm......." tu sei già preparato ed alzato, mentre Samira, la tua compagna di viaggio, è ancora con l'intimo addosso sotto le pesanti coperte. Ti chiedi ancora da ieri sera se sia stato saggio accettare la sua presenza per il tuo scopo. Oltre alla prostituzione, non conosci altre sue capacità. Il tuo volto però si ferma davanti ad uno specchio. Tocchi la protesi facciale, crucciando i tuoi sopraccigli, rimembrando perfettamente il motivo del tuo viaggio: vendicarti della scia di sangue della OctoSteam. Ne sono successe parecchie da quando hai lasciato la Torre a Mercir con il "Libro Meccanico di Ghodduk". Un libro che, secondo Yordel, è in grado di controllare qualsiasi Steamjacks esistente. La lacuna è che nessuno sa come attivarlo, ne come aprire il libro. Hai fatto conoscenza con Samira, una ragazza conosciuta al RedMoon, un'alleata amica che ha scelto di stare al tuo fianco, dopo che hai preso le sue parti contro Gaze e presa cura di lei dopo l'abbandono di Iniez, padrona della "Casa del Piacere". Ma questo ti ha portato a due nuovi nemici. La Magitech di Mercir ed un inseguitore sconosciuto che sta mantenendo finora le dovute distanze nei tuoi confronti. Ti chiedi se anche ora conosce la tua posizione, ma non hai ancora idea del suo scopo. Per il momento, stanotte avete trovato una piccola locanda dove (sotto insistenza di Samira) avete preso una stanza assieme con due posti letto separati. Avete dormito bene senza nessuno che sia venuto a disturbarvi. Sotto un cielo di Piombo e Fuoco (Parte II) @Mappa Spoiler: Samira sta ancora ronfando come se non ci fosse un domani, poi ti accorgi che da sotto la tua porta passa una lettera con un sigillo che conosci bene. @Sigillo Spoiler: Apri di corsa la porta per vedere chi te l'ha lasciata, ma non trovi nessuno nel corridoio. Non hai nemmeno sentito il rumore dei suoi passi provenire fuori dalla porta, si è volatilizzato completamente. Richiudi la porta lasciando per il momento quella lettera per terra.
  2. Yrost

    [D&D 3.5] [Yrost] Sotto un cielo di Piombo e Fuoco (Parte II)

    @Tiri Spoiler: Il colpo ti ha mancato, perciò parto direttamente con il tuo tiro per colpire. Come colpo mirato, ti do -4. 1d20+12 → [4,12] = (16) (mancato) 1d20+12 → [20,12] = (32) /// Conferma critico 1d20+12 → [18,12] = (30) (Confermato) 1d20+7 → [14,7] = (21) Danni 1d12+9+1d6+1d6 → [9,9,6,2] = (26) (+18 per danno critico) = (44) danni. 1d12+9+1d6+1d6 → [7,9,2,6] = (24) Il colpo assordante del suo cannone annulla il suono in quella stanza. Come a rallentatore, schivi il suo colpo, riportandoti in piedi presto. Piccole scaglie di pietra arrivano diagonalmente verso di me, come pioggia leggera che si abbatte sul tuo corpo, mentre il tuo fucile si solleva puntando la sua testa. Eppoi spari a tua volta, ed il suono ritorna in quella stanza, colpendolo due volte sulla testa. Lo Sciacallo: Gwaaaaaaarghhhhhhh!!!! BRUTTO STR0NZ0!!!!!! Il Troll armaturato ripunta nuovamente il cannone nella tua direzione, e spara un'altro colpo! @Tiri Spoiler: Azione Standard. Lo Sciacallo: 1d20+14 → [7,14] = (21) Azione gratuita. Fa cadere il cannone Azione di movimento. Estrae la pistola-mitragliatrice Un'altro tiro a vuoto, che va oltre alla tua posizione ad impattarsi (H10). Lo vedi gonfio di rabbia, getta per terra il suo cannone lanciandolo al suo lato (E3), estraendo quella pistola-mitragliatrice al suo fianco. Poi la punta verso di te Lo Sciacallo: "QUESTE FERITE!!! QUESTE CICATRICI!!! ESSE SVANIRANNO!!! COME PRESTO SUCCEDERA' A TE E ALLA TUA AMICHETTA!"
  3. Yrost

    [D&D 3.5] [Yrost] Sotto un cielo di Piombo e Fuoco (Parte II)

    @Combat! Spoiler: Ti sposti rapidamente verso H-10. Spari da quella posizione: Thomas: Prova di Disarmare a Distanza: 1d20+18 → [2,18] = (20) Sciacallo: 1d20+14 → [12,14] = (26) Provi a disarmarlo, ma l'arma sua è troppo pesante. Lo Sciacallo: Dove spari microbo, il tuo bersaglio è qui!!! Imbraccia a due mani il cannone, puntandolo direttamente nella tua direzione. @Shoot! Spoiler: Azione Standard. Lo Sciacallo: 1d20+14 → [10,14] = (24) Danni: 10d6 → [5,6,5,5,3,4,2,3,3,2] = (38) Azione di Movimento: Ricarica il cannone. ... Ti rimbombano le orecchie, ti è arrivato dritto addosso una palla di cannone sulla pancia, facendoti schiantare contro il muro dietro di te. I tuoi riflessi ti tengono ancora in piedi, e se non fosse per la tua armatura, probabilmente staresti a terra agonizzante da un colpo simile. Il colpo è stato talmente forte da rompere il cristallo vicino a te, lasciando diversi frammenti per terra. Lo Sciacallo: "Sei coriaceo, chissà se resisti ad un altro colpo di cannone stavolta!
  4. Yrost

    [D&D 3.5] [Yrost] Sotto un cielo di Piombo e Fuoco (Parte II)

    Le saette aumentano nella stanza, ma non ti provocano alcun danno quando ti attraversano. Ti stanno catturando per teletrasportarti dall'altra parte, come luminose catene elettrizzanti, fino a catapultarti dall'altra parte del portale. @Mappa Spoiler: Un lungo corridoio illuminato porta dritto al tuo bersaglio. Lo Sciacallo, seduto su un trono d'ossa, ti sorride fiducioso. Attorno a lui, quattro strani flussi magici smettono di connettersi a lui. L'ambiente non è molto grande e non sembra esserci via d'uscita. Qua l'aria è molto pesante e rarefatta, ti senti appesantito solo al pensiero di perdere la concentrazione con questo ambiente che ti circonda. Lo Sciacallo: "La sento, la sento!" gridò " Sento la tua ira, la tua rabbia! Che deliziosa perversione quella della vendetta!" sguainò una risata malefica "Ed ora che sei qui, due esseri sopra gli altri, si affronteranno fino alla morte! CHE GIORNO GLORIOSO!" sbuffi di vapore fuoriscono dalla sua pesante armatura, azionando i complicati meccanismi e pronto per combatterti. @Iniziativa Spoiler: Thomas: 1d20+15 → [3,15] = (18) Lo Sciacallo: 1d20+8 → [19,8] = (17) Il primo turno spetta a te! http://www.youtube.com/watch?v=j0BzVjK8kuA
  5. Yrost

    [D&D 3.5] [Yrost] Sotto un cielo di Piombo e Fuoco (Parte II)

    @Spoiler Spoiler: Tornato. La connessione sta facendo pene T_T Boh. Non ne ho idea. Non ne avresti comunque bisogno, hai ricarica rapida. Ovvero spari il primo colpo con un caricatore ed il secondo infilando subito un altro caricatore.
  6. Mi interessava creare un personaggio un Archeologo su D&D, un esploratore di tombe, rovine e templi, un personaggio che più che del denaro gli interessa la storia passata, antichi segreti, conoscenza delle trappole ed insidie che celano manufatti potenti... Tecnicamente mi serve un personaggio massimo lv 10 che sappia disattivare le trappole e serrature, bonus sulle conoscenze (tutte o meno), che combatta con pistola(rinascimentale) e spada lunga, che sappia creare dei rituali (conoscenza e pratica della magia, nera o non) e buoni tiri in acrobazia. è fattibile? Se si, come?
  7. Yrost

    [D&D 3.5] [Yrost] Sotto un cielo di Piombo e Fuoco (Parte II)

    Ora sono i tuoi passi sordi a smuovere le pareti mentre scendi le scale, fino a quando ti ritrovi di fronte allo specchio portale. In esso, trovi l'immagine del tuo obbiettivo: Lo Sciacallo. Ha ancora mantenuto la sua posizione statuaria, come se ti attendesse con ansia il tuo arrivo. Mentre ti avvicini, i due cristalli ai tuoi lati cominciano ad emettere piccole saette elettriche, aumentando la loro luminosità nella stanza. Lo stesso specchio portale s'illumina intensamente mentre aumenta di dimensione, fornendo un legame elettrico fra i due cristalli. Questo è il tuo ultimo atto prima di affrontarlo. Sei pronto a porre fine alla sua vita?
  8. Yrost

    Personaggio Creare un "Archeologo" su D&D 3.5

    Mmmm il Factotum mi attirà di più , consigli su dei buoni talenti da investire in 10 livelli per esso?
  9. Yrost

    [D&D 3.5] [Yrost] Sotto un cielo di Piombo e Fuoco (Parte II)

    Aspetti qualche minuto prima di riprendere fiato, ma quella sensazione di spossatezza ti rimane. Butti un occhio verso le scale, che stavolta procedono verso il basso a serpentina, affacciandosi in un'area illuminata da 3 fonti di luce diverse. Una blu provenire dallo specchio/portale simile a quello incontrato dalle succubi, e le altre due illuminate da dei grossi cristalli di color violaceo e rubino, posti ai lati in stanze separate rispetto allo specchio/portale. @Mappa Spoiler: Senti chiaramente una forte aura magica nell'area, quasi ti stordisce. Fai anche un pò a fatica a tenerti in piedi...ma sai che oramai sei quasi vicino al tuo obbiettivo, non manca molto.
  10. Yrost

    [D&D 3.5] [Yrost] Sotto un cielo di Piombo e Fuoco (Parte II)

    Altri rintocchi di metallo echeggiano nell'antro oscuro del Graboid. Il terreno si scuote nuovamente, percepisci quella ******a creatura arrivare dalle viscere della terra, sbucando fuori come le marionette dalle scatole giocattolo. @Tiri Spoiler: Azione Preparata, spari al vermone come sbuca: 1d20+18 → [8,18] = (26) Danni: 1d12+6+9 → [6,6,9] = (21) Il tuo proiettile parte e colpisce il Graboid. Per una frazione di secondo, hai pensato che il proiettile avrebbe rimbalzato sulla spessa corazza della creatura, molto dura e resistente....ma sembra che la potenza di fuoco del tuo fucile sia sufficiente! Un flotto di bluastro esplode sul colpo, un grido disumano per una creatura scuote la cripta, causando altri sassolini di pietra cedere dal soffitto, fino al ritiro immediato della creatura nuovamente nei sotterranei cupi da essa scavati. La creatura si è data alla fuga, e tu hai recuperato il tuo equipaggiamento. Poi cedi nuovamente sul tuo ginocchio. @?? Spoiler: Tiro salvezza costituzione: 1d20+11 → [3,11] = (14) [Sei affaticato per cause misteriose] Hai un sussulto al cuore. Lo senti battere chiaramente sul tuo petto, quel fastidioso rumore ti assorda i tuoi timpani, una litania a percussione. Inizi a sudare freddo ed a tirare lunghi respiri per riprendere fiato e controllo di te stesso. Riesci a rimetterti in piedi, ma hai il fiato corto e non riusciresti a correre per nessuna ragione al mondo in questo momento.
  11. Yrost

    [D&D 3.5] [Yrost] Sotto un cielo di Piombo e Fuoco (Parte II)

    @Info Spoiler: >.> beh, ho notato soltanto che il quadrante è per metà pavimento, e che quindi un fucile possa tranquillamente finire la. I rintocchi del proiettile lanciato nell'altra stanza echeggiano in quell'anfratto angusto. Senti un tocco, due tocchi, 3 tocchi...poi il silenzio. Il terreno si scuote sotto i tuoi piedi, piccoli sassolini di pietra cadono dal soffitto e senti il Graboid muoversi nel suo tunnel sotterraneo. Confondendo il tuo rumore, raccogli il tuo fucile di corsa e ti fermi sul bordo del nuovo buco lasciato dalla creatura [N-9]
  12. Yrost

    [D&D 3.5] [Yrost] Sotto un cielo di Piombo e Fuoco (Parte II)

    @Tiri Spoiler: Attacco di contatto a distanza: 1d20+14 → [9,14] = (23) Ti sposti lentamente di un passo dalla creatura [O-5], ti accorgi tuttavia che i suoi tentacoli, come appena hai posato il piede si voltano immediatamente su di te e cercano immediatamente ad afferrarti. Prontamente, lanci la boccetta di acido contro colpendo uno delle bocche che inizia a ribellarsi al dolore schizzando l'acido dappertutto, colpendo anche i suoi fratelli causando leggere ustioni. Il Graboid si ritirà nel buco lasciato al centro della stanza, facendo scuotere il terreno nuovamente sotto i tuoi piedi. I tuoi occhi cadono però sul tuo fucile, in bilico nel cadere nel cratere lasciato dalla creatura maligna, di cui non saprai quando si rifarà vivo per il prossimo attacco. Sai solo che hai guadagnato un pò di tempo.
  13. Yrost

    [D&D 3.5] [Yrost] Sotto un cielo di Piombo e Fuoco (Parte II)

    @Shoot! Spoiler: Tiro per colpire Maverick CS-5: 1d20+10 → [15,10] = (25) Danni: 2d8+5 → [8,7,5] = (20) Spari rapidamente sul tentacolo, colpendolo con successo nonostante la difficoltà ,lasciando la presa facendoti cadere ai piedi della creatura [N-5]. Il tentacolo urla come un fantasma, sanguinando una sostanza verdognola non corrosiva ma fluorescente, che imbratta il pavimento. @Mappa Spoiler: Ti rimetti in piedi, guardando la creatura con sfida. Essa s'incurva verso di te, gridando con la sua enorme bocca verso di te, con i tentacoli-serpente che sibillano di rabbia. La cosa ti fa anche un pò schifo per come sbava con quell'urlo. @Iniziativa Spoiler: Thomas: 1d20+15 → [9,15] = (24) Graboid: 1d20+2 → [8,2] = (10) Ma tu non hai paura di quel mostro, ed i tuoi riflessi ti permettono di agire per primo!
  14. Yrost

    [Dalamar78] - Mystara - Atto I (II topic)

    @Off-Tutti Spoiler: Due giorni che non avevo internet, ma ci sono ancora io ^^. Si era proposto a questo punto di proseguire per il nostro viaggio verso il castello, visto che la strada ci porta in quella direzione a questo punto.
  15. Yrost

    [D&D 3.5] [Yrost] Sotto un cielo di Piombo e Fuoco (Parte II)

    @!!! Spoiler: @Tiri Spoiler: Tiro salvezza Riflessi 1d20+10 → [6,10] = (16) 1d20+10 → [2,10] = (12) @BGM Spoiler: La terra trema. Si sente un rombo distinto sempre più vicino. La stessa terra sotto di te si spalanca e ti ritrovi nella bocca di un verme enorme! Tre piccole bocche serpente ti mordono e ti spingono violentemente contro il soffitto. Il colpo è talmente violento da farti cadere il fucile per terra [L-10], mentre cerchi di divincolarti per non finire dentro la bocca del verme mastodontico che stai eroicamente affrontando. @Info Spoiler: Il "Graboid" ti ha colto di sorpresa attaccandoti direttamente da sotto i tuoi piedi invece dal cratere dall'altra stanza. Ho lanciato riflessi per determinare se fossi stato in grado zompare da un'altra parte e di non perdere l'arma ma, il tiro era basso. Il colpo violento contro il soffitto ti ha provocato 4 danni letali, mentre sei in lotta contro 3 bocche di serpente che cercano di trascinarti dentro la bocca del Graboid. A te la mossa!
  16. Yrost

    [D&D 3.5] [Yrost] Sotto un cielo di Piombo e Fuoco (Parte II)

    Continui a strusciare contro il muro portandoti verso la porta, ma la tua mira diventa imprecisa a causa delle continue scosse del terreno. Lo senti chiaramente avvicinarsi costantemente verso di te, il pavimento crea dei crepacci visibili sotto i tuoi piedi, vedi un'ombra attraversare all'interno di quel cratere. Eppoi tutto tacque all'improvviso. Le scosse cessarano, neanche una foglia si mosse dentro la stanza. E questo, non ti piace affato.
  17. Yrost

    [D&D 3.5] [Yrost] Sotto un cielo di Piombo e Fuoco (Parte II)

    Con l'estrema cautela di questo mondo, raggiungi lo stanzino spalancando lentamente la porta di assi di legno, con un evidente cigolio. Una volta dentro, verifichi il contenuto delle casse che, fortunatamente, non sembrano presentare alcun pericolo o trappola di sorta. Nella prima cassa, trovi solo degli strumenti di tortura, tra cui catene spinate, due fruste arrotolate, un paio di manette, un martello, diversi chiodi ed altre assi di legno in fondo. Nell'altra cassa invece, trovi uno scheletro inanimato completamente frantumato, con solo il teschio intero ad eccezione di un foro sulla tempia. Nuovamente, senti il terreno tremare e ti sorreggi contro il muro. Quella mancanza d'aria dentro questo posto, i battiti del tuo cuore accelerare.. @Tiri Spoiler: Ts Costituzione 1d20+11 → [20,11] = (31) Riprendi di nuovo controllo di te stesso, riassumendo una forma eretta e vigile. Alle tue spalle, senti un rumore provenire da dove c'è il cratere, un rumore simile a quello del sibillio di un serpente....punti prontamente l'arma, ma hai la mira un pò imprecisa a causa dell'aumentare del tremolio del terreno. Qualcosa, sta per arrivare.
  18. Yrost

    [D&D 3.5] [Yrost] Sotto un cielo di Piombo e Fuoco (Parte II)

    @Mappa Spoiler: Non trovi nulla di insolito o fuori posto controllando accuratamente la stanza, perciò decidi di aprire la porta. Ti fermi sulla soia puntando prontamente l'arma di fronte a te, solo per scoprire una stanza relativamente vuota. Al centro di essa, vi è un cratere causato da un collasso sconosciuto, con alcuni barili e scatole di legno chiuse agli angoli della stanza. Alla tua destra invece, c'è una porta fatta di assi di legno che celano la presenza di due scrigni incustoditi. Improvvisamente, un leggero terremoto scuote le pareti, forzandoti a tenerti in equilibrio contro lo stipite della porta, finché non s'interrompe bruscamente. Guardandoti attorno, sembra non essere successo nulla, ma non riesci a spiegarti il perché.
  19. Yrost

    [D&D 3.5] [Yrost] Sotto un cielo di Piombo e Fuoco (Parte II)

    Vai a colpo sicuro, infatti quando poggi il piede sull'ultimo segno, tutti gli altri simboli svaniscono dietro di te. Ciononostante la tua preparazione, cadi improvvisamente su un ginocchio. @Tiri Spoiler: Tiro Salvezza costituzione: 1d20+11 → [9,11] = (20) E' tutto posto, ancora. Non sei abituato a muoverti nel sottosuolo, e questo posto non ti ispira fiducia di sicuro. Fai di nuovo un profondo respiro prima di rimetterti in piedi e guardare in avanti. @Mappa Spoiler: Di fronte a te vi sono alcuni scalini scavati nella pietra scendere in basso in un'area illuminata da due torce inestinguibili poste ai lati di un portone di legno [G 6-7]. In fondo vi sono altri scalini portare stavolta verso l'alto, il soffitto è molto alto rispetto al corridoio precedente ma pur sempre divorato dalle ombre.
  20. Yrost

    [D&D 3.5] [Yrost] Sotto un cielo di Piombo e Fuoco (Parte II)

    Un altro simbolo che si spegne sotto i tuoi piedi, oramai senti di aver intuito la parola giusta. Tuttavia, senti che qualcosa non quadra. Prima l'aria era pesante...ora la senti addirittura mancare. @Tiri Spoiler: Tiro Salvezza costituzione 1d20+11 → [3,11] = (14) Fermi le mani sulle ginocchia, respirando profondamente. Ti sei sentito per un attimo spossato, ma la realtà è che più vai avanti e più senti l'aria mancare.
  21. Yrost

    [D&D 3.5] [Yrost] Sotto un cielo di Piombo e Fuoco (Parte II)

    Torni indietro sui tuoi passi senza che accada nulla di insolito. I simbolici rhulici dove sei già passato rimangono spenti, mentre ti avvii in quello stretto corridoio. Una volta giunto in fondo, riesci finalmente a leggere la targa, con soprascritto un'unica frase: "Venera il mio nome". @Info Spoiler: Semmai te lo stessi chiedendo, ho effettivamente sbagliato a scrivere "rulici" dimenticandomi dell'h prima della R. In effetti, sono segni "RUNICI", ma qua il linguaggio dei nani è il "Rhul".
  22. Yrost

    [D&D 3.5] [Yrost] Sotto un cielo di Piombo e Fuoco (Parte II)

    Il simbolo sotto di te si spegne, finora senti di star procedendo nella giusta direzione. @Mappa Spoiler: Vedi un corridoio che s'interrompe bruscamente a 6m, con in fondo una specie di targa scolpita sul muro. Per terra vi sono solo detriti e nessun segno evidente. @INFO Spoiler: Stai procedendo bene....ma ora la difficoltà aumenta
  23. Yrost

    [D&D 3.5] [Yrost] Sotto un cielo di Piombo e Fuoco (Parte II)

    Poggi il piede e non accade nulla, semplicemente il simbolo rulico si spegne. @INFO Spoiler: Ora prova con il secondo simbolo...
  24. Yrost

    [D&D 3.5] [Yrost] Sotto un cielo di Piombo e Fuoco (Parte II)

    Appena tocca per terra la ciotola, viene perforata e trascinata da una catena con la punta di lancia in cima, incastrandosi sul muro. Il rumore echeggia fino a scuotere la stanza, dove piccoli frammenti di roccia cadono per terra senza attivare nessuno dei simboli rulici per terra. L'aria continua a mancare in questo anfratto, lasciando meno spazio per l'attesa del tuo avversario.
  25. Yrost

    [D&D 3.5] [Yrost] Sotto un cielo di Piombo e Fuoco (Parte II)

    I faretti fendono nuovamente l'oscurità, l'illuminando il passaggio. Svolti l'angolo tenendo il fucile puntato, facendo attenzione a qualsiasi cosa che si muova...ma, per il momento, nessuna anima viva. @Mappa Spoiler: Il corridoio non lavorato di pietra si apre su una stanza più grande, segnata dal tempo da parecchie ragnatele e diversi fori sul muro. Noti che sul pavimento dei simboli rulici illuminati che coprono l'intera stanza fino all'area successiva. A nord del simbolo a forma di fulmine, porta verso un'altra corridoio stretto non illuminato, ma non riesci ad affacciarti senza dover pestare uno dei due segni.
×

Informazioni Importanti

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Ulteriori Informazioni.