Jump to content

Demerzel

Circolo degli Antichi
  • Posts

    2.3k
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    12

Everything posted by Demerzel

  1. Diciamo che le progressioni delle statistiche portano a risultati insoliti... un esempio: Mag 20/Grr 20 = BaB +15, TS +11/+11/+17, Grr 20/Mag 20 = BaB +25, TS +17/+11/+11, (Mag 1/Grr 1) x20 = BaB +20, TS +15/+11/+15. Certo, lasciando invariate le progressioni (BaB scarso, medio o buono e TS scarsi o buoni) a lungo andare si avranno differenze enormi (anzi, a livelli molto alti anche colossali+) tra le statistiche...
  2. Esatto, pagina 14 delle faq.
  3. Dovesti concedere livelli di classe in base al LEP, altrimenti ti troverai dei personaggi molto più forti di altri. Ad esempio, un minotauro con 4 livelli di classe ha un LEP 12, mentre un Aasimar con 4 livelli di classe ha LEP 5.
  4. Attento, il privilegio di classe funziona con ami esotiche a una mano impugnate a due mani, come una spada bastarda o un'ascia da guerra nanica. Mi pare sia indicato nella tabella delle armi a distanza, sezione armi magiche della GDM.
  5. Non ho capito una cosa. Permetti di iniziare il gioco con 4 livelli di classe qualsiasi sia la razza scelta (Aasimar, Azer, Minotauro, Licantropo...)?
  6. Se non hai il manuale e non hai problemi con l'inglese, qui puoi trovare tutte le informazioni (la parte che ho riportato in particolare si trova qua, in fondo alla pagina).
  7. Se sei licantropo naturale si, altrimenti:
  8. Dovrebbe costare 2x3x1'800 = 10'800 mo, LI 3 (quindi dura 30 minuti ad uso). Non so se lo slot corporeo è adatto, se non lo è moltiplica il costo per 1,5.
  9. Se hai di questi dubbi, credo che dovresti rileggerti per bene il manuale del giocatore.
  10. O Jovar, Manuale dei piani, 2d6 18-20/x2, tagliente. La Courtblade però può essere utilizzata con Arma accurata.
  11. Neanche un goliath con Presa della scimmia potrebbe. Il tratto razziale e il talento non si cumulano, da faq.
  12. Solo se non ha pronto l'incantesimo immobile giusto ^^
  13. Giusto ^^ Se riesci a capire quanto costa ogni singola capacità, credo di si ^^ Per quanto riguarda il martello nanico da lancio, potresti modificarlo in entrambi i modi (rendere il bonus di potenziamento indipendente dalla razza, o aumentarlo di 1 mantenendo la sua capacità particolare). Ovviamente avrebbe costi diversi.
  14. Un'arma +5 vorpal costa 200'000 mo, quindi la creazione richiede 8'000 PE. La pergamena costerebbe 3'825 + 5x(8'000+5'000) = 68'825 mo. Il problema è che qualcuno deve perderli, quei 13'000 PE.
  15. IMHO no, e ti spiego perché. In 3.0 un'arma enorme non può essere impugnata da creature di taglia media (che al massimo arrivano a armi di taglia grande, come l'ascia bipenne). Lo spadone dell'ogre è un'eccezione a questa regola, e può essere impugnato a due mani da creature medie (occhio, può essere usato a due mani da creature medie anche senza competenza, ma con il -4 al tpc). Quindi, trasportandolo in 3.5, dovrebbe mantenere questa sua particolarità: è un'arma grande che però può essere impugnata da creature medie (che normalmente si limiterebbero a quelle medie, come l'ascia bipenne).
  16. Si, le 25'000 mo da aggiungere per la spesa in PE ^^ Una pergamena di Desiderio ha un prezzo di mercato di almeno 28'825 mo, come indicato nella tabella delle pergamene.
  17. Per la 3.0 c'è già ^^ Insieme al suo palazzo.
  18. Come (quasi) sempre, dipende molto dal mondo di gioco. In un mondo con una densità di oggetti magici molto bassa il pg sarà molto avvantaggiato, mentre in uno tipo FR (dove, mi dicono, i contadini vanno in giro con la roncola +6 anatema delle talpe e allevano mucche che impugnano alabarde vorpal) probabilmente sarà inferiore agli altri. Non parliamo poi delle "responsabilità" del DM, altrimenti non se ne esce più, tra chi dice "si, ma se incontra uno sciame..." e chi "ma non ci sono solo gli sciami"... per quello ci sono già le pagine precedenti ^^ Forse, in un'avventura media (ma qual'è la media?), è più forte ai bassi livelli che agli alti. Lascerei però da parte il discorso dei livelli epici, dato che la progressione dei benefici del VoP si ferma al 20°. Sarebbe come confrontare un coboldo con un drago. PS: Mi pare di ricordare che da qualche parte, sul forum, qualcuno avesse calcolato quanto "vale" il talento in monete d'oro. PPS: Mi pare che, a differenza di molti altri talenti eroici, la maggior parte dei bonus dati da Voto di povertà siano capacità Straordinarie. Ma dovrei ricontrollare.
  19. Lo Spadone dell'ogre è un'arma 3.0 (mai riportata in 3.5), mentre Presa della scimmia utilizzato per impugnare armi di una taglia più grande è nella sua versione 3.5. Lo spadone dell'ogre, in 3.0, è un'arma enorme utilizzabile anche da creature di taglia media (che normalmente arriverebbero ad impugnare armi di taglia grande con due mani). Insomma, è una spada bastarda per creature di taglia grande (infatti per loro è esotica a una mano e da guerra a due mani), che però può essere utilizzata anche da creature di taglia media. Presa della scimmia (3.0) permette di impugnare armi che siano di una taglia più grande del portatore con una sola mano, mentre normalmente richiederebbero due mani (es. umano, taglia media, e spadone, taglia grande), subendo la penalità di -2 al tiro per colpire. Ma lo spadone dell'ogre è più grande di due taglie rispetto a una creatura media, quindi un umano non può impugnarlo ad una mano neanche con Presa della scimmia. In 3.5 il sistema di taglie delle armi è cambiato. In 3.0 un'arma è a due mani se è più grande di una taglia rispetto alla creatura che la impugna, mentre in 3.5 è a due mani se è della stessa taglia di chi la impugna: uno spadone in 3.0 è un'arma grande (a due mani per creature medie), mentre in 3.5 (se è costruito per creature medie) è un oggetto di taglia media. Per questo, uno spadone dell'ogre, oggetto enorme in 3.0, dovrebbe diventare un oggetto grande in 3.5, rimanendo un'arma a due mani per creature di taglia grande, esattamente come in 3.0. Presa della scimmia (3.5) permette di utilizzare armi costruite per creature di una taglia più grande della propria senza modificare lo sforzo (armi a N mani rimangono a N mani) mantenendo la penalità di -2 per la differenza di taglia. Uno spadone dell'ogre da 2d8, però, è già un'arma per creature di taglie grandi utilizzabile da creature medie, e quindi con Presa della scimmia non si può impugnare uno spadone dell'ogre da 3d8, perché sarebbe un'arma per creature di taglia enorme (utilizzabile anche da creature grandi), cioè due taglie superiore alla propria. Infatti il talento permette di impugnare armi create per creature di una taglia più grande, e non di impugnare armi come se si fosse di una taglia più grande. Quindi IMHO in 3.5 si hanno 3 casi (parlando sempre dello spadone dell'ogre da 2d8): - senza talenti: si impugna a due mani con -4 al tpc (incompetenza) - presa della scimmia: si impugna a due mani con -4 al tpc (incompetenza)* - competenza esotica: si impugna a due mani * In questo caso, se si è competenti nelle armi da guerra, è meglio usare una spada bastarda grande. Stesse caratteristiche ma penalità di -2 (differenza di taglia). È però possibile utilizzare uno dei materiali presentati in Magia di Faerùn (mi pare fosse l'oro), che aumenta il danno dell'arma di una taglia e richiede la competenza nelle armi pesanti per l'arma relativa ma non ne modifica la taglia.
  20. "Ingrandire" cosa? Se intendi Ingrandire persone, ha come bersaglio una creatura Umanoide, non un oggetto. Agisce anche sugli oggetti trasportati dalla creatura, ma il bersaglio è la creatura. Un'arma più grande infligge più danno. Trovi le tabelle nel MdG (capitolo Equipaggiamento) e nella GDM. I pugni del monaco non possono essere incantati direttamente, ma esistono gli Amuleti dei pugni potenti (Guida del DM), che forniscono bonus di potenziamento a tiri per colpire e danni (da +1 a +5), e la Collana delle armi naturali (Specie selvagge), che permette di potenziare le armi naturali (e il colpo senz'armi del monaco è considerato blablabla...) con le varie capacità utilizzate per le armi manufatte (infuocata e simili). Se cerchi nel forum troverai varie discussioni che ne parlano.
  21. Daze o Dazed? Sono tradotti con Frastornare e Frastornato, rispettivamente.
  22. L'Asimar ha MdL +1 e 0 DV razziali. Il DV dell'Aasimar del manuale dei mostri è il DV da combattente di 1° livello. Quindi, un Aasimar con N livelli di classe ha un LEP di N+1. Può darsi che il tuo giocatore si riferisca alle Savage progressions, simili alle "classi mostro" di Specie selvagge. Queste progressioni suddividono i bonus ottenuti dalle razze potenti su più livelli (precisamente, in un numero di livelli pari ai DV razziali, se presenti, più il MdL), in modo da poter giocare sin dal primo livello quelle razze. Nel caso dell'Aasimar, ad esempio, la progressione è formata da un singolo livello (dato che ha 0 DV e MdL +1).
  23. Ed è giusto così. Se un mostro diventa molto più potente il GS non può cambiare poco! Se il mostro A, portato da GS 18 a GS 20 con un particolare metodo, è molto più difficile da sconfiggere di un mosto B di GS base 20, vuol dire che l'A potenziato non è un GS 20.
  24. Non ricordo... dovrebbe esserci un indice dei riquadri nelle ultime pagine, cerca lì.
  25. Anche un popolano può colpire un drago prismatico con un 20, e un drago prismatico può mancare un popolano con un 1. Per questo sulla GDM è presentata una variante per la quale l'1 vale -10 e il 20 vale +30.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.