Jump to content

Galaphile

Ordine del Drago
  • Content Count

    27
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

12 Goblin

About Galaphile

  • Rank
    Viandante
  • Birthday 05/06/1980

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Mi sembra che il Warlock con patrono Celestiale (Xanathar guide) sia estremamente promettente da questo punto di vista.
  2. Una bella combo è l'invocazione "devil's sight" + l'incantesimo "darkness", in questo senso il Tiefilng o l'Elfo oscuro sarebbero perfetti visto che possono lanciarlo una volta ogni riposo lungo come abilità razziale, così eviteresti di utilizzare slots. Tu vedi al buio magico, i tuoi avversari no (e probabilmente anche i tuoi alleati, ma questo è un altro discorso ), ottenendo così vantaggio sui TxC e loro svantaggio (ovviamente dipende dai mostri......), se ci abbini il talento "great weapon mastery" e l'Eldritch Smite potresti risultare devastante nei primi turni di uno scontro. Ma poi vuoi mettere uno Shadow Warrior elfo oscuro, il massimo della figaggine. P.S segui il consiglio di Brillacciaio e vai di longsword e scudo o arma a due mani Inserisci altro
  3. La spada corta ti permetterebbe di utilizzare il talento "duellante difensivo", un po di CA in più non sarebbe affatto male.
  4. E' vero che il curatore non è fondamentale nella 5, ma un chierico della vita fa sempre la sua porca figura e ti assicuro che in combat la sua presenza si sente eccome. Non è soltanto una specie di ospedale ambulante come molti credono, all'occorrenza può andare in mischia e menare delle belle mazzate, è pur sempre un cherico in armatura pesante. I giocatori della 3.5 tendono sempre a sottovalutare il chierico della 5, ma se ben buildato e con le spell giuste, secondo me, è la classe più forte e completa.......insieme al Paladino.
  5. Mi chiedevo se armatura del magio si potesse utilizzare mentre si indossano i bracciali della difesa. Ho analizzato bene la questione e a rigor di logica mi verrebbe da rispondere di si. Voi che dite?
  6. 1- assolutamente si. 2- le tue statistiche di gioco sono rimpiazzate da quelle della bestia (i punteggi di int-sag e car però rimangono i tuoi), ciò significa che quando sei trasformato hai i punti ferita della bestia, se vieni ridotto a 0 pf torni alla tua forma umana con i pf che avevi al momento della trasformazione, le ferite in eccesso vengono subite dalla tua forma umana (ad esempio se sei trasformato, ti rimangono 5 pf e subisce 10 ferite, 5 verranno scalate dai pf della tua forma umana).
  7. Grazie a tutti delle risposte. Qualcuno può gentilmente linkarmi lo stregone ombra dell'unearthed arcana che non riesco a trovarlo?
  8. Simile ma non uguale e la prendi all'11° livello, quando scendi a 0 PF il primo TS è con CD 10 poi ogni volta che scendi di nuovo a 0 la CD aumenta di 5 (10-15-20-25 etc etc), sicuramente ottimo ma considerando che non arriveremo mai al ventesimo livello (quindi niente campione primordiale) e considerando che la capacità dello stregone risulta essere assai più forte ed è possibile prenderla fin da adesso ci sto facendo un serio pensierino. Più che altro mi chiedo una cosa, se mai dovessimo arrivare a quei livelli le due abilità funzionerebbero insieme?
  9. Salve, da circa 4 mesi sto portando avanti in parallelo un paio di campagne, in una di queste gioco un barbaro totemico (orso). Devo fare il passaggio di livello dal 5° al 6° e avrei preso un altro livello da barbaro se non mi fosse caduto l'occhio sullo stregone ombra pubblicato negli arcani rivelati diverso tempo fa, voi giustamente vi chiederete che senso abbia prendere un livello da stregone con un barbaro, ma al primo livello questo tipo di stregone ha un'abilità che abbinata alla capacità di dimezzare i danni quando sono in ira, risulta essere particolarmente sgrava a mio avviso, ovvero: "Ogni volta che i danni ti riducono a 0 punti ferita, puoi effettuare un tiro salvezza di Costituzione (CD 5 + il danno subito). Se il tiro salvezza riesce, scendi invece a 1 punto ferita. Non puoi usare questo privilegio se vieni ridotto a 0 punti ferita dal danno radiante o da un colpo critico". Cioè, ho capito bene? Il barbaro in ira risulta essere virtualmente immortale! Considerate che al momento ho un +7 sui TS di costituzione e in genere non subisco più di 7-8 danni (già dimezzati), ne risulterebbe un TS con una CD media di 12-13, basterebbe un tiro di dado relativamente basso per superarlo ogni volta. Non se qualcuno di voi ha mai letto la trilogia della Prima Legge di Abercrombie, un personaggio del genere mi ricorda paurosamente il campione degli uomini del nord, Fenris il Temuto!!
  10. Non l'ho mai giocata nonostante mi intrighi molto, dal poco che ho potuto vedere mi sembra avere una buona versatilità e a medio-bassi livelli è decisamente molto forte, secondo me perde alla distanza, soprattutto nei confronti del mago.
  11. Di sicuro non sarà utile come un altro tipo di mago o non avrà l'output di danno delle altre classi melee, ma gettarsi nella mischia praticamente nudo e rimanere illeso mentre i tuoi compagni subiscono danni nonostante la pesante corazza ti assicuro che da molta soddisfazione, senza contare che rimani cmq un mago e puoi uscire fuori da situazioni potenzialmente pericolose se hai una buona lista di spells. Per quanto mi riguarda la trovo una classe assai divertente da giocare e alla fine è quello che conta.
  12. In questo periodo sto giocando un Bladesinger di 10° livello, se per "fallata" intendete OP allora sono d'accordo. Ho Int 18 e Des 18 e con un anello di prot +1, armatura del magio e il canto attivo, arrivo ad avere CA 22 di base, +5 di Shield , + sfocatura attiva.........fate un po' voi. Senza contare che l'abilità del 10° livello ti permette di "bruciare" slot per ridurre il danno subito, nelle ultime 4-5 sessioni credo di aver subito una decina di danni in totale.
  13. Il sistema di abilità è semplice ma anche piuttosto efficace, direi che tutto dipende dal vostro master e dalla vostra fantasia. Mi sono tirato fuori dai guai innumerevoli volte utilizzando le abilità, evitando la maggior parte delle volte un combattimento potenzialmente letale. La cosa bella di questa edizione è proprio la sua enorme flessibilità, non fermatevi agli esempi del manuale.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.