Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Esplorando Eberron è uscito in italiano

Preparatevi ad esplorare Eberron in italiano grazie alla Need Games e Keith Baker

Read more...

Progetta Le Tue Avventure #3: Ferrovie e Scatole di Sabbia

Eccovi il terzo articolo della mia serie di consigli per progettare le avventure.

Read more...

Hexcrawl: Parte 1

Con Hexcrawl si intende il viaggio dei PG attraverso una mappa composta da esagoni (hex) dove ogni esagono corrisponde ad un tipo di terreno (pianura, montagna, palude, collina, mare, ecc). In questa rubrica Justin Alexander ci spiegherà nel dettaglio le regole che usa per realizzare le sue avventure Hexcrawl

Read more...

Un nuovo trailer per Dark Alliance

I fan possono ora visionare un trailer che va a mostrare in maggior dettaglio il gameplay di Dark Alliance, il nuovo videogioco a tema Dungeons & Dragons previsto in uscita nei prossimi mesi.

Read more...

La Marvel annuncia ufficialmente il GdR legato al suo Universo

La Marvel Entertainment ha deciso di entrare nel mondo dei giochi di ruolo annunciando un GdR sul loro universo fumettistico.

Read more...

[TdG] I coboldi di Tucker


Recommended Posts

Oggi è un buon giorno...

Risia, quinto giorno...

Nel breve tempo in cui siete stati in questo piano avete avuto esperienza di giornate relativamente quiete. Il cielo è sempre grigio e annuvolato. Sopra di voi le cime delle montagne di ghiaccio scompaiono tra le nuvole. Sotto di voi, è impossibile scorgere la valle tra le montagne. Anch'essa affogata nella nebbia.

Non avete mai visto il cielo. Non avete mai visto il sole. Non siete neanche certi che esista un sole. Questa luce biancastra e flebile è onnipresente, quando andate a dormire, quando fate la guardia, quando vi risvegliate.

Mai prima di oggi eravate stati catturati in una tempesta di ghiaccio di tali proporzioni.
A tratti vi è parso di vedere qualcosa nella tempesta, come se enormi pezzi della montagna di ghiaccio si staccassero per combattere tra di loro. La montagna ha tremato. Fortunatamente ne siete usciti indenni ed ora il vento e la neve si sono placati.

Non sapreste dire per quanto avete camminato. E' difficile capire se sono state ore o giorni. Sicuramente però non avete percorso una distanza troppo grande. Nonostante siate tutti particolarmente intorpiditi dal viaggio e da questo freddo innaturale, la fortuna sembra sorridervi. Le indicazioni di Anatoluk sono state più precise di quanto avreste sperato.

Sporgendovi dall'altura, state attenti a non scivolare su questo ghiaccio infido, e a non toccarlo a mani nude. Eccolo, l'ingresso alla tana dei coboldi che vi era stato indicato. Un triste buco nella montagna, senza troppi fronzoli, anche abbastanza difficile da individuare da lontano, se non fosse per un coboldo avvolto in una pelliccia dal pelo bianco e lungo che siede al suo lato, gustando la sua pipa.

@tutti

Spoiler

 

Siete su un'altura a circa una ventina di metri di distanza dall'ingresso in linea d'aria, esattamente di fronte ad esso. Il sentiero per arrivarci fa un giro strano ma non sarà a più di qualche minuto di cammino, a meno che non intendiate buttarvi di sotto.

In tal caso, sareste a poco più di una quindicina di metri dall'ingresso.
Da qualunque direzione decidiate di approcciare l'ingresso, non vi è molto dietro cui nascondersi. Il coboldo con la pipa molto probabilmente vi vedrebbe già ad una quindicina di metri di distanza, sia che veniate dalla sua destra, sia che veniate dalla sua sinistra, sia che decidiate di buttarvi di sotto.


Prendetevi questo giro di post per descrivervi, decidere come approcciare, e fatemi sapere se avete effetti / incantesimi addosso di cui dovrei essere a conoscenza.

Entriamo subito, senza troppi convenevoli 😄

Mettete il nome del PG in cima ai post, descrivete in prima persona, parlatopensato, scritto.

Vi rimando al primo post del topic di servizio riguardo le informazioni che avete all'inizio della campagna.

@Albedo @brunno @Dardan
Enjoy!

 

 

Link to post
Share on other sites

  • Replies 50
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Angbroda "Angy" Belgermir

Neve e ghiaccio , ghiaccio e neve prima uno poi l'altro poi insieme...mi tengo chiusa la bocca a forza mentre una risata isterica cerca di fuoriuscire a forza da essa...Edna smettila , Lucilla non dargli corda , non è il momento di ridere questo...poi la risata torna giù deglutita a fatica ma è solo una finta la risata riesce ad uscire ma solo con filo della forza originaria...hihihihihi...hihihihihi....hihihihihi...

@ Descrizione

Spoiler

Avvolta in un aderente completo di pelle nera che nulla lascia all'immaginazione lunghi stivali di pelle nera alti fino al ginocchio e chiusi con molteplici gangi metallici , il torso fino alla vita e le spalle sono coperte da una armatura nera che segue le curve del suo corpo , le braccia coperte da due bracciali in legno finemente lavorati finiscono con due delicate e affusolate mani dotate di artigli neri simili a lunghi coltelli ricurvi , il viso carino , ochi grici come la cenera sotto cui si vede un sinistro bagliore rossastro , lo sguardo perso quasi sempre nel vuoto i lunghi capelli neri lucidi e oleosi arrivano fino al fondo schiena...



Come lo facciamo ? è come? come?... dico trepidante ai miei compagni... non vedo l'ora di staccare la testa di quella creaturina e di berne il sangue direttamente dal collo come fosse un boccale di birra calda...

Hihihihi...hihihihihi...hihihihihi...troppi giorni senza fare nulla..vero Agata?...e mi volto parlando alla neve alle nostre spalle...come dici...no loro no...noi li amiamo non ricordate...si si capisco ma no...

Hihihihi...hihihihi...hihihihi...

 

@ DM

Spoiler

Ad un successivo momento di lucidita per pensare al da farsi.

 

Link to post
Share on other sites

Aria

descrizione

Spoiler

Fisicamente è uno scriciolo, poco più alta di un halfling e più bassa di un nano. Timida, impacciata, di buon cuore (ma non fessa) dice sempre di avere freddo. Ha capelli lunghi con riflessi smeraldo scuro, retaggio sia dei nonni elfi sia lieve manifestazione dei suoi poteri, così come gli occhi dai riflessi dorati. Quasi sempre intabarrata in un mantello bianco con motivi a colori caldi e ornato con piume d'aquila bianca.

Stringendomi dentro al mio mantello per cercare un po' di caldo allungo per quanto posso il collo per vedere il coboldo, poi alle parole di Angy mi rifugio dietro Roksh.

Non è che quella.. o quelle prima poi cercheranno di cucinarmi? Chiedo stando bene nascosta dietro all'enorme (sicuramente per me) mezz'orco. D'altronde dopo che ho conosciuto Angy non ho dormito per tre giorni per la paura..

E se gli facessimo cadere qualcosa in testa? Al coboldo intendo, non ad Angy... Domando poi tornare sul presente.

Magari in quella caverna fa un po' più caldo che qua fuori...

Link to post
Share on other sites

Kuhghar Roksh

Spoiler

Kuhghar Roksh è un mezzorco non più giovanissimo che ha vissuto molto e con la voglia di continuare a vivere.

Adora stare in buona compagnia anche se a volte è un po' brusco. Se qualcuno gli chiede perché di questo suo lato risponde Non è colpa mia! Chiedilo al lupo. Per il resto è una persona calma e socievole.

Ha un corpo forte e muscoloso come molti della sua razza che decidono di seguire la via dell'avventura. Indossa un cappello da cui partono due zanne di Mammuth e una stranissima armatura composta di carapaci di scarabeo gigante su cui sopra è posta una veste druidica.

Al suo fianco tiene il suo  falchion, compagno di tanti scontri.

Al momento i suoi occhi sono deformati per essere simili a quelli di un falco e la sua bocca sembra più simile a quella di un felino.

Questo piano è letteralmente la cosa più inospitale che io abbia mai incontrato.

Fortunatamente sono accompagnato da due ragazze toste che non si lasciano spaventare da praticamente nulla, anche se a volte, soprattutto Aria, lo dimenticano.

Signore, è un coboldo. potremmo eliminarlo anche senza muovere un dito... dico inarcando il sopracciglio con un sorriso sarcastico ...basterebbe che ne so... un lupacchiotto?

Spoiler

Al momento ho attivo:

Aspetto del falco che mi da +6 a percezione per un totale di +27 che nella neve non guasta mai.

Aspetto della tigre che mi da +4 a Destrezza.

Il tutto sempre considerando il mio cappello che mi da endure element costante.

 

Edited by brunno
Link to post
Share on other sites

Angbroda "Angy" Belgermir

Hihihihihi...hihihihihi... hihihihi...non dirmi che hai ancora paura di me scricciolo... dico mentre aggiro Kuhghar per avvicinarmi ad Aria...non ti farei mai del male... hihihihihi... hihihihihi... hihihihihi...siete la mia famiglia...

No... dico all'improvviso facendo girare la testa di colpo verso il vuoto alla mia destra...ho detto no , nemmeno quando dorme o fa il bagno...poi sposto il braccio in quella direzione come volessi allontanare qualcuno...e neanche lui...smettetela su...il coboldo?...si certo lui si...

Poi rigiro la testa di scatto... hihihihihi...hihihihi...hihihihihi...potrei...potrei...potrei...togliere l'aria da suoi piccoli polmoni da qui , vederlo annaspare e diventare blu non avrebbe prezzo...ma non so se funzionerà non sono molto brava in questo... hihihihihi...hihihihihi...hihihihi

Link to post
Share on other sites

Aria

Perché farlo soffrire? Perché questa crudeltà? Non ha scelto lui di nascere coboldo! Replico arrabbiata.

Se volete posso rendere invisibile uno di voi...

Link to post
Share on other sites

Mentre disquisite continuando ad osservare l'ingresso della tana, vedete che ne esce un altro coboldo. Questo coboldo è decisamente meno vestito di quello all'esterno, sebbene la sua buffa armatura sia anch'essa qua e la ricoperta di pelliccia. Sembra avere una faretra dietro la schiena e una lama che gli pende dalla cintura. Le sue scaglie sono bianche come la neve. Nessun altro riflesso viene prodotto dalla luce che passa attraverso queste nubi grigie.

Tra le mani ha qualcosa che non riuscite bene ad identificare. Si inginocchia di fianco al coboldo impellicciato e gliela porge, con una mano sulla sua spalla.
Il coboldo impellicciato sembra come scartare qualcosa. Poi comincia a trangugiarla.
L'altro coboldo invece si rimette in piedi, e si dirige nuovamente verso l'interno della tana...

@tutti

Spoiler

Per quanto riguarda i tiri, ci penso io.
Voi descrivete solamente quello che fate e segnatemi modificatori e bonus rilevanti.

@Albedo @brunno @Dardan


 

Link to post
Share on other sites

Kuhghar Roksh

Mi giro verso Aria Come facciamo a non ucciderli e ad entrare nella grotta? Quella è sicuramente una sentinella e dentro ce ne saranno sicuramente altri. Se danno l'allarme può essere un problema... Ma forse potrei usare la magia giusta... Dico ridacchiando tra me e me. In quanto tempo riuscite a scendere da qui voi due? Chiedo alle ragazze sotto intendendo che io posso scendere in un attimo.

Link to post
Share on other sites

ARIA

UMPFFFF! Esclamo gonfiando le guance imbronciata. Non ho detto di non ucciderli, ho detto di non farli soffrire e di non accanirsi su di loro! Per arrivare dovrei metterci qualche minuto... oppure posso planare da qui.... vento permettendo.

Link to post
Share on other sites

Angbroda "Angy" Belgermir

 

Hihihihihi... hihihihi... hihihihi

Aaah Aria che tenero dolce e puro angioletto che sei...dico sfiorandogli una guancia con un artiglio... ma devono soffrire non meritano di certo di morire in maniera pulita , devono pisciarsi sotto dalla paura prima di schiattate... hihihihi... hihihihi... hihihihi

Io posso correre giù da qui , gli sarei addosso prima che possa dire A...

Si si ora glielo chiedo non parlate tutte insieme che non vi capisco... hihihihihi... hihihihi... hihihihi..

Che cosa avresti in mente di fare Kuhghar?

Link to post
Share on other sites

Mentre disquisite, vedete che ad un certo punto il coboldo impellicciato, stacca un pezzo di qualsiasi cosa stia mangiando e lo tira davanti a se.

Vi rendete conto che poco distante da lui si trova un'enorme... animale, probabilmente una lucertola a giudicare dalla vaga forma che siete riusciti a scorgere, che ha tirato fuori la sua lingua per acchiappare al volo il pezzo di cibo lanciatogli dal coboldo.

La bestia si trova a circa 4-5 metri dall'ingresso della tana, e ovviamente vi da le spalle.

Inoltre, avete la sensazione che il coboldo vi stia osservando da un po', sebbene sappiate che sia altamente improbabile. Inoltre, a questo non sembra seguire alcuna azione da parte sua. Una volta finito il suo pasto, ricomincia a fumare la sua pipa.

@tutti

Spoiler

 

Link to post
Share on other sites

Kuhghar Roksh 

Annuisco alle parole di Aria Va bene, scendiamo. Abbiamo capito che il coboldo non è solo ne dentro ne fuori. Ci tocca fare una mattanza. Dico tranquillo.

Spoiler

Conoscenza Natura +10 o Piani +5 per identificare la creatura.

Sempre che si possa con questo genere di conoscenze.

 

Edited by brunno
Link to post
Share on other sites

Angbroda "Angy" Belgermir


Hihihihi...hihihihi...hihihihi...ma guardate che bella cosa stava lì nascosta...dicono coprendomi la faccia con una mano per poi leccarne gli artigli quando la sposto...hihihihi... hihihihi... hihihihi..un lucertolone così grande hihihihi...hihihihi...hihihihi...più grandi sono e meglio è anche se fanno più male...

Sì andiamo non vedo l'ora di assaggiarlo...

Se hai freddo piccola Aria fatti abbracciare sono tutta un fuoco in questo momento...hihihihi... hihihihi... hihihihi

Link to post
Share on other sites

Aria
Fuoco? Ah già... quella parte di me non v e l'ho ancora mostrata... sorrido alla parola "fuoco" detta da Angy, chissà, forse questa volta vedranno anche l'altra parte di me, non solo quella legata alle cure e agli unicorni...

Magari un'altra volta...

Link to post
Share on other sites

Vi dirigete verso l'ingresso scegliendo uno dei sentieri più lunghi ma percorribili tranquillamente da ognuno di voi.
Restate fuori dalla linea di visuale del coboldo quanto più possibile e se i vostri calcoli sono giusti, dovreste arrivare dal lato in cui avete la lucertola di spalle.

Avanzate lentamente senza però cercare di essere particolarmente silenziosi.
Il rumore del vento che si incanala in questo "stretto" passaggio, con il ghiaccio che graffia sui vostri visi, copre un po' il rumore dei vostri movimenti.

Quando scorgete il coboldo, questo sembra essere rimasto lì al suo posto per tutti questi minuti, come una statua, se non vosse che di tanto in tanto quando tira dalla sua pipa soffia via un po' di fumo dalla bocca.

Il terreno è fatto di ghiaccio, ricoperto di una specie di polvere di ghiaccio.
A voi però, sembra quasi di calpestare nuda roccia ricoperta da ghiaia, o da terra.
Scricchiola altrettanto che il ghiaccio che conoscete, in ogni caso, ma non sembra altrettanto scivoloso. E' decisamente meno... umido.

Della lucertola, non sembra esserci più traccia, ma come non l'avete vista prima, potreste non riuscire a vederla adesso... Il coboldo invece, se è consapevole della vostra presenza, non ne dà segno.


@brunno

Spoiler

La lucertola è esattamente dove l'avevate lasciata, non si è mossa di un millimetro, ma la diversa prospettiva l'ha resa più difficile da individuare. Si trova a circa dieci metri da voi, mentre il coboldo è a circa 15 metri da voi e pochi metri dalla lucertola. C'è ampio spazio per aggirare la lucertola, volendo, la quale non ostruisce la vista o la linea di attacco verso il coboldo.


@Dardan @Albedo

Spoiler

Il coboldo è a circa 15 metri da voi, e non c'è nulla di particolare tra lui e voi che vi impedisca la linea di visuale o di attacco.

 

Link to post
Share on other sites

Kuhghar Roksh 

Faccio cenno ai miei compagni di stare attenti indicando il punto in cui io vedo la lucertola.

Poi indico il coboldo consigliando loro di prendersela con lui prima che chiami troppa gente e che alla lucertola ci penso io.

Mantengo la presa sul mio spadone, pronto ad usarlo contro il lucertolone non appena anche gli altri mi diranno che si sentiranno pronti

Link to post
Share on other sites

Angbroda "Angy" Belgermir

Hihihi... hihihihi... hihihihi....Aria mio piccolo candido scricciolo , a te l'onore di uccidere il primo coboldo... hihihi... hihihihi...hihihi...lascia alla tua sorellona la grande lucertola...

hihihi... hihihihi... hihihihi...

Kuhghar tesoro...vedi di non stancarti troppo...hihihihi...hihihihi...hihihihi...ti voglio bello vigoroso più tardi...

hihihihi...hihihihi...hihihihi

Link to post
Share on other sites

aria

mi avvicino fino al limite... Poi allungo un braccio e...

Master

Spoiler

Magic missile sul coboldo... E curo eventualmente 2 pf ad angy

 

 

Link to post
Share on other sites
Posted (edited)

Aria pronuncia delle parole arcane che subito si perdono nel vento, mentre sui suioi polpastrelli si materializzano delle piccole sfere luminescenti che partono in direzione del coboldo senza provocarle il minimo sforzo. Ogni dardo di luce segue una traiettoria diversa, ma poi colpiscono tutti e cinque contemporaneamente il coboldo che non ha neanche il tempo di esalare l'ultimo respiro.
La sua pipa cade dalla sua mano e rotola brevemente, fino a finire davanti all'ingresso della tana.
In breve tempo si spegne lasciando solo qualche altra traccia di fumo che viene portata via anch'essa dal vento.

@Aria

Spoiler

21 danni, morto

La lucertola sobbalza emettendo un verso strozzato alla vista del coboldo che rimane accasciato con un rivolo di sangue che cola giù dalla sua bocca. Si volta e guarda nella vostra direzione, i suoi occhi stretti come due fessure giallognole nel bianco che si confonde con il ghiaccio dietro di essa.
La bestia lentamente si dirige verso di voi, ma non speditamente. Come se pensasse ci sia qualcosa che non può vedere,  ma non ne fosse certa...

@tutti

Spoiler

@Albedo @brunno @Dardan
Agite pure nell'ordine che preferite

 

Edited by illurama
Link to post
Share on other sites
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.