Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

É uscita la Van Richten's Guide To Ravenloft

Oggi esce ufficialmente il nuovo manuale per D&D 5E incentrato sull'ambientazione iconica di Ravenloft.

Read more...

Chi è Un Bravo Cagnolone?

Anche oggi GoblinPunch ci propone uno spunto peculiare ed interessante per giocare: interpretare un bravo cagnolone.

Read more...
By Lucane

Una Sandbox Fantasy nel Dettaglio: Parte XII e Parte XIII

Oggi inizieremo a dettagliare gli insediamenti dell'Isola di Piall. Robert Conley ci guida nel suo processo creativo, includendo le sue ispirazioni e il modo in cui realizza le mappe.

Read more...

Cosa c'è di nuovo su Kickstarter: Ironsworn Starforged, Wayfarers of the Farwood

Vediamo quali sono le novità in ambito GdR attive su Kickstaster in questi giorni.

Read more...

In arrivo un crossover tra Eberron e Ravenloft?

Questo connubio tra due amatissime ambientazioni è davvero possibile?

Read more...

Ho bisogno di aiuto per la mia prima campagna da powerplayer


Recommended Posts

Nei prossimi giorni inizierò una campagna votata al diventare op piuttosto che alla trama, un monaco della via delle ombre con 3 livelli da ladro con archetipo assassino potrebbe essere abbastanza forte anche a livelli più alti, o andando avanti non reggerebbe? Nel caso non sia abbastanza forte, mi potreste consigliare qualche classe principalmente fisica o che usi le magie in modo secondario che possa essere abbastanza forte? 

Link to post
Share on other sites

  • Replies 11
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Paladino/stregone è più o meno universalmente riconosciuta come il multiclass da corpo a corpo più OP di questa edizione, almeno come DPR (anche se secondo me qualche piccolo problema di gestione delle risorse, in campagne con molti fights, li ha).

Poi dipende che intendi per OP, se vuoi andare con il ladro cmq io eviterei l'assassino di sicuro, arcane trickster secondo me è il miglior ladro che puoi prendere, booming blade, shadow blade, il famiglio per darti vantaggio (owl). Non so a che livello arrivi la campagna, ma 6 bladesinger/9 arcane trickster ti da due attacchi, uno dei quali usa booming blade o green flame blade, hai un furtivo cmq decente, AC migliore, migliori TS, più spell slots di un arcane trickster, incantesimi come shadow blade che entrano molto prima, più spells in generale, se la campagna andasse ancora oltre andrei bladesinger fino al 20 per prendere anche song of defense. 

Del monaco non sono espertissimo, però con il kensei si fanno belle cose, anche se parlando di OP forse non la sceglierei come classe.

Un paladino con tutte quelle aure o un battle master lisci sono abbastanza OP di loro. Battle master con balestra, archery fighting style, crossbow expert e sharpeshooter butta giu qualsiasi cosa, ma vale lo stesso per quello con great weapon master, sentinel e polearm master, inoltre prende diversi talenti in più delle altre classi, variante umano è sempre la scelta da fare nel caso, almeno secondo me, dopo il lv 11 puoi multiclassarlo con un artficer o un ladro magari, se vuoi ancora aumentare danni ed avere cose come cunning action o vuoi spells e infusioni.

Twilight cleric con 2 lv di warmage è fortissimo sotto tutti i punti di vista, non semplicissimo come meccaniche ma forse è la build con il dpr più alto che io abbia giocato e si gioca tutta in cac, danni potenziali altissimi. Punta sull'interazione di Booming blade (o GFB) con spell a concentrazione come guardiani spirituali ed arma spirituale come azione bonus, AC molto alta, ha una certa (sovra)abbondanza di reazioni però. Ottimi TS, temp HP, e guarisce con l'aura di channel divinity da frightened e charmed. Inoltre ha doppia darkvision. Ha veramente pochissimi punti deboli, quasi nessuno in verità.

1 o max 2 lv da guerriero e poi tutto mago abjurer lo possiamo considerare un altro ottimo multiclass, anche se non credo sia ciò che cerchi.

In realtà tutto dipende da cosa vuoi fare. Un tank OP è fisico allo stesso modo di u pg che fa danni, un chierico può essere un pg estremamente fisico, può fare danni consistenti, può essere un healer (nel qual caso ad esempio, fare un chierico della vita e  multiclassarlo con warlock celestiale lo rende molto OP), un mago o uno stregone in cac possono sia tankare che fare danni a seconda di come muticlassano, della sottoclasse e delle spell, se parliamo di OP in maniera generale niente è probabilmente più OP di un qualsiasi mago puro...ma tu che ruolo vorresti ricoprire nel party?

 

Edited by Adb82
Link to post
Share on other sites

Le varianti del ladro che mi hai proposto sembrano molto interessanti, anche il paladino/stregone sembra abbastanza figo e lo prenderò in considerazione, in ogni caso la mi i\dea con il monaco/ladro era sfruttare il teletrasporto del monaco per comparire dietro gli avversari, per poi sfruttare le abilità dell'assassino per fare danni critici, in aggiunta col monaco potrei fare anche un attacco ulteriore, dopo questo cercherei di scappare usando l'altissima mobilità del monaco e del ladro, tornando dietro lo scudo di un compagno. In pratica vorrei fare un colpisci e scappa per eliminare gli avversari più fragili e fastidiosi(maghi, stregoni, sacerdoti, bardi etc).In ogni caso la campagna è fatta per avere anche tanto pvp, sia in squadra che in 1vs1, quindi non so se sia la migliore strategia nel caso mi ritrovi contro dei tankoni.

Link to post
Share on other sites

Le abilità dell’assassino funzionano solo con chi è inconsapevole. Se il nemico ha sentito o visto uno dei tuoi compagni non puoi più usarle.

Non è automatico usarle in tutti gli scontri.

Paldino/stregone è molto forte e a seconda delle sottoclassi e della distribuzione dei livelli può assumere ruoli molto diversi.

Pal 2 / Str 18 è quasi un caster puro con ottima CA e capacità di cac buonissime.

Pal 6 / Str 14 è anche un’ottimo Tank tra le altre cose.

Tutti sono molto mobili perché con la metamagia puoi facilmente attaccare e catare una porta dimensionale o un misty step.

Però è un po’ “ti piace vincere facile” e comunque gli incantesimi te li devi studiare bene comunque.

 

Link to post
Share on other sites

Confermo che l’assassino è molto meno op di quello che sembra. Difficile che si possa usare sempre e abbastanza banale e noioso.

il sorcadin è decisamente un altro livello ma considera che il fatto che va in “nova” fa si che finisca gli slot molto presto.

l’opzione bladesinger e mistificatore arcano o anche quella chierico mago, ma anche il divinatore sono invece ottime opzioni ma fondamentalmente dipende da come vuoi giocare. Per il colpisci e scappa anche il ladro swashbuckler ranger gloomstalker è interessante e divertente anche quando sei da solo.

non mi è chiara la questione del pvp e dell’1 vs 1 perô. 

Link to post
Share on other sites

per la questione pvp, semplicemente io e i miei amici avevo intenzione ogni tot livelli di fare un torneo con i personaggi usati nella campagna, ovviamente il torneo non sarebbe canonico nella trama della campagna. In ogni caso se conoscete qualche altra build buona col monaco o col barbaro sarei interessato, magari anche biclassati con degli incantatori ma senza che la magia sia la parte fondamentale del kit ma che sia più un aiuto extra

 

Link to post
Share on other sites

Barbaro 1, 2 o 3 / Druido luna X

Gli incantesimi li usi per curarti ed è un ottimo tank. Però grazie alle forme animali e agli incantesimi (quando non li usa tutti) puoi divertirti tanto anche nelle situazioni non di combattimento. Ottimo esploratore, all’occorrenza cura un pochino, e anche nelle situazioni sociali può spacciarsi per un famiglio e seguire gli altri non visto.

Link to post
Share on other sites
3 ore fa, PioloHK ha scritto:

per la questione pvp, semplicemente io e i miei amici avevo intenzione ogni tot livelli di fare un torneo con i personaggi usati nella campagna, ovviamente il torneo non sarebbe canonico nella trama della campagna. In ogni caso se conoscete qualche altra build buona col monaco o col barbaro sarei interessato, magari anche biclassati con degli incantatori ma senza che la magia sia la parte fondamentale del kit ma che sia più un aiuto extra

 

Per la build con il barbaro 3 lv di bear totem ed il resto warlock patto della lama va abbastanza bene, non è OP però, solo un ottimo pg, usa spells difensive tipo armatura di agathys e fireshield + il doppio attacco magari con qualche talento abbinato, ma la sua arma principale rimane armatura di agathys, lui vuole essere colpito (fa in media 35 danni quando lo colpiscono a pieni poteri e ne subisce 10, poi fa pure due attachi lol), io gli lasciai AC a 17, quindi 1 barbaro/9 warlock/2 barbaro è il modo di multiclassarlo, di modo da non ritardare la progressione di armatura di agathys, è molto MAD quindi attenzione alle stat. Così su due piedi un barbaro/ladro nemmeno mi sembra male se parliamo di danni e puoi giocarlo colpisci e fuggi, scudo, un'arma con finesse e usi forza per attaccare, cunning action funziona come con il ladro liscio e ti permette il mordi e fuggi, anche se swashbuckler/gloomstalker che ti citavano prima mi sa che funziona meglio, così come probabilmente il Bladesinger/arcane trickster che ti dicevo sopra.

Per il pvp è molto difficile, a livelli bassi un barbaro berserker vince tutti 1 vs 1 con ogni probabilità, dopo dipende da tante cose (ma probabilmente non vincerebbe mai più il berserker) e da come il DM interpreta determinate parti del regolamento visto che hai chiesto nello specifico riguardo al power gaming, ad es un mago di 17 lv RAW casta infiniti simulacri di se stesso via desiderio, il che vuol dire che non perderà mai se non con un mago di pari lv o superiore, ma nelle campagne che gioco io questo uso non è permesso (vincerebbe lo stesso anche senza infiniti simulacri probabilmente, primo turno di combattimento un divinatore casta disintegrazione: "ok, non c'è bisogno che tiri, fai 3 al TS", fight finito, se pure non muore gli rimangono così pochi punti ferita da non avere più alcuna chance, il mago poi ha infiniti modi per non farsi mai colpire da una classe marziale senza spells, veramente: non hanno speranze, nemmeno remote, di vincere, solo un altro fullcaster può sperare di contrastare un mago di alto livello 1 vs 1).

Edited by Adb82
Link to post
Share on other sites

Solo un appunto sul barbaro warlock. Teoricamente é divertente e forte ma in papratica a meno di combat molto lunghi ha un’action economy che non va bene. Turno uno casti armatura di aghatys, se vai in ira non casti altro. In questo caso dal secondo turno giochi normalmente finché non finisci l’armatura (1 o 2 turni). Se vuoi castare fireshield (meglio di armatura di agathys) al posto di aghatys va molto meglio perchè dura piú. Se vuoi castare entrambi devi farlo in due turni e andare in ira il seocondo iniziando a menare solo ul terzo turno. Abbastanza per dare all’avversario un vantaggio eccessivo in pvp e per rendere il pg poco divertente in pve. 

Link to post
Share on other sites
15 ore fa, Lord Danarc ha scritto:

Solo un appunto sul barbaro warlock. Teoricamente é divertente e forte ma in papratica a meno di combat molto lunghi ha un’action economy che non va bene. Turno uno casti armatura di aghatys, se vai in ira non casti altro. In questo caso dal secondo turno giochi normalmente finché non finisci l’armatura (1 o 2 turni). Se vuoi castare fireshield (meglio di armatura di agathys) al posto di aghatys va molto meglio perchè dura piú. Se vuoi castare entrambi devi farlo in due turni e andare in ira il seocondo iniziando a menare solo ul terzo turno. Abbastanza per dare all’avversario un vantaggio eccessivo in pvp e per rendere il pg poco divertente in pve. 

Armor di agathys ad un certo punto la precasti perchè dura tanto (anche durante i viaggi, casti, riposo breve, ricasti, la hai sempre attiva, ti basta avere un carretto su cui far riposare il pg), almeno quando sai di avere scontri, il problema nasce con fireshield che dura solo 10 minuti, infatti spesso non lo castavo ed andavo solo di amror of agathys, ho inizato a sparare anche fireshield solo dopo aver preso sentinel, che mi permetteva di castare e 9 volte su 10 anche attaccare (1 solo attacco però se prima dovevo castarmi fireshield). L'armor ad un barbaro bear totem finisce di solito in 2 colpi (che vuol dire 50 danni + eventualmente altri 20 da fireshield), raramente anche 3, 1 solo se crittano, tutto quello che gli da attacchi fuori dal suo turno è oro per questo pg (vedi sentinel), rackless attack pure è utilissima visto che vuole essere colpito, consiglio di prendere anche resilient (sag) visto che per quanto è MAD difficilmente avrà un punteggio alto, per il resto si, si deve lanciare armor of agathys almeno un'altra volta per fight se lo colpiscono sempre. Non è un pg OP cmq, solo un buon DPS simpatico da giocare, sulla scala di colori classica con blu, superato solo da azzurro ed oro, lo metterei sul blu probabilmente, per via della action economy non limpidissima e del fatto che è MAD, resta unico però secondo me, per il semplice fatto di sinergizzare abbastanza bene un barbaro con un full caster.

 

ps io lo giocai con GWM e sentinel, quei round che faceva un attacco invece di 3 faceva cmq più di 60 danni, gli altri round di più ovviamente.

Edited by Adb82
Link to post
Share on other sites

Il fatto è che durando un'ora non puoi fare uno short rest all'ora quindi ti troverai spesso a dover iniziare castando la spell.

1 ora fa, Adb82 ha scritto:

per il resto si, si deve lanciare armor of agathys almeno un'altra volta per fight se lo colpiscono sempre.

Eh ma se sei in ira non puoi.

Link to post
Share on other sites
8 ore fa, Lord Danarc ha scritto:

Il fatto è che durando un'ora non puoi fare uno short rest all'ora quindi ti troverai spesso a dover iniziare castando la spell.

Eh ma se sei in ira non puoi.

si che puoi: "A Short Rest is a period of downtime, at least 1 hour long, during which a character does nothing more strenuous than eating, drinking, reading, and tending to wounds."

Un riposo breve dura 1 ora, come AoA, sei su un carro senza far niente, AoA non è a concentrazione, dopo castato puoi tranquillamente riposare un'ora anche se sei ancora sotto l'effetto della spell (infatti non stai facendo niente "more strenuous than..."), in pratica puoi tenerlo sempre castato addosso con uno slot libero per fire shield a disposizione.

Per l'ira si, ma considera che un fight dura 4/5 round, almeno 2 round ti dura sicuro (i due che contano di più poi alla fine), anche 3 (non ti colpiscono sempre e cmq non sei il tank, si suppone targettino anche altro), dopo usi fireshield e doppio attacco che cmq non è un danno da poco, altrimenti casti e con azione bonus vai in ira di nuovo (usato qualche volta con fight dove i boss erano più duri a morire e quindi duravano magari anche 8 turni, oppure se veniva targettato da molti attacchi e perdeva AoA in un solo turno, da notare che non devi aver usato fireshield, altrimenti gli slot sono finiti e puoi andare solo di fireshield e doppio attacco, che cmq forse è la cosa migliore una volta esaurita AoA, fa cmq 2d6 + 4 + 10 con GWM x 2 + 2d8 ogni volta che lo colpiscono + se ha sentinel un probabile attacco di opportunità andiamo facilmente oltre i 60 danni potenziali senza AoA e 80/85 forse 90 con AoA, non ho contato di preciso onestamente). Inoltre è estremamente versatile: non vuoi stare più in cac? Togli rage, mettiti range ed usa eldricth blast con le invocazioni. Non vuoi più che ti colpiscano? Darkness in testa e devil's sight ed hanno svantaggio mentre tu prendi vantaggio, è un po' una rottura per il party ma meccanicamente per loro non cambia quasi nulla: avrebbero svantaggio a colpire perchè non vedono il nemico, ma vantaggio perchè il nemico non vede loro = nessun vantaggio/svantaggio, inoltre usandolo range l'oscurità dovrebbe prendere solo te. A seconda del fight decidi se salvaguardare rage o meno, perchè rage è l'abilità da salvaguardare visto che la recuperi a riposo lungo e ti da resistenza praticamente a tutto, quando non sei in ira devi giocare ranged il che ti permette di salvaguardare anche slots (io darkness la castavo come razziale del drow ad esempio) perchè usi solo eldricht blast e le invocazioni per il control se riesci a prenderle. Mi faccio sempre pg complicati, lo so. 😛

 

PS un anello accumula incantesimi può essere l'oggetto magico perfetto (il mio pg lo trovò a carissimo prezzo: un occhio), ma è così un po' per tutti i warlock.

In realtà dove questo pg pecca sono i save su saggezza (però quando lo giocai io non c'era l'hexblade, forse adesso è un po' meno MAD) e se viene targettato da attacchi a distanza, che gli fanno perdere AoA senza che abbia effetto.

Edited by Adb82
Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Similar Content

    • By Talos_Elle
      Salve a tutti.
      Sono un giocatore che ama creare personaggi che funzionano, questo si, anche polivalenti, ma non amo le build maxate, ottimizzate in maniera estrema. 
      Amo molto gli incantatori, ma anche i gish. Sto pensando di creare però un personaggio che spara fulmini a non finire. 
      Su 20 livelli pensavo, Chierico 2 e Stregone 18, ovviamente con dominio della tempesta e discendenza Storm per lo stregone (XGtE), prendendo la metamagia per il cambio del tipo di danno. Poi Warcaster, Elemental Adept, e così via.
      Non ce lo vedo però a castare in armatura pesante, la metterei perché ovviamente si ha la competenza e 20 di CA non è male.
      Cosa ne pensate? Ci sono alternative divertenti a questa build 
    • By Talos_Elle
      Buongiorno.
      Sono un master di un gruppo di personaggi di 14esimo livello. Premessa: non sono un amante del Power Playing, il mio massimo è stato giocare un Sorcadin, ma molto sciallo.
      -cut-
      Mi trovo di fronte a questo problema. Ieri sera abbiamo fatto una sessione online ed ho impostato un GS di sfida difficile per i giocatori. Non è servito a nulla. Anche il mini.boss che hanno affrontato è morto in un due colpi  contro l'Hexadin: Arma consacrata, poi un paio di robe da warlock, divine smite e punizione divina. Qualcosa tipo di 10d10+12d8 di danni+ i bonus fissi.
      Da master, sinceramente, non mi sto divertendo. Loro stanno facendo metagame, io mi sto infastidendo perché sono 2/3 serate che gli scontri finiscono in due round e non so come gestire il prosieguo dell'avventura. Il problema è l'atteggiamento del ragazzo che gioca l'Hexadin che "non si diverte se non fa una caterva di danni". Quando attacco, con classe armatura 24, scudo, la porta a 29, non lo prendo mai se non con i critici. Sta diventando un gioco meccanico e senza interpretazione in cui non si sente nemmeno quell'ansietta di affrontare un miniboss perché l'output di danni è decisamente elevato. Stiamo parlando di oltre 100 danni a round per l'hexadin, personaggio che inoltre avevo da master bocciato perché era palesemente incoerente.
      Cosa posso fare per risolvere la situazione?e giocare anche meglio da master.
    • By PioloHK
      Mi era venuta l'idea di creare un personaggio che per motivi di lore odia la magia ed in particolare vuole uccidere un potente mago, il problema di questo pg è che non so se esista qualche build non magica che possa tenere a bada un mago a livelli epici. Una build forte a cui avevo pensato era magari un barbaro/ladro avendo buoni danni ed una buona difesa, ma non vedo come un combattente possa affrontare almeno ad armi pari un mago con incantesimi tipo desiderio. Se vi viene in mente qualcosa che abbia delle possibilità contro un mago del genere ve ne sarei grati perché ruolare qualcuno che odia la magia in un mondo pieno di maghi mi divertirebbe molto anche se non è un'idea molto originale
    • By Teo777
      Ciao a tutti, vi chiedo scusa in anticipo se ho aperto un topic che già c'era. 
      vorrei avere da voi qualche consiglio sulla creazione di un MAGO, io non l'ho mia giocato, ho interpretato quasi sempre militari.
      il mio Master ha proposto di giocare l'ambientazione in ICEWIND DALE. sarà una quest sul power playing, poca interpretazione. 
      abbiamo un parti con 2 militari (guerrieri, spada e scudo) e un chierico. insomma una cosa classica :).
      il livello di partenza è il 7° 
      avrei pensato come razza lo GNOMO delle Rocce. (altri consigli?)
      e la scheda l'ho pensata cosi:
      FOR DES  e CAR 8
      INT  17 (col bonus razziale)
      COS 16 (col bonus razziale)
      SAG 15
      non saprei se prendere talenti o punti scheda.
      che scuola dovrei prendere?
      aiutatemi per favore, confido in voi 
      grazie
    • By Skillo
      Ciao a tutti ragazzi sono un elfo chierico della tempesta liv. 9 vorrei multiclassare cosa mi consigliereste voi?
      stavo pensando all'artificiere - armaiolo che ne dite?
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.