Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Le strutture dei giochi – Appendice II: L'importanza del sistema

Con questa seconda appendice siamo giunti alla fine della nostra rubrica sulle strutture di gioco; concluderemo sottolineando l'importanza del sistema e come il darlo per scontato rischi di omologare tutti i GdR a cui giochiamo.

Read more...

La WOTC regala una mappa di Dragonlance ed una di Mystara

Gli avventurieri che viaggiano nei mondi di Krynn e Mystara avranno meno possibilità di perdersi grazie a questi due set di mappe in regalo.

Read more...

Jaquayare i Dungeon Appendice I - Parte 1: Connessioni tra i Livelli del Dungeon

La rubrica Jaquayare i Dungeon non finisce con la Parte 5, eccovi la prima delle appendici al saggio, dove vedremo tutti i modi in cui è possibile collegare i vari livelli e sottolivelli di un dungeon

Read more...

Gli Eroi Iconici: Elric

Continuiamo a scoprire le meccaniche di Swords of the Serpentine tramite un altro "eroe" iconico: Elric di Melniboné.

Read more...

Candlekeep Mysteries è il supplemento di D&D in arrivo a Marzo

La WotC ha rivelato titolo e contenuto del primo supplemento di D&D in uscita nel 2021.

Read more...

Consigli per Chierico e Paladino di Beshaba


Recommended Posts

Buongiorno, è la prima volta che chiedo qualcosa per cui spero di non sbagliare.

Sono un DM, durante la campagna che sto preparando, i pg entreranno in contatto con i seguaci di Beshaba, la dea della sfortuna, per cui vorrei creare dei nemici di classe paladino e/o chierico legati a questa divinità.

Vorrei creare un dominio della sfortuna (o del caso avverso) con incantesimi di debuff (come anatema) e con degli incanalare divinità formulati allo stesso modo per ostacolare l'avversario nei propri tiri ed allo stesso modo un giuramento sacro per dei paladini che portano sfiga ai nemici.

Questi avversari sarebbero degli iettatori di prima categoria.

Giochiamo con tutti i manuali e le UA, non voglio creare dei nemici ultra op, ma renderli credibili come seguaci della sfortuna.

Spero che possiate aiutarmi

Link to post
Share on other sites

  • Replies 10
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Popular Days

Top Posters In This Topic

Questa è una questione spinosa dell'edizione: i png si costruiscono in modo più semplice e veloce come mostri, piuttosto che come personaggi aventi livello di classe; ci sono delle apposite tabelle sul manuale del master che ti danno un'idea di quanti pf e quanti danni "potrebbe" fare un mostro/png di un dato grado di sfida

Puoi anche costruire i png a partire dalle classi, basta sempre rifarsi alle tabelle, ma il procedimento è un poco più lungo e macchinoso

Così su due piedi non mi viene in mente molto da consigliarti come base di partenza; per il chierico ci sono il priest e l'acolyte sul manuale dei mostri, alla sezione png, che potrebbero essere delle basi utili, puoi potenziarli o depotenziarli a piacimento in base alla tabella, per il dominio ti direi di guardare quali sono quelli di Beshaba sul manuale; per il paladino, non saprei da che base partire, magari qualcosa di puramente marziale come base, per il voto puoi partire dall'Oath of Conquest, cambiando magari la condizione frightened del cannel divinity con lo svantaggio ad attaccare il png, altri poteri non me ne vengono in mente 

di preciso cosa dovrebbero fare questi png? come ti immagini che combattano contro i personaggi?

Link to post
Share on other sites

Da ambientazione FR i paladini di beshaba non dovrebbero esistere... i chierici invece  abbondano e puoi sbizzarrirti coi poteri jettatori. Potresti pensare anche a qualche stregone (con magia divina, vedi guida xanarhar). Tra le sue fila ha anche assassini, ci vedrei bene anche qualche bardo

Link to post
Share on other sites
3 ore fa, Theokan ha scritto:

Buongiorno, è la prima volta che chiedo qualcosa per cui spero di non sbagliare.

Sono un DM, durante la campagna che sto preparando, i pg entreranno in contatto con i seguaci di Beshaba, la dea della sfortuna, per cui vorrei creare dei nemici di classe paladino e/o chierico legati a questa divinità.

Vorrei creare un dominio della sfortuna (o del caso avverso) con incantesimi di debuff (come anatema) e con degli incanalare divinità formulati allo stesso modo per ostacolare l'avversario nei propri tiri ed allo stesso modo un giuramento sacro per dei paladini che portano sfiga ai nemici.

Questi avversari sarebbero degli iettatori di prima categoria.

Giochiamo con tutti i manuali e le UA, non voglio creare dei nemici ultra op, ma renderli credibili come seguaci della sfortuna.

Spero che possiate aiutarmi

Per che livello ti servono? In base a quello, senza stare a fare troppo lavoro, puoi prendere mostri gia esistenti e modificarli. 

Se ci dici il livello/gs che ti interessq possiamo aiutarti

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Voignar ha scritto:

Questa è una questione spinosa dell'edizione: i png si costruiscono in modo più semplice e veloce come mostri, piuttosto che come personaggi aventi livello di classe; ci sono delle apposite tabelle sul manuale del master che ti danno un'idea di quanti pf e quanti danni "potrebbe" fare un mostro/png di un dato grado di sfida

Puoi anche costruire i png a partire dalle classi, basta sempre rifarsi alle tabelle, ma il procedimento è un poco più lungo e macchinoso

Così su due piedi non mi viene in mente molto da consigliarti come base di partenza; per il chierico ci sono il priest e l'acolyte sul manuale dei mostri, alla sezione png, che potrebbero essere delle basi utili, puoi potenziarli o depotenziarli a piacimento in base alla tabella, per il dominio ti direi di guardare quali sono quelli di Beshaba sul manuale; per il paladino, non saprei da che base partire, magari qualcosa di puramente marziale come base, per il voto puoi partire dall'Oath of Conquest, cambiando magari la condizione frightened del cannel divinity con lo svantaggio ad attaccare il png, altri poteri non me ne vengono in mente 

di preciso cosa dovrebbero fare questi png? come ti immagini che combattano contro i personaggi?

Di solito quando creo i png utilizzo il procedimento più lungo e parto dalla classe (in questi mesi di quarantena dovrò pur riempire i tempi morti in qualche modo).

In questo caso vorrei creare un chierico che peggiori le statistiche e i tiri dei nemici e un paladino che sfrutti i debuff del chierico per fracassare gli avversari.

Per il chierico ho pensato al dominio dell'ambizione (amonkhet), forse è il più adatto, ci stavo dando un'occhiata proprio ora.

Per il paladino l'oath of conquest con l'idea del channel divinity che dà svantaggio è una buona idea. Grazie mille!

 

3 minuti fa, AVDF ha scritto:

Da ambientazione FR i paladini di beshaba non dovrebbero esistere... i chierici invece  abbondano e puoi sbizzarrirti coi poteri jettatori. Potresti pensare anche a qualche stregone (con magia divina, vedi guida xanarhar). Tra le sue fila ha anche assassini, ci vedrei bene anche qualche bardo

L'ambientazione non è FR e per quanto riguarda gli assassini penso di usare quelli classici, ma dato che ho pensato ad una setta ben organizzata vorrei avere anche dei combattenti sacri.

 

3 minuti fa, SamPey ha scritto:

Per che livello ti servono? In base a quello, senza stare a fare troppo lavoro, puoi prendere mostri gia esistenti e modificarli. 

Se ci dici il livello/gs che ti interessq possiamo aiutarti

Secondo me, dovrebbero essere di un gs che va tra il 2 e il 4.

 

Grazie mille a tutti!

Link to post
Share on other sites

ti segnalo, sempre dal manuale dei mostri, il cult fanatic e il cultist, che magari possono rappresentare qualche altro ruolo nella setta

il priest del manuale è proprio un gs 2, incantatore di 5 livello; per il paladino, così a braccio non ti so dire se potrebbe usare il potere dell'aura, contando un gs tra 2 e 4, penso di si ma non te ne posso dare la sicurezza, servirebbero tutti i calcoli del caso 

Link to post
Share on other sites
23 minuti fa, Theokan ha scritto:

Di solito quando creo i png utilizzo il procedimento più lungo e parto dalla classe (in questi mesi di quarantena dovrò pur riempire i tempi morti in qualche modo).

In questo caso vorrei creare un chierico che peggiori le statistiche e i tiri dei nemici e un paladino che sfrutti i debuff del chierico per fracassare gli avversari.

Per il chierico ho pensato al dominio dell'ambizione (amonkhet), forse è il più adatto, ci stavo dando un'occhiata proprio ora.

Per il paladino l'oath of conquest con l'idea del channel divinity che dà svantaggio è una buona idea. Grazie mille!

 

L'ambientazione non è FR e per quanto riguarda gli assassini penso di usare quelli classici, ma dato che ho pensato ad una setta ben organizzata vorrei avere anche dei combattenti sacri.

 

Secondo me, dovrebbero essere di un gs che va tra il 2 e il 4.

 

Grazie mille a tutti!

Ok, proviamo cosi.

Per il chierico:

Prendi lo stat block dell' Orc claw of Luthic (Volo's Guide to Monsters)

Ca: 14, aggiungigli +2 (dovuto allo scudo)

Pf 60 (8d8+24) [ho aggiunto 2 dadi vita]

Il resto invariato. (Valuta se modificare il 15 a sag con 16 e cambiare le skills)

Al posto di aggressive gli metti Warcaster per fargli lanciare incantesimi anche con mazza e scudo in mano.

Lascialo incantatore di 5° lvl.

Cambia augury con spiritual weapon, per il resto vanno bene (io ne ho usato uno una volta, tra guiding bolt, bane, bestow curse, cure wounds e warding bond è un bell buffer/debuffer)

Come azioni togli il multiattacco e gli attacchi di artiglio. Metti invece un attacco di mazza (o martello da guerra). Con spiritual weapon attaccherà comunque due volte a turno.

(Se ho tempo poi ti metto in spoiler la scheda fatta in un modo piu ordinato di semplici note, spero tu capisca).

A spanne direi che questo è un gs 3. 

Per quanto riguarda il paladino:

La situazione è un po piu complessa. 

Dire di partire dal Veteran (Monster Manual) e aggiungere le spells.

Cambia le stat: F 16 D 8 C 16 I 10 W 12 C 16

La CA lasciala a 17 (o al massimo mettila a 16 con la chain mail)

Pf 68 (9d8+27) (modificato solo la cos)

Il resto va bene.

Mettigli le spell da paladino. Fallo di 5° lvl

1° command, armor of agathys, compelled duel, hellish rebuke

2° Branding smite crown of madness

Dagli anche divine smite.

Come azioni direi

multiattacco: due attacchi di spadone (o arma a piacere marziale).

Anche di questo se riesco ti propongo una scheda.

Considerando l'output di danni direi che è un gs 4 questo (sempre a spanne)

 

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Similar Content

    • By Masked00
      Buongiorno a tutti
      sto ideando una piccola avventura per i miei giocatori che possa fare da gancio per una prossima campagna che utilizzerà un modulo ufficiale a loro scelta tra Principi dell'Apocalisse e Icewind Dale: Rime of the Frostmaiden. Per questo motivo, la mia idea sarebbe di ambientare l'avventura nei gelidi territori di Icewind Dale dove da qualche tempo un gigante dei ghiacci sta scatenando una tempesta glaciale che minaccia di espandersi per tutta la Costa della Spada e oltre.
      Questo gigante dei ghiacci, per il momento chiamato Jarl Frosty, è entrato in contatto con Cryonax, signore del Frostfell, il quale ha donato allo Jarl un oggetto in grado di creare tale tempesta. Lo scopo di Cryonax è quello di sfruttare la tempesta per espandere i suoi domini anche sul piano materiale, accedendovi quando la tempesta sarà abbastanza grande e potente.
      Ho immaginato che lo Jarl fosse una sorta di reietto, qualcuno che aveva provato a sovvertire l'Ordinamento ma che era stato scacciato e sconfitto da altri giganti dei ghiacci; in punto di morte era stato contattato da Cryonax il quale gli aveva proposto una via di salvezza: diventare il suo vassallo sul piano materiale in cambio della rinascita e del potere. Accettato il patto e ottenuto il dono (utilizzato anche come focus arcano), Frosty era tornato in forze (ritornato in vita? ritornato come non morto?) e aveva sconfitto il nuovo Jarl del suo clan, riottenendone il controllo; aveva poi iniziato a tramare per scatenare la tempesta glaciale e diffondere il volere di Cryonax.
      Fin qui non penso ci siano grossi problemi, anche se mi piacerebbe avere il vostro parere a riguardo.
      I dubbi riguardano le statistiche dello Jarl e l'oggetto ricevuto in dono:
      Come descritto, Frosty sarebbe un warlock di Cryonax, ma non ho idea di come rendere il suo stat block, considerando che dovrà avere un GS compreso tra 8 e 10. Il dono ricevuto, considerando che sarà utilizzato anche come focus arcano, dovrebbe avere delle caratteristiche che permettano di creare una tempesta glaciale, molto probabilmente tramite un rituale che richieda tempo, risorse e concentrazione: che tipo di oggetto potrebbe essere? ho cercato vari oggetti ufficiali legati al freddo, ma non ho trovato nulla di vicino a quello che cerco. Capisco che non è bello chiedere ad altri di "fare il tuo lavoro", ma davvero non riesco a trovare soluzione a questi dubbi, quindi ringrazio chiunque voglia darmi una mano 😄😄😄
    • By Eraniuz
      Ciao ragazzi volevo chiedervi una curuosita... Io faccio il mago necromante volevo sapere prima di tutto se io trovo le ossa di una creatura qualsiasi a d'esempio un Minotauro e uso Dito della Morte diventa un scheletro normale o un Scheletro Minotauro... O su un Ogre morto questo diventa uno zombie normale o un Zombie Ogre... E poi posso dargli degli equipaggiamento o armi??? Grazie 
    • By Kowalsky86
      Sto preparando una campagna nordica che prevede un certo numero di viaggi e incontri con animali che essendo sempre privi di tesoro potrebbero risultare incontri meno appetitosi.
      Ho letto una vecchia discussione in questo forum in cui sulla possibilità di estrarre pellicce, denti o altro come tesoro con prova sopravvivenza. Sicuramente é un adattamento accettabile ma possibile che non esista qualche materiale un po piú complesso da manuali, magari anche altri giochi da usare come riferimento per il drop di animali? 
    • By Vackoff
      Visualizza file Realismo per D&D 5e: Ferite e Sanità
      Il file che avete di fronte contiene due varianti alle regole per Dungeons & Dragons 5e (da usare singolarmente o combinate) per aggiungere un tocco di crudo realismo e/o cupo terrore alle vostre partite: il sistema delle Ferite (con cui anche un solo colpo può risultare fatale e mutilazioni e lesioni permanenti sono in agguato) e il sistema della Sanità (con cui misurare il declino di una mente sana nella follia tra gli orrori del multiverso - e oltre).
      La mia opera può presentare imprecisioni, errori di ogni tipo e incomprensioni, dunque vi chiedo di commentare con tutte le critiche costruttive che ritenete giuste.
      Grazie in anticipo a qualsiasi intervento e grazie a Dragon's Lair per darmi la possibilità di condividere questo mio tentativo di cambiare i nostri mondi.
      Invia Vackoff Inviato 23/11/2020 Categoria D&D 5a Edizione  
    • By Vackoff
      Il file che avete di fronte contiene due varianti alle regole per Dungeons & Dragons 5e (da usare singolarmente o combinate) per aggiungere un tocco di crudo realismo e/o cupo terrore alle vostre partite: il sistema delle Ferite (con cui anche un solo colpo può risultare fatale e mutilazioni e lesioni permanenti sono in agguato) e il sistema della Sanità (con cui misurare il declino di una mente sana nella follia tra gli orrori del multiverso - e oltre).
      La mia opera può presentare imprecisioni, errori di ogni tipo e incomprensioni, dunque vi chiedo di commentare con tutte le critiche costruttive che ritenete giuste.
      Grazie in anticipo a qualsiasi intervento e grazie a Dragon's Lair per darmi la possibilità di condividere questo mio tentativo di cambiare i nostri mondi.

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.