Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Lignaggi Gotici

La WotC ha rilasciato gli Arcani Rivelati di Gennaio 2021, nel quale possiamo trovare tre nuove Razze per D&D 5e basate sul tema dell'orrore gotico.

Read more...

Weis e Hickman annunciano ufficialmente 3 nuovi romanzi su Dragonlance

Margaret Weis e Tracy Hickman, i creatori originali di Dragonlance, hanno annunciato ufficialmente l'arrivo di tre nuovi romanzi basati sulla celebre ambientazione di D&D.

Read more...

Wizlocks

In questo articolo di GoblinPunch un mago pazzo da per sbaglio vita a una creatura folle...ed esilarante.

Read more...

Strumenti per i nuovi DM III - Improvvisazione per i nuovi Dungeon Master di D&D

In questo terzo articolo della nostra rubrica dedicata ai nuovi DM affronteremo il tema dell'improvvisazione e di tutte le abitudini che possono renderci più flessibili quando masteriamo.

Read more...

Pathfinder Prima e Seconda Edizione in offerta su Amazon

Amazon fa una gradita sorpresa ai fan di Pathfinder scontando molti manuali di entrambe le edizioni del fortunatissimo gioco della Paizo.

Read more...

Recommended Posts

Ciao Ragazzi ho bisogno di farvi qualche domanda dal punto di vista di un master(che sono io ) sulla gestione del paladino:

-é corretto che se un png ha cattive intenzioni il paladino lo avverte a priori?(senza tirare ma solo per dote innata?)
-é corretto che la necromanzia l'avverte ancor prima che si palesi davanti al party?

- è corretto che avverta divinamente tutte le fonti di magia?

Classe armatura 28 come possono dei mostri "normali" diventare una minaccia per lui?

Link to post
Share on other sites

  • Replies 7
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Popular Days

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Direi no a tutto. i poteri di percezione del paladino sono descritti nel privilegio di classe "Percezione del divino" che si attiva con un azione e consente di percepire un celestiale, un immondo

Confermo quanto detto dagli altri. In più aggiungo una cosa. Quello che fa il paladino è chiaramente specificato nel manuale, tutto il resto non lo fa. Se ci si mette a valutare cosa potrebbe sulla ba

Direi no a tutto.

i poteri di percezione del paladino sono descritti nel privilegio di classe "Percezione del divino" che si attiva con un azione e consente di percepire un celestiale, un immondo o un nonmorto all'interno dell'area d'effetto che è di 18 metri e si può utilizzare un numero di volte pari al bonus di carisma più una.

Non percepisce nient'altro.

Come fa ad avere 28 di CA? l'armatura completa da 18 + scudo 2+ stile difensivo 1 e siamo a 21 gli altri 7 punti sono di oggetti magici?

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
1 ora fa, Zambe91 ha scritto:

corretto che se un png ha cattive intenzioni il paladino lo avverte a priori?(senza tirare ma solo per dote innata?)

No, e non vedo perchè dovrebbe. I paladini seguono i propri principi, in 5e ci sono anche paladini neutrali o malvagi. Quindi ribadisco che la risposta è no.

1 ora fa, Zambe91 ha scritto:

é corretto che la necromanzia l'avverte ancor prima che si palesi davanti al party?

Anche questo no e anche qui non ci sono correlazioni tra paladini e necromanzia. Il paladino non è un santo.

1 ora fa, Zambe91 ha scritto:

è corretto che avverta divinamente tutte le fonti di magia

Assolutamente sbagliato. Per percepire fonti di magia utilizzi l'ncantesimo detect magic. Il paladino ha divine sense (percezione del divino) che gli permette, con una azione, di percepire celestiali o fiend oppure oggetti benedetti o maledetti. Tutto qui. 

1 ora fa, Zambe91 ha scritto:

Classe armatura 28 come possono dei mostri "normali" diventare una minaccia per lui?

Come? 

Link to post
Share on other sites
4 ore fa, savaborg ha scritto:

Direi no a tutto.

i poteri di percezione del paladino sono descritti nel privilegio di classe "Percezione del divino" che si attiva con un azione e consente di percepire un celestiale, un immondo o un nonmorto all'interno dell'area d'effetto che è di 18 metri e si può utilizzare un numero di volte pari al bonus di carisma più una.

Non percepisce nient'altro.

Come fa ad avere 28 di CA? l'armatura completa da 18 + scudo 2+ stile difensivo 1 e siamo a 21 gli altri 7 punti sono di oggetti magici?

Ha un armatura a piastre

Link to post
Share on other sites
10 minuti fa, Zambe91 ha scritto:

Ha un armatura a piastre

È 18 alla CA, non 28.

La CA si calcola 10+destrezza.

Abilità come armatura naturale o effetti simili (come le scaglie del Lizardfolk o lo stregone discendenza draconica) modificano il calcolo, solitamente con 13+ destrezza.

Armature leggere variano il valore base, quelle di cuoio 11+dex, cuoio borchisto 12+dex.

Armature medie sono una via di mezzo, ti danno un bonus di partenza medio alto e ci aggiungi la destrezza, ma massimo +2 (con il feat giusto+3), quindi avremo quella con 13+dex(ma max +2), quella con 14+dex (max+2) ecc.

Poi ci sono quelle pesanti, che fissano una CA specifica. La cotta di maglia ti da 16 alla CA. Puoi aggiungerci il bonus di uno scudo, ma non sommi la destrezza o altro. Quella di piastre, la "migliore" (tra le pesanti) ti da una CA fissa di 18.

Quindi questo paladino che se la sente un sacco avrà 18 di CA e basta, non 10+18 🙂

ovviamente ci sono cose come la razza dei tortle che ti da CA fissa a 17, e ci sono anche altre abilità, come la difesa senza armatura del barbaro o del monaco.

Ho fatto un compendio molto generico sulla CA, ti consiglio di andarla a leggere però. Il sunto è questo:

È 18 alla CA, non 28.

Quindi questo paladino che se la sente un sacco avrà 18 di CA e basta, non 10+18 🙂

 

Edited by SamPey
Link to post
Share on other sites

Confermo quanto detto dagli altri. In più aggiungo una cosa. Quello che fa il paladino è chiaramente specificato nel manuale, tutto il resto non lo fa. Se ci si mette a valutare cosa potrebbe sulla base delle conoscenze pregresse/idee personali/archetipi letterari diventa molto difficile giocare. 😉

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

In sostanza a tutto quello che hai scritto al primo post, compreso la classe armatura la risposta è NO. 😁

In pratica il Paladino da essere imporponibilmente potente ed onniscente diventa un Personaggio più che normale. 

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Similar Content

    • By Tensazanghetsu
      nella campagna in cui gioco adesso sto giocando questo personaggio
      razza : progenie di pietra
      classi: wu jen livello3, shugenja livello 4 e geomante livello 1
      forza 26
      destrezza 14
      costituzione 22
      intelligenza 20
      sagezza 10
      carisma 13
       
      sono appena uscito di prigione e sono vestito con un vestito bianco, ho perso tutta l'attrezzatura che possiedo, voglio sfruttare il trauma lo shock della perdita per trovare un altro stile, voglio proporre al master la creazione di una classe, il master pero vuole tutto con tanto di livelli.
      mi servirebbe un po di aiuto anche idee su cui lavorare
      per ora ho pensato a uno stile da monaco usando forza e intelligenza come classe armatura, caratteristica degli incantesimi e per fare male, pensavo di tenere la trasformazione corporea del geomante e l'affinita elementale del wu jen e dello shugenja, per avere un terreno o piu terreni in cui sono piu forte e trasformarmi avendo come riferimento un elemento 
       
    • By Yatland12
      Se ho capito bene un chierico di liv 3 con saggezza 16 può scegliere di preparare 6 incantesimi in tutto che possono essere di livello 1 o 2. E lancia 4 incantesimi di liv 1 e 2 incantesimi di livello 2.
      Ma questo vuol dire che potrei preparare 6 incantesimi di liv 2 anche se poi ne lascerei soltanto due di incantesimi. E in questo caso i 4 incantesimi di liv 1 non li userei. Certo però avrei molta più versatilità nella scelta degli incantesimi di liv 2.
      E' corretto?
      Grazie
    • By Teo777
      Buona sera a tutti, una domandina veloce veloce, secondo voi la difesa senza armatura del monaco si somma alla resilienza draconica dello stregone?
      grazie :)
      e buon proseguimento
    • By Raixtlin
      Salve come da titolo mi chiedevo un pg Paladino 2 Warlock 6 come può apprendere questo incantesimo? Ci sono dei talenti che possono fare al caso mio, o l'unica alternativa a pozioni/oggetti magici e pergamene è multiclassare ancora in stregone?
      Grazie a tutti e buona giornata
      ps: piccolo OT ma lo spettro evocato tramite accursed spectre può impugnare oggetti?
    • By SamPey
      Buongiorno a tutti, 
      Un mio amico ha intenzione di portare qualche livello di Rappan Athuk, complesso di megadungeon famoso per la sua letalità. 
      Visto che è un prova, per assaporare prima del tempo dei pg di lvl 17, ho creato un mago bladesinger.
      Le mie stat al 17 sono:
      F 8 
      D 18
      C 16 (Resilient)
      I 20
      S 12
      C 8
      Inoltre, vista la presunta difficolà il master ci ha concesso, 2 oggetti uncommon, 1 raro e 1 molto raro.
      Quello molto raro ho scelto una scimitar of speed, mentre come raro il mantle of spell resistance.
      E qui viene il mio dubbio. Come incantesimo di 9° ho sia desiderio che Forsesight, quest'ultimo mi conferirebbe vantaggio a tutto. 
      Secondo voi è meglio prendere e usare lo slot 9 con quel buff e quindi cambiare oggetto magico oppure prepararsi desiderio e andare avanti cosi?
      Tks

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.