Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Ho ucciso tutti gli umani

Eccovi alcune idee per delle etnie simil-umane, ma sufficientemente distinte e peculiari da essere fonte di ispirazione per il gioco al di fuori dei soliti luoghi comuni.

Read more...

L'arte del pacing – Parte 3: Riempire la cornice

In questo terzo articolo sul pacing, ovvero lo svolgimento degli eventi nella vostra campagna, analizzeremo gli elementi della scena e come utilizzarli per riempirla.

Read more...

Need Games: le uscite di Marzo, Aprile e Maggio, oltre a Nuovi Annunci

Need Games ci offre tre mesi ricchi di manuali a lungo attesi e di grosse novità, oltre ad annunciare altre uscite per il futuro.

Read more...

Cosa c'è di nuovo su Kickstarter: Cyrstalpunk, Temples and Tombs, Twisted Taverns

Andiamo a scoprire assieme i Kickstarter in ambito GdR attivi in questo periodo

Read more...

La Hasbro si ristruttura per dare più spazio alla WotC e a D&D

La Hasbro ha deciso di ristrutturarsi internamente, creando in particolare una divisione incentrata sulla WotC e i suoi brand.

Read more...

Interpretare un mindflayer


Recommended Posts


  • Replies 6
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Non ne so molto, tuttavia i mind flayer sono calcolatori estremamente intelligenti. Sono crudeli e astuti (tendenzialmente almeno) e i loro piani risultano spesso enigmatici. Io in una campagna u

Ciao, si si, 5e.   Grazie dei consigli! L'idea è proprio quella: poco loquace, freddo calcolatore, e abbastanza indifferente verso gli altri, ma che si altera molto e magari commette error

Non ne so molto, tuttavia i mind flayer sono calcolatori estremamente intelligenti. Sono crudeli e astuti (tendenzialmente almeno) e i loro piani risultano spesso enigmatici.

Io in una campagna uo messo un Mind flayer come boss finale. Grazie ad un oggetto che gli permetteva di assumere una forma completamente umana, il MF si è spacciato per il signorotto locale il quale ha affidato una missione ai pg. Gira e rigira i pg hanno capito il misfatto e alla fine hanno affrontato il nemico. Io ho optato per renderlo estremamente calcolatore MA col grosso difetto che, qualora qualcosa non fosse andato secondo i suoi piani, avrebbe perso le staffe e si sarebbe alterato (proprio grazie a guesto difetto i pg hanmo scoperto cosa fosse in realtà). Per l'interpretazione di quello specifico mind flayer mi sono ispirato molto al capitano Davy Jones de I Pirati dei Caraibi, accettuando appunto le P. E..beh è difficile a parlole, non c'e nulla di meglio di uno spezzone di film. Unica cosa che ho aggiunto è una fortissima marcatura sulla lettera P durante le frasi.

Un casino fare i discorsoni eh, ma l'effetto c'era eccome.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites
Il 11/9/2020 alle 20:28, LaFleur90 ha scritto:

Ciao a tutti,

nella prossima campagna il mio PG sarà un mindflayer, di allineamento diciamo neutrale, avete qualche consiglio su come interpretarlo al meglio? Anche sul tono di voce da usare. 

Se avete bisogno di qualche informazione in più, chiedete pure!

Grazie!

 

Allora, sicuramente la voce se la devi usare la farei abbastanza simile ad una specie di Scream ovviamente non cantato. Tieni presente che solitamente parlano telepaticamente tra di loro e con gli altri, e come diceva Sampey sono calcolatori astuti, subdoli e molto intelligenti. Direi fai più pause di quando si parla tra gli altri personaggi, potresti tentare di dover prendere aria ogni tanto (un pò simile a quando devi ingoiare una pillola diciamo).

Di solito rimangono in "comunità" tra i loro simili, quindi dovrai trovare un valido motivo per cui il tuo sia diventato un avventuriero e sopratutto abbia scelto di salire in superficie (se questo è il caso).

Link to post
Share on other sites
Il 11/9/2020 alle 20:53, Bille Boo ha scritto:

Ciao, si tratta di D&D? Quale edizione?

Ciao, si si, 5e.

 

Il 12/9/2020 alle 00:01, SamPey ha scritto:

Non ne so molto, tuttavia i mind flayer sono calcolatori estremamente intelligenti. Sono crudeli e astuti (tendenzialmente almeno) e i loro piani risultano spesso enigmatici.

Io in una campagna uo messo un Mind flayer come boss finale. Grazie ad un oggetto che gli permetteva di assumere una forma completamente umana, il MF si è spacciato per il signorotto locale il quale ha affidato una missione ai pg. Gira e rigira i pg hanno capito il misfatto e alla fine hanno affrontato il nemico. Io ho optato per renderlo estremamente calcolatore MA col grosso difetto che, qualora qualcosa non fosse andato secondo i suoi piani, avrebbe perso le staffe e si sarebbe alterato (proprio grazie a guesto difetto i pg hanmo scoperto cosa fosse in realtà). Per l'interpretazione di quello specifico mind flayer mi sono ispirato molto al capitano Davy Jones de I Pirati dei Caraibi, accettuando appunto le P. E..beh è difficile a parlole, non c'e nulla di meglio di uno spezzone di film. Unica cosa che ho aggiunto è una fortissima marcatura sulla lettera P durante le frasi.

Un casino fare i discorsoni eh, ma l'effetto c'era eccome.

Grazie dei consigli! L'idea è proprio quella: poco loquace, freddo calcolatore, e abbastanza indifferente verso gli altri, ma che si altera molto e magari commette errori imperdonabili quando le cose non vanno come vuole lui. Sul tono di voce proverò a fare qualche tentativo, senza esagerare per non renderlo una macchietta comica. 😄

13 ore fa, Disturbing Thought ha scritto:

Allora, sicuramente la voce se la devi usare la farei abbastanza simile ad una specie di Scream ovviamente non cantato. Tieni presente che solitamente parlano telepaticamente tra di loro e con gli altri, e come diceva Sampey sono calcolatori astuti, subdoli e molto intelligenti. Direi fai più pause di quando si parla tra gli altri personaggi, potresti tentare di dover prendere aria ogni tanto (un pò simile a quando devi ingoiare una pillola diciamo).

Di solito rimangono in "comunità" tra i loro simili, quindi dovrai trovare un valido motivo per cui il tuo sia diventato un avventuriero e sopratutto abbia scelto di salire in superficie (se questo è il caso).

Ciao! Grazie anche a te per i consigli. BG senza problemi, già approvato dal master. Sarò un mindflayer solitario che si unisce a degli avventurieri solo per convenienza. Proverò anche i tuoi suggerimenti, soprattutto quello delle pause che mi piace assai!

 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

posto che mi pare piuttosto sgravo permettere di usarli come razza giocabile, sulla Volo guide to monster c'è un paragrafo intitolato proprio "Roleplaying a Mind Flayer".

Per quanto riguarda il parlare, usano la telepatia ma se gli serve ad esempio per lanciare un incantesimo, si ficcano un tentacolo in gola per usarlo a mo di lingua, col risultato di avere una voce piuttosto straziante

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Similar Content

    • By Warp
      Salve a tutti, come da titolo volevo creare un personaggio Pirocineta (classe di prestigio del manuale completo delle arti psioniche) tuttavia non saprei bene come iniziare per quanto riguarda i primi 5 livelli.
      Le sue capacità sono molto utili per il combattimento fisico, inoltre non aumenta con i livelli di manifestazione, per tanto credo che innato/psion/combattente psichico non siano il massimo, per quanto riguarda lo spadaccino spirituale non è il massimo di per sé quindi eviterei pure.
      Qualcuno a per caso qualche idea su come strutturarlo?
      Grazie in anticipo a tutti.
    • By Ginaul
      buongiorno a tutti sono nuovo della quinta è vorrei avere suggerimenti su che build usare per fare un assassino, il mio master vuole usare solo il manuale base in italiano.
      Io vorrei fare una ladra che combatte da vicino ma vedo che viene suggerito ti attaccare dalla distanza. come razza direi umana o elfa ma accetto suggerimenti
    • By LomBardo
      Ciao a tutti! 
      Sto per iniziare una nuova avventura con i miei amici e dato che loro faranno già due personaggi orientati al combattimento in mischia, io stavo cercando idee per un personaggio che possa fornire un buon supporto dalle retrovie. 
      Dato che il master tende a mettere molti mostri durante gli scontri, pensavo anche di poter in alternativa assumere il ruolo di blaster, ed anche lì non saprei bene cosa scegliere. 
      I miei due compagni saranno un Druido(Luna) e un multiclasse guerriero/mago. Partiremo dal livello 5. Il master non ha dato limitazioni tranne per la combinazione Stregone/Warlock. 
    • By Tressoli
      Amici carissimi,
      presto la mente del ladro changeling del mio party, per ragioni di trama, verrà trasferita nel corpo di un doppelganger (nel mio mondo di gioco i changeling sono mutaforma generati tramite la magia, mentre i doppelganger tramite la "scienza"). Otterrà così una capacità speciale che gli consente di ricombinare i suoi geni per guadagnare alcune caratteristiche fisiche sovrumane. Mi spiego meglio: Capacità speciale doppelganger.pdf
      Ci sono 3 tipi di geni, ognuno dei quali corrisponde ad un "settore" di D&D: α (combattimento), β (roleplay / interazione), γ (esplorazione). Un gene αα è puramente focalizzato sul combattimento, mentre un αβ è primariamente per il combattimento ma con un'utilità secondaria per il roleplay (es. l'abilità Volto Inquietante può anche servire per intimidire durante una conversazione), un γα sfrutta l'ambiente circostante durante il combattimento, e così via.
      Il personaggio può cambiare la combinazione di geni ad ogni riposo lungo (quindi può beneficiare di una sola abilità alla volta).
      Innanzitutto vorrei sapere cosa ne pensate. Le abilità che ho inserito fino a qui vi sembrano interessanti / coerenti? Premetto che, contestualizzate nel nostro tavolo di gioco, non dovrebbero essere sbilanciate.
      In aggiunta, avete qualche idea da suggerirmi per le due abilità mancanti (βγ e γβ )? Le abilità non devono essere troppo complesse né caratterizzanti: sono dei bonus alla versatilità del personaggio. E, in generale, dovrebbero mutare / essere legate a delle caratteristiche FISICHE (le abilità psichiche / psioniche sono un'eccezione perché nel mio mondo i doppelganger sono clonati a partire dalle cellule di mind flayer).
      Scusate se la spiegazione è troppo lunga o troppo astrusa - è una capacità homebrew ancora in fase di definizione.
       
    • By SamPey
      Salve a tutti,
      Mi chiedevo, secondo voi quale classe manca alla 5e? Qiale concept non è ancora stato "catturato" e implementato nell'edizione? E se avete idee, quali sarebbero?
      Personalmente ho in giro qualche mezza idea HB ma alla fine le trovo sempre poco ispirate e le lascio spesso nel dimenticatoio. Le 13 classi attuali sono complete, magari non ne servono altre, io mi reputo soddisfatto del contenuto offerto da queste opzioni, però sono curioso di sentire la vostra.
       

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.