Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.
By senhull

La Profezia Draconica nella tua campagna

Esploriamo assieme uno dei misteri più intriganti di Eberron. Un breve viaggio per comprendere di che si tratta, con una serie di spunti, riflessioni e alcuni pratici consigli da un DM verso altri DM, con l’obiettivo di inserirla efficacemente nella propria campagna Eberron (e non solo…)

Read more...

Anteprima Tasha's Cauldron of Everything #2 - Varie anteprime dalla D&D Celebration 2020

Durante l'evento online che si è tenuto negli ultimi giorni per celebrare l'uscita di Icewind Dale: Rime of the Frostmaiden, La WotC ha rilasciato una sfilza di piccole anteprime de supplemento su Tasha.

Read more...

Golem

Con il secondo di questa serie di articoli vi parleremo dei golem e di come guardarli sotto una nuova luce

Read more...

3 Ambientazioni Classiche per D&D 5e nei prossimi due anni

Durante un evento ufficiale dedicato a D&D, Ray Winniger della WotC ha fatto sapere che la Wizards ha intenzione di far uscire 3 Ambientazioni Classiche per D&D 5e nel prossimo paio d'anni.

Read more...

Viaggio nella DM's Guild - Il Mausoleo nel Bosco

Primo articolo della nuova rubrica "Viaggio nella DM's Guild", all'interno della quale verranno fatte delle brevi "Recensioni" di tutti quei titoli della DMs Guild che più hanno colpito la mia attenzione o che semplicemente sono a prender polvere nella mia collezione di materiale!

Read more...

Recommended Posts

Ciaaaaaao a tutti.

Premessa, se sbaglio qualcosa vi prego di non uccidermi o lapidarmi.

 

Vorrei iniziare un po' ad entrare nel mondo di d&d, come giocatore (rigorosamente mago). Però brancolo un pochino nel buio. Ho visto che su questo forum ci sono anche delle campagne e per me che lavoro sempre davanti ad un pc sarebbe una cosa fighissima..
Quindi la mia domandaaaaaa.. Secondo voi come dovrei muovermi per imparare un po' e provare a, se possibile, giocare anche qui?

Riempitemi di info e link se volete :3

 

Spero veramente di non aver sbagliato nulla, nel caso chiedo umilmente perdono.

Link to post
Share on other sites

  • Replies 12
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Considera una cosa, D&D non è un gioco in cui si gioca contro. Nemmeno il DM gioca contro i giocatori e l'obiettivo non è uccidersi. La morte è un evento abbastanza raro e ancora più raro è che si

Ciao, sappi che lo scopo di D&D è divertirsi. Quindi nessuno ha l'obiettivo di ucciderti! Riguardo la tua richiesta, se posso darti un consiglio, chiedi se c'è qualche DM (Dungeon Master) dis

Ti consiglio di iniziare leggendo le prime pagine delle Basic Rules di D&D 5E (di cui trovi la versione tradotta nel link di Maxwell Monster. L'originale è qui. Sono entrambi gratuiti, perfetti per farsi un'idea prima di acquistare i manuali), così da capire se il sistema possa veramente interessarti e fare per te. In caso le meccaniche non ti convincessero non scoraggiarti e inizia a fare un po' di ricerche: il mondo dei GdR è vastissimo, troverai certamente quello adatto a te.

Dopo aver letto le meccaniche, ti consiglio di leggere la Guida ai PbF qui sul forum e dare un'occhiata ad un paio di Gilde (che trovi nella sezione omonima) per farti un'idea di come funzioni. È una modalità di gioco particolare, che richiede impegno e costanza (un'avventura che al tavolo potrebbe richiedere un paio di mesi potrebbe durare un anno/un anno e mezzo sul forum) e che non sempre entra nelle corde della gente. Dopodiché prova a cercare un'avventura, proponendoti in uno dei topic di ricerca (che trovi qui) o aprendone uno nuovo. Io ti consiglierei di cercare qualcosa di breve, magari una di quelle avventure che al tavolo verrebbero chiamate one shot (giocate in una sola sessione), così da farti un'idea prima di lanciarti in qualcosa di più impegnativo, come una campagna a lungo termine o una delle avventure ufficiali di D&D 5E. 

Link to post
Share on other sites

Grazie mille ragazzi 😄

Diciamo che non sono nuovo a questo mondo. Vengo da serate, nottate, mattinate passate a giocare con dei miei amici a diversi giochi da tavolo, tra cui descent di cui mi sono innamorato. Ho sempre sognato di giocare a d&d, però dei miei amici nessuno vuole leggersi tutto, nessuno vuole fare il dm, quindi devo trovare strade alternative.
Cercando, appunto, strade alternative, ho visto questo forum e roll20, che però mi sembra più macchinoso. Quindi tadà.

Mi sono già letto la guida e direi che è molto interessante, ho letto qualche topic di qualche avventura ieri prima di postare. Oggi direi che inizio con la lettura dei manuali che mi avete linkato e appena capirò come muovere i primi passi (creazione del personaggio per lo più), avrete un player in più.

Link to post
Share on other sites

Ho un'altra domandina.. Scusate se vi tartasso, però vorrei capire bene come funziona. Ho visto un po' di gilde, però non in tutte ci sono le schede dei personaggi.

Quindi mi chiedo. Come funziona? No perchè mi sto studiando tutti gli incantesimi e la creazione di un personaggio e non vorrei fosse tempo perso 

Link to post
Share on other sites

Dipende da gruppo a gruppo: esistono diversi sistemi per gestire le schede. Il nostro sito non è dotato di un tool interno per la creazione di schede, anche se esistono delle schede editabili in area download (questa, ad esempio). I gruppi si appoggiano quindi a vari servizi esterni, da un semplice documento creato con Google Docs fino a Mythweavers, un sito ad iscrizione gratuita che permette di creare le schede di numerosi GdR. 

Link to post
Share on other sites
3 ore fa, jchrist21 ha scritto:

Okokok mi è chiaro tutto quanto. Credo che però il miglior modo sia provare a partecipare, no?

Sperando non mi uccidano nonostante la mia nabbaggine

Considera una cosa, D&D non è un gioco in cui si gioca contro. Nemmeno il DM gioca contro i giocatori e l'obiettivo non è uccidersi. La morte è un evento abbastanza raro e ancora più raro è che sia definitivo. Quindi è da escludere che qualcuno ti uccida in conseguenza del tuo essere poco esperto, anche perchè si gioca insieme e qualora tu avessi intenzione di caricare con il tuo personaggio di 1° livello il capo dei briganti da solo in mezzo alla sua guardia d'onore, o il drago che sta spaventando la città, beh gli altri ti farebbero presente la poca lucudutà di una tale azione. Quindi se persisterai nel tuo intento non sarà il DM ad averti ucciso ma lo avrai fatto tu 😄

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Ahaha sei stato chiarissimo! Sono abituato a descent in cui il Signore Oscuro fa di tutto per uccidere e spesso ci riesce.

Ho una domanda per cui mi ucciderete di sicuro. Leggendo non ho ancora capito cosa vogliano dire, in riferimento all'utilizzo dei dadi, le diverse diciture 1d6, 1d4, 2d10

Mi illuminate? Intanto vado a nascondermi in un angolino buio causa nabbaggine 

Link to post
Share on other sites

Ciao, sappi che lo scopo di D&D è divertirsi. Quindi nessuno ha l'obiettivo di ucciderti!

Riguardo la tua richiesta, se posso darti un consiglio, chiedi se c'è qualche DM (Dungeon Master) disposto a dedicarti qualche mezz'ora per capire lo spirito del gioco e le prime regole base.

Successivamente, ti suggerisco di partecipare come spettatore ad una partita (online è più facile). Questo ti aiuterà a capire le meccaniche dei turni, i combattimenti, l'uso degli incantesimi e come si "interpreta" un PG (Personaggio Giocante, cioè il tuo avatar nel gioco).

Infine, se D&D ti piacerà davvero, sarai pronto per iniziare una partita. In questo caso basterà cercare un gruppo che ti voglia accogliere e con giocatori abbastanza esperti che abbiano la pazienza di aiutarti.

Concludo dicendoti che D&D non è un gioco in scatola come Descent. È molto di più. La cosa che più lo differenzia da quei giochi è l'esperienza del racconto condiviso. I momenti di creatività, in cui TU E I TUOI COMPAGNI  plasmerete la storia che il DM vi sta facendo vivere tramite il suo racconto. Ti assicuro che è questo che rende un GdR, D&D in primis, un'esperienza che non dimenticherai e che ti potrebbero ispirare per anni.

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
  • Similar Content

    • By soulbrave
      buongiorno siamo due bambini di 38 anni che cercano un master / gruppo per inserirci come player, abbiamo molta esperienza e passione.
      possiamo giocare a qualsiasi orario serale su qualsiasi piattaforma, per il gioco dal vivo è molto difficile se non impossibile .
    • By SilentWolf
      Durante l'evento online che si è tenuto negli ultimi giorni per celebrare l'uscita di Icewind Dale: Rime of the Frostmaiden, La WotC ha rilasciato una sfilza di piccole anteprime de supplemento su Tasha.
      Durante gli ultimi giorni si è tenuto il D&D Celebration 2020, l'evento online organizzato dalla WotC per celebrare la recente uscita dell'avventura Icewind Dale: Rime of the Frostmaiden (di cui vi avevamo parlato in un nostro articolo) e per iniziare la promozione di Tasha's Cauldron of Everything, la nuova maggiore espansione meccanica di D&D 5e in arrivo il 17 Novembre 2020 (potete trovare qui maggiori informazioni su questo supplemento).
      Durante la fiera online, infatti, la WotC ha rivelato (più precisamente nascosto in una mappa interattiva online di Icewind Dale, così che i giocatori possano divertirsi a cercarle) una serie di anteprime di Tasha's Cauldron of Everithing. Quelle fin ora individuate sono:
      Il nuovo famiglio Gelatinous Ice Cube (Cubetto di Ghiaccio Gelatinoso, traduzione non ufficiale) Il nuovo oggetto magico Inspired Cocoa Mug (Tazza di Cacao Ispirata, traduzione non ufficiale) Il trucchetto Tasha's Mind Whip (Frusta Mentale di Tasha, traduzione non ufficiale) L'incantesimo di 2° livello Mind Sliver (Scheggia Mentale, traduzione non ufficiale) Jeremy Crawford e Chris Perkins della WotC, inoltre, hanno rivelato che all'interno di Tasha's Cauldron of Everything sarà presente la versione riveduta e corretta delle Varianti delle Capacità di Classe che tempo fa i designer avevano proposto in un Arcani Rivelati.
      Eccovi qui di seguito le anteprime fin ora individuate:




      Fonti:
      https://www.belloflostsouls.net/2020/09/dd-new-familiar-options-revealed-at-celebration-2020.html
      https://www.belloflostsouls.net/2020/09/dd-celebration-2020-reveals-new-features-for-every-class.html
      https://www.belloflostsouls.net/2020/09/dd-celebration-2020-reveals-psionics-are-in-tashas-cauldron-of-everything.html

      Visualizza articolo completo
    • By SilentWolf
      Durante gli ultimi giorni si è tenuto il D&D Celebration 2020, l'evento online organizzato dalla WotC per celebrare la recente uscita dell'avventura Icewind Dale: Rime of the Frostmaiden (di cui vi avevamo parlato in un nostro articolo) e per iniziare la promozione di Tasha's Cauldron of Everything, la nuova maggiore espansione meccanica di D&D 5e in arrivo il 17 Novembre 2020 (potete trovare qui maggiori informazioni su questo supplemento).
      Durante la fiera online, infatti, la WotC ha rivelato (più precisamente nascosto in una mappa interattiva online di Icewind Dale, così che i giocatori possano divertirsi a cercarle) una serie di anteprime di Tasha's Cauldron of Everithing. Quelle fin ora individuate sono:
      Il nuovo famiglio Gelatinous Ice Cube (Cubetto di Ghiaccio Gelatinoso, traduzione non ufficiale) Il nuovo oggetto magico Inspired Cocoa Mug (Tazza di Cacao Ispirata, traduzione non ufficiale) Il trucchetto Tasha's Mind Whip (Frusta Mentale di Tasha, traduzione non ufficiale) L'incantesimo di 2° livello Mind Sliver (Scheggia Mentale, traduzione non ufficiale) Jeremy Crawford e Chris Perkins della WotC, inoltre, hanno rivelato che all'interno di Tasha's Cauldron of Everything sarà presente la versione riveduta e corretta delle Varianti delle Capacità di Classe che tempo fa i designer avevano proposto in un Arcani Rivelati.
      Eccovi qui di seguito le anteprime fin ora individuate:




      Fonti:
      https://www.belloflostsouls.net/2020/09/dd-new-familiar-options-revealed-at-celebration-2020.html
      https://www.belloflostsouls.net/2020/09/dd-celebration-2020-reveals-new-features-for-every-class.html
      https://www.belloflostsouls.net/2020/09/dd-celebration-2020-reveals-psionics-are-in-tashas-cauldron-of-everything.html
    • By SilentWolf
      In questi ultimi due giorni si è tenuto online un nuovo evento ufficiale della WotC chiamato D&D Celebration 2020, durante il quale è stata presentata la nuova avventura Icewind Dale: Rime of the Frostmaiden (uscita proprio qualche giorno fa), è stata fornita qualche anticipazione su Tasha's Cauldron of Everything (il prossimo supplemento di regole per la 5e di cui vi abbiamo parlato qui), si è giocato di ruolo e sono stati organizzati una serie di incontri online dedicati al fornire ai giocatori informazioni di vario tipo sulla 5a Edizione del gioco di ruolo più famoso al mondo.
      In uno di questi incontri Ray Winninger (Produttore Esecutivo di D&D e capo del D&D Team presso la WotC) e Liz Schuh (Brand Marketing presso la WotC) hanno partecipato a una intervista in cui hanno rivelato alcune interessanti informazioni su ciò che ci attende per D&D 5e nel prossimo paio di anni almeno. Potete trovare l'intervista nel seguente video di YouTube: il video è lungo, dunque dovete guardare verso la fine per trovare l'intervento di Winninger e Schuh (l'intervista inizia al punto 10:29:40, ma potete trovare la domanda sul futuro di D&D a partire dal punto 10:58:11).
       
      Ray Winninger, in particolare, ha fatto sapere che proprio in questo periodo il D&D Team è al lavoro su 3 Ambientazioni Classiche per D&D 5e la cui uscita è pianificata (sempre che riescano a rispettare le tempistiche e non ci siano contrattempi, NdR) per i prossimi 1 o 2 anni. Tra queste ambientazioni ce ne saranno alcune che i fan chiedono a gran voce da anni.
      Sempre riguardo al futuro di D&D 5e, inoltre, Ray Winninger e Liz Schuh hanno rivelato che il D&D Team è al lavoro anche sulle seguenti idee:
      Visto il successo da loro ottenuto fin ora, possiamo aspettarci nuove Antologie in futuro, ovvero manuali che raccolgono al loro interno diverse avventure più corte.
        Il D&D Team vuole testare i limiti di quel che significa essere un'Avventura o un supplemento per D&D 5e. Vogliono, insomma, pubblicare prodotti che vanno oltre alla normale concezione dei supplementi di D&D per come fin ora concepiti. Per fare degli esempi, Ray Winninger ha parlato Avventure non convenzionali e di supplementi che trattano cose normalmente non trattate in D&D.
        C'è l'intenzione di realizzare prodotti per D&D che non sono necessariamente manuali, ma che aiutino a migliorare l'esperienza di gioco ai giocatori di D&D.
        Sono anche in progetto una serie di prodotti mirati a coloro che, pur essendo attirati da D&D, non hanno il tempo di leggersi 3 manuali per imparare a giocare. Si tratta, insomma, di prodotti pensati per giocatori più casual, meno interessati a leggersi grossi tomi di regole.
        Ray Winninger e Liz Schuh hanno, infine, confermato che ci saranno ancora collaborazioni tra D&D e Magic: the Gathering in futuro. Fonte: https://www.enworld.org/threads/3-classic-settings-coming-to-5e.674902/
    • By SilentWolf
      Durante un evento ufficiale dedicato a D&D, Ray Winniger della WotC ha fatto sapere che la Wizards ha intenzione di far uscire 3 Ambientazioni Classiche per D&D 5e nel prossimo paio d'anni.
      In questi ultimi due giorni si è tenuto online un nuovo evento ufficiale della WotC chiamato D&D Celebration 2020, durante il quale è stata presentata la nuova avventura Icewind Dale: Rime of the Frostmaiden (uscita proprio qualche giorno fa), è stata fornita qualche anticipazione su Tasha's Cauldron of Everything (il prossimo supplemento di regole per la 5e di cui vi abbiamo parlato qui), si è giocato di ruolo e sono stati organizzati una serie di incontri online dedicati al fornire ai giocatori informazioni di vario tipo sulla 5a Edizione del gioco di ruolo più famoso al mondo.
      In uno di questi incontri Ray Winninger (Produttore Esecutivo di D&D e capo del D&D Team presso la WotC) e Liz Schuh (Brand Marketing presso la WotC) hanno partecipato a una intervista in cui hanno rivelato alcune interessanti informazioni su ciò che ci attende per D&D 5e nel prossimo paio di anni almeno. Potete trovare l'intervista nel seguente video di YouTube: il video è lungo, dunque dovete guardare verso la fine per trovare l'intervento di Winninger e Schuh (l'intervista inizia al punto 10:29:40, ma potete trovare la domanda sul futuro di D&D a partire dal punto 10:58:11).
       
      Ray Winninger, in particolare, ha fatto sapere che proprio in questo periodo il D&D Team è al lavoro su 3 Ambientazioni Classiche per D&D 5e la cui uscita è pianificata (sempre che riescano a rispettare le tempistiche e non ci siano contrattempi, NdR) per i prossimi 1 o 2 anni. Tra queste ambientazioni ce ne saranno alcune che i fan chiedono a gran voce da anni.
      Sempre riguardo al futuro di D&D 5e, inoltre, Ray Winninger e Liz Schuh hanno rivelato che il D&D Team è al lavoro anche sulle seguenti idee:
      Visto il successo da loro ottenuto fin ora, possiamo aspettarci nuove Antologie in futuro, ovvero manuali che raccolgono al loro interno diverse avventure più corte.
        Il D&D Team vuole testare i limiti di quel che significa essere un'Avventura o un supplemento per D&D 5e. Vogliono, insomma, pubblicare prodotti che vanno oltre alla normale concezione dei supplementi di D&D per come fin ora concepiti. Per fare degli esempi, Ray Winninger ha parlato Avventure non convenzionali e di supplementi che trattano cose normalmente non trattate in D&D.
        C'è l'intenzione di realizzare prodotti per D&D che non sono necessariamente manuali, ma che aiutino a migliorare l'esperienza di gioco ai giocatori di D&D.
        Sono anche in progetto una serie di prodotti mirati a coloro che, pur essendo attirati da D&D, non hanno il tempo di leggersi 3 manuali per imparare a giocare. Si tratta, insomma, di prodotti pensati per giocatori più casual, meno interessati a leggersi grossi tomi di regole.
        Ray Winninger e Liz Schuh hanno, infine, confermato che ci saranno ancora collaborazioni tra D&D e Magic: the Gathering in futuro. Fonte: https://www.enworld.org/threads/3-classic-settings-coming-to-5e.674902/

      Visualizza articolo completo

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.