Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

La Scatola Bianca: Regole Avanzate è disponibile in italiano

Ecco un nuovo supplemento per La Scatola Bianca, il retroclone basato su OD&D, che aggiunge tante nuove regole, molte delle quali ispirate a AD&D Prima Edizione.

Read more...

Le terre selvagge di Dembraava - Parte 2

Proseguiamo nella scoperta di Dembraava e dei suoi strani ed inquietanti segreti...

Read more...
By Lucane

I Mondi del Design: 'Old School' nei GdR e in Altri Giochi: Parte 1

In questa prima parte di tre articoli che mettono a confronto Old School e stili di gioco più recenti, Lew Pulshiper analizza a suo le principali differenze in fatto di fallimento e narrazione. 

Read more...

Cosa c'è di Nuovo su Kickstarter: CY_BORG, Il Mulino e il Gigante, New Edo

Andiamo a scoprire assieme le novità in campo GdR attive in questi giorni su Kickstarter.

Read more...

Una Breve Storia dei Blocchi delle Statistiche dei Mostri

In questo articolo vengono analizzate le principali variazioni che i blocchi delle statistiche dei mostri di D&D hanno subito nel tempo.

Read more...

TdG - CAP 1 - Dietro il Velo


Octopus83
 Share

Recommended Posts

Intro

42ed3e532af03a3e7fd83039b32501f0.jpg

 

 

Quello che in città viene chiamato il Maresciallo, pur non avendo più niente a che fare con la milizia cittadina,  vi ha dato da fare un lavoro facile e ben retribuito: riscossione crediti. Chi come lui ha dei mestieri sporchi da fare, conosce le persone come voi, disposte a fare anche i lavori più sporchi al giusto prezzo.

La paga è di centocinquanta monete d'oro sonanti, dieci creditori, quindici monete per ogni credito recuperato. Sono tutte persone facoltose o almeno un tempo lo furono, avete accettato con piacere questo incarico, nella peggiore ipotesi qualche pugno o minaccia ad un familiare, ma nessun pericolo, due giornate di lavoro per una paga onesta. 

Il primo giorno è andato bene, pochi intoppi e poche problemi, diverse famiglie sul lastrico, bisogna essere degli stupidi o disperati a chiedere dei soldi al Maresciallo, ve lo aspettavate. 

Avete appena recuperato il credito dalla penultima famiglia, l'aria della mattina è pungente, ma il vostro umore è alle stelle, ancora poche ore e potrete recuperare quello che vi spetta e rilassarvi qualche giorno in locanda, la Baccanera, sono state settimane difficili e con poche monete, questo lavoro vi serviva proprio.

Siete nel quartiere nobile, una trasandata ma bella casa a due piani vi aspetta, l'etichetta sulla porta è chiara "Famiglia Vespro", coincide con quanto riporta il vostro elenco. 

*toc toc* il chiavistello di ferro battuto fa un rumore sordo e funzionale, aspettate un po di tempo ma nessuno sembra avvicinarsi alla porta, riprovate con i pugni sulla porta *knock knock* il barbaro impaziente prova a forzare la porta, che al primo colpo si apre in quanto non chiusa dall'interno. Avanzate nella casa, il piano terra è trasandato, spoglio e disabitato, la servitù non riassetta da tempo probabilmente non vive più in casa da prima. Salite per le scale, da un veloce sopralluogo una raccapricciante immagine vi attende nel nobile studio della famiglia Vespro. Un uomo in vestaglia, sulla cinquantina, seduto dietro la sua scrivania con uno squarcio sul torace giace morto con a terra parte del suo sangue e quello che sembrano le sue viscere e le sue feci.

 

Spoiler

@Voignar  @Daimadoshi85 @Crees 

si parte, questa è la parte introduttiva.

Non ci saranno mappe, per ora non servono. La stanza è abbastanza ampia, con piante quadrata, con una finestra a due ante coperta da delle tende, sulle tre pareti ci sono due librerie ed una credenza, di fronte alla credenza c'è la scrivania.

Parlato in grassetto

pensato in corsivo colorato

 

Link to comment
Share on other sites


Videmir

 Mi sa che sono già passati a riscuotere commento alla vista del cadavere, sbuffando ed avvicinandomi al corpo. Le grane devono sempre presentarsi all’ultimo, e conviene capire che diamine sia successo, prima che il Maresciallo pensi che ci entriamo qualcosa noi 

vediamo come l’hanno ucciso dico chinandomi sul cadavere per esaminarlo 

Spoiler

Percezione +2, Investigazione +3 

 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Erdan Brightwood - Villa della Famiglia Vespro, mattino.

 

Mi appoggio al tavolo con noncuranza, mentre lascio che Videmir controlli il corpo. La veste scuro che mi ammanta si tira sulle spalle, mostrando il profilo delle armi celate sotto di essa.  Giocherello con una penna povera d'inchiostro lasciata ad invecchiare, mentre i miei occhi seguono distrattamente i profili dei numerosi tomi nella libreria per poi incrociare quelli nervosi del barbaro e proseguire sulle finestre. Mi allungo, tirando la corda che le manovra, lasciando che la luce del giorno filtri dalla finestra variopinta con colori accessi ed immagini di caccia. Sbircio fuori, giusto per assicurarmi che non vi siano curiosi per strada. Ho richiuso la porta alle nostre spalle quando siamo entrati, ma qualcuno potrebbe averci visto. Non passiamo esattamente inosservati, soprattutto in quel genere di ambienti e quartieri.

<< Controlliamo fra i libri, nei cassetti, dietro i quadri. Ovunque un signorotto potrebbe aver nascosto del denaro. Anche se ho paura che a questo giro ci sia andata male.>> dico mentre comincio a guardarmi intorno in quella sala decorosamente decadente.

Spoiler

Percezione +2

 

ps, ragazzi sono rincasato tardi, domani sera quando torno da lavoro cerco di buttarvi giu' una descrizione del pg, magari un immagine. 

 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Anlaf, barbaro umano

Annuso l'aria come un animale, facendo una smorfia per l'odore acre misto a feci e sangue, rispondendo al Blood Hunter "Odio quando ci rubano le prede". Mi metto dunque a usare tutti i miei sensi per cercare possibili tracce, sul corpo e nell'interno della stanza, di indizi. 

Osservo la stanza, giocherello anche io con la penna sulla scrivania, dopo Erdan, e senza volerlo la spezzo tra le dita. "Oops" , guardando il warlock, come un bambino preso con le mani nella marmellata. 

Con uno sguardo d'odio verso il cadavere poi, nel mezzo delle mie ricerche, esclamo 'Volevo festeggiare la paga. Odio quando qualcosa va storto. "

Spoiler

Percezione +3

Sopravvivenza +3

Indagare -1, ma magari faccio 20 😅

 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Casa Vespro - Studio - Mattino

guardate con attenzione i particolari sul cadavere e sulla scrivania, la cena non sembra essere stata consumata, è riportata di lato sulla scrivania, il corpo ha uno squarcio da sotto lo sterno fino al basso ventre, quello che sorprende è che, rispetto ad altre ferite che avete visto altre volte, qui sembra che si uscito qualcosa dal corpo dello sfortunato Vespro, non è stata una lama ad ucciderlo ma più una sorta di bestia ad uscire dal suo corpo. Pensate sia impossibile, come se una feto abbia vissuto in un uomo e sia uscito dal suo interno quando abbastanza sviluppato. Qualunque cosa sia successo, uscita o meno dal corpo della vittima, sembra abbia pasteggiato con le interiora sotto la scrivania, prima di muoversi verso la finestra.

dalle impronte non riconoscete la tipologia della creatura,  non sembrano esserci tracce evidenti o colluttazioni vicino la scrivania, l'uomo era seduto quando è successo, la faccia è ferma in una smorfia di dolore, con gli occhi sgranati ed un braccio a cingere l'addome sventrato. Sulla mano destra sporca di sangue ed interiore notate un anello prezioso, ricorda gli anelli nobiliari di oro con alcuni abbellimenti, supponete pietre raffinate.

Erdan si avvicina alla finestra, cercando di non calpestare la scia di sangue lasciata dietro questa creatura, che ora, con uno sguardo più ordinato risultano sporche di un rosso porpora sulla parte bassa. Apre il tendaggio, la finestra è aperta per un anta, dei graffi hanno rovinato il raffinato legno del davanzale, supponete si sia arrampicato per uscire, affacciato dalla finestra vede il giardino, non sembra ci siano evidenti segni del passaggio della creatura. Guardando di fronte vede una signora anziane affacciata alla finestra della casa difronte, una volta che i due sguardi si incrociano la signora decide di lasciare la sua tenda, che copre la visuale nella casa di fronte, lasciando intravedere solo l'ombra della signora, che dopo poco scompare.

Sulla scrivania è appoggiato un libro, è aperto il capitolo si è chiamato "il potere della natura" sembra parli di alcuni eventi naturali particolarmente devastanti, alcuni schizzi di sangue sono arrivati fin sopra la scrivania ed han sporcato qua e là. 

 

Link to comment
Share on other sites

Videmir 

Ricordavo fossero le donne a partorire... commento quando realizzo cosa pare sia successo a Vespro, sforzandomi di ricordare dai miei studi una qualche creatura che può avere queste caratteristiche, oppure almeno pensando a dove potrei trovare qualche informazione degna di nota in città. Quando poi Erdan vede la vicina affacciata alla finestra, non posso che sorridere Nulla vale quanto una vicina spiona, vogliamo andare a chiederle cosa ha visto? chiedo ai miei compagni, mentre seguo la macchia di sangue fino al balcone. Ad occhio provo a valutare i danni che si farebbe un uomo normale cadendo da quest'altezza, guardando poi Anlaf Tu riusciresti a buttarti da qui senza farti nulla? Che ne dici? Magari possiamo dare uno sguardo al giardino, qualsiasi cosa sia deve esserci passato in mezzo 

Spoiler

Percezione +2 in generale, sul sangue, sulla ferita e su tutto il resto, Investigazione +3, se dovesse servire; Storia e Arcana +3, Natura e Religione +1 per cercare di identificare la creatura in qualche modo, altrimenti uso il privilegio Ricercatore per provare a sapere dove trovare informazioni. Percezione +2 per valutare la caduta 

 

Link to comment
Share on other sites

Anlaf

Osservo la finestra per farmi un'idea dell'altezza "Nulla, no. Ma sicuramente non mi farei così male. Io direi di controllare dove vanno a finire queste macchie di sangue."  Intingo un dito in una macchia per capire se il sangue è ancora denso o se si è coagulato, poi l'annuso. "Che diavolo di essere può averlo squarciato dall'interno?"

Spoiler

Percezione +3

Sopravvivenza +3

Riesco a capire più o meno quanto tempo possa essere passato dalla morte? Inoltre, mi metto a seguire le tracce di sangue, prima dalla stanza, poi vado a verificare nel giardino se continuano, partendo dalla finestra e seguendole finché posso.

 

Link to comment
Share on other sites

@Voignar

Spoiler

l'altezza è meno di 4 metri, sei abbastanza sicuro di poter scendere senza procurarti alcun danno, certo se dovessi buttare qualcuno di vivo a peso morto non varrebbe lo stesso. la creatura dai comportamenti che hai dedotto sembra essere senziente e di valutare la situazione come una creatura intelligente. 

hai in mente molte creature che possono aprire uno squarcio nell'addome di un povero vecchio, anche di grandezze giuste per stare in un addome, nessuna di queste però nasce nel ventre di un essere umano maschio o femmina che sia. 

potresti provare a mandare una lettera ad una università dove ci sono studi su creature particolari ed ibridi fra razze, certo non sempre ti hanno risposto, ma per certo ci vorranno alcune settimane prima di ricevere una prima risposta. 

@Daimadoshi85

Spoiler

il sangue si sta rapprendendo, ma non è secco. sei certo che son passate 24h, forse anche meno di 12h. prima di spostare l'azione dalla stanza aspetto Crees. 

da quello che vedi nella stanza e dalla finestra, la creatura sembra essersi arrampicata e poi calata o comunque rallentato la creatura con gli artigli, una scia di sangue è anche sotto la finestra. dalla finestra non noti nulla di strano sul giardino. 

 

Link to comment
Share on other sites

Videmir

Il pargolo è nato già con la testa da assassino commento allontanandomi dal balcone qua in questa stanza con credo di trovare altro, resta da vedere che tiriamo fuori dal giardino. E dalla signora di fronte detto questo, aspetto i miei compagni e nel frattempo recupero il libro che stava leggendo Vespro e l'anello che aveva al dito, entrambi potrebbero essere utili 

Spoiler

Arcana, Storia, Investigazione +3, Percezione +2 sul libro e sull'anello; Natura e Religione +1 se servono 

 

Link to comment
Share on other sites

Erdan Brightwood - Villa della Famiglia Vespro, mattino.

Nei miei occhi cangianti si riflette il porpora del sangue mentre nella mia testa cerco d'immaginare la creatura che potrebbe aver fatto una cosa del genere e soprattutto come sia finita all'interno di quel povero diavolo. Ascolto distrattamente i miei compagni per poi seguirli svogliato per le scale fino alla base del salone, bloccandoli un attimo prima che prendano la porta per il giardino.

<< Capisco la curiosità, ma credo vi stia sfuggendo il punto della situazione. Perché dovrebbe importarci di chi o cosa ha ucciso e mangiato il signorotto la sopra? Siamo qui per riscuotere un debito. Anche se trovassimo tracce della creatura, o qualche dettaglio dalla signora di fronte, non ci aiuterebbe a trovare i soldi. Ed e' quelli che dobbiamo portare al Maresciallo.>>

Link to comment
Share on other sites

Vidimir 

Mi fermo a guardare Erdan, sollevando appena un sopracciglio per la sua obiezione A parte che c’è una creatura assassina a piede libero in città, e che forse potremmo trovarcela nel letto stanotte, come lo spieghiamo questo casino al Maresciallo? O alla guardia cittadina, se dovessimo finire da loro? “Siamo andati a riscuotere un debito, lo abbiamo trovato morto e ce ne siamo andati fischiettando”, sento già le risate mentre ci impiccano faccio poi vedere il libro e l’anello nel caso, questi basteranno, e avanzeranno per pagare il debito di Vespro e far star buono il Maresciallo, e pure per spartirci un piccolo extra 

Link to comment
Share on other sites

Erdan Brightwood - Villa della Famiglia Vespro, mattino.

<< Se la guardia cittadina dovesse fermarci tralascerei la parte in cui andiamo a riscuotere i debiti...>> commento sornione mentre guardo il libro e l'anello. << Comunque se la metti in questo modo, assecondiamo la vostra curiosità, ma lasciate che sia io a parlare con la vicina curiosa. Voi le fareste paura.>> finisco di parlare, facendo un eloquente gesto con la mano di fare strada per il giardino.

Link to comment
Share on other sites

Casa Vespro - Studio - Mattino

Vidimir prende il libro e dopo averlo visionato decide di metterlo nella sua borsa, con attenzione passa ad esaminare l'anello, decide di provare a prenderlo e nel farlo non fa a meno di sporcarsi di quel che resta del povero Vespro.

un colpo di tosse attira l'attenzione di tutti *coff coff* quando vi girate verso l'ingresso della stanza notate tre guardie cittadine che vi guardano, una di queste, quella con il più alto grado, prende la parola, mentre una delle altre due sembra stia prendendo degli appunti Signori, non vorrei disturbarvi nelle vostre azioni, ma penso sia d'uopo darci delle spiegazioni. Cosa ci fate nella casa del signor Vespro,   si corregge nel defunto signor Vespro? State per caso derubando il suo cadavere?

il terzo imbecca la seconda guardia che prende appunti gli ha mandati il maresciallo, non dimenticare di segnarlo.

Tutti

Spoiler

la guardia responsabile è vestita in maniera elegante con una spada lunga al fianco, stivali puliti e dal lignaggio sembra essere un discendente di un nobile, probabilmente un quarto o quinto figlio che sta facendo una carriera militare.

ArtStation - Arthas Menethil, Yuchao Wang

 

gli altri due sono evidentemente delle guardie di bassa lega, non troppo pulite e vestite con abbigliamento di ordinanza. Quella che non prende appunti è armata di balestra e la punta verso Vidmir

 

ArtStation - Crossbow merc, jack jones

 

ArtStation - Watchman, Tate S.

 

@Voignar

Spoiler

Libro: la copertina è ben fatta, pregiata. Sembra essere il diario di un esploratore Guybrush Tripud. Conosci per sentito dire di questa persona, è un libro raro, non avresti mai pensato di poterne tenere uno in mano prima di oggi. decidi di metterlo nella tua borsa.

 

  • Haha 1
Link to comment
Share on other sites

Videmir

C***o commento piano, do uno sguardo a Erdan, come a dirgli “li hai chiamati”; mi appoggio alla scrivania, sorridendo al caro iettatore e facendogli cenno di condurre le trattative con le guardie 

Spoiler

Percezione +2 sulle guardie 

 

Link to comment
Share on other sites

Erdan Brightwood - Villa della Famiglia Vespro, mattino

All'universo piace complottare, spesso e con gusto. Di questo ero certo. Come ero certo, che spesso erano esseri ben al di sopra di ogni comprensione mortale od immortale a farlo. Per capriccio, noia od interesse. "Hyrsam, scommetto che da qualche parte stai ridendo."

Un pensiero fugace, legato a tutto un insieme di ricordi della prima e l'ultima volta che avevo visto "Il Principe dei Folli". Guardo con reciproca intesa Videmir, per poi fare un passo nella direzione della guardia cittadina e prima ancora di aprir bocca, lascio che il mistico legame che mi lega ad uno dei signori della corte dell'estate, ed ha mutato il mio essere in qualcosa di diverso da un semplice criminale mezzo sangue, gli influenzi. 

<< Signori, gli uomini giusti per il lavoro giusto, sono felice che siate arrivati. Io ed i miei colleghi eravamo venuti per conto di un nostro amico, a riprendere alcuni oggetti che quel povero uomo del signor Vespro, che giace la defunto, stava tardando a riportare. Un ritardo così eclatante che il nostro comune amico, si stava addirittura preoccupando gli potesse essere capitato qualcosa. E sembra che l'infame destino avesse proprio questo in mente. Guardate voi stessi che macello, come se una bestia abbia pasteggiato con le sue viscere. >> , mentre dico queste parole mi avvicino all'uomo con il taccuino. << In realta' chiamiamo il nostro comune amico l'Ammiraglio, dovete aver capito male. Ha una nave molto bella, tre alberi, uno scafo ed addirittura due timoni. Ma questo non lo scrivere. Sai cosa ma perche' scrivere di alcunché dico io, annota solo i dettagli della stanza e del corpo del Signor Vespro. Giusto, Capitano?>> aggettivo con tono interrogativo il giovane elegante e distinto. << Ovviamente noi andiamo, cosi' avete spazio per esaminare la scena del crimine. >>.

Spoiler

Presenza fatata

A partire dal 1° livello, il patrono conferisce al warlock la capacità di emanare la presenza seducente e inquietante tipica dei folletti. Con un'azione, il warlock può obbligare ogni creatura entro un cubo con spigolo di 3 metri, originato da lui, a effettuare un tiro salvezza su Saggezza contro la CD degli incantesimi del warlock. Le creature che falliscono il loro tiro salvezza sono tutte affascinate o spaventate dal warlock (a scelta di quest'ultimo) fino alla fine del suo turno successivo. Una volta utilizzato questo privilegio, il warlock non può più utilizzarlo finché non completa un riposo breve o lungo.

 

cd salvezza incantesimi = 13

Inganno +5

 

 

 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Casa Vespro - Studio - Mattino

i due soldati rimangono impressionati dal racconto e dalle movenze di Erdan quello con la balestra smette anche di puntarla verso Videmir,  mentre il capitano impassibile annuisce con la testa ho capito la situazione, vi chiedo di lasciare l'anello che avete preso sulla scrivania, troverò io il proprietario quando finiremo le indagini. Se servirà chiederò maggiori informazioni al nostro amico in comune. 

vi guarda per qualche secondo soppesando la situazione passando da voi al povero Vespro potete andare, è evidente che non c'entrate nulla con questa carneficina, probabilmente fatta da un felino affamato, non è la prima volta che succede questo mese.

pensate di replicare al capitano, ma il tono usato e la situazione ambigua, vi fanno desistere da qualsiasi ulteriore intervento.

 

Giardino @Crees   @Voignar @Daimadoshi85

Spoiler

posizionandovi sotto la finestra immaginate il percorso che ha fatto la creatura per scendere dal piano superiore per guadagnare l'accesso al giardino. non ci sono evidenze tali che vi permettono di capire la direzione dove è andata, visto che le tracce portano poi alla strada e si perdono.

non ci sono evidenze di cadute traumatiche o altre indizi. 

fatemi sapere se avete intenzione di fare altro in questa parte.

 

Parte in pausa

Spoiler

 

lasciate la casa e vi dirigete verso il Maresciallo, la passeggiata dura alcuni minuti e vi lascia il tempo di confrontarvi prima di arrivare alle porte della sua imponente abitazione.

 

New house art fantasy illustrations ideas

____________________________________________________________________________________________________________________________________________________

 

Un maggiordomo vi fa accomodare nel salone principale dove trovate il maresciallo seduto ad una grande scrivania che vi fa segno di aspettare un attimo, non appena finisce di scrivere su un grosso libro, che voi sapete essere la sua contabilità, lo chiude ed alza il tetro sguardo verso di voi 

 

Reinhardt by Nat10730

 

Eccovi già di ritorno, adoro i ragazzi che sanno dare il giusto peso al lavoro, poi rivolto in tono asciutto al maggiordomo Anderson porta qualcosa da bere, sono sicuro che sarà ben gradito.

 

 

 

 

Edited by Octopus83
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Videmir

nel giardino cerco eventuali tracce del passaggio della creatura, qualcosa che mi possa aiutare a definirne meglio almeno la forma (due o quattro zampe, numero di zampe con artigli, peli/pelliccia/scaglie/altro) 

Spoiler

Percezione +2, Sopravvivenza +0, Investigazione +3; Arcana e Storia +3, Natura e Religione +0

 

Link to comment
Share on other sites

Guest
This topic is now closed to further replies.
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.