Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.
By senhull

Non Preparare Trame

Per preparare le sessioni è meglio concentrarsi sul creare delle situazioni da presentare ai giocatori. Preparare delle trame delineate e specifiche è controproduttivo.

Read more...

Ryuutama, Gioco di Ruolo Natural Fantasy

Ryuutama parla dell'esplorazione un mondo bucolico ed idilliaco, eccovi la recensione di questo nuovo gioco di ruolo fantasy proveniente dal Giappone e tradotto anche in italiano.

Read more...

Acheron Books distribuirà il GdR Primi Re

Acheron Books ha annunciato una partnership con Epic Party Games per la distribuzione di Primi Re, un GdR narrativo ambientato in una Roma oscura, brutale e misteriosa. 

Read more...

Ed Greenwood: Ricordi Preziosi

Ed Greenwood ci racconta come fosse la vita all'interno della TSR durante la sua epoca d'oro.

Read more...

Gearbox annuncia il GdR di Tiny Tina

La Gearbox Software ha annunciato la futura pubblicazione di un GdR ispirato ad uno dei DLC più folli del first person shooter Borderlands 2. Oggi vedremo di scoprire qualcosa in più su questo progetto.

Read more...

Cittadini attivi


Recommended Posts

 

IL BATTITO D'ALI DELLA FARFALLA

Phal è una tranquilla città fortificata incastonata, come una gemma, fra i monti. Sorta inizialmente da una piccola valle attraverso la quale fluisce un fiume, si è poi sviluppata sulle pareti rocciose andando a modificarle e piegandole alle proprie esigenze, creando, con il passare del tempo, i livelli che ora la caratterizzano.

Alla città ci si arriva tramite una comoda strada, comoda anche se a volte a picco su un ripido burrone. I boschi circostyanti forniscono alla città buona parte delle risorse necessarie: cibo, legname, spezie, prodotti per pozioni magiche, mentre le miniere in città forniscono metalli e gemme per armaioli e orefici.

La città è piena di vita, anche grazie alle sorgenti termali che richiamano una piccola quota di turismo.

Phal è nota anche per la mostra mercato del magico che si tiene una volta all'anno, una settimana prima dell'elezione del Senatore Reggente, ovvero di colui che governa e amministra la città.

L'inverno è appena passato, lingue di neve ancora fanno capolino nelle valli più fredde, e sulle cime delle montagne, le risorse alimentari hanno retto la stagione, e tutti sono pronti a iniziare questo nuovo anno... sopratutto perchè non manca molto alla mostra mercato del magico.

Nella piazza del mercato, sul tabellone degli annunci, un uomo sta attaccando il primo annuncio della stagione:

"cercasi volenterosi per disinfestazione locali in vista dell'arrivo delle nuove derrate alimentari. Per dettagli contattare Gaiu Frejus alla locanda del Sol Levante"

 

  • Like 3
  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites

  • Replies 1.3k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Con l'aiuto di tutti, e qualche mano che forse scivola dove non dovrebbe, l'effetto del veleno viene annullato e la vita di hester non è più in pericolo, anche se la ragazza è molto debole

@ Wolfen  

IL BATTITO D'ALI DELLA FARFALLA Phal è una tranquilla città fortificata incastonata, come una gemma, fra i monti. Sorta inizialmente da una piccola valle attraverso la quale fluisce un fiume, si

Posted Images

Wolfen 

Un ragazzo dai capelli castani spettinati entra nella città Phal portando cinque lepri, legate sulle spalle, prede che è riuscito a catturare nella boscaglia attorno alla città. L'aria fresca gli muove i capelli mentre il suo sorriso, rivolto alle persone che riconosce, è fiero per la sua cacciagione e i suoi occhi verdi tradiscono la sua voglia di fare altro.

Spoiler

spacer.png

Chissà quanto posso farci con queste lepri? Penso mentre mi accorgo che qualcuno sta mettendo un annuncio alla bacheca.

Mi avvicino al manifesto Disinfestazione? Beh chi meglio di me potrebbe farlo? Penso mentre inizio a correre senza usare il mio potere, conscio che in città potrei spaventare qualcuno.

Arrivo dunque in locanda e mi guardo attorno mentre mi avvicino all'oste Buongiorno! Sono qui per venderle queste lepri e parlare con il signor Frejus. Quanto mi farebbe per queste bestie? 

@Master

Spoiler

Le lepri sono il "Cibo per animali" presente nel kit da druido, credo costino una bazzecola ma le uso come scusa da role e perché pesucchiano

+7 Percezione per osservare chi c'è in taverna

 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Von Kross

Un po' per tutti, ma in particolare per un giovane elfo, vissuto in disparte nei boscosi pendii di queste montagne con la propria famiglia, mettere piede per la prima volta in citta' fa sempre uno strano effetto. Eccitazione e paura si mixano nella mente, dando una sorta di ebrezza.

Spoiler

0da0d260803889190d9d367e2b2c2d03.thumb.jpg.df115c66a18017a0005642cec0872da4.jpg.812477f8e35b47210bd994613d0c593c.jpg

Non e' stato facile lasciare casa, erano tutti li' pronti a piangere ed a offrire raccomandazioni. Ho detto solo pochi giorni, se non trovo qualcosa di accomodante tornero'. Non bisognerà  mica farne una tragedia.... Sono grande abbastanza ed era giunto anche per me il tempo affrontare la vita.... Ed amore questo meraviglioso dono.

Mi sono inoltrato senza alcuna meta gia' per diverse centinaia di metri dentro il centro abitato seguendo una stretta via in ombra e senza cambiare mai direzione. Il vicolo  sfocia in un mercato. La confusione e le urla si accavallano. Ognuno e' occupato a fare qualcosa, ed io non sono da meno, infatti guardo un'iserzione appena esposta da un attacchino. Quest'ultimo sembra ammirare la sua opera, in cui si puo' leggere: "Cercasi volenterosi per disinfestazione locali in vista dell'arrivo delle nuove derrate alimentari. Per dettagli contattare Gaiu Frejus alla locanda del Sol Levante". Da qualcosa si dovra' pur iniziare, e di chiudermi in falegnameria non ho alcuna voglia (leggere la mia scheda per questo mestiere).

"Ch- Chiedo scusa buon uomo, saprebbe indicarmi la locanda del Sol Levante?" Tengo in mente le sue indicazioni, e dopo un centinaio di metri dalla piazza arrivo agilmente alla pensione.

@DM

Spoiler

+8 perception: se ci sono pericoli per me, intendo se qualcuno parla male di me, bisbiglia.

 

 

Edited by Blues
  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Chak-Chak

Spoiler

fzis5vn75b111.jpg

Mi sono decisamente perso.

Penso tra me e me rammaricandomi della mia stupidità. Era da qualche giorno che premeditavo di fare un giro per la città, e questa mattina avevo finalmente trovato il coraggio di avventurarmi al di fuori del mio rifugio nella miniera. Purtroppo mi sono lasciato trasportare dall'entusiasmo e sono finito in quella che sembra la piazza del mercato.

Ci risiamo, ora mi accuseranno di qualche furto che neanche ho compiuto e mi sbatteranno fuori anche da questa città.. Non che io mi sforzi molto di apparire in maniera diversa da quel che sono! Gli altri non capiscono che la veste un po' particolare che ho addosso serve solo a distinguermi dagli altri Tengu. Beh, su con la vita, già che sono qua meglio darsi da fare per entrare in affari!

Dopo aver girato un po' per la piazza mi trovo proprio davanti al becco ciò in cui stavo sperando: "Cercasi volenterosi per disinfestazione locali in vista dell'arrivo delle nuove derrate alimentari. Per dettagli contattare Gaiu Frejus alla locanda del Sol Levante".

Perfetto! Ora mi rimane semplicemente da capire chi sia questo Gaiu Fréjus e dove sia questa locanda...

Mi guardo un po' attorno cercando di capire se c'è qualcuno che non sia troppo sospettoso o maldisposto nei miei confronti e, in caso, mi rivolgo a lui/lei.

@Master

Spoiler

+6 in percezione

 

 

Edited by Nork
  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Egennon 

Spoiler

è la cosa più simile che ho trovato, comunque spesso sta a volto coperto, e ovviamente in armatura ha un aspetto abbastanza diverso.
spacer.png


Vengo svegliato dalla voce di una giovane ragazza che mi grida contro, seguiti subito da colpi di un grembiule arrotolato sul petto.
Avendo dormito di nascosto nel pagliericcio di una stalla non mi aspettavo certo la colazione a letto, ma non è nemmeno questo il modo.
Rotolo di lato e mi alzo in piedi, iniziando un discorso sulla leggendaria ospitalità di Phal, e di come certamente suo padre non avrebbe avuto nulla da ridire, e aggiungo che una fanciulla come lei non dovrebbe infuriarsi così di prima mattina, o sciuperà la sua celestiale bellezza per tutta la giornata, e le decine di pretendenti alla sua mano saranno inibiti dal presentarsi a lei.
Si blocca e arrossisce per un momento, e io lo sfrutto per uscire dalla porta e fare qualche passo nella mattina della città in cui sono arrivato solo ieri notte.

Il sole è già fin troppo alto nel cielo
Ho di nuovo dormito troppo...
Sbadiglio, sospiro, e mi frugo in tasca per controllare quanto mi è rimasto. Poche monete d'oro, troppo poche.
Queste non basteranno per molto. Devo trovarmi qualcosa da fare. Controllo lo zaino che contiene tutti i miei averi - armi e armatura sono ancora al loro posto.
Non mi pare di aver già causato problemi in questa città, quindi mi aggiro per la piazza a volto scoperto cercando qualcosa di interessante da fare o una locanda in cui racimolare qualche soldo.
Dopo un po' di girovagare, arrivo alla piazza del mercato, dove vengo attratto da un annuncio.
"Cercasi volenterosi per- " ok è perfetto e salto direttamente alla fine senza leggere "... Gaiu Frejus alla locanda del Sol Levante".
Due piccioni con una fava, locanda e lavoro. Questa città inizia a piacermi.
E sorridendo e canticchiando mi avvio verso la locanda.

  • Like 3
Link to post
Share on other sites

Wolfen

Spoiler

L'uomo squadra le lepri.

Mhà! Sono magroline queste bestie, tolto il pelo e le ossa non resta molto...e  questa? Ne prende visibilmente una a caso Sicuro di non averla trovata già morta? Magari di qualche malattia? Guarda giusto perchè sei tu ti dò 5 monete d'argento per ogni lepre. Per il signor Frejus... immagino sia per la disinfestazione, vero? Accomodati pure a un tavolo.

Poco dopo vedie entrare un elfo, parlare con l'oste

@Kross

Spoiler

Raggiungi la locanda. Tutti coloro che incroci o ti ignorano o ti fanno un gesto di saluto col capo. Giunto alla locanda vedi un uomo dietro a un bancone intento a pulirlo. La locanda è semi vuota, fatta eccezione per alcune persone ai tavoli intente a bere qualcosa.

@ Chak

Spoiler

Non vedi nessuno maldisposto nei tuoi confronti. C'è chi ti ignora e chi ti saluta con un gesto del capo. In fondo non sei un perfetto sconosciuto in città

@Egennon

Spoiler

Raggiungi la locanda. Tutti coloro che incroci o ti ignorano o ti fanno un gesto di saluto col capo. Giunto alla locanda vedi un uomo dietro a un bancone intento a pulirlo. La locanda è semi vuota, fatta eccezione per alcune persone ai tavoli intente a bere qualcosa.

 

Link to post
Share on other sites

Wolfen 

Il locandiere dispregia la mia merce e sto per perdere le staffe quando mi dice la cifra. Allungo la mano e gli dico Affare fatto!! Dove vuoi che ti lasci le lepri? Gli chiedo.

Poi vedo l'elfo al bancone Buongiorno! Non ho mai visto uno della tua razza prima in vita mia! Piacere! Io sono Wolfen un cacciatore della zona... La maggior parte dice che sono un cacciatore di guai. Dico sorridendogli grattandomi un po' la testa in un misto di imbarazzo e curiosità

Link to post
Share on other sites

Chak-Chack

Oh beh, questo non me l'aspettavo ! Che sia il posto giusto per mettere radici finalmente ?

Raccolto un po' di coraggio mi avvicino alla prima delle persone che hanno accennato un saluto.

Bella giornata eh? Che architetture stupende... La cittadina di Phal rende proprio onore alla sua reputazione ! Non è che per caso saprebbe indicarmi dov'è locata la taverna del Sol Levante ? Ho importanti affari da sbrigare in quel luogo, ma sono nuovo del posto e purtroppo non ho una mappa di questa ridente cittadina. A proposito di mappe, lei è a conoscenza dove posso comprarne una?

Architetture? Importanti affari? Mappa della città? Sono così nervoso che ho finito per sommergerlo di domande, ma cosa ho in testa ? Dai Chak, lo so, abbiamo avuto brutte esperienze, ma non è che ogni altro essere vivente (e non) nel mondo vuole farti del male o truffarti! Ora ci diamo una calmata e ce ne andiamo diretti alla locanda!

 

@Master

Spoiler

Prova di Diplomazia (+4) per una richiesta di direzioni (che ha come modificatore alla CD -5)

 

Edited by Nork
Link to post
Share on other sites

@Chak

Spoiler

Incontri un nano che dopo averti squadrato per qualche secondo e borbottato un po' ti risponde.

Per le mappe può chiedere nelle locande, negli uffici del Senato, negli uffici turistici, alle terme, o consultare quelel presenti nelle piazze di ogni livello e alle porte.

Poi prosegue dandoti le indicazioni per la locanda che cerchi. Quando vi entri noti un oste a un bancone, un elfo che sta parlando con un ragazzo che sembra essere un cacciatore o qualcosa di simile.

 

Link to post
Share on other sites

Chak-Chak

Simpatico quel nano, peccato non aver avuto tempo di controllare una di quelle mappe di cui parlava...

Ancora sovrappensiero entro nella locanda e quasi vado a sbattere contro il cacciatore.

Oh, scusatemi. Avevo la testa da un'altra parte. Sapete a chi bisogna rivolgersi per la disinfestazione ?

@Master

Spoiler

Percezione (+6) per notare le altre figure nella locanda.

 

Link to post
Share on other sites

Wolfen 

Sto parlando con l'elfo quando un tizio buffo con le sembianze di un uccello entra e mi sbatte addosso.

Mi giro e lo guardo con stupore Ma sto qui va in giro con il legame attivo? È pazzo? Penso tra me e me credendo sia uno come me.

Ciao!! Anche tu qui per il lavoro? Mi hanno detto di attendere... Sono Wolfen e... scusa l'indiscrezione ma... Non sarebbe meglio circolare per strada senza mostrare fattezze animali? Siamo in mezzo a persone semplici... Non tutti possono capirci...

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Egennon 


Entrato alla locanda lo spettacolo che mi si para davanti non è dei peggiori, ma nemmeno dei migliori. Il posto è semivuoto, e non sembra il momento di cercare di guadagnare qualcosa cantando e suonando qualche ballata o recitando qualcuno dei miei pezzi. Quindi, prima il lavoro.
Lascio cadere lo zaino pesantemente a terra - quell'armatura pesa un accidente - e mi metto a fissare gli astanti, sempre con un sorriso e un'espressione allegra.

Dunque, chi era il tizio che cercavo... Gajus Qualcosa... comunque in queste situazioni generalmente si radunano soggetti pittoreschi delle più disparate razze e provenienze, non dovrebbe essere difficile - e noto vicino al bancone un tengu che urta un umano impellicciato che parla con un elfo.

Che al mercato mio padre comprò. Sospiro. Sono palesemente qui per l'annuncio. E ancora non si avvicinano al gruppo più sgangherato che ho visto. Speriamo non ci siano problemi.

Raccolgo lo zaino e mi avvicino al gruppo canticchiando, non molto forte ma in modo da essere sentito da quasi chiunque nella locanda.

...e lei aveva capelli corvini
dolci occhi fontane di luce
il lungo viaggio ci tenne vicini
la carovana che al mare conduce


E mi appoggio con un gomito al bancone a un paio di metri di distanza, voltato verso di loro.
Tutti qui per l'annuncio immagino? E li guardo con fare esperto, sospirando. Poi sorrido amichevolmente al tengu che sembra estremamente a disagio.
E' da un pezzo che non vedo qualcuno della tua razza... specialmente in città. Cosa ti ha spinto così lontano dal nido?

  • Like 3
Link to post
Share on other sites

Chak-Chak

Oh miei dei e adesso di cosa sta parlando ? Non tutti possono capirci ?! Calma. Chak cerchiamo di non passare per i soliti strambi. Si è presentato giusto ? Vai. Ce la puoi fare.

Dopo essermi schiarito la voce mi rivolgo al cacciatore.

Ahm.. C..Ciao Wolfen, il mio nome è Chak-Chak e... Mi spiace deluderti ma credo di essere proprio una di quelle persone semplici di cui ti parli, perché non ho idea di cosa tu stia dicendo.

Appena terminato di rispondere all'uomo sento una voce maschile intonare una canzone.

...e lei aveva capelli corvini
dolci occhi fontane di luce
il lungo viaggio ci tenne vicini
la carovana che al mare conduce

Che voce soave... Che si tratti di un bardo ?

Uh quindi è entrato in contatto con altri della mie specie eh ? Questo qua mi sembra simpatico... E sembra proprio un avventuriero. Vediamo un po' di stringere amicizia.

Ciao! Il mio nome è Chak-Chak e ti dirò la verità.. Sei uno dei primi umani che ho conosciuto a non trattarmi con indifferenza o peggio. Comunque si! Siamo qua per l'annuncio, perché non ti unisci a noi ? Per quanto riguarda il mio vagabondare diciamo che... Non tutti i tuoi simili hanno il tuo comportamento quando vedono la nostra razza. Purtroppo hanno distrutto più volte le nostre comunità e siamo stati costretti a disperderci. Te invece ? Hai l'aspetto di un avventuriero e canti come un bardo, cosa ti porta qui a Phal ?

 

 

  • Like 2
Link to post
Share on other sites

Von Kross

Come si chiamava, comesichiamava il tipo dell'annuncio? dannazione!... mai una volta che riesca a ricordare i nomi... Reius van Jus... oh porco di un cane... com'era... ma sii chiedero' dentro... ora... respirare profondamente uno, due  e ....

Apro la porta della locanda. Le luci del giorno filtrano attraverso i vetri color ambra dando un tono arancione all'ambiente. Tutti si girano di scatto ed accenno un saluto, ricambio con cortesia allargando un sorriso. Sento un po' le gambe tremare, chiudo la porta alle spalle e vado verso il bancone in fondo alla sala. Il locandiere con in mano una pezza tira al lustro quel come puo'

Bub - bu- buongiorno signore, h-ho letto un annuncio di lavoro in piazza-mercato. Ri-riguarda disinfestazioni di locali o cose del genere. Lei per caso e' il signor R-R -Reius o Fffreijus ora mi scusi non ricordo bene il nome indicato, porti pazienza. Ecco dicevo, ne e' a -a a conoscenza di questa i-inserzione? 

L'oste non riesce neppure a rispondermi che una voce tonante irrompe.

Buongiorno! Non ho mai visto uno della tua razza prima in vita mia! Piacere! Io sono Wolfen un cacciatore della zona... La maggior parte dice che sono un cacciatore di guai.

Guardo arrossendo lo strano tizio che si presenta tutto eccitato. SS-s-scusi? dice a me? B-buongiorno a lei  ... e comunque pppi--pi -piacere Von Kross.  Ho app-pena chiesto informazioni a questo gentile signore, ma ma ma tu non lo hai fatto ne ne neppure risponddddere. Anche a me piace cacciare, ma ma non guai e gli offro la uno stretta di mano.

Un ragazzo al quanto bizzarro ci raggiunge ciondolando al bancone. Ed attacca subito bottone con Wolfen.

Alche' si ode qualcuno cantare tutt'ad un tratto nella sala.

...e lei aveva capelli corvini
dolci occhi fontane di luce
il lungo viaggio ci tenne vicini
la carovana che al mare conduce

Mi rizzo come un gatto perche' non attendevo nulla del genere. Il tizio si fa incontro e gli sorrido applaudendo clap clap clap clap clap Co-c-oomplimenti sei d-davero intonato. Poi prende posto col gomito sul bancone esordendo Tutti qui per l'annuncio immagino?  E' da un pezzo che non vedo qualcuno della tua razza... specialmente in città. Cosa ti ha spinto così lontano dal nido?

P- - Piacere Von Kross - tendendo la mano prima a lui e poi allo strano tipo che ancora non ho avuto modo di scambiar parola. S-si-sinceramente e' stata una mia ssscelta di lasciare casa e cercare qqualcosa ddddi nuovo. Tant'e' che ho visto un'iserzione in piazza e mi sono precipitato qui, luogo dove dovrebbero racc-ccc ogliere le adesioni. T-tu invece, che mi racc-cconti? Da dove hai tirato ffffuori quella filastrocca?

Tutti che mi chiedono sulle mie origini... ma cos'e', non hanno mai visto un elfo? 

Edited by Albedo
Link to post
Share on other sites

Wolfen 

Mi rendo conto di aver male interpretato il mio interlocutore. Mi giro quindi verso colui che viene definito un Tengu. Ti chiedo scusa Chak-Chak credevo che ecco... La tua forma fosse data da una tua abilità e non dalla tua razza. Perdonami... Dico abbastanza imbarazzato.

Poi mi giro verso il bardo. Che figata! Un cantore!! Prima o poi mi piacerebbe finire in una delle vostre storie per qualche gesto fighissimo!

Vedo l'elfo abbastanza teso. Sentite io ho appena venduto delle lepri a questo buon uomo. Che ne dite di bere qualcosa alla nostra salute e alla buona riuscita del compito usando quanto ho guadagnato?

Link to post
Share on other sites

Egennon 

Ascolto con interesse le risposte di tutti quanti, anche perché il mio sesto senso mi dice che avrò a che fare con questo gruppetto per un bel pezzo.
Dunque, abbiamo un tengu con scarse capacità sociali, un elfo timido con minimo dieci volte i miei anni e il druido che non hai mai visto un elfo pensava che il tengu fosse un altro druido. Ok, ci possiamo lavorare su.
Cerco di rispondere a tutti: sorrido all'elfo, mentre faccio un cenno per richiamare l'attenzione dell'oste Questa filastrocca ha una storia curiosa, magari con più tempo te la racconterò... e la battuta sul nido, era per il tengu, ovviamente immagino che non sia raro per un elfo avventurarsi nelle cittadine montane, così vicine alla natura, dico bene?
Poi guardo il tengu e sollevo la borsa Se per avventuriero intendi questa ferraglia, beh, è il minimo necessario alla sopravvivenza. Come tutti amano dire, sono tempi difficili questi... difficili poi per cosa, non so bene e ridacchio, poi indico il suo stocco Nemmeno tu sembri scherzare, comunque
Comunque, aggiungo voltandomi verso il druido questo sul brindare tutti assieme fin'ora è il mio discorso preferito. E non sia mai detto che io mi faccia offrire da bere al primo incontro, nossignore. Appoggio il borsello col mio denaro sul bancone, e appoggio lo zaino a terra sto coso mi sta spaccando la schiena, ammiccando all'oste Per me una birra, buonuomo, e il primo giro per questi signori è offerto da me, e mi raccomando di trattarli con riguardo!
Porgo la mano ai miei probabili futuri compagni, terminando le presentazioni Piacere di conoscervi Wolfen, Chakchak, Von Kross. Io sono Egennon. Egennon K. Jondìr. E per quanto riguarda le avventure che parleranno di noi, Wolfen, amico mio, speriamo di finirci tutti quanti... e gli sorrido, aggiungendo ...ma soprattutto, speriamo di esserci ancora per sentirle cantate!

@Players
 

Spoiler

Egennon fa un po' il bulletto e l'uomo vissuto, ma è tutta abitudine e il suo modo solito per approcciarsi, in realtà è un bravo ragazzo 😅

 

Edited by Kroj
  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Quando termina il primo giro di birra, da una porta posta dietro il bancone esce un mezz'orco dalla pelle grigia-verdastra e con una grossa cicatrice sulla guancia sinistra che gli prende anche l'occhio; il viso è ornato da una curata barba quasdi bianca. Il mezz'orco viene intercettato dall'oste che gli dice sottovoce qualcosa e poi vi indica con un gesto della testa. Il mezz'orco fa un cenno di assenso con al testa e si avvicina a voi.

Buongiorno a voi! Io sono Gaius Frejus, il proprietario di questa locanda. Avete risposto rapidamente alla mia richeista di disinfestazione. Ottimo. Parliamo subito di affari. Il compenso a lavoro finito è di 5 monete d'oro per ognuno di voi. Vedo che alcuni di voi sono cacciatori, bene, in più potrete tenervi le bestie che ucciderete o loro parti se vi aggrada. Domande?

 

Gaius Frejus

 

Link to post
Share on other sites

Wolfen 

Sorrido al cantore che mi scambia per un druido. Beh in realtà non sono un druido, li conosco e mi hanno insegnato tante cose i druidi dei boschi, ma sono solo un cacciatore che trova pace nella natura e che adora fondersi con essa. Gli rispondo.

Poi entra un mezzorco Quella cicatrice vuole dire che ne ha passate anche lui... Penso dentro di me mentre dico. Altre cinque monete d'oro e mi posso tenere le bestie da vendere? Davvero? Di che bestie parliamo?  Chiedo al propietario.

Link to post
Share on other sites

Chak-Chak

Dopo il buon boccale di birra e l'entrata in scena del mezz'orco mi sorge lo stesso dubbio di Wolfen

Esatto Wolfen, ottima osservazione. Signor Gaius che tipo di bestie vuole che scacciamo ? E da dove dobbiamo scacciarle ?

@Players

Spoiler

Datemi del tonto ma io ancora non ho capito le classi dei vari personaggi :mellow-old:. Solo quella di Egennon ( scaldo ).

 

Edited by Nork
Link to post
Share on other sites

Von Kross

Dopo aver passato in rassegna tutti i convenevoli di turno, il cacciatore, fiero dei suoi affari offre da bere all'allegra compagnia. Poco dopo, un altro giro viene erogato dal cantante. Avendo bevuto avidamente, uno via l'altro, i boccali del tutto inaspettati per una tranquilla mattina di un giorno qualsiasi, la mia testa inizia a farsi leggera e quindi a sentirmi un po piu' allegro. Ma questo stato non dura che pochi minuti perche' un mezz'orco mi riporta subito sulla terra. Si tratta di Frejus - Frejus, non lo devo dimenticare... e chi se lo scorda un tipo cosi' - il quale e' pronto a raccogliere le nostre domande sul lavoro 'sporco' da fare.

Due compagni incalzano con un paio di domande, ed io non sono da meno: P-P-Piacere mmmio Frejus, io sono V-von Kross, ma tutti mi chiamano Von o anche Kross ... e scoppio a ridere. Ahahah Mmmm mi scusi, ho be bevuto un paio di pinte.. ecco, e -e non volevo mancarle di r-rispetto. Mi ricompongo, scusi davvero, ogni tanto scherzo, e faccio lo spiritttt-tttoso. Dicevo.. pensavo, questo lavoro quanto durerebbe? P-perche' se ci da' 5 monete d'oro e poi dobbiamo disinfestare una citta' per un anno, a me non sta mica bene. Quando dovrebbero arrivare le derrate? Vitto e alloggio compreso? G-grazie. Chiedo an an ancora scusa per prima. 

Poi guardando un po' tutti in viso e raccogliendo la loro attenzione dico: B-b balbetto perche' emozionato, e non ancora co-co-confidente. Una volta uniti, se resteremo insieme, mi sentiro' a mio agio e avro' la lingua sssscciolta. Unisco e mani e faccio un leggero inchino in segno di riconoscenza.

Link to post
Share on other sites

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.