Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Progetta Le Tue Avventure #9: Programmazione ad Incontri

Eccovi il nono articolo della mia serie di consigli per progettare le avventure.

Read more...

Hexcrawl : Parte 7 - Scheda del DM

Un'utile scheda per i DM realizzata per aiutarli a tenere traccia degli esagoni da percorrere, degli incontri e di molti altri elementi importante durante un hexcrawl.

Read more...

Spunti di trama "Serpentini": Fazioni Ribelli - Parte 2

Continuiamo la nostra serie di agganci di trama basati sulle fazioni di Eversink.

Read more...

Death Metal

I metalli sono sempre stati estremamente preziosi per ogni civiltà, ma da dove hanno avuto origine?

Read more...
By Lucane

L'Arte della Legenda: Parte 2 - La Legenda Essenziale

Dal blog The Alexandrian eccovi la seconda parte di una guida rapida alla creazione di una legenda per le nostre avventure. 

Read more...

Ravnica!!!


Recommended Posts

Ciao ragazzi.

Da circa due giorni non faccio altro che rigirarmi tra le mani il manuale Guildmaster's Guide to Ravnica.
Sono un giocatore di Magic di vecchissima data. Ho giocato competitivo per anni e sono sempre stato affascinato dalle storie dei Piani.

Immaginate quindi quale fosse la mia faccia quando ho saputo che la Wizards aveva iniziato un progetto per trasportare il mondo di Magic in D&D.

E niente, non ho potuto davvero resistere.
E' piu' forte di me, DEVO assolutamente iniziare un'avventura su Ravnica e lo faccio da master.

Cerco quindi 4 giocatori volenterosi di immergersi in un mondo di intrighi, di lotte tra gilde, di faide interne, di un luogo in cui chiunque potrebbe essere un alleato o il tuo peggior nemico.
Questi sono i requisiti dell'avventura:

Livello: 1
Posizione dei pg: siete tutti giovani reclute in una delle 10 gilde di Ravnica. L'idea principale e' che tutti apparteniate alla stessa gilda.
Tipologia di campagna: sarete voi a scegliere la gilda di appartenenza e, considerando l'enorme diversita' che le caratterizza, l'avventura (o campagna, che dir si voglia) dipendera' direttamente da questa scelta.
Manuali consentiti: i 3 Core , Xanathar Guide e Guildmaster's Guide to Ravnica (GGM). No UA o materiale non ufficiale.
Razze: sono quelle descritte nella GGM (umani, elfi, centauri, lossodonti, minotauri, ibridi Simic e vedalken). NON tutte le razze sono giocabili in qualunque Gilda.
Classi e Sottoclassi: rispetteranno direttamente le restrizioni di Gilda indicate nel manuale.
Background della Campagna: i vostri pg saranno dei nuovi avventurieri pronti a lottare per la causa della propria Gilda. Ulteriori dettagli arriveranno dopo che avrete fatto la scelta.
Conoscenza dell'ambientazione: sarebbe preferibile che aveste una piccola infarinatura di cosa almeno sia Ravnica o che possedeste il manuale. Questi non sono comunque considerati requisiti fondamentali.
Frequenza e serieta': come i pg della mia altra campagna da master sanno, io sono il primo che non riesce a garantire post tutti i giorni. Ci sono periodi in cui riesco, altri in cui e' piu' difficile (purtroppo questo e' direttamente legato al mio lavoro). Cio' che posso garantire e' costanza assoluta e vorrei che questo venisse anche da voi. Per quanto riguarda il ritmo, cerchiamo di mantenerlo il piu' veloce possibile, nel limite delle nostre possibilita'.

Allora, chi si fa avanti? 🙂

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Beh, anche io ne sto aprendo una da master nello stesso setting, quindi se c'è un posto libero mi farei volentieri un viaggetto a Ravnica come giocatore!

P. S. Che tipo di gruppo dovremmo essere? Tutori dell'ordine, emissari del caos, businessman e sicari ?

Edited by Random Graph
Link to comment
Share on other sites

Bene, siete entrambi dentro!

@Pyros88: conosco la tua avversione per il primo livello, pero' mi piace proprio l'idea di farvi partire dal basso, qualunque gilda scegliate. Sai qualcosina su Ravnica?

@Random Graph: ottimo. Sara' interessante potermi confrontare con qualcuno che masterizza nella stessa ambientazione. Probabilmente ne sai gia' piu' di me ^^

Link to comment
Share on other sites

8 minuti fa, Ricky Vee ha scritto:

Bene, siete entrambi dentro!

@Pyros88: conosco la tua avversione per il primo livello, pero' mi piace proprio l'idea di farvi partire dal basso, qualunque gilda scegliate. Sai qualcosina su Ravnica

Poco, giusto una infarinatura generica, leggermente approfondita mentre mi candidavo alla campagna di Random Graph, grazie a @Zellos

Link to comment
Share on other sites

Salve, sarei interessato anche io a partecipare alla campagna come giocatore.

Purtroppo non conosco l'ambientazione di Ravnica e le uniche - poche - cose che so sono i nomi delle gilde - da MTG Arena -

Sarei interessato a giocare nella gilda Boros perché è quella che mi piace di più, però mi adatto a qualsiasi scelta del party.

Link to comment
Share on other sites

Inizio facendovi una breve introduzione agli Orzhov, cosi' anche @b4d puo' capire se la gilda gli possa piacere o no.

IL SINDACATO ORZHOV
La gilda non e' altro che una gerarchia molto complessa di uomini d'affari, sacerdoti e oligarchi uniti da un unico obiettivo comune: POTERE e RICCHEZZA.
Nonostante in superficie siano conosciuti come proprietari di banche o di ordini ecclesiastici, gli Orzhov sono una vera e propria organizzazione criminale che allunga le mani su qualunque affare della citta'. Nonostante in Ravnica moltissime persone conoscano la gilda per quello che e' realmente, gran parte di essi usufruisce delle loro banche per custodire il proprio denaro, o va a pregare nelle loro chiese (il culto degli Orzhov e' il piu' diffuso in tutta la citta').
La gilda e' guidata dal Concilio Fantasma (o Obzedat): l'identita' degli appartenenti e' sconosciuta, ma si dice che siano in prevalenza (o forse tutti) non morti. Sotto di essi, e' tutto organizzato in modo estremamente gerarchico, percio' ogni agente della Gilda ha contatti con il proprio diretto superiore e con nessun altro. Ogni grado di questa gerarchia e' intriso di corruzione ed e' molto comune che alcuni Orzhov cospirino contro membri della propria gilda.

OBIETTIVI DELLA GILDA
Come detto prima, ricerca del potere e ricchezza.
Gli Orzhov sono tra le gilde piu' "legali" di Ravnica, ma a differenza degli Azorius usano spesso la legge per i propri interessi personali. Sono convinti che la chiave del successo passi solo attraverso una rigida gerarchia e amano che tutto sia in ordine, non solo all'interno della propria Gilda, perche' e' allora che possono continuare a perpetrare i propri scopi senza ostacoli.
Per aumentare i propri profitti, recentemente hanno anche offerto servizi di "protezione" a diversi "clienti", e chi non vuole o non puo' pagare diventa l'oggetto della loro rivalsa. E' una vera e propria operazione di racketing mafioso. Questo e' stato recentemente scoperto dagli Azorius, che hanno iniziato a condurre diverse azioni per smascherare e punire queste condotte, dando vita ad una nuova pesante rivalita' tra le Gilde.

CLASSI "DI GILDA" (sono le piu' diffuse. Qualunque classe o sottoclasse che non compaia qua sotto, e' molto rara e deve essere motivata molto bene)
Chierico (Domain of the Order, che compare in GGDM)
Guerriero (Battlemaster e Champion)
Paladino (Oath of Conquest)
Ladro (Assassin e Thief)
Warlock (The Great Old One)
Mago (Abjuration, Divination, Enchantment)

PERSONAGGI ORZHOV
Al 95% sono di razza Umana, con la sporadica presenza di qualche elfo. Tutte le altre razze sono molto poco o per nulla rappresentate.
L'allineamento e' di solito Legale, spesso Malvagio.

I nuovi affiliati (quindi voi) sono obbligati a consegnare tutti i propri averi e la propria vita agli Orzhov.
Non importa che siate dei rampolli di una famiglia ricca o non abbiate un quattrino dalla nascita. La Gilda vi obbliga a spogliarvi di tutto cio' che avete e l'unica via che avete per migliorare il vostro status e' servirla.
L'obiettivo di qualunque nuovo affiliato e' diventare Avvocato della Gilda (soprattutto se incantatore), Tutore dell'Ordine (in genere se e' un personaggio marziale o un ladro), oppure Sacerdote (per i chierici)

Questa e' un'infarinatura davvero generale che spero vi possa dare un'idea un po' piu' chiara della Gilda.
Io tendo a vederla veramente come un'organizzazione di stampo mafioso in stile Il Padrino, ma trasportata in un mondo Fantasy potrebbe essere davvero interessante 🙂

Nel post che segue vi scrivo due righe per ciascun'altra Gilda.
Cosi, chi non conosce Ravnica puo' avere un'idea di quale possa preferire o, se optaste per Orzhov, sara' utile per iniziare a conoscere le altre con cui sicuramente vi interfaccerete.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Di seguito, qualche riga sulle altre Gilde:

  • IL SENATO AZORIUS: i legislatori di Ravnica. Sono ossessionati dal mantenere l'ordine a qualunque costo. Il loro scopo e' quello di punire qualunque azione illegale si svolga in citta', poiche' la legge viene sopra di tutto. Sono organizzati in modo estremamente rigido e gerarchico.
  • LA LEGIONE BOROS: sono una Gilda di stampo militare e il loro compito principale e' quello di mantenere fisicamente l'ordine a Ravnica, spesso ricorrendo all'uso della violenza. Ricoprono tutti i ruoli di potere all'interno della polizia di Ravnica e sono completamente dediti alla disciplina e all'addestramento militare.
  • LA CASATA DIMIR: e' la piu' oscura e nascosta tra le gilde, molte persone non sanno addirittura se esista ancora o no. In realta', esiste eccome e nutre una rete molto fitta di spie e di assassini, con lo scopo di manipolare la vita della citta' e i suoi giochi di potere..
  • LO SCIAME GOLGARI: una setta che vede la morte come l'elemento piu' interessante del ciclo vitale. Per questo motivo, cercano di trarre qualunque vantaggio dalla morte e dalle malattie e, applicando l'arte della necromanzia, possono ricorrere a sciami di non morti. Sono anche la gilda che si occupa dei rifornimenti alimentari in citta'.
  • I CLAN GRUUL: si chiamavano una volta "Gilda della Natura Selvaggia" ed erano una gilda selvaggia e nobile che si occupava di tenere sotto controllo il processo di civilizzazione, in modo che non andasse a colpire troppo negativamente la natura. Quando tutte le altre Gilde si sono, in un modo dell'altro, auto-proclamate "Difensori della Natura", i Gruul si sono divisi in innumerevoli clan in lotto tra di loro e con le altre gilde. Ad oggi, compiono dei veri e propri raid con il solo scopo di distruggere qualunque forma di civilizzazione.
  • LA LEGA IZZET: la Gilda di scienziati, sono guidati da un potentissimo drago e sono gli artefici di tutti i progressi tecnologici avvenuti in citta'. I suoi rappresentanti sono dei veri maestri della magia e sono conosciuti per condurre esperimenti, talvolta folli e pericolosi, con lo scopo di ottenere nuove conoscenze.
  • IL CULTO DEI RAKDOS: forse la Gilda piu' odiata dalle altre. E' stata fondata da un demone e il suo scopo principale e' quello di infliggere dolore. Amano uccidere e torturare, e la loro piu' grande aspirazione e' quella di trasformare Ravnica un giorno in un orrendo e totale massacro.
  • IL CONCLAVE SELESNYA: e' un ordine semi-monastico, il cui scopo principale e' quello di mantenere il ciclo della vita. I suoi membri sono amanti della natura e disprezzano l'individualismo, convinti che il meglio si ottenga sempre dall'unione di piu' persone. Predicano la pace e il rispetto di qualunque essere vivente.
  • L'ALLEANZA SIMIC: lo scopo della gilda era quello di preservare la salute di qualunque abitante del piano. I suoi membri studiavano la vita, creavano medicine e si occupavano di biogenetica. Ora, convinti di aver fallito in questo intento e che non ci sia nessuna ragione per difendere le proprie precedenti convinzioni, hanno iniziato a cercare vie "alternative" per trasformare i corpi viventi in qualcosa di piu' "funzionale".
     

Ci tengo solo a sottolineare che su Ravnica il concetto di bene e male e' molto piu' fumoso rispetto ad altre ambientazioni.
Ovviamente ci sono gilde piu' portate a compiere azioni "malvagie", ma tutto ruota intorno alla continua rivalita' tra di esse. Deve essere sempre chiaro che chiunque potrebbe essere un alleato o un nemico.

Ora, a voi la scelta 🙂

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Allora, premetto comunque che la mia preferenza resta su Boros, che con la breve descrizione mi ha preso ancora di più.

Rimanendo sugli Orzhov invece farei un battlemaster (così abbiamo anche il tank, circa), però devo ancora decidere se dargli uno stile tipo gladiatore oppure tipo """rodomonte""" (dico così perché intendo combattente agile con arma a una mano, ma non voglio carisma, intelligenza o simili).

Nel caso master dimmi se si può adattare allo standard della gilda un pg stile gladiatore super egocentrico. Se non è così, lo cambio un po'. In ogni caso sentiamo anche gli altri ovviamente

Link to comment
Share on other sites

Come gia' detto, la scelta della gilda spetta unicamente a voi, percio' potete discuterne e concordarne una 🙂

Per quanto riguarda la scelta del gladiatore, non mi sembra infattibile.
Se si trattasse di un'attivita' che porta guadagni, sono sicuro che alcuni membri della gilda sarebbero sicuramente invischiati in scontri clandestini o qualcosa del genere, percio' potrebbe essere un buon punto di partenza.

L'egocentrismo, invece, credo che tra gli Orzhov sia all'ordine del giorno.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Similar Content

    • By Joe Naberius
      Saluti,
      apro l’annuncio a nome di un un server Discord che ha come uno degli obbiettivi, quello di mantenere l’utenza al minimo necessario.
      E con il necessario si intende ovviamente; il minimo di presenza o interesse alle proposte che sono esposte all’interno del server e quel minimo di rispetto necessario per permettere di mantenere un luogo tranquillo e sereno per tutti.
      In fondo il gioco di ruolo così come i videogiochi servono a distrarsi dal quotidiano e noi, ci ritroviamo nella nostra ludoteca online con quello scopo.
      Fatta questa piccola premessa, stiamo cercando uno ma anche più master in particolar modo di Licantropi, Vampiri e Maghi (Mondo di Tenebre) ma anche di D&D 3.5/5.0, Starfinder, Call of Cthulhu, 7 Seas, Cyberpunk, Cypher System, Pathfinder, Sine Requie, ecc ecc
      La community è inclusiva, si cerca appunto di conoscersi e tramite riunioni conoscitive che hanno appunto il fine di organizzare party.
      I master non hanno particolare difficoltà a postare le proprie campagne o trovare comunque giocatori interessati e per un certo qual modo presenti.
      Se sei comunque dell’idea secondo la quale un server dedicato al ruolo deve mantenersi a coloro che sono realmente presenti e appassionati, non esitare a contattarmi al mio tag di Discord; Joe Naberius#7360 e ne parleremo meglio a voce.
    • By Mavis_Cure
      Salve a tutti!
      Ho un gruppo stabile con cui gioco, ma mi piacerebbe trovare anche altre persone con cui ruolare! 
      Ho giocato e masterato solo Pathfinder, Dnd 5e e Fabula Ultima (il quickstart), ma sono interessata a scoprire nuovi sistemi e manuali. Sono disponibile per one shot e per campagne medio-lunghe. 
      Preferisco cercare giocatori e master di persona, possibilmente nella zona di Aprilia (provincia di Latina). 
      Sono eventualmente disponibile anche a masterare i sistemi elencati sopra.
      Non esitate a contattarmi se c'è qualcuno nei miei paraggi 🙂
    • By Grimorio
      Tracy e Laura Hickman hanno annunciato la loro nuova e inedita ambientazione per le regole di D&D 5a Edizione.
      Dopo aver creato in passato due capolavori di ambientazione come Dragonlance e Ravenloft, i "coniugi del fantasy" Tracy e Laura Hickman tornano con una nuovissima ambientazione creata usando le regole di Dungeons & Dragons 5e: Skyraiders of Abarax.

      Si tratterà di un'ambientazione Open Game License incentrata su draghi e navi volanti, le Aeronavi. La peculiarità di Skyraiders of Abarax sarà quella di essere basata su un innovativo sistema chiamato Living Tome System.
      Come già accennato dagli autori, il manuale d'ambientazione verrà finanziato tramite una campagna Kickstarter che partirà questo autunno. Nel frattempo il sito dell'ambientazione, Skyriders.net, è già online ed è possibile registrarsi ad una newsletter per ricevere informazioni sullo sviluppo del progetto.
      Come nella migliore tradizione del Cantico del Drago, gli autori hanno anche rilasciato, tramite i loro profili social, delle immagini che se messe insieme vanno a comporre: Il Poema degli Skyraiders di Abarax

      Abbandonati sull'isola prigione
      i nostri antenati
      si liberarono dalle loro catene e dai custodi
      per forgiare la sopravvivenza dal loro passato in rovina.

      Eppure i nostri cuori sono fissi su
      quell'orizzonte vuoto
      oltre un mare infido
      bramando terre di cui
      abbiamo solo sognato.

      Dopo lunghi secoli
      le Aeronavi Imperiali
      esecutrici del nostro esilio
      sono silenziosamente
      svanite dai cieli.

      Al vento, bucanieri!
      Alla Tempesta!
      Gli Skyraider volano!
      Sulla silfide del drago per ritrovare la perduta
      via del ritorno
      al luogo mitico chiamato casa!
      Link al sito: http://www.skyraiders.net
      Visualizza articolo completo
    • By Grimorio
      Dopo aver creato in passato due capolavori di ambientazione come Dragonlance e Ravenloft, i "coniugi del fantasy" Tracy e Laura Hickman tornano con una nuovissima ambientazione creata usando le regole di Dungeons & Dragons 5e: Skyraiders of Abarax.

      Si tratterà di un'ambientazione Open Game License incentrata su draghi e navi volanti, le Aeronavi. La peculiarità di Skyraiders of Abarax sarà quella di essere basata su un innovativo sistema chiamato Living Tome System.
      Come già accennato dagli autori, il manuale d'ambientazione verrà finanziato tramite una campagna Kickstarter che partirà questo autunno. Nel frattempo il sito dell'ambientazione, Skyriders.net, è già online ed è possibile registrarsi ad una newsletter per ricevere informazioni sullo sviluppo del progetto.
      Come nella migliore tradizione del Cantico del Drago, gli autori hanno anche rilasciato, tramite i loro profili social, delle immagini che se messe insieme vanno a comporre: Il Poema degli Skyraiders di Abarax

      Abbandonati sull'isola prigione
      i nostri antenati
      si liberarono dalle loro catene e dai custodi
      per forgiare la sopravvivenza dal loro passato in rovina.

      Eppure i nostri cuori sono fissi su
      quell'orizzonte vuoto
      oltre un mare infido
      bramando terre di cui
      abbiamo solo sognato.

      Dopo lunghi secoli
      le Aeronavi Imperiali
      esecutrici del nostro esilio
      sono silenziosamente
      svanite dai cieli.

      Al vento, bucanieri!
      Alla Tempesta!
      Gli Skyraider volano!
      Sulla silfide del drago per ritrovare la perduta
      via del ritorno
      al luogo mitico chiamato casa!
      Link al sito: http://www.skyraiders.net
    • By Alonewolf87
      Sono uscite delle nuove anteprime sulla prossima avventura per D&D 5E: The Wild Beyond the Witchlight.
      Con l'uscita di The Wild Beyond The Witchlight ormai imminente, visto che è prevista per il 21 Settembre, la Wizards ha iniziato a fornire ad una serie di siti delle anteprime del contenuto di questa avventura.
      Sul sito D&D Beyond è stato mostrato il Jabberwock, una creatura ispirata da Alice nel Paese delle Meraviglie e che già in passato aveva fatto la sua comparsa nei prodotti di D&D, fornendo anche l'ispirazione per le armi vorpal. La versione 5E del Jabbewock è una creatura pericolosa, in grado sia di stordire i suoi avversari dalla mente più debole con il suo incessante borbottare, che di sparare raggi infuocati dagli occhi. Il tutto combinato con delle capacita da mischia non indifferenti ed una rognosa capacità di rigenerarsi.

      Il Jabberwock è anche bravissimo nel dare la caccia alla creatura che ha ferito, mostrando una tendenza a concentrare i suoi attacchi e la sua furia su un singolo nemico alla volta. Questo lo può rendere sia una figura terrificante e adatta a dei momenti di horror puro, che un temibile avversario se affrontato con coraggio. Sono anche forniti degli agganci di trama per come i personaggi potrebbero incontrare il Jabberwock in dei boschi nebbiosi.

      Chris Perkins ha invece un'intervista per il sito di SYFY, dove parla di una regione paludosa della Selva Fatata che si chiama Hither.

      Anche se non sono stati forniti dettagli sulla Congrega della Clessidra o su cosa essa ha fatto di preciso, Perkins ha fornito dei dettagli su Bavlorna, la megera che regna sui bullywug della Corte Fradicia.

       
      Sempre Perkins ha affermato che Hither, e in particolare il villaggio di Caduta, potrebbero facilmente essere presi da The Wild Beyond the Witchlight e inseriti in una qualsiasi campagna casalinga.

      Sempre Perkins ha rilasciato un'altra intervista al sito Polygon, dove ha parlato della Selva Fatata in generale e della possibilità, introdotta in questo manuale, per i giocatori di giocare dei personaggi folletti e leproidi (uomini-coniglio).

      Una delle nuove opzioni più attese introdotta in questa avventura sono quelle legate alla creazioni dei personaggi. Per la prima volta nella 5E i giocatori potranno scegliere di essere dei folletti, delle piccole creature umanoidi volanti simili a Campanellino di Peter Pan. Ma non aspettatevi di potervi intrufolare nelle serrature. I folletti di Perkins sono più sostanziosi.

      Un'altra opzione decisamente più innovativa per D&D sono i leproidi (Harengon, traduzione non ufficiale), una razza di conigli umanoidi nativi della Selva Fatata. Perkins dice che gli piace pensare alla loro creazione come ad un fortunato incidente.
      Anni fa, mentre il gruppo di Perkins stava spulciando una serie di materiale di altri universi da usare come ispirazione per creare creature legati ai folletti, il co-autore Ari Levitch scoprì una serie di illustrazioni ad inchiostro di un gruppo di briganti coniglio

      Ma quanto le immagini preliminari di questi banditi morbidosi vennero condivise con il resto dei dipendendi della Wizards quello che tutti volevano sapere era se avrebbero avuto la possibilità di giocarne uno durante una partita. E l'Unearthed Arcana che includa una prima versione dei leproidi ebbe un grande successo.

      Visualizza articolo completo
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.