Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.
By Lucane

Una Sandbox Fantasy nel Dettaglio: Parte XII e Parte XIII

Oggi inizieremo a dettagliare gli insediamenti dell'Isola di Piall. Robert Conley ci guida nel suo processo creativo, includendo le sue ispirazioni e il modo in cui realizza le mappe.

Read more...

Cosa c'è di nuovo su Kickstarter: Ironsworn Starforged, Wayfarers of the Farwood

Vediamo quali sono le novità in ambito GdR attive su Kickstaster in questi giorni.

Read more...

In arrivo un crossover tra Eberron e Ravenloft?

Questo connubio tra due amatissime ambientazioni è davvero possibile?

Read more...

Anteprima di Avventure nei Forgotten Realms

Avete mai avuto il folle desiderio di mischiare due passioni come Magic the Gathering e Dungeons & Dragons? Ecco un set di carte che potrebbe fare al caso vostro.

Read more...
By Ahrua

Progettazione Avanzata Basata sui Nodi - Parte 4: La Seconda Traccia

Oggi The Alexandrian ci offre dei consigli su come meglio sfruttare la compresenza di più linee narrative per organizzare più facilmente la gestione dei nodi.

Read more...

Axstalrath [Topic di gioco]


Recommended Posts

CAPITOLO PRIMO

Il sole è calato da neanche un'ora sulla foresta di Ynys Môn, avete camminato tutto il giorno e non vedete l'ora di poter asciugare i vostri abiti bagnati. Celeborn vi ha assicurato che a meno di mezz'ora di cammino c'è un posto dove potete ripararavi, è già stato da queste parti durante il suo vagabondare nel Nord e vi dice che presto potrete mettere un tetto fra voi e le stelle. La pioggia è scesa incessante da quando avete abbandonato la città di Gwynedd. Saunders, il mercante che vi ha affidato il compito di recuperare l'amuleto l'aveva fatta più semplice del previsto, la pioggia e la vegetazione sempre più fitta hanno reso la marcia lunga e faticosa. Certo il compenso era buono e tutti voi eravate in cerca di sogni , avventure e, perché no, di un pò di denaro che non guasta mai. Thali e Celeborn conducono, sembrano soffrire meno degli altri il lento avanzare nella foresta, quando uno dopo l'altro si bloccano. Ci sono delle presenze inaspettate a pochi passi da voi!

Scrutate con attenzione cercando di non farvi scorgere, ma a quanto pare non è ancora giunto il momento di mettere mano alle armi, quelli davanti a voi sono due cadaveri, cadaveri di orchi per l'esattezza.

Cosa fate?

 

Celeborn: che posto è il riparo dove li stai conducendo?

Thali: Cosa sai del mercante che vi ha affidato l'incarico? Cosa vi ha detto riguardo all'amuleto?

Nicolas: eri da poco arrivato a Gwynedd in cerca di sogni, cosa ti ha spinto ad unirti a loro?

Murdock: orchi nella foresta di Ynys Môn non ti sembra strano? hai sentito di moviemnti particolari delle loro tribù negli ultimi tempi?

 

@DarkSight

Edited by fed_44
Link to post
Share on other sites

  • Replies 146
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Popular Posts

Alystaire Van Der Mont L'orco avanza a piccoli passi su per la scala con fare distratto. Man mano che si avvicina reisic a scorgerlo meglio e ti rendi conto che si tratta di qualcuno ben addest

Nicolas Flamel. Alle parole di Celeborn ho un fremito, "Altri ..orchi?" e con lo sguardo passo in rassegna i compagni per valutarne le ferite.. "Io non sono poi così furtivo.. ne tanto meno cos

Bene! Considero te e Crees ancora dentro, se entro stasera non ricevo notizie dagli altri proviamo a cercare nuovi giocatori e intanto andare avanti noi

Murdok Il Cercamorte

Due elfi, un umano, e zero nemici da combattere... Cosa ho fatto di male per meritarmi ciò, Vecchio Belgar? penso stringendo la statuetta votiva che rappresenta con tratti rozzi ma devoti il mio avo.

Inoltre è tutto il giorno che camminiamo in tutto questo inutile verde, che intralcia i passi e appesantisce la mente; ah, le grandi sale di pietra di Kharak Belg, come le rimpiango lascio libera la mente tra i ricordi, stringendo sempre più forte la statuetta; Soprattutto rimpiango voi, madre, padre, fratelli, amici...ma vi vendicherò! ormai stringo l'oggetto con tanta forza che un rivolo di sangue mi scorre dal palmo, e soltanto lo stop improvviso dei due elfi mi fa riscuotere dai pensieri e allentare la presa.

"Ehi lì davanti, che succede? Perchè ci siamo fermati?!" chiedo agli apripista mentre mi avvicino a loro 

"MA QUELLI...SONO ORCHI!" urlo eccitato, per poi fare un inquietante sorriso a 32 denti mentre guardo i corpi verdi a terra nel fango. 

Gli orchi non sono mai arrivati così in profondità nella foresta di Ynis Mon, se sono giunti fino a qui... vuol dire che si sta davvero preparando un'altra invasione, probabilmente la più grande mai vista, proprio come ha gorgogliato con la gola squarciata quell'orco che ho ucciso una Luna fa appena sotto le montagne! Che sia apparso un Ktun-tar in grado di riunire le 13 tribù? mentre felicemente ripenso a quell'ultima uccisione, inizio ad avvicinarmi ai due orchi, finchè... noto che mi sono illuso!

Ma cos'hanno? Sembrano..no, sono morti! MALEDIZIONE! preso dalla rabbia per aver perso una possibilità di prendere la vita di queste due bestie immonde, mi getto in avanti e arrivo al centro della radura, dove schiacciando con un piede la testa dell'orco nella melma urlo verso la macchia di alberi che ci circonda

"COSA STATE ASPETTANDO?! USCITE FUORI, PORCI VERDI DELLE PRATERIE! VENITE, SE VOLETE MORIRE!", quasi ad esigere che ci siano altri orchi per soddisfare la mia sete di sangue.

Spoiler

Va bene come post? Sono ancora in fase di learning per dungeon world.
Comunque userei la mossa What are you waiting for? sperando che ce ne siano altri nelle vicinanze che possano sentire per poterli uccidere

 

Edited by Yinglong
Link to post
Share on other sites
Spoiler

il post va benissimo, l'idea di qualcuno che stia radundando le tribù degli orchi non renderà certo più tranquilli i vostri sonni...   le mosse si attivano in base alla fiction, tu hai urlato la tua sfida contro eventuali nemici, se almeno uno di loro è appostato nelle vicinanze si attiverà la mossa, non preoccuparti.

Aspetto le risposte degli altri e poi procedo con la fiction

 

  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Nicolas Flamel

Ma che fortuna, pensai, non appena arrivato in città ebbi già la possibilità di aggiungermi ad un mercante e altri avventurieri, Avrei viaggiato, protetto, avrei avuto modo di conoscere altre persone, magari altri maghi, scoprire nuovi artefatti... e il tutto anche con un compenso! 

Con occhi sognanti, e armato di ogni buon proposito, ho seguito il carro del mercante. Mi aveva accennato al fatto di recuperare un medaglione e che ci sarebbe stato un po' da camminare. Non avrei mai immaginato una marcia estenuante, bagnato, e in mezzo a tutta questa foresta.

Quando avevo pensato ad avventure eroiche e la scoperta di grandi tesori e potenti artefatti.. non avevo propriamente considerato che fosse necessario fare una marcia cosi faticosa.

Per proteggermi dall'acqua, ho tirato su la cappa.. ma è servita a ben poco, ben presto ero zuppo, tremante e infreddolito. Ripetevo come un mantra, per farmi coraggio, le formule che avevo appreso, sia mai che servissero, di tanto in tanto anche a voce sussurrata, servus, lumusdetecto, desilludus, percellis.   Durante il viaggio, ho osservato con cura e dovizia ogni compagno, cercando di capire che armi, che armature, e quali specifiche abilità abbiano. Mi soffermo in particolare modo sul nano.  

 

Quando la marcia si interrompe, attendo, rimanendo in ascolto dell'ambiente circostante. Quando noto che si tratta di corpi, inizialmente fremo, la paura.. qualcosa di forte, profondo, viscerale.. Respira.. non sei tu quello morto.. non morirai oggi.. resto per qualche momento quasi paralizzato, mentre in testa mi ripeto le parole, non morirai oggi..

Spoiler

 

@fed_44 vorrei fare un percepire la realtà sul nano,sag +1
se 10+:  Da chi o cosa dovrei stare all’erta? Cosa qua è utile o di valore per me? Che cosa qui non è ciò che sembra?
se 7-9:Che cosa qui non è ciò che sembra?

 

Edited by DarkSight
Link to post
Share on other sites

Celeborn, elfo druido, Ynys Môn.

Era da molto che non muovevo i miei passi sotto le vibranti e selvagge fronde di Ynys Môn, la foreste bianca. I suoi alberi sono antichi, freddi e crudeli, con i corpi lignei che ricordano le ossa di un uomo morto, le radici un dedalo intricato in cui e' facile inciampare e le foglie che come mille mani grondanti sangue oscurano il cielo terso. Per millenni sono state il luogo di mezzo fra i regni frammentati degli uomini e le desolazioni a nord. 
La pioggia scrosciante ci ha accompagnato tutto il viaggio e solamente ora che il sole e' fuggito dalla notte in arrivo, sembra rallentare la sua caduta, fino a fermarsi quasi del tutto al riparo delle volte fogliose. Vedo il vapore del mio fiato davanti a me nella luce tremolante della torcia. Il freddo ci minaccia come un coltello affilato fra le costole, ma il riparo non e' lontano. Un antica torre di guardia umana vecchia di secoli ed abbandonata da altrettanti. Mi chiedo ancora per quale motivo fosse stata eretta, non c'e' nulla a nord da cui guardarsi. 
I miei improbabili compagni di viaggio... gli osservo distrattamente mentre penso al perche' non abbia semplicemente strappato con la forza la reliquia che Sanders nasconde al mio ordine ed abbia accettato di accompagnare questo spaurito gruppo alla ricerca di un medaglione. 
L' umano e' il piu' lontano da casa. Questo mondo brullo e pericoloso gli e' estraneo come a me i suoi tomi di magia arcana, il cui odore gli impregna le vesti e la pelle insieme alla puzza di paura. Forse si rivelera' utile in altro modo. Diversi invece sono gli odori del Nano. Sangue incrostato fra i pezzi della sua armatura, umidita' di profondita' fra la barba crespa e odio soffocato nella gola. Sa sicuramente come uccidere, ma non basta questo a sopravvivere nelle terre selvagge. Thali non e' cambiato. Forse sara' abile con la spada, meno rumoroso del nano e piu' atto a camminare fra le foreste dell'incantatore. Ma come ha tradito la nostra gente, non ci mettera' molto a voltare le spalle a tutti noi, se solo gli fosse di qualche beneficio. Non posso fidarmi. Riguardo me invece, chissa se anche loro mi hanno soppesato da quando il mercante ci ha uniti#. 

Mi fermo non appena i miei occhi innaturali scorgono i corpi degli orchi, facendo cenno al resto del gruppo di fare altrettanto. Murdok, invece ci mostra il perche' non e' consigliabile portarsi dietro un nano quando si attraversa una terra selvaggia e ricca di predatori naturali da cui sarebbe meglio non farsi ne sentire ne vedere. << Dolle naa lost ( Hai la testa vuota )>> esclamo nella mia lingua, mentre avanzo fino ai corpi per indagare. Cerco le ferite per capire la causa della loro morte, se hanno qualcosa di utile addosso e se ci sono tracce intorno a loro. 

Spoiler

"nella luce tremolante della torcia " visto che e' notte e siamo in una foresta, difficilmente chiunque di noi ( almeno che da fiction non si stabilisca diversamente) puo' vedere nulla senza una torcia. Per cui uso un attrezzo da avventuriero per farne una e guidare il gruppo.

L' umano e' il piu' lontano da casa. Questo mondo brullo e pericoloso gli e' estraneo come a me i suoi tomi di magia arcana, il cui odore gli impregna le vesti e la pelle insieme alla puzza di paura. Forse si rivelera' utile in altro modo. Stabilisco il mio primo legame con Nicolas --> ( Nicolas odora piu' di preda che di cacciatore)

Cerco le ferite per capire la causa della loro morte, se hanno qualcosa di utile addosso e se ci sono tracce intorno a loro. Questo e' un discernere realta'. Ne approfitto per chiedere una cosa al master. So che vuoi gestire te i tiri, ma nel caso di discernere a seconda del risultato, io ho una o tre domande da farti. Non sarebbe piu' veloce che fossi io fare il tiro? Comunque sia:

Ho Sag +2, se esce 10+ ti chiedo; Cosa qua e' utile per me? cosa sta per accadere ? cosa e' accaduto qui di recente?

Se esce 7-9; Cosa qua e' utile per me?

E prendo +1 nel prossimo tiro inerente.

 

Riguardo me invece, chissa se anche loro mi hanno soppesato da quando il mercante ci ha uniti#.  Un piccolo appunto, per quelli che di noi stanno ancora imparando ad approcciarsi a DW e l'uso della fiction. Cominciando dai nostri bg a tutto quello che viene scritto in post, ogni dettaglio diventa parte del mondo di gioco almeno che il master non ponga il suo veto e chieda o riscriva direttamente un passaggio. La "torcia" di prima ne e' un esempio. Il nano, ( che mi ricorda gli sventratori di warhammer che mi esaltano tantissimo) potrebbe benissimo aver scritto che " supero gli elfi che non vedono bene quanto i nani nel buio, per esaminare l'orco" e sarebbe divenuta' una realta' del nostro mondo di gioco. ( Cioe' che i nani vedono meglio degli elfi al buio, anche senza bisogno di torcia.) . Pongo l'attenzione su questo perche' anche nel mettere in relazione i nostri personaggi, bisogna che prestiamo attenzione a cio' che e' stato stabilito dalla fiction. Io ad esempio ho messo delle specifiche sulla mia classe, ad esempio che i druidi sono rari. La mia classe, mi obbliga ad avere un tratto distintivo che almeno che io non nasconda, rivela la mia natura. E ho specificato un ruolo ed un agire del mio pg. Per questo ho inserito questa riga : "perche' non abbia semplicemente strappato con la forza la reliquia che Sanders nasconde al mio ordine ed abbia accettato di accompagnare questo spaurito gruppo alla ricerca di un medaglione." Per giustificare la mia presenza nel gruppo, visto che un Druido ( almeno come l'ho impostato nella nostra fiction) non si metterebbe alla ricerca di un medaglione solamente per denaro.  Thali ha stabilito che se dovesse tornare nei regni elfici sarebbe arrestato e probabilmente ucciso per tradimento, tanto per fare un altro esempio di riferimento.

 

Ovviamente ho buttato questo appunto per beneficiarne tutti, non e' una critica ne altro. Mi sono stati fatti numerosi appunti come questo mentre stavo ( e sto imparando) a giocare DW, e gli ho trovati utilissimi per migliorare il gioco.

 


 

Edited by Crees
  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites
Spoiler

In effetti per Discernere realtà potrebbe essere più veloce, ma non vorrei creare troppe eccezioni, cerchiamo di darci una regola generale che valga per ogni occasione e vediamo se funziona. Se poi vediamo che non è la via più veloce (ed elegante 🙂) cambiamo e proviamo lasciano a voi i tiri di dado.

Comunque Discernere Realta, Dado: 6+3=9+2=11 successo pieno

Cosa qua e' utile per me? Gli orchi erano armati, le loro asce sono ancora lì vicino ai corpi. I cadaveri non sono stati saccheggiati, ma entrambi hanno tracce di un morso e diversi lividi, che probabilmente sono la causa principale della loro morte. Hanno il necessario per accamparsi e carne essiccata a sufficenza per sopravvivere almeno altri 2/3 giorni

cosa sta per accadere ? nulla di buono, qualunque cosa abbia ucciso i due orchi, potrebbe essere ancora nei paraggi

cosa e' accaduto qui di recente? la ricostruzione più logica che ti viene in mente è che i due malcapitati si siano fermati per una sosta, o accampati per la notte e siano stati attaccati da qualcosa che li ha presi alla sprovvista. la carne intorno al morso è violacea ed infetta, segno probabile di veleno, probabilmente hanno provato a difendersi visti i lividi, ma alla fine non hano avuto scampo

a tutti: per la luce confidavo nel trucchetto di Nicolas:Luce, visto che piove la torcia difficilmente resterà accesa. Avrei dovuto specificarlo, comunque se non avete obiezioni direi che si può assumere che sia così

Edited by fed_44
  • Like 1
Link to post
Share on other sites

Thali

Proseguo a testa alta camminando al fianco di Celeborn. Trovarmi in una foresta come questa mi ricorda molto casa, e per me casa significa anche pericolo. Cerco di allentare la tensione e scacciare la malinconia chiacchierando con l'altro elfo. Ah Celeborn! Ancora non riesco a credere che affronteremo un altra avventura fianco a fianco. Ricordi i vecchi tempi nella guardia? Mi mordo la bocca, lui è l'unico che sa della mia diserzione e preferisco che rimanga così. Meglio non tirare fuori il discorso. Spezzo nuovamente il silenzio con tono sarcastico. Saunders, quel vecchio grassone... sai che ha un avvenente figlia che non è niente male? Li ho sentiti parlare dell'amuleto. Vale un mucchio di soldi. Tu mi dirai, "certo che li vale è magico" imito la sua voce Uno o due secoli fa apparteneva ad una principessa umana, Gwyn-Gwendoline o qualcosa del genere. Dicono che fosse la donna più bella che quella razza priva di grazia abbia mai avuto. Lei credeva che l'amore fosse solo causa di sofferenza così un giorno una vecchia fattucchiera si presentò alla sua porta dicendole che poteva privarla di quel sentimento. Lei, povera ingenua accettò e puf. Un minuto dopo Gwen- non poteva più soffrire per amore... ma, ma era anche stata derubata di tutto il suo fascino. Spogliata della sua bellezza, nessuno la voleva. Tornando a noi, quell'amuleto può far innamorare chiunque. Basta indossarlo e dire le giuste parole magiche guardando la persona da stregare. Quella robaccia ha un potenziale enorme nelle giuste mani, e Saunders ha già più di un compratore che se lo contende. Vecchio, furbo, grassone... diventerà ricco con questa storia. Finisco abbassando il torno della voce. Avanti a me ci sono i cadaveri di due orchi.

Inizio subito a guardarmi intorno, cercando di scorgere chi li ha uccisi. Nel farlo estraggo la spada da sotto il mantello, pronto al peggiore dei casi.

Ascoltando il nano urlare contro il vento scuoto la testa sorridendo. Che reazione curiosa.

Spoiler

Per i legami ci devo ancora pensare, ho un paio di idee in mente ma voglio aspettare ancora un poco.

22 ore fa, fed_44 ha scritto:

Thali: Cosa sai del mercante che vi ha affidato l'incarico? Cosa vi ha detto riguardo all'amuleto?

Saunders, quel vecchio grassone... sai che ha un avvenente figlia che non è niente male? Li ho sentiti parlare dell'amuleto. Vale un mucchio di soldi. Tu mi dirai, "certo che li vale è magico" imito la sua voce Uno o due secoli fa apparteneva ad una principessa umana, Gwyn-Gwendoline o qualcosa del genere. Dicono che fosse la donna più bella che quella razza priva di grazia abbia mai avuto. Lei credeva che l'amore fosse solo causa di sofferenza così un giorno una vecchia fattucchiera si presentò alla sua porta dicendole che poteva privarla di quel sentimento. Lei, povera ingenua accettò e puf. Un minuto dopo Gwen- non poteva più soffrire per amore... ma, ma era anche stata derubata di tutto il suo fascino. Spogliata della sua bellezza, nessuno la voleva. Tornando a noi, quell'amuleto può far innamorare chiunque. Basta indossarlo e dire le giuste parole magiche guardando la persona da stregare. Quella robaccia ha un potenziale enorme nelle giuste mani, e Saunders ha già più di un compratore che se lo contende. Vecchio, furbo, grassone... diventerà ricco con questa storia.

Inizio subito a guardarmi intorno, cercando di scorgere chi li ha uccisi.

Percepire la realtà +0 Cerco eventuali pericoli nei dintorni. Sia nemici in agguato che eventuali trappole innescate.

10+ a cosa dovrei stare attento? Chi è veramente in controllo qui? Cosa c'è qui che non è come appare?

7-9 Cosa c'è qui che non è come appare?

 

Link to post
Share on other sites

Murdock

"...Morire, Morire, Morire..."

le tue parole riecheggiano fra gli alberi della foresta bianca. i fusti bianchi e le foglie rosse rimandano l'eco delle tue parole come uno spettrale avvertimento, un brivido di terrore corre la schiena dei tuoi compagni. Attendi per diversi minuti che qualche orco superstite accetti la tua sfida, ma nessuno si presenta al tuo cospetto, puoi abbassare la tua ascia, per il momento

Spoiler

La mossa non si attiva semplicemente perché di fornte a te gli unici orchi presenti sono morti, quindi non serve neanche tirare il dado

 

Nicolas

Spoiler

Discernere realtà Dado-->5+5 + 1sag =11 succeso completo!

  difficile come mossa da utilizzare su di un tuo compagno, ma provo a risponderti

Da chi o cosa dovrei stare all’erta? da tutti, il nano sembra solo il più selvaggio dei tre. Ha qualcosa di strano che non riesci a capire fino in fondo, senti una percezione di morte intorno a lui, chi può dirlo se sia l'odore dei nemici che ha ucciso in battaglia oppure rpoviene da lui stesso?

Cosa qua è utile o di valore per me? Murdock porta sempre con se una statuetta che stringe ogni volta che è assorto nei suoi pensieri. Sicuramente l'oggetto ha un gran valore per lui, anche se non sembra magico o prezioso

Che cosa qui non è ciò che sembra? Murdock stesso. è un nano, questo è sicuro, ma... è vivo? lo è come te e tutti gli altri? non ne sei più così sicuro...

l'eco delle parole di Murdock ti irrigidisce ancora di più, non bastava la foresta con quegli alberi che sembrano tanti scheletri che ti circondano! le parole del nano ti scuotono nel profondo, resti indietro rispetto agli altri in attesa di riprenderti dalle emozioni che ti hanno assalito

Celeborn

Le ferite sono particolari, un animale avrebbe lacerato i corpi con le zanne o con gli artigli, ma del resto un elfo, un umano o persino un nano non avrebbe certo potutto lasciare dei segno di morso del genere. No, sei sicuro, non hai mai visto nulal del gnere

Thali

Mentre le urla del nano riecheggiano ancora nella foresta ti guardi intorno, ci sono delle tracce evidenti nel fango. Certamente quelle dei due orchi morti, ma dalle tracce diresti che non solo loro due si torvavano qui nel momento in cui sono passati a migior vita. Riesci ad individuare almeno due piste che si diramano dal sentiero che stavate seguendo, passi svelti e pesanti.

 

Nel frattempo, da lontano, nel profondo del bosco, sentite dei flebili rumori. Qulcosa si muove, non è ancora vicino a voi, ma si sta avvicinando.

Che fate?

Edited by fed_44
formattazione
Link to post
Share on other sites

Celeborn, elfo druido, Ynys Môn.

Alzo il mio sguardo nel fitto della foresta davanti a me. Qualsiasi cosa abbia ucciso questi esseri non puo' che essere un aberrazione. E' ancora qui intorno e a giudicare dai rumori si sta avvicinando a noi.

<< Umano, questi orchi hanno provviste ed armi, >> parlo in direzione di Nicolas che e' rimasto alle nostre spalle, << potrebbero tornarci utili se sopravviviamo a questa notte. Mettile in salvo mentre noi ci occupiamo di qualsiasi cosa stia per arrivare>>, concludo raccogliendo per me una delle asce e superando i corpi esamini di un passo. Murdock mi precede di poco, visibilmente deluso che nessuno abbia accolto la sua sfida, mentre Thali, che finalmente tace, e' alla mia sinistra arma in pugno. Prendo un profondo respiro mentre muto forma per accogliere la minaccia incombente. L'olfatto del lupo illumina la notte di un numero infinitesimale di dettagli, cosi' come i suoi occhi, benche' brillanti di mistico potere come i miei, fendono con facilita' le ombre che attanagliano la boscaglia. Il pelo nero come carbone sulla mia schiena agile si alza, mentre emetto un profondo e basso ringhio.

 

Spoiler

Raccolgo solamente 1 delle asce, le specifiche sono quelle base?

Ho sag 2 e prendo un +1 perche' muto in risposta alla minaccia rivelata dal discernere (cosa sta per accadere ? nulla di buono, qualunque cosa abbia ucciso i due orchi, potrebbe essere ancora nei paraggi)

Mutaforma (Sag)
Quando invochi gli spiriti per cambiare la tua forma, tira+Sag. ✴Con un 10+ prendi 3, ✴con
un 7–9 prendi 2, ✴con un 6− prendi 1 in aggiunta a ciò che ti dice il GM.
Puoi prendere la forma di qualunque animale la cui essenza hai studiato o che vive nella
tua Terra: assieme agli oggetti che porti con te, ti trasformi in una perfetta copia dell'animale
scelto. Acquisici qualunque capacità o debolezza innata di questa forma: artigli, ali, branchie,
respirare acqua invece che aria. Usi le tue normali statistiche ma alcune mosse potrebbero
essere difficili da attivare: un gattino potrebbe avere difficoltà a combattere un ogre. Il GM ti
dirà anche una o più mosse associate con la tua nuova forma animale. Spendi 1 presa per fare
una di quelle mosse. Una volta finita la presa, ritorni alla tua forma normale. In qualunque
momento puoi spendere tutta la presa per tornare alla tua forma normale.
NdT: le mosse indicano semplicemente cose che l'animale sa fare per istinto, non c'è bisogno di
tirare. Se spendi 1 presa per fare una mossa della tua forma animale, quella cosa accade e basta.

 

Link to post
Share on other sites
Spoiler

Mutaforma, dado -->1+5=6+1Sag+1circostanza = 8

2 prese

mosse del lupo:

individuare la preda: utilizzando due sensi, l’udito e l’olfatto, ma soprattutto il primo: il lupo ha un udito finissimo, riesce a percepire i passi di una preda anche a qualche chilometro di distanza. Inoltre riesce a seguire le tracce di altri lupi anche se sono passati da giorni.

assalto: una volta che il lupo è riuscito a colpire la sua preda può sbilanciarla e gettarla a terra per sovrastarla. A quel punto proverà a finirla con il proprio morso il più velocemente possibile, andando a colpire solo le parti vitali, così da ucciderla subito

ululato: ogni lupo può ricorrere al suo ululato per attirare suoi simili e avvertirli della presenza di una preda

 

 

Edited by fed_44
Link to post
Share on other sites

Nicolas Flamel, incantatore mago umano

Le parole dell'elfo mi scuotono. Bonfonchio, un pò indispettito, una leggera rabbia più verso me che verso la persona, "Ho un nome, elfo." annuisco poi alla richiesta. Sospirando e mestamente mi avvicino, facendo luce con il bastone da passeggio, davanti a me.  Mi avvicino ai corpi, facendomi forza, e ripetendomi ..Non morirò oggi..

Li esamino, raccolgo ogni oggetto utile, che siano armi o altro e utilizzo il mio zaino come contenitore. 

Colgo l'occasione anche per esaminare i corpi, il loro stato, e ciò che possa eventualmente averli uccisi.

Spoiler

discernere la realtà +1 :

10+: Che cos’è accaduto qui di recente? Cosa sta per accadere? Cosa qua è utile o di valore per me?
7-9: Cosa qua è utile o di valore per me?

ripenso ancora alle impressioni del nano, c'è qualcosa che non è chiaro, che è sospeso, che lo riguarda direttamente e che mi inquieta. Il suo impeto sarà da controllare anche perchè... non posso rimetterci le penne al posto suo!

Spoiler

Penso ci siano i presupposti riguardo al nano di creare un legame, con Murdok mi sta nascondendo un segreto importante.

 

Link to post
Share on other sites
Spoiler

Discernere realtà , dado 2+2=4 +1 =5 fallimento

 Cosa qua è utile o di valore per me? mentre stai esaminando i cadaveri, fra razioni di cibo nauesanti (ma come fanno gli orchi a mangiare certe cose?) ed un paio di asce malconcie (puoi prenderle 6 mo l'una, 1 di peso per Ascia) vedi un oggetto luccicante. Cerchi di afferrarlo, ma ti brucia in mano, non riesci a trattenerlo e finisci per farlo saltare via, nel bosco

 

Edited by fed_44
Link to post
Share on other sites

Thali

Guardate a terra. Indico agli altri i due sentieri di tracce che ho trovato. Forse dovremmo...

3 ore fa, fed_44 ha scritto:

Nel frattempo, da lontano, nel profondo del bosco, sentite dei flebili rumori. Qulcosa si muove, non è ancora vicino a voi, ma si sta avvicinando.

Scuoto la testa. Non importa, qualsiasi cosa sia lo incontreremo a breve. Mi metto in guardia e continuo a guardarmi intorno pronto ad agire.

Link to post
Share on other sites

Murdok Il Cercamorte

Sento solo il suono della mia ultima parola di sfida che riecheggia fra gli alti e fitti alberi, nessun grugnito orchesco a rispondere alla mia chiamata. Mogio tolgo il piede dalla testa dell'orco e guardo gli alberi mentre i miei compagni di viaggio si avvicinano anche loro ai cadaveri. Uno dei due elfi, quello più strano, dice qualcosa al gracile umano che si mette a rovistare tra i cadaveri.

Come si chiamano già? Celenor l'elfo e Nikola l'umano? O era il contrario? mentre sfrutto questi pensieri inutili per lasciarmi alle spalle la brutta delusione, noto che Celenor si mi pare proprio si chiami così si sta trasformando in un grosso lupo nero, e punta il muso verso il bosco, ringhiando. 

Così questi sono i famigerati druidi elfici eh? Ci ho messo un po' a raggiungere la loro fama tra gli orchi, prima quando mi vedevano sembravano tutti tranquillizzarsi vedendo che non ero uno di questi arboricoli. Anche l'altro elfo intanto si sta preparando ad affrontare qualcosa.

Ma cosa? Io non ho notato niente; continuo a scrutare i tronchi ma non sento nulla di strano. O forse...?

Si! Un leggero rumore, sempre un po' più forte, cadenzato ma con il giusto scarto da far presumere che sia un essere vivente e non qualche fenomeno naturale. 

Preparo l'ascia e mi sposto un po' più avanti del lupo, non sia mai che rischi di colpirlo prima lui!

Link to post
Share on other sites

Passa qualche minuto in assoluto silenzio, la pioggia sta scemando, poi cominciate a sentire di nuovo quel rumore. E' sempre più forte passo dopo passo si avvicina a voi. I rumori dei rami che si spezzano al passaggio anticipano il suo arrivo, ma finalmente eccolo! Un gigantesco orso Grigio esce fuori dal fitto della foresta.

L'animale è visibilmente turbato dalla vostra presenza, annusa l'aria davanti a se dopodiché si alza sulle gambe posteriori a dimostrare la sua supremazia. E' proprio di fornte a Murodck in questo momento, sarà alto almeno due metri, ma di fronte al nano sembrano quasi il doppio. Sembra fermarsi di nuovo per qualche istante per studiarvi meglio, siete finiti nel suo territorio e non l'ha presa molto bene!

 

che fate?

Link to post
Share on other sites

Thali

L'attesa è snervante e mi guardo intorno sempre più preoccupato. Quando vedo sbucare fuori un grosso orso bruno sono quasi sollevato. Finalmente conosco quale creatura ci minacciava. Sarai un ottimo trofeo, Orso.

Con un unico movimento scatto in avanti e carico un colpo di spadone facendolo roteare sopra la testa.

Assaltare +2 (destrezza, ho preciso con l'utilizzo delle spade.) In caso di 10+ scelgo di fare il danno senza espormi al suo attacco.

Danni: 1d10, Perforante +2, Devastante e Possente.

Link to post
Share on other sites

Uh, non aspettava altro che qualcuno si gettasse fra le sue braccia! Era in chiara posizione di difesa e prima che la tua spada possa sfiorare la sua pelliccia prova a colpirti con un feroce zampata 

Cosa fai? 

Spoiler

Visto che siamo agli inizi provo a suggerire, in questi casi dipende un po' da voi, le vostre scelte e la vostra inventiva. A me verrebbe in mente che puoi continuare la carica e rischiare di prenderti il danno, oppure provare a scartare, il primo uno sfidare il pericolo su costituzione, il secondo su destrezza. Oppure puoi trovare un terzo modo, insomma dimmi tu cosa preferisci fare! 😊 

 

Link to post
Share on other sites

Celeborn, elfo druido, Ynys Môn.

La mia postura, con il pelo alzato e le zanne scoperte, lasciano poco scampo a possibili fraetendimenti. Comincio lentamente a muovermi di lato, con la precisa intenzione di accerchiare l’animale. Non è lui il nostro assassino di orchi, ed è probabile che altre sorprese ci aspettino, ma adesso è la minaccia più impellente. 

Spoiler

Mi muovo di lato, cercando di non attirare su di me la sua attenzione, questo per facilitarmi l’attacco successivo 

 

Link to post
Share on other sites

Thali

Scatto in avanti e noto subito che l'orso mi stava aspettando. La sua scaltrezza mi stupisce un istante ma non mi fermo. Proseguo il mio assalto senza esitazione. Si lui è un nemico molto pericoloso, ma io ho fiducia nelle mie abilità e nella mia spada. Spaccascudi, questo è il nome che le ho dato, non mi ha mai tradito e mi prendo sempre cura di lei con grande attenzione.

Assaltare +2 (destrezza, ho preciso con l'utilizzo delle spade.) In caso di 10+ scelgo di fare il danno senza espormi al suo attacco.

Danni: 1d10, Perforante +2, Devastante e Possente.

Link to post
Share on other sites

Nicolas Flamel

"Che ca.." esclamo mentre soffio sulla mano arroventata dopo aver fatto cadere il ciondolo trovato nel corpo di uno degli orchi... e mentre mi appresto a seguire l'oggetto per recuperarlo, questa volta facendo più attenzione utilizzando un fazzoletto.. un orso appare dal bosco.  Aggressivo, pronto a difendersi...

Questa giornata sembra che dovrà concludersi in qualche maniera... con il sangue... un pensiero amaro, mi scorre nella mente, e si palesa negli occhi cerulei e nel viso con una smorfia di tristezza, con il ricordo degli ultimi istanti di mia madre.

Ricaccio questi pensieri, decido che non è tempo di stare a pensare, ne di lasciare i miei compagni in difficoltà, prima che la difficoltà mi sovrasti. L'adrenalina mi pulsa, forte come se dovessi preservare la mia stessa vita, tutti i sensi sono pronti, tutti muscoli reattivi. Decido di sfruttare la posizione lontana per agire indisturbato. Meticolosamente formo con le dita un triangolo, poi un quadrato ed infine il gesto di scagliare qualcosa come un sasso dalle mani, pronunciando le parole, Diffindo.  

Spoiler

Lancio un incantesimo +2

Quando lanci un incantesimo che hai preparato, tira+Int. ✴Con un 10+, l'incantesimo viene  lanciato con successo e non lo dimentichi: puoi lanciarlo nuovamente in futuro. ✴Con un 7–9, l'incantesimo viene lanciato, ma scegli un'opzione: • Attiri attenzioni indesiderate o metti te stesso in difficoltà. Il GM ti dirà come. • L'incantesimo disturba il tessuto della realtà: prendi -1 continuato a lanciare  incantesimi  fino al prossimo momento in cui prepari incantesimi. • Dopo che l'hai lanciato, dimentichi l'incantesimo. Non puoi più lanciarlo fino a quando non prepari incantesimi di nuovo. 

L'incantesimo è dardo incantato verso l'orso. 

La mira è verso gli occhi, o la gola, in modo da fornire una via di fuga per Thali che gli si è buttato fra le braccia. 

 

Link to post
Share on other sites
  • Similar Content

    • By Ian Morgenvelt
      E' ora disponibile la seconda edizione di questo particolare PbtA basato sul mondo del wrestling.
      World Wide Wrestling è un GdR Powered by the Apocalypse a dir poco fuori dalle righe, sia per i temi trattati che per le meccaniche presentate. La prima edizione risale al 2015 ed è riuscito ad ottenere nello stesso anno un Indie RPG Awards, il premio più importante per i giochi di ruolo indipendenti. Il gioco presentava una visione decisamente originale di Apocalypse World, fornendo meccaniche che, allo stesso tempo, spingessero il gruppo a competere per primeggiare e collaborare per narrare la storia desiderata. World Wide Wrestling, com'è intuibile, racconta il mondo del wrestling professionale, focalizzandosi sia sulle luci della ribalta che sugli angoli più oscuri del bussiness, come i problemi personali dei wrestler o gli interessi nascosti dal palcoscenico. I giocatori interpreteranno proprio dei lottatori, che dovranno affrontare diversi scontri tra di loro cercando di creare il miglior spettacolo possibile, preparandosi ad affrontare il "mondo normale" una volta scesi dal palco.
      Nathan D. Paoletta, il designer dietro a questo prodotto, ha rilasciato la seconda edizione di questo gioco, riprendendo il materiale originale e revisionandolo, incorporando inoltre le idee presentate nel supplemento International Incident.

      In particolare, la seconda edizione è stata arricchita dai seguenti contributi:
      Un set di 15 Trucchi, che consolidano i libretti più divertenti della prima edizione. Un maggiore supporto per le storie "sul ring", compresi degli esempi di gioco e una versione revisionata della Programmazione dei Match. La Promozione Vivente, un personaggio addizionale che rappresenterà la federazione o l'organizzazione dietro ai wrestler e che crescerà e si evolverà assieme a loro. Saranno inoltre presenti 12 esempi di Promozioni. Un maggior supporto per l'azione fuori dal ring e per sviluppare la vita comune dei wrestler.  Vi segnaliamo che è possibile acquistare il manuale dal sito di Paoletta, che trovate sul fondo dell'articolo, usando eventualmente itch.io o DriveThruRPG per gli acquisti dall'unione europea. Sul sito dell'autore potrete inoltre trovare altro materiale da stampare per le vostre sessioni e un PDF gratuito del materiale di playtest rilasciato durante il Kickstarter, che vi permetterà di farvi un'idea del gioco.
      Link alla pagina del prodotto: https://ndpdesign.com/wwwrpg  
      Visualizza articolo completo
       
    • By Ian Morgenvelt
      Il vostro viaggio non è stato propriamente tranquillo e avete già visto ogni genere di assurdità: pirati fin troppo coraggiosi, calamari dei cieli, pattuglie imperiali in giro per i cieli dei Mondi Liberi... Ma tutto questo non è nulla a confronto del Porto Oscuro. Chiunque di voi ne ha sentito parlare almeno una volta: questo frammento totalmente privo di rotazione è tristemente noto per le azioni efferate dei suoi abitanti, un vero e proprio covo di criminalità e malvagità. Superate la sezione disabitata del frammento, costantemente esposta alla luce della Stella, e fate atterrare il Gufo nella "fascia crepuscolare", la zona di transizione da attraversare prima di arrivare al Porto vero e proprio. Siete sufficientemente lontani da non avere problemi con bande locali fin troppo audaci e, allo stesso tempo, per potervi permettere una ritirata strategica. Sarete pronti ad affrontare ciò che vi riserva questo frammento?
       
    • By MasterX
      eccoci qua
    • By Bellerofonte
      I PROTAGONISTI
      Raftal [Gnor Ladro NB] || Daimadoshi85 || XV - Il Diavolo |
      Tholin Kydar [Mezzelfo Warlock N] || MattoMatteo || XX - Il Giudizio |
      Occhio Bianco che Scruta la Notte [Tabaxi Ladro CN] || Redik || XXII - Il Matto |
      Elinoor "Elle" "Pearl" Thorn [Umana Monaco LB] || Aykman || II - La Papessa |
      Ithil Mornen Estel [Elfa Acquatica Druido CB] || DarkValkyria || XVIII - La Luna |
       
       
    • By Athanatos
      Felix: https://www.myth-weavers.com/sheet.html#id=2189235 Theo: https://www.myth-weavers.com/sheet.html#id=2191213 Zisanie: https://www.myth-weavers.com/sheet.html#id=2189284 Ealadha: https://www.myth-weavers.com/sheet.html#id=2353946 Vorlen: https://www.myth-weavers.com/sheet.html#id=1339247

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.