Jump to content

Prerequisito culto divinità


klaymen87
 Share

Recommended Posts

Salve ragazzi, siete il mio punto di riferimento per la costruzione e per i dubbi che ho su D&d da diversi anni. Sto creando un personaggio al quale voglio aggiungere la classe dell' Ordained Champion, la quale richiede come prerequisito "Must worship Hextor or Heironeous".

Più avanti nella classe è scritto sotto la sezione Adattamento:

"Although the ordained cham­pion is designed primarily as a follower of Hextor, it can easily be altered to fit into the church of any martial dei­ty of any alignment. Simply adjust some of the flavor text and the alignment requirements accordingly. In FORGOTTEN REALMS campaign setting,the Red Knight, Tempus, and Tyr are appro­priate deities for the class; while Dol Arrah, Dol Dorn, and the Mockery serve the purpose well in the EBERRON cam­paign setting."

Adesso ecco il problema, io volevo prendere il talento Sword of the Arcane Order che richiede però "Paladin 4th of Azuth or Mystra, ranger 4th of Mystra" .

Ecco le domande:

1) C'è qualche regola che mi obbliga a seguire una sola divinità ?

2) In questo caso volendo giocare un paladino legale neutrale, potrei adattare il prerequisito della Cdp a Mystra accordandomi con il master ?

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 18
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • Moderators - supermoderator
5 ore fa, klaymen87 ha scritto:

1) C'è qualche regola che mi obbliga a seguire una sola divinità ?

Un chierico/paladino è seguace di una singola divinità.

5 ore fa, klaymen87 ha scritto:

2) In questo caso volendo giocare un paladino legale neutrale, potrei adattare il prerequisito della Cdp a Mystra accordandomi con il master ?

Se il DM è d'accordo puoi fare più o meno tutto, sicuramente collegare Mystra ad un culto di divinità marziali è un pelo forzatella.

Link to comment
Share on other sites

Ok grazie, perché mi ricordavo che il paladino (a differenza del chierico) è legato al codice di condotta (soprattutto all'allineamento) e non a un dio preciso, siccome è un po' che non gioco alla 3.5 sono un po' arrugginito.

Dove la trovo la regola che specifica al paladino di seguire una sola divinità?

Un'altra domanda viene da sé:

Facendo le cose fatte bene (quindi senza forzare nulla con il master) c'è un modo (tramite tratti, classi, talenti,ecc) per fare la Cdp Ordained Champion ed avere anche il talento Sword of the Arcane order?

 

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator
1 ora fa, klaymen87 ha scritto:

Ok grazie, perché mi ricordavo che il paladino (a differenza del chierico) è legato al codice di condotta (soprattutto all'allineamento) e non a un dio preciso, siccome è un po' che non gioco alla 3.5 sono un po' arrugginito.

Teoricamente comunque anche un chierico potrebbe non avere divinità ma perseguire una sorta di ideale, semplicemente laddove decide di seguire un dio allora gli deve mostrare fedeltà.

Per quanto riguarda un paladino mi pare che fosse nella descrizione generale della classe, anche se ovviamente niente vieterebbe (e io non mi farei grandi problemi) in un paladino LB che venera in generale il pantheon di divinità buone o di quelle neutrali.

1 ora fa, klaymen87 ha scritto:

Facendo le cose fatte bene (quindi senza forzare nulla con il master) c'è un modo (tramite tratti, classi, talenti,ecc) per fare la Cdp Ordained Champion ed avere anche il talento Sword of the Arcane order?

Più che altro la domanda potrebbe essere, perché vuoi combinare assolutamente quelle due cose?

Link to comment
Share on other sites

3 ore fa, Alonewolf87 ha scritto:

Teoricamente comunque anche un chierico potrebbe non avere divinità ma perseguire una sorta di ideale, semplicemente laddove decide di seguire un dio allora gli deve mostrare fedeltà.

Per quanto riguarda un paladino mi pare che fosse nella descrizione generale della classe, anche se ovviamente niente vieterebbe (e io non mi farei grandi problemi) in un paladino LB che venera in generale il pantheon di divinità buone o di quelle neutrali.

Più che altro la domanda potrebbe essere, perché vuoi combinare assolutamente quelle due cose?

Ho creato un paladino con magia arcana e quel talento lo trovo molto rappresentativo (Non è fondamentale per la costruzione) ma fa "figo" in lore, per questo volevo sapere se potevo mischiare l'ordained Champion con quel talento. Se non ci riesco alle brutte, rinuncio a sword of the arcane order.

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator
10 minuti fa, klaymen87 ha scritto:

Ho creato un paladino con magia arcana e quel talento lo trovo molto rappresentativo (Non è fondamentale per la costruzione) ma fa "figo" in lore, per questo volevo sapere se potevo mischiare l'ordained Champion con quel talento. Se non ci riesco alle brutte, rinuncio a sword of the arcane order.

Se è per la questione "figo" in lore puoi semplicemente dire di appartenere ad un ramo più militare della chiesa di Azuth e Mystra, senza necessariamente ottenerne vantaggi meccanici tramite il talento. Magari dire che i tuoi incantesimi da paladino sono più "arcani" che divini di natura (anche se per come funziona la Trama nei Forgotten cambia poco in realtà secondo me). Oppure ti ispirava l'idea di lanciare certi specifici incantesimi da mago?

Link to comment
Share on other sites

Si in realtà mi piaceva proprio il lato arcano. In mezzo oltre al paladino e all'ordained Champion, ho messo anche la classe del mago e dell abjurant Champion, gli ultimi livelli li finisco con il teurgo mistico per alzare gli incantesimi di entrambi. Il talento può essermi comodo giusto per il Li e qualche slot in più, ma non è necessario, lo volevo soprattutto perché racchiude un po' l'idea del paladino arcano che ho creato. 

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator
8 minuti fa, klaymen87 ha scritto:

In mezzo oltre al paladino e all'ordained Champion, ho messo anche la classe del mago e dell abjurant Champion, gli ultimi livelli li finisco con il teurgo mistico per alzare gli incantesimi di entrambi.

Orpo un bel mischione, ma cosa ti ispirava di preciso?Un combattente sacro con capacità arcane? Il campione di una divinità arcana?

Link to comment
Share on other sites

Volevo giocare il paladino (con Annesse capacità e incantesimi) fuso con il mago (incantesimi mago/stregone arcani): paladino enforcer (per giocarlo legale neutrale) e un livello mago (variante con talenti guerriero). Gish senza armatura (da qui l'abjurant Champion) con incanalare (ordained Champion, utile anche per il sag al tiro per colpire). Gli ultimi livelli teurgo per valorizzare la fusione portando avanti le due liste incantesimi.

Di background mi stuzzica l'idea (come hai intuito) del campione di Mystra (ecco perché mi piace moltO il talento). Però l'ordained Champion funziona troppo bene sul pg, non posso non prenderlo.

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator
6 minuti fa, klaymen87 ha scritto:

Volevo giocare il paladino (con Annesse capacità e incantesimi) fuso con il mago (incantesimi mago/stregone arcani): paladino enforcer (per giocarlo legale neutrale) e un livello mago (variante con talenti guerriero). Gish senza armatura (da qui l'abjurant Champion) con incanalare (ordained Champion, utile anche per il sag al tiro per colpire). Gli ultimi livelli teurgo per valorizzare la fusione portando avanti le due liste incantesimi.

Il personaggio viene pesantemente MAD però, deve avere alte quasi tutte le caratteristiche per performare decentemente (Carisma e Saggezza per il Paladino, Forza/Destrezza per il lato combat dato che la Saggezza al tpc non ce la metti prima di livello 9 come minimo, Intelligenza per gli incantesimi da mago, Costituzione perché serve sempre).

Link to comment
Share on other sites

Si lo so un po' di Mad c'è (mitigato dal talento serenity) int e sag caratteristiche chiave, for e des subito dopo, cos purtroppo penultima e carisma alla fine. Più avanti mi ero messo knowledge devotion (anche se è un po' una tassa per il prerequisito) così aumento il Txc e i danni. Colpo arcano è un altro must che metto al pg.

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator
2 minuti fa, klaymen87 ha scritto:

Si lo so un po' di Mad c'è (mitigato dal talento serenity) int e sag caratteristiche chiave, for e des subito dopo, cos purtroppo penultima e carisma alla fine. Più avanti mi ero messo knowledge devotion (anche se è un po' una tassa per il prerequisito) così aumento il Txc e i danni. Colpo arcano è un altro must che metto al pg.

Ti vedo bello affamato di talenti e punti abilità (anche con l'Int alta quasi tutte le tue classi te ne danno pochi di base). In che senso il prerequisito di Knowledge Devotion è un pò un tassa?Devi comunque già cumulare 7 gradi di Conoscenze (religioni) per l'Ordained Champion quindi...

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator
4 minuti fa, klaymen87 ha scritto:

knowledge (any) prerequisito è inteso tutte o una a piacere? Perché io l'avevo inteso tutte... Se è una a piacere mi hai tipo fatto la super rivelazione e aperto un mondo! 

"any" significa "una qualsiasi" non "tutte quante".

Link to comment
Share on other sites

Ma tornando all'inizio del topic, quindi da regolamento un giocatore non potrebbe scegliere due divinità per il suo paladino o chierico? E di conseguenza avere sia benefici (accesso a più cdp con requisiti legati ad una divinità) che malus (dover selezionare doppiamente talenti o soddisfare più requisiti di cdp affini a delle divinità)?

Edited by Vassago
Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator
48 minuti fa, Vassago ha scritto:

Ma tornando all'inizio del topic, quindi da regolamento un giocatore non potrebbe scegliere due divinità per il suo paladino o chierico? E di conseguenza avere sia benefici (accesso a più cdp con requisiti legati ad una divinità) che malus (dover selezionare doppiamente talenti o soddisfare più requisiti di cdp affini a delle divinità)?

Per il chierico sicuramente, per il paladino sono discretamente convinto (poi ovviamente niente vieta ad un chierico di iniziare a giocare come fedele di una divinità e poi decidere di cambiarla in seguito, perdendo però tutte le capacità di mezzo e dovendo fare varie espiazioni) che venisse spiegato nella descrizione della classe.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.