Vai al contenuto

Benvenuto in Dragons´ Lair

La più grande e attiva community italiana sui Giochi di Ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Anteprima Mordenkainen's Tome of Foes #3 - L'abissale Sibriex

Nathan Stewart della Wizards of the Coast ha deciso di rilasciare una nuova anteprima di Mordenkainen's Tome of Foes, il nuovo supplemento per D&D 5e in arrivo il 29 Maggio 2018 (il 18 Maggio nei negozi del circuito Wizards Play Network). Questa volta si tratta della creatura abissale chiamata Sibriex.

Fonte originale:
Twitter di Nathan Stewart
Leggi tutto...

Sondaggio: Dominio dell'Ordine

L'ultima volta, gli Arcani Rivelati hanno presentato una nuova opzione per il Chierico da Playtestare: il Dominio dell'Ordine (Order Domain). Ora che avete avuto la possibilità di leggere e di riflettere su queste regole, siamo pronti per conoscere la vostra opinione su di esse nel seguente Sondaggio. Il Sondaggio rimarrà aperto per circa tre settimane.
Questo è Materiale da Playtest
Il materiale degli Arcani Rivelati è presentato allo scopo di effettuarne il playtesting e di stimolare la vostra immaginazione. Queste meccaniche di gioco sono ancora delle bozze, usabili nelle vostre campagne ma non ancora forgiate tramite playtest e iterazioni ripetute. Non sono ufficialmente parte del gioco. Per queste ragioni, il materiale presentato in questa rubrica non è legale per gli eventi del D&D Adventurers League.
Arcani rivelati: dominio dell'ordine
sondaggio: dominio dell'ordine
Leggi tutto...

The Faerie Ring per D&D 5e e per Pathfinder

The Faerie Ring è uno stupendo manuale che esiste in 2 versioni, una è dedicata a Pathfinder e l’altra a D&D 5E, queste due versioni sfruttano le OGL (Open Game License) dei due famosissimi GDR appena citati!
Versione per D&D 5e
Versione per Pathfinder
Se siete curiosi e volete informarvi direttamente dalla fonte, sappiate che i designer hanno rilasciato gratuitamente la parte introduttiva del manuale (uguale per entrambi sistemi).

Nato da un progetto Kickstarter creato da Scott Gable, la Zombie Sky Press è orgogliosa di presentarvi Il Cerchio delle Fate: Lungo la Via Tortuosa, Guida all’Ambientazione (The Faerie Ring: Along the Twisting Way Campaign Guide, traduzione non ufficiale), un manuale che permette ai Dungeon Master di poter utilizzare all’interno delle proprie campagne gli esseri fatati… Avete capito bene: fate! Questo manuale mira a mettere in risalto il piccolo popolo: ricostruendo il loro mito, concentrandosi sulla personalità dei potenti signori delle fate e permettendovi di immergervi nei loro misteri. Vi sarà data la possibilità di viaggiare in strane terre lontane che superano i limiti di ogni immaginazione, potrete addirittura non solo incontrare i signori delle fate (come già abbiamo accennato) ma persino coloro che li servono. Tutto questo sarà “condito” da un’atmosfera che prende spunto direttamente dai miti e dal folclore dei più reconditi angoli del mondo, non solo quelli di origine Europea. La scoperta degli aspetti più oscuri, le diverse filosofie e le abitudini sociali di questi mostri mitologici vi permetteranno di vivere storie come quelle che avete visto in Jonathan Strange & Mr. Norrel, Il labirinto del Fauno, Peter Pan, Storia di una Notte di Mezza Estate, le miniserie a fumetti scritte da Neil Gaiman e quelle di numerose favole classiche (ad esempio, quelle dei famosi fratelli Grimm).
Essendo questo un supplemento ricco di luoghi e tradizioni fantastiche, potrete pensare di ambientare una parte della vostra campagna all’interno di queste bizzarre e curiose terre! Questo corposo manuale (di oltre 300 pagine) introduce nuovi mostri che appartengono al tipo fata o folletto (ben 45), nuovi sottotipi per i folletti, potenti artefatti, le città dei folletti presenti nel loro piano, 30 personaggi non giocanti che appartengono alla stirpe dei folletti, diversi signori dei folletti benevoli o meno (come ad esempio Hob, Mab, Korapira o Manitou) e le loro dimore.
Insomma, vista la quantità di materiale questo manuale non presenta un’unica ambientazione, bensì una cassetta degli attrezzi: una serie di mini-ambientazioni! - per aggiungere più fate alle vostre campagne preferite, portando una ventata di follia che può originarsi solo da questi esseri.
Come se tutto questo non bastasse sono già stati annunciati 2 supplementi:
La Guida del Giocatore (The Player's Guide, traduzione non ufficiale): essa conterrà almeno 11 razze fatate interpretabili dai giocatori, cosi come delle opzioni per i giocatori a tema folletto (archetipi, talenti e oggetti). Le razze presenti in questo manuale sono già state annunciate e includono: Kitsune, Matabiri, Black Hats e i Far Darrig, Changeling, Putti, Fir Bolg, Goodfellow, Darkling, Wyrd e i Bitterclaw.
  La Guida alla Magia (The Magic Guide, traduzione non ufficiale): contiene la magia del mondo delle fate, dettagliando le Corti Seelie e Unseelie delle fate, ovvero la corte delle fate "buone" e quella delle selvagge fate dell'oscurità; presenta nuovi incantesimi (rituali e non); oggetti magici strani e unici; nuovi sistemi per la magia (come il “moonshadow”, che spiega come incorporare l'influenza della luna sulle vostre fate), e tanto altro. Giocatori di Pathfinder e D&D, siete pronti a saltare dentro un albero che potrebbe condurvi verso una nuova avventura extraplanare?

  Link ai siti ufficiali: Progetto Kickstarter
Versione D&D 5e (drivethrurpg)
Versione per Pathfinder (drivethrurpg)
 
Leggi tutto...
Rock_77

Pathfinder Cerco 5 nani volenterosi di avventure

Messaggio consigliato

Come da titolo cerco 5 giocatori (obbligatoriamente nani) per una campagna esplorativa-epurativa low magic.

Il tutto si svolgerà in uno sperduto insediamento nanico lontano da umani e elfi. L'insediamento in generale ha un allineamento tendente al LN, i suoi abitanti sono molto xenofobi verso le altre razze (questo tratto dovrà esser obbligatorio per i PG). L'insediamento è suddiviso in clan, il clan detentore del potere è il  clan FIREHAMMER. Ognuno dovrà far parte di un clan minore (inventato/scelto da voi) che ne contraddistingua il personaggio. Nessuno di voi ha mai messo il naso fuori dalla montagna sotto cui è situato l'insediamento.

Il clan Firehammer è il fondatore dell'insediamento, e da allora lo governa e lo gestisce, è un clan principalmente di tipo militaresco e (come tutti i nani) non ama esser contraddetto dai clan minori. L'attuale re è Thorgar Firehammer.

Dati per la creazione del PG:

Livello 3°

Buy point 25

Tesoro come da manuale per questo livello

Manuali consentiti: manuale base, guida del giocatore ebbasta (non chiedetene altri ;-) )

Le schede và bene Myth, ma le preferirei in ITA, giusto per comodità mia.

E' richiesto minimo 1 post giornaliero.

 

Per qualsiasi info sono a disposizione, dimenticavo, non recluto a prenotazione, ma fatemi una piccola nota su ciò che pensavate di fare e sul clan di cui farete parte. Valuterò candidature in funzione della campagna che ho in mente.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Thord Endar, del Clan degli Spaccapietra (Druido).

Thord è molto legato al suo clan, ma in molti tra i suoi parenti riconoscono che non è del tutto a posto. Vive per lo più nelle caverne ricolme di graffiti preistorici, come un selvaggio. Venera la pietra e gli spiriti in essa contenuti come se fossero divinità. La sua eccentricità gli è perdonata un po' perché non farebbe mai del male ad un nano, un po' perché è uno dei migliori esploratori di cui dispone il clan.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Rock quando si parla di nani non resisto...

@Rock_77 Stiamo parlando di Pathfinder giusto? Scusa la domanda sciocca ma non lo vedo scritto nel intro :)

Se mi confermi il setting vorrei giocare un Warpriest di Torag che ho creato qualche giorno fa

 

Modificato da Pentolino

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ottimo allora contami pure.

Snorri Ironbeard del clan Heldenhammer

Figlio minore  di casa Ironbeard, una casata minore di forte stampo militare,  ultimissimo in  linea di successione, viene affidato alle cure del culto di Trudd giovanissimo.

All ombra del tempio,  lontano dagli intrighi e dalle lotte di successione che contraddistinguono tutti i Clan con qualche goccia di sangue nobile, cresce forte ed abbraccia a pieno gli aspetti e gli ideali del culto. Dopo la sua ordinazione, viene aggregato alla guardia cittadina a supporto delle ronde che proteggono l insediamento da attacchi o infiltrazioni esterne.

- Ho cambiato divinita' e scelto Trudd poiche' mi smebra piu' in linea con il concept della tua avventura. 

 

@Rock_77 Scheda fatta, ho utilizzato i punti classe preferita per aumentare i PF, manca soldi ed equip

https://www.myth-weavers.com/sheet.html#id=1509120

 

 

Modificato da Pentolino

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma allora accetti anche altri manuali oltre manuale base e guida del giocatore, dato che il war-priest  che propone Pentolino e' Advanced Class Guide? Lo chiedo perché e' da un bel pezzo che mi piacerebbe giocare un nano stregone o arcanista, molto tematizzato sulle evocazioni di elementali della terra o sulla magia runica; ma con i soli manuali base non spero di riuscire a crearne uno. 

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
1 hour ago, Dadone said:

Ma allora accetti anche altri manuali oltre manuale base e guida del giocatore, dato che il war-priest  che propone Pentolino e' Advanced Class Guide? Lo chiedo perché e' da un bel pezzo che mi piacerebbe giocare un nano stregone o arcanista, molto tematizzato sulle evocazioni di elementali della terra o sulla magia runica; ma con i soli manuali base non spero di riuscire a crearne uno. 

@Rock_77 Ho fatto il pg utilizzando il sito d20pfsrd non sapevo che fosse su un manuale non concesso.

 

Se crea problemi posso cambiarlo in un chierico normale o con un archetipo del paladino molto a tema, lo Stonelord

 

Fammi sapere

Modificato da Pentolino

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

@Pentolino @Dadone

Si preferirei utilizzare i manuali indicati ... non avevo ancora guardato scheda :-)

Ecco ulteriori info sull'ambientazione:

Un lontano insediamento nanico, nascosto all’interno delle montagne, lontano dalla civiltà degli umani, lontano dagli odiati elfi, prospera all’insaputa dei più. Guidato da Thorgar Firehammer, capo dell’omonimo clan e diretto discendente dei primi costruttori dell’insediamento, esiliati volontariamente dalle altre razze senzienti a causa della loro stessa avidità e brama di potere e ricchezze; conta circa 2000 abitanti, divisi a loro volta in clan minori, ognuno di essi designato in funzione al ceto sociale e alla tendenza professionale/passionale dei suoi componenti. Il clan Firehammer, un clan combattente che prende il nome dal poderoso martello da guerra magico detenuto dal capoclan e re dell’insediamento, detiene il potere assoluto sugli altri clan a causa della sua antica discendenza.

Nonostante la distanza da zone civilizzate, l’insediamento è fiorente e autosufficiente, ognuno in esso ha il suo posto e il suo compito, e tutto gira perfettamente come un orologio ben curato. L’estrazione mineraria è la prima fonte di ricchezza dell’insediamento, grazie ad innovative tecniche di allevamento e agricoltura , tutto ciò che serve per la sussistenza de cittadini è prodotto nel sottosuolo.

Per secoli tutto ha girato al meglio creando una società utopica all’apparenza perfetta, dalla sua fondazione l’insediamento si è ingrandito in modo impressionante e i rari contatti con altre comunità naniche hanno permesso ricambi generazionali. I nani hanno fatto quello per cui sono stati da sempre destinati: hanno accumulato e hanno scavato.

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

@Rock_77 Peccato, e' destino che non debba giocare il nanetto warpriest.

Come ti dicevo un alternativa che mi sembra molto a tema e' l archetipo del paladino Stonelord. Sapete dirmi se fa parte dei manuali concessi?

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
53 minuti fa, Pentolino ha scritto:

Si in pratica e' l archetipo razziale del paladino per i nani. Molto legato alla pietra e senza incantesimi, in pratica a lungo andare divento tipo la cosa dei fantastici 4 :expressionless:

@Rock_77

http://www.d20pfsrd.com/races/core-races/dwarf/stonelord-paladin-dwarf

Si lo conosco :-)

Per aggiornare le info, mi piacerebbe provare ad utilizzare le mappe tramite Roll20, in modo che voi possiate muovere i vostri PG (a necessità). I tiri di dadi li farei io comunque. Per non attendere giocatori (che magari non vogliono fare nulla e noi li si aspetta per molto tempo) volevo anche sperimentare un tipo di ordine di post fisso (che cambierà durante i combattimenti in base all'iniziativa) che potrà variare durante la campagna in base alle situazioni. In sostanza l'ordine di post sarà fisso e determinato da me. Lo sto sperimentando in un'altra campagna come giocatore e devo dire di trovarmi bene per un pbf (non lo utilizzerei mai in real) ... da provare e valutare.

 

ATTENDIAMO ALTRI NANI!!!

Modificato da Rock_77

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ciao

Mi stavo guardando un pò il manualetto sui nani :) 

Penso che una bella.. chierica di Angradd :D riporta l'ordine a suon di asciate! 

Il mio clan Softaer è rinominato per la cura delle persone, per le donne molto belle e per i capelli e barbe tipicamente bionde e soffici. Nata nel giorno del solstitizio di estate, il temperamento di Deara è sempre stato piuttosto focoso. Come usanza le primogenite venivano iniziate all'arte della guarigione e della cura, tramite la devozione alla divinità. Raggiunta la prima giovinezza avveniva l'iniziazione, diventando accolite... solitamente Bolka o Folgrit. Pe  Deara la chiamata arrivò da Angradd. Si allontanò quindi dalla casa natale per proseguire lo studio nel tempio. 

Raggiunta piena maturità, svolge il suo ruolo nella società, dando supporto alla guardia cittadina come membro del clero. 

 

 

 

Modificato da DarkSight

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
2 hours ago, DarkSight said:

Ciao

Mi stavo guardando un pò il manualetto sui nani :) 

Penso che una bella.. chierica di Angradd :D riporta l'ordine a suon di asciate! 

Il mio clan Softaer è rinominato per la cura delle persone, per le donne molto belle e per i capelli e barbe tipicamente bionde e soffici. Nata nel giorno del solstitizio di estate, il temperamento di Deara è sempre stato piuttosto focoso. Come usanza le primogenite venivano iniziate all'arte della guarigione e della cura, tramite la devozione alla divinità. Raggiunta la prima giovinezza avveniva l'iniziazione, diventando accolite... solitamente Bolka o Folgrit. Pe  Deara la chiamata arrivò da Angradd. Si allontanò quindi dalla casa natale per proseguire lo studio nel tempio. 

Raggiunta piena maturità, svolge il suo ruolo nella società, dando supporto alla guardia cittadina come membro del clero. 

 

 

 

Allora, confermo PG Paladino archetipo Stonelord, il concetto e' molto simile al warpriest anche se sara' molto meno di supporto e molto piu' scudo umano

il BG resta piu' o meno lo stesso

Snorri Ironbeard del clan Heldenhammer

Ultimo nato di casa Ironbeard, una casata minore di forte stampo militare,  ultimissimo in  linea di successione, viene affidato alle cure del culto di Trudd giovanissimo.

All ombra del tempio,  lontano dagli intrighi e dalle lotte di successione che contraddistinguono tutti i Clan con qualche goccia di sangue nobile, cresce forte ed abbraccia a pieno gli aspetti e gli ideali del culto e perseguendo la via della comunione con la roccia. Dopo la sua ordinazione, viene aggregato alla guardia cittadina a supporto delle ronde che proteggono l insediamento da attacchi o infiltrazioni esterne.

Modificato da Pentolino

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Ma se invece di 5 fossimo, 3 andrebbe bene lo stesso?

 

se rimaniamo tre potrei passare ad un altra classe (visto che al momento son druido e paladino, andrei di ladro o stregone ovviamente sarebbe da cambiare background clan etc.. ma questo vediamo a posteriori :D)

Modificato da DarkSight

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
5 minutes ago, DarkSight said:

Ma se invece di 5 fossimo, 3 andrebbe bene lo stesso?

si maaa che 3...la creme de la creme di DL  :icecream::grimace:

@Dadone se ci sei batti un colpo...dai che la build ed i manuali concessi non sono tutto nella vita

Modificato da Pentolino

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti
23 minutes ago, Pentolino said:

si maaa che 3...la creme de la creme di DL  :icecream::grimace:

@Dadone se ci sei batti un colpo...dai che la build ed i manuali concessi non sono tutto nella vita

Si...ma il divertimento e' tutto, nel gioco: e, mentre non ho voglia di giocare il solito nano picchione, creare qualcosa originale e che mi diverta con solo i manuali base e' un impresa che va oltre le mie capacita'. :joy:

Scherzi a parte: preferisco partecipare solo a giocate da cui mi sento ispirato....ma abbiate pazienza per un minuto o due: troverete tonnellate di giocatori affamati di PbF e pronti a giocare. :wink:

Condividi questo messaggio


Link al messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per commentare

Devi essere un utente registrato per poter lasciare un commento

Crea un account

Crea un nuovo account e registrati nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Hai già un account? Accedi qui.

Accedi ora


×

Informazioni Importanti

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Ulteriori Informazioni.