Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Progetta Le Tue Avventure #9: Programmazione ad Incontri

Eccovi il nono articolo della mia serie di consigli per progettare le avventure.

Read more...

Hexcrawl : Parte 7 - Scheda del DM

Un'utile scheda per i DM realizzata per aiutarli a tenere traccia degli esagoni da percorrere, degli incontri e di molti altri elementi importante durante un hexcrawl.

Read more...

Spunti di trama "Serpentini": Fazioni Ribelli - Parte 2

Continuiamo la nostra serie di agganci di trama basati sulle fazioni di Eversink.

Read more...

Death Metal

I metalli sono sempre stati estremamente preziosi per ogni civiltà, ma da dove hanno avuto origine?

Read more...
By Lucane

L'Arte della Legenda: Parte 2 - La Legenda Essenziale

Dal blog The Alexandrian eccovi la seconda parte di una guida rapida alla creazione di una legenda per le nostre avventure. 

Read more...

Druido curatore


Burn21
 Share

Recommended Posts

Sto inziando una campagna in pathfinder e avevo in mente di fare un druido curatore, che si difende con piu compagni animali grazie alla classe di prestigio ammaestratore, non giocando spesso il druido non lo conosco molto quindi volevo chiedere se ci sono classi di prestigio o sottoclassi che aiutano il ruolo di curatore. Grazie in anticipo 

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 12
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Forse voleva dire il Pack Lord che permette di scegliere piu' di un compagno animale? Se e' cosi', penso che l'archetipo del Restorer dovrebbe essere compatibile con quell archetipo, e consente di castare incantesimi di cura spontaneamente, invece di evoca alleato naturale: stavo giusto guardando gli archetipi del druido, e mi era saltato all occhio questa combinazione. 

Link to comment
Share on other sites

9 minutes ago, Lone Wolf said:

Packlord comunque fa pena. 1 compagno forte >>> vsri compagni scsrsi. Senza contsre che ilcompagno animale non va mandato in giro nudo, deve essere equipaggiato. Più compagni uguale più soldi spesi per loro e meno per il druido. E questonè male.

si, non sembra molto forte; ma vuoi mettere lo stile di avere un branco di lupi al seguito? :open_mouth:

Per il resto, a perderci tempo, non dico che ne possa mai venir fuori qualcisa di OP; ma, magari, ottimizzando al massimo, potrebbe anche essere giocabile. Non saprei, si potrebbe usare il boon companion, per esempio, per recuperare qualche livello dai compagni animali: oppure pensare a qualche strategia con la capacita' di sbilanciare delle crearture (giusto perche' i lupi in testa, adesso) e qualche teamwork feat.....

Edited by Dadone
Link to comment
Share on other sites

8 minutes ago, Lone Wolf said:

Resta il fatto che si spende troppo nell'eauipaggiare gli animali. Inoltre ai livelli alti sarebbero troppo deboli rispetto ad un singolo compagno tenuto bene, con rischi di morte elevatissimi.

si si....hai sicuramente ragione tu: non contesto che sia sub ottimale; dicevo solo che forse {e sottolineiamo con energia e convinzione il FORSE, dato che non me intendo neanche lontanamente abbastanza di pathfinder :grimace:), spendendoci un bel po di tempo e di energie per ottimizzarlo, potrebbe essere almeno giocabile. :smile:

Edited by Dadone
Link to comment
Share on other sites

8 minutes ago, Lone Wolf said:

Guarda, dal mio punto di vista si può giocare tutto. La discriminante è "quanto vuoi essere utile?" XD

Sicuro...la penso anche io in questo modo; ma senza dimenticare anche la discriminante "quanto ti vuoi divertire ad essere esattamente il personaggio che vuoi essere". :grin:

Naturalmente, sembra sciocco voler giocare a tutti i costi qualcosa che non abbia modo di funzionare tipo (per fare un esempio buttato li) un ladro specializzato nella lotta corpo a corpo a mani nude: si corre il rischio di non divertirsi affatto; ma non mi sembra questo il caso. :-)

Sono riuscito a trovare alcune idee che potrebbero rendere una build di un druido con diversi compagni animali viabile, solo dando un occhiata alla srd e senza sbattermi troppo. Per esempio, un umano con il tratto sostitutivo razziale Eye for Talent, perde il talento bonus da umano; ma assegna un bonus di +2 ad una statistica a scelta del suo compagno animale quando ne acquisisce uno: facile pensare ad un utilizzo per un druido che ne acquisisca diversi. Il boon companion, gia' cictato sopra, si puo' selezionare piu' volte, nel caso sia conveniente. Pensando ad un branco di lupi (che ormai mi si e' infilata in testa questa idea :joy:) ed alla loro capacita' di sbilanciare come aizone gratuita con un attacco andato a segno, posso immaginare di sfruttare teamwork feats tipo Harder They Fall  o Tandem Trip; ho trovato un talento che, per certi tipi di animali, consente di considerare il livello da druido un livello superiore per calcolare le abilita' del compagno animale: questo ti consentirebbe di avere due compagni animali fin dal primo livello. Con tutta wuesta carne al fuoco ad un occhiata veloce, mi pare difficile che un personaggio possa addirittura essere inutile, se uno coi perdesse un po di tempo. :smile:

 

Anzi.....adesso ci provo io a farne un personaggio. :lol: 

Link to comment
Share on other sites

Ti ricordo che per i talenti di squadra devi trovare un modo per garantirli a tutti i lupi (quindi o degli oggetti appositi, come la Huntmaster saddle (che richiede un'interpretazione abbastanza larga) o farlo prendere a tutti). Inoltre il talento che hai linkato (che funziona sui cani, non i lupi) permette di considerare il compagno di un livello superiore per le abilità, non ai fini dell'archetipo. In sostanza avrai un lupo di livello 1, ma con le abilità come se fossi un Druido 2.

Ti segnalo poi una build abbastanza simile a quello che vorresti fare: la trovi qui sul fondo. Mette peró in risalto il principale punto debole del Pack Master: anche investendo pesantemente in talenti, si riesce ad ottimizzare per il combattento massimo due compagni, il gioco non ne vale la candela.

Link to comment
Share on other sites

1 hour ago, Ian Morgenvelt said:

Ti ricordo che per i talenti di squadra devi trovare un modo per garantirli a tutti i lupi (quindi o degli oggetti appositi, come la Huntmaster saddle (che richiede un'interpretazione abbastanza larga) o farlo prendere a tutti). Inoltre il talento che hai linkato (che funziona sui cani, non i lupi) permette di considerare il compagno di un livello superiore per le abilità, non ai fini dell'archetipo. In sostanza avrai un lupo di livello 1, ma con le abilità come se fossi un Druido 2.

Ti segnalo poi una build abbastanza simile a quello che vorresti fare: la trovi qui sul fondo. Mette peró in risalto il principale punto debole del Pack Master: anche investendo pesantemente in talenti, si riesce ad ottimizzare per il combattento massimo due compagni, il gioco non ne vale la candela.

Ottima guida....sembra interessante e ci daro' sicuramente un occhiata.

No: il talento specifica che TU sei trattato come se avessi un livello in piu' da druido "you are treated as one level higher when determining the abilities of your animal companion ", il che vuol dire che al primo livello, un Pack Lord puo' avere due compagni animali di primo livello (oppure uno di secondo). Per il fatto che funzionasse con i lupi, non l'ho mai pensato: avevo letto che il lupo non era nella lista degli animali selezionabili: ma era su un discorso piu' ampio per sfruttare l'archetipo...la faccenda dei lupi, e' una cosa mia che mi sono messo in testa. :-)

il compagno animale guadagna talenti (uno al primo livello, uno al secondo livello, uno al quindo, uno all ottavo, e cosi' via...): la mia idea era proprio di far combattere i compagni animali e di trattare il perosnaggio come caster che si tiene lontano dalla mischia. Piuttosto, il problema potrebbe essere, per l'idea che avevo in mente, che il compagno animale non possa selezionare i talenti teamwork a causa della sua intelligenza (una creatura deve avere un intelligenza di almeno 3, per avere accesso alla lista completa dei talenti, ed un lupo ha 2): ma pensavo di aggirare il problema potenziando la caratteristica con Eye For Talent dell umano, assegnando il bonus di caratteristica a quel valore.

Per il numero di compagni non saprei: posso utilizzare il boon companion quante volte voglio ed assegnarlo a compagni animali diversi: quindi, per esempio, al terzo (con 1 boon companion) livello potrei avere due compagni animali: uno di secondo livello ed uno di terzo; al quinto livello (con due boon companion), potrei averne tre: uno di terzo livello e due di quinto livello: al settimo livello (con tre boon companion) potrei averne quattro: uno di quarto e tre di quinto: oppure, se decidessi di fermarmi a tre, ne avrei uno di settimo livello (che aumenta taglia e mi funziona anche da cavalcatura) e due di sesto. ci sarebbe da fare qualche conto piu' approfondito.....ma penso possa andare abbastanza bene. :-)

Link to comment
Share on other sites

6 minuti fa, Dadone ha scritto:

Ottima guida....sembra interessante e ci daro' sicuramente un occhiata.

No: il talento specifica che TU sei trattato come se avessi un livello in piu' da druido "you are treated as one level higher when determining the abilities of your animal companion ", il che vuol dire che al primo livello, un Pack Lord puo' avere due compagni animali di primo livello (oppure uno di secondo).

Non so, io continuo a pensare che essendo la modifica del Pack Lord alla classe e non al compagno il talento funzioni come credo. Vedo se trovo qualche FAQ in merito, nel caso ti informo.

Mettiamo caso che spendessi tutti i talenti per i Boon Companion, avresti comunque un personaggio non eccezionale: hai tre/quattro animali di livello decente, ma devi equipaggiarli tutti (devi trovare un modo per rendergli le armi naturali magiche a quel livello e un'armatura decente non farebbe male), cosa che rischia facilmente di farti uscire dal budget. Inoltre come personaggio hai un caster puro, ma senza talenti spesi per aumentarne le caratteristiche (la CD degli incanti, la prova per superare la resistenza agli incantesimi, magari anche qualcosa di metamagia). Tra l'altro il divario tra i vari compagni continuerà a crescere man mano che si avanza con i livelli, rendendo tutto l'investimento inutile. Fino al livello 7-8 il Pack Master ha il suo perché, soprattutto con costruzioni ottimizzate, ma dopo diventa più un peso per i compagni che altro.

I talenti di squadra sui compagni animali ti fanno tra l'altro perdere delle risorse preziose, come Attacco Poderoso o Competenza nella armature leggere, che ad un animale fanno sempre comodi. 

In ogni caso fammi sapere se trovi un modo per combinare il tutto, che sembra interessante.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Similar Content

    • By tharoim
      Ciao a tutti. Gioco un guerriero pesante dopo innumerevoli incantatori quindi mi chiedo: come affronterò degli avversari volanti? Da considerare che sono un paladino in armatura completa e scudo torre
    • By PioloHK
      Allora, sto creando una build 18lv guerriero e 2lv barbaro e sono indeciso per la sottoclasse del guerriero. Specifico che userò uno spadone con great weapon master essendo un umano. Battlemaster e psi warrior darebbero più flessibilità il che non sarebbe male, con il cavaliere potrei decidere di essere il tank del gruppo e magari usare un'alabarda e prendere sentinella per più attacchi d'opportunità e l'attacco extra col d4 che con l'ira non fa mai male, infine il samurai mi renderebbe meno inutile out of combat e teoricamente dovrei avere un'attacco extra ogni turno perdendo il vantaggio dell'attacco irruento, avendo anche due turni di attacco extra e vantaggio usando anche il privilegio della sottoclasse. Il campione per quanto non sarebbe male vista la alta possibilità di crittare con vantaggio ma mi sembra troppo noioso. Per il cavaliere probabilmente non avrei la cavalcatura anche se contrariamente al nome non è fondamentale
    • By Hauser099
      Ciao a tutti
      Ho cominciato da poco a giocare e vorrei creare un mago. Premetto che non sono a conoscenza di come è organizzato il resto del party. Vorrei fare un mago che abbia gli incantesimi e le abilità giuste più o meno per ogni situazione (per quanto possibile) e che in combat meni forte. Partiremo tutti dal livello 1 e ho a disposizione tutti i manuali tranne gli homebrew. Avrei anche bisogno di sapere dove mettere i 24 punti abilità(sono un umano) e che classi di prestigio e talenti prendere. Ho letto varie guide ma mi hanno fatto molta confusione
      Grazie a tutti in anticipo
    • By MattoMatteo
      Stò per iniziare un pbf ambientato in Eberron, per la precisione nel continente di Xen'drik.
      I nostri pg (4-5, di 3° livello) saranno esploratori alla ricerca di tesori e misteri; oltre alla mia stregona (linea di sangue draconica, bg outlander, sopravvissuta del Cyre), l'unico altro pg che sò per certo è un forgiato barbaro (magia selvaggia).
      Come carattere, la mia stregona è sarcastica, irascibile, diretta: c'è un problema, distruggilo; il mercante non vuol farti lo sconto, minaccialo; un'idiota ti fà delle avances, sfiguralo con i tuoi artigli mentre ululi come un'ossessa; ti offrono un pranzo raffinato, mangia come un maiale e rutta liberamente.
      Al 4° livello, al posto dell'aumento di caratteristica prenderò il talento "Marchio del drago aberrante" (fornisce un trucchetto e un'incantesimo di 1° livello, ma con caratteristica di lancio Con invece di Car; Cos è 11, ma diventerà 12 col talento, e Car è 16)
      Date queste premesse, mi servirebbero consigli sugli incantesimi e sulle opzioni di metamagia "migliori" (nel senso, oltre che migliori in assoluto, anche più in linea col carattere della mia pg); il master permette tutto il materiale ufficiale.
    • By PioloHK
      Allora, stavo pensando quale fosse il personaggio, che, da solo senza l'aiuto di altri personaggi o oggetti magici particolari, potesse fare più danni in un singolo turno.
      Per le armi diciamo che si usano le armi base, qualsiasi tipo di incantesimo è utilizzabile e per esempio build che richiedono veleno, avvelenare le armi o usare pozioni vale, infine ogni tipo di pozione è permesso. Per quanto riguarda la preparazione, bere pozioni, avvelenare armi, andare in ira o simili e permesso prima del turno, ma cose come passare mesi a fare un esercito di cloni con il mago è vietato,
      Obbiettivo: tecnicamente nessuno, più danni si fanno meglio è, ma se si riuscisse ad uccidere un terrasque sarebbe fighissimo(con uccidere intendo solo fare i danni sufficenti per ucciderlo, ignorando resistenze varie)
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.