Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Gli Ordini Ignobili

Goblin Punch oggi ci propone degli spunti ed idee per degli ordini di paladini davvero fuori dall'ordinario.

Read more...

Il Futuro di D&D

Ci sono in ballo grandi piani per D&D 5E nei prossimi anni e in particolare in vista del 50° anniversario del gioco di ruolo più celebre del mondo.

Read more...

In Arrivo il Rules Expansion Gift Set

A inizio anno prossimo la WotC farà uscire un set di tre manuali per coloro che sono interessati alle espansioni regolistiche per D&D 5E.

Read more...
By Lucane

L'Arte della Legenda: Parte 4 - La Lista degli Avversari

Volete aggiungere spessore e profondità ai vostri scenari senza per questo complicarvi la vita a tener traccia degli spostamenti di ogni singolo mostro o nemico? The Alexandrian ci offre uno strumento formidabile per la gestione in tempo reale di scenari complessi e di moltitudini di avversari. 

Read more...

Anteprime di Fizban's Treasury of Dragons #2

Andiamo a scoprire delle novità legate a classi, razze e mostri che saranno presenti nella Fizban's Treasury of Dragons.

Read more...

Il sogno del nord [TdG]


Drauen
 Share

Recommended Posts

Buio.
Vi pare di essere stati al buio per secoli.
Poi una luce leggera avvampa.
Vi svegliate come da uno strano torpore.
Le palpebre si aprono e vedete il soffitto roccioso e levigato di una stanza.
Non sapete dove siete, non capite quanto tempo è passato.
Ma soprattutto non ricordate nulla.
Solo il vostro nome e una sicurezza nelle vostre doti e su cosa siete in grado di fare.

Siete distesi.
Simultaneamente vi sedete e vedete che non siete soli.
Vi guardate, come fosse la prima volta.

Ognuno di voi si trova su un letto di pietra.
Una specie di sarcofago aperto senza sponde. Una specie di altare.
Siete in una stanza quadrata, fatta di sola roccia.
Alle pareti ci son alcune torce che illuminano debolmente l'area intorno a loro.

Spoiler

cominciamo da qui  @Brenno @Briu @Axel Saint @theargetlam @Nightmarechild

vi svegliate da un lungo sonno.
siete adagiati ognuno su una specie di letto di pietra
vi sedete e vi vedete
non vi conoscete
non ricordate nulla
i cinque letti sono su un lato della stanza
avete con voi i vostri oggetti al vostro fianco

cominciate  a descrivervi fisicamente, a interagire tra di voi e a decidere che fare

buona avventura!

 

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites


Oswin si mise in posizione seduta, mentre con i suoi occhi grigi esaminava la stanza e le persone intorno. Erano anche loro distesi su altari di pietra, ma come lui sembravano stare bene, solo un po' intontite, come dopo un lungo sonno. Prese un attimo per saggiare la sua stabilità, alzandosi leggermente, le mani pallide premute contro la pietra. Poi, prendendo coraggio, si rivolse al piú vicino degli altri occupanti della stanza: "Hei, stai bene?".

Edited by Nightmarechild
Link to comment
Share on other sites

TZAEL "MAREA"

Mi alzo per mettermi seduta, le forze ci sono anche se non mi sento ancora completamente a mio agio. Mi guardo attorno e vedo altre persone nella stessa situazione. Prima di rispondere le mani corrono istintive al libro e alle componenti. Ci sono, non sono persaIo sto bene, anche se un po' intontita. Ho tutto quello che mi serve per sopravvive e guardandovi credo che per voi sia la stessa cosa, ora il punto è dove siamo? Perché siamo qui? Voi ricordate qualcosa? Io mi sto sforzando, ma non mi torna in mente nulla, zero. Solo cosa so fare e il mio nome, piacere Tzael so che prima mi chiamavano Marea, ma non so il perché.  

Link to comment
Share on other sites

Mord Ljotsson

Sto sognando? Non lo faccio spesso, solitamente i miei sogni sono confusi, astratti, privi di significato, la maggior parte delle volte neanche li ricordo, ma questo è diverso, è piacevole...ad un certo momento gli occhi si aprono, sbarrati, passano i secondi e la mia mente cerca un appiglio per tornare alla realtà, dove sono? è notte? sono su un drakakr ? No, non sono su una nave, troppo freddo il mio giagiglio, non è umido legno di abete, questa è pietra.

Mi metto a sedere di scatto, come un nonmorto che si desta dal suo sonno, vedo altre persone intorno a me, due di loro sono sveglie, una è una donna, con degli abiti da maga, o strega, istintivamente la mano afferra la mia ascia di battaglia Øyvind. Chi siete!! Perchè mi avete portato qua, io vi ammazzo tuttiiiiii!!

Edited by Brenno
Link to comment
Share on other sites

Ifrit Flare

Un grido fortissimo mi sveglia di soprassalto. Non appena gli occhi riescono a mettere a fuoco noto un tizio con ascia che guarda gli altri: tutti sono impauriti.

Chi è questa gente? Dove diavolo sono? Perché mi ricordo solo il mio nome?

Un dubbio mi attanaglia e con lo sguardo vago per la stanza.

Le mie opere, i miei strumenti; non c'è niente. Ma se ci avessero derubato ci avrebbero preso anche le armi. Penso tastando nella tasca dove ci sono i coltelli.

Con una gestualità naturale mi accarezzo la barba e intanto vago per la stanza, ignorando tutti, perso nei miei pensieri.

Se ci hanno messo qui insieme, senza derubarci di tutto, c'è un motivo. Avrò bisogno di loro. Ma loro staranno bene? Io non sono ferito, ma loro?

Mi fermo in mezzo alla stanza lastricata.

Mi chiamo Ifrit, e non ricordo altro se non il fatto di essere un pittore affermato. Non so perché siamo qui, ma sembriamo tutti nella medesima condizione. Siete feriti fisicamente? Ricordate niente di prima di qui?

Con lo sguardo che si è abituato alla penombra, osservo con più attenzione la stanza, in cerca di stranezze, porte e finisetre.

 

Spoiler

Nel caso di una prova di cercare/osservare c'è un bonus di +2 per porte o simili segrete

 

Edited by Axel Saint
Link to comment
Share on other sites

Oswin Beirne

Il mio sguardo corre all'ascia che il nerboruto stringe nella destra, prima di rispondere alle domande del barbuto pittore. Le cose non si mettono bene, vediamo di calmare gli animi. Pace. Il mio nome é Oswin. Mi sembra di stare bene, anche se ricordo solo il mio nome e poco altro. Dato che sembriamo essere tutti nella stessa barca, penso che sarebbe opportuno rinfoderare le armi, d'accordo?. Alzo le mani in direzione dell'energumeno, mostrando le palme vuote e aperte, mentre con lo sguardo esploro i visi dei miei nuovi compagni di sventura.

 

Edited by Nightmarechild
Link to comment
Share on other sites

Siete lì a domandarvi dove siete e perchè.
La stanza, oltre a voi, non mostra presenze.
Una leggerissima brezza fredda fa oscillare le fiamme delle torce.
Le vostre parole emettono dei piccoli eco, essendoci solo la pietra che non attutisce il rumore.
Per ora site soli.

Link to comment
Share on other sites

Spoiler

BROM 

 

Dei rumori mi destano dal sonno, mi alzo sedendomi su nuda roccia, sento freddo, mi scaldo le braccia con le mani e cerco di mettere a fuoco quello che c'è intorno a me, vedo altre quattro persone che stanno parlando, i miei occhi fanno fatica a mettere bene a fuoco i loro visi.

Mi sento solo, mi guadro intorno e sento un senso di solitudine, la mia compagna, i miei occhi MAHAHUNE.... sì si chiamava così, la mia mente fa cilecca, non riesco a ricordarmi altro ma ricordo questo nome ed un grande sentimento mi lega a lei...

Comincio a sentirmi in imbarazzo assieme ad altre persone, tuttavia trovo il coraggio per alzarmi dall'altare di pietra, metto i piedi a terra e le mie gambe non rispondono pienamente a dovere, mi sento indolenzito, non dico una parola ma cerco di capire se le altre persone possano sembrare pericolose, parlano la mia lingua, uno di questi sembra avere un tono aggressivo; mi guardo intorno per vedere se c'è una via d'accesso a questa stanza.

Spoiler

DESCRIZIONE FISICA

Capelli poco curati e sudici, quasi unti di colore nero lunghi che gli oscurano la fronte; occhi di colore grigio, sguardo gentile, il viso è deciso e dai lineamenti molto spigolosi e pieno di rughe, qualche foglia e piume di vari volatili risiedono nei suoi capelli e negli abiti il che lo rendono molto disordinato agli occhi degli altri. Alto e robusto di costituzione (è leggermente sovrappeso) porta sul suo scudo di legnoscuro appese delle piume di rapace.

 

Link to comment
Share on other sites

I vostri occhi si abituano pian piano all'oscurità.
Le torce ci sono, ma poche e lasciano degli angoli bui.

Brom, uno di voi, comincia a guardarsi attorno.
Vi indica un'apertura su una parete, larga come una porta.
Dietro dell'apertura vi pare di vedere l'inizio di un corridoio, avvolto nell'oscurità.

Link to comment
Share on other sites

TZAEL "MAREA"

Vedendo il druido esitare nel momento in cui si alza istintivamente mi muovo per sorreggerlo, ma si rimette subito in sesto. Non so da quanto abbiamo dormito, ma tutti noi ci siamo ripresi in un attimo, questa storia é decisamente strana.

Sono d'accordo con voi dico indicando l'uomo con le mani alzate e il pittore E' inutile cercare vendetta tra di noi. Ora che siamo tutti svegli è il momento di collaborare, siamo a pieno le nostre capacità e sono sicura troveremo una soluzione. Sorrido sperando di riuscire a far gruppo. Una brezza fredda mi colpisce il viso e mi fa perdere la cognizione della realtà, non so il perché ma questa sensazione mi piace. Mi copro meglio con i vestiti imbottiti e tiro su la cappa del mantello per non far vedere il mio volto.

Passa un attmimo e troviamo un varco
Ottimo lavoro Brom, è il momento di scoprire la nostra storia ragazzi afferro una torcia tenendo stretto il libro nell'altra mano e aspetto che passi l'uomo con l'ascia per seguirlo

 

Descrizione

Spoiler

Una ragazza di altezza media  e corporatura esile. Lunghi capelli celesti si intonano perfettamente con i profondi occhi del colore dell'oceano. La sua pelle chiara ricorda la neve che cadeva abbondate nel suo villaggio. Una ragazza attraente, che non passa inosservata soprattutto per le sue espressioni felici.

In questo momento indossa abiti pesanti per non sentire freddo e un pesante mantello con cappa di colore blu tagliato a mo di manica in modo da far uscire le braccia

 

Edited by Briu
Link to comment
Share on other sites

Mord Ljotsson

mmfff emetto un verso che è un incrocio tra un grugnito di disapprovazione e un sospiro di scoramento. Questa sensazione di non avere il controllo dei miei ricordi, mi rende furioso, vorrei avere sottomano chi mi ha portato qua per rompergli la testa in due. Le altre persone nella stanza sembrano smarrite e dubbioso quanto me, non reagiscono violentemente alla mia sfuriata e forse è un bene, perché altrimenti quelle fredde pietre sarebbero state bagnate dal loro sangue. Dicono tutti di non ricordare nulla, devo fidarmi di loro e cercare di uscire da qua, penso mentre una leggera aria fresca mi accarezza i cappelli biondi e la barba.

Uno degli altri indica un punto nella parete da cui passa l'aria, una via d'uscita.

Capelli di torba, hai una buona vista, quindi fai strada tu.

Tenendo sempre l'arma in mano ben salda, raccolgo lo scudo e le altre armi che erano a bordo del mio letto di pietre e seguo quello che pare chiamarsi Brom, dietro di me la ragazza dal viso delicato, osservo meglio i suoi lineamenti nel momento in cui prende una torcia dal muro e viene investita da un fascio di luce danzante.

Non male questa femmina, sarebbe stato uno spreco farla a pezzi.

Andiamo ora, voglio uscire da questo posto.

Link to comment
Share on other sites

IFRIT

Devo essere ancora un po' addormentato: come ho fatto a non vedere la porta? Quindi non è una prigione. Ci stanno usando come cavie?

Notando che tutti si stanno tranquillizzando, con un eloquente e teatrale inchino invito l'omaccione a fare strada.

Ti sarò subito dietro, la mia vista elfica si è già abituata a questa penombra, ma vorrei evitare di sporcarmi, ecco. 

Prendo il coltello da lancio e nell'altra impugno la bacchetta.

Speriamo di non averne bisogno.

Mi avvicino alla porta e controllo cosa c'è nel corridoio.

 

Spoiler

Mi affaccio nel corridoio per vedere cosa riesco a vedere. Altre porte, persone, torce oppure è solo un lungo corridoio buio?

Descrizione

Spoiler

Ifrit è un elfo sulla soglia della mezza età. I segni del tempo, nonostante sia un elfo, iniziano a farsi sentire: rughe d'espressione e una folta barba castana ne sono la prova.
I capelli castani iniziano adesso ad avere qualche spruzzo candido ai lati. 
La sua corporatura è esile e slanciata, sintomo di debolezza e costituzione debole.
Gli occhi bianchi, quasi vitrei, lo fanno sembrare senza vista ad un'occhiata fugace.

Spoiler

 

 

Edited by Axel Saint
Link to comment
Share on other sites

Spoiler

BROM

lo sguardo della ragazza dai capelli celesti ed il suo sostegno mi asserenano e mi tranquillizzano, tuttavia rimango un po intimorito dal suo fascino, mi rimetto in piedi con le mie forze, mi faccio coraggio per parlare e con una voce un po esitante dico :

"Noto che siamo tutti piuttosto confusi e disorientati, non mi sembrate persone malintenzionate e credo per il momento che avremo bisogno del sostegno altrui e di aiutarci gli uni con gli altri, non ho un ottima vista, di solito mi affido alla mia fedele compagna, quel corridoio sembra l'unica via d'accesso a questa stanza e mi sembra molto oscura, non sono molto abile a combattere e penso di essere sicuramente più utile con una torcia in mano dato che i miei occhi non sono capaci di vedere nell'oscurità" 

Prendo anch'io una torcia dal muro e mi incammino facendo strada, tenendo nell'altra mano il mio scudo.

 

                                                 OFF GAME

Spoiler

quanto è largo il corridoio? ci stiamo comodamente anche uno accanto all'altro o dobbiamo muoverci in fila?

 

 

Edited by theargetlam
Link to comment
Share on other sites

Il corridoio è largo tre metri, per cui per uscire, potreste mettervi due alla volta.
Cominciate a "prepararvi" per attraversare il corridoio.

@ tutti

Spoiler

Per ora mi segno che l'unica ad avere una torcia è Tzael.
Basta e avanza, ma se volete nella stanza ce ne sono altre due.

@Ifrit

Spoiler

Osservi il corridoio.
Non vedi nè porte nè persone.
E' solo un corridoio dritto e molto lungo.
Perà in fondo (presupponi sui 100m), si vede la luce fievole di un'altra torcia immobile.

 

Link to comment
Share on other sites

Ifrit

Strizzo gli occhi per concentrarmi e riuscire a vedere più lontano possibile.

Allora ragazzi, qui, qualcosa o qualcuno, ce l'ha con noi. Non è una prigione, non siamo in trappola, ma quella è l'unica via di uscita. Così ad occhio direi che il corridoio è un centinaio di metri, senza porte o finestre ai lati: una tenue luce arriva dal fondo.

La mia voce è piena di dubbi e incertezze. Nonostante la mia vista sia ottima anche in penombra, non riesco a vedere cosa succede a cento metri di distanza. Appoggio la mano sul grande uomo che sta davanti a tutti.

Per fortuna non hanno preso la mia bacchetta per curare; se ce ne fosse bisogno sono qui dietro di te. , sorrido all'uomo e intanto con la mano libera gesticolo vistosamente.

Ut chorus lumine!

Quattro piccole sfere luminose partono dalla mia mano, percorrono il corridoio fino a un terzo da noi, illuminando il percorso.

 

Spoiler

Casto "Luci danzanti" Liv.0

Quattro piccole sfere di luce stanno a tre metri di distanza l'una dall'altra. Le creo nella nostra posizione e le mando ai 21,24,27 e 30 metri da noi, in modo da illuminare il percorso e comunque avere una visione migliore.

 

Durano due minuti.

 

Edited by Axel Saint
Link to comment
Share on other sites

Mord Ljotsson

Se avessero voluto farci prigionieri non ci sarebbe stata nessuna uscita e non avremmo tutti le nostre armi e bacchette. Se qualcuno pensa di usare Mord Ljotsson, figlio di Jurgen occhi di vetro per un gioco, se ne pentirà amaramente.  Rispondo a quello che si è definito un pittore, speriamo che si sappia difendere anche con delle armi vere e non solo con dei pennelli quando arriverà il momento si spaccare teste.

Le sue luci magiche insieme alla torcia che tiene in mano la ragazza dai capelli azzurri, illuminano a sufficienza il corridoio, largo abbastanza per disporsi a coppie. Io e Brom ci posizioniamo avanti a tutti e ci addentriamo lentamente, mi concentro per individuare eventuali rumori di nemici o altre creature in avvicinamento dal corridoio.

@theargetlam

Spoiler

Ho dato per scontato che vieni con me in testa al gruppo, in quanto sei stato quello che per primo ha individuato l'uscita e vi si è avvicinato, se intendi fare diversamente dillo pure.

x DM

Spoiler

Ascoltare +5

 

Edited by Brenno
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Aspettate! Dico raccogliendo il mio equipaggiamento e avvicinandomi al corridoio. Potrebbero esserci trappole. lasciatemi controllare. Osservo attentamente, in cerca di segni di pericolo mentre i pensieri vanno all'ultima frase dell'uomo chiamato Mord. Figlio di Jurgen OCCHI di vetro? Cioè, tutti e due gli occhi? Cioè era tipo cieco? Forse, forse dovrei chiederlo? Oppure no, potrebbe essere scortese. Già, potrebbe. Oppure no? Ok, basta Oswin, concentrati. Cerca le trappole, come ti ha insegnato il tuo maestro, il grande... ehm... ah già, non ricordo nulla... ma iniziava con la L... Almeno credo...

Spoiler

Controllo il corridoio in cerca di trappole o congegni.

 

Edited by Nightmarechild
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Spoiler

BROM

Senza tergiversare mi accodo al gruppo, guardingo mi accosto al tipo nerboruto con l'ascia, lascio perdere la torcia dato che il corridoio adesso è bello luminoso, mi incammino imbracciando scudo e randello.

Faccio spazio al ragazzo intrepido che si mette a ispezionare il corridoio.

@Brenno 

Spoiler

vai tranquillo, penso dopo di te di essere quello più resistente del party vedo siamo tutti a abbastanza gracilini, l'unico dubbio era sul fatto che sono mezzo ciecato come difetto del personaggio e alle abilità sensoriali ho messo per l'appunto pochi se non nessun grado :) 

 

 

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

Le luci di Ifrit illuminano il corridoio fino alla distanza voluta.
Il percorso pare libero e senza intoppi.

Oswin, prima che partiate, si mette a controllare possibili trappole.
La ricerca dà esito negativo. Davanti pare pararsi un semplice corridoio.

Cominciate quindi ad avanzare.

Spoiler

vi faccio arrivare alla fine del corridoio?
volete fare altro, prima di sbucare?
O volete far altro nella stanza prima di lasciarla?

 

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

TZAEL "MAREA"

BENE grido euforica al cenno di Oswin Almeno una buona notizia in mezzo a questo casino. Fate strada. Sorrido al resto della compagnia aspettando per entrare a metà gruppo nel corridoio, prendo il libro e lo apro alla pagina che ritengo più utile al momento Spero non serva, ma voglio aiutare anch'io in caso di pericoli. Facciamo attenzione anche dietro, non si sa mai 

Spoiler

non so se il mago possa farlo o meno, ma mi preparo per lanciare un dardo incantato

per me possiamo andare avanti, ma se gli altri optano per cercare ancora nella stanza aspetto

 

Link to comment
Share on other sites

 Share

  • Similar Content

    • By MadLuke
      Ciao,
      sono il master della campagna D&D 3.5 Il destino dei guerrieri già avviata con ambientazione artigianale ispirata a Gengis Khan e alla Mongolia del XII sec. I personaggi sono tutti barbari (nel senso culturale del termine) appartenenti a una tribù di nomadi.
      Sono ammesse tutte le classi e varianti di qualunque pubblicazione ufficiale WotC (del ToB solo il Warblade però) ma non esistono gli incantesimi, per cui di fatto tutte le classi incantatrici non sono giocabili (ma ci sono PnG druidi e sciamani) mentre abbondano barbari (in senso regolistico), guerrieri, ranger, ladri selvaggi, ecc.
      Nella campagna sono in uso le regole opzionali descritte in Unearthed Arcane: Punti Riserva, Armature con riduzione del danno e Punti danno.
      Infine: chi volesse unirsi alla campagna deve avere ben chiaro che per me il PbF non consiste semplicemente nel mettere per iscritto le frasi che si sarebbero dette se si fosse giocato normalmente al tavolo, bensì richiede la volontà (nonché il tempo e anche la capacità) di partecipare alla stesura di un "romanzo", un romanzo senza dubbio dilettantistico, ma pur sempre un romanzo, perciò nei post ci saranno non solo le mere azioni meccaniche dei personaggi bensì descrizione dei luoghi, le atmosfere, gli stati d'animo e le suggestioni che ne possono derivare.
      Per chi ha parimenti voglia di giocare a D&D così come di scrivere, questa è la campagna giusta, diversamente non si può fare parte del gruppo.
      Essendo rimasti solo 3 PG sto cercando almeno un paio di nuovi giocatori, chi volesse proporsi dovrà giocare solo poche settimane con un personaggio elfo selvaggio già mezzo creato (l'altra metà si può personalizzare), così da consentire la conoscenza reciproca tra tutti i giocatori e poi potrà creare un personaggio interamente proprio per contribuire liberamente alla campagna.
      Ciao, MadLuke.
    • By Alonewolf87
      Salve a tutti, cerco 2-3 giocatori per il mio PbF Ritorno al Tempio del Male Elementale, ispirato all'omonima campagna per D&D 3E. I PG rimasti sono 2 al momento (un mago tiefling debuffer/control e una halfling chierica/malconvoker) e il livello di gioco è il 10°.
      Ecco un breve riassunto dell'avventura.
      Il ritmo dei miei post è abbastanza fisso su ogni 48 ore (72 nel fine settimana) e richiedo serietà e soprattutto costanza nel medio lungo periodo.
      Per ogni domanda e richiesta di chiarimenti sono a disposizione.
    • By Joe Naberius
      Saluti,
      apro l’annuncio a nome di un un server Discord che ha come uno degli obbiettivi, quello di mantenere l’utenza al minimo necessario.
      E con il necessario si intende ovviamente; il minimo di presenza o interesse alle proposte che sono esposte all’interno del server e quel minimo di rispetto necessario per permettere di mantenere un luogo tranquillo e sereno per tutti.
      In fondo il gioco di ruolo così come i videogiochi servono a distrarsi dal quotidiano e noi, ci ritroviamo nella nostra ludoteca online con quello scopo.
      Fatta questa piccola premessa, stiamo cercando uno ma anche più master in particolar modo di Licantropi, Vampiri e Maghi (Mondo di Tenebre) ma anche di D&D 3.5/5.0, Starfinder, Call of Cthulhu, 7 Seas, Cyberpunk, Cypher System, Pathfinder, Sine Requie, ecc ecc
      La community è inclusiva, si cerca appunto di conoscersi e tramite riunioni conoscitive che hanno appunto il fine di organizzare party.
      I master non hanno particolare difficoltà a postare le proprie campagne o trovare comunque giocatori interessati e per un certo qual modo presenti.
      Se sei comunque dell’idea secondo la quale un server dedicato al ruolo deve mantenersi a coloro che sono realmente presenti e appassionati, non esitare a contattarmi al mio tag di Discord; Joe Naberius#7360 e ne parleremo meglio a voce.
    • By Bau
      cercasi 2 giocatori da inserire all’interno di una campagna ancora da iniziare “edizione 3.5” , la quale verrà giocata in live su ( Twitch).
      Le persone che cerchiamo devono avere i seguenti requisiti:
      – Disponibilità di almeno 2 giorni a settimana ( da decidere )
      – Esperienza richiesta sufficiente o nella norma
      – Esperienza nell’utilizzo di questi programmi e piattaforme come : Obs, Twitch , YouTube, roll20.
      – Disponibilità di accettare incarichi di piccole mansioni come : a) Creazione del post pre sessione su facebook dato i nostri accordi con gli amministratori della pagina
      b) Revisionare eventuali live registrate per piccoli interventi prima di ricaricarli;
      c) Disponibilità del secondo giorno richiesto per una conversazione di opportunità, eventuali problemi, accordi tra player e perché no Oneshot
      Il gruppo non si basa solo nella edizione 3.5 ma sarebbe bello cambiare edizioni e cimentarsi in Campagne/Sessioni/Oneshot di 5E
      Molto Gradita la presenza di un secondo master con buone doti narrative.
      Massimo Rispetto per tutte le persone presenti al tavolo di gioco.
      Per maggiori informazioni
      Discord -> BauBeforeMe#3512 / leowizard73#3857
      N.B: tramite accordi siamo riusciti ad ottenere mappe Dinamiche per la sessione
      e contenuti Multimediali di alto livello.
    • By DaoSeeker
      Siamo 2 ragazzi ventenni nella provincia di Forlì-Cesena (più verso Cesena) alla ricerca di un gruppo per giocare a D&D. Giochiamo da molto tempo, ma abbiamo esperienza principalmente nella 3.5, quindi se ci fosse bisogno di un Master per questa edizione, uno dei due può farlo.
      Disponibilità: lavoriamo entrambi quindi siamo disponibili alla sera (nei giorni feriali) e il weekend.
      Nel limiti del ragionevole gli spostamenti non sono un problema.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.