Jump to content

¨[TdG] L'Isola dei Ricordi Perduti


Tuon figlia delle 9 Lune

Recommended Posts

I.thumb.jpg.43a8448987d1714e0c5bf482e3bd5110.jpg

 

Caldo...brucia...brucia...il sudore cola sulle vostre palpebre chiuse. La coscienza della realta' vi riempie improvvisamente e dolorosamente. La testa vi pulsa di una sofferenza sorda, come un tamburo tribale che batte una strana melodia...
Aprire gli occhi sembra un'impresa al di la' delle vostre possibilita'. Siete sdraiati su qualcosa di morbido, di soffice, ma tremendamente caldo. E dietro di voi altrettanto calore, che vi fa grondare sudore da ogni poro del vostro corpo. Infine vi sforzate di alzare le pesanti palpebre. Sabbia, sabbia dorata in finissimi granelli, come se di farina si trattasse.  E' tanto calda che vi sta ustionando la parte di pelle con cui e' a contatto. E parlando di pelle...vi rendete conto che siete completamente nudi. Il sole, torrido, e' una sfera di fuoco incastonato in un cielo cosi' azzurro  come mai lo avevate visto nelle vostre vite. Il sole da una parte e la sabbia dall'altra...il vostro corpo brucia e la testa sembra voler scoppiare. Come diavolo siete finiti li'? Una sbronza? Ma...dov'era quel posto? Siete sicuri di non averlo mai visto, di non essere mai stati qui. Vi sforzate di mettervi seduti, di alzarvi, per togliervi dal caldissimo abbraccio della sabbia. Ed e' quando vi rendete conto che non siete soli. Altre quattro figure, completamente nude come voi , stanno cercando di incorporarsi...
Vesciche dolorose e rosse coprono parte della pelle che era a contatto con la spiaggia. Il sudore che ci cola sopra vi strappa piu' di un gemito. A pochi metri da voi si stende il mare, di un verde azzurro trasparente, mentre dall'altro lato si innalza una barriera verdeggiante di alte palme da cocco. La spiaggia si estende apparentemente senza fine da entrambi i lati. Non sembra esserci nessun segno di civilta', almeno nei dintorni che potete vedere da li'...

Non avete nessuna memoria del giorno prima. Vi ricordate di esservi svegliati e poi...il nulla! Cosa vi e' successo e cosa fate qui?

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 133
  • Created
  • Last Reply

Velus Destharin

Descrizione:

Spoiler

Velus è un uomo anziano, la sua pelle lattiginosa e il suo fisico poco allenato sono caratteristici di una persona che passa la maggior parte del proprio tempo al chiuso, lontano dall'azione. Un occhio attento potrebbe dargli sessanta/sessantacinque anni, portati male. La barba e i capelli lunghi, solitamente ben curati, sono ora impiastricciati e pieni di sabbia. Ha una grossa cicatrice sul braccio destro che sembra il risultato di un'operazione eseguita frettolosamente da una persona con scarse abilità e equipaggiamento peggiore.

In condizioni più presentabili (e con più vestiti) sarebbe così:

Spoiler

eUPkdcM.jpg

 

Ancora confuso e con la vista annebbiata cerco di mettermi seduto aiutandomi con il braccio sinistro. Rimango un momento fermo a prendere fiato, le fitte di dolore sono quasi insopportabili, ma almeno mi aiutano a riprendere i sensi. 

I miei vestiti! Quando mi accorgo di essere nudo cerco di coprirmi come meglio posso con le mani. Come sono finito... non riesco a ricordarmi nulla... che sia stato quel maledetto apprendista? Prima evoca per sbaglio un pony nella biblioteca e ora questo!? 

Quando noto che ci sono altre persone sulla spiaggia mi strofino gli occhi appannati con l'avambraccio. Loro non sono dell'accademia! Magari la colpa non è dell'apprendista... in fondo non penso sia capace di tutto questo, anche involontariamente...

Hey! Qualcuno ha una spiegazione? O dei vestiti?

Mentre aspetto una risposta mi guardo attorno e strizzando gli occhi osservo il sole, cercando di capire se sono sul mio piano di origine o se qualcosa mi indica che sono molto più lontano da casa di quanto spero.

@Gm

Spoiler

Tiro su conoscenze per sapere su che piano mi trovo - Knowledge (Planes) +13

Cerco di comunicare empaticamente con il mio famiglio, la distanza dovrebbe essere di 1,6 km

 

Link to comment
Share on other sites

Thedrim Stoneshield

Tutto intorno a me è bianco e luminoso , la luce è cosi intensa che anche con gli occhi chiusi riesco a vederla , sono dolorante , il corpo mi brucia come se fosse stato ricoperto da migliaia di aghi arroventati è ho la gola arsa , fatico a deglutire e respiro a fatica...

Non ricordo nulla...è questa la morte?...per chi è vissuto nel buio la pena da scontare nell'aldilà è ardere in una luce eterna?...pensavo di essere stato un nano migliore...non ho rimpianti...ma avrei ancora voluto fare molte cose...

Poi sento una fitta al piede e istintivamente scalcio con forza e apro gli occhi per vedere cos'è...e vedo un piccolo granchio attaccato al mignolo del piede destro , scalcio di nuovo fra i dolori e questo vola via...respiro ancora a fatica e sento i polmoni bruciare , ma quando vedo un po di sangue uscite dal piede capisco di essere ancora vivo...almeno per il momento...
Mi guardo intorno anche se gli occhi come il resto del corpo mi bruciano e vedo che oltre a me ci sono altre figure su quella che credo essere una spiaggia vista l'immane distesa d'acqua qui vicino , non riesco a distinguere bene cosa siano ma sono di sicuro troppo grandi per essere dei nani... Dannazione...

Sento anche una voce ma non capisco cosa dice e soprattutto se è reale o è frutto del mio delirio così cerco di non pensarci e non rispondo...

Provo a parlare ma tossisco a basta , sputacchio un po di saliva mista a sangue e la voce a poco a poco torna..

HEI...dico in comune col poco fiato che ho...c'è qualcuno di vivo qui?

@ Descrizione

Spoiler

Thedrim è un giovane nano col corpo ricoperto di tatuaggi e cicatrici , ha capelli e barba neri , ha gli occhi color ambra ed è alto circa un metro e trenta centimetri , è piuttosto tarchiato e muscoloso...

@ DM

Spoiler

Per la scheda vedo di mettere il link in firma nei prossimi post.

 

Link to comment
Share on other sites

Grunask

L'orco si sveglia nella spiaggia con le idee ancora confuse...ricorda la nave, ricorda che remava, ma non ricorda altro, dove si trova? cosa sta facendo, istintivamente si mette una mano un fronte per pulirsi dal sudore, ma i suoi occhi si aprono di stupore notando che non ha le catene, le catene nella quale è nato ed è sempre rimasto, dopo 20 anni di schiavitù adesso è libero

Rimane li, sorpreso, non riesce a muoversi a troppe emozioni contrastanti e sarebbe rimasto ancora così per ore se non avesse sentito le parole del nano vicino a lui

Rgggggg!

L'orco si alza di corsa in piedi e prova a cercare un oggetto da usare come arma, non si accorge neanche di essere nudo e la cosa non gli importa un gran che...

@Master

Spoiler

Cerco  attorno a me un oggetto come un pezzo di legno o  un sasso da usare come arma 

Descrizione 

Spoiler

tumblr_na9mjmU3Em1qis79xo1_500.thumb.jpg.a76da83fbda3db56abde8600469c53d3.jpg

 

Link to comment
Share on other sites

Braydon

Lentamente riesco a liberarmi dallo sgradevole torpore che mi ha accompagnato in questi lunghi minuti di confusione. Il fastidio della salsedine secca che pizzica la pelle, il sole inclemente sono le uniche cose che mi danno qualche certezza.

È proprio grazie alle battaglie che ho combattuto se ho imparato che il dolore ti dice se sei ancora in vita. Quelle stesse battaglie che mi hanno trasformato in uno spirito selvaggio. Istinto e memoria si mescolano... Qualcosa mi impedisce di ricordare...

Finalmente apro gli occhi. Quello che vedo non mi piace:una spiaggia sconosciuta, ma soprattutto altra gente, evidentemente nella mia stessa condizione. Immagino che in qualche modo siamo legati da uno stesso sfortunato destino.

Faticosamente mi alzo, lasciando che la sabbia scivoli giù dal mio corpo.

Silente osservo la scena anche se nell'aria già si percepisce paura e violenza.

Descrizione

Spoiler

Trattasi di un ragazzo magro, dalla muscolatura asciutta e tirata come la corda di una nave. Il viso è cosparso di piccole cicatrici, esattamente come un lupo che ha dovuto combattere per il suo branco. Alcuni tatuaggi dalle linee molto semplici raccontano la sua storia confessando alcuni dei peccati peggiori che ha commesso.
Sulla tempia destra, ha rasato i capelli in modo da disegnare il profilo di una foglia di quercia, chiaro riferimento alla Fede Verde, di cui è un orgoglioso esponente.

 

Link to comment
Share on other sites

Maegalcarwen Fiennyerra

Mi risveglio in uno stato alquanto pietoso. Non ricordo nulla e non ho con me nulla.

Sperduta su una spiaggia, assieme ad altri quattro individui. 

Cosa... Dove sono !? 

Mi guardo attorno spaesata cercando a forza un segno che mi aiuti a ricordare, ma nulla.

Il calore è insopportabile e il mare così vicino.

Raccolgo le mie forze e una volta in piedi mi costringo a raggiungere l'acqua.

Questo mi aiuterà...

E mi immergo completamente nell'acqua, così da sfruttare il fresco datomi da essa per ridestarmi completamente.

I convenevoli sociali... li farò dopo se serve...

@Descrizione:

Spoiler

KYeAmi1.thumb.png.19c1a1eb2cc0d1415125b9bb405d3f32.png

 

Link to comment
Share on other sites

Velus

Spoiler

Conoscenze Piani: 3+13=16 Per quello che puoi vedere sembra il piano materiale normale.

Percepisci Azuth poco distante da te. Giri il capo e lo vedi appollaiato sulla grande foglia di una palma a una decina di metri di altezza.

Thedrim

Spoiler

Non ci sono cose vive intorno a voi, quindi neanche un granchio.

Gruask

Spoiler

Trovi delle pietre, grandi come il tuo palmo piu' o meno. Rami non ce ne sono, a parte qualche foglia di palma che pero' non e' utilizzabile come arma.

Tutti vi alzate in piedi storditi  e doloranti, la bocca secca per la sete , il corpo dolorante per le vesciche e la testa che continua a martellarvi dolorosamente. Le prime strascicate parole, poi vi guardate intorno e vi accorgete che non ci sono animali, ne' insetti ne' volatili. Molto strano visto il luogo. Le uniche due presenze vive che vedete, oltre agli altri nelle vostre stesse condizioni, sono un falco appollaiato su una palma a pochi metri da voi e un lupo accovacciato sotto la stessa palma, nello scarso riparo della sua ombra. Nient'altro si muove.

Una di voi, una elfa, nella sua completa nudita', si avvicina verso l'acqua del mare e vi si immerge.

Maegalcarwen

Spoiler

L'acqua e' tiepida, ti da comunque un certo sollievo dal caldo torrido della pelle. Anche se e' molto salata e il sale brucia sulle vesciche, strappandoti un gemito.

 

Link to comment
Share on other sites

Thedrim Stoneshield

Mi guardo intorno squadrando chi si trova sulla spiaggia...sputo per terra e mi dirigo verso una delle palme e mi siedo sotto la sua ombra , mentre faccio questo un bruttissimo tasso esce da dietro un altra palma e sbavando mi si avvicina ed inizia a strusciarsi su di me...buono , buono Nunc , anche io sono felice di vederti...dico pigramente mentre ora all'ombra della palma squadro nuovamente gli altri...perciò , umano vecchio , orco , umano giovane , elfa...bha non va affatto bene...poi mi rivolgo all'umano vecchio ...hei tu ...e lo indico...vieni a sedere qui all'ombra , lascia orecchie a punta e grugno di porcello ai loro affari...e se vuoi portati anche il tuo figliolo li...

@ DM

Spoiler

 

Detto ciò mentre aspetto risposta mi guardo intorno.

Percezione +7 , conoscenza geografia e conoscenza natura +5 , cerco di guardarmi bene intorno e vedo se riesco a capire dove posso essere , controllando le piante e l'ambiente che mi circonda.

 

 

Link to comment
Share on other sites

Thedrim

Spoiler

Conoscenze Geografia 4+5=9 Non riconosci il luogo, sei sicuro di none sserci mai stato.

Conoscenze Natura 8+5=13 La giungla di palme, la spiaggia bianca, il mare quasi turchese e il caldo ti fanno pensare che sei in qualche zona tropicale. L'assenza di animali e insetti, a parte il tuo tasso , il lupo e il falco, tipici di quella zona ti sembra oltremodo strana.

Percezione 3+7=10 Non vedi niente che ti chiama l'attenzione. La spiaggia si estende a perdita d'occhio per entrambi i lati, cosi' come la distesa d'acqua. La giungla alle vostre spalle e' fittissima e sembra non ci siano sentieri. L'unica cosa che cattura il tuo occhio per un attimo e' una specie di riflesso del solo al largo nel mare, ma non riesci a meterlo a fuoco.

Il nano va a sedersi sotto una palma li' vicino e , dopo un attimo, vedete uscire quello che sembra un tasso da dietro il tronco della palma stessa.

Link to comment
Share on other sites

Maegalcarwen Fiennyerra

L'acqua si rivela una buona scelta, salsedine esclusa.

Meh... Certamente meglio della sabbia rovente...

Osservo il nano andare a sedersi all'ombra, per poi incitare il vecchio a fare lo stesso.

Per ora sto qui... 

Mi guardo attorno studiando il paesaggio circostante.

@DM:

Spoiler

 

Conoscenze (Geografia) +11 & Conoscenze (Natura) +13;

Più percezione +13, in caso noto qualcosa di particolare in giro.

 

 

Link to comment
Share on other sites

Maegalcarwen

Spoiler

Conoscenze Geografia&Natura 12+11=24  Non sei mai stato qui, di questo sei sicura. Sei sicuramente in una zona tropicale del mondo, certamente un'isola. La completa mancanza di insetti e animali, crostacei o pesci e' estremamente rara. Quel posto dovrebbe brulicare di vita.

Percezione 15+13=28: Guardandoti intorno ti rendi conto che la giungla di palme e' estremamente fitta. Non si vede nessun sentiero, men che meno una strada. La spiaggia sembra estendersi senza fine, anche se verso la tua destra ti sembra di vedere un qualcosa di scuro all'orizzonte, forse roccia. Quando ti volti verso il mare, al largo, orse a un centinaio di emtri dalla iva il riflesso del sole sopra qualcosa chiama la tua attenzione. Cerchi di mettere a fuoco la vista, riparandoti dalla forte luce solare e intravedi quello che sembra un arco di un materiale molto chiaro, che sembra sospeso a qualche metro sopra il livello del mare. Decisamente strano.

 

Link to comment
Share on other sites

Maegalcarwen Fiennyerra

Strano... è tutto troppo... senza vita...

Il mio guardarmi attorno mi rivela qualcosa che non mi sarei aspettata.

E quello ?!

Inizio a nuotare verso ciò che ho appena visto, nella speranza non sia un miraggio, ma qualcosa di davvero utile.

@DM:

Spoiler

Nuotare +8; Ma visto che non sono minacciata o altro credo non sia necessario tirare.

 

Link to comment
Share on other sites

Velus Destharin

Mi avvicino lentamente al nano che mi ha chiamato, cercando riparo dal sole cocente nell'ombra delle palme. Cerco di staccare un ramoscello per coprirmi il meglio possibile e mi siedo vicino a lui. 

A quanto pare le uniche cose che non sono riuscito a perdere sono il mio pudore e Azuth. Accarezzo con cura il collo del falco mentre gli parlo in una lingua irriconoscibile. Dopo qualche secondo l'animale si alza in volo, lanciando uno stridio acuto.

Piacere, tendo una mano al nano, sono Velus. Pensavo che questa vacanza improvvisa fosse il risultato di un incantesimo andato male, ma non mi sembra di essere in presenza di... colleghi. Purtroppo non riesco a ricordarmi cosa sia successo ieri, ma di sicuro ci sarà una spiegazione.

Hai per caso qualche informazione in più?

@DM

Spoiler

Ho parlato con il famiglio, chiedendogli di alzarsi in volo, perlustrare l'area e ritornare con più informazioni.

Statistiche del famiglio:

 Senses low-light vision

Str 6, Dex 17, Con 11, Int 8, Wis 14, Cha 7
Skills: Fly +7, Perception +14;

(Adesso che ho 20 messaggi aggiungo la scheda in firma)

 

Link to comment
Share on other sites

Braydon

Appurato lo scampato pericolo, faccio un cenno al belligerante orco, invitandolo a seguirmi nella foresta di palme.

Se gli altri preferiscono attività come il nuoto o le chiacchiere, facciano pure, io non intendo sprecare del tempo in simili facezie. Presto o tardi verremo colti dai morsi della fame e della sete e preferisco avere almeno dell'acqua prima di fare qualsiasi altra cosa.

Cibo o qualcosa da bere. Forse c'è della frutta... Lapidario, dico più a me stesso che all'altro.

Il lupo è già vicino a me, abituati entrambi a muoverci e ragionare per il branco. Adesso tutto sta nel capire anche chi altro potrebbe far parte del branco.

Fatti i primi passi in foresta, inizio a inquadrare meglio la situazione.

Master

Spoiler

Riconosco qualche pianta o frutto commestibile?

Riesco a intravedere qualcosa di interessante nella foresta?

Nel mentre se trovo qualche roccia dura o piante abbastanza resistenti come le canne di bambù le raccolgo.

Per le prove ho Natura +11, Professione erborista +6, Sopravvivenza +12, Percezione +10

Aggiungo sempre +1 a qualsiasi tiro quando cerco di recuperare del cibo per sfamare me o altre persone, grazie al tratto Provider.

 

Link to comment
Share on other sites

Braydon

Spoiler

Per i primi metri della giungla ci sono solo palme da cocco. Il terreno e' sabbioso e non cresce nient'altro, non c'e' sottobosco ne' bambu'. Ci sono dei cocchi caduti, pochi, e ne vedi parecchi sulle palme, alte circa una decina di metri. Altri frutti non vedi. Ci sono parecchie pietre intorno.

Velus

Spoiler

Il tuo falco piega la piccola testa e poi balza in volo librandosi nel cielo azzurro e senza nuvole, compiendo dei gesti sempre piu' ampi. Dopo un po' ritorna e si posa sulla tua spalla. Ti riferisce che la giungla si estende per parecchie centinaia di metri per poi cambiare in qualcosa di ancora piu' denso, probabilmente pini marittimi. Ha visto dei chiari in mezzo alla foresta, piu' o meno grandi. Per il resto solo vegetazione. Ti comunica anche che al largo nel mare c'e' una specie di arco sospeso sopra l'acqua.

Maegalcarwen

Spoiler

Nuoti per un centinaio di metri, allontanandoti sempre di piu' dalla riva. Il mare si fa piu' scuro e profondo, oltre che piu' freddo. Arrivi proprio sotto l'arco, che e' effettivamente sospeso sopra l'acqua, a un'altezza approssimata di tre metri. Sembra fatto di marmo bianco, sul quale si riflette il forte sole. Sulla sua superfice sono incise delle parole. Aguzzi lo sguardo e leggi, con tua sorpresa, il tuo nome! Ci sono altre parole vicino, forse altri nomi: Braydon, Velus, Tedhrim, Gruask. I nomi brillano di una leggere luce rossa.

 

Link to comment
Share on other sites

Braydon

Adocchiate le palme di cocco, giro attorno a quella che mi sembra più carica e con le noci più verdi, valutando per prima cosa come affrontare la scalata.
Che l'orco mi abbia seguito oppure no, senza alcun preavviso, scatto sul tronco muovendomi con la stessa agilità e sicurezza di una scimmia. Facendo pressione con i palmi di mani e piedi, pian piano che salgo, alterno il movimento sfruttando la forza degli adduttori.

Giù, il lupo si allontana per poter tenermi sempre sott'occhio, almeno fin dove il fogliame delle palme lo permettono, scampando così anche il pericolo di beccarsi una noce sulla testa.

Quando avrò raggiunto la cima, tenterò di staccare i cocchi girandoli su se stessi, dato che non ho alcuna lama per aiutarmi.

Master

Spoiler

Usando i minuti necessari della capacità Animale Focalizzato (scimmia), ottengo +4 alle prove di scalare, raggiungendo un bonus totale di +10*.
Possibilmente tenderei a prendere il 10 generando automaticamente un risultato di 20.

*Aggiungo sempre un +1 a qualsiasi tiro quando cerco di recuperare del cibo per sfamare me o altre persone, grazie al tratto Provider.

Se è di mia conoscenza che i cocchi più verdi contengono più acqua, allora mi concentro su quelli, altrimenti prendo senza troppe distinzioni :D

 

Link to comment
Share on other sites

Thedirm Stoneshield 

Io sono Thedrim...rispondo al vecchio umano...no sfortunatamente non ho nessuna informazione di quelle che hai tu , non ricordo nulla di ieri e non ho idea di dove ci troviamo , ma siamo insieme ad un elfa ed un orco non c'è nulla per cui stare allegri...ma a parte questo non siamo poi messi male , la foresta qui dietro mi pare tranquilla a parte il fatto che non ci sono animali e ciò può essere un bene o può essere un male dipende da che ruolo abbiamo noi in questo luogo , io sarei dell'idea di riposarci all'ombra ancora un po e poi di andare a cercare qualcosa da mangiare e sopratutto da bere , con tutta questa vegetazione ci deve essere un buona riserva d'acqua da queste parti...

Non serve che ti copri , il pudore per voi umani è qualcosa di cosi ridicolo , si fiero del tuo corpo...dico grattandomi beatamente una natica...

 

Link to comment
Share on other sites

Maegalcarwen Fiennyerra

@DM:

Spoiler

 

Cosa !? Com'è possibile ciò ?!

Rimango sorpresa dalla scoperta appena fatta.

La distanza però tra me e l'arco è grande e difficilmente nell'attuale condizione riuscirei a fare qualcosa.

Non posso arrivarci così... Qui urge trasformarsi...

@Azione:

Spoiler

 

E' un arco nel senso di "Arma" ?? O un elemento architettonico ?? (Ho questo dubbio xD)

Comunque, mi trasformo in un Falco Pescatore così da poter arrivare al suddetto arco.

 


 

 

Link to comment
Share on other sites

grunask

il grosso pelle verde rimane immobile con il sasso in mano, afferrato come se fosse un arma... È sicuro di non conoscere nessuno delle figure attorno a lui e non gli interessa conoscerle meglio... Se non l'elfa ma in un altro modo

Aspetta li quasi immobile aspettandosi che uno degli stranieri provi ad attaccarlo

RGGGG

Link to comment
Share on other sites

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.