Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Strixhaven: A Curriculum of Chaos uscirà a Novembre

La Wizard of the Coast ha rilasciato nuovi dettagli sul prossimo manuale di crossover tra Magic: The Gathering e D&D 5E

Read more...

Pausa Estiva degli Articoli

L'estate è arrivata anche per noi dello Staff Dragons' Lair, quindi gli articoli vi salutano fino a Settembre.

Read more...
By Lucane

The Wild Beyond the Witchlight uscirà a Settembre

Scopriamo le ultime novità riguardanti la nuova avventura per D&D 5a Edizione. 

Read more...

Fizban's Treasury of Dragons uscirà ad Ottobre

Scopriamo i nuovi dettagli rivelati in questi giorni sul futuro manuale di D&D 5E.

Read more...

Progetta Le Tue Avventure #7: Va in Scena la Sfida

Eccovi il settimo articolo della mia serie di consigli per progettare le avventure.

Read more...

Cercasi 1-2 Giocatori per PbF Drow


Recommended Posts

  • Moderators - supermoderator

Sono alla ricerca di uno o due nuovi giocatori per il mio PbF ambientato nel Sottosuolo Silenzio e Oscurità.

La campagna di recente è arrivata ad un momento di stagnazione, complice la situazione in game e la combo "vacanze estive + impegni vari dei giocatori". Per dare quindi una scossa pensavo tra le altre cose di aggiungere un paio di personaggi ai tre già attivi.

I personaggi saranno drow di 4° livello (intendo quindi drow guerriero 4, quattro livelli in aggiunta al MdL), le caratteristiche le tirerò io, soldi standard, materiale disponibile bene o male tutto (ma niente roba esagerata in stile Dweomerkeeper). I personaggi già esistenti sono un mago, una sacerdotessa e un guerriero agile e furtivo.

Al momento i personaggi si troveranno a Ched Nazad e la situazione attuale del Sottosuolo è molto caotica, con vari sviluppi che stanno sconvolgendo la società drow. In particolare Ched Nazad è stata di recente assaltata e quasi rasa al suolo da un contingente di svirfneblin armati di strani marchingegni giganti a forma di ragni ed umanoidi. Durante la battaglia gli gnomi hanno chiesto la consegna delle sacerdotesse in cambio della vita dei sopravvissuti e i maschi si sono ribellati catturando e consegnando le sacerdotesse. Ora in città sono rimasti meno di un migliaio di drow, quasi tutti maschi, con le poche femmine sopravvissute (figlie minori di casate poco importanti, fallimenti della casta sacerdotale eccetera) rese schiave e sfruttate per i piaceri dei maschi. La città è ancora semi distrutta e girano voci che una sorta simile sia capitata a molte altre città, tra cui Menzoberrazan.

Per ragioni di praticità preferei che se ci saranno due new entries si conoscano tra di loro.

Per ogni dubbio e domanda varia sono a disposizione.

Link to comment
Share on other sites


  • Moderators - supermoderator
1 ora fa, Tyrion24 ha scritto:

Io sarei interessato ad unirmi :) 

Non è una novità che sono Drow-Maniaco xD

Bene un primo possibile candidato, se intanto vuoi cominciare a delineare un concept del personaggio fai pure, così poi se serve eventualmente posso valutarlo se ci sarà da scegliere.

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator
2 minuti fa, smite4life ha scritto:

Potrei essere interessato con un qualche tipo di psionico o con un altro combattente più o meno leggero ToB based... Dipende anche da come sono definiti gli altri PG e dal tipo di campagna (investigativo, dungeon crawl, sociale, via di mezzo...).

Gli altri tre PG (o meglio due di loro in particolare) hanno una storia di quattro anni di PbF alle spalle con varie trame politiche ed investigative dietro) ma i due nuovi personaggi non ne sapranno nulla all'inizio.

Volevo inserire un momento di "tante botte poca storia" per dare una scossa al PbF che si stava un pò arenando nell'intreccio di trama con i personaggi (giustamente visto quello che gli era capitato) un pò alla deriva riguardo ad obiettivi e scopi. Prospettavo quindi una parte di avventura essenzialmente a dungeon crawl per rifocalizzarsi (e anche livellare un pò) in previsione del futuro. Purtroppo i PbF tendono a lasciare i personaggi più facilmente smarriti in certe situazioni rispetto al gioco al tavolo, cosa inevitabile direi.

Se e quando finita questa parte i tre vecchi PG vorrano coinvolgervi allora vi racconteranno ciò che vorrano riguardo al loro passato e i loro obbiettivi.

Quindi essenzialmente la campagna è sociale investigativa con sprazzi di dungeon crawl, con un inizio incentrato particolarmente su questo ultimo aspetto. Diciamo che da quello che vi ho già accenato potete facilmente immaginare che il grosso arco narrativo sia legato a come affronterete questo sconvolgimento della società drow, in un senso o nell'altro.

Link to comment
Share on other sites

38 minuti fa, Alonewolf87 ha scritto:

Gli altri tre PG (o meglio due di loro in particolare) hanno una storia di quattro anni di PbF alle spalle con varie trame politiche ed investigative dietro) ma i due nuovi personaggi non ne sapranno nulla all'inizio.

Volevo inserire un momento di "tante botte poca storia" per dare una scossa al PbF che si stava un pò arenando nell'intreccio di trama con i personaggi (giustamente visto quello che gli era capitato) un pò alla deriva riguardo ad obiettivi e scopi. Prospettavo quindi una parte di avventura essenzialmente a dungeon crawl per rifocalizzarsi (e anche livellare un pò) in previsione del futuro. Purtroppo i PbF tendono a lasciare i personaggi più facilmente smarriti in certe situazioni rispetto al gioco al tavolo, cosa inevitabile direi.

Se e quando finita questa parte i tre vecchi PG vorrano coinvolgervi allora vi racconteranno ciò che vorrano riguardo al loro passato e i loro obbiettivi.

Quindi essenzialmente la campagna è sociale investigativa con sprazzi di dungeon crawl, con un inizio incentrato particolarmente su questo ultimo aspetto. Diciamo che da quello che vi ho già accenato potete facilmente immaginare che il grosso arco narrativo sia legato a come affronterete questo sconvolgimento della società drow, in un senso o nell'altro.

Onesto! :D

Allora potrei proprio starci [Mi crucciava un po' inserirmi in un momento di trama complicato in modo violento, ma se ci sono un po' di botte ignoranti prima che forgiano un po' meglio i legami sono più contento].

Per il PG, riesci a darmi qualche dettaglio in più sui PG già esistenti (tipo il loro ruolo in combat)? Potrei pensare ad un gish psionico (forse con Tashalatora e/o Kung Fu Genius per farlo sull'intelligenza), oppure ad un PG da ToB (in ogni caso da valutarne il ruolo, se più striker o più tankoso a seconda delle necessità).

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator
1 minuto fa, smite4life ha scritto:

Onesto! :D

Allora potrei proprio starci [Mi crucciava un po' inserirmi in un momento di trama complicato in modo violento, ma se ci sono un po' di botte ignoranti prima che forgiano un po' meglio i legami sono più contento].

Per il PG, riesci a darmi qualche dettaglio in più sui PG già esistenti (tipo il loro ruolo in combat)? Potrei pensare ad un gish psionico (forse con Tashalatora e/o Kung Fu Genius per farlo sull'intelligenza), oppure ad un PG da ToB (in ogni caso da valutarne il ruolo, se più striker o più tankoso a seconda delle necessità).

Come dettagli sui PG a livello di trama preferirei non rivelare molto, posso appunto dirvi che uno dei tre è una sacerdotessa (stranamente ancora libera viste le circostanza) e uno un mago di Sorcere, il terzo è un mercenario (combatte con due armi).

Come ruolo in combat siamo molto sullo standard, mago god/control, chierica buffer, mercenario picchia e difende. Qualcun'altro in mischia a prendere le botte non dispiacerebbe credo, ma non stare a fissarti troppo sui ruoli da coprire per forza, vai di sentimento.

Piccola nota preventiva (anche se dubito ne abuseresti in tal modo) se vuoi usare Talashatora almeno un livello da monaco te lo devi fare :D

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

C'è ancora spazio? Non ho ben capito se si vada a candidature o no. In caso positivo propongo un pg: 

Izzquen Haylen

Iz è uno dei figli di una casata minore, mandato a studiare a Sorcere. In costante competizione con il fratello maggiore, anche lui futuro mago, per risaltare nella famiglia, commette l'errore di sabotare un esperimento lasciando delle tracce. Scoperto, viene cacciato dalla scuola con infamia. Una volta fuori viene avvicinato da un agente di Bregan D'aerthe, che gli offre l'opportunità di rifarsi un nome, a patto di entrare nell'associazione di mercenari. Viene formato come spia e assassino, sfruttando la sua abilità magica. Dopo anni senza ricevere ciò che cerca decide di mettersi in proprio, trasferendosi a Ched Nazach e offrendo i suoi servigi come mercenario al miglior offerente. 

A livello meccanico sarebbe un mago/ladro futuro Assassino, che entrerà nell'Ultimate Magus. Sarà uno skillmonkey/debuffer principalmente.

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators - supermoderator
1 minuto fa, Ian Morgenvelt ha scritto:

C'è ancora spazio? Non ho ben capito se si vada a candidature o no. In caso positivo propongo un pg:

Sì si va a candidature, aggiungo la tua alle altre.

Penso deciderò entro lunedì sera

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

Come Pg avevo pensato ad un Bardo, che in un gruppo di 5 giocatori può essere utile.

Alya Ralozeiros

Capita che interi casati Drow scompaiano a seguito di un ordine diretto di Lolth e il Casato minore Ralozeiros non fa eccezione.

Il casato aveva perso il favore di Lolth e venne distrutto poco dopo da un'altro casato rivale. A sopravvivere fu solo Alya Ralozeiros ai tempi poco più di una bambina.

Il suo destino era ormai segnato, senza un casato la vita di un Drow è destinata a finire prematuramente. Ma per qualche strano gioco della Dea Lolth questo destino non era riservato ad Alya. Venne trovata da un Drow di nome Ruven Naexalim e da lui "adottata". In realtà Ruven era solo alla ricerca di qualcuno a cui passare le sue abilità, nessuno nel suo casato si sarebbe "abbassato a tanto" e addestrò la bambina a diventare un'incantatrice in grado di tessere le sue magie con un semplice canto o danza.

Alya apprese le arti Bardiche dal suo Padre/Maestro e visse una vita estremamente diversa rispetto a quelle delle altre femmine della sua specie, meno ossessionata dal potere e dalle regole tipiche di un casato. Crescendo Alya si fece sempre più incurante del tipico stile di vita Drow e tutto ciò su cui concentrò la sua attenzione era sopravvivere, e le arti apprese da Ruven le erano senza dubbio d'aiuto.

Un giorno, sentendo di non aver più nulla da imparare da lui, Alya avvelenò il suo cibo e alla morte di lui lasciò il suo rifugio per iniziare una vita di vagabondaggio, guadagnandosi da vivere con la sua arte e in qualche occasione rubando o eseguendo missioni di spionaggio.

Il suo stile di vita sembrò non darle problemi e col tempo inizio ad fare conoscenza con diversi Drow che non vivevano seguendo alla lettera i dettami della società: ladri, esiliati, disonorati e chi più ne ha più ne metta...

Un giorno però la situazione nel Sottosuolo iniziò a scaldarsi e accadde qualcosa di inaspettato, la società Drow venne sconvolta da un particolare evento.

Alya si trovava a Ched Nazad quando questa venne assaltata da un folto esercito di svirfneblin e quasi rasa completamente al suolo. Ai Drow venne data la possibilità di salvarsi in cambio della vita delle sacerdotesse e ciò porto ad una ribellione dei maschi Drow che le consegnarono al nemico e quelle poche che non lo furono finirono come schiave.

Alya non essendo una sacerdotessa ma una Barda senza casato si salvò da quest'ondata rivoluzionaria, ma sapeva che la sua vita sarebbe stata sicuramente più complicata e per non finire come le altre Drow inizio a riscuotere alcuni favori.

E per riuscire a mantenere una vita quasi completamente autonoma si accordò con [Nome Personaggio di site o Ian (se sono maschi), a seconda di chi avrò come compagno se entro], il quale promise di tenerla sotto la sua protezione in cambio dei suoi servigi magici e non... senza molte altre possibilità Alya accettò e iniziò a seguire [Nome] all'interno di quel mondo senza luce ancora più caotico di quanto non lo fosse mai stato.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

16 ore fa, Alonewolf87 ha scritto:

Piccola nota preventiva (anche se dubito ne abuseresti in tal modo) se vuoi usare Talashatora almeno un livello da monaco te lo devi fare :D

Eheheheheh! :D

Ok, vado della mia proposta: meccanicamente crusader puro (o al massimo 1 livello da chierico per il RKV se mi concedi un riadattamento, non per rompere tutto ma per avere qualche buffino in più), inoltre vorrei usare il Dragonborn per un idea che mi è venuta, anche se non mi piace troppo il fatto che sia legato a Bahamut. Se dici che si può fare lo stesso pur legandolo a Tiamat (per esempio) lo piglio, sennò riadatto un poco il BG e buonanotte!
 

Spoiler

Aranduzm è un non più giovane drow di Menzoberranzan. A causa della sua notevole forza fisica e delle capacità tattiche, Aranduzm è stato fin da subito addestrato per diventare una guardia del corpo delle sacerdotesse di Lolth. Dopo vari anni in cui ha scalato i ranghi (per quanto potesse farlo un maschio) della sua casata, ha cominciato a eseguire delle missioni anche al di fuori.

In una di queste, in cui insieme ad un gruppo di guerrieri della sua casata doveva attaccare un piccolo villaggio di elfi di superficie, lui e i suoi sono stati traditi da una delle sacerdotesse della casata, la secondogenita, che aveva bisogno di fare una pulizia dei guerrieri per poter attentare alla sorella maggiore. Unico sopravvissuto al massacro che è seguito, è stato salvato per miracolo dall'interessamento diretto di qualcuno estremamente potente: quando si è risvegliato si è trovato in questo corpo che non era del tutto suo. Piccole scaglie sembravano ricoprigli la pelle, i suoi occhi ora presentavano una stretta pupilla verticale e la sua lingua era ben più lunga e biforcuta. Purtroppo, non tutto era andato bene durante la rinascita e non riuscì a recuperare la funzionalità della metà sinistra del viso (occhio e orecchio), distrutti da una esplosione.

Solo, allontanato dalla casata e divorato da un odio bruciante e viscerale per le sacerdotesse e le femmine più in generale, Aranduzm dovette arrangiarsi: tornato nel sottosuolo, passò alcuni anni con Bregan D'aerthe, per poi andarsene per la sua strada. Ora si trova a Ched Nazad, e non ha perso l'occasione della rivolta per affondare la sua letale arma nel petto di qualche odiosa e boriosa sacerdotessa.

In ogni caso, la sua fede in Lolth non ha mai vacillato: è profondamente convinto che sia la Signora Ragno ad aver ordinato questa pulizia per poter ripulire il sistema marcio e decadente che esisteva in precedenza e rinnovarlo più potente che mai. Perciò, in presenza di una sacerdotessa che dimostrasse di avere davvero il favore di Lolth o che comunque si rivelasse ragionevole non sarebbe violento in modo così cieco.

Per quanto riguarda gli agganci, Iz potrebbe essere un compagno di Bregan con il quale hanno deciso di andarsene e mettersi in proprio, mentre non perderebbe mai l'occasione di ottenere il potere su una femmina, quindi si prenderebbe volentieri l'incarico di proteggere Alya, quantomeno per una sorta di vendetta nei confronti del genere femminile.

Tutte le cose lasciate generiche (la casata di origine, l'autore dell'intervento salvifico e simili) le posso sistemare tranquillamente in seguito, con un poco di tempo.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites

@smite4life perchè? Perché mi devi costringere ad apparecchiare l'altare sacrificale per te? Ti crescono blasfeme scagliette, hai cisposi occhietti porcini da lucertola troppo cresciuta, e addirittura osi alzare le mani sulle rappresentanti della Regina, arrogandoti il diritto di decidere chi gode del suo favore e chi no... tu, un maschio!
Malla Valsharess, quanta pazienza dobbiamo avere con questi maschi?!? ...Come? Ah già, nessuna pazienza.

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites

In questo momento, smite4life ha scritto:

EHI!

Me lo dice una vocina nella testa chi gode del suo favore e chi no! :D

In tal caso non mi resta che aprirti la testa e togliere quella malsana vocina da lì :kiss:

Scherzi a parte, quando si gioca un pbf drow c'è sempre un problema... la maggior parte dei maschi è ribelle all'ordine sociale drow, mentre in realtà dovrebbero rappresentare rare eccezioni, in genere rapidamente eliminate.
Non lo dico per rompere le uova nel paniere, è una constatazione dopo aver giocato con una moltitudine di diversi giocatori.

Link to comment
Share on other sites

3 ore fa, Dmitrij ha scritto:

Scherzi a parte, quando si gioca un pbf drow c'è sempre un problema... la maggior parte dei maschi è ribelle all'ordine sociale drow, mentre in realtà dovrebbero rappresentare rare eccezioni, in genere rapidamente eliminate.

Non lo dico per rompere le uova nel paniere, è una constatazione dopo aver giocato con una moltitudine di diversi giocatori.

Lo so lo so, infatti ci ho ripensato! :D

Per due motivi principali: primo ne ho parlato con Alone, e secondo effettivamente non mi piace troppo.

Voglio che abbia un forte legame di vendetta, ma non mi piace l'idea di essere contro il sistema! :D

Perciò l'idea di PG è la stessa, solo che adesso è basato su una filosofia diversa: la mia casata non mi ha voluto perché evidentemente non ero degno. Ebbene, mi è stata donata la possibilità di dimostrare di esserlo e non la sprecherò. Perciò intendo tornare a casa dopo essere diventato sufficientemente potente da far ricredere la sacerdotessa che mi aveva mandato a morte. Nel frattempo, naturalmente, si cerca di sopravvivere (da cui eventualmente il periodo con Bregan) e di farsi alleati (da cui eventualmente il dare protezione alla barda), oltre che di riportare ordine nel caos che si è creato.

Sfortunatamente, essendo sfregiato e mezzodrago, oltre che maschio, la strada sarà più ripida, ma non ci facciamo fermare da nulla! :D

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, smite4life ha scritto:

Perciò l'idea di PG è la stessa, solo che adesso è basato su una filosofia diversa: la mia casata non mi ha voluto perché evidentemente non ero degno. Ebbene, mi è stata donata la possibilità di dimostrare di esserlo e non la sprecherò. Perciò intendo tornare a casa dopo essere diventato sufficientemente potente da far ricredere la sacerdotessa che mi aveva mandato a morte. Nel frattempo, naturalmente, si cerca di sopravvivere (da cui eventualmente il periodo con Bregan) e di farsi alleati (da cui eventualmente il dare protezione alla barda), oltre che di riportare ordine nel caos che si è creato.

Sfortunatamente, essendo sfregiato e mezzodrago, oltre che maschio, la strada sarà più ripida, ma non ci facciamo fermare da nulla! :D

È più o meno il pensiero di Iz: il mondo è meritocratico, solo il migliore governa. Le femmine Drow sono normalmente superiori ai maschi perché hanno la possibilità di comunicare con Lolth e ottenerne il favore, ma se si rivelano incapaci devono essere eliminate. Ed è dovere di ogni drow dimostrarsi il migliore, riconoscendo i superiori. 

Ho specificato questo perché mi sono accorti che nella presentazione del concept mancavano alcune cose (dettagli di bg che aggiungerò se verrò preso, ma anche questa parte sulla sua morale). Per quanto riguarda i rapporti con gli altri pg quelli proposti mi sembrano adatti ad Iz (compagni di brigata con il crusader e proteggere la barda), anche se sulla seconda ci dovremo lavorare (Iz potrebbe proteggere Ayla o vedendola come sua pari (anche lei da un casato minore e sta cercando di affermarsi) o perché si è dimostrata migliore di lui in qualcosa, cosa che la rende meritevole come alleata). 

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Similar Content

    • By Topolino88
      Salve a tutti, sono un master, dopo la scorsa sessione io ed il mio party di giocatori ci siamo accorti che ci sono una marea di cose lasciate in sospeso, incarichi accettati ma mai completati, missioni fatte a metà o rimaste inconcluse. Mi è venuto il dubbio di aver creato troppe sottotrame e missioni forse trascurabili, posso dire con certezza che sono tutte legate alla trama principale, però vista la quantità non ho idea di come gestirle perchè sono veramente tante. La maggior parte si potrebbero riassumere come i player hanno scoperto una cosa e dovrebbero recarsi da personaggio x per saperne di più e da lì farei partire una serie di cose che porta i player a scoprire segreti o informazioni utili per le missioni principali, moltiplicate questa cosa per 20, spero di aver dato l'idea. Voi cosa fareste?
    • By Benfoghor93
      Ciao a tutti, gioco a d&d da un annetto circa, più precisamente alla 3.5, sto per iniziare una nuova campagna e per la prima volta volevo creare un pg che usa le armi da fuoco, Il problema è che non riesco a trovare nessuna fonte ufficiale a riguardo. Sapete dirmi per caso se esistono dei manuali, anche in inglese, della 3.0 o 3.5 che tratti appunto queste armi ed anche eventuali classi?
    • By Topolino88
      Salve a tutti, sono un master, ormai mancano 2 sessioni alla pausa estiva e diciamo che non mi sono organizzato benissimo, infatti i players si trovano molto più indietro nella campagna di quanto programmato, volevo quindi concludere con 2 sessioni molto interessanti per dare ancora più voglia di tornare a giocare a settembre, i players ora si trovano in una situazione in cui possono fare letteralmente quello che vogliono, inoltre hanno moltissime questioni in sospeso (sub quest), il problema è che in 2 sessioni non riuscirebbero a concludere nulla. Ho pensato come prossima sessione di farli catapultare in un sogno in cui poter far accadere cose risolvibili in queste 2 sessioni, magari in questo sogno potrei mostrare dei possibili futuri, avete mai ambientato sessioni in sogni? sono difficili da gestire? come decido quando si svegliano?  meglio cambiare idea? ringrazio in anticipo
    • By Gambrys
      Save a tutti! Non so ancora bene come funziona il forum ma ci provo.
      Sto studiando per diventare DM e tra poco dovrei iniziare con la prima sessione. Ho già preparato praticamente tutto, ora rimane solo una cosa: gli scontri.
      Sono un po' nel panico perché non ho ben capito in che modo dosare bene la forza degli avversari per rendere né troppo facile né troppo difficile il combattimento. Qualcuno può aiutarmi? Come riesco, grazie al manuale dei mostri, a creare gli scontri? 
      Partite dalle basi!
    • By Atlhas
      Sono arrivato al terzo livello col monaco e ho scelto la Via dell'Ombra come tradizione monastica, non mi è chiaro un'aspetto degli incantesimi. di solito gli incantesimi hanno una CD da superare ma quelli della via dell'ombra non è indicata nessuna CD. Vi chiedo se non c'è o se va usata la CD dei punti Ki? 
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.