Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Waterdeep: il Furto dei Dragoni. Remix - Parte 1C: Fazioni dei Personaggi

Proseguiamo nel remix proposto da The Alexandrian dell'avventura Waterdeep: Il Furto dei Dragoni, finendo di parlare delle fazioni presenti a Waterdeep.

Read more...

In arrivo la Guida di Van Richten a Ravenloft, la Guida Omnicomprensiva di Xanathar e lo Schermo del Dungeon Master Reincarnato

Sono stati annunciati ufficialmente dalla WotC tre nuove localizzazioni italiane di prodotti per D&D 5E.

Read more...
By Lucane

I Mondi del Design #13: Le Quattro Fasi della Magia - Parte 3

Lew Pulsipher ci propone una serie di domande circa la diffusione della magia nel mondo di gioco, offrendo spunti di riflessione sui quali costruire campagne e ambientazioni più interessanti. 

Read more...

Classe Armatura in Dungeons & Dragons 5E

In questo articolo analizziamo i maggiori cambiamenti alla Classe Armatura nella Quinta Edizione di Dungeons & Dragons.

Read more...

Personaggi di Classe #2 - Collegio Bardico: Collegio del Metal

Nel secondo appuntamento con HicksHomebrew conosceremo un collegio bardico che insegna a cantare in growling e a realizzare potenti assoli. Preparatevi a pogare!

Read more...

Nuove opzioni per i PG da Elemental Evil


Drimos
 Share

Recommended Posts


  • Replies 16
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Guest Kaandorian

se partiamo dal presupposto che è un articolo gratuito, è innegabile che sia davvero di qualità!

tuttavia...

avrei speso volentieri soldini per avere delle sottoclassi nuove e dei talenti in più...

Link to comment
Share on other sites

Speravo anche io ci fossero delle nuove sottoclassi

MA

Ho dato una veloce scorsa agli incantesimi e devo dire che, boia, sò fiki.

In particolare mi piacciono un sacco quelli a tema "terra", che nelle scorse edizioni non sono stati esplorati quanto avrei voluto.

Attualmente sto adorando bones of the earth, perchè è troppo figo fare secchi i mostriciattoli spiaccicandoli al soffitto (lasciando pure degli ostacoli sul terreno). Peccato solo che abbiano impedito il burst di danni sui mostri di taglia grande o più :(

Link to comment
Share on other sites

Davvero un ottimo documento. ^ ^

Credo che questo sia ciò che era stato creato per l'Adventurer's Handbook che, poi, alla fine non è stato rilasciato.

Davvero ottime le Razze, di cui faccio una lista riassuntiva per rendere più eviodenti le novità:

- Aarakocra

- Gnomi delle Profondità

- Genasi

- Goliath

Le Spell non ho ancora avuto tempo di leggerle, anche sembra una bella lista. Chiunque cercasse un numero maggiore di spell elementali, sarà soddisfatto.

In effetti, però, si sente la mancanza di nuove Sottoclassi, in particolare nuovi Domini elementali per il Chierico. IN questo caso è sicuramente un'occasione persa.

IN generale, comunque, il documento è di ottima qualità, considerato anche che è gratuito. ^ ^

Link to comment
Share on other sites

Ho dato un'occhiata veloce, e devo dire che è un bel lavoro.

Francamente preferisco razze e incantesimi piuttosto che talenti e classi. Ho trovato, negli anni, che l'eccessivo uso di talenti da supplementi e classi possa rovinare un gioco, ma parlo ovviamente per mio gusto e mie esperienze. E francamente sempre secondo me sottoclassi vanno aggiunte solo quando richieste da un'ambientazione specifica come ad esempio Eberron. Questa linea mi piace sempre di più.

Link to comment
Share on other sites

In effetti Mearls su Twitter fa le seguenti precisazioni:

- Sul Chierico: "Ci stiamo andando piano con il Chierico - è molto più semplice fare una serie di test e poi aggiungere le Spell più tardi"

Qui lo scambio di battute originale:

Q: I'm surprised at the lack of cleric support in the elemental supplement. Some of the spells would fit tempest clerics well.

Mike Mearls: we're taking it slow with clerics - much easier to do some more testing and add spells later.

- Sulle Discipline Elementali del Monaco e sulle motivazioni generali della mancanza di alcune regole: Un utente chiede se questo ragionamento si estenda ad altre opzioni per le Classi, come il Monaco dei 4 Elementi e Mearls risponde: "Sì, siamo 'davvero' attenti, specialmente in questa fase iniziale. Abbiamo imparato duramente dagli errori commessi con le edizioni passate".

Qui lo scambio di battute originale:

Q: I assume the same goes for elemental monks? I found their lack of attention conspicuous. Will we see more in future UA articles?

Mike Mearls: yeah, we're being *very* careful especially early on. hard-learned mistake from past editions.

In parole povere, i designer hanno preferito non rilasciare opzioni per le Classi, in particolare per il Chierico, così da evitare di ricadere negli errori del passato.

Credo che Mearls, nello specifico, si riferisca al rischio di far credere ai giocatori che dalla 5a edizione ci si possa aspettare una gestione alla 3.x, ovvero il rilascio di una quantità sempre più massiccia di nuovi Talenti, Spell, Classi, Sottoclassi, Manovre, Discipline Elementali e chi più ne ha più ne metta.

Mearls e Company, tuttavia, fin dai tempi del Playtest hanno immediatamente voluto rendere chiaro che la 5a Edizione non si baserà sulla logica alla 3.x, non mirerà a stimolare una irrefrenabile System Mastery e, nello specifico, non mirerà a produrre Splat-book (ovvero i manuali specificatamente congegnati per espandere significativamente le opzioni di Classi, Razze, talenti, ecc.; insomma, niente Complete Warrior, Complete Mage, Complete Divine, ecc.).

Credo che i designer abbiano voluto andare decisamente coi piedi di piombo in merito al rilascio di questo PDF gratuito, cercando di evitare che nei giocatori nascesse l'idea che, da questo momento in poi, sia sensato aspettarsi centinaia di nuove opzioni per i PG come accadeva per le vecchie edizioni.

nella 5a Edizione le Opzioni ci saranno, ma saranno mirate e il loro rilascio tenuto a freno.

Altrimenti, la loro paura è che la 5a Edizione finisca con il degenerare velocemente come è accaduto in altre edizioni.

Link to comment
Share on other sites

Guest Kaandorian

sì però ormai siamo a quanti mesi dal lancio dell'edizione? 7?

e non ci sono ancora opzioni nuove, tolto quanto appena rilasciato (eberron non lo conto perché chiaramente tarato sul sistema del playtest e quindi obsoleto)

Link to comment
Share on other sites

Dall'uscita dell'ultimo core però non sono passati nemmeno 3 mesi e, contando che i core li hanno rilasciati a distanza di tempo, c'è di fatto stato un manuale ogni due mesi, non tre manuali e poi un silenzio di sette mesi.

Calcolando che si sapeva dall'inizio che con le opzioni ci sarebbero andati con i piedi di piombo e che, anche per questo, il sistema è pensato per inventare le proprie regole casalinghe con facilità estrema, non vedo cosa ci sia da lamentarsi.

Sinceramente, preferisco farmi la roba da solo che trovarmi nuovamente un gioco con sottosistemi inutili che non c'entrano nulla l'uno con l'altro, un'edizione piena di Incantatrix, Dweomerkeeper e Planar Sheperd o una serie di manuali con opzioni tutte identiche.

Se vuoi più opzioni, comunque, internet ne è pieno: dai un'occhiata all'indice delle HR o fai una ricerca su Google, troverai più materiale di quello che puoi usare, e non è difficile capire a occhio cosa è troppo forte o troppo debole.

Link to comment
Share on other sites

Guest Kaandorian

sarò strano, ma preferisco non usare materiale HR. ho il chiodo fisso della roba ufficiale, e sebbene sia verissimo che l'ultimo core è uscito da poco, di opzioni "crunch" c'è davvero poco. nel manuale dei mostri ovviamente non c'è nulla, e nella dmg parliamo (perlopiù) di regole varianti che riguardano ovviamente materiale pubblicato mesi prima.

neanche io voglio materiale sbrodolato a caso, o splatbook inutili ogni mese, ma qualcosina di nuovo (ufficiale) comincio a desiderarlo non poco... è in parte retaggio delle vecchie edizioni, lo so, ma dopo 7 mesi sento un po' la necessità di nuove opzioni.

Link to comment
Share on other sites

A costo di promuovermi, Kaandorian, ti suggerisco di buttare un occhio a quel che ho fatto io e, cosa più importante, di prendere parte alle discussioni con chi vuole creare. ;)

In questa edizione è di gran lunga più facile.

Link to comment
Share on other sites

Guest Kaandorian

ho lurkato tutti i tuoi post e il blog, lo ammetto ;)

diverse cose che hai pubblicato mi piacciono in effetti, ma ho proprio il blocco mentale riguardo all'utilizzo al tavolo...

comunque convengo che è roba buona!

Link to comment
Share on other sites

Ammetto di averlo avuto anche io in passato, ma ora come ora altro è il criterio che mi pongo: è fatto bene? Se sì va bene, altrimenti stoca**o. Chiaro che il materiale ufficiale più spesso è fatto bene. Ma, per dire, le opzioni aggiornate al playtest per Eberron non sono fatte bene pur essendo ufficiali.

E poi conta anche l'obiettivo: se qualcosa viene inserito perché in combo con qualche altra cosa diventa uber è molto diverso che se viene inserito, pur non essendo ufficiale, per esigenze di gioco di ruolo. Ché se voglio lamerare vado di cheat in un videogioco, e secondo come ho anche la soddisfazione delle poppe sballonzolanti mentre lamero. :D

Link to comment
Share on other sites

Sì, certo, perché lo sbilanciamento della 3.5 è iniziato coi Complete, mentre il druido core era perfettamente bilanciato con il monaco.

Va anche fatto notare che la mancanza d'equilibrio in 3.5 era una cosa voluta, anche se poi si son fatti prendere la mano e non hanno saputo gestire certe cose, mentre la 5e parte da premesse diverse.

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

Ora L'Elemental Evil Player's Companion è disponibile anche per la stampa a richiesta, ovvero il Print on Demand;

http://www.dndclassics.com/product/145542/Elemental-Evil-Players-Companion-5e

Ovviamente noi italiani dobbiamo considerare, oltre al costo dell'acquisto, anche il prezzo della spedizione. A ognuno decidere per sè se ne vale la pena.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.