Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Waterdeep: il Furto dei Dragoni. Remix - Parte 1C: Fazioni dei Personaggi

Proseguiamo nel remix proposto da The Alexandrian dell'avventura Waterdeep: Il Furto dei Dragoni, finendo di parlare delle fazioni presenti a Waterdeep.

Read more...

In arrivo la Guida di Van Richten a Ravenloft, la Guida Omnicomprensiva di Xanathar e lo Schermo del Dungeon Master Reincarnato

Sono stati annunciati ufficialmente dalla WotC tre nuove localizzazioni italiane di prodotti per D&D 5E.

Read more...
By Lucane

I Mondi del Design #13: Le Quattro Fasi della Magia - Parte 3

Lew Pulsipher ci propone una serie di domande circa la diffusione della magia nel mondo di gioco, offrendo spunti di riflessione sui quali costruire campagne e ambientazioni più interessanti. 

Read more...

Classe Armatura in Dungeons & Dragons 5E

In questo articolo analizziamo i maggiori cambiamenti alla Classe Armatura nella Quinta Edizione di Dungeons & Dragons.

Read more...

Personaggi di Classe #2 - Collegio Bardico: Collegio del Metal

Nel secondo appuntamento con HicksHomebrew conosceremo un collegio bardico che insegna a cantare in growling e a realizzare potenti assoli. Preparatevi a pogare!

Read more...

13th AGE - SRD Italiana


MBdS
 Share

Recommended Posts

L'avevo promesso al buon Mirkolino, ed eccolo qua: ho iniziato a mettere online la mia versione in italiano della SRD di 13th Age (il Dungeons & Dragons 4a Edizione rivisto da Rob Heinsoo e Jonathan Tweet), iniziando dalle Regole del Personaggio e le Razze.

Pensavo fosse una passeggiata, invece per come è redatto il materiale, mi sono reso conto che non sarà proprio facile facile da portare a casa, ma sono fiducioso di riuscirsi prima di iniziare le Regole Avanzate dell'Arbitro di NEXT.

[TABLE="width: 100%"]

[TR]

[TD="colspan: 3"]13th AGE

(un'evoluzione di Dungeons & Dragons 4.0)

13th Age è un gioco che usa meccaniche similari a quelle di Dungeons & Dragons 4a Edizione (o l'edizione che non c'è mai stata come l'ho anche chiamata). La sua principale differenza sta nel presentare molte meccaniche di gioco e caratteristiche pensate per permettere lo sviluppo dei personaggi e della storia durante lo svolgimento della partita. Ad esempio:

Icone - Potenti fazioni che in qualche modo esercitano la propria volontà nell'ambietazione.

Relazioni - Una misura quantitativa di quanta influenza una data Icona eserciti su di un personaggio.

Formazione - Invece di far progredire una singola qualifica, un pesonaggio assegna punti ai lavori o agli incarichi ricevuti, in modo da aiutarlo nelle azioni durante lo svolgimento del gioco.

Una Cosa Unica - Ogni personaggio dei giocatori in 13th Age possiede una cosa unica che lo differenzia da ogni altro individuo nell'universo di gioco. Questa cosa definisce il personaggio e il resto dell'universo per esclusione.

13th Age rinuncia alle griglie e alle distanze numeriche in combattimento a favore di una meccanica semplificata per gestire la gittata. Due personaggi sono:

"Ingaggiati" - In combattimento da mischia

"Vicini" - Entro un movimento di distanza

"Distanti" - A più di un movimento di distanza

L'equipaggiamento normale da combattimento è basato solo sulla classe dell'arma e la classe del personaggio che ne fa uso. Ad esempio, un attacco base effettuato con un pugnale impugnato da un furfante, infligge lo stesso danno di un attacco base con una spada lunga impugnata da un guerriero.

Parlando proprio di guerrieri, le classi marziali si differenziano molto in combattimento. I guerrieri, ad esempio, possiedono dei privilegi che permettono ai loro attacchi di procurare certi vantaggi a seconda del tiro del dado e se l'attacco colpisce o meno. I furfanti guadagnano slancio tramite i loro attacchi. I barbari guadagnano invece ira.

I colpi critici vengono risolti semplicemente tirando una volta nella gittata di critico.

Il gioco è stato progettato da Rob Heinsoo, capo sviluppatore di D&D 4a edizione (ma anche autore di Feng Shui e sviluppatore di Forgotten Realms per D&D 3a edizione), e Jonathan Tweet, sviluppatore di D&D 3a/d20 System e D&D 4a edizione (ma anche di Ars Magica e Over the Edge/WaRP).

1 - Regole del Personaggio

2 - Razze

3 - Classi

3. - Barbaro

3. - Bardo

3. - Chierico

3. - Furfante

3. - Guerriero

3. - Mago

3. - Paladino

3. - Ramingo

3. - Stregone

4 - Equipaggiamento

5 - Doti

6 - Icone

7 - Regole di Combattimento

8 - Arbitrare il Gioco

9 - Oggetti Magici

10 - Mostri

Tutta la documentazione a questi link è coperta da OGL, ad eccezione di: nomi propri di persone, luoghi, città, creature e oggetti, i nomi e i loghi 13th Age, Basic, Dungeons & Dragons, Eternal Set, Fading Suns, Fuzion, Gatefinder, Lupo Solitario, Wanton, e tutti i brand ad essi associati come definito sulla licenza, i quali appartengono ai rispettivi autori originali.

Spero a presto nuovi aggiornamenti :)

[/TD]

[/TR]

[TR]

[TD="colspan: 2, align: right"]

[/TD]

[TD][/TD]

[/TR]

[/TABLE]

  • Like 2
Link to comment
Share on other sites


Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.