Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.
By Lucane

I Mondi del Design: "Quando un GdR diventa un hobby da tavolo?"

In questo articolo si cerca di analizzare qualsi siano le caratteristiche che defiscono un gioco di ruolo rispetto ad altre tipologie di gioco. Per voi quali sono gli elementi che rendono unico il GdR?

Read more...

Le novità Need Games per Lucca Comics & Games 2021

Ecco per voi tutte le novità Need Games che vedrete a Lucca Comics & Games 2021.

Read more...

Avventure Investigative #3: Cherchez la succube Parte 1

D&D può essere usato per creare delle avventure investigative interessanti? Eccovi il terzo articolo di una serie in cui espongo le mie idee in merito.

Read more...

Odissea dei Signori dei Draghi verrà presentato a Lucca Comics & Games 2021

Diventate eroi mitologici in un mondo dove Dei e Titani camminano in mezzo ai mortali.

Read more...

Hexcrawl : Parte 11 - Riempire Ancora gli Esagoni

Se la fantasia e il furto non sono sufficienti, possiamo usare anche altri modi per riempire gli esagoni del nostro hexcrawl.

Read more...

diadema dell indomabilità e volontà epica


eberk1986
 Share

Recommended Posts


  • Replies 14
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

salve ragazzi il dubbio è il seguente i bonus dati da questo oggetto e dal talento sono cumulativi?

Ciao, per me sono cumulabili. Non ho eventuali errata sotto mano, solo i manuali in italiano.

Sono cumulabili in quanto, nei manuali in italiano, sono bonus "generici", quindi hai un +5 (anche se fossero stati uno di "oggetto" e l'altro di "talento" erano cumulabili).

Addirittura, dal mio punto di vista, essendo "generici", puoi avere altri oggetti e/o talenti che danno bonus alla volonta' e sommarli ancora....

Link to comment
Share on other sites

Come dice dwarfin, funziona come in 3.5: se i bonus sono di tipo diverso si sommano, se sono di tipo uguale si prende il maggiore; l'eccezione alla regola sono i bonus generici, che si sommano sempre tra loro.

Esempi di "tipi": razziale, di classe,da talento, da incantesimo, da oggetto, eccetera... puoi trovare un elenco ben fatto in fondo a pagina 275 del manuale del giocatore 1.

Link to comment
Share on other sites

Come dice dwarfin, funziona come in 3.5: se i bonus sono di tipo diverso si sommano, se sono di tipo uguale si prende il maggiore; l'eccezione alla regola sono i bonus generici, che si sommano sempre tra loro.

Esempi di "tipi": razziale, di classe,da talento, da incantesimo, da oggetto, eccetera... puoi trovare un elenco ben fatto in fondo a pagina 275 del manuale del giocatore 1.

ok, grazie...mi togliete un altro dubbio? i bonus dati dai sigilli dell' artefice sono cumulativi? ad esempio il siggillo di fuoco infernale e il sigillo fulminante sono cumulativi? lo stesso dicasi per arma magica superiore....grazie ragazzi, il nostro master ci limita sempre perchè ha paura della forza dei nostri pg haahhahahah

Link to comment
Share on other sites

ok, grazie...mi togliete un altro dubbio? i bonus dati dai sigilli dell' artefice sono cumulativi? ad esempio il siggillo di fuoco infernale e il sigillo fulminante sono cumulativi? lo stesso dicasi per arma magica superiore....grazie ragazzi, il nostro master ci limita sempre perchè ha paura della forza dei nostri pg haahhahahah

il nostro master dice che esite un errata che affermi che i bonus generici non sono più cumulativi...è vero o si è inventato una Home rules?

Ciao, il master ha in parte ragione, ma in questo caso specifico per me no.

L'errata del manuale del giocatore 1 recita:

Some bonuses are untyped. Bonuses that have

no type add together. However, if you gain multiple

untyped bonuses from the same named game element

(a power, a feat, a class feature, and the like), only the

highest bonus applies, unless stated otherwise. For

example, if you spend an action point and can see two

warlords who have the Tactical Presence class feature,

you gain the bonus to attack rolls from only one of the

warlords, whichever one provides the higher bonus.

Nel tuo caso pero' i bonus generici provengono da fonti diverse (un oggetto e un talento), quindi sono cumulabili. Se tu avessi avuto due oggetti (un anello ed un amuleto ad esempio) che davano bonus generici alla volonta', allora secondo l'errata potevi utilizzare solo il maggiore.

Gli errata li trovi qui.

Ma, sinceramente.... forse la cosa piu' utile sarebbe che prima della prossima sessione di gioco tu, il gruppo ed il master dedicaste qualche minuto a chiarirvi..... forse dal suo punto di vista tutti gli oggetti che vi ha fatto trovare o avete creato sbilanciano un po' troppo la campagna, voi siete stati molto bravi ad ottimizzare, ed il risultato e' un power play che non lo aggrada molto.... Parlatevi chiaramente, magari dicendovi realmente come stanno le cose riuscite a venirvi incontro.

Per quanto riguarda i sigilli non ho con me i manuali di Eberron, magari ci do un'occhiata nei prossimi giorni se nessun altro ti risponde, non conosco la classe dell'artefice.

Link to comment
Share on other sites

ok, grazie...mi togliete un altro dubbio? i bonus dati dai sigilli dell' artefice sono cumulativi? ad esempio il siggillo di fuoco infernale e il sigillo fulminante sono cumulativi? lo stesso dicasi per arma magica superiore....grazie ragazzi, il nostro master ci limita sempre perchè ha paura della forza dei nostri pg haahhahahah

Ciao, rieccomi.

Per quanto riguarda "Sigillo di fuoco infernale" e "Sigillo fulminante" la mia interpretazione e' che sono sommabili, perche':

- producono danni extra, cioe' vanno in aggiunta

- stai utilizzando nientemeno che 2 poteri giornalieri di 15 e 19 livello.................. se non fan danni i giornalieri, non so cosa dire........

Per quanto riguarda invece "Arma magica superiore" (del cammino leggendario "Ingegnere bellico") e' un bonus di "potere", quindi e' sommabile con altri bonus che non siano di potere (cioe' si somma con i generici, di talento, di arma, ecc.); nel caso di altri bonus di potere, come gia' detto, vale solo il piu' alto.

Infine se ti venisse il dubbio, nel talento "Arma magica accurata", visto che ho spulciato un po' l'artefice, il +1 al colpire sul prossimo tiro non e' cumulabile se usi i due poteri sopra nello stesso turno (visto che sono 2 azioni minori, potenzialmente puoi usarli entrambi declassando un'altra azione). Essendo poi un bonus "generico" da talento, comunque vale quanto sopra, cioe' se ne hai altri di generici provenienti da un talento, si prende solo il maggiore.

Link to comment
Share on other sites

cioè tu hai detto che con l errata non si sommano i danni generici provenienti dalla stessa fonte ad esempio potere, ma che si sommano se provenienti da fonti diverse es potere e oggetto o talento.se il sigillo di fuoco infernale e quello fulminante fanno danni extra che vuol dire? sono danni generici o i danni extra sono un altro tipo di danno?

Link to comment
Share on other sites

cioè tu hai detto che con l errata non si sommano i danni generici provenienti dalla stessa fonte ad esempio potere, ma che si sommano se provenienti da fonti diverse es potere e oggetto o talento.se il sigillo di fuoco infernale e quello fulminante fanno danni extra che vuol dire? sono danni generici o i danni extra sono un altro tipo di danno?

Dunque, forse non ho specificato correttamente o non ci siamo capiti, perche' non ho detto questo.... ho parlato di bonus. Provo a chiarire, vediamo se ci capiamo.

Nel caso dei sigilli parliamo di danni, e sono danni extra: il manuale dice che i danni extra sono sempre in aggiunta agli altri danni (compendio delle regole a pag. 223, ad esempio, che dovrebbe gia' contenere gli errata), i danni extra non sono dei bonus. Cioe' nella descrizione dei poteri in questione non trovi mai la parola "bonus", trovi "danni extra" quando si parla di danno. Il tipo di danno poi (fuoco, acido, necrotico, ecc.) lo specifica eventualmente il potere. Se non e' specificato il tipo di danno sono semplicemente danni fisici (sempre pag. 223 come sopra). Se nel potere ci fosse stato scritto per esempio "bonus al tiro dei danni" o simili ma contenente il termine "bonus", allora rientrava nella casistica dei "bonus e penalita'" (Manuale del giocatore 1 pag. 275 + errata o Compendio delle regole pag. 27) di cui parlavamo fin dall'inizio.

Se fossero danni continuati invece, e dello stesso tipo (fuoco, veleno, ecc.) si applicherebbe solo il piu' alto, altrimenti anche in questo caso si sommerebbero.

Nel caso di arma magica superiore parliamo di bonus ai tiri per colpire.

Nel caso del talento volonta' epica e del diadema parliamo di bonus alle difese (alla volonta'), nel caso del talento arma magica accurata parliamo di bonus ai tiri per colpire.

Su questi ultimi (arma magica superiore, talenti, oggetto), poiche' parliamo di bonus visto che compare il termine discriminante "bonus", c'e' tutto il discorso fatto sulla sommabilita', che dipende dalla provenienza, ecc..

Quindi per semplificare al massimo il discorso, quando trovi la parola BONUS da qualche parte valgono i discorsi che ti abbiamo fatto sulla sommabilita', altrimenti si deve vedere di volta in volta la casistica.

Link to comment
Share on other sites

cioè tu hai detto che con l errata non si sommano i danni generici provenienti dalla stessa fonte ad esempio potere, ma che si sommano se provenienti da fonti diverse es potere e oggetto o talento.se il sigillo di fuoco infernale e quello fulminante fanno danni extra che vuol dire? sono danni generici o i danni extra sono un altro tipo di danno?

una specifica: fonti diverse vuol dire diverso nome. due talenti che forniscono bonus al tiro per colpire si sommano, se sono due talenti differenti. due oggetti che forniscono un bonus alle difese si sommano, se sono due oggetti differenti. un personaggio che si trova all'interno di "aura della morte mortale" che fornisce un bonus (senza tipo) di +10 danni E all'interno di "aura della morte un po' più ragionevole" che fornisce +5 (senza tipo) ai danni, si sommano. se quel personaggio però si trova dentro DUE "aura della morte mortale", non su cumulano, perché la fonte è la stessa. l'idea è: considera sempre il nome del potere/talento/oggetto/capacità di classe/capacità raziale che ha attivato il bonus. se si tratta del medesimo nome, allora è il medesimo effetto (ok, è un po' "arrotondato", perché raramente alcuni poteri si chiamano come talenti e così via, ma credo ci siamo capiti).

questo vale ovviamente solo per i bonus SENZA TIPO.

Link to comment
Share on other sites

una specifica: fonti diverse vuol dire diverso nome. due talenti che forniscono bonus al tiro per colpire si sommano, se sono due talenti differenti. due oggetti che forniscono un bonus alle difese si sommano, se sono due oggetti differenti. un personaggio che si trova all'interno di "aura della morte mortale" che fornisce un bonus (senza tipo) di +10 danni E all'interno di "aura della morte un po' più ragionevole" che fornisce +5 (senza tipo) ai danni, si sommano. se quel personaggio però si trova dentro DUE "aura della morte mortale", non su cumulano, perché la fonte è la stessa. l'idea è: considera sempre il nome del potere/talento/oggetto/capacità di classe/capacità raziale che ha attivato il bonus. se si tratta del medesimo nome, allora è il medesimo effetto (ok, è un po' "arrotondato", perché raramente alcuni poteri si chiamano come talenti e così via, ma credo ci siamo capiti).

questo vale ovviamente solo per i bonus SENZA TIPO.

scusa e tutta la discussione sull errata che abbiamo fatta non l hai letta?

Link to comment
Share on other sites

Dunque, forse non ho specificato correttamente o non ci siamo capiti, perche' non ho detto questo.... ho parlato di bonus. Provo a chiarire, vediamo se ci capiamo.

Nel caso dei sigilli parliamo di danni, e sono danni extra: il manuale dice che i danni extra sono sempre in aggiunta agli altri danni (compendio delle regole a pag. 223, ad esempio, che dovrebbe gia' contenere gli errata), i danni extra non sono dei bonus. Cioe' nella descrizione dei poteri in questione non trovi mai la parola "bonus", trovi "danni extra" quando si parla di danno. Il tipo di danno poi (fuoco, acido, necrotico, ecc.) lo specifica eventualmente il potere. Se non e' specificato il tipo di danno sono semplicemente danni fisici (sempre pag. 223 come sopra). Se nel potere ci fosse stato scritto per esempio "bonus al tiro dei danni" o simili ma contenente il termine "bonus", allora rientrava nella casistica dei "bonus e penalita'" (Manuale del giocatore 1 pag. 275 + errata o Compendio delle regole pag. 27) di cui parlavamo fin dall'inizio.

Se fossero danni continuati invece, e dello stesso tipo (fuoco, veleno, ecc.) si applicherebbe solo il piu' alto, altrimenti anche in questo caso si sommerebbero.

Nel caso di arma magica superiore parliamo di bonus ai tiri per colpire.

Nel caso del talento volonta' epica e del diadema parliamo di bonus alle difese (alla volonta'), nel caso del talento arma magica accurata parliamo di bonus ai tiri per colpire.

Su questi ultimi (arma magica superiore, talenti, oggetto), poiche' parliamo di bonus visto che compare il termine discriminante "bonus", c'e' tutto il discorso fatto sulla sommabilita', che dipende dalla provenienza, ecc..

Quindi per semplificare al massimo il discorso, quando trovi la parola BONUS da qualche parte valgono i discorsi che ti abbiamo fatto sulla sommabilita', altrimenti si deve vedere di volta in volta la casistica.

perfetto grazie!!!

Link to comment
Share on other sites

scusa e tutta la discussione sull errata che abbiamo fatta non l hai letta?

Aleph dal mio punto di vista fa una puntualizzazione giustissima a quanto detto da me, e lo ringrazio perche' la mia era equivocabile.

Intende dire che, per i bonus generici e solo per questi, riprendendo l'esempio sopra, se hai un anello "di sta cippa" (che da un bonus generico di +x alla difesa sui riflessi) ed un amuleto "di sta cippa" (che da un bonus generico +y alla difesa dei riflessi), poiche' sono "oggetti" (anello e amuleto, quindi stesso tipo) con lo stesso nome ("di sta cippa") non puoi sommare i bonus.

Se fossero stati anello "di sta cippa" e amuleto "di mia nonna" (stesso tipo ma nome proprio diverso) allora si potevano sommare i bonus, poiche' bonus generici.

Questo proprio in base a quanto esplicitato negli errata (e quindi nel compendio delle regole).

Se invece i bonus fossero stati "bonus di oggetto" (quindi non generici) non sarebbero stati sommabili, neanche avendo nome diverso.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

  • Similar Content

    • By Narsil Peachbane
      Salve a tutti, come da titolo avrei bisogno di un chiarimento riguardo il talento trickery devotion del complete champion: il mio dubbio riguarda il controllo del clone, in particolare per quanto riguarda le azioni in combattimento: a livello 10 si può trasferire la propria coscienza nel simulacro e utilizzarlo per compiere delle prove di abilità, il che significa che il simulacro non può compierle autonomamente. quando però si raggiunge il livello 15 e il simulacro può compiere azioni in combattimento, questo richiede un qualche genere di controllo da parte del personaggio che lo ha creato? mi spiego meglio: il personaggio deve prenderne il controllo come quando lo sfrutta per compiere prove di abilità? fargli compiere un attacco richiede l'utilizzo di un'azione? oppure a questo punto il simulacro risulta autonomo nel compiere le azioni? grazie 
    • By MadLuke
      Ciao,
         supponiamo che un barbaro puro di 8° liv. abbia speso 11 PA in Diplomazia per ottenere 5 gradi.
      Al 9° liv. prende il talento in oggetto per White Raven Tactics quindi Diplomazia diventa abilità di classe. Bene.
      Ma gli 11 PA spesi ai livelli precedenti diventano 11 gradi oppure rimangono 5,5 e solo per quelli che prenderà da quel momento varrà 1 PA=1 grado?
      Ciao e grazie, MadLuke.
    • By MadLuke
      AS. 'Sto talento ce l'ho in testa da quando da piccolo vidi "La stella della Senna" (un episodio in cui finché non arrivò il Tulipano Nero a darle manforte, le buscò di santa ragione)
      GRAPPLING WHIP
      Puoi entrare in lotta utilizzando una frusta.
      Requisiti: BAB +1, Competenza armi esotiche (Frusta)
      Beneficio: quando effettui un attacco con la frusta puoi scegliere se compiere una prova per entrare in lotta. La prova contrapposta si esegue utilizzando le normali regole per entrare in lotta eccetto il fatto che il personaggio che attacca non provoca attacco di opportunità.
      Un personaggio in lotta con la frusta può eseguire le stesse azioni di uno in lotta disarmato, a meno delle seguenti indicazioni:
      Attaccare l’avversario: solo se il personaggio ha a disposizione un un’altra arma nell’altra mano la cui portata sia sufficiente a raggiungere l’avversario;
      Danneggiare l’avversario: non è possibile;
      Estrarre un’arma leggera: è possibile senza effettuare alcuna prova di Lotta;
      Interrompere la lotta: il personaggio può interrompere la lotta semplicemente lasciando la frusta;
      Muoversi: è possibile avvicinarsi liberamente all’avversario, oppure girare intorno ad esso mantenendo la stessa distanza, senza effettuare alcuna prova. E’ possibile tirare l’avversario verso di sé effettuando con successo una prova di Lotta;
      Immobilizzare l’avversario: non è possibile;
      Usare l’arma dell’avversario: non è possibile.
      Normale: la frusta non può essere utilizzata per eseguire un tentativo di Lottare.
    • By elryn
      Sul manuale delle miniature c'è il talento Colpo Duplice (Double Hit) che permette ad un combattente che usa due armi di colpire con entrambi quando effettua un attacco di opportunità. Se ho capito bene l'attacco extra dato da questo talento non dovrebbe contare nel numero di attacchi quindi se il mio pg ha 4 attacchi di opportunità (grazie a Riflessi in Combattimento che deve avere perché è un prerequisito di Colpo Duplice) può fare in un round 4 attacchi con entrambi le armi (ovviamente se i nemici li provocano).
      Sul numero 340 di Dragon è stato pubblicato il talento Improved Combat Reflexes che permette di fare due attacchi di opportunità quando si ha una singola occasione. Per spiegarmi meglio se un nemico causa un attacco di opportunità con questo talento posso fargli due attacchi. Però consumo due attacchi di opportunità ed il secondo attacco ha un -5 al TxC. Credo che non tutti possano avere accesso al testo di questo talento ma non so se posso scriverlo integralmente qui.
      La mia domanda è: posso usare i due talenti insieme? Se un avversario causa un attacco di opportunità io gli farei un primo attacco con entrambi le armi con il normale malus per il combattimento con due armi e poi altri due attacchi con un ulteriore malus di -5 consumando in totale due attacchi di opportunità.
      Sembra OP ma non sarebbe la cosa peggiore che ho visto :)
    • By Grappa
      Salve a tutti. Avrei bisogno di un chiarimento che non ho trovato da nessuna parte. Se io come druido mi trasformo in un animale grazie alla forma selvatica prendo i suoi talenti oltre che tenere i miei? 
      In più se io dalla mia razza per esempio ho un attacco naturale di morso, questo rimane in forma selvatica? E se il mostro ha sua volta il morso quale uso dei due? 
      Vi ringrazio
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.