Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Le novità Need Games per Lucca Comics & Games 2021

Ecco per voi tutte le novità Need Games che vedrete a Lucca Comics & Games 2021.

Read more...

Avventure Investigative #3: Cherchez la succube Parte 1

D&D può essere usato per creare delle avventure investigative interessanti? Eccovi il terzo articolo di una serie in cui espongo le mie idee in merito.

Read more...

Odissea dei Signori dei Draghi verrà presentato a Lucca Comics & Games 2021

Diventate eroi mitologici in un mondo dove Dei e Titani camminano in mezzo ai mortali.

Read more...

Hexcrawl : Parte 11 - Riempire Ancora gli Esagoni

Se la fantasia e il furto non sono sufficienti, possiamo usare anche altri modi per riempire gli esagoni del nostro hexcrawl.

Read more...

Creare avventure usando i BG dei personaggi

In questo articolo Wade Rockett ci spiega come usare i Background di un personaggio di 13th Age per coinvolgerlo nella propria avventura. 

Read more...

One Piece: The Golden Age - Gruppo 2


adrew

Recommended Posts

@TUTTI

LA città di Shatri, una delle più piccole e situata su una isoletta vicino Sheltz Town. Si dice che questo posto brulichi di malviventi e di pirati. Non pare esserci alcun segno della Marina, niente di niente da 10 noiosi anni. La vita scorre felice in questo paesello, composto unicamente da un mercante, una armeria, una locanda, varie casupole dei residenti. Si intravede in lontananza, sul colle vicino, una specie di villetta. Occorre attraversare un piccolo boschetto per arrivarvici.

Le persone sono cordiali e tranquille, a meno che non vengano toccati i loro affari. Bisogna sempre ricordarsi che i pirati si infervorano quando qualcosa di loro viene messo in discussione.

@Yrjo, Rifth

Siete giunti di là chiedendo un passaggio ad un gentile mercante, che vi ha dato un ok veloce e vi ha permesso di entrare rapidamente in città. Coperto da una giacca pesante, l'abitante di Skypea (o meglio, ex abitante) passeggia allegramente col suo amico medico. Le loro finanze sono discrete ma ci sono stati tempi migliori. Quel vagare per le città ha prosciugato anche i loro borselli, oltre che le loro fatiche.

Scendendo dalla nave non vi hanno fatto problemi ed avete trovato di fronte a voi un grande cancello, con una palizzata di legno enorme a difesa, in stile cinta muraria. Le guardie vi ispezionano, e vi fanno qualche domanda veloce, ma vi lasciano proseguire: per loro basta che non ci sia feccia del governo e va tutto bene.

Chiedendo loro sui posti dove poter "guadagnare" qualcosa, vi indicano la locanda cittadina; che, tra l'altro, è pure l'unica.

Il posto dall'esterno sembra leggermente angusto, ma lo state osservando dall'ingresso del paese.

Dietro di voi, sentite la guardia che alza la voce ad un passante che vuole entrare...

@Pauld

"Scendi giù da questa nave, muoviti!"

Ti grida l'uomo che ti si para davanti. E' un cicciotto e baffuto marinaio che ti sta letteralmente gridando di scendere. Il suo capo ne ha abbastanza di tutti quelli che scroccano passaggi e non sopporta gli uomini pesce.

Ti butta addosso la roba dopo averti un pochettino insultato a mezzabocca e se ne ritorna sul ponte. Prende in mano una scopa ed uno straccio, ricominciando il suo lavoro di pulitura.

Ti alzi in piedi, scrollandoti la sabbia e la polvere di dosso. Riprendi il tuo zaino e ti giri, camminando verso l'ingresso della città. Sulla nave hai sentito che ci sono lavoretti interessanti disponibili, e vuoi approfittare della cosa.

Cammini fino alle guardie, per un percorso dritto, e vieni tenuto sotto occhio da praticamente ogni persona del posto. Quando sei abbastanza vicino, le guardie (senza armatura, solo dotate di spada) ti parano dinnanzi le lame e ti dicono:

"Fermo fermo fermo. Che ci fa un uomo-pesce qua sulla superficie?"

Il loro tono è scosso e curioso allo stesso tempo.

@Blake

Il capitano della nave ti lascia scendere cortesemente da essa.

Muovi i passi giù per la passerella ed arrivi al piccolo porto dell'isola.

Sei là perchè non puoi permetterti un altro viaggio pagando pirati o mercanti di turno (più i secondi, che sono esosi ma non ti fanno rischiare la vita durante il tragitto). Sai bene che nella città c'è possibilità di trovare lavoro e tu vuoi mettere qualche berry da parte. In fin dei conti, si può viaggiare senza soldi?

Non sapendo dove cominciare ti inizi ad avviare verso le guardie cittadine. Tuttavia le vedi impegnate a trattenere un individuo strano, che dai tratti ti sembra essere un abitante dei fondali marini.

@TUTTI

Spoiler:  
Info per i post:

NOME PG come titolo del post

Parlato

Narrato

*Pensato*

Tutto il resto che volete.

Ovviamente, tutti sentite il buon Pauld, anche se non ne sapete il nome, discutere con la guardia.

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 142
  • Created
  • Last Reply

Sul punto di scendere dalla nave, mi giro verso il capitano.

Capitano, la ringrazio per il passaggio fin qui. Questo viaggio è stato il più piacevole e tranquillo che mi sia capitato da molto tempo. Ora devo salutarla, che possa avere sempre il vento in poppa.

Detto questo faccio un cenno di saluto al capitano, poi controllo la pistola ed il fucile. La prima sembra essere facilmente raggiungibile appena sotto al mio fianco destro sul cinturone, mentre il fucile tramite il suo laccio di cuoio è sistemato sopra la spalla sinistra. sono entrambi carichi e pronti all'uso in caso di bisogno, perciò mi tranquillizzo, aggiusto il cappello in testa, raccolgo la sacca contenete il resto di ciò che possiedo (tranne i berry che mi sono rimasti, quelli sono cautamente nascosti in varie parti del mio vestiario) con la mano destra e me la sistemo sulla spalla libera avviandomi verso le guardi per chiedere informazioni.

Dopo qualche passo sento persone che parlano a voce alta, il primo sembra un marinaio dal modo di parlare mentre qualche istante dopo vedo una delle guardie fermare in modo brusco quello che dovrebbe essere un uomo-pesce.

Ma che diavolo sta succedendo? Un uomo-pesce... ma che ci fa da queste parti? Beh, meglio avvicinarsi e vedere cosa succede, tanto devo comunque parlare con le guardie.

Cammino lentamente in direzione delle guardie, senza fretta in modo da poter vedere e sentire tutto ciò che succede.

Link to comment
Share on other sites

Appena sbarcato, mi dirigo verso il centro della cittadina.

Certo che non c'era bisogno di fare tutta quella scenata..

Dopo neanche qualche metro, sotto lo sguardo incuriosito di tutti,

due guardi mi fermano a spade sguainate

Sempre meglio questa giornata..

E' una lunga storia, ma per farla breve sono stato costretto a sbarcare su quest'isola..

e se non vi dispiace mi piacerebbe arrivare alla locanda per mangiare qualcosa,

prima di decidere cosa fare-non convinto che questa breve spiegazione possa bastare

Se però volete che vi racconti meglio la storia potreste seguirmi alla locanda..

Immaginavo avrei incontrato gente stupita e sospettosa, ma fermarmi con la forza solo per la mia razza..

Link to comment
Share on other sites

Eccoci giunti a Shatri, chissà se qui riuscirò a trovare qualcosa di utile, ma purtroppo siamo quasi a corto di soldi, prima dovrò procurarmene un po'.

Dopo aver ringraziato il mercante che ci ha gentilmente dato un passaggio mi avvio insieme al mio compagno verso i cancelli della città dove, fortunatamente, le guardie ci fanno entrare senza tanti problemi dandoci anche informazioni utili per guadagnare qualcosa. È a quel punto che noto una scenetta che si svolge poco lontano da noi: un uomo-pesce che discute con delle guardie poco propense a farlo entrare. "Chissà cosa ci fa qui? Anche se forse non sono la persona giusta visto da dove arrivo io; ma qualunque sia il motivo ne sono felice: tutta l'attenzione sarà per lui e io potrò andarmene in giro tranquillo" dico a mezza voce al mio compagno di viaggi "Tu cosa preferisci? Andiamo direttamente alla locanda o vuoi fare prima un giro per la città?"

Link to comment
Share on other sites

@TUTTI

Spoiler:  
Riuscite tutti quanti a sentire

Le guardie guardano l'uomo pesce un poco stupite.

"Come scusa?" dice una.

L'altra nemmeno risponde, ma inizia a ridere rumorosamente per qualche secondo. Appena si riprende, parla:

"Noi dovremmo accompagnare te in locanda? E per sentire i tuoi motivi? Io quasi quasi penso che qua ci seguirai. C'è puzza di pesce marcio in giro."

Il compagno ride a sua volta, alla battuta squallida della guardia. L'uomo che ti ha parlato per ultimo alza la spada che ha sfoderata e te la punta al petto.

"Su dai, muoviti. Vogliamo davvero capire come mai uno come te è venuto qua. Ora per favore seguici, senza opposizioni."

Link to comment
Share on other sites

che seccatura..han deciso di non lasciarmi in pace..

spero solo che non decidano di usare la forza

Ok, ok..e perchè dovrei seguirvi? Non mi sembra di aver fatto nulla di male..

o c'è una legge che vieta agli uomini pesce di andare dove vogliono?

@DM

Spoiler:  
Preparo un azione, nel caso accenni anche solo minimamente ad attaccare

uso Taking Punch, con cui prima gli afferro con due mani(dallo stesso lato) il braccio che tiene la spada

e poi con l'aiuto di altre due braccia gli faccio perder la presa sulla spada e lo disarmo.

Se l'altra guardia attacca cerco di usare la prima come scudo

Link to comment
Share on other sites

Spoiler:  
INFO PRIMARIE

Bene ragazzi, come per l'altra quest, si tirano i dadi su questo sito e poi si linkano i tiri qua, per farmi accertare che siano tiri "puliti".

TiraDadi

Il metodo di tiro è scrivere il motivo per cui si tira più i relativi dadi.

Es: Tiro guardia cittadina

1d10.

Nel caso di tiri di dado multipli, fa anche le somme

1d10+2d8+5d6, ecc ecc

PRASSI DI TIRO

quando fate qualsiasi azione, mettete almeno una volta i vostri bonus nella formula del tiro del dado.

ES:

1d10 + 1(livello) + 3 (mod. corpo) + 1(lottatore) = 1d10 + 5

Ovviamente al posto del 1d10 ci starà il tiro vero e proprio, con risultato numerico, e linkato dal sito qui sopra.

@Tutti

"Perchè? Ci deve essere un motivo valido affinchè il più forte faccia valere la propria legge, ripugnante creatura del mare?"

Spoiler:  
9 + 1(livello) +2(bonus da uomo pesce ad afferrare) + 2(mod. Corpo) = 14

Lo afferri, gli fai 14 - 6 (difesa passiva dell'uomo) = 8 danni. Non si aspettava il colpo, non tira alcuna schivata/parata.

L'uomo fa finta di tirare indietro la spada, girandosi anche di lato. Successivamente, si torce di nuovo verso di te con il braccio teso e la lama diretta al tuo torso. Avendo previsto la mossa, gli afferri il polso con due dei tuoi tentacoli e con gli altri due afferri il braccio rimanente. La spada dell'uomo cade a terra rapidamente, ed esso è in piedi senza possibilità di movimento alcuna, se non degli arti inferiori. Digrigna i denti e ti guarda fisso in modo torvo.

L'altro, che stava di fianco a te, ha ancora la mano con la spada abbassata. Per ora non sembra intenzionato a colpirti.

"Lascialo!" esclama, "non voglio uccidere subito dopo aver mangiato!"

Con dei cenni della spada volti a te, ti intima di far cessare la presa.

Nel mentre, la scenetta sta tirando a sè sempre più persona dal porto ed anche dalla piazza.

Link to comment
Share on other sites

Assisto allo scambio di battute tra l'uomo-pesce e le guardie, e mi fermo a qualche metro di distanza per osservali. Dopo aver aver visto il tentativo di attacco di una guardia e la risposta dell'uomo-pesce, un leggero sorriso appare sul mio volto e appoggio la sacca per terra di fianco a me.

La cosa sembra farsi interessante... vediamo come se la cava l'uomo pesce.

@DM

Spoiler:  

1 quadretto di movimento a quanti metri corrisponde? comunque mi fermo a circa 10 quadretti di distanza dalle guardie per osservare la scena

Link to comment
Share on other sites

..a me sembra che tu abbia paura..

paura di me e di uccidere il tuo compagno

tengo ben salda la presa sulla guardia, probabilmente stringendola ancora un po' di più

nel frattempo porto le quattro braccia basse a difesa del corpo, in caso di ulteriori attacchi,

e con le ultime due mi tengo pronto a sferrare un contrattacco

rivolto poi a quello che ha appena parlato

Io lo lascio anche andare, ma voglio la vostra parola che mi lascerete in pace

Tanto vista la calorosa accoglienza, non credo mi fermerò qui a lungo

dico con tono serio e deciso

ma state pur certi che mi ricorderò di voi..

@DM

Spoiler:  
-se l'altra guardia mi attacca cerco di usare la prima come scudo. oltre a una prova di corpo non saprei che fare

-se mi attacca invece quello afferrato gli afferro anche l'altro braccio e poi gliele spacco entrambe, facendo leva sui gomiti

(se non posso cercare di spaccargliele entrambe gli spacco solo il primo, quello che teneva la spada)

Afferrare: 7 +1(lottatore)+2(corpo)+2(uomo-pesce)+1(livello)=13

Danni: differenza

(spero sia tutto giusto :) )

Link to comment
Share on other sites

Quindi quello è un uomo pesce, c'è pochissima letteratura sulla loro fisiologia. Prima o poi dovrò approfondire; meglio non ora.

E' comunque assurdo stiano fermando un uomo pesce apparentemente disarmato solo per via della sua razza e che invece che abbiano lasciato passare senza alcuna domanda me ed Yrjo: armati fino al collo.

Controllo di avere con me le mie due amate gemelle ed i miei due fucili

Ora che siamo calmi potrò finalmente cercare qualche erba e prodotti alchemici. Che sia caso di chiedere ad Yrjo di dare un'occhiata alle mie armi? Forse può riuscire a migliorarle.

@Yrjo

Facciamo un breve giro in città e stiamo lontani da questi guai. Più tardi chiederemo com'è andata a finire e la locazione dell'uomo pesce, non avremo alcuna difficoltà ad ottenere queste informazioni. Vedi quei bambini dietro la folla che corrono presumibilmente a casa? Non sono certo impauriti, con loro stà girando la voce che c'è un uomopesce in città: ovunque lui sarà tutti saranno informati sul dove.

Tu devi andare da qualche parte?

post-4641-14347052172822_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites

@Pauld

"Beh su, lascialo andare e non ci saranno guai. Non abbiamo intenzione di spargere sangue subito dopo pranzo."

L'uomo che ti minacciava abbassa la spada, ancora stretta in mano, e fa qualche passo indietro.

Ti fissa, aspettando che anche te mantenga la tua parte di accordo. Nel mentre, si sente per strada il mormorio dei marmocchi e delle persone: tutti stanno parlando di quanto accaduto e girano voci di un intrepido straniero dal quale stare lontanti. A meno di non volere guai!

Link to comment
Share on other sites

Ok..molto bene

meglio stare comunque attenti..

Con un piede allontano la spada per terra da me e la guardia,

in modo da evitare brutte sorprese, e sempre in allerte lo lascio andare.

Ora se non vi dispiace, continuerei per la mia strada

ed evitando di passare vicini alle due guardie me ne vado, tenendole sempre sott'occhio

Link to comment
Share on other sites

@Pauld

Lasci con molta lentezza gli arti del nemico, ed aspetti che si poggia in piedi. Si tocca un poco i polsi e le braccia, indolenzito dalla presa appena finita, e fa un profondo respiro.

Il braccio con la spada è basso, dopo che raccoglie l'arma. Non ti minaccia minimamente.

"Va' pure.. Ma al minimo cenno di problemi saranno affari tuoi."

Le due sentinelle cittadine fanno un passo laterale, scansandosi e lasciandoti libero il passo. Puoi entrare in città anche te ora

Link to comment
Share on other sites

Dopo aver assistito alla scena tra le guardie e l'uomo-pesce, un'espressione delusa sostituisce il sorriso che era apparso sul mio volto.

Ma che diavolo succede? E io che speravo in una bella rissa...

Raccolgo la sacca che avevo appoggiato e mi avvicino alle guardie cercando di modificare l'espressione del mio volto in una un po' più cordiale.

Salve. Potete dirmi dove posso trovare qualcosa di buono da bere per la mia povera gola? La sento arida come il deserto e necessita proprio di qualche buon bicchiere.

Link to comment
Share on other sites

@Blake:

Mentre ti avvicini alle guardie, senti che esse bofonchiano tra di loro mentre si risistemano dinnanzi all'ingresso cittadino. Riesci ad origliare qualcosa inerente il fatto accaduto poco fa e quanto una di esse sia stata stupida a farsi catturare in quel modo dalle grinfie dello straniero.

La tua domanda giunge alle loro orecchie ed esse ci mettono qualche secondo prima di girarsi verso di te. Hanno l'aria molto scocciata.

"Salve, vada alla locanda. La' senz'altro hanno del buon liquore; è al centro dell'accampamento."

Non ti guardano nemmeno in faccia. I loro occhi puntanto fissi per terra a causa di quella che ti pare essere una profonda vergogna.

Link to comment
Share on other sites

Lasciate le due guardie, mi dirigo alla locanda.

Una volta arrivato prima metto qualcosa sotto i denti,

chiedendo quindi una birra e un po' di carne all'oste.

Nell'attesa e durante il pasto mi osservo attorno,

meditando che cosa fare come prossima cosa.

Link to comment
Share on other sites

Per fortuna è finita senza spargimenti di sangue. Spero che lo lascino in pace dopo aver visto di cosa è capace.

Bene e ora a noi. Mio caro Rift sono d'accordo con te, un giretto in città lo faccio volentieri, magari potrei imbattermi in qualche bottega interessante dove trovare qualcosa di utile.... Sì magari un.... E magari anche.... dico procedendo perso nei miei progetti.

Ah in ogni caso ho un idea per dei nuovi proiettili chissà se ti potranno tornare utili.

Andiamo?

Link to comment
Share on other sites

@Yrjo

Certamente! Una volta che avrai ottenuto ciò che ti serve anche io avrò bisogno di trovare qualche erba e qualche prodotto alchemico. Meglio muoversi assieme: una volta separati sarebbe difficile ritrovarsi ..inoltre non avrei alcuna protezione.. .. proviamo a chiedere indicazioni ai commercianti!

Io e Yrjo cerchiamo di ottenere informazioni sulla locazione di eventuali botteghe per prodotti meccanici ed ingegneristici, poi per prodotti alchemici ed erbe. Se ottenute con successo, andremo nelle botteghe in quell'ordine.

Spoiler:  
eventualmente ci accordiamo con il DM su prezzistiche etc via PM
Link to comment
Share on other sites

@Pauld

Ti rechi dal locandiere ed acquisti un po' di cibo per tapparti il tuo stomaco.

L'oste ti accoglie con un bevnvenuto e ti lascia sedere dove vuoi. La locanda è abbastanza piena, ma appena ti metti comodo la gente comincia a scansarsi da vicino a te e si posizione ad una distanza che per loro è "di sicurezza".

L'uomo che ti serve arriva, su tuo ordine, e ti porta un piatto caldo di verdure cucinate da loro con un poco di carne ben cotta. Porge il piatto verso di te, e lascia la mano allungata, in attesa dei suoi soldi:

"Beh sono 10 berry amico. Da bere te lo offre la casa..." Attende qualche secondo prima di ricominciare, stavolta però sussurrandoti a bassa voce.

"Più che altro, girano voci sul tuo arrivo abbastanza scenico. E devo dire che i clienti sono anche intimoriti da te. Ti propongo un duplice favore: finito il pasto, ti affitto una stanza gratuitamente, così lasci mangiare in pace gli altri. Inoltre, avrei un compito che potrebbe fare al caso tuo, che sei così forte; e dunque, se lo svolgerai, riceverai una adeguata ricompensa. Che ne dici?"

@Yrjo e Rifth

Girandovi di nuovo verso il centro cittadino, chiedete ad un passante dove siano il negozio di alchimia o il fabbro. Egli vi dice che vi sono una armeria ed un mercante, ma nessun negozio specializzato in erbe. Vi indica anche due casupole a circa 100 metri davanti a voi, vicine. Esse sono i negozi poco fa citati.

Link to comment
Share on other sites

Dopotutto è una piccola città non potevamo aspettarci molto

Vi ringrazio per le informazioni gentile signore

proseguendo verso le costruzioni che ci sono state indicate mi rivolgo al mio compagno

Ti è andata male stavolta. Ma un occhiata all'armeria la voglio dare e magari il mercante ha qualcosa di utile anche per te.

Link to comment
Share on other sites

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.