Jump to content

Fac simile armi moderne


Avenger
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti,

l'idea di inserire aggeggi simili alle armi da fuoco nel fantasy "canonico" mi ha sempre affascinato: apro questa discussione per permettere la condivisione di idee al riguardo.

Per "aggeggi simili alle armi da fuoco" intendo, per rendere l'idea, balestre o bacchette magiche che ricordano pistole/fucili.

In generale, mi piacerebbe che si discutesse su come trasporre gli armamenti più moderni (ad es. razzi) in termini fantasy considerando un'ambientazione dove la tecnologia non è avanzata, proprio come quella standard di D&D.

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 11
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Intendi cose come una bacchetta di dardi incantati con un'impugnatura tipo pistola? comunque non so se ti può interessare ma a pagina 146 del manuale del dungeon master ci sono varie armi da fuoco (rinascimentali\moderne\futuristiche).

Se si alla fine si tratterebbe solamente di trovare la giusta bacchetta\spell con la giusta forma.

Link to comment
Share on other sites

Conosco quella sezione del manuale del DM, ma ribadisco, il mio obiettivo è:

In generale, mi piacerebbe che si discutesse su come trasporre gli armamenti più moderni (ad es. razzi) in termini fantasy considerando un'ambientazione dove la tecnologia non è avanzata, proprio come quella standard di D&D.

Link to comment
Share on other sites

Nella mia ambientazione ho introdotto un incantesimo che permette di solidificare la magia. Le pietre di invocazione concentrata funzionano in modo simile alla polvere da sparo e per questo esiste tutto ciò che è correlato (anche se è una scoperta relativamente recente per l'arco temporale in cui si trovano i miei PG, quindi le armi da fuoco sono ancora prototipi e si possono reperire solo in una parte dell'ambientazione).

Link to comment
Share on other sites

Beh, razzi e cose simili sono gli incantesimi spettacolari e da danno ad area come palla di fuoco no?

Sicuramente dal punto di vista "esplosivo", ma quello che mi piacerebbe ricreare sarebbe qualcosa di simile ai V2 usati dai tedeschi durante la seconda guerra mondiale, per fare un esempio.

Inoltre introdurre simili armamenti porta con se dinamiche tipiche della guerra moderna che sono praticamente assenti (e che sono difficile da ricreare) in un'ambientazione fantasy standard.

Link to comment
Share on other sites

Uhm, se intendi guerra lampo potresti ideare qualcosa che funga da trasmissione tra l'incantatore e l'aggeggio.

Tipo legame del famiglio che permette di lanciare incantesimi a tocco attraverso di lui.

Il V2 diventa semplicemente un mezzo per lanciare una palla di fuoco ma a distanza di Km senza che l'incantatore si muova fisicamente rispettando comunque tutte le limitazioni di area d'effetto etc.

Non so se mi sono riuscito a spiegare...

Faccio un esempio: L'Halruaa dichiara guerra al Dambrath. Quelli di Halruaa lanciano (o teletrasportano) degli speciali menhir direttamente nella capitale avversaria, Cathyr. Appena i menhir si inchiodano al suolo diventano dei sensori che permettono ai maghi halruaan di lanciare ogni genere di incantesimo distruttivo come se si trovassero lì, rimanendo al sicuro nei confini delle loro terre.

Ammettendo che ci siano degli incantatori con pronto campi anti magia et similar, io personalmente temerei un arma da guerra di questo genere. Altro che catapulte o balliste della guida del dm :lol:

Link to comment
Share on other sites

Uhm, se intendi guerra lampo potresti ideare qualcosa che funga da trasmissione tra l'incantatore e l'aggeggio.

Tipo legame del famiglio che permette di lanciare incantesimi a tocco attraverso di lui.

Il V2 diventa semplicemente un mezzo per lanciare una palla di fuoco ma a distanza di Km senza che l'incantatore si muova fisicamente rispettando comunque tutte le limitazioni di area d'effetto etc.

Non so se mi sono riuscito a spiegare...

Faccio un esempio: L'Halruaa dichiara guerra al Dambrath. Quelli di Halruaa lanciano (o teletrasportano) degli speciali menhir direttamente nella capitale avversaria, Cathyr. Appena i menhir si inchiodano al suolo diventano dei sensori che permettono ai maghi halruaan di lanciare ogni genere di incantesimo distruttivo come se si trovassero lì, rimanendo al sicuro nei confini delle loro terre.

Ammettendo che ci siano degli incantatori con pronto campi anti magia et similar, io personalmente temerei un arma da guerra di questo genere. Altro che catapulte o balliste della guida del dm :lol:

Idea interessante! Sarebbe un buon modo per ricreare l'effetto di devastazione tipico di bombe & co..

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.