Jump to content

[HR] Vagabondo


MattoMatteo
 Share

Recommended Posts

VAGABONDO

I vagabondi sono persone che amano girare il mondo, privi di legami fissi, alla ricerca di conoscenze e novità; li si potrebbe descrivere come un misto tra ranger e bardi, con un pizzico di altre classi, ma sotto vari aspetti sono personalità uniche.

Sono abituati ad essere autosufficienti, grazie alla loro spiccata versatilità.

Avventure: i Vagabondi girano il mondo in cerca due cose, libertà e conoscenze; la loro sete di libertà li spinge a cercare le informazioni direttamente sul campo, piuttosto che chiusi in scuole o librerie.

Peculiarità: i Vagabondi sono persone tendenzialmente solitarie ed autosufficienti; anche quando lavorano assieme ad altre persone, non si fanno problemi a dividersi dal gruppo e agire da soli.

Allineamento: i Vagabondi tendono ad essere più caotici che legali, mentre sull’asse bene-male tendono leggermente al neutrale.

Religione: i vagabondi non hanno uno specifico orientamento religioso; ce ne sono alcuni che onorano una sola divinità, altri che ne onorano varie, e alcuni che non ne onorano nessuna.

Background: il motivo per cui una persona sceglie di appartenere a questa classe (da completare).

Razze: pressoché qualsiasi razza, sia selvaggia che civilizzata, ha la sua percentuale di Vagabondi.

Altre classi: in linea di massima i Vagabondi lavorano bene con chiunque rispetti la loro sete di libertà; apprezzano soprattutto le classi che, come loro, riescono ad essere più autosufficienti e versatili; la classe con cui si trovano meno a loro agio probabilmente sono i Paladini, ma non tanto da non apprezzarne le capacità, quando queste risultano utili.

Ruolo: data la loro capacità di saper fare un po’ di tutto, i Vagabondi possono svolgere quasi ogni ruolo all’interno del gruppo.

Caratteristiche: le caratteristiche più importanti per questa classe sono senza dubbio la Destrezza e l’Intelligenza, ma anche le altre sono necessarie.

Allineamento: qualsiasi.

Dado Vita: d8.

Abilità di classe

Le abilità di classe del Vagabondo (e le caratteristiche chiave per ogni abilità) sono:

Acrobazia (Des)

Addestrare animali (Car)

Artigianato (Int)

Artista della fuga (Des)

Ascoltare (Sag)

Cavalcare (Des)

Cercare (Int)

Conoscenze (tutte, scelte singolarmente) (Int)

Decifrare scritture (Int)

Diplomazia (Car)

Disattivare congegni (Int)

Equilibrio (Des)

Guarire (Sag)

Intimidire (Car)

Muoversi silenziosamente (Des)

Nascondersi (Des)

Nuotare (For)

Parlare linguaggi

Percepire intenzioni (Sag)

Professione (Sag)

Raccogliere informazioni (Car)

Raggirare (Car)

Saltare (For)

Scalare (For)

Sopravvivenza (Sag)

Utilizzare corde (Des)

Valutare (Int)

Punti abilità al 1° livello: (6 + modificatore di Int) x 4

Punti abilità ad ogni livello addizionale: 6 + modificatore di Int

BAB: alto

Tempra: alto

Riflessi: alto

Volontà: basso

Capacità di classe:

Liv. 1) Empatia selvatica, Seguire tracce

Liv. 2) Andatura nel bosco, Movimento veloce

Liv. 3) Compagno animale, Passo senza tracce

Liv. 4) 1° Maestria ambientale

Liv. 5) Forma selvatica (1/giorno)

Liv. 6)

Liv. 7) 2° Maestria ambientale

Liv. 8) Forma selvatica (2/giorno)

Liv. 9)

Liv. 10) 3° Maestria ambientale

Liv. 11) Forma selvatica (3/giorno)

Liv. 12)

Liv. 13) 4° Maestria ambientale

Liv. 14) Forma selvatica (4/giorno)

Liv. 15)

Liv. 16) 5° Maestria ambientale

Liv. 17) Forma selvatica (5/giorno)

Liv. 18)

Liv. 19) ° Maestria ambientale

Liv. 20) Forma selvatica (6/giorno)

Competenza nelle armi ed armature: i Vagabondi sono competenti in tutte le armi semplici e da guerra, nelle armature leggere e negli scudi (tranne quelli torre).

Le capacità di classe segnate con un asterisco (*) non possono essere usate se il Vagabondo indossa armature medie o pesanti, o se porta un carico medio o pesante.

Empatia selvatica (Str): come l’omonima capacità di druidi e ranger.

Seguire tracce (Str): come l’omonima capacità del ranger.

Andatura nel bosco * (Str): come l’omonima capacità del druido.

Movimento veloce * (Str): come l’omonima capacità del barbaro (ma funziona solo se non si indossano armature medie o pesanti, e se non si porta un carico medio o pesante).

Compagno animale (Str): come l’omonima capacità del ranger (livello da druido pari a metà del livello da Vagabondo).

Passo senza tracce * (Str): come l’omonima capacità del druido.

Maestria ambientale (Str): simile alla capacità del “Viandante dell’Orizzonte”, applicato solo ai terreni non planari; in più il vagabondo ha un bonus di +1 alle prove di Conoscenza (natura o sotterranei) e Sopravvivenza, relative agli ambienti selezionati.

Forma selvatica (Sop): come l’omonima capacità dei druidi; ci si può trasformare solo in animali di taglia Piccola o Media.

Il vagabondo, in pratica, è una variante del ranger così come lo vorrei io: molto più esploratore indipendente, sempre alla ricerca di nuove conoscenze e nuovi posti da esplorare, che cacciatore e combattente a due armi... per non parlare degli incantesimi, che non ho mai trovato "in linea" col personaggio.

Come vedete esistono ancora una serie di livelli vuoti (6-9-12-15-18), e non sò se lasciarli vuoti o riempirli... e con cosa; sono indeciso tra capacità di evitare gli attacchi (Schivare prodigioso ed Eludere), o capacità che permettano di nascondersi meglio (Camuffarsi e Nascondersi in piena vista), o altro ancora.

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 11
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Mmmmh... a me sembra un ranger con le varianti proposte su Arcani Rivelati:

Al posto dello stile di combattimento, forma selvatica e movimento veloce

Al posto di Nemico Prescelto, Ambiente Prescelto

Dopodichè puoi rinunciare agli incantesimi con una ulteriore variante del Complete Champion, ottenendo in cambio dei Talenti.

Mi sa che non c'è bisogno di inventarsi una classe apposta XD

Unica cosa... la lista delle abilità di classe mi sembra un po' "a caso"... senza una logica precisa... ci sono tutte le skill?

Link to comment
Share on other sites

La prima variante è esatta, mi sono ispirato proprio a quella.

La seconda non la conoscevo; mi sono ispirato, almeno parzialmente, alla cdp "Viandante dell'Orizonte" sul manuale del Master... l'ho anche scritto nella descrizione della capacità! :D

Non conoscevo nemmeno la variante del Complete Champion; mi sono limitato a "barattare" gli incantesimi con un'altra capacità da druido (Passo senza tracce) e l'accesso ad altre abilità.

Per le abilità, le ho scelte in modo che il vagabondo potesse essere più autosufficente possibile (in effetti, se noti, ho aggiunto soprattutto abilità della lista del ladro), così come indicato nella descrizione delle peculiarità della classe.

Ecco la classe editata, con una variante della variante del Complete Champion (che mi sembra meglio della capacità del Viandante dell'orizzonte):

VAGABONDO

I vagabondi sono persone che amano girare il mondo, privi di legami fissi, alla ricerca di conoscenze e novità; li si potrebbe descrivere come un misto tra ranger e bardi, con un pizzico di altre classi, ma sotto vari aspetti sono personalità uniche.

Sono abituati ad essere autosufficienti, grazie alla loro spiccata versatilità.

Avventure: i Vagabondi girano il mondo in cerca due cose, libertà e conoscenze; la loro sete di libertà li spinge a cercare le informazioni direttamente sul campo, piuttosto che chiusi in scuole o librerie.

Peculiarità: i Vagabondi sono persone tendenzialmente solitarie ed autosufficienti; anche quando lavorano assieme ad altre persone, non si fanno problemi a dividersi dal gruppo e agire da soli.

Allineamento: i Vagabondi tendono ad essere più caotici che legali, mentre sull’asse bene-male tendono leggermente al neutrale.

Religione: i vagabondi non hanno uno specifico orientamento religioso; ce ne sono alcuni che onorano una sola divinità, altri che ne onorano varie, e alcuni che non ne onorano nessuna.

Background: il motivo per cui una persona sceglie di appartenere a questa classe (da completare).

Razze: pressoché qualsiasi razza, sia selvaggia che civilizzata, ha la sua percentuale di Vagabondi.

Altre classi: in linea di massima i Vagabondi lavorano bene con chiunque rispetti la loro sete di libertà; apprezzano soprattutto le classi che, come loro, riescono ad essere più autosufficienti e versatili; la classe con cui si trovano meno a loro agio probabilmente sono i Paladini, ma non tanto da non apprezzarne le capacità, quando queste risultano utili.

Ruolo: data la loro capacità di saper fare un po’ di tutto, i Vagabondi possono svolgere quasi ogni ruolo all’interno del gruppo.

Caratteristiche: le caratteristiche più importanti per questa classe sono senza dubbio la Destrezza e l’Intelligenza, ma anche le altre sono necessarie.

Allineamento: qualsiasi.

Dado Vita: d8.

Abilità di classe

Le abilità di classe del Vagabondo (e le caratteristiche chiave per ogni abilità) sono:

Acrobazia (Des)

Addestrare animali (Car)

Artigianato (Int)

Artista della fuga (Des)

Ascoltare (Sag)

Cavalcare (Des)

Cercare (Int)

Conoscenze (tutte, scelte singolarmente) (Int)

Decifrare scritture (Int)

Diplomazia (Car)

Disattivare congegni (Int)

Equilibrio (Des)

Guarire (Sag)

Intimidire (Car)

Muoversi silenziosamente (Des)

Nascondersi (Des)

Nuotare (For)

Parlare linguaggi

Percepire intenzioni (Sag)

Professione (Sag)

Raccogliere informazioni (Car)

Raggirare (Car)

Saltare (For)

Scalare (For)

Sopravvivenza (Sag)

Utilizzare corde (Des)

Valutare (Int)

Punti abilità al 1° livello: (6 + modificatore di Int) x 4

Punti abilità ad ogni livello addizionale: 6 + modificatore di Int

BAB: alto

Tempra: alto

Riflessi: alto

Volontà: basso

Capacità di classe:

Liv. 1) Empatia selvatica, Seguire tracce

Liv. 2) Andatura nel bosco, Movimento veloce

Liv. 3) Compagno animale, Passo senza tracce

Liv. 4) 1° Ambiente prescelto

Liv. 5) Forma selvatica (1/giorno)

Liv. 6)

Liv. 7) 2° Ambiente prescelto

Liv. 8) Forma selvatica (2/giorno)

Liv. 9)

Liv. 10) 3° Ambiente prescelto

Liv. 11) Forma selvatica (3/giorno)

Liv. 12)

Liv. 13) 4° Ambiente prescelto

Liv. 14) Forma selvatica (4/giorno)

Liv. 15)

Liv. 16) 5° Ambiente prescelto

Liv. 17) Forma selvatica (5/giorno)

Liv. 18)

Liv. 19) 6° Ambiente prescelto

Liv. 20) Forma selvatica (6/giorno)

Competenza nelle armi ed armature: i Vagabondi sono competenti in tutte le armi semplici e da guerra, nelle armature leggere e negli scudi (tranne quelli torre).

Le capacità di classe segnate con un asterisco (*) non possono essere usate se il Vagabondo indossa armature medie o pesanti, o se porta un carico medio o pesante.

Empatia selvatica (Str): come l’omonima capacità di druidi e ranger.

Seguire tracce (Str): come l’omonima capacità del ranger.

Andatura nel bosco * (Str): come l’omonima capacità del druido.

Movimento veloce * (Str): come l’omonima capacità del barbaro (ma funziona solo se il vagabondo non indossa armature medie o pesanti, e se non porta un carico medio o pesante).

Compagno animale (Str): come l’omonima capacità del ranger (livello da druido pari a metà del livello da Vagabondo).

Passo senza tracce * (Str): come l’omonima capacità del druido.

Ambiente prescelto (Str): simile alla capacità “Nemico prescelto” del ranger, ma applicata agli ambienti naturali (vedi tabella); il vagabondo riceve un bonus di +1 alle prove di Ascoltare, Conoscenza (Natura, o Sottosuolo in ambienti sotterranei), Muoversi silenziosamente, Nascondersi, Osservare, e Sopravvivenza, quando usa queste abilità relativamente all’ambiente scelto; riceve anche un bonus di +1 al tiro per colpire e al danno, contro creature che abitano normalmente quell’ambiente (creature con la dicitura “Ambiente: qualsiasi” sono considerate prive di ambiente, pertanto non il vagabondo non potrà mai ricevere tale bonus contro di esse); inoltre, ogni volta che seleziona un nuovo ambiente, il vagabondo può incrementare di 1 il bonus di uno degli ambienti prescelti che già possiede, tranne quello che ha appena selezionato.

Forma selvatica (Sop): come l’omonima capacità dei druidi; il vagabondo si può trasformare solo in animali di taglia Piccola o Media.

Tabella ambienti prescelti del Vagabondo

[TABLE]

[TR]

[TD]Ambiente

[/TD]

[TD]Esempi

[/TD]

[/TR]

[TR]

[TD]Acquatico

[/TD]

[TD]Mare, oceano (sopra o sott’acqua)

[/TD]

[/TR]

[TR]

[TD]Collina

[/TD]

[TD]Terreno entro 600 m d’altezza

[/TD]

[/TR]

[TR]

[TD]Deserto, freddo

[/TD]

[TD]Tundra

[/TD]

[/TR]

[TR]

[TD]Deserto, caldo o temperato

[/TD]

[TD]Savana, deserto sabbioso

[/TD]

[/TR]

[TR]

[TD]Foresta, fredda o temperata

[/TD]

[TD]Foresta

[/TD]

[/TR]

[TR]

[TD]Foresta, calda

[/TD]

[TD]Giungla

[/TD]

[/TR]

[TR]

[TD]Montagna

[/TD]

[TD]Terreno sopra i 600 m d’altezza

[/TD]

[/TR]

[TR]

[TD]Palude

[/TD]

[TD]Acquitrino, palude

[/TD]

[/TR]

[TR]

[TD]Pianura

[/TD]

[TD]Terreni agricoli, pascoli, prateria, steppa

[/TD]

[/TR]

[TR]

[TD]Sottosuolo

[/TD]

[TD]Caverne, sotterranei

[/TD]

[/TR]

[/TABLE]

Sono 18 capacità, contro le 24 del barbaro, 21 del druido, 24 del ladro, 21 del monaco.

Link to comment
Share on other sites

Il Viandante dell'Orizzonte è stato effettivamente una delle mie fonti di ispirazione per il Vagabondo; il suo unico problema è che è TROPPO focalizzato sugli ambienti, mentre il Ranger così com'è non mi soddisfa del tutto, tanto che anche la combinazione migliore (Ranger 5 + Viandante dell'orizzonte 6-10 + Ranger fino al 20) non è comunque quello che voglio.

Preso singolarmente (quindi "1 contro 1", non in gruppo), un Vagabondo può:

1) sopravvivere in qualsiasi ambiente naturale meglio di un Druido, Barbaro o Ranger (o di un Ranger/Viandante dell'Orizzonte);

2) esplorare bene quanto Druido o un Ladro;

3) essere letale in combattimento quanto un Barbaro, un Guerriero o un Ranger.

Era questo quello che volevo.

Link to comment
Share on other sites

Non so, la classe in sé ha un buon flavour e può essere giocabile senza problemi, è un druido depotenziato o, come già detto, un ranger con le varianti, ma non vedo la peculiarità che ogni classe (secondo me) dovrebbe avere, una capacità unica e (factotum permettendo) inimitabile. Di buono c'è che non è particolarmente potente e ci sono parecchi livelli "vuoti" da poter sfruttare per questa ragione. Io personalmente gli darei qualcosa in tema con il viaggio, dalle classiche capacità magiche fino a qualcosa di più peculiare, come la possibilità di guidare i propri colpi, anche se in raltà ora non mi viene in mente granché. :P

Link to comment
Share on other sites

Grazie Drimos... in effetti era proprio questa mancanza di "unicità" che mi affliggeva.

Di base questa classe base l'ho creata in modo da avere il ranger "come l'avrei creato io", senza bisogni di fare un patchwork di classi base e di prestigio... solo che, per certi versi, è ancora "anonima" (come un guerriero puro creato con il solo manuale del giocatore), persino più di quanto lo sia un ranger classico.

Edit: in genere dovrebbe essere più portato per la distanza (arciere) che per la mischia.

Link to comment
Share on other sites

Consiglio da parte di uno skill monkey di natura. Abbi pietà e dagli 8 PA come per il ladro, hanno le stesse abilità praticamente =)

Se vuoi mettere qualche cosa in più potresti dargli vista cieca 9m come lo scout al ventesimo livello, e visto che mi sembra un'eploratore potresti aggiungere scurovisione e/o visione crepuscolare. Oppure un sempreverde talento bonus u.u

Link to comment
Share on other sites

  • 2 months later...

Stavo pensando di aggiungere un certo numero di d6 da danno supplementare, ma solo se si soddisfano certe condizioni... solo che mi sono reso conto che, in questo modo, diventa molto simile (forse troppo) all'Esploratore (Scout) del Perfetto Avventuriero... forse addirittura più forte.

Voi che ne dite?

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

Io lo farei più "zingaro" magari togliendo qualche abilità legata alla natura e all'ambiente (es: compagno animale, ambiente prescelto) ed inserendo qlc furtivo (magari con progressione inferiore al ladro visto i suoi BAB e dado vita migliori) e tra le abilità inserirei rapidità di mano, scassinare. Ma forse la mia idea di vagabondo è diversa piu simile ad un ladro che se la destreggia nelle terre selvaggie, e che sa sopravvivere ovunque e comunque

Link to comment
Share on other sites

Più che un "ladro selvaggio", il mio vagabondo è più un "ranger/esploratore con un pizzico di bardo/ladro"... non è una descrizione precisa, ma non riesco a spiegarmi meglio.

Potrei mettere un furtivo al posto della forma selvatica, che forse non và tanto bene con uno pseudo-ranger senza incantesimi.

Visto che la mia idea è di farne un combattente principalmente a distanza (una specie di cecchino con archi o balestre?), stavo pensando di mettere dei talenti appositi nei livelli vuoti... ma forse bastano gli eventuali danni da furtivo?

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.