Jump to content

Dubbi esistenziali sulla magia...


azael

Recommended Posts

Domanda che regolarmente viene posta durante le sessioni: Un mago può far terminare un incantesimo prima della sua durata totale?

Esempio: se un mago di milionesimo livello lancia una nube maleodorante o un individuazione dell’allineamento può dopo 7 round porre fine all’incantesimo?

Oppure, se evoca un muro di ghiaccio deve attendere per forza la fine della magia? E ancora, se ho un mago di 10°livello posso lanciare una palla di fuoco da 4 dadi danno o sono obbligato a lanciarla da 10?

Esistono delle regole ufficiali che dicano se si può fare o no? Il mio DM dice che non sta scritto da nessuna parte che si possa interrompere un incantesimo, ma è vero anche il contrario..

Dannata magia...solo problemi.

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 5
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

Top Posters In This Topic

Rispondo io per lui: parla di AD&D seconda edizione. Lui e il suo gruppo, poi, giocano con regole rivisitate, ma credo che in questo caso si riferisca ai manuali ufficiali.

Giusto per restare IT: sei sicuro che nella tua edizione un incantatore non possa scegliere di lanciare un incantesimo "fingendo" di essere di livello più basso? Questo risolverebbe parte dei problemi.

Link to comment
Share on other sites

Questa edizione ha regole sparse ovunque quindi potrei essermene persa qualcuna ma comunque nel manuale del giocatore (sezione introduttiva alla magia) dice

1) nella maggior parte dei casi il mago non può scegliere la durata dell'incantesimo

2) in qualche caso il mago può terminare l'incantesimo prima del suo termine effettivo ma deve essere entro portata

il che secondo me signifca che puoi farlo solo se c'è scritto nella descrizione dell'incantesimo.

Link to comment
Share on other sites

Si, mi riferivo alla seconda edizione ufficiale.

Non conoscendo a fondo le regole delle edizioni successive( le ho solo lette ) mi chiedevo se questo aspetto sia specificato meglio...

Il punto 1 è riferito agli incantesimi di durata variabile e dice solo che il mago non ha alcun controllo sulla durata degli stessi. (almeno cosi lo intendo io)

Mi chiedevo appunto visto che le regole sono sparse su n manuali, magari me n'è sfuggita una..

Sir daeltan fernagdor: no nessuna regola in quel senso, abbiamo solo messo che per annullare un incantesimo basta lanciarne uno uguale.

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...