Jump to content

azael

Circolo degli Antichi
  • Posts

    119
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    3

azael last won the day on August 27 2014

azael had the most liked content!

About azael

  • Birthday 04/17/1980

Profile Information

  • Location
    nelle valli Aostane
  • GdR preferiti
    ad&d 2nd edition con il nostro nuovo regolamento interno che è molto meglio
  • Occupazione
    D'inverno gioco con la neve in paradiso, d'estate do lo zolfo all'inferno...
  • Interessi
    di tutto un pò..
  • Biografia
    il dm un giorno mi ha detto che sono la causa principale di mortalità nanica nel suo mondo..

Recent Profile Visitors

1.4k profile views

azael's Achievements

Esperto

Esperto (6/15)

  • 5 years in Rare
  • First Post
  • Collaborator
  • Conversation Starter
  • Week One Done

Recent Badges

28

Reputation

  1. No, cercavo quello in italiano (anche a pagamento, qualche euro posso pure gettarlo), li son tutti in inglese. Ma i diritti d'autore non decadono dopo tot anni?
  2. Chiedo qui per comodità, esiste il manuale del DM ad&d 2edizione in formato pdf ?
  3. I tatuaggi ben fatti sono molto belli, al di là del soggetto presta attenzione al tatuatore/trice, guarda i suoi lavori, cercane uno che abbia uno stile che ti piace e che si adatti ad un immagine fantasy. (cosa per nulla scontata) io gioco da una vita, ho alcuni tatuaggi (che molti mi criticano) ma un tatuaggio stile d&d non me lo farei mai (ma è un parere personale)
  4. @matto matteo non ho detto che la 3.x sia il male, era un modo per dire chi è nato con i gdr moderni (e quindi testati più a lungo/ottimizzati ecc) trova difficoltà appena qualcosa non è "a posto" / ha qualche pecca a livello di meccanica che impone un pò di adattamento. per le prove caratteristica (es prova di forza) abbiamo adottato quel sistema (quasi) Valore di caratteristica +1d10 contro CD 20-25 -30 a seconda della difficoltà. Funziona, è intelligente, perchè non adottarlo? Unificare il tutto a me non piacerebbe, troppo noioso. (a me piacciono i giochi complicati/lunghi)
  5. Punti di vista Potrei dire per avere un gioco unico Il regolamento di questo gioco è così: Terribilmente complicato (in realtà no, ma va beh) , vuoi giocarci? Sbattiti un pò per apprendere le regole come hanno fatto tutti. Se no giochiamo ad uno che sia più consono alle nostre di gioco ideale. Ce n'è a centinaia di giochi. Per le moto se vuoi usare una moto di 30 anni fa ti adegui, (cambio a destra, manutenzione più frequente, meno comfort ecc ecc) mantenere la "carrozzeria" di un mezzo d'epoca ed installarci la meccanica di un mezzo moderno è (per me) un sacrilegio, mi sa tanto di voler fare il figo con la moto vecchia ma non sapere neanche come funziona/non volersi sporcare un poco le mani per comprenderlo.
  6. Non dico che sia logica la cosa, nè che sia razionale, dico che si può utilizzare senza alcun problema quel regolamento, basta giocarci un pò. Mi pare più macchinoso cambiare le regole che adattarsi ad esse. Se ho 10 moto 5 con cambio sx e 5 con cambio dx come salgo sopra ad una so automaticamente che piede usare per frenare, senza pensarci, all'inizio è macchinoso/difficile/frustrante, poi diventa un automatismo. Idem per le regole "a casaccio" di D&D
  7. appunto, difficoltà (o meglio non voglia di farlo) ad imparare qualche semplice regola diversa da ciò a cui si è abituati. Vero che sarebbe più semplice, ma anche bo? Che cambia? Se "sei nelle regole/nel gioco" tutti quei + e - /bonus e malus risultano immediati e chiari. (almeno per me e per chi gioca con me da anni è così) Le moto moderne hanno tutte il cambio a sinistra, le moto di una certa età lo avevano a destra... Un pò di pratica e usi indifferentemente le une o le altre. Non c'è bisogno di invertire le pedivelle, se le si vuole usare si fa un pò di pratica e poi viene tutto naturale
  8. Una cosa comune a chi nasce con la 3. qualcosa e seguenti è (almeno per la mia esperienza ) la difficoltà di fare calcoli negativi, bonus/malus, passare i ts ecc Ovvero la thaco, che più si abbassa meglio è, ma poi se la CA è negativa bisogna fare i calcoli al contrario.. Cose banalissime per me e complicatissime per tantissimi altri (sembra incredibile ma è così) Ts, Passare il tiro salvezza vuol dire fare più alti di x , ma poi i bonus/malus come li conti? bonus di +2 vuol dire abbassare il proprio valore di ts, un malus alzarlo. (e ci vanno fuori con questa cosa ) Giochiamo da 20 anni con la seconda edizione, (con un regolamento interno, di fatto della seconda edizione rimane poco) i TS abbiamo deciso di lasciarli come nell'originale... apriti cielo, fa più vittime di analisi 2 alla facoltà di ingegneria. Dunque se vuoi uniformare tutto per comodità ok, però io ti direi se intendi giocare alla 2 tieni le regole così come sono, (scegliendo se inserire o no quelle opzionali) , funzionava e funziona tutto bene. Noi usiamo d100 d30 d20 d12, a seconda di tiri per colpire/capacità/ts/tiri locazione, funziona tutto molto bene, ovvero chi ha realmente interesse a giocare fa le cose/i calcoli in automatico, chi cazzeggia e basta dopo 3 anni non sa ancora un tubo. Selezione naturale Se devi stravolgere un regolamento per uniformarlo e renderlo più simile a qualcosa di più moderno (e per moderno non intendo per forza migliore) tanto vale giocare direttamente ad una versione che tutti apprezzano. Tutte opinioni personali ovviamente
  9. azael

    GiocAosta 2015

    until
    http://www.giocaosta.it/
  10. azael

    GiocAosta 2015

    until
    3 giorni di giochi di tutti i tipi. http://www.giocaosta.it/
  11. Ah, bei tempi, in cui si "perdeva tempo" andando a parlare con i proprietari di un edificio abbandonato nel bosco per comprarlo, si faceva riparare la strada, si scacciavano i ladroni dai dintorni, si restaurava l'edificio, si faceva arrivare il mobilio da posti lontani "perchè li lo fanno meglio" si assoldavano cuochi e cameriere... Il tutto investendo tutti i ricavati di 6 o 7 livelli di gioco, salvo poi morire 4 pg su 5 e vedere la nostra bella taverna in mano a quello st...zo che si è salvato...
  12. Ecco, io con i back-cosi ho dei problemi, nel senso che non riesco ad inventarmi un passato, un carattere, dei difetti ecc ecc prima di giocare il PG. Se lo faccio poi finisco per andare "fuori trama" Tipicamente mi faccio un idea di massima poi dopo 3-4 serate "esce " fuori il carattere del personaggio e nella mia testa prende forma una "storia familiare" che si adatti a ciò. In seguito la posso scrivere come no, ma cambia poco, tanto anche a distanza di anni (magari con pg messi da parte) lo interpreto con naturalezza in quel modo. Comunque a mio parere i bg tipo quello portato da esempio da Sir Daeltan Fernagdor sono sintomi di "e che due palle, gli scrivo sta cosa e iniziamo a giocare" In casi di BG palesemente neutri il DM può inventarsi ogni cosa gli faccia comodo per addobbare la sua storia. In caso di BG senza appigli il DM sarà "obbligato" a usare i BG degli altri giocatori per coinvolgere il senza storia. In caso di BG complesso il DM sarà obbligato a sbattersi un sacco per non sminuire il giocatore che si è sbattuto parecchio per idearlo. E se in un gruppo di 5 sono tutti così diventa difficile intrecciare e gestire il tutto. Morale: meglio i BG "belli" ma se sono tutti troppo "belli belli bellissimi" si rischia di trattarli come se fossero discreti.
  13. Mi son spiegato male Per Me (e quindi non è verità assoluta, o meglio lo è ma voi non la vedete:D) il fatto che non si possano avere nani con cos 8 è valido per degli avventurieri (infatti il manuale del nano per esempio è fatto per creare avventurieri e non fruttivendoli), questo "limite" in basso è stato messo per enfatizzare che i nani sono robusti, 30 anni fa non è che ci fossero molte persone che sapessero cos'è un nano o un elfo. Quei limiti servivano a dire: gli elfi hanno bonus alla dex, e non possono essere goffi e cosi via. Per dire, quando ero piccino io nelle librerie non è che il lato fantasy fosse così ben fornito, la maggior parte dei libri (in inglese) non era stata ancora commercializzata. Io ho scoperto il fantasy in prima media. Per caso. Poi ovvio che esistono nani con cos 8, ma la mamma nana vedendolo crescere dirà "o cielo, il mio povero piccolo si è ammalato 3 volte negli ultimi 23 anni, è fragile, se facesse l'avventuriero chissà cosa gli accadrebbe. E se poi gli bucano l'armatura? se c'è un buco passa l'aria e prende freddo. molto meglio che lo mandiamo a bottega da un orologiaio. Poi ci potrà essere l'eccezione, ma sono contrario all'idea che chiunque di punto in bianco possa giocare quell'eccezione. (voi fate come volete, ci mancherebbe) Ma difficilmente verranno addestrati, avranno la costanza di continuare gli studi ecc per intraprendere la carriera di "eroe". Appunto, farà qualcosa di diverso tipo il calzolaio. Sugli halflings nel caso non si fosse capito son solo contrario a che facciano i barbari, li trovo ottimi guerrieri, per me barbaro e guerriero sono due cose differenti. Due cose totalmente differenti.
  14. Sapevo che avrei scatenato il finimondo.. Quando scrivo "per me" intendo per me e per il mio gruppo di gioco (che è pure abbastanza numeroso e variegato per altro) E Ovviamente ciò che ho scritto è la mia idea, mica voglio imporvela, la penso solo diversamente da alcuni di voi, succede. Credo sia semplicemente per far risaltare che "in media" i nani siano robusti e gli elfi agili, se non ci fossero queste limitazioni per degli avventurieri ciò non verrebbe per forza rispettato. Poi ovvio che esistono elfi che non riescono ad allacciarsi le scarpe o nani dalla salute cagionevole. Ma difficilmente verranno addestrati, avranno la costanza di continuare gli studi ecc per intraprendere la carriera di "eroe". Cavolo si, il minotauro (A mio avviso) è un eccellente barbaro, è grosso e forte, ripeto che Per me lo stile di combattimento di un barbaro è brutale, caotico, senza stile. Il contrario di un guerriero che studia le arti marziali. Comunque mantenendo Un Minimo di realismo un halfling alto 100 cm che pesa si e no 40 kg, potrà avere anche forza millemila grazie alla magia, ma le sue armi restano piccine, il suo affondo troppo corto, il suo peso troppo leggero per travolgere un semplice umano di pari abilità marziale. Per me, un halfling fa il guerriero, salta, schiva, devia, finta ecc Nel mio immaginario (e di quello dei miei compagni di gioco) il barbaro non è così. Se un drago mi prende in pieno in testa con una zampata mi uccide. Punto. E se mi prende "bene" oltre ai danni della zampata mi fa fare un volo di x metri con relativi danni aggiuntivi. Il fatto di avere 200 fe A mio avviso non vuol dire che posso prendere più spadate, ma che tutte le spadate che prendo mi fanno meno danni (perchè riesco a deviarle, mi sposto all'ultimo ecc) . No, mai detto ciò, ma un minimo di coerenza e di "realtà" ce la deve avere (sempre a mio avviso e dei miei compagni di avventure) Nani bardi? certo che esistono, non lanciano magie, lo skald (mi par si chiami cosi) è un ottimo esempio di nano bardo. Mezz'orchi bardi? perchè no, pure orchetti, non ci vedo nulla di male in ciò. Invece il nano paladino lo vedrei più come una cosa estremamente unica, legata ad una storia ben definita, dunque se succedesse perchè no. Con molti paletti. I nani maghi no, benvengano invece i nani che "ficcano" le magie sulle armi/armature, chiamiamoli Forgiarune (termine famigliare a chi gioca a warhammer) ecco, esattamente ciò che voglio dire io ma detto in maniera più digeribile per tutti. Il mio pensiero (e non solo mio) si rispecchia con quello di Dr. Randazzo:-)
  15. Essendo in "discussioni generiche" ovviamente non mi riferivo in particolar alla 3 alla 4 o alla 5 Nella 2 ad esempio i nani non fanno i maghi e gli elfi non fanno i barbari. Ciò i manuali che lo dicono:lol: Volendo(ma proprio tirandola per i capelli) gli halfling barbari esistono, si chiamano Furcin (se non ricordo male) e vivono tra i ghiacci Le abilità furia danzante ecc fanno parte della (credo) 3.qualcosa, il mio era un discorso generico, e in generale un barbaro di 40 kg non va da nessuna parte . Il Mio stereotipo del barbaro è guerriero grosso, forte e brutale (Tipo conan per capirci, altrimenti lo definisco guerriero) se si mette a danzare attorno agli avversari schivando, parando e facendo mille affondi per me è frutto di studio di uno stile di combattimento, dunque guerriero. Appunto, a me che tutti possano fare tutto non piace, gli umani fanno tutto, le altre razze no. Son classi base disponibili per tutti a partire dalla 3.qualcosa, non dare per scontato che sia l'unico modo(o il modo corretto) di vedere le cose, io ho iniziato a giocare molto prima che la pubblicassero:-) Si potrebbe fare, a me non piace, nell'ambientazione in cui gioco non esiste e me ne compiaccio.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.