Jump to content

Benvenuto in Dragons’ Lair

La più grande e attiva community italiana sui giochi di ruolo.
Accedi o registrati per avere accesso a tutte le funzionalità del sito.
Sarai così in grado di discutere con gli altri utenti della community.

Waterdeep: il Furto dei Dragoni. Remix - Parte 1C: Fazioni dei Personaggi

Proseguiamo nel remix proposto da The Alexandrian dell'avventura Waterdeep: Il Furto dei Dragoni, finendo di parlare delle fazioni presenti a Waterdeep.

Read more...

In arrivo la Guida di Van Richten a Ravenloft, la Guida Omnicomprensiva di Xanathar e lo Schermo del Dungeon Master Reincarnato

Sono stati annunciati ufficialmente dalla WotC tre nuove localizzazioni italiane di prodotti per D&D 5E.

Read more...
By Lucane

I Mondi del Design #13: Le Quattro Fasi della Magia - Parte 3

Lew Pulsipher ci propone una serie di domande circa la diffusione della magia nel mondo di gioco, offrendo spunti di riflessione sui quali costruire campagne e ambientazioni più interessanti. 

Read more...

Classe Armatura in Dungeons & Dragons 5E

In questo articolo analizziamo i maggiori cambiamenti alla Classe Armatura nella Quinta Edizione di Dungeons & Dragons.

Read more...

Personaggi di Classe #2 - Collegio Bardico: Collegio del Metal

Nel secondo appuntamento con HicksHomebrew conosceremo un collegio bardico che insegna a cantare in growling e a realizzare potenti assoli. Preparatevi a pogare!

Read more...

Quando estrarre una carta cambia la vita - D&D 3.5


Leland Gaunt

Recommended Posts

REGOLAMENTO PLAY BY FORUM

Spoiler:  
Il regolamento è il seguente:

- le azioni del Pg vanno in scritto normale

- il pensato in blu

- il parlato in grassetto

- lo scritto (tipo su fogli, pergamene etc) in rosso

- le regole, sotto spoiler dirette all'interessato

- il primo post deve essere seguito da una descrizione del PG (serve agli altri giocatori)

- vi fornirò una mappa per i combattimenti

- i tiri dei dadi (tutti) li faccio io al naturale.. cioè senza programmi ma tirando "realmente" il dado

- Ogni post deve avere come titolo il nome del PG che fate

Buon gioco a tutti ^^ Spero che vi divertiate.... abbiate pietà di me xD

Le Descrizioni riservate a un personaggio in particolare verranno messe sotto spoiler.

Ogni volta aspetterò che tutti abbiano risposto per continuare con la storia.

- TUTTI -

La leggenda del Mazzo delle Meraviglie è più meno conosciuta in quasi tutto il Faerùn. La magia che sembra albergare in ognuna delle ventidue carte che compongono questo mazzo è sempre stata fonte di meraviglia per i più grandi studiosi e incantatori di tutto il Toril. Non vi è dubbio che le carte siano infuse di magie straordinarie, ma che tipo di magie queste siano e come esse funzionino con esattezza, rimane ancora un mistero; in ciascuna delle cittadine che avete attraversato e visitato vi sono giunte all’orecchio storie di meravigliose avventure che coloro che sembrano aver posseduto il mazzo hanno vissuto e siete riusciti ad apprendere qualcosa di più sugli effetti che la magia del mazzo può provocare su chi estrae le sue carte.

Come, Dove e quando sia stato creato il Mazzo delle Meraviglie nessuno lo sa.

La storia universalmente riconosciuta è che sia un dono, o una maledizione a seconda dei punti di vista, dato da una divinità agli uomini e quella stessa storia è anche costellata d’indizi che provano l’intervento del mazzo in alcuni eventi fondamentali della storia del Faerùn.

Sembra che sia stato lo stesso Mazzo delle Meraviglie a fare di Halaster Blackcloack il potente mago che tutti oggi conoscono seppur con qualche effetto collaterale, o almeno è questo quello che alcuni avventurieri che avete incontrato durante il vostro viaggio vi hanno raccontanto. Alcuni tra i racconti più fantasiosi che avete sentito affermano addirittura con una certa sicurezza che la pazzia di Halaster sia un effetto di una delle carte del mazzo.

Con queste informazioni in vostro possesso siete cosi giunti a Waterdeep, la famosa Città degli Splendori della Costa della Spada, Sede Centrale dell'Alleanza dei Lord, dove sembra che un rappresentante di una delle più facoltose famiglie nobili della città sembra stia cercando di mettere insieme una squadra di avventurieri che sia in grado di trovare per lui il mazzo.


Avandor Roelmian:

Spoiler:  
Tu e la tua compagnia avete fatto irruzione nell'avamposto Zentharim che vi era stato segnalato soltanto per scoprire che era stato abbandonato in fretta e furia come se qualcuno avesse saputo del vostro arrivo. Nessun indizio vi ha potuto fornire informazioni più precise riguardo il luogo dove hanno presumibilmente portato la prigioniera se non un piccolo appunto redatto in fretta e furia con le seguenti parole scritte sopra:

Tra 10 Giorni al porto di Waterdeep per la vendita degli Schiavi

Con questo appunto in tasca, dopo aver rimandato la tua compagnia a casa per riferire le informazioni che avete scoperto, ti sei diretto verso Waterdeep dove sembra che gli Zentharim che stai cercando abbiano portato l'obiettivo della tua missione: la ragazza scomparsa! Giunto in città sei stato presentato ad un nobile aristocratico, il cui nome ti è sconosciuto, che in cambio delle informazioni che cerchi ti ha chiesto di partecipare ad una spedizione che sta lui stesso sta organizzando

Ghoret Sunrise:

Spoiler:  
Sei giunto a Wterdeep con uno scopo ben preciso: trovare quante più informazioni possibili sulla Gilda che ha ordinato l'assassinio del tuo maestro. Durante il viaggio le informazioni che sei riuscito a recuperare sono state ben poche ma poco a poco che ti avvicinavi alla città degli splendori sei riuscito a scoprire qualcosa di altrettanto interessante e la curiosità ha preso il sopravvento. Pare che un noto riccastro della grande città abbia messo in palio una forte somma per chiunque riesca a riportargli un artefatto dai poteri particolari. D'altronde la cosa che sei fare meglio è rubare perciò non dovrebbe essere un problema e poi in qualche modo dovrai pur provvedere al tuo sostentamento, no?

Ardhrem Skul:

Spoiler:  
I poteri che il mazzo delle Meraviglie sembra donare a coloro che ne entrano in possesso sembrano non avere limiti di sorta. Gli effetti sembrano variare dal peggiore al migliore che chiunque possa concepire. La tua conoscenza sull'argomento è frammentata e l'unica cosa che sei riuscito a concludere da tutte le tue letture fatte durante i tuoi viaggi è che il Mazzo delle Meraviglie potrebbe trattarsi del mezzo ideale per giungere a quella tanto agognata immortalità che ancora vai cercando. Ed è con questa ferma convinzione che sei giunto a Waterdeep, dove qualcuno sembra stia mettendo su una spedizione per recuperare una volta per tutte questo fantomatico artefatto

Eles MessDaire:

Spoiler:  
Era passato poco tempo dalla fine del tuo rituale che subito ti è stata affidata dal Concilio Elan la tua prima missione. Le indicazioni sono semplici e non ti ci vuole molto a capire che probabilmente passerai a Waterdeep gran parte del tuo tempo. Recuperare le tutte le informazioni possibili sul Mazzo delle Meraviglie e se per caso riuscissi ad entrarne in possesso riportare l'Artefatto al Concilio Elan. E' durante uno dei tuoi tanti giri di perlustrazione che vieni a conoscenza del gruppo di avventurieri che si sta cercando di formare per andare alla ricerca del mazzo e immediatamente il tuo obiettivo ti sembra più chiaro.

Leinad:

Spoiler:  
La motivazione che ti ha spinto fino a Waterdeep è la stessa che ti ha spinto ad abbandonare il tuo villaggio: La voglia di conoscenza e la voglia di aiutare chiunque ne avesse bisogno. Venuto a conoscenza della ricerca di avventurieri per la creazione di un gruppo di spedizione che ha come scopo la ricerca di un potente artefatto, hai deciso di offrirti come volontario

- TUTTI -

Attualmente è sera e tutti quanti risiedete alla Locanda "l'Incudine e il Martello", che sembra essere stata come luogo di ritrovo da tutti gli aspiranti partecipanti a questa caccia al tesoro, e dove ad ognuno di voi è stata data una camera, in attesa della mattina dopo quando un emissario incaricato verra a darvi indicazioni più precise. L’ambiente è abbastanza spoglio, tuttavia però caldo e abbastanza accogliente. Un camino accesso nell’angolo inonda di un piacevole tepore tutto il salone principale e l’atmosfera sembra essere tranquilla e piacevole. L’Oste, un Halfling, continua a spillare Birra e Vino al bancone per poggiarli su dei vassoi che prontamente vengono presi dai camerieri e portati a destinazione ai vari tavoli tutti pieni di commensali.

Link to comment
Share on other sites


  • Replies 46
  • Created
  • Last Reply

Descrizione

Spoiler:  
Avandor è un giovane dusklings con lunghi capelli argentati e occhi neri, indossa un lungo mantello ed ha un cappuccio che gli copre in parte la faccia. Ha un falcetto cinto al fianco.

@Dm

Spoiler:  
Le mie soulmeds sono la wormtail belt che mi da +3 alla armatura naturale e la blink shirt che mi permette di teletrasportarmi entro 18 mentri con una azione standard. In entrambe le soulmeds ho investito 1 punto essenza quindi ora sono a zero

Scrutando gli altri avventurieri mi dirigo verso il fuoco e mi siedo li vicino per godermi il suo calore...

Speriamo che questa missione duri poco e vada a buon termine, devo riuscire a salvare la ragazza

@Dm

Spoiler:  
Ascoltare ed osservare +6 voglio sentire cosa dicono e vedere cosa fanno gli altri avventurieri
Link to comment
Share on other sites

Leinad

Descrizione

Spoiler:  
Sono un elfo selvaggio piuttosto basso ma non troppo esile, di carnagione ramata. I miei lunghi capelli neri sono raccolti in una treccia. Sono vestito con maglia e pantoloni in tessuto grezzo di colore verde scuro quasi nero. Porto una spada lunga nel fodero sul fianco e arco lungo e faretra sulla schiena

Rimango in piedi ad un angolo del locale cercando di non destare interessi nei commensali.

La città ha caratteristiche molto particolari, alcune veramente stupende ma di certo le taverne non sono una di queste. Le persone qui sono quasi tutte poco interessanti anche se è meglio sempre tenere gli occhi aperti e la mente attiva.

DM

Spoiler:  
prova di osservare +7 per notare qualcosa di insolito e/o segni delle Ombre del Popolo Libero
Link to comment
Share on other sites

Descrizione

Spoiler:  
In un angolo in ombra vicino al camino, come se l'oscurità fosse attratta dal fragile corpo di quell'individuo, potete scorgere un uomo, sebbene sia coperto da una pesante tunica un pesante mantello mentre si volta potete vederlo per un momento in volto: un volto pallido e dalla pelle tirata, due occhi penetranti scrutano per un momento la sala con sguardo gelido prima di riposarsi sul fuoco del camino.

Volto il mio sguardo in direzione del duskling che si appena seduto a pochi passi da me, forse senza neanche accorgersi della mia presenza, poi torno a fissare il fuoco protendendo le mani verso di esso come se cercassi di scaldare qualcosa che non potesse essere scaldato da nessun fuoco al mondo.

@DM

Spoiler:  
Faccio una prova di Conoscenze (Piani) per vedere cosa mi ricordo dei duskling
Link to comment
Share on other sites

Descrizione

Spoiler:  
Ghoret è un mezzelfo, alto 1.80 e con il fisico slanciato e non troppo muscoloso simile ad un umano qualunque

I suoi capelli sono di un verde non troppo chiaro, e il colore dei suoi occhi è viola.

La pelle si avvicina al verde oliva e indosso ha un vestito in cuoio, anche se è molto difficile notarlo dato che è quasi tutto avvolto in un mantello nero.

Me ne sto al bancone cercando lo sguardo del barista e appena lo incontro anche solo per un momento:

<Una birra,grazie>

Speriamo di sbrigarci, non ho tempo da perdere

e in attesa della birra mi giro verso la sala.

DM

Spoiler:  
Prova di osservare +7 [osservo tutte le persone che sono in locanda]
Link to comment
Share on other sites

Descrizione

Spoiler:  
Un uomo piuttosto giovane, magro e molto alto, ha dei capelli rossi tenuti corti e gli occhi verdi, la carnagione chiara, quasi come latte. Alcune lentiggini tingono la faccia al di sotto di sottili occhiali dalla montatura lucida e "dorata". Indossa una camicia bianca, un paio di pantaloni in cotone marrone chiaro, una cintura sottile marrone scuro, un ampio mantello verde scuro. Ha con sè uno zaino, quasi vuoto, un bastone lungo poco meno del ragazzo, con in cima una specie di cristallo azzurro, che a colpo d'occhio chiunque direbbe sia vetro. Attaccata allo zaino, è posta una balestra.. che sembra sia stata quasi mai utilizzata.

Guardo la stanza,per vedere e capire qualcosa di piu dei "concorrenti", e cerco un posto comodo vicino al camino.

Mi siedo e mi scaldo. Se viene un cameriere verso me, prendo una birra e gli lascio 1 moneta di rame.

Meglio non esporsi... tanto meno pensare a qualcosa, non si sa mai che ci sia qualcuno in grado di captare ciò che penso.

Concentro quindi la mia mente sul fuoco e rimango ad osservarlo.

@dm

Spoiler:  
osservare: +1; conoscenze natura +5 conoscenze piani +6, conoscenze arcane +7 per capire le razze degli altri.
Link to comment
Share on other sites

Osservando gli altri nei pressi del camino, rivolgo un sorriso rapido, per poi tornare a pensare ai fatti miei.

Certo che i soggetti piu disparati ha attirato questa cerca... Dovrò stare molto attento, sembra che siano particolarmente al di fuori dei normali avventurieri..

Link to comment
Share on other sites

- Esterno Locanda -

http://www.signoredeglianelli.org/gallery/images/large/puledro.jpg

- Interno Locanda e Posizioni -

(Considerate tutte le sedie e i vari sgabelli occupati dalle persone tranne per il tavolo dove si trova Leinad che è vuoto. Dove vi trovate voi ho messo il nome)

http://imageshack.us/photo/my-images/153/blackrpmap.png/

- Avandor Roelmian -

Spoiler:  
Fai spazziare il tuo sguardo su tutta la sala in cerca di nemmeno tu sai bene cosa. Un'indizio da notare o una parola in particolare da sentire. Gli altri avventurieri sono tutti impegnati a godersi soprattutto la serata in Locanda e non ti pare di notare nessun comportamento particolare o "sospetto" ,se non magari qualcuno che probabilmente sta alzando il gomito un pò più del dovuto, col rischio di rimediare qualche sbronza. La gente li riunita sembrano tutti buontemponi ma puoi notare anche gente che sembra sapere il fatto suo, o almeno cosi ti pare dall'equipaggiamento che portano con se. Noti cosi un uomo pesantemente avvolto dal proprio mantello (Ghoret) che sta bevendo la sua birra seduto su uno degli sgabelli del bancone, un uomo seduto accanto a te (Ardhrem) che sembra cercare conforto dal calore irradiato dal camino e seduto ad un tavolo a meno di due metri da te un altra persona (Eles) completamente immerso nei suoi pensieri. Le voci che senti provenire dagli altri avventurieri in giro per la sala sono sempre le stesse e differiscono da ciò che sai tu solo per le motivazioni che hanno spinto queste persone a provare a mettersi alla prova con questa caccia al tesoro. Nessuno sa il nome di questo sconosciuto aristocratico cosi interessato a metter mano sul Mazzo delle Meraviglie, di lui si sa solo che ha contatti molto importanti con le alte sfere della città e che colleziona ogni sorta di Artefatto magico o particolare che riesca a recuperare. Sembra che per sapere con esattezza tutti i dettagli bisognerà aspettare la mattina quando l'incaricato verra a dare a tutti informazioni più precise.

- Leinad -

Spoiler:  
Non noti nessun segno sospetto nelle persone presenti in sala quella sera e tantomeno nulla che possa far riferimento alle Ombre del Popolo Libero. Noti il gruppo seduto vicino al camino (Ardhrem, Eles e Avandor) e l'uomo con il mantello seduto al bancone (Ghoret). Ma il tuo sguardo si sofferma però soprattutto su una figura che tra tutte quelle presenti in sala è quella che attira di più l'attenzione per il suo equipaggiamento. Un'elfa, in un'armatura di cuoio borchiato rossa e nera, alta all'incirca un metro e sessanta, con capelli di un colore che oscilla tra l'argento e il bianco perla, se ne sta seduta da sola ad un tavolo a un paio di metri di distanza dalla tua posizione. Riesci a vedere che porta con se un sacco di equipaggiamento e soprattutto molte armi, probabilmente deve venire da molto lontano. Noti infatti assicurati dietro alla schiena un certo numero di pugnali da lancio, ai fianchi infilate nei foderi un paio di spade corte e appoggiato sul tavolo di fronte a lei noti uno stocco di pregiata fattura. Gli occhi dell'Elfa sono chiusi quasi come se stesse meditando.

(Link per l'immagine dell'elfa in questione)

http://i10.photobucket.com/albums/a109/SheChameleon/white-hairedelf.png

- Ardhrem Skul -

Spoiler:  
I Duskling sono nativi soprattutto dei piani di Arvandor e della Casa della Natura. Non hanno una particolare tendenza verso il bene o il male e mediamente si mantengono neutrali. Culturalmente fanno una forte separazione tra morale e etica. Sono soprattutto una tribu di nomadi che viaggia attraverso i piani, non per una questione di migrazioni stagionali, ma semplicemente perchè sembrano essere incapaci di stabilirsi in un luogo per tanto tempo. Questo è tutto quello che riesci a ricordare sull'argomento Duskling.

- Ghoret Sunrise -

Spoiler:  
Il tuo sguardo si sofferma su tutti gli avventurieri presenti in sala andandoli ad osservare uno ad uno. La maggior parte ti sembrano buontemponi in cerca soltanto di denaro facile da poter portare a casa. Ma altri invece sembrano sapere il fatto loro come dimostra l'equipaggiamento che hanno portato con loro. Un gruppetto (Ardhrem, Eles e Avandor) è seduto accanto al camino semplicemente in attesa dello svolgersi degli eventi, un Elfo a giudicare dai lineamenti se ne sta ad un angolo del locale intento anche lui, come te, ad osservare tutti i commensali presenti in sala. La tua attenzione viene catturata però soprattutto da una figura che tra tutte quelle presenti in sala è quella che stupisce di più per il suo equipaggiamento. Un'elfa, in un'armatura di cuoio borchiato rossa e nera, alta all'incirca un metro e sessanta, con capelli di un colore che oscilla tra l'argento e il bianco perla, se ne sta seduta da sola ad un tavolo, rispetto alla tua posizione, alla parte opposta del salone. Riesci a vedere che porta con se un sacco di equipaggiamento e soprattutto molte armi, probabilmente deve venire da molto lontano. Noti infatti assicurati dietro alla schiena un certo numero di pugnali da lancio, ai fianchi infilate nei foderi un paio di spade corte e appoggiato sul tavolo di fronte a lei noti uno stocco di pregiata fattura. Gli occhi dell'Elfa sono chiusi quasi come se stesse meditando.

(Link per l'immagine dell'elfa in questione)

http://i10.photobucket.com/albums/a109/SheChameleon/white-hairedelf.png

-Eles MessDaire -

Spoiler:  
La Caccia al tesoro ha attirato gente proveniente da ogni regione e soprattutto delle razze più disparate. In mezzo alla folla composta prevalentemente da Umani noti anche la presenza di Elfi, Mezz'elfi. Vedi un piccolo gruppetto di Mezz'orchi, quattro in tutto, riuniti tutti insieme intorno ad un tavolo intenti a scherzare e a tracannare alcolici e noti una figura pesantemente ammantata di nero, seduta al bancone, osservarsi in giro. Intorno al camino, distanti si e no un metro da te ci sono un umano, intento a cercar conforto dal calore irradiato dal fuoco, e un Duskling, probabilmente nativo del piano di Arvandor o della Casa della Natura. Un'elfa, in un'armatura di cuoio borchiato rossa e nera, alta all'incirca un metro e sessanta, con capelli di un colore che oscilla tra l'argento e il bianco perla, se ne sta seduta da sola ad un tavolo, rispetto alla tua posizione, alla parte opposta del salone. Riesci a vedere che porta con se un sacco di equipaggiamento, questo perchè probabilmente deve venire da molto lontano. (Nota: Non riesci a vedere esattamente qual'è l'equipaggiamento che porta con se questo perchè tra te e lei ce abbastanza gente da impedirti una visuale precisa e chiara). Un'altro Elfo (Leinad) è intento, da un angolo del locale, ad osservare gli avventori.

(Link per l'immagine dell'elfa in questione)

http://i10.photobucket.com/albums/a109/SheChameleon/white-hairedelf.png

Link to comment
Share on other sites

Facendo finta di niente rimango li fino a quando la gente non si ritira nelle proprie stanze per riposare. Chiudo gli occhi, come se stessi ascoltando una musica.

@Dm

Spoiler:  

Chiudo gli occhi e inizio a meditare, qualora sentissi una voce più alta delle altre o segni di schiamazzi evidenti, l'intenzione è quella di svegliarmi.

La meditazione è identica a quella degli elfi 4 ore per l'effetto 8ore di riposo, poi ovviamente resting di 8ore per ricaricare i punti potere.

Link to comment
Share on other sites

Leinad

Resto ad osservare l'elfa così appariscente restando nascosto, focalizzando la mia attenzione per ascoltare le parole della giovane.

Non capisco il motivo di questo interesse ma bisogna sempre lasciarsi guidare dall'istinto

DM

Spoiler:  
Prova di Ascoltare +3
Link to comment
Share on other sites

Mi alzo e mi dirigo verso il bancone facendo un cenno al barista:

Salve, mi saprebbe dire qualcosa riguardo a questo aristocratico? Qualcuno potrebbe sapere chi è?

Chiedo sorridendo

@ Dm

Spoiler:  
se serve diplomazia +2
Link to comment
Share on other sites

Distolgo nuovamente lo sguardo per osservare il giovane che si è seduto accanto a me in cerca del calore del camino, lo squadro con sguardo gelido e inespressivo, poi mi rivolgo a lui:

@Eles

Salve, vi dilettate forse di magia? Le mie parole giungono come un sibilo appena sussurrato, come se anche parlare mi provocasse dolore e fosse uno sforzo troppo grande per me, tuttavia aleggiano nell'aria e fanno rabbrividire tutti coloro che possono sentirle, come se ogni parola fosse una scheggia di ghiaccio che ferisce la pelle.

Link to comment
Share on other sites

Aspettando che mi venga servita la birra scruto attentamente tutte le persone presenti in locanda, soffermandomi sull'elfa.

@DM

Spoiler:  
Prova di osservare +7 [sto attento ad ogni suo movimento e cerco di notare se ha con se altri oggetti di valore.

Appena mi viene servita la bevo velocemente assaporandone ogni singola goccia e poi pago.Successivamente con un

cenno del capo saluto il barista e mi dirigo verso la mia stanza,stringendomi ancora di più il mantello addosso.

Sono stanco, ho bisogno di riposare..

Link to comment
Share on other sites

@Eles

Un sorriso si apre sulle mie labbra mentre rispondo Sì, si può dire che abbia qualche esperienza in merito poi il sorriso, più simile ad un ghigno di derisione, si trasforma in una risata sommessa, ma il suono che normalmente dovrebbe sembrare allegro esce dalla mia gola distorto, quasi il ghigno malefico che si addice più ad un diavolo di immenso potere piuttosto che alla fragile figura che hai davanti.

Quasi subito, però, la risata viene interrotta da un violento attacco di tosse.

Mi riprendo e respiro con calma poi mi rivolgo di nuovo al giovane Comunque sono stati i vostri occhiali, solitamente i guerrieri non ne portano... dico con un sorriso sornione e sono soliti portare spade anzichè bastoni.

Link to comment
Share on other sites

@Ardhrem Skul

I miei occhi scorrono per un attimo la figura nella sua interezza, cercando di cogliere qualche altro tratto del viso dello sconosciuto o qualche altra caratteristica sfuggita. Poi torno a fissare il fuoco, "Anche i migliori guerrieri trovano vantaggio nel vedere bene il proprio avversario... e sopratutto, non è la spada che fa il guerriero, come non è l'abito che fa il chierico di Pelor." sogghignando per qualche attimo. "Anche voi qui, per quel nobile... com'è che si chiamava gia?" senza spostare lo sguardo dal fuoco.

Link to comment
Share on other sites

@Eles

Il tuo sguardo coglie un particolare, una ciocca di capelli bianchi, ma sicuramente l'uomo che ti sta accanto non sembra così vecchio, anche se non porta per niente bene l'età che ha.

Riposando lo sguardo a mia volta sul fuoco rispondo Non ne ho idea, ho sentito che era in cerca di avventurieri ed ero a corto di monete, per cui mi sono ritrovato qui, ho sentito che è in cerca di un oggetto, un mazzo di carte. Ne sapete qualcosa?

@DM

Spoiler:  
Naturalmente ho mentito, a titolo informativo, nel caso fosse necessaria qualche prova
Link to comment
Share on other sites

@Ardrhem Skul

Sorrido, continuando a fissare il fuoco.

"In realtà no, o meglio le solite cose che si dicono.. che ha poteri inimmaginabili e cose del genere... Avevo bisogno di cambiare un po aria e quindi ho preso un periodo di pausa dal mio lavoro in biblioteca. A proposito, piacere, Alæs Mitzdérè (in elfico) , e voi siete?"

Link to comment
Share on other sites

@Eles MessDaire

Il mio viso si fa improvvisamente serio, e una punta di delusione affiora sul mio volto, ma è soltanto un attimo, poi di nuovo con parole sussurrate e gelide dico Ardhrem... il mio nome è Ardhrem Skul... rispondo secco. Ora però, sono molto stanco, il viaggio è stato lungo. continuo mentre mi alzo dalla sedia e mi dirigo verso le scale che mi porteranno alla mia stanza buona notte sono le mie ultime parole che aleggiano nell'aria.

Link to comment
Share on other sites

@Ardhrem Skul

"Piacere di fare la vostra conoscenza, anche se penso dovreste riguardarvi un po di più conosco dei bravi guaritori, qui vicino..." poi guardando in direzione del suo cappuccio "Penso sia opportuno vista l'impresa che stiamo per intraprendere, cercare alleati... quantomeno per giungere sani e salvi a destinazione, sembra che altri si siano già organizzati... che ne pensate?"

Notando poi il movimento mi interrompo brusco... "Beh allora vi auguro un buon riposo, mi raccomando chiudete la porta a chiave... questi orchi non sembrano raccomandabili"

Link to comment
Share on other sites

Archived

This topic is now archived and is closed to further replies.

Guest
This topic is now closed to further replies.
×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue.